Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
parigi 1
parimenti 1
parla 2
parola 65
parole 3
parte 5
partecipanti 2
Frequenza    [«  »]
81 si
73 in
72 il
65 parola
57 dio
50 dei
50 dell'
José Saraiva Martins
47 Congresso Eucaristico Internazionale

IntraText - Concordanze

parola

   Capitolo, Paragrafo
1 I,1 | 1. L'annuncio della Parola~Non intendo qui trattare 2 I,1 | ponendo l'attenzione sulla Parola di Dio che deve essere diffusa 3 I,1 | dinamismi della medesima Parola di Dio. Essi si sovrappongono 4 I,1 | amore verso gli uomini. La parola centrale dell'«evanghelion» 5 I,1 | glorioso di Cristo, è la parola di Croce. La realtà della 6 I,1 | Dio» (1 Cor 2, 11).~In una parola: l'annuncio che la Chiesa 7 I,2 | 2. Parola e sacramento~Il filo logico 8 I,2 | fedele con l'ascolto della parola di Dio sigillato nel battesimo, 9 I,2 | risposta e ci suggerisce la parola stessa con cui rispondere.~ 10 I,2 | rispondere.~Ogni risposta alla parola di Dio, sia quella appena 11 I,2 | dall'annuncio accolto della Parola di Dio. Essa smuove e suscita 12 I,2 | della Chiesa, accogliendo la parola, le dà risonanza e consistenza 13 I,2 | cosi una recirculatio tra parola di Dio e fede; recirculatio 14 I,2 | fedele. Infatti, perché la parola di Dio sia accolta e penetri 15 I,2 | dell'approfondimento della Parola di Dio.~L'evangelizzatore, 16 I,2 | annuncio (Kerygma) della Parola. Esso deve aiutare il catechizzando 17 I,2 | credere sempre più in quella Parola, professadola con la bocca, 18 I,3 | efficace annuncio della Parola e una più profonda comprensione 19 I,3 | eucaristico-sacramentale.~L'annuncio della Parola di Dio, con quanto vi è 20 I,3 | straordinaria che proviene dalla Parola di Dio, e che trova la sua 21 I,3 | coloro che accolgono la Parola di Dio per quello che è: « 22 II,1| nell'evangelizzazione la Parola di Dio è proclamata, nell' 23 II,1| Eucaristia è celebrata. la parola di Dio è diffusa ai quattro 24 II,1| benefico influsso della Parola di Dio, mediante la quale 25 II,1| Celebrazione Eucaristica fa della Parola di Dio rievoca e riattivalizza 26 II,1| energie del seme che è la Parola di Dio (cfr Lc 7, 11), raggiunge 27 II,1| eucaristica per mezzo della parola e costituiscono il paradigma 28 II,2| annuncio celebrativo della Parola di Dio, (vi è presente Cristo: 29 II,2| Cristo: SC, 7), che la stessa Parola annunciata unitamente con 30 II,2| della Eucaristia investe la Parola di Dio che raggiunge la 31 II,2| cui si può asserire che la Parola di Dio «si fa» celebrazione, 32 II,2| celebrazione null'altro è che la Parola di Dio «attualizzata» nel 33 II,2| cronologico (la liturgia della parola precede quella eucaristico-sacramentaria; 34 II,2| eucaristico-sacramentaria; come la parola fu detta prima che l'evento 35 II,2| diversità di funzioni: la Parola di Dio / evangelizzazione « 36 II,2| Eucaristica «attualizza» la parola di Dio / i contenuti dell' 37 II,2| è ordinato all'altro. La parola è ordinata al sacramento 38 II,3| essere ascoltata e accolta la parola di Dio esige nei fedeli 39 II,3| Verbum 26). L'annuncio della Parola di Dio, è un grande sacramentale. 40 II,3| che la proclamazione della Parola di Dio possa ottenere efficacia 41 II,3| alle interpellanze che la Parola di Dio pone al fedele mentre 42 II,3| poggia fondamentalmente sulla Parola di Dio e della Parola di 43 II,3| sulla Parola di Dio e della Parola di Dio tutta si innerva (= 44 II,3| evento e arricchisce la parola stessa di una nuova interpretazione 45 II,3| recirculatio tra l'efficacia della Parola di Dio (tra cui si annovera 46 II,3| importante), che arricchisce la parola di una nuova ed insospettata 47 II,3| incontro o impatto della Parola di Dio con i fedeli che 48 II,3| ascoltatori della stessa Parola di Dio. È posta così la 49 II,3| impatto dei fedeli con la parola proclamata nell'evento della 50 II,3| dalla fenomenologia della parola, alla realtà della Parola 51 II,3| parola, alla realtà della Parola di Dio, ai suoi germi e 52 II,3| verace depositaria della Parola di Dio.~Evangelizzazione 53 II,3| Evangelizzazione e liturgia della Parola convengono nella comprensione 54 II,3| medesima interpretazione della Parola di Dio. Possono ambedue 55 II,3| nell'interazione fra la Parola annunciata, accolta, e quella 56 II,3| 23), con l'Eucaristia la Parola di Dio accresce la sua capacità 57 II,3| celebrano, perché la sua parola si diffonda e sia glorificato 58 II,3| dall'annuncio-accolto della Parola, non sarà male ricordare 59 II,4| Eucaristia e il dono della Parola.~San Cesario di Arles, ad 60 II,4| lasciar cadere a vuoto nessuna Parola di Dio che si ascolta nella 61 II,4| 1).~Se ci si nutre della Parola di Dio, che è Parola di 62 II,4| della Parola di Dio, che è Parola di vita, e ci si abbevera 63 II,4| verità.~La verità della Parola di Dio costituisce, per 64 II,4| con umiltà e semplicità la Parola di Dio, la accolga con gioiosa 65 II,4| battezzato, di proclamare la Parola accolta, vissuta e celebrata,


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 EuloTech SRL