Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
dev' 7
devastazioni 2
deve 221
devono 235
devota 1
devotamente 2
devotissimamente 1
Frequenza    [«  »]
251 questa
244 santo
237 bene
235 devono
233 popolo
231 carità
225 vescovi

Doc. del Concil. Ecum. Vaticano II

IntraText - Concordanze

devono

    Doc., Cap.,  Capoverso
1 DeiVerbum, 2, 9 | conseguenza l'una e l'altra devono essere accettate e venerate 2 DeiVerbum, 4, 15 | divina. Quindi i cristiani devono ricevere con devozione questi 3 DeiVerbum, 6, 25 | dei sacri testi; queste devono essere corredate delle note 4 LumenGentium, 1, 7 | 18-23). ~Tutti i membri devono a lui conformarsi, fino 5 LumenGentium, 1, 8 | di beni celesti, non si devono considerare come due cose 6 LumenGentium, 2, 11 | Chiesa domestica, i genitori devono essere per i loro figli 7 LumenGentium, 3, 20 | poiché il Vangelo che essi devono predicare è per la Chiesa 8 LumenGentium, 3, 23 | Tutti i vescovi, infatti, devono promuovere e difendere l' 9 LumenGentium, 3, 23 | cristiano. Con tutte le forze devono fornire alle missioni non 10 LumenGentium, 3, 25 | comunione col romano Pontefice devono essere da tutti ascoltati 11 LumenGentium, 3, 25 | cattolica verità; e i fedeli devono accettare il giudizio dal 12 LumenGentium, 3, 25 | stessa Rivelazione, cui tutti devono attenersi e conformarsi, 13 LumenGentium, 3, 26 | parte con fede e devozione. Devono, infine, coll'esempio della 14 LumenGentium, 3, 27 | cura del loro gregge; né devono essere considerati vicari 15 LumenGentium, 3, 27 | missionaria. I fedeli poi devono aderire al vescovo come 16 LumenGentium, 3, 28 | al bene dei figli di Dio, devono mettere il loro zelo nel 17 LumenGentium, 3, 28 | Cor 1,1). Si ricordino che devono, con la loro quotidiana 18 LumenGentium, 4, 30 | circostanze del nostro tempo, devono essere più accuratamente 19 LumenGentium, 4, 35 | E questa speranza non devono nasconderla nel segreto 20 LumenGentium, 4, 35 | spiriti maligni» (Ef 6,12), devono esprimerla anche attraverso 21 LumenGentium, 4, 35 | cure temporali, possono e devono esercitare una preziosa 22 LumenGentium, 4, 36 | 3,23). ~I fedeli perciò devono riconoscere la natura profonda 23 LumenGentium, 4, 36 | che in ogni cosa temporale devono essere guidati dalla coscienza 24 LumenGentium, 4, 37 | tra i laici e i pastori si devono attendere molti vantaggi 25 LumenGentium, 4, 38 | ognuno per la sua parte, devono nutrire il mondo con i frutti 26 LumenGentium, 5, 40 | realmente santi. Essi quindi devono, con l'aiuto di Dio, mantenere 27 LumenGentium, 5, 41 | pastori del gregge di Cristo devono, a immagine del sommo ed 28 LumenGentium, 5, 41 | misteri di Dio e della Chiesa devono mantenersi puri da ogni 29 LumenGentium, 5, 41 | seguendo la loro propria via, devono sostenersi a vicenda nella 30 LumenGentium, 5, 41 | lavori spesso faticosi, devono con le opere umane perfezionare 31 LumenGentium, 5, 41 | verso uno stato migliore; devono infine, con carità operosa, 32 LumenGentium, 5, 42 | pochi è concesso, tutti però devono essere pronti a confessare 33 LumenGentium, 6, 45 | forma particolare di vita, devono, conforme alle leggi canoniche, 34 LumenGentium, 8, 52 | con tutti i suoi santi, devono pure venerare la memoria « 35 LumenGentium, 8, 65 | quell'amore materno da cui devono essere animati tutti quelli 36 LumenGentium, Atti, 70| tutti e singoli i fedeli devono accettarle e tenerle secondo 37 LumenGentium, Nota, 2 | trattandosi di uffici, che devono essere esercitati da "più 38 LumenGentium, Nota, 4 | approvate dalla suprema autorità devono sempre essere osservate. 