Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

Doc. del Concil. Ecum. Vaticano II

IntraText - Concordanze

(Hapax - parole che occorrono una sola volta)


100-assem | assen-confr | confu-donan | donar-guada | guard-liber | lieta-penet | penit-redig | redim-servi | sessu-uno- | unto-zizza

     Doc., Cap.,  Capoverso
4020 GravissEduc, Proe, 1 | positiva e prudente educazione sessuale. Debbono inoltre essere 4021 GaudiumSpes, 6, 51 | delitti abominevoli. La sessualità propria dell'uomo e la facoltà 4022 SacrosConcil, 4, 89 | le ore minori di terza, sesta e nona. Fuori di coro si 4023 | sette 4024 SacrosConcil, Appe | che la successione delle settimane resti intatta, a meno che 4025 OrientEccles, 6, 26 | con una sentenza troppo severa di impedimento a coloro 4026 GaudiumSpes, 10, 80 | età che dovranno rendere severo conto dei loro atti di guerra, 4027 AdGentes, 2, 12 | rivendica a se stessa altra sfera di competenza, se non quella 4028 GaudiumSpes, 1, 4 | andamento del mondo.~Questo sfida l'uomo, anzi lo costringe 4029 SacrosConcil, 1, 17 | formazione spirituale a sfondo liturgico, mediante una 4030 GaudiumSpes, 10, 82 | dobbiamo con ogni impegno sforzarci per preparare quel tempo 4031 GaudiumSpes, 5, 43 | ciascuna disciplina, ma si sforzeranno di acquistare una vera perizia 4032 LumenGentium, 7, 48 | Cor 5,15). E per questo ci sforziamo di essere in tutto graditi 4033 GaudiumSpes, 5, 44 | diversi popoli; inoltre si sforzò di illustrarlo con la sapienza 4034 GaudiumSpes, 8, 71 | abitazione decorosa o sono sfruttati da intermediari. Mancando 4035 GaudiumSpes, 10, 85 | dipendenza abusiva, e che sfuggano al pericolo di gravi difficoltà 4036 LumenGentium, 8, 60 | puramente gratuita di Dio, e sgorga dalla sovrabbondanza dei 4037 ApostActuos, 4, 16 | esercitare personalmente, sgorgando in misura abbondante dalla 4038 GaudiumSpes, 10, 82 | sicurezza comune. La pace deve sgorgare spontanea dalla mutua fiducia 4039 GaudiumSpes, 6, 48 | dai molteplici aspetti, sgorgato dalla fonte della divina 4040 ChristusDom, 3, 37 | di esperienze e di pareri sgorghi una santa armonia di forze, 4041 InterMirific, 1, 12 | nel caso in cui mancassero sicure garanzie da parte di coloro 4042 LumenGentium, 5, 41 | perfezione e li renderà stabili e sicuri» (1 Pt 5,10). ~Tutti quelli 4043 LumenGentium, 7, 50 | stesso tempo impariamo la via sicurissima per la quale, tra le mutevoli 4044 DeiVerbum, 2, 8 | hanno ricevuto un carisma sicuro di verità. Così la Chiesa 4045 InterMirific, 1, 3 | di usare e di possedere siffatti strumenti, nella misura 4046 DeiVerbum, 1, 2 | la dottrina e le realtà significate dalle parole, mentre le 4047 LumenGentium, 3, 24 | sacra Scrittura è chiamato significativamente « diaconia », cioè ministero ( 4048 LumenGentium, 8, 59 | figlio suo, Signore dei signori (cfr. Ap 19,16) e vincitore 4049 SacrosConcil, 1, 24 | significato le azioni e i simboli liturgici. Perciò, per promuovere 4050 SacrosConcil, 7, 122| bellezza, per significare e simbolizzare le realtà soprannaturali; 4051 LumenGentium, 8, 57 | proprio dei poveri, udì Simeone profetizzare che il Figlio 4052 LumenGentium, 3, 22 | Il Signore ha posto solo Simone come pietra e clavigero 4053 DignitatHum, 2, 14 | Santo, con la carità non simulata, con la parola di verità» ( 4054 | Sin 4055 GaudiumSpes, 3, 32 | poi strinse il patto sul Sinai.~Tale carattere comunitario 4056 LumenGentium, 3, 28 | nel culto eucaristico o sinassi, dove, agendo in persona 4057 DeiVerbum, 5, 19 | riferire su Gesù cose vere e sincere. Essi infatti, attingendo 4058 LumenGentium, 8, 63 | Figlio redentore e per le sue singolari grazie e funzioni, è pure 4059 GaudiumSpes, 2, 14 | anima e di corpo, l'uomo sintetizza in sé, per la stessa sua 4060 LumenGentium, 8, 55 | infine con lei, la figlia di Sion per eccellenza, dopo la 4061 GaudiumSpes, 2, 20 | spesso anche in una forma sistematica, secondo cui, oltre ad altre 4062 GaudiumSpes, 10, 79 | tutto annoverati i metodi sistematici di sterminio di un intero 4063 GaudiumSpes, 2 | 20. L'ateismo sistematico.~ 4064 PresbyterOrd, 3, 17 | cose ogni ombra di vanità. Sistemino la propria abitazione in 4065 ChristusDom, 2, 22 | delle diocesi: dividendole, smembrandole o unendole, cambiando i 4066 DignitatHum, 2, 11 | la canna incrinata e non smorza il lucignolo che fuma » ( 4067 GaudiumSpes, 2, 19 | in Dio ne risulta quasi snervata, inclini come sono, a quanto 4068 ChristusDom, 3, 37 | tempi, i vescovi spesso so no difficilmente in grado 4069 DeiVerbum, 1, 5 | grazia di Dio che previene e soccorre e gli aiuti interiori dello 4070 ApostActuos, 6, 31 | sofferenze dei fratelli e a soccorrerli generosamente quando versano 4071 LumenGentium, 8, 62 | avvocata, ausiliatrice, soccorritrice, mediatrice. Ciò però va 4072 GaudiumSpes, 10, 88 | collette e la distribuzione dei soccorsi materiali, senza essere 4073 PresbyterOrd, 2, 5 | assumere degli uomini come soci e collaboratori, perché 4074 ChristusDom, 2, 17 | missionario, caritativo, socia le, familiare, scolastico, 4075 UnitatRedint, 2, 12 | della pace, sia applicando socialmente il Vangelo, sia facendo 4076 DignitatHum, 1, 6 | Poiché il bene comune della società--che si concreta nell'insieme 4077 NostraAetate, 0, 2 | valori spirituali, morali e socio-culturali che si trovano in essi.~ 4078 GaudiumSpes, 6, 47 | odierne condizioni economiche, socio-psicologiche e civili portano turbamenti 4079 OptatamTot, Proe, 2 | moderna scienza psicologica e sociologica, e la promuovano con una 4080 SacrosConcil, 4, 101| persone ricordate al 2, soddisfa al suo obbligo, purché il 4081 GaudiumSpes, 10, 86 | ad ottenere una crescita soddisfacente della loro economia. ~d) 4082 GaudiumSpes, 1, 8 | né a ordinare in sintesi soddisfacenti l'insieme delle sue conoscenze.~ 4083 DignitatHum, 1, 2 | anche in coloro che non soddisfano l'obbligo di cercare la 4084 OrientEccles, 4, 15 | stabilisce che il tempo utile per soddisfarlo decorra dai vespri della 4085 NostraAetate, 0, 4 | sotto uno stesso giogo » (Sof 3,9).~Essendo perciò tanto 4086 PerfectCarit, 0, 14 | Fil 2,7), dai patimenti sofferti conobbe l'obbedienza (cfr. 4087 PresbyterOrd, 3, 13 | dello Spirito d'amore, che soffia dove vuole.~ 4088 PresbyterOrd, 2, 10 | missioni o attività che soffrano di scarsezza di clero. ~ 4089 LumenGentium, 1, 7 | come il corpo al capo e soffriamo con lui per essere con lui 4090 ApostActuos, 1, 4 | Cristo (cfr. Lc 14,26) e a soffrire persecuzione per la giustizia ( 4091 DignitatHum, 1, 2 | quindi su una disposizione soggettiva della persona, ma sulla 4092 PerfectCarit, 0, 14 | e facendo sl che la loro soggezione sia volontaria. Per conseguenza 4093 OptatamTot, Proe, 14 | data agli alunni fin dalla soglia della loro formazione, gli 4094 LumenGentium, 5, 39 | pratica dei consigli che si sogliono chiamare evangelici. Questa 4095 GaudiumSpes, 4, 34 | cristiani, dunque, non si sognano nemmeno di contrapporre 4096 LumenGentium, 8, 59 | Pentecoste « perseveranti d'un sol cuore nella preghiera con 4097 LumenGentium, 2, 17 | profeta: « Da dove sorge il sole fin dove tramonta, grande 4098 UnitatRedint, 1, 4 | terra, perché sia promossa solertemente e sia da loro diretta con 4099 GaudiumSpes, Proe, 1 | realmente e intimamente solidale con il genere umano e con 4100 OptatamTot, Proe, 12 | spirituale abbia basi più solide e gli alunni abbraccino 4101 GaudiumSpes, 10, 89 | legge divina e naturale a solido fondamento della solidarietà 4102 InterMirific, 1, 9 | cattive. Questo ultimo caso solitamente si verifica quando si versa 4103 SacrosConcil, 1, 40 | materia di adattamento, di solito le leggi liturgiche comportano 4104 InterMirific, 2, 14 | risulti conveniente, si creino sollecitamente anche emittenti cattoliche 4105 ChristusDom, 2, 13 | andare agli uomini e di sollecitare e promuovere un dialogo 4106 GaudiumSpes, 5, 44 | evangelizzazione. Così, infatti, viene sollecitata in ogni popolo la capacità 4107 AdGentes, 1, 7 | membra della Chiesa sono sollecitate da quella carità con cui 4108 DignitatHum, 1, 4 | siano spinte coercitive o sollecitazioni disoneste o stimoli meno 4109 ApostActuos, 2, 8 | consolarli con premurosa cura e sollevarli porgendo loro aiuto. E quest' 4110 LumenGentium, 1, 8 | sofferente, si fa premura di sollevarne la indigenza e in loro cerca 4111 SacrosConcil, 7, 124| nobile bellezza che una mera sontuosità. E ciò valga anche per le 4112 ChristusDom, 2, 16 | opera buona» (2 Tm 2,21), e «sopportando tutto per amore degli eletti» ( 4113 UnitatRedint, 2, 7 | dolcezza, con longanimità, sopportandovi l'un l'altro con amore, 4114 LumenGentium, 4, 34 | molestie della vita, se sono sopportate con pazienza, diventano 4115 PerfectCarit, 0, 3 | convenientemente riesaminati e, soppresse le prescrizioni che non 4116 ChristusDom, 2, 28 | benefici; ciò comporta la soppressione dei diritti e dei privilegi 4117 ChristusDom, 2, 32 | riconosciute le erezioni o le soppressioni di parrocchie, o altri cambiamenti 4118 SacrosConcil, 2, 50 | siano semplificati; si sopprimano quegli elementi che, col 4119 GaudiumSpes, 10, 86 | sviluppo ad adempiere i compiti sopraddetti. Perciò esse procedano a 4120 ChristusDom, 2, 29 | che sono addetti ad opere sopradiocesane, meritano una particolare 4121 AdGentes, 5, 33 | organismi internazionali e soprannazionali.~ 4122 PresbyterOrd, 2, 8 | ministero parrocchiale o sopraparrocchiale, sia che si dedichino alla 4123 GaudiumSpes, 1, 7 | magica nel mondo e dalle sopravvivenze superstiziose ed esige un 4124 LumenGentium, 3, 23 | procurare che la fede cresca e sorga per tutti gli uomini la 4125 GaudiumSpes, 1, 5 | evolutiva. Ciò favorisce il sorgere di un formidabile complesso 4126 LumenGentium, 1, 6 | verso di noi, carità che sorpassa ogni conoscenza (cfr. Ef 4127 ChristusDom, 2, 30 | vicendevoli. Parroco e vicari si sorreggano a vicenda col consiglio, 4128 LumenGentium, 2, 12 | fede, che è suscitato e sorretto dallo Spirito di verità, 4129 UnitatRedint, Proe, 1 | nostri fratelli separati è sorto anche per grazia dello Spirito 4130 ApostActuos, 2, 6 | poiché l'amore di Cristo ci sospinge » (2 Cor 5,14) e nel cuore 4131 GaudiumSpes, 10, 80 | inesorabile concatenazione, può sospingere le volontà degli uomini 4132 LumenGentium, 7, 48 | nel travaglio del parto e sospirano la manifestazione dei figli 4133 SacrosConcil, 1, 38 | 38. Salva la sostanziale unità del rito romano, anche 4134 InterMirific, 2, 14 | aiuto viene dato soprattutto sostenendo e coordinando imprese e 4135 DignitatHum, 1, 4 | esercitare la vita religiosa, nel sostenerli con il proprio insegnamento 4136 LumenGentium, 5, 41 | loro propria via, devono sostenersi a vicenda nella fedeltà 4137 InterMirific, 2, 14 | cristiano, si promuova e si sostenga una stampa autenticamente 4138 PresbyterOrd, 3, 17 | mantenimento del clero, il sostenimento delle opere di apostolato 4139 LumenGentium, 1, 8 | terra e incessantemente sostenta la sua Chiesa santa, comunità 4140 PerfectCarit, 0, 8 | a servizio di Cristo sia sostentata con mezzi propri e rispondenti 4141 LumenGentium, 2, 9 | tentazioni e le tribolazioni è sostenuta dalla forza della grazia 4142 AdGentes, 2, 15 | di spirito evangelico e sostenute da scuole appropriate; si 4143 ApostActuos, 4, 17 | difficilissime circostanze i laici, sostituendo come possono i sacerdoti, 4144 GaudiumSpes, 3, 30 | vergognano di evadere, con vari sotterfugi e frodi, le giuste imposte 4145 SacrosConcil, 6, 112| cominciare da S. Pio X, hanno sottolineato con insistenza il compito 4146 LumenGentium, 4, 36 | le cose, fino a che egli sottometta al Padre se stesso e tutte 4147 GaudiumSpes, 3, 32 | origine la vita sociale.~Si sottomise volontariamente alle leggi 4148 PerfectCarit, 0, 14 | Cristo stesso per la sua sottomissione al Padre venne per servire 4149 SacrosConcil, 3, 80 | 80. Si sottoponga a revisione il rito della 4150 ChristusDom, 3, 41 | circoscrizione delle diocesi, e sottopongano poi i loro pareri ed i loro 4151 ChristusDom, 2, 24 | interessate. Dopo di ciò sottoporranno i loro pareri ed i loro 4152 GaudiumSpes, 10, 79 | gran numero di nazioni ha sottoscritto per rendere meno inumane 4153 GaudiumSpes, 1, 6 | reazioni a catena. Né va sottovalutato che moltissima gente, spinta 4154 LumenGentium, 2, 13 | introducendo questo regno nulla sottrae al bene temporale di qualsiasi 4155 LumenGentium, 4, 36 | cose temporali, può essere sottratta al comando di Dio. Nel nostro 4156 GaudiumSpes, 4, 39 | la cui felicità sazierà sovrabbondantemente tutti i desideri di pace 4157 DeiVerbum, 6, 25 | fedeli a lui affidati le sovrabbondanti ricchezze della parola divina, 4158 LumenGentium, 8, 60 | gratuita di Dio, e sgorga dalla sovrabbondanza dei meriti di Cristo; pertanto 4159 PresbyterOrd, 2, 8 | sono infermi, afflitti, sovraccarichi di lavoro, soli o in esilio, 4160 LumenGentium, 1, 7 | sua perfezione e azione sovrana riempie delle ricchezze 4161 GaudiumSpes, 5, 42 | vissute, e non in una qualche sovranità esteriore esercitata con 4162 LumenGentium, 3, 27 | tutta verità sono detti « sovrintendenti delle popolazioni » che 4163 GravissEduc, Proe, 6 | debbono preoccuparsi che le sovvenzioni pubbliche siano erogate 4164 GaudiumSpes, 10, 79 | nuovi metodi insidiosi e sovversivi, guerre più o meno larvate. 4165 GaudiumSpes, 7, 56 | vita delle comunità, né sovvertano la sapienza dei padri, né 4166 GaudiumSpes, 10, 78 | parola divina « Con le loro spade costruiranno aratri e falci 4167 GaudiumSpes, 4, 38 | mondo viene messa sulle spalle di quanti cercano la pace 4168 AdGentes, 4, 24 | testimonianza al suo Signore fino a spargere, se necessario, il suo sangue 4169 LumenGentium, 2, 15 | forza di giungere fino allo spargimento del sangue. Così lo Spirito 4170 GaudiumSpes, 2, 22 | innocente, col suo sangue sparso liberamente ci ha meritato 4171 LumenGentium, 4, 32 | bene sant'Agostino: « Se mi spaventa l'essere per voi, mi rassicura 4172 DeiVerbum, 2, 7 | Testamento sono dunque come uno specchio nel quale la Chiesa pellegrina 4173 SacrosConcil, 1, 14 | il popolo va dedicata una specialissima cura nel quadro della riforma 4174 GaudiumSpes, 5, 46 | urgenti, che toccano in modo specialissimo il genere umano. Tra le 4175 GaudiumSpes, 1, 8 | infine lo squilibrio tra le specializzazioni dell'attività umana e una 4176 GaudiumSpes, 8, 71 | coltivate per motivi di speculazione; mentre la maggioranza della 4177 GaudiumSpes, 3, 26 | perfezione più pienamente e più speditamente--oggi vieppiù diventa universale, 4178 DeiVerbum, Proe, 1 | ascoltando creda, credendo speri, sperando ami .~ 4179 ApostActuos, 4, 18 | apostolica, così che possono sperarsi frutti molto più abbondanti 4180 LumenGentium, 7, 48 | nuova condizione promessa e sperata è già incominciata con Cristo; 4181 DeiVerbum, Proe, 1 | ascoltando creda, credendo speri, sperando ami .~ 4182 GaudiumSpes, 10, 82 | quell'ora, in cui non potrà sperimentare altra pace che la pace terribile 4183 DeiVerbum, 4, 14 | in modo tale che Israele sperimentasse quale fosse il piano di 4184 GaudiumSpes | COSTITUZIONE PASTORALE GAUDIUM ET SPES SULLA CHIESA NEL MONDO CONTEMPORANEO~ 4185 ApostActuos, 4, 20 | nome di Azione cattolica e spessissimo sono state descritte come 4186 ChristusDom, 3, 38 | intervenire alla conferenza spetti voto deliberativo o consultivo, 4187 LumenGentium, 7, 49 | Cristo non è minimamente spezzata; anzi, secondo la perenne 4188 GaudiumSpes, Proe, 2 | croce e la risurrezione ha spezzato il potere del Maligno e 4189 PresbyterOrd, 3, 17 | in misura notevolissima a spianare la via alla carità pastorale; 4190 DeiVerbum, 5, 19 | un riassunto di altre, o spiegandole con riguardo alla situazione 4191 DeiVerbum, 1, 4 | dimorasse tra gli uomini e spiegasse loro i segreti di Dio (cfr. 4192 SacrosConcil, 1, 24 | letture che vengono poi spiegate nell'omelia e i salmi che 4193 AdGentes, 3, 22 | nella sacra Scrittura e spiegati dai Padri e dal magistero 4194 GaudiumSpes, 2, 14 | creazione immaginaria che si spiegherebbe solamente mediante le condizioni 4195 DeiVerbum, 6, 23 | sacro magistero, studino e spieghino con gli opportuni sussidi 4196 PresbyterOrd, 2, 6 | essere piena e sincera, deve spingere sia alle diverse opere di 4197 GaudiumSpes, 6, 52 | indiretta su di essi per spingerli al matrimonio o alla scelta 4198 DignitatHum, 1, 4 | procedere in cui ci siano spinte coercitive o sollecitazioni 4199 ApostActuos, 1, 3 | dello Spirito, il quale « spira dove vuole » (Gv 3,8) e 4200 OrientEccles, 1, 3 | ecclesiastica e patrimonio spirituale--tuttavia sono allo stesso 4201 ApostActuos, 5, 23 | l'apostolato della Chiesa splenda la carità fraterna, si raggiungano 4202 SacrosConcil, 1, 34 | 34. I riti splendano per nobile semplicità; siano 4203 SacrosConcil, 7, 122| appartenenti al culto sacro splendessero veramente per dignità, decoro 4204 ApostActuos, 6, 31 | misericordia offrono una splendida testimonianza di vita cristiana, 4205 LumenGentium, 5, 40 | frutti abbondanti, come è splendidamente dimostrato nella storia 4206 UnitatRedint, 3, 15 | orientali magnificano con splendidi inni Maria sempre vergine, 4207 LumenGentium, 8, 56 | della sua concezione dagli splendori di una santità del tutto 4208 UnitatRedint, 1, 3 | salvezza non son affatto spoglie di significato e di valore. 4209 LumenGentium, 1, 6 | anche dalla famiglia e dagli sponsali, e che si trovano già abbozzate 4210 GaudiumSpes, 8, 65 | egualmente che le iniziative spontanee dei singoli e delle loro 4211 AdGentes, 5, 30 | ed incoraggiata nella sua spontaneità l'iniziativa di coloro che 4212 GaudiumSpes, 7, 61 | esercizi e manifestazioni sportive, che giovano a mantenere 4213 GravissEduc, Proe, 4 | a carattere culturale e sportivo, le associazioni giovanili 4214 PresbyterOrd, 3, 16 | evocando così quell'arcano sposalizio istituito da Dio, e che 4215 ApostActuos, 3, 10 | tanto più che il crescente spostamento delle popolazioni, lo sviluppo 4216 DignitatHum, 2, 11 | salvezza di ogni credente. Sprezzando quindi tutte « le armi carnali » 4217 GaudiumSpes, 2, 21 | che non di rado gli uomini sprofondano nella disperazione. E intanto 4218 AdGentes, 6, 38 | missionaria della Chiesa; spronare e sostenere le congregazioni 4219 LumenGentium, 7, 48 | Dalla stessa carità siamo spronati a vivere più intensamente 4220 GaudiumSpes, 8, 71 | maggioranza della popolazione è sprovvista di terreni da lavorare o 4221 PerfectCarit, 0, 19 | imprudentemente istituti inutili o sprovvisti di sufficiente vigore. In 4222 SacrosConcil, 7, 125| favoriscano una devozione sregolata.~ 4223 PresbyterOrd, 2, 7 | secondo norme giuridiche da stabilire--una commissione o senato 4224 GaudiumSpes, 7, 62 | di un'ordinata libertà, stabiliscano più facili rapporti con 4225 GaudiumSpes, 1, 7 | crescenti praticamente si staccano dalla religione. A differenza 4226 UnitatRedint, 1, 3 | comunità considerevoli si staccarono dalla piena comunione della 4227 AdGentes, 2, 13 | perché l'uomo avverta che, staccato dal peccato, viene introdotto 4228 GaudiumSpes, 6, 51 | superiori a quanto avviene negli stadi inferiori della vita; perciò 4229 AdGentes, 1, 6 | si viene a trovare in uno stadio di inadeguatezza e di insufficienza. 4230 InterMirific, 1, 12 | specialmente riguardo alla stampa--la vera e giusta libertà 4231 | stan 4232 GaudiumSpes, 10, 83 | coordinazione e che, senza stancarsi, si stimoli la creazione 4233 GaudiumSpes, 5, 43 | la madre Chiesa non si stancherà di «esortare i suoi figli 4234 AdGentes, 4, 25 | sopportare la solitudine, la stanchezza, la sterilità nella propria 4235 | Stando 4236 SacrosConcil, 1, 12 | a entrare nella propria stanza per pregare il Padre in 4237 | star 4238 | stare 4239 GaudiumSpes, 1, 5 | una concezione piuttosto statica dell'ordine delle cose, 4240 InterMirific, 2, 17 | settore cinematografico, le stazioni e i programmi radiofonici 4241 ApostActuos, Proe, 1 | opera dei laici la Chiesa a stento potrebbe essere presente 4242 LumenGentium, 8, 67 | devozione non consiste né in uno sterile e passeggero sentimentalismo, 4243 AdGentes, 4, 25 | solitudine, la stanchezza, la sterilità nella propria fatica. Andrà 4244 GaudiumSpes, 10, 79 | i metodi sistematici di sterminio di un intero popolo, di 4245 | stette 4246 | stia 4247 ChristusDom, 2, 25 | deve amarli come fratelli e stimarli.~ 4248 GaudiumSpes, 1, 11 | valori che oggi sono più stimati e di ricondurli alla loro 4249 LumenGentium, 5, 42 | effusione del sangue, è stimato dalla Chiesa come dono insigne 4250 UnitatRedint, 1, 4 | con gioia riconoscano e stimino i valori veramente cristiani, 4251 GaudiumSpes, 8, 71 | della libertà umana. Infine, stimolando l'esercizio della responsabilità, 4252 LumenGentium, 6, 46 | alla libertà spirituale, stimolano in permanenza il fervore 4253 LumenGentium, 2, 13 | stretta, sono un esempio stimolante per i loro fratelli. Così 4254 AdGentes, 1, 4 | sua opera di salvezza e stimolasse la Chiesa a estendersi. 4255 OptatamTot, Proe, 10 | umilmente, ed al quale essi, stimolati e aiutati dalla grazia dello 4256 LumenGentium, 2, 13 | poiché di mezzo a tutte le stirpi egli prende i cittadini 4257 GaudiumSpes, 7, 53 | si costituisce l'ambiente storicamente definito in cui ogni uomo, 4258 DeiVerbum, 5, 19 | afferma senza esitazione la storicità, trasmettono fedelmente 4259 GaudiumSpes, 1, 5 | diversificarsi più in tante storie separate. Così il genere 4260 DignitatHum, Fine, 15 | religioso, si sforzano di stornare i cittadini dalla professione 4261 GaudiumSpes, 7, 59 | esigere che la cultura, stornata dal proprio fine, non sia 4262 GaudiumSpes, 10, 81 | produrrà un giorno tutte le stragi, delle quali va già preparando 4263 AdGentes, 3, 20 | i missionari di origine straniera, con i quali costituiscono 4264 AdGentes, 2, 16 | superiori nelle università anche straniere, specie in quelle di Roma, 4265 GaudiumSpes, 3, 27 | abbandonato da tutti, o lavoratore straniero ingiustamente disprezzato, 4266 LumenGentium, Nota, 1 | trasmissione della potestà straordinaria degli apostoli ai loro successori, 4267 ApostActuos, Proe, 1 | non solo hanno allargato straordinariamente il campo dell'apostolato 4268 GaudiumSpes, 4, 37 | vanità e di malizia che stravolge in strumento di peccato 4269 PresbyterOrd, 2, 8 | stesso invitava gli apostoli stremati dalla fatica: « Venite in 4270 PresbyterOrd, 2, 9 | e sono allo stesso tempo strenui assertori della verità, 4271 UnitatRedint, 3, 15 | uniscono ancora a noi con strettissimi vincoli, una certa « communicatio 4272 GaudiumSpes, 5, 42 | può costituire un legame strettissimo tra le diverse comunità 4273 LumenGentium, 7, 48 | esteriori dove «ci sarà pianto e stridore dei denti » (Mt 22,13 e 4274 LumenGentium, 2, 9 | del Signore) nei quali io stringerò con Israele e con Giuda 4275 GaudiumSpes, 3, 32 | Con questo popolo poi strinse il patto sul Sinai.