Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
valutazione 1
vana 2
vangeli 8
vangelo 153
vani 1
vanità 3
vanno 30
Frequenza    [«  »]
155 padre
154 cristiana
154 inoltre
153 vangelo
152 agli
149 autorità
148 d'

Doc. del Concil. Ecum. Vaticano II

IntraText - Concordanze

vangelo

    Doc., Cap.,  Capoverso
1 DeiVerbum, 2 | successori, missionari del Vangelo~ 2 LumenGentium, 1, 1 | ardentemente, annunciando il Vangelo ad ogni creatura (cfr. Mc 3 LumenGentium, 1, 4 | 5,22). Con la forza del Vangelo la fa ringiovanire, continuamente 4 LumenGentium, 2, 16 | hanno ancora ricevuto il Vangelo, anch'essi in vari modi 5 LumenGentium, 2, 16 | senza colpa ignorano il Vangelo di Cristo e la sua Chiesa 6 LumenGentium, 2, 16 | preparazione ad accogliere il Vangelo e come dato da colui che 7 LumenGentium, 2, 16 | che dice: « Predicate il Vangelo ad ogni creatura» (Mc 16, 8 LumenGentium, 2, 17 | continua a mandare araldi del Vangelo, fino a che le nuove Chiese 9 LumenGentium, 2, 17 | mondo intero. Predicando il Vangelo, la Chiesa dispone coloro 10 LumenGentium, 3, 19 | predicando dovunque il Vangelo (cfr. Mc 16,20), accolto 11 LumenGentium, 3, 20 | cfr. Mt 28,20), poiché il Vangelo che essi devono predicare 12 LumenGentium, 3, 21 | affidata la testimonianza al Vangelo della grazia di Dio (cfr. 13 LumenGentium, 3, 23 | La cura di annunziare il Vangelo in ogni parte della terra 14 LumenGentium, 3, 24 | genti e di predicare il Vangelo ad ogni creatura, affinché 15 LumenGentium, 3, 25 | eccelle la predicazione del Vangelo. I vescovi, infatti, sono 16 LumenGentium, 3, 26 | con la predicazione del Vangelo di Cristo vengono radunati 17 LumenGentium, 3, 27 | pronto ad annunziare il Vangelo a tutti (cfr. Rrn 1,14-15) 18 LumenGentium, 3, 28 | consacrati per predicare il Vangelo, essere i pastori fedeli 19 LumenGentium, 4, 35 | 10), perché la forza del Vangelo risplenda nella vita quotidiana, 20 LumenGentium, 4, 38 | pacifici, che il Signore nel Vangelo proclamò beati (cfr. Mt 21 LumenGentium, 5, 41 | giustizia: il Signore nel Vangelo li ha proclamati beati, 22 LumenGentium, 5, 42 | consigli che il Signore nel Vangelo propone all'osservanza dei 23 LumenGentium, 7, 50 | affermazione della verità del Vangelo, siamo potentemente attirati.~ 24 SacrosConcil, 1, 6 | Santo. Essi, predicando il Vangelo a tutti gli uomini , non 25 SacrosConcil, 1, 33 | Cristo annunzia ancora il suo Vangelo; il popolo a sua volta risponde 26 SacrosConcil, 2, 53 | 53. Dopo il Vangelo e l'omelia, specialmente 27 SacrosConcil, 3, 78 | messa, dopo la lettura del Vangelo e l'omelia e prima dell' « 28 SacrosConcil, 3, 78 | del rito l'epistola e il Vangelo della messa per gli sposi 29 GaudiumSpes, Proe, 3 | arrecando la luce che viene dal Vangelo, e mettendo a disposizione 30 GaudiumSpes, 1, 4 | interpretarli alla luce del Vangelo, così che, in modo adatto 31 GaudiumSpes, 2, 19 | non è affatto quello del Vangelo. Altri nemmeno si pongono 32 GaudiumSpes, 2, 21 | insieme per la fede del Vangelo e si presentano quale segno 33 GaudiumSpes, 2, 21 | prendere in considerazione il Vangelo di Cristo con animo aperto.~ 34 GaudiumSpes, 2, 22 | che al di fuori del suo Vangelo ci opprime. Con la sua morte 35 GaudiumSpes, 5, 40 | per preparare le vie al Vangelo, il mondo può fornirle in 36 GaudiumSpes, 5, 41 | libertà dell'uomo, quanto il Vangelo di Cristo, affidato alla 37 GaudiumSpes, 5, 41 | affidato alla Chiesa.