Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

Atti di Pietro

IntraText CT - Lettura del testo

Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

1. MS DI VERCELLI *  

[1]

[1] Partenza di Paolo da Roma. Quando Paolo dimorava a Roma e confermava molti nella fede, avvenne che una donna di nome Candida, moglie di Quarto, membro della guardia carceraria, udì Paolo, rifletté sulle sue parole, credette, e a sua volta ammaestrò il marito. Allorché credette, Quarto permise a Paolo di andarsene via dall'Urbe, dove riteneva più opportuno.

Ma Paolo gli disse: "Se è volontà di Dio, egli me lo rivelerà". Paolo digiunò per tre giorni domandando a Dio quanto a lui era più conveniente; ebbe poi una visione nella quale il Signore gli disse: "Paolo, alzati e sii corporalmente il medico di coloro che sono in Spagna".

[2] Dopo aver riferito ai fratelli ciò che Dio gli aveva ordinato, non dubitando minimamente, era in procinto di partire dall'Urbe. Mentre si apprestava ad andarsene, tra tutti i fratelli vi fu un gran pianto, fino a strappare le loro vesti, poiché credevano che non avrebbero più visto Paolo; riandavano alle numerose scene nelle quali Paolo aveva combattuto contro i dottori ebrei e li aveva confutati asserendo: "Cristo, infatti, contro il quale i vostri padri hanno alzato le mani, aboliva il loro sabato e i digiuni, le loro feste e la circoncisione, respingeva le dottrine umane e tutte le loro tradizioni". In nome della venuta del Signore nostro Gesù Cristo, i fratelli insistevano affinché Paolo non rimanesse lontano più di un anno, dicendo: "Ben sappiamo il tuo amore per i tuoi fratelli! Quando sarai giunto, non ci dimenticare e non iniziare ad abbandonarci, siamo, infatti, fanciulli senza padre".

[3] Tra queste molteplici suppliche e lacrime, si udì un suono celeste, e una gran voce disse: "Paolo, ministro di Dio, fu eletto nel ministero per tutto il tempo della sua vita; egli raggiungerà la perfezione sotto i vostri occhi per mano dell'empio e iniquo Nerone".

A motivo di questa voce venuta dai cieli, colpiti da un timore ancora più grande, i fratelli furono confermati sempre più nella fede.




Precedente - Successivo

Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License