Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Cirillo di Gerusalemme
Le catechesi ai Misteri

IntraText CT - Lettura del testo
corrige!it
sistema esperto ortografico
Il servizio automatico di controllo finale che verifica ogni parola nel contesto
e trova erri in visi bili ai norma li con troll i orto grafi ci

Provalo sui tuoi documenti. Gratis

Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze


Il bacio del perdono
3. Poi il diacono avverte a voce alta: "Prendetevi l'un l'altro e salutiamoci scambievolmente". Non pensare che questo bacio sia simile a quelli che avvengono sulla piazza tra amici comuni. Non è nulla del genere. Questo bacio unisce le anime tra loro e le induce ad ogni perdono. Il bacio è segno dunque che le anime si uniscono e cacciano ogni rancore. Per questo il Cristo disse: "Se tu stai facendo la tua offerta sull'altare e ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te, lascia la tua offerta sull'altare a va' prima a riconciliarti con tuo fratello e poi vieni a presentare la tua offerta". Dunque il bacio è riconciliazione e, per questo, santo, come dice ad alta voce il beato Paolo: "Salutatevi l'un l'altro nel bacio santo". E Pietro: "Salutatevi l'un l'altro nel bacio della carità".



Precedente - Successivo

Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA