Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
diaconia 2
diacono 4
dialoghi 1
dialogo 57
diano 10
diavolo 2
dibattere 1
Frequenza    [«  »]
57 19
57 alunni
57 battesimo
57 dialogo
57 sacramento
56 14
56 21

Doc. del Concil. Ecum. Vaticano II

IntraText - Concordanze

dialogo

   Doc., Cap.,  Capoverso
1 DeiVerbum, 6, 25 | affinché si stabilisca il dialogo tra Dio e l'uomo; poiché « 2 GaudiumSpes, Proe, 3 | instaurando con questa un dialogo sui vari problemi sopra 3 GaudiumSpes, 2, 19 | nascere l'uomo è invitato al dialogo con Dio.~Se l'uomo esiste, 4 GaudiumSpes, 2, 21 | senza un leale e prudente dialogo. Essa pertanto deplora la 5 GaudiumSpes, 3, 23 | contemporaneo.~Tuttavia il fraterno dialogo tra gli uomini non trova 6 GaudiumSpes, 3, 25 | reciprocità dei servizi e il dialogo con i fratelli. Tra i vincoli 7 GaudiumSpes, 3, 28 | potremo con loro iniziare un dialogo.~Certamente tale amore e 8 GaudiumSpes, 5, 40 | mondo, come pure la base del dialogo fra loro.~In questo capitolo, 9 GaudiumSpes, 5, 43 | vicendevolmente attraverso un dialogo sincero, mantenendo sempre 10 GaudiumSpes, 5, 43 | propria responsabilità nel dialogo col mondo e con gli uomini 11 GaudiumSpes, 7, 56 | condurre ad un vero e fruttuoso dialogo tra classi e nazioni diverse, 12 GaudiumSpes, 8, 68 | ricorrere innanzitutto a un dialogo sincero tra le parti, lo 13 GaudiumSpes, 8, 68 | vie atte a riprendere il dialogo per le trattative e la conciliazione. ~ 14 GaudiumSpes, 10, 85 | grado a condurre un sincero dialogo. ~ 15 GaudiumSpes, 10, 90 | d'azione e necessità di dialogo esigono iniziative collettive. 16 GaudiumSpes, Fine | 92. Il dialogo fra tutti gli uomini ~ 17 GaudiumSpes, Fine, 92| permette e rafforza un sincero dialogo. ~Ciò esige che innanzitutto 18 GaudiumSpes, Fine, 92| diversità, per stabilire un dialogo sempre più fecondo fra tutti 19 GaudiumSpes, Fine, 92| umani, augurandoci che un dialogo fiducioso possa condurre 20 GaudiumSpes, Fine, 92| desiderio di stabilire un dialogo che sia ispirato dal solo 21 GravissEduc, Proe, 1 | umana, siano disponibili al dialogo con gli altri e contribuiscano 22 GravissEduc, Proe, 8 | popolo di Dio e di servire al dialogo tra la Chiesa e la comunità 23 GravissEduc, Proe, 11| passate, sia favorito il dialogo con i fratelli separati 24 NostraAetate, 0, 2 | e carità, per mezzo del dialogo e della collaborazione con 25 NostraAetate, 0, 4 | teologici e con un fraterno dialogo. ~E se autorità ebraiche 26 DignitatHum, 1, 3 | mezzo dello scambio e del dialogo con cui, allo scopo di aiutarsi 27 AdGentes, 2 | Testimonianza di vita e dialogo~ 28 AdGentes, 2, 11 | relazioni con essi ad un dialogo sincero e comprensivo, affinché 29 AdGentes, 2, 12 | desidera rispondere con il dialogo fraterno, portando loro 30 AdGentes, 2, 16 | ecumenico e preparati al dialogo fraterno con i non cristiani. 31 AdGentes, 3, 20 | di azione, in ordine al dialogo da stabilire con tali gruppi. 32 AdGentes, 5, 34 | loro doveri, in specie al dialogo con le religioni e le civiltà 33 AdGentes, 6, 38 | magnifica occasione di aprire un dialogo con le nazioni che non hanno 34 AdGentes, 6, 41 | Vangelo e preparando i1 dialogo con i non cristiani. ~Collaborino 35 PresbyterOrd, 3, 12| Vangelo in tutto il mondo e di dialogo con il mondo moderno, esorta 36 PresbyterOrd, 3, 18| ministero, abbiano a cuore il dialogo quotidiano con Cristo, andandolo 37 PresbyterOrd, 3, 19| sostenere con buoni risultati il dialogo con gli uomini del loro 38 ApostActuos, 3, 12 | instaurare con i giovani un dialogo amichevole passando sopra 39 ApostActuos, 3, 14 | cfr. Fil 4,8). Entrino in dialogo con essi, andando loro incontro 40 ApostActuos, 5, 25 | instaurando un continuo dialogo con i laici, studino attentamente 41 ApostActuos, 6, 29 | fraternamente di instaurare il dialogo. ~Ma poiché la formazione 42 ApostActuos, 6, 31 | particolarmente formati a stabilire il dialogo con gli altri, credenti 43 OptatamTot, Proe, 15 | opportunamente prepararsi al dialogo con gli uomini del loro 44 OptatamTot, Proe, 19 | moltissimo a stabilire un dialogo con gli uomini, quali sono 45 ChristusDom, 2, 13 | sollecitare e promuovere un dialogo con essi. Ma perché in questi 46 UnitatRedint, 1, 4 | Chiese o comunità, il « dialogo » condotto da esponenti 47 UnitatRedint, 1, 4 | caratteristiche. Infatti con questo dialogo tutti acquistano una conoscenza 48 UnitatRedint, 2, 9 | veramente competenti. Da questo dialogo apparirà più chiaramente 49 UnitatRedint, 2, 11| modo essere di ostacolo al dialogo con i fratelli. Bisogna 50 UnitatRedint, 2, 11| fratelli separati. Inoltre nel dialogo ecumenico i teologi cattolici, 51 UnitatRedint, 3, 14| contribuirà moltissimo al dialogo che si vuole stabilire.~ 52 UnitatRedint, 3, 18| specialmente con la preghiera e il dialogo fraterno circa la dottrina 53 UnitatRedint, 3, 19| differenze, riprendere il dialogo ecumenico, vogliamo qui 54 UnitatRedint, 3, 19| punto di partenza di questo dialogo.~ 55 UnitatRedint, 3, 21| scritta. ~Cionondimeno nel dialogo la sacra Scrittura costituisce 56 UnitatRedint, 3, 22| costituiscano oggetto del dialogo.~ 57 UnitatRedint, 3, 23| qui può prendere inizio il dialogo ecumenico intorno alla applicazione


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License