1-1000 | 1001-1082
                                 grassetto = Testo principale
                                 grigio = Testo di commento
Alle F. s. M. P. negli asili - 1913
     Vol.-Pag.
1 IV- 817 | il programma delle cose ad insegnarsi ai vostri ¶ 2 IV- 821 | fatevi a spiegar ¶ le cose e far venir tosto il 3 IV- 827 | delle persone e delle ¶ cose e le ritiene.~ ~ Andiamo al monte della felicità… Vol.-Pag.
4 III- 190 | sei ¶ sì perduto per le cose di terra che ancora oggi 5 III- 209 | eppure che seppero dire cosealtissime intorno ai 6 III- 211 | possa ripetere che le cose vanno bene, perché i 7 III- 213 | ora sono vecchio; più cose vidi ¶ nel mondo, ma non 8 III- 220 | la cura delle terrene cose e ¶ godere di vedersi 9 III- 222 | l'attenzione a due ¶ cose. La prima è che salendo Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
10 III- 110 | tu domandi a ¶ Dio cose che non giovano ma fanno 11 III- 110 | e otterrai presto gran cose. O se il Signore tarda, ¶ 12 III- 112 | Teresa poi domandò più cose per il suo grand'Ordine ¶ 13 III- 176 | domanderò dunque gran cose, o mio Dio. ¶ Anzitutto Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
14 III- 478 | la ¶ persona e le cose tue all'Eterno?~ ~ 6. 15 III- 492 | che discerne le cose.~ ~ 3. Lo Spirito Santo 16 III- 504 | paradiso. Quanto alle cosetemporali non sia 17 III- 510 | che annunziarono di lui cose alte. Gregorio ¶ perché 18 III- 511 | con ¶ noia alle cose di terra. Quando son 19 III- 517 | gli uomini e le cose e rende beati i popoli 20 III- 534 | ma quando volle esporre cose di tenerezza paterna ¶ 21 III- 567 | guardar la persona e le cose del monarca, che ¶ 22 III- 586 | un istante pensa alle cose ultime a venire.~ ~ 2. Un angelo salvatore. S.Gottardo vescovo Vol.-Pag.
23 II2- 33 | anime e operò mirabili cose per la gloria di Dio, Statuto Crocine - 1893 Capitolo, Vol.-Pag.
24 7, IV- 86 | un vuoto totale delle cose e delle persone 25 7, IV- 86 | il resto delle terrene cose necessarie alla vita vi ¶ 26 8, IV- 87 | devonodisporre delle cose e delle persone colla 27 12, IV- 90 | le persone e le cose con spirito di ¶ mitezza 28 9, IV- 97 | buonandamento delle cose.~ ~Per ¶ quest'ufficio 29 3, IV- 105 | sempre meglio delle cose dell'ufficio ¶ suo.~ ~La 30 4, IV- 105 | di ¶ provvedere nelle cose temporali;~ ~3) ¶ l' 31 5, IV- 105 | corrispondenza delle cose le assistenti.~ ~TieneCenni intorno alla vita di A. Succetti... Vol.-Pag.
32 II2- 289 | incoraggiarle: "Tre cose voglionsi ad operare 33 II2- 297 | Anna aspirava per fare cose immense di gloria a Dio, Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
34 II2- 253 | argomento dalle cose sacre per unirsi più 35 II2- 254 | per le misere cose di questa ¶ terra".~ ~ 36 II2- 262 | a far bene le piccole cose.~ ~ Francesca Morello 37 II2- 269 | Il ¶ rovescio delle cose civili e religiose, 38 II2- 271 | un lume a discernere le cose avvenire. Molte volteCento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
39 II2- 502 | a dire: "Quante ¶ cose e quanto ammirabili ha 40 II2- 524 | appassionati alle cose della famiglia, i 41 II2- 525 | accese brame. ¶ Quante cose aveva Andrea da esporre 42 II2- 550 | le persone e ¶ le cose. Pazientava sempre l' 43 II2- 552 | Stando le cose così, Andrea elevò alta Cinquanta ricordini... Vol.-Pag.
44 III-1093 | sua ¶ giustizia, e le cose terrene vi saran date 45 III-1108 | Chi crederebbe tali cose se non si ¶ vedessero 46 III-1119 | in chiesa ed a noi le cose ¶ fuori". Ma non siete 47 III-1119 | suggerirvi anche nelle cosemateriali, perché 48 III-1122 | siamo intrattenuti in cose di questo mondo e 49 III-1122 | momento anche delle cose di paradiso e ¶ parliamo Costituzioni F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
50 IV- 943 | il regno di Dio e le cose temporali vi saranno 51 IV- 945 | delle persone e delle cose nelle casesuccursali.~ ~ 52 IV- 945 | nella trattazione delle cose ha ¶ doppio voto 53 IV- 946 | cuore ¶ dalle terrene cose e rivolgerlo alle 54 IV- 947 | spediti dalle terrene cose.~ ~I Figli del sacro 55 IV- 947 | di distacco dalle umane cose e ¶ persone rinunciano, 56 IV- 949 | di riferire ¶ le cose udite con pregiudizio 57 IV- 962 | schema principale delle cose a ¶ trattarsi nel futuro Costituzioni S. d. C. - 1907 Vol.-Pag.