39 SacrosConcil, Proe, 3 | principi parecchi possono e devono essere applicati sia al 40 SacrosConcil, 1, 11 | Perciò i pastori di anime devono vigilare attenta mente che 41 SacrosConcil, 1, 14 | loro attività pastorale devono sforzarsi di ottenerla attraverso 42 SacrosConcil, 1, 15 | nelle facoltà teologiche devono ricevere una speciale formazione 43 SacrosConcil, 1, 21 | tempi possono o addirittura devono variare, qualora si siano 44 SacrosConcil, 1, 23 | storica e pastorale. Inoltre devono essere prese in considerazione 45 SacrosConcil, 1, 36 | nazionale. Tali decisioni devono essere approvate ossia confermate 46 SacrosConcil, 1, 41 | in Cristo. Perciò tutti devono dare la più grande importanza 47 SacrosConcil, 1, 42 | suo legame con il vescovo devono essere coltivati nell'animo 48 SacrosConcil, 4, 89 | dell'ufficio quotidiano, devono essere ritenute le ore principali 49 SacrosConcil, 4, 95 | solenne, eccetto i conversi, devono da soli recitare quelle 50 SacrosConcil, 4, 96 | ricevuto gli ordini maggiori, devono, ogni giorno, in comune 51 SacrosConcil, 5, 106| giorno infatti i fedeli devono riunirsi in assemblea per 52 SacrosConcil, 7, 129| sui sani principi su cui devono fondarsi le opere dell'arte 53 GaudiumSpes, 2, 21 | credenti e non credenti, devono contribuire alla giusta 54 GaudiumSpes, 3, 28 | tale amore e amabilità non devono in alcun modo renderci indifferenti 55 GaudiumSpes, 4, 37 | disordinato di se stessi, devono venir purificate e rese 56 GaudiumSpes, 5, 43 | reggere la Chiesa di Dio, devono insieme con i loro preti 57 GaudiumSpes, 6, 50 | giudizio in ultima analisi lo devono formulare, davanti a Dio, 58 GaudiumSpes, 6, 50 | procedere a loro arbitrio, ma devono sempre essere retti da una 59 GaudiumSpes, 6, 51 | secondo la vera dignità umana, devono essere rispettati con grande 60 GaudiumSpes, 6, 52 | poi, mediante l'educazione devono venire formati in modo che, 61 GaudiumSpes, 6, 52 | diverse categorie, quindi, devono collaborare efficacemente 62 GaudiumSpes, 7, 57 | verso la città celeste, devono ricercare e gustare le cose 63 GaudiumSpes, 8, 66 | luogo i poteri pubblici, devono trattarli come persone, 64 GaudiumSpes, 8, 66 | strumenti di produzione; devono aiutarli perché possano 65 GaudiumSpes, 8, 70 | investimenti, da parte loro, devono contribuire ad assicurare 66 GaudiumSpes, 8, 70 | gruppi o pubbliche autorità --devono aver presenti questi fini 67 GaudiumSpes, 8, 71 | fruttificare. In questo caso, devono essere loro assicurate le 68 GaudiumSpes, 9, 74 | della storia; ma sempre devono mirare alla formazione di 69 GaudiumSpes, 9, 75 | gruppi e il loro esercizio devono essere riconosciuti, rispettati 70 GaudiumSpes, 9, 75 | attività, che al contrario devono volentieri e ordinatamente 71 GaudiumSpes, 9, 75 | legami. ~Tutti i cristiani devono prendere coscienza della 72 GaudiumSpes, 9, 75 | comunità politica; essi devono essere d'esempio, sviluppando 73 GaudiumSpes, 9, 75 | organizzazione delle cose terrene, devono ammettere la legittima molteplicità 74 GaudiumSpes, 9, 75 | punto di vista. ~I partiti devono promuovere ciò che, a loro 75 GaudiumSpes, 10, 84 | istituzioni internazionali devono, ciascuna per la loro parte, 76 GaudiumSpes, 10, 85 | Inoltre, altre risorse devono essere loro date dalle nazioni 