~Questo Vangelo, infatti, annunzia e proclama 38 GaudiumSpes, 5, 41 | la Chiesa, in forza del Vangelo affidatole, proclama i diritti 39 GaudiumSpes, 5, 41 | impregnato dallo spirito del Vangelo e dev'essere protetto contro 40 GaudiumSpes, 5, 43 | guidare dallo spirito del Vangelo.~Sbagliano coloro che, sapendo 41 GaudiumSpes, 5, 43 | siano pervase dalla luce del Vangelo.~Inoltre i pastori tutti 42 GaudiumSpes, 5, 43 | coloro cui è affidato il Vangelo. Qualunque sia il giudizio 43 GaudiumSpes, 5, 43 | danno la diffusione del Vangelo. Così pure la Chiesa sa 44 GaudiumSpes, 5, 44 | allo scopo di adattare il Vangelo, nei limiti convenienti, 45 GaudiumSpes, 5, 46 | Concilio, alla luce del Vangelo e dell'esperienza umana, 46 GaudiumSpes, 6, 50 | quella legge alla luce del Vangelo. ~Tale legge divina manifesta 47 GaudiumSpes, 7, 57 | ricevere l'annunzio del Vangelo; preparazione che potrà 48 GaudiumSpes, 7 | molteplici rapporti fra il Vangelo di Cristo e la cultura ~ 49 GaudiumSpes, 7, 58 | quanto le varie culture. ~Il Vangelo di Cristo rinnova continuamente 50 GaudiumSpes, 8, 63 | formulato nella luce del Vangelo e, soprattutto in questi 51 GaudiumSpes, 8, 72 | fedeli a Cristo e al suo Vangelo, cosicché tutta la loro 52 GaudiumSpes, 9, 74 | dalla legge naturale e dal Vangelo. ~Le modalità concrete con 53 GaudiumSpes, 9, 76 | spesso manifesta la forza del Vangelo nella debolezza dei testimoni. 54 GaudiumSpes, 9, 76 | vie e i mezzi propri del Vangelo, i quali differiscono in 55 GaudiumSpes, 9, 76 | mezzi che sono conformi al Vangelo e in armonia col bene di 56 GaudiumSpes, 9, 76 | situazioni. ~Nella fedeltà del Vangelo e nello svolgimento della 57 GaudiumSpes, 10, 89 | missione divina, predica il Vangelo e largisce i tesori della 58 GaudiumSpes, Fine, 91 | Dio e sullo spirito del Vangelo, possano portare un valido 59 GaudiumSpes, Fine, 92 | fraternamente, in una conformità al Vangelo ogni giorno maggiore, al 60 GaudiumSpes, Fine, 93 | aderendo fedelmente al Vangelo e beneficiando della sua 61 NostraAetate, 0, 4 | hanno annunciato al mondo il Vangelo di Cristo.~Come attesta 62 NostraAetate, 0, 4 | parte non hanno accettato il Vangelo, ed anzi non pochi si sono 63 NostraAetate, 0, 4 | conforme alla verità del Vangelo e dello Spirito di Cristo. ~ 64 DignitatHum, 2, 11 | con artifizi indegni del Vangelo, ma anzitutto con la forza 65 DignitatHum, 2, 11 | ritenevano che lo stesso Vangelo fosse realmente la forza 66 DignitatHum, 2, 13 | universo a predicare il Vangelo ad ogni creatura. Parimenti, 67 AdGentes, Proe, 1 | di portare l'annuncio del Vangelo a tutti gli uomini. Ed infatti 68 AdGentes, 1, 3 | Dio o una preparazione al Vangelo. Ma Dio, al fine di stabilire 69 AdGentes, 1, 4 | predicazione la diffusione del Vangelo in mezzo ai pagani; infine 70 AdGentes, 1, 5 | tutto il mondo, predicate il Vangelo ad ogni creatura. Chi crederà 71 AdGentes, 1, 6 | con cui i divulgatori del Vangelo, andando nel mondo intero, 72 AdGentes, 1, 6 | fondazione è la predicazione del Vangelo di Gesù Cristo, per il cui 73 AdGentes, 1, 6 | continuarla, predicando il Vangelo a tutti quelli che sono 74 AdGentes, 1, 6 | causa della predicazione del Vangelo a tutti gli uomini ed impedisce 75 AdGentes, 1, 7 | senza loro colpa ignorano il Vangelo a quella