58 IV-1204(5) | qualora essi comandino cose che riguardano anche ¶ 59 IV-1211 | e ¶ insieme delle cose più gravi a discutersi 60 IV-1215 | quelle più gravi cose per discutere delle 61 IV-1215 | Si risolvono poi le cose per una maggioranza 62 IV-1220 | Consiglio in tutte le cose ¶ che riguardano l' 63 IV-1223 | Quando sono a trattar cose del maestro dei noviziCostituzioni F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
64 IV- 222 | e il resto delle cose temporali vi sarà dato ¶ 65 IV- 222 | non ¶ solo nelle cose di precetto, ma anche in 66 IV- 223 | riferire inutilmentecose udite e dai discorsi, 67 IV- 224 | Delle persone e delle cose terrene si valgono solo 68 IV- 224 | quanto sono persone o cosenecessarie ovvero 69 IV- 229 | mobili ed immobili, cose temporali e spirituali 70 IV- 231 | nel ¶ maneggio delle cose esterne, oculata, 71 IV- 232 | all'andamento delle cose della ¶ congregazione e 72 IV- 234 | la stessa circa le cose che crede bene nel ¶ 73 IV- 235 | per sé a ¶ trattare le cose di maggiore importanza 74 IV- 235 | Intorno alle cose importanti di compera e 75 IV- 235 | superiore. In altre cose di minoreimportanza Costituzioni F. s. M. P. - 1909 Vol.-Pag.
76 IV- 382 | esse ¶ comandano cose che riguardano anche 77 IV- 395 | VII.Cose da trattarsi nel 78 IV- 397 | l'amministrazione delle cose sacre, secondo le ¶ 79 IV- 404 | generale.~ ~Nelle cose di importanza interroga Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
80 II1- 5 | Così si avviavano le cose quando ¶ il Lamennais, 81 II1- 6 | principio di tutte le cose è la santa Chiesa ¶ 82 II1- 7 | principio di tutte le ¶ cose è la santa Chiesa 83 II1- 7 | principio di tutte le cose è la santaChiesa 84 II1- 8 | principio di tutte le cose.~ ~4. La società in 85 II1- 9 | cominciamento delle ¶ cose, od a principio del 86 II1- 9 | e con soavità le cose ¶ tutte dispone ( 87 II1- 9 | principio di tutte le cose. Come la terra, ¶ così 88 II1- 16 | che è sì mirabile in cose tanto comuni?~ ~ La 89 II1- 20 | ha le proporzioni colle cosecreate allo intorno. " 90 II1- 22 | grazia divina per più cose sì, ma non ¶ 91 II1- 22 | sopra tutte le cose, sfuggire ogni sorta di 92 II1- 31 | spettanza, le create cose". Errore pessimo! 93 II1- 43 | mulino, o ¶ sia delle cose necessarie alla vita. 94 II1- 45 | che vi aiutino nelle cose di minor rilievo". Mosè ¶ 95 II1- 46 | cielo, saprà tutte le cose ed avrà ogni podestà in ¶ 96 II1- 65 | scienza sopra tutte le cosecreate o di piante o 97 II1- 69 | Mosè e Davidde quante cose non hanno testificato in 98 II1- 85 | e sieno devastate le cose loro, imperocché altro 99 II1- 88 | così in mano tutte le cose per un tempo, due tempi, ¶ 100 II1- 95 | e conserva ¶ tutte le cose; la sua sublimità tocca 101 II1- 97 | principio di tutte le cose; egli è il lume dei 102 II1- 98 | che ¶ sprezzava le cose di terra veniva innanzi 103 II1- 100 | e disse: "Belle cose avete scritto, ma non Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
104 II1- 116 | Dio farà tutte queste cose?”~ ~ 3. Un santo vecchio 105 II1- 119 | staccato dalle terrene cose; beati quelli ¶ che sono 106 II1- 128 | aver dettomagnifiche cose, si inchinavano a 107 II1- 136 | e con l'aiuto suo operò cose mostruose fino a ¶ Roma, 108 II1- 137 | hanno tutte le cose ¶ in comune con gli 109 II1- 137 | e patiscono tutte le cose come pellegrini; ¶ ogni 110 II1- 147 | celeste, tutte le cose saranno rinnovate in 111 II1- 163 | ristorazion ¶ di tutte cose dopo il finale giudizio. 112 II1- 163 | troppo erano dati alle cose temporali, all' 113 II1- 166 | suoi ¶ dalle misere cose di quaggiù. Da trent' 114 II1- 166 | Or sono a dire cosecompassionevoli della 115 II1- 169 | dicevano fra l'altre <cose> non doversi perdonare 116 II1- 193 | città.~ ~ Intanto le cose in ¶ oriente volgevano 117 II1- 209 | tiranno non già nelle cose umane ma nelle divine... 118 II1- 212 | cristiani”.~ ~ 2. Tre cose voleva Giuliano: ¶ 119 II1- 215 | dalle ¶ mondane cose e obbediente ai voleri 120 II1- 219 | ansiosamente sulle cose di ¶ fede. E però i 121 II1- 227 | epoca del 300. Molte cose abbiamo trovato ¶ da 122 II1- 250 | Il Grisostomo tante cose fece che ¶ parve non gli 123 II1- 251 | Della fede ./. nelle cose che non si veggono, del 124 II1- 254 | a Dio per tutte le cose” e spirò. Quasi per 125 II1- 257 | di ¶ modificare poche cose per giungere al 126 II1- 257 | 2. In occidente le cose si ¶ volgevano in 127 II1- 259 | 4. Tutte queste cose rallegravanoAgostino 128 II1- 273 | a ¶ chi vi insegna cose nuove; guardate alla 129 II1- 275 | espose lo stato delle cose a san Leone, all' 130 II1- 276 | e ¶ ottenne che le cose della fede fossero 131 II1- 290 | Severino predisse più cose di ¶ Odoacre re d'Italia 132 II1- 293 | in persona delle cose di Armenia”. Obala 133 II1- 299 | In Italia regolò le cose interne ¶ come un 134 II1- 300(238) | quella delle cose spirituali». Nel 135 II1- 303 | cura delle ¶ temporali cose ad un diacono ed egli 136 II1- 312 | per accomodare più coseintorno alla fede ed 137 II1- 313 | di questo e di più cose gravissime per ¶ la 138 II1- 325 | paese.~ ~ 4. Né le cose correvano meglio in ¶ 139 II1- 329 | sofferti o di più ¶ cose seguite, in una 140 II1- 340 | più agio e meditare le cose avvenire. Stando nel 141 II1- 344 | molta povertà delle ¶ cose di questa terra”. A chi 142 II1- 351 | e bevi!” Predisse più cose e il del ¶ suo 143 II1- 353 | Della natura delle cose, Storia de' re goti, 144 II1- 380 | del bene le pub<b>liche cose ¶ dello Stato e delle 145 II1- 390 | Non devono le cose sacre essere profanate ¶ 146 II1- 394 | attendesse a due ./. cose. Provossi di sposare una 147 II1- 395 | ancor conservavano le cose preziose trasportate. ¶ 148 II1- 401 | potessero trattar le cose di Dio. Felice invero se 149 II1- 421 | dettò un Trattato delle cose ecclesiastiche. Pascasio 150 II1- 422 | benediceva432 sé e le cose proprie. Si ¶ impone non 151 II1- 471 | 7. Mentre queste cose avvenivano ¶ in 152 II1- 485 | regno per assestare le cose civili e le ¶ 153 II1- 493 | a guardare le cose, onde i conti, i vescovi 154 II1- 500 | dominio. Stando le cose così, i vassalli del 155 II1- 502 | Con questo regolò le cose ¶ tra tedeschi e 156 II1- 518 | 3. Gregorio ordina le cose in Ispagna.~ ~4. Più Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
157 II1- 545 | propri. Le sole cose che si ¶ desideravano in 158 II1- 559 | tutte le altre ¶ cose all'imperatore". Povera 159 II1- 566 | vanità delle umane cose che molti traevano a 160 II1- 569 | Si rovescia su tutte le cose che gli ¶ dipendono in 161 II1- 578 | non altro che ¶ le cose dell'anima e i laici 162 II1- 602 | cura ¶ ad ordinare le cose religiose in occidente, 163 II1- 639 | come in conservare le cose dell'ordine morale. Come 164 II1- 646 | conservazione delle cose materiali e della fede 165 II1- 661 | intendere delle umane cose ¶ e una ragione per 166 II1- 664 | diceva: "Tu hai scritto cose eccellenti ¶ di me, o 167 II1- 667 | che cercavano le coseterrene, che ambivano 168 II1- 669(200) | non è l'autore della cose visibili; perciocché 169 II1- 673 | Corpo del ¶ Signore. Cose religiose di Spagna, di 170 II1- 677 | raccontare magnifiche cose di Gregorio e del 171 II1- 695 | diceva: "Ai secolari le cose secolari, ai religiosi 172 II1- 695 | ai religiosi le cosereligiose". Ciò fu la 173 II1- 703 | aver vedutemirabili cose e svariate, non facili a 174 II1- 705 | che significa cose della Chiesa militante, ¶ 175 II1- 710 | temete giammai ¶ che le cose quaggiù abbiano a 176 II1- 716(314) | costumi. Vi si vedono cose strane, non ¶ sospettate 177 II1- 728 | di famiglia, ordinò le cose della famiglia e poi 178 II1- 729 | e conchiusero più cose in ¶ favore della fede e 179 II1- 738 | scrissero tante cose e tante ne parlarono in 180 II1- 741 | 10. Intanto che queste coseaccadevano, Giovanni i 181 II1- 767 | Operarono mirabili cose in pro della fede e del 182 II1- 775 | principio di ¶ tutte le cose. Prima cosa a credersi è 183 II1- 801 | Combattere e patire cose grandi per Iddio". Al444 184 II1- 819 | Scrisse Delle cose liturgiche, Dei 185 II1- 823 | arte ¶ di conoscere le cose antiche. Edmondo Martène 186 II1- 823 | d'assai ¶ in simil cose e in sostegno del 187 II1- 824 | la sapienza delle cose, ma starsene ignoranti 188 II1- 825 | Molière scrisse tali cose da far dire a Rousseau: " 189 II1- 826 | assoluta, ma solo nelle cose spirituali... che il re 190 II1- 826 | podestà per regolare le cosetemporali o per dare e 191 II1- 836 | d'Italia. Molte ¶ cose scrisse il domenicano 192 II1- 844 | nello ¶ innovare in cose di religione. Federico 193 II1- 846 | una infinità di cose, mal vedute, mal pensate 194 II1- 849(541) | pubblicò fra l'altre cose un Parallelo delle ¶ 195 II1- 856 | fervidi, lasciate le cose del secolo, ritraevansi 196 II1- 878 | d'ora; come pigliate le cose ¶ al vivo! Nel suo cuore 197 II1- 883 | di presenza: per le cose del tempo io ho la mia 198 II1- 883 | al mio potere; per le cose del cielo è Roma e Roma 199 II1- 889(610) | dal gran Bossuet, sono cose correlative». La nota 200 II1- 908 | bisogna tacere le cose che col tempo passano".~ ~ ./. 201 II1- 920 | principio di tutte le cose -- scrive sant'Epifanio -- 202 II1- 921 | principio di tutte le cose è ¶ la Chiesa cattolica. 203 II1- 921 | In Alemagna le cose continuarono ¶ come in 204 II1- 935 | 3. Stando le cose ¶ così, un personaggio 205 II1- 943 | principio di tutte le cose. Or benedette le lotte e Un figlio illustre del popolo cristiano… Vol.-Pag.
206 II2- 77 | ho tolto ¶ a dire poche cose intorno ad un figlio 207 II2- 99 | creazione: Tutte <le> cose intorno sono buone"52. 208 II2- 100 | studiare le terrenecose per elevarmi alle 209 II2- 103 | di non aver mai veduto cose sì ammirande. Il giorno 210 II2- 104 | Dissegli fra altre ¶ cose queste: "Il peso Un fiore di riviera... Vol.-Pag.
211 III- 824 | specialmente cose oscene. Quando la sera 212 III- 827 | preti, religione, le cose sacre, la giustizia, la 213 III- 827 | Ecco ¶ come stanno le cose. Giorni prima che 214 III- 828 | del vero stato delle cose, ¶ lealmente publicò una 215 III- 842 | ad un ¶ simile stato di cose, perché altrimenti ./. Il fondamento... Vol.-Pag.
216 III- 867 | e creatore ¶ delle cose tutte.~ ~ 15. L'occhio 217 III- 888 | nelle più piccole cose ¶ d'obbedienza della sua 218 III- 889 | e unicamente delle ¶ cose che toccano il tuo 219 III- 908 | e ¶ domandare a Dio le cose che meglio a noi si 220 III- 908 | attendi per ¶ ottenere cose grandi; qualsiasi torto 221 III- 908 | di tempo staccati dalle cose del mondo e, figurandoti 222 III- 912 | 1. ¶ Filotea, due cose si fanno da tutti 223 III- 930 | che per mezzo ¶ delle cose sensibili Iddio buono 224 III- 930 | anima tua in vedere le cose terrene perché non ¶ 225 III- 931 | alle persone, alle cose sacre, al tempio santo, 226 III- 934 | un beffarsi delle ¶ cose sante, è perciò stesso 227 III- 948 | della casa tua e delle cose che ti si riferiscono 228 III- 970 | e ad ¶ intendere le cose altissime dei misteri Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
229 II1- 950 | principio di tutte le cose". Vengano gli stessi 230 II1- 952 | maestà.~ ~ Ammirabili cose avvengono quaggiù sotto 231 II1- 953 | principio di tutte le cose~ ~Sant'Epifanio~ ~ Il 232 II1- 953 | Il Signore ha create le cose inanimate perché servano 233 II1- 953 | principio di tutte le cose e il movente per cui Dio 234 II1- 954 | il termine di tutte le cose 235 II1- 961 | Leone xiii più altre cose ricorda ai potenti, come 236 II1- 964 | luoghisacri o fuori, cose al culto divino 237 II1- 966 | in me. E tu farai cose ancor maggiori ¶ di 238 II1- 969 | hanno tutte le cose in ¶ comune cogli altri 239 II1- 969 | e patiscono tutte le cose come pellegrini, ¶ ogni 240 II1- 976 | tiranno non già ¶ nelle cose umane ma nelle divine... 241 II1- 979 | ansiosamente nelle cose di fede. E però i 242 II1- 984 | che vi succedé, tante cose fece ¶ che pareva non 243 II1- 985 | di Como, e chiarisce le cose e seda i tumulti.~ ~ E 244 II1- 989 | in persona delle ¶ cose di Armenia".~ ~ In ¶ 245 II1-1024 | Combattere e patire cose grandi per Iddio, ¶ 246 II1-1035 | Come ¶ pigliate le cose al vivo!... Io sono il 247 II1-1035 | due autorità... Per le cose del tempo io ho ¶ la mia 248 II1-1035 | al mio potere; per le cose del cielo è Roma, e Roma 249 II1-1076 | modi puramente fisici a cose e ad ¶ effetti278 250 II1-1080 | delle alte cose, e giùridiscendendo 251 II1-1083 | esperto nelle cose politiche ¶ quanto nelle 252 II1-1091 | noi è ¶ lo stato delle cose presenti, anche più In tempo sacro... Vol.-Pag.