77 GaudiumSpes, 10, 86 | altri maggiore influenza devono dare l'esempio. ~b) È dovere 78 GaudiumSpes, 10, 88 | troppo rigida e uniforme, devono farsi secondo un piano diocesano, 79 GravissEduc, Proe, 3 | fin dalla più tenera età devono imparare a percepire il 80 GravissEduc, Proe, 5 | attività ed al cui progresso devono insieme partecipare le famiglie, 81 GravissEduc, Proe, 8 | iniziative. Essi dunque devono prepararsi scrupolosamente, 82 GravissEduc, Proe, 8 | spirito apostolico, essi devono dare testimonianza sia con 83 GravissEduc, Proe, 9 | ideale di scuola cattolica devono sforzarsi di conformarsi 84 GravissEduc, Proe, 10 | inoltre questi istituti devono formare in tal guisa tutti 85 GravissEduc, Proe, 10 | pastori della Chiesa non devono preoccuparsi soltanto della 86 GravissEduc, Proe, 10 | opportune intese tra vescovi, devono provvedere affinché anche 87 GravissEduc, Proe, 10 | insegnamento ed alla ricerca, essi devono essere oggetto di cura particolare 88 GravissEduc, Proe, 12 | consente la loro materia, devono aiutarsi vicendevolmente. 89 GravissEduc, Proe, 12 | pure le stesse università devono agire in piena intesa e 90 NostraAetate, 0, 2 | 14,6), in cui gli uomini devono trovare la pienezza della 91 NostraAetate, 0, 4 | gli Ebrei tuttavia non devono essere presentati come rigettati 92 DignitatHum, 1, 2 | libertà è che gli esseri umani devono essere immuni dalla coercizione 93 DignitatHum, 2, 9 | discepoli di una tale Maestro devono assimilare e manifestare 94 DignitatHum, 2, 14 | formazione della loro coscienza, devono considerare diligentemente 95 AdGentes, 1, 3 | tali iniziative infatti devono essere illuminate e raddrizzate, 96 AdGentes, 1, 6 | qualsiasi condizione o stato devono poi corrispondere atti appropriati 97 AdGentes, 2, 11 | dato ai popoli; ed insieme devono tentare di illuminare queste 98 AdGentes, 2, 15 | di Dio (cfr. 1 Cor 3,9), devono dar vita a comunità di fedeli 99 AdGentes, 2, 16 | nella sacra Scrittura. Essi devono scoprire questo mistero 100 AdGentes, 2, 16 | della regione: gli alunni devono apprendere la storia, la 101 AdGentes, 2, 16 | in senso economico. ~Si devono scegliere inoltre dei sacerdoti 102 AdGentes, 2, 17 | vasto e impegnativo. Si devono quindi moltiplicare le scuole 103 AdGentes, 2, 17 | catechisti. ~Le Chiese inoltre devono sentire e dimostrare gratitudine 104 AdGentes, 2, 18 | tradizione religiosa ecclesiale, devono sforzarsi di metterli in 105 AdGentes, 2, 18 | carattere di ciascuna nazione. E devono anche considerare attentamente 106 AdGentes, 2, 18 | primitivo. Tutti comunque devono cercare un reale adattamento 107 AdGentes, 3, 19 | di Cristo e della Chiesa, devono essere in unità di pensieri 108 AdGentes, 3, 19 | la cui tradizione esse devono saper collegare in tutti 109 AdGentes, 3, 19 | Tuttavia queste Chiese devono organizzare il lavoro pastorale 110 AdGentes, 3, 21 | testimonianza a Cristo, che devono rendere, con la vita e con 111 AdGentes, 4, 24 | la grazia che è in loro, devono rinnovarsi di giorno in 112 AdGentes, 4, 25 | Tali disposizioni interne devono essere diligente mente promosse 113 AdGentes, 4, 26 | particolare. ~Alcuni di essi poi devono ricevere una più accurata 114 AdGentes, 4, 26 | del loro ministero. Non devono poi mancare gli esperti 115 AdGentes, 4, 26 | la cui importanza tutti devono apprezzare.