~Tale 4276 GaudiumSpes, 6, 48 | fondata dal Creatore e strutturata con leggi proprie, è stabilita 4277 PresbyterOrd, 3, 14 | lo spirito sacerdotale si studia di rispecchiare ciò che 4278 GaudiumSpes, 7, 58 | Cristo a tutte le genti, per studiarlo ed approfondirlo, per meglio 4279 LumenGentium, 5, 41 | ogni vizio, piacere a Dio e studiarsi di fare ogni genere di opere 4280 OptatamTot, Proe, 15 | della salvezza che vengono studiati in teologia alla luce superiore 4281 UnitatRedint, 2, 7 | cristiani, quanto più si studieranno di condurre una vita più 4282 DeiVerbum, 6 | Impegno apostolico degli studiosi~ 4283 GaudiumSpes, 7, 56 | In queste condizioni non stupisce che l'uomo sentendosi responsabile 4284 LumenGentium, 3, 20 | loro morte altri uomini subentrassero al loro posto Fra i vari 4285 DeiVerbum, 4, 15 | in essi sono racchiusi sublimi insegnamenti su Dio, una 4286 GaudiumSpes, 4, 34 | cose; in modo che, nella subordinazione di tutta la realtà all'uomo, 4287 GaudiumSpes, 3, 27 | come le condizioni di vita subumana, le incarcerazioni arbitrarie, 4288 ChristusDom, Proe, 2 | posti dallo Spirito Santo, succedono agli apostoli come pastori 4289 LumenGentium, 3, 20 | divina istituzione sono succeduti al posto degli apostoli 4290 GaudiumSpes, 2, 15 | nostra, poi, ha conseguito successi notevoli particolarmente 4291 GaudiumSpes, 8, 70 | investimenti per la generazione successiva. Si abbiano ugualmente sempre 4292 AdGentes, 2, 14 | riti sacri, da celebrare successivamente, siano introdotti nella 4293 SacrosConcil, 3, 64 | sacri da celebrarsi in tempi successivi.~ 4294 SacrosConcil, 1, 44 | sacra e in pastorale. La suddetta commissione sia coadiuvata 4295 ChristusDom, 2, 35 | siano adattate al fine suddetto, tenendo presenti i principi 4296 OrientEccles, 4, 17 | permanente. Quanto poi al suddiaconato e gli ordini inferiori e 4297 AdGentes, 4, 27 | han fondato con il loro sudore o piuttosto con il loro 4298 DeiVerbum, 2, 7 | che avevano imparato dai suggerimenti dello spirito Santo, quanto 4299 PresbyterOrd, 2, 11 | volontà, gli apostoli, per suggerimento dello Spirito Santo, considerarono 4300 LumenGentium, 3, 22 | secoli. La stessa è pure suggerita dall'antico uso di convocare 4301 GaudiumSpes, 3, 24 | alla ragione umana, ci ha suggerito una certa similitudine tra 4302 InterMirific, 1, 4 | strumento, cioè la sua forza di suggestione, che può essere tale che 4303 InterMirific, 1, 9 | resistere più facilmente alle suggestioni meno oneste e di favorire 4304 GaudiumSpes, 3, 27 | l'eutanasia e lo stesso suicidio volontario; tutto ciò che 4305 DeiVerbum, 5, 19 | grande costanza che i quattro suindicati Vangeli, di cui afferma 4306 InterMirific, 1, 6 | diritti dell'arte--come si suol dire--e le norme della legge 4307 SacrosConcil, 6, 120| musicale tradizionale, il cui suono è in grado di aggiungere 4308 UnitatRedint, 1, 3 | comunione ecclesiale. Al superamento di essi tende appunto il 4309 GaudiumSpes, 2, 21 | le difficoltà e capace di superarle.~Di una fede simile han 4310 UnitatRedint, 1, 4 | questa via a poco a poco, superati gli ostacoli frapposti alla 4311 GaudiumSpes, 3, 29 | o religione, deve essere superato ed eliminato, come contrario 4312 GaudiumSpes, 2, 20 | almeno rende semplicemente superflua tale affermazione.~Una tale 4313 SacrosConcil, 1, 37 | indissolubilmente legato a superstizioni o ad errori, essa lo considera 4314 GaudiumSpes, 1, 7 | mondo e dalle sopravvivenze superstiziose ed esige un adesione sempre 4315 PresbyterOrd, 2, 6 | fuor di tempo: rimprovera, supplica, esorta con ogni pazienza 4316 PresbyterOrd, 3, 16 | celibato sacerdotale, e di supplicare tutti Iddio affinché lo 4317 DignitatHum, 2, 14 | anzitutto si facciano suppliche, orazioni, voti, ringraziamenti 4318 LumenGentium, 7, 50 | a Dio, «rivolgiamo loro supplici invocazioni e ricorriamo 4319 SacrosConcil, 3, 69 | In luogo del « Rito per supplire le cerimonie omesse su un 4320 GravissEduc, Proe, 3 | può difficilmente essere supplita. Tocca infatti ai genitori 4321 SacrosConcil, 3, 59 | fine pedagogico. Non solo suppongono la fede, ma con le parole 4322 GaudiumSpes, 10, 82 | nazionale ed ogni ambizione di supremazia su altre nazioni, e nutrendo 4323 SacrosConcil, 1, 21 | istituzione divina, e di parti suscettibili di cambiamento, che nel 4324 DeiVerbum, 5, 17 | predicassero l'Evangelo, suscitassero la fede in Gesù Cristo Signore 4325 AdGentes, 5, 29 | Benché lo Spirito Santo susciti in diverse maniere lo spirito 4326 GaudiumSpes, 3, 26 | Il fermento evangelico suscitò e suscita nel cuore dell' 4327 GaudiumSpes, 1, 8 | tra le generazioni che si susseguono, sia dal nuovo tipo di rapporti 4328 DignitatHum, Proe, 1 | vera religione crediamo che sussista nella Chiesa cattolica e 4329 NostraAetate, 0, 3 | adorano l'unico Dio, vivente e sussistente, misericordioso e onnipotente, 4330 LumenGentium, 1, 7 | a tutti, e tutte le cose sussistono in lui. È il capo del corpo, 4331 ApostActuos, 3, 9 | duplice fronte si aprono svariati campi di attività apostolica 4332 LumenGentium, 1, 8 | che dal di fuori, e