253 I- 826 | ottieni altresì molte cose? Avviene ¶ ciò perché tu 254 I- 835 | il quale ti insegnocose utili.~ ~Isaia ¶ 4819~ ~ 255 I- 835 | nelle più utili cose della ~ ~ ./. vita? ¶ Ma 256 I- 841 | a favor tuo concedono cose le quali negano ¶ ad 257 I- 851 | abbraccia molte cosesvariate e vi attende 258 I- 858 | chissà quali ¶ cose e procurarti grandezze. 259 I- 898 | diligentemente ¶ quelle cose che udimmo, perché per 260 I- 900 | di voler fare più cose di fortezza. ¶ Orbene 261 I- 902 | ineffabili~ ~Tre cose sono a me difficili, e Lettere circolari S. d. C. Vol.-Pag.
262 IV-1382 | amministrazione delle cose temporali si adoperi ¶ 263 IV-1392 | ordinò specialmente due cose: la diffusione cioè ¶ 264 IV-1399 | ciascuno di voi due ¶ cose, che certamente vi 265 IV-1426 | conferisca delle cose di casa col sacerdote Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
266 IV- 18 | tutto l'ordine ¶ delle cose e non lascia operare il 267 IV- 21 | aiuta sovrattutto nelle cose necessarie alla vita e 268 IV- 21 | nelle ornamentali.~ ~Cosenecessarie alla vita 269 IV- 25 | nella verità delle cose. Gode il pittore in ¶ 270 IV- 27 | delle persone e delle cose, onde non mai ¶ esca in 271 IV- 28 | umiltà il desiderar cose grandi alla maggior 272 IV- 33 | e non confondere le cose e non ¶ inquietarsi 273 IV- 50 | bene ¶ della casa. Due cose importanti: pregare e 274 IV- 53 | è in natura delle cose e delle persone.~ ~ 275 IV- 53 | aiutarsi colle piccole cose; ¶ Dio poi aiuterà.~ ~ Memorie passate e presenti... Vol.-Pag.
276 III- 811 | delle persone e delle cose né è pericolo che tu ¶ Il montanaro... Vol.-Pag.
277 III- 998 | E intanto le cose del paese e della 278 III-1001 | ne benedica noi ¶ e le cose nostre! San Marco, santi 279 III-1012 | Non ci ¶ domandare più cose... L'angelo di tua 280 III-1012 | disse tante cose pei suoi... per noi 281 III-1013 | col ¶ bicchierino, tre cose che rovinano l' Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
282 I- 918 | del Signore, e quelle cose ¶ che il cuor tuo ti 283 I- 921 | poi eseguisce le cose per piacere al suo 284 I- 925 | terra, perché queste cose tu le hai nascoste ai 285 I- 934 | aspirasse a far altre cose o più appariscenti o 286 I- 935 | per tutte queste cose è saviezza. Darsi poi ¶ 287 I- 935 | per tutto il resto di cose umane è stoltizia. Non 288 I- 936 | fa di te stesso e delle cose tue un'offerta 289 I- 947 | erano comuni le cose della casa, 290 I- 954 | tua. Ma tu delle cose buone te ne glorii, 291 I- 962 | Ieri le mancavano più cose comode in una casa ed ¶ 292 I- 962 | Oggi le mancano più cose desiderate benché ¶ 293 I- 962 | È Dio che dispone le cose così". Intanto il 294 I- 967 | scrissero così sublimi cose di Gesù e del paradiso. 295 I- 974 | ti insegnautili cose.~ ~Isaia ¶ 4835~ ~ 1. 296 I- 975 | quale ti insegna utili cose".~ ~ Figurati che un 297 I- 975 | a istruirti di tante coseeccellenti per la 298 I- 980 | lui ed a pensare quelle cose soprat<t>utto e queste 299 I- 981 | prese a leggere più cose delle glorie di Maria. 300 I- 989 | Ma in tutte queste ¶ cose noi vinceremo per amore 301 I-1000 | Concezione. Incredibili cose sostenne Francesco, 302 I-1017 | intendere le celesticose! Fu più buono in 303 I-1029 | apparisce dicendo: "Tre cose voglionsi perché tu 304 I-1033 | così vilmente alle cose di questa terra. Vergine 305 I-1037 | intendere le più minute cose ad operarsi.~ ~ 4. Non Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
306 I-1166 | faceva tacere tutte le cose intorno a sé, emetteva 307 I-1179 | il cuor tuo, dispone le cose con molta riverenza ¶ 308 I-1192 | nell'avvenire delle cose. Fu taumaturgo ¶ perché 309 I-1193 | mila anni che queste cose avvennero sulle rive del 310 I-1194 | gli uominidiranno cose magnifiche di te". 311 I-1195 | per un momento le cose della famiglia, pensi a ¶ 312 I-1196 | strappar la mente dalle cose di quaggiù, il cuore ¶ 313 I-1198 | staccarmi dalle cose di ¶ terra e solo 314 I-1203 | rinunciò alle terrene cose, ma di ¶ conseguenza 315 I-1210 | loro intendere altre cose: "Non è qui -- disse -- 316 I-1239 | Luigino mio, ¶ queste cose tu vieni facendo che 317 I-1269 | e non ti curare delle cose di questa terra, perché Nella scuola… Vol.-Pag.