~ 116 AdGentes, 4, 27 | caso di necessità, essi devono esser pronti a formare e 117 AdGentes, 5, 28 | differenti (cfr Rm 12,6), devono collaborare alla causa del 118 AdGentes, 5, 28 | piantano e coloro che irrigano, devono formare una cosa sola (cfr. 119 AdGentes, 5, 29 | direzione di questo dicastero devono avere parte attiva, con 120 AdGentes, 5, 29 | carattere internazionale, devono essere debitamente rappresentate.~ 121 AdGentes, 5, 30 | lavorano nelle missioni devono avere «un cuore solo ed 122 AdGentes, 5, 30 | consiglio pastorale, di cui devono fare parte chierici, religiosi 123 AdGentes, 5, 31 | Le conferenze episcopali devono trattare in pieno accordo 124 AdGentes, 5, 32 | di qualsiasi tipo siano, devono dipendere, per tutto quanto 125 AdGentes, 5, 32 | episcopali e gli istituti devono emanare di comune accordo 126 AdGentes, 5, 32 | generali, in base ai quali devono essere concluse le convenzioni 127 AdGentes, 5, 33 | unioni di suore, di cui devono far parte tutti gli istituti 128 AdGentes, 5, 33 | regione. Queste conferenze devono ricercare quanto si può 129 AdGentes, 6 | Tutti i fedeli devono cooperare all'apostolato 130 AdGentes, 6, 36 | tutti i figli della Chiesa devono avere la viva coscienza 131 AdGentes, 6, 36 | responsabilità di fronte al mondo, devono coltivare in se stessi uno 132 AdGentes, 6, 36 | spirito veramente cattolico e devono spendere le loro forze nell' 133 AdGentes, 6, 38 | di conferenza i vescovi devono trattare: dei sacerdoti 134 AdGentes, 6, 40 | virtù della carità, che devono coltivare in maniera più 135 AdGentes, 6, 40 | strettamente missionario, devono in tutta sincerità domandarsi 136 AdGentes, 6, 41 | forestieri che autoctoni, devono insegnare nelle scuole, 137 AdGentes, 6, 41 | Chiesa. ~I laici infine devono offrire volentieri la loro 138 PresbyterOrd, 2, 4 | tutti, nel senso che a tutti devono comunicare la verità del 139 PresbyterOrd, 2, 6 | edificare la Chiesa i presbiteri devono avere con tutti dei rapporti 140 PresbyterOrd, 2, 6 | trattare gli uomini non devono regolarsi in base ai loro 141 PresbyterOrd, 2, 6 | Dio. I cristiani inoltre devono essere educati a non vivere 142 PresbyterOrd, 2, 7 | dei loro sacerdoti: essi devono pertanto prendersi cura 143 PresbyterOrd, 2, 8 | tali motivi, i più anziani devono veramente trattare come 144 PresbyterOrd, 2, 9 | di presiedere la comunità devono agire in modo tale che, 145 PresbyterOrd, 2, 9 | Mt 20,28). I presbiteri devono riconoscere e promuovere 146 PresbyterOrd, 2, 9 | sapere se sono da Dio, essi devono scoprire con senso di fede 147 PresbyterOrd, 2, 9 | sono concessi ai laici, devono riconoscerli con gioia e 148 PresbyterOrd, 2, 9 | dottrina. In modo speciale devono aver cura di quanti hanno 149 PresbyterOrd, 2, 9 | e come buoni pastori non devono tralasciare di andare alla 150 PresbyterOrd, 2, 9 | comunione ecclesiastica con noi. Devono infine considerare come 151 PresbyterOrd, 2, 10 | possibile, i presbiteri non devono essere mandati soli in una 152 PresbyterOrd, 2, 11 | bambini e dei giovani, essi devono istruirli in modo tale che, 153 PresbyterOrd, 3, 13 | questa stessa parola che devono insegnare agli altri: e 154 PresbyterOrd, 3, 13 | della morte del Signore, devono cercare di mortificare le 155 PresbyterOrd, 3, 14 | i compiti che gli uomini devono affrontare sono tanti e 156 PresbyterOrd, 3, 17 | Vivendo in mezzo al mondo devono però avere sempre presente 157 PresbyterOrd, 3, 17 | propriamente detti, i sacerdoti devono amministrarli come esige 158 PresbyterOrd, 3, 17 | aiuto di competenti laici; devono sempre impiegarli per quegli 159 PresbyterOrd, 3, 17 | eventuali diritti particolari devono impiegarli anzitutto per 160 PresbyterOrd, 3, 18 | del loro ministero: essi devono quindi venerarla e amarla 161 PresbyterOrd, 3, 19 | ricorda ai presbiteri che devono essere « maturi nella scienza » 162 PresbyterOrd, 3, 19 | persone capaci. I vescovi devono studiare altresì da soli 163 PresbyterOrd, 3, 19 | nazione.