per svelare in mezzo al mondo, con fedeltà, 4333 LumenGentium, 8, 57 | della madre, perché fossero svelati i pensieri di molti cuori ( 4334 GaudiumSpes, 10, 90 | poi, dinanzi alle immense sventure che ancora affliggono la 4335 AdGentes, 6, 40 | dello Spirito Santo, si sviluppano sempre più nella Chiesa 4336 AdGentes, 3, 21 | purificarla, conservarla e svilupparla in armonia con le nuove 4337 GravissEduc, Proe, Pro| commissione post-conciliare svilupparli ulteriormente, ed alle conferenze 4338 LumenGentium, 6, 43 | germe seminato da Dio, si sviluppassero varie forme di vita solitaria 4339 GaudiumSpes, 6, 49 | Questo amore è espresso e sviluppato in maniera tutta particolare 4340 PerfectCarit, 0, 1 | Cosicché per disegno divino si sviluppò una meravigliosa varietà 4341 GaudiumSpes, 9, 76 | degli stessi uomini. Esse svolgeranno questo loro servizio a vantaggio 4342 PresbyterOrd, 1, 2 | e che in nome di Cristo svolgessero per gli uomini in forma 4343 AdGentes, 1, 6 | attività pastorale che viene svolta in mezzo ai fedeli, sia 4344 AdGentes, 5, 32 | anche coordinare le attività svolte dagli istituti o dalle associazioni 4345 ApostActuos, 2, 8 | l'aiuto sia regolato in t modo che coloro i quali 4346 SacrosConcil, 7, 127| poi, che guidati dal loro talento intendono glorificare Dio 4347 UnitatRedint, 3, 13 | di Calcedonia, sia, più tardi, per la rottura della comunione 4348 AdGentes, 1, 3 | di raggiungerlo magari a tastoni e di trovarlo, quantunque 4349 UnitatRedint, 2, 12 | una evoluzione sociale o tecnica--sia facendo stimare rettamente 4350 InterMirific, 2, 15 | compito è quello di preparare tecnicamente, culturalmente e moralmente 4351 AdGentes, 2, 11 | interessi scientifici e tecnologici, non perdano il contatto 4352 SacrosConcil, 1, 20 | trasmissioni radiofoniche e televisive di funzioni sacre, specialmente 4353 AdGentes, 1, 9 | della tua tenda, distendi i teli dei tuoi padiglioni! Non 4354 LumenGentium, 1, 1 | genere umano, continuando il tema dei precedenti Concili, 4355 LumenGentium, 5, 41 | di carità pastorale non temano di dare la propria vita 4356 LumenGentium, 2, 9 | accetto a Dio chiunque lo teme e opera la giustizia (cfr. 4357 GaudiumSpes, 10, 79 | coraggio di coloro che non temono di opporsi apertamente a 4358 InterMirific, 1, 5 | necessità. Infatti la pubblica e tempestiva comunicazione degli avvenimenti 4359 GaudiumSpes, Fine, 91 | tutti gli uomini del nostro tempo--sia quelli che credono in 4360 ChristusDom, 2, 35 | accettando il governo anche temporaneo di parrocchie.~2) I religiosi 4361 GaudiumSpes, 10, 82 | che essi si adoperino con tenacia a costruire la pace, finché 4362 AdGentes, 1, 9 | Allarga lo spazio della tua tenda, distendi i teli dei tuoi 4363 GaudiumSpes, 7, 62 | riconosciute dalla Chiesa le nuove tendenze artistiche adatte ai nostri 4364 PresbyterOrd, 3, 12 | perfezione, anzi debbono tendervi secondo quanto ha detto 4365 LumenGentium, 4, 35 | dominatori di questo mondo tenebroso e contro gli spiriti maligni» ( 4366 GravissEduc, Proe, 12 | convegni internazionali, tenendosi reciprocamente informate 4367 LumenGentium, Atti, 70| fedeli devono accettarle e tenerle secondo lo spirito dello 4368 OptatamTot, Proe, 5 | superiori di seminario da tenersi periodicamente. I superiori 4369 GaudiumSpes, 2, 13 | mondo » (Gv12,31), che lo teneva schiavo del peccato.~Il 4370 GaudiumSpes, 7, 55 | ancor più chiaramente se teniamo presente l'unificazione 4371 GaudiumSpes, 3, 25 | provengono in parte dalla tensione che esiste in seno alle 4372 GaudiumSpes, 1, 8 | realtà. Nella famiglia poi le tensioni nascono sia dalla pesantezza 4373 AdGentes, 2, 11 | popoli; ed insieme devono tentare di illuminare queste ricchezze 4374 GaudiumSpes, 2, 13 | giustizia, l'uomo però, tentato dal Maligno, fin dagli inizi 4375 LumenGentium, 2, 9 | suo cammino attraverso le tentazioni e le tribolazioni è sostenuta 4376 OptatamTot, Proe, 21 | dell'apostolato non solo teoricamente ma anche praticamente, e 4377 PerfectCarit, 0, 12 | influenzati dalle false teorie, che sostengono essere la 4378 LumenGentium, 7, 50 | per sua natura tende e termina a Cristo, che è « la corona 4379 AdGentes, 1, 6 | periodo giovanile. Ma, anche terminate queste fasi, non cessa l' 4380 GaudiumSpes, 10, 82 | sperimentare altra pace che la pace terribile della morte. ~La Chiesa 4381 GaudiumSpes, 10, 87 | distribuzione della proprietà terriera. ~Nei limiti della loro 4382 GaudiumSpes, 10, 82 | essere imposta ai popoli dal terrore delle armi. Pertanto tutti 4383 GaudiumSpes, 10, 79 | il ricorso ai sistemi del terrorismo è considerato anch'esso 4384 SacrosConcil, 4, 89 | mantengano le ore minori di terza, sesta e nona. Fuori di 4385 ChristusDom, 3, 38 | legittimamente e con almeno due terzi dei suffragi dei presuli 4386 ApostActuos, 1, 3 | ciò che è buono (cfr. 1 Tes 5,12,19,21).