fede « senza la 76 AdGentes, 1, 7 | sacrosanto diritto, diffondere il Vangelo; di conseguenza l'attività 77 AdGentes, 1, 8 | Convertitevi e credete al Vangelo» (Mc 1,15). E poiché chi 78 AdGentes, 1, 8 | punto di vista temporale, il Vangelo ha sempre rappresentato 79 AdGentes, 1, 9 | della venuta del Signore, il Vangelo deve essere annunziato a 80 AdGentes, 2, 11 | ricchezze alla luce del Vangelo, di liberarle e di ricondurle 81 AdGentes, 2, 12 | la luce che vengono dal Vangelo. ~I fedeli debbono impegnarsi, 82 AdGentes, 2 | Art. 2--La predicazione del Vangelo e la riunione del popolo 83 AdGentes, 2, 15 | parola e la predicazione del Vangelo chiama tutti gli uomini 84 AdGentes, 2, 18 | prima della predicazione del Vangelo, possano essere utilizzate 85 AdGentes, 3, 20 | ma anche per predicare il Vangelo a coloro che stanno fuori. 86 AdGentes, 3, 20 | missionari a predicare il Vangelo dappertutto nel mondo, anche 87 AdGentes, 3, 21 | autentico. Non può infatti il Vangelo penetrare ben addentro nella 88 AdGentes, 3, 21 | possono né ascoltare il Vangeloconoscere Cristo se non 89 AdGentes, 3, 21 | speciali per annunziare il Vangelo e divulgare l'insegnamento 90 AdGentes, 3, 22 | illuminate dalla luce del Vangelo, saranno assorbite nell' 91 AdGentes, 4, 23 | quale, come ministri del Vangelo, sono stati scelti (cfr. 92 AdGentes, 4, 24 | Cor 9,22). ~Annunziando il Vangelo ai pagani, deve far conoscere 93 AdGentes, 4, 24 | Vivendo autenticamente il Vangelo, con la pazienza, con la 94 AdGentes, 4, 24 | umano. ~I messaggeri del Vangelo, per non trascurare la grazia 95 AdGentes, 4, 26 | secoli i messaggeri del Vangelo, essere al corrente della 96 AdGentes, 5, 28 | collaborare alla causa del Vangelo, ciascuno secondo le sue 97 AdGentes, 5, 28 | lavoro dei messaggeri del Vangelo e l'aiuto degli altri cristiani 98 AdGentes, 5, 29 | dappertutto nel mondo il Vangelo riguarda primariamente il 99 AdGentes, 6, 35 | ordine alla diffusione del Vangelo, prendano la loro parte 100 AdGentes, 6, 38 | di Cristo di predicare il Vangelo ad ogni creatura (cfr. Mc 101 AdGentes, 6, 38 | hanno ancora ascoltato il Vangelo e di mostrare loro, nel 102 AdGentes, 6, 39 | giovi alla espansione del Vangelo presso i non cristiani. ~ 103 AdGentes, 6, 39 | dei futuri predicatori del Vangelo. Insegnino anche ai fedeli 104 AdGentes, 6, 40 | cristiani perché ascoltino il Vangelo (cfr. At 16,14), e rende 105 AdGentes, 6, 40 | costituisce una testimonianza al Vangelo, ben rispondente al carattere 106 AdGentes, 6, 41 | aiutando così i messaggeri del Vangelo e preparando i1 dialogo 107 AdGentes, Fine, 42 | a tutti i messaggeri del Vangelo, a coloro specialmente che 108 PresbyterOrd, 1, 2 | mediante il sacro ministero del Vangelo, affinché le nazioni diventino 109 PresbyterOrd, 1, 2 | dell'annuncio apostolico del Vangelo che il popolo di Dio viene 110 PresbyterOrd, 1, 2 | comincia con l'annuncio del Vangelo, deriva la propria forza 111 PresbyterOrd, 1, 3 | genti, « segregato per il Vangelo di Dio» (Rm 1,1), dichiara 112 PresbyterOrd, 2, 4 | di annunciare a tutti il Vangelo di Dio seguendo il mandato 113 PresbyterOrd, 2, 4 | mondo intero e predicate il Vangelo a ogni creatura » e possono 114 PresbyterOrd, 2, 4 | comunicare la verità del Vangelo di cui il Signore li fa 115 PresbyterOrd, 2, 4 | applicare la perenne verità del Vangelo