~Infine, i vescovi devono anche procurare che alcuni 164 PresbyterOrd, 3, 20 | sono i fedeli stessi che vi devono pensare, dato che è per 165 PresbyterOrd, 3, 21 | conferenze episcopali vi devono provvedere, sempre nel massimo 166 PresbyterOrd, 3, 21 | caso, queste istituzioni devono provvedere, sotto la vigilanza 167 PresbyterOrd, 3, 21 | sacerdoti, dal canto loro, devono appoggiare l'istituzione 168 PresbyterOrd, Fine, 22| difficoltà che i presbite devono affrontare nelle circostanze 169 PresbyterOrd, Fine, 22| sacerdotale. ~I presbiteri non devono perdere di vista che nel 170 PresbyterOrd, Fine, 22| Effettivamente, è nella fede che devono camminare le guide del popolo 171 ApostActuos, 1, 4 | sacra liturgia. I laici devono usare tali aiuti in modo 172 ApostActuos, 1, 4 | gli altri impegni secolari devono essere estranei alla spiritualità 173 ApostActuos, 2, 6 | 14) e nel cuore di tutti devono echeggiare le parole dell' 174 ApostActuos, 2, 7 | instaurato in Cristo. ~I laici devono assumere il rinnovamento 175 ApostActuos, 2, 7 | concreto; come cittadini devono cooperare con gli altri 176 ApostActuos, 2, 7 | dappertutto e in ogni cosa devono cercare la giustizia del 177 ApostActuos, 2, 8 | divenute molto più urgenti e devono prendere di più le dimensioni 178 ApostActuos, 3, 14 | le relazioni fra i popoli devono essere un vero scambio fraterno, 179 ApostActuos, 4, 16 | ordine temporale, i laici devono perseguire nella vita familiare, 180 ApostActuos, 4, 19 | sono fine a se stesse, ma devono servire a compiere la missione 181 ApostActuos, 4, 20 | insieme queste note, si devono ritenere Azione cattolica, 182 ApostActuos, 5, 24 | principi dell'ordine morale che devono essere seguiti nelle cose 183 ApostActuos, 5, 26 | sociale, ecc., nei quali devono convenientemente collaborare 184 ApostActuos, 6, 30 | cattolici di educazione devono promuovere nei giovani il 185 OptatamTot, Proe, 5 | professori dei seminari devono essere scelti fra gli elementi 186 OptatamTot, Proe, 9 | Tuttavia nel lavoro futuro non devono considerare quasi unicamente 187 OptatamTot, Proe, 10 | grazia dello Spirito Santo, devono affrettarsi corrispondere 188 OptatamTot, Proe, 11 | Le norme disciplinari poi devono applicarsi in modo conforme 189 OptatamTot, Proe, 13 | ecclesiastici propriamente detti, devono acquistare quella cultura 190 OptatamTot, Proe, 13 | studi superiori; inoltre devono acquistare quella conoscenza 191 OptatamTot, Proe, 17 | quasi alcun interesse o che devono lasciarsi agli studi accademici 192 OptatamTot, Proe, 21 | giudizio prudente dei vescovi devono svolgersi metodicamente 193 PerfectCarit, 0, 4 | legalmente convocate. Tutti però devono tener presente che l'auspicato 194 PerfectCarit, 0, 8 | affidati dalla Chiesa e devono essere esercitati in suo 195 PerfectCarit, 0, 12 | incontro la castità, ma devono essere educati in maniera 196 PerfectCarit, 0, 13 | poveri, che i religiosi tutti devono amare nelle viscere di Cristo ( 197 PerfectCarit, 0, 23 | 23. Si devono favorire conferenze o consigli 198 PerfectCarit, 0, 25 | vocazione e al compito che oggi devono assolvere nella Chiesa. 