~ 4387 GaudiumSpes, 9, 73 | più larga collaborazione, tesa a garantire a tutti i cittadini, 4388 GaudiumSpes, Proe, 3 | Per questo il Concilio, testimoniando e proponendo la fede di 4389 LumenGentium, 4, 31 | religiosi col loro stato testimoniano in modo splendido ed esimio 4390 PresbyterOrd, 3, 17 | apostoli, dal canto loro, hanno testimoniato con l'esempio personale 4391 LumenGentium, 4, 33 | gli sono stati fatti, è testimonio e insieme vivo strumento 4392 PresbyterOrd, 3, 13 | dice l'apostolo Paolo a Timoteo: « Occupati di queste cose, 4393 SacrosConcil, 6, 117| conduca a termine l'edizione tipica dei libri di canto gregoriano; 4394 SacrosConcil, 1, 39 | stabiliti nelle edizioni tipiche dei libri liturgici, spetterà 4395 LumenGentium, Nota, 4 | PERICLE FELICI ~Arcivescovo tit. di Samosata ~Segretario 4396 GaudiumSpes, 2, 14 | sociali, ma invece va a toccare in profondo la verità stessa 4397 UnitatRedint, Proe, 1 | in ogni dove sono stati toccati da questa grazia, e tra 4398 GravissEduc, Proe, Pro| soprattutto nelle scuole. Toccherà poi ad una speciale commissione 4399 GaudiumSpes, 2, 22 | trovino la loro sorgente e tocchino il loro vertice. Egli è « 4400 SacrosConcil, 4, 93 | alla loro forma originale, togliendo o mutando ciò che ha sapore 4401 LumenGentium, 7, 51 | difetti, si adoperino per toglierli o correggerli e tutto ristabiliscano 4402 UnitatRedint, 3, 18 | sacro Concilio spera che, tolta la parete che divide la 4403 NostraAetate, 0, 5 | 1 Gv 4,8). ~Viene dunque tolto il fondamento a ogni teoria 4404 LumenGentium, 7, 48 | mondo « usciranno dalla tomba, chi ha operato il bene 4405 OptatamTot, Proe, 9 | vescovo come fedeli collabora tori ed aiutando i propri confratelli, 4406 GaudiumSpes, 1, 4 | abitanti del globo è ancora tormentata dalla fame e dalla miseria, 4407 GaudiumSpes, 1, 4 | peso della inquietudine, tormentati tra la speranza e l'angoscia, 4408 GaudiumSpes, 2, 18 | il culmine.~L'uomo non è tormentato solo dalla sofferenza e 4409 ChristusDom, 2, 22 | apostolato. Queste misure torneranno a vantaggio, oltre che dei 4410 LumenGentium, 2, 12 | dello Spirito è data perché torni a comune vantaggio » (1 4411 GaudiumSpes, 7, 57 | uso queste scienze viene a torto innalzato a norma suprema 4412 GaudiumSpes, 3, 27 | come le mutilazioni, le torture inflitte al corpo e alla 4413 GaudiumSpes, 9, 75 | autorità politica assuma forme totalitarie, oppure forme dittatoriali 4414 | TOTIUS 4415 SacrosConcil, 2, 47 | cena, la notte in cui fu tradito, istituì il sacrificio eucaristico 4416 DignitatHum, 2, 13 | leggi, ma con sincerità tradotto realmente nella vita, in 4417 LumenGentium, 3, 25 | luce dello Spirito Santo, traendo fuori dal tesoro della Rivelazione 4418 LumenGentium, 8, 57 | e che una spada avrebbe trafitto l'anima della madre, perché 4419 AdGentes, 6, 39 | evangelizzazione dei non cristiani e ne tragga alimento il loro zelo. Nell' 4420 NostraAetate, 0, 1 | nostra esistenza, donde noi traiamo la nostra origine e verso 4421 PerfectCarit, 0, 20 | opportuni e anche nuovi, e tralasciando invece quelle opere che 4422 PresbyterOrd, 2, 9 | buoni pastori non devono tralasciare di andare alla loro ricerca. ~ 4423 SacrosConcil, 1, 6 | Da allora la Chiesa mai tralasciò di riunirsi in assemblea 4424 LumenGentium, 1, 6 | che vita e fecondità ai tralci, cioè a noi, che per mezzo 4425 LumenGentium, 2, 17 | dove sorge il sole fin dove tramonta, grande è il mio Nome tra 4426 LumenGentium, 2, 9 | alla luce che non conosce tramonto.~ 4427 GaudiumSpes, 8, 63 | sociali, troppo spesso essa si tramuta in una causa del loro aggravamento 4428 GaudiumSpes, 1, 10 | credono di trovare la loro tranquillità nelle diverse spiegazioni 4429 LumenGentium, 2, 9 | benché allo stesso tempo trascenda i tempi e i confini dei 4430 GaudiumSpes, 9, 76 | salvaguardia del carattere trascendente della persona umana.~La 4431 PresbyterOrd, 2, 7 | forme molteplici, ma anche trascendere i limiti di una parrocchia 4432 GaudiumSpes, 4, 36 | contese e controversie, essi trascinarono molti spiriti fino al punto 4433 PresbyterOrd, 2, 8 | riuniscano volentieri per trascorrere assieme serenamente qualche 4434 UnitatRedint, 3, 19 | cristiano nei secoli passati trascorse nella comunione ecclesiastica. ~ 4435 LumenGentium, Atti, 70| del 6 marzo 1964, di cui trascriviamo il testo:~«Tenuto conto 4436 GaudiumSpes, 8, 71 | restano tuttavia una fonte non trascurabile di sicurezza. Tutto ciò 4437 GaudiumSpes, 3, 30 | obblighi sociali. Altri trascurano certe norme della vita sociale, 4438 GaudiumSpes, 2, 19 | misura in cui, per aver trascurato di educare la propria fede, 4439 GaudiumSpes, 7, 61 | uomo, se nello stesso tempo trascuriamo di interrogarci profondamente 4440 ChristusDom, 2, 22 | cambiando i loro confini o trasferendo in luoghi più adatti le 4441 GaudiumSpes, 8, 71 | proprietà pubblica. Però i1 trasferimento dei beni in pubblica proprietà 4442 GaudiumSpes, 4, 39 | ogni macchia, illuminati e trasfigurati, allorquando il Cristo rimetterà 4443 LumenGentium, 4, 31 | il mondo non può essere trasfigurato e offerto a Dio senza lo 4444 AdGentes, 3, 21 | comincino a penetrarla ed a trasformarla. I laici si sentano uniti 4445 LumenGentium, 7, 50 | tuttavia più perfettamente trasformati nell'immagine di Cristo ( 4446 LumenGentium, 7, 48 | Cristo» (Tt 2,13) « il quale trasformerà allora il nostro misero 4447 DeiVerbum, 2, 8 | cose quanto delle parole trasmesse, sia con la contemplazione 4448 DeiVerbum, 2, 8 | tempi. Gli apostoli perciò, trasmettendo ciò che essi stessi avevano 4449 GaudiumSpes, 6, 51 | dell'uomo e il compito di trasmetterla non sono limitati agli orizzonti 4450 AdGentes, 2, 18 | di metterli in luce e di trasmetterli secondo il genio e il carattere 4451 LumenGentium, 3, 20 | primo degli apostoli, e da trasmettersi ai suoi successori, cosi 4452 DeiVerbum, 5, 19 | esitazione la storicità, trasmettono fedelmente quanto Gesù Figlio 4453 GaudiumSpes, 4, 38 | coltivati dall'uomo vengono trasmutati nel Corpo e nel Sangue glorioso 4454 GaudiumSpes, 7, 62 | evangelica si rende più trasparente all'intelligenza degli uomini 4455 SacrosConcil, 1, 34 | nobile semplicità; siano trasparenti per il fatto della loro 4456 ChristusDom, 2, 18 | marittimi, gli addetti a trasporti aerei, i nomadi, ed altre 4457 UnitatRedint, 3, 15 | quale, come da sua fonte, trasse origine la regola monastica 4458 GaudiumSpes, 10, 82 | consessi internazionali che trattarono questi argomenti e considerarli 4459 GaudiumSpes, 3, 24 | formassero una sola famiglia e si trattassero tra loro come fratelli. 