318 III- 597 | applicazione delle coseinsegnate~ ~ 1. Le 319 III- 597 | allievo conosce già più cose e che le vuol ricordare, 320 III- 599 | fuor tempo e intorno a cose che sono ¶ troppo lungi 321 III- 600 | dei nomi delle cose o delle ¶ persone.~ ~ 2. 322 III- 605 | applicazione delle ¶ cose insegnate~ ~ 1. Il 323 III- 606 | la memoria delle cose. Il maestro che vuol 324 III- 609 | la materia ¶ delle cose che lo scolaro ha Norme - 1915 Vol.-Pag.
325 IV-1362 | di ¶ discorrere delle cose di casa, quando non Regolamento interno - 1894 Capitolo, Vol.-Pag.
326 1, IV- 119 | nella somma delle cose.~ ~ ~ ~Della ¶ superiora 327 3, IV- 138 | andamento delle cose. Protettrice è la beata 328 0, IV- 151 | e materiale delle ¶ cose.~ ~ ~ ~Degli ¶ Nove fervorini... Vol.-Pag.
329 II2- 309 | poter tu molte cose ¶ a gloria del Signore, 330 II2- 310 | ed avevano disposto le cose ¶ perché Carlo donasse 331 II2- 317 | La condotta delle cose e delle persone in ¶ 332 II2- 324 | ognuno esposte le sue cose più preziose per ¶ 333 II2- 324 | dove tra l'altre cose aveva sanCarlo fatto 334 II2- 331 | rappresentasse le ¶ cose non secondo la prudenza 335 II2- 349 | e ¶ brama infinite cose. Il cuore di un padre O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
336 I- 11 | in lui son tutte le ¶ cose, a lui sia la gloria nei 337 I- 16 | i dannati.~ ~ Queste cose avvengono nell'un modo o 338 I- 19 | domandi il ¶ mondo e le cose di mondo, che sono i 339 I- 35 | per sollevarsi alle cose altissime dei misteri. ¶ 340 I- 36 | già compiere queste cose stesse, ovvero che si 341 I- 37 | si arroghi di sapere le cose più segrete del reale 342 I- 38 | di intendersi delle cose del Signore e vogliono ¶ 343 I- 40 | ciò ascolterà amare cose.~ ~Eccl<esiastico> 2927~ ~ 344 I- 50 | io dica, so di esporre cose non sopra, ma sotto al O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
345 I- 70 | non volle saperne delle cose di terra e rinunciò a ¶ 346 I- 79 | di quest'anno. Molte cose ci accaddero di ¶ vedere 347 I- 79 | di dodici mesi. Più cose scorgemmo nel ¶ mondo 348 I- 79 | mondo politico, più cose nel mondo religioso. 349 I- 85 | come lui, cioè a far cose pessime contro a Dio ed ¶ 350 I- 88 | è che riordinate le cose ¶ vostre e che presto 351 I- 92 | dimentica delle terrene cose per elevarsi alle 352 I- 92 | come si deve delle cose di Dio, incapaci a 353 I- 93 | Il fanciullo delle cose giudica secondo il suo ¶ 354 I- 95 | per giudicare delle cose e delle persone come 355 I- 95 | delle persone e ¶ le cose delle persone e del 356 I- 95 | e giudichiamo delle cose e del ¶ mondo come ne 357 I- 98 | Ma che hanno a fare le cose terrestri con le celesti 358 I- 100 | Spiritoscruta tutte cose, persino i misteri 359 I- 100 | 2. Su questa terra le cose più ammirabili le 360 I- 100 | immagine di noi e delle cose create! E ¶ l'elettro, 361 I- 104 | conoscere delle cose di Dio sono le anime ¶ 362 I- 105 | di intendersi delle cose della famiglia per non 363 I- 105 | freddezza per le cose di religione. Se lo ¶ sa 364 I- 106 | altamente delle cose di Dio.~ ~ 5. Orrore per O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
365 I- 133 | necessario, a tutte le cosecreate.~ ~ 4. ¶ All' 366 I- 136 | E noi sentiamo queste ¶ cose e non inorridiamo? Nello 367 I- 136 | in alto e di intendere cose di alta sapienza e di 368 I- 147 | Un padre dona molte cose al fanciulletto. Il fa 369 I- 147 | con noi Iddio. Tutte le cose che possediamo ce le ¶ 370 I- 151 | o di odio, ma tutte cose si serbano incerte ¶ per 371 I- 152 | Invece tutte le cose pendono nello incerto, e 372 I- 152 | benedispone le cose!~ ~ 4. ¶ Noi una cosa 373 I- 154 | Errore, errore! È nelle cosepiccole che più si 374 I- 154 | è ¶ chiamato ad operare cose maggiori? Quegli riesce 375 I- 158 | un ¶ disprezzo per le cose del mondo... avete un 376 I- 166 | e le proferisce cose misteriose e ¶ adorande Una pagina di dottrina e di storia... Vol.-Pag.