199 ChristusDom, 1, 6 | uso dei beni ecclesiastici devono essere tenute presenti le 200 ChristusDom, 2, 11 | e di reggere. Essi però devono riconoscere i diritti che 201 ChristusDom, 2, 11 | autorità gerarchiche.~I vescovi devono svolgere il loro ufficio 202 ChristusDom, 2, 13 | 13. I vescovi devono esporre la dottrina cristiana 203 ChristusDom, 2, 13 | d'oggi. Inoltre non solo devono difenderla in prima persona, 204 ChristusDom, 2, 13 | difenderla in prima persona, ma devono stimolare anche i fedeli 205 ChristusDom, 2, 17 | Tali forme di apostolato devono essere adattate alle necessità 206 ChristusDom, 2, 25 | tale bene, non di rado si devono costituire dei vescovi ausiliari, 207 ChristusDom, 2, 25 | vescovi coadiutori e ausiliari devono essere muniti di opportune 208 ChristusDom, 2, 25 | sollecitudini del vescovo diocesano, devono esplicare il loro mandato 209 ChristusDom, 2, 25 | in piena armonia con lui. Devono sempre circondare il vescovo 210 ChristusDom, 2, 28 | e i sacerdoti diocesani devono poggiare principalmente 211 ChristusDom, 2, 28 | tutti i sacerdoti diocesani devono essere uniti tra di loro 212 ChristusDom, 2, 30 | parroci con i loro cooperatori devono svolgere il compito di insegnare 213 ChristusDom, 2, 30 | di insegnare, i parroci devono predicare la parola di Dio 214 ChristusDom, 2, 30 | appropriata all'età di ciascuno, devono condurre i fedeli alla piena 215 ChristusDom, 2, 31 | parroci nella loro parrocchia devono poter godere di quella stabilità 216 ChristusDom, 2, 33 | nello stesso tempo essi devono partecipare sempre più alacremente 217 ChristusDom, 2, 34 | apostolato, lo possono e lo devono recare in misura ancora 218 ChristusDom, 2, 35 | successori degli apostoli, li devono sempre circondare di rispetto 219 ChristusDom, 2, 35 | di attività apostoliche, devono esercitare il loro compito 220 ChristusDom, 3, 42 | pastorale, le cui condizioni devono essere definite dal diritto 221 UnitatRedint, 1, 3 | vita della grazia, e si devono dire atte ad aprire accesso 222 UnitatRedint, 1, 4 | di loro. E innanzi tutto devono essi stessi con sincerità 223 UnitatRedint, 1, 4 | Perciò tutti i cattolici devono tendere alla perfezione 224 UnitatRedint, 2, 8 | per l'unità dei cristiani, devono essere considerate come 225 UnitatRedint, 2, 9 | cattolici debitamente preparati devono acquistare una migliore 226 UnitatRedint, 2, 10 | lavorano altri cristiani devono conoscere, specialmente 227 UnitatRedint, 2, 11 | separati i divini misteri devono procedere con amore della 228 UnitatRedint, 3, 14 | relazioni che, come tra sorelle, devono esistere tra le Chiese locali. ~ 229 UnitatRedint, 3, 19 | elementi, che possono e devono essere la base e il punto 230 OrientEccles, 2, 6 | certezza che possono sempre e devono conservare i loro legittimi 231 OrientEccles, 2, 6 | disciplina, e che non si devono introdurre mutazioni, se 232 OrientEccles, 2, 6 | Pertanto, tutte queste cose devono essere con somma fedeltà 233 OrientEccles, 2, 6 | stessi orientali, i quali devono acquistarne una conoscenza 234 OrientEccles, 6, 26 | orientali che si possono e si devono considerare varie circostanze 235 InterMirific, 2, 15 | contribuiscano al bene della società. Devono infine essere diligentemente


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License