alle circostanze concrete 116 PresbyterOrd, 2, 5 | a seguire i consigli del Vangelo, nel modo che meglio convenga 117 PresbyterOrd, 2, 6 | vocazione personale secondo il Vangelo, a praticare una carità 118 PresbyterOrd, 2, 6 | bensì, come araldi del Vangelo e pastori della Chiesa, 119 PresbyterOrd, 3, 12 | Chiesa, di diffusione del Vangelo in tutto il mondo e di dialogo 120 PresbyterOrd, 3, 20 | coloro ai quali annunciano il Vangelo vivano del Vangelo» (1 Cor 121 PresbyterOrd, 3, 20 | annunciano il Vangelo vivano del Vangelo» (1 Cor 9,14). In base a 122 PresbyterOrd, Fine, 22| seminata con il seme del Vangelo ora molti frutti in diversi 123 ApostActuos, 2, 6 | me se non annunciassi il Vangelo » (1 Cor 9,16). ~Siccome 124 ApostActuos, 2, 7 | guidati dalla luce del Vangelo e dal pensiero della Chiesa 125 ApostActuos, 3, 10 | Paolo nella diffusione del Vangelo (cfr. At 18,18-26; Rm 16, 126 ApostActuos, 3, 11 | mostrano coerenti con il Vangelo e mostrano con l'esempio 127 ApostActuos, 3, 11 | annunziato per la prima volta il Vangelo, oppure la Chiesa si trova 128 ApostActuos, 3, 13 | uomini non possono udire il Vangelo e conoscere Cristo, se non 129 ApostActuos, 3, 14 | stesso aprire la via al Vangelo. ~Si sforzino i cattolici 130 ApostActuos, 3, 14 | perfezione secondo lo spirito del Vangelo.~Tra i segni del nostro 131 ApostActuos, 6, 30 | apostolica e confrontano con il Vangelo il loro modo di vivere quotidiano. ~ 132 OptatamTot, Proe, 8 | piuttosto a vivere secondo il Vangelo, a radicarsi nella fede 133 OptatamTot, Proe, 10 | gustare la beatitudine del Vangelo.~ 134 PerfectCarit, 0, 2 | come viene insegnato dal Vangelo, questa norma deve essere 135 PerfectCarit, 0, 15 | nutrita della dottrina del Vangelo, della santa liturgia e 136 PerfectCarit, 0, 20 | efficace la predicazione del Vangelo a tutte le genti.~ 137 ChristusDom, 2, 11 | Spirito Santo per mezzo del Vangelo e della eucaristia, costituisca 138 ChristusDom, 2, 11 | oppure ignorano ancora il Vangelo di Cristo e la sua misericordia 139 ChristusDom, 2, 12 | annunzino agli uomini il Vangelo di Cristo, che uno dei principali 140 ChristusDom, 2, 13 | Signore ad annunziare il Vangelo.~E poiché la Chiesa non 141 ChristusDom, 2, 13 | servirsi per annunziare il Vangelo di Cristo.~ 142 ChristusDom, 2, 17 | perfetta, o la propagazione del Vangelo di Cristo tra tutti gli 143 UnitatRedint, Proe, 1 | cause: la predicazione del Vangelo ad ogni creatura. ~Ora, 144 UnitatRedint, Proe, 1 | quali hanno ascoltato il Vangelo e che essi chiamano la Chiesa 145 UnitatRedint, Proe, 1 | perché questo si converta al Vangelo e così si salvi per la gloria 146 UnitatRedint, 1, 2 | fedele predicazione del Vangelo, dell'amministrazione dei 147 UnitatRedint, 1, 2 | tutto il genere umano il Vangelo della pace, compie nella 148 UnitatRedint, 2, 7 | una vita più conforme al Vangelo. Quanto infatti più stretta 149 UnitatRedint, 2, 12 | applicando socialmente il Vangelo, sia facendo progredire 150 UnitatRedint, 3, 21 | studio del libro sacro. Il Vangelo infatti « è la forza di 151 UnitatRedint, 3, 23 | non intendono sempre il Vangelo alla stessa maniera dei 152 UnitatRedint, 3, 23 | applicazione morale del Vangelo.~ 153 OrientEccles, 1, 3 | riguarda la predicazione del Vangelo in tutto il mondo (cfr.


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License