377 II2- 363 | Io, che sì belle cose ho esposto nel ¶ mio Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
378 I- 204 | Io vo' pensare a ¶ cose migliori che alle vanità 379 I- 223 | dell'attaccamento alle cose di questo mondo. Così 380 I- 223 | diritto di vedere nelle cose e di giudicare. Bisogna ¶ 381 I- 225 | Gesù disse tutte queste cose alla ¶ turbe in parabola 382 I- 226 | parabole e manifesterò cose occulte fino dal 383 I- 226 | per vero non compié mai cose grandiose, ma fu ¶ 384 I- 226 | in eseguir bene le cose minute. Il Vicario del 385 I- 226 | nelle più piccole cose. Fu cioè diligentissimo 386 I- 227 | con esattezza le cose ¶ della famiglia, mostra 387 I- 229 | fedele nelle piccole cose lo sarà ancor nelle 388 I- 229 | maggiori.~ ~ Le piccole cose producono sempre ¶ le 389 I- 229 | Come uno dalle piccole cose ascende alle maggiori 390 I- 229 | così ¶ dalle minime cose maliziose si ascende 391 I- 229 | Lo stesso accade nelle cosemorali. Davide diede 392 I- 230 | Osservando le piccole cose possiamo ¶ diventare 393 I- 230 | Con far bene le piccole cose ¶ si educa il cuore a 394 I- 233 | sono necessarie tre cose. Deve esser sano, deve 395 I- 233 | bene. Facciamole queste cose; proveremo subito ¶ 396 I- 234 | almeno desiderare cose ottime del ¶ divin 397 I- 245 | la penso così nelle ¶ cose ~ ~ ./. di religione... 398 I- 246 | così nelle ¶ cose di politica... così 399 I- 247 | per giudicare di cose e ¶ di persone a loro 400 I- 263 | noi vediamo ¶ queste cose e che sentiamo questi 401 I- 265 | delle mondialicose e delle celesti con una 402 I- 278 | Ho ancora molte ¶ cose a dirvi, ma al presente 403 I- 278 | e vi annunzierà le cose future. Egli mi ¶ 404 I- 278 | di noi sapesse tutte le cose del mondo e ¶ poi che 405 I- 282 | Ho detto ¶ queste cose a voi per via di 406 I- 286 | Ho detto a voi queste cose affinché non siate ¶ 407 I- 286 | e io vi ho detto queste cose ¶ finché,venuto quel 408 I- 295 | servo, ¶ riferì queste cose al suo padrone. Allora 409 I- 304 | tu Iddio sopra tutte le cose?... Consolati, che già 410 I- 304 | di qual colore sieno in cose di religione. Con i 411 I- 305 | possidenti e allora le cose camminavano più ¶ 412 I- 306 | tanto avvolti nelle cose di terra! Mano alla 413 I- 317 | le ¶ persone e le cose ecclesiastiche.~ ~ E si 414 I- 320 | e muovere poi le cose di suo capriccio. Per ¶ 415 I- 324 | con tutto l'animo alle cose di terra, niente ¶ 416 I- 341 | da noi sovra tutte le ¶ cose create. Rappresentiamoci 417 I- 345 | Hai scritte magnifiche cose di me, o ¶ Tomaso; che 418 I- 348 | di tutte queste cose si prendono cura i ¶ 419 I- 348 | sa che di tutte queste cose abbisognate. Cercate 420 I- 348 | e tutte queste cose ¶ vi saranno date di 421 I- 356 | terra, disponiamo le cose come se avessimo a 422 I- 359 | sue mani poi passano le cose e le imprese più ¶ gravi 423 I- 360 | con tutta cura ¶ le cose del suo padrone. Noi 424 I- 367 | Non si richiedono cose impossibili perché uno 425 I- 368 | giudica le persone e le cose con miglior giudizio che 426 I- 374 | in dire bellissime cose ¶ in favore della 427 I- 378 | mio".~ ~ Quaggiù nelle cose di fede diciamo ¶ noi 428 I- 379 | mai".~ ~ Ma se facciamo cose di nostra ¶ testa e 429 I- 391 | un ¶ proposito di cose che al figliuoletto ha 430 I- 395 | vedrete tutte ¶ queste cose, sappiate che egli è 431 I- 395 | non sieno tutte queste cose. Il cielo e ¶ la terra Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
432 I- 408 | intendere bellissime cose dell'anima fedele, che è 433 I- 415 | umiliati in tutte <le> cose e tu troverai grazia 434 I- 421 | di meraviglia ¶ per le cose che si dicevano di lui. 435 I- 436 | è sol pensare ¶ alle cose ed agli onori di questa 436 I- 449 | nelle più ¶ piccole cose, lo è anche nelle 437 I- 450 | ci tiene occupati in coseminute? Siamogli grati 438 I- 450 | destinati ¶ per eseguir cose minute. Sciocchi, 439 I- 450 | affida mano a mano cose maggiori e più difficili 440 I- 450 | e di attenzione nelle ¶ cose piccole. Quando è che un 441 I- 452 | vuole così.~ ~ 4. Dalle cose minute, ma bene eseguite 442 I- 458 | a credergli in più cose cattive. Ha di quelli ¶ 443 I- 461 | compite tutte quelle cose che furono scritte per 444 I- 461 | non intendevano quelle cose che si ¶ dicevano57.