4460 GaudiumSpes, 8, 68 | riprendere il dialogo per le trattative e la conciliazione. ~ 4461 LumenGentium, 8, 56 | senza che alcun peccato la trattenesse, la volontà divina di salvezza, 4462 LumenGentium, 7, 48 | ancora gemono, sono nel travaglio del parto e sospirano la 4463 GaudiumSpes, 4, 37 | infatti pervasa da una lotta tremenda contro le potenze delle 4464 SacrosConcil, 2, 55 | stabiliti dal Concilio di Trento, la comunione sotto le due 4465 DignitatHum, 2, 11 | comandando di versare il tributo a Cesare, ammonì però chiaramente 4466 SacrosConcil, 1, 6 | presenti la vittoria e il trionfo della sua morte » e rendendo 4467 GaudiumSpes, 7, 57 | giocando sull'orbe terrestre e trovando le sue delizie nello stare 4468 AdGentes, 2, 13 | itinerario spirituale in cui, trovandosi già per la fede in contatto 4469 ApostActuos, 2, 8 | cristiana deve cercarli e trovarli, consolarli con premurosa 4470 AdGentes, 1, 3 | raggiungerlo magari a tastoni e di trovarlo, quantunque egli non sia 4471 LumenGentium, 8, 57 | angoscia, i suoi genitori lo trovarono nel tempio occupato nelle 4472 GaudiumSpes, 2, 15 | egli ha sempre cercato e trovato una verità più profonda.~ 4473 LumenGentium, 7, 48 | lui arriva al suo fine, troverà nel Cristo la sua definitiva 4474 GaudiumSpes, Proe, 1 | genuinamente umano che non trovi eco nel loro cuore.~La loro 4475 | tue 4476 UnitatRedint, 3, 13 | intaccato l'inconsutile tunica di Cristo. ~Le prime di 4477 GaudiumSpes, 6, 47 | socio-psicologiche e civili portano turbamenti non lievi nella vita familiare. 4478 GaudiumSpes, 1, 5 | Il presente turbamento degli spiriti e la trasformazione 4479 NostraAetate, 0, 1 | umana, che ieri come oggi turbano profondamente il cuore dell' 4480 GaudiumSpes, 5, 40 | della storia umana, che è turbata dal peccato fino alla piena 4481 GaudiumSpes, 3, 25 | dove l'ordine delle cose è turbato dalle conseguenze del peccato, 4482 LumenGentium, 6, 46 | annuncio del regno di Dio alle turbe, sia quando risana i malati 4483 GaudiumSpes, 7, 56 | classi e nazioni diverse, non turbino la vita delle comunità, 4484 GaudiumSpes, 7, 61 | mediante viaggi in altri paesi (turismo), con i quali si affina 4485 ChristusDom, 2, 18 | assistenza spirituale per i turisti. ~Le conferenze episcopali, 4486 GaudiumSpes, 9, 73 | politico-giuridico nel quale siano meglio tutelati nella vita pubblica i diritti 4487 GaudiumSpes, 10, 78 | ottenere sulla terra se non è tutelato il bene delle persone e 4488 | tutt' 4489 GaudiumSpes, 10, 79 | azioni sono crimini, né l'ubbidienza cieca può scusare coloro 4490 LumenGentium, 6, 45 | Dio e condurlo a pascoli ubertosi (cfr. Ez 34,14), spetta 4491 GaudiumSpes, 6, 51 | non rifugge neppure dall'uccisione delle nuove vite. La Chiesa 4492 LumenGentium, 8, 57 | dono proprio dei poveri, udì Simeone profetizzare che 4493 GaudiumSpes, 3, 28 | comandamento della nuova legge: «Udiste che fu detto: amerai il 4494 InterMirific, 1, 10 | approfondire le cose viste, udite, lette; ne discutano con 4495 OrientEccles, 6, 29 | tra di loro e, se occorra, uditi anche i pastori delle Chiese 4496 InterMirific, 1, 9 | lettori, gli spettatori, gli uditori-- che con scelta personale 4497 PresbyterOrd, 1, 2 | per gli uomini in forma ufficiale la funzione sacerdotale. 4498 AdGentes, 1, 4 | 14,16); la Chiesa apparve ufficialmente di fronte alla moltitudine 4499 SacrosConcil, 1, 7 | altra azione della Chiesa ne uguaglia l'efficacia allo stesso 4500 DignitatHum, 2, 11 | Mt 22,21). Finalmente ha ultimato la sua rivelazione compiendo 4501 GaudiumSpes, 1, 5 | la conquista dello spazio ultraterrestre. Anche sul tempo l'intelligenza 4502 GaudiumSpes, 10, 79 | che le leggi provvedano umanamente al caso di coloro che, per 4503 | une 4504 ChristusDom, 2, 22 | dividendole, smembrandole o unendole, cambiando i loro confini 4505 LumenGentium, 7, 50 | sacrificio eucaristico, ci uniamo in sommo grado al culto 4506 UnitatRedint, 1 | Unità e unicità della Chiesa~ 4507 GaudiumSpes, 10, 77 | poco a poco l'umanità va unificandosi e in ogni luogo diventa 4508 ApostActuos, 2, 7 | creati. Infine piacque a Dio unificare in Cristo Gesù tutte le 4509 GaudiumSpes, 10, 88 | maniera troppo rigida e uniforme, devono farsi secondo un 4510 GaudiumSpes, 7, 54 | costumi diventano sempre più uniformi; l'industrializzazione, 4511 GaudiumSpes, 10, 82 | certo essere fatta in modo unilaterale, ma con uguale ritmo da 4512 PresbyterOrd, 3, 13 | di predicare la parola si uniranno più intimamente con Cristo 4513 ChristusDom, 3, 36 | affidata agli apostoli, unirono i loro sforzi ed i loro 4514 GaudiumSpes, 3, 32 | individualisticamente, ma perché si unissero in società, così a lui anche «... 4515 AdGentes, 5, 30 | vescovo, come capo e centro unitario dell'apostolato diocesano, 4516 UnitatRedint | DECRETO UNITATIS REDINTEGRATIO SULL'ECUMENISMO~ 4517 ChristusDom, 3, 36 | da amoroso impegno per l'universa missione affidata agli apostoli, 4518 GravissEduc, Proe, 10 | esistano convitti e centri universitari cattolici, dove sacerdoti, 4519 LumenGentium, 4, 32 | quel modo, infatti, che in uno- stesso corpo abbiamo molte


100-assem | assen-confr | confu-donan | donar-guada | guard-liber | lieta-penet | penit-redig | redim-servi | sessu-uno- | unto-zizza

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License