~ ~ 445 I- 464 | sempre. Lieti nelle cose prospere, ¶ rassegnati 446 I- 475 | la memoria delle cose, epperciò vien ¶ meno 447 I- 484 | non intende quelle cose che sono ¶ dello Spirito 448 I- 485 | non intende quelle cose che sono dello Spirito 449 I- 486 | non intende quelle cose che sono dello Spirito 450 I- 486 | del sapore delle ¶ cose? Un cieco può intendersi 451 I- 486 | può egli sapere delle ¶ cose alte di sapienza? L'uomo 452 I- 486 | a ¶ intendere delle cose di Dio e del paradiso. 453 I- 487 | appetisca più le cose sensibili delle 454 I- 487 | non si intendono delle cose di Dio.~ ~ 2. Non 455 I- 491 | fare? Regoliamoci nelle cose di questa terra appunto 456 I- 492 | dimentica delle terrene cose per elevarsi alle 457 I- 493 | come si deve delle cose di Dio, incapaci a 458 I- 494 | Il fanciullo delle ¶ cose giudica secondo il suo 459 I- 496 | per giudicare delle cose e delle persone come 460 I- 496 | delle persone e ¶ le cose delle persone e del 461 I- 496 | e giudichiamo delle cose e del ¶ mondo come ne 462 I- 502 | le massime divine o le cose sante! Il giudice nostro 463 I- 503 | che formiamo sopra le ¶ cose anche più materiali di 464 I- 503 | sé. Nel caso pratico le cose mutano troppo sovente di 465 I- 508 | voi imparerete tante cose da poter essere simili 466 I- 509 | Io non vi dico maggiori cose perché ancor non le ¶ 467 I- 511 | invitta ci stacca dalle cose di ¶ questa terra. Con 468 I- 511 | per mano a scoprire le coseineffabili del 469 I- 514 | la sapienza e non cose di materia terrestre, 470 I- 522 | lo Spirito scruta tutte cose, persino i misteri 471 I- 522 | 2. Su questa terra le cose più ammirabili le 472 I- 522 | immagine di noi e delle cosecreate! E l'elettro, 473 I- 528 | le persone e le cose con alta rettitudine. Se 474 I- 533 | bellezza delle create cose e fu accontentato. 475 I- 533 | di intendere delle ¶ cose celestiali e fu esaudito 476 I- 534 | danno su questa terra coseammirabili, che a 477 I- 534 | non sentono più le cose intorno a sé. ¶ 478 I- 543 | continuamente cose e azionisvariate. Non 479 I- 543 | ci si ¶ impongono cose spiacevoli. Se non ci 480 I- 544 | ed egli non ¶ impone cose impossibili a eseguirsi. 481 I- 551 | di affetto? ¶ Tre cose dunque voglionsi a ben 482 I- 561 | voi i quali vedete cose che altri non videro e 483 I- 569 | che voi di tutte queste cose abbisognate. Cercate 484 I- 569 | di lui, e tutte queste cose vi saran date per ¶ 485 I- 570 | una provvigione di più cose atte per quel viaggio.~ ~ ./. 486 I- 574 | pure intieramente alle cose del mondo, che sarà 487 I- 587 | abbandonano tutte le cose e si danno ¶ a seguire 488 I- 594 | In rinunciare alle cose terrene egli fu ¶ 489 I- 594 | In desiderare le cose celesti non ebbe confine 490 I- 595 | le persone e le cose. Però ¶ poco vale una 491 I- 596 | le persone e le cose che i mortaliquaggiù. 492 I- 599 | san Matteo riferisce cose crude della finzione di 493 I- 603 | mondo e che tutte le cose saranno ¶ scomposte 494 I- 607 | giorno annunziare cose di alto spavento. In ¶ 495 I- 608 | vedrete tutte queste cose, sappiate che egli è 496 I- 608 | sieno tutte ¶ queste cose. Il cielo e la terra Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
497 I- 616 | il distacco dalle cose della terra. ¶ 498 I- 638 | di cercare maggiori cose, mentre ignora ¶ che gli 499 I- 639 | Aspirano a maggiori cose. Vogliono impieghi, 500 I- 639 | cercano per sé cose che non hanno, perché 501 I- 640 | intorno all'esito di cose che sonosiassunte più 502 I- 642 | e maledicono le cose più ¶ sante, scagliano 503 I- 647 | si> deve obbedire nelle cose facili, ma ¶ ancor nelle 504 I- 650 | o come desioso delle cose altrui. Se è ¶ come 505 I- 653 | Gesù disse tutte queste cose alle ¶ turbe in parabole 506 I- 653 | parabole e manifesterò coseocculte fin dal 507 I- 655 | Che se altri poterono cose magnifiche per tutto il ¶ 508 I- 655 | Se bramate far più cose a gloria del Signore, 509 I- 656 | e operò tali cose e tante che la storia ha 510 I- 657 | Apostolo ci addita due cose: il campo del nostro ¶ 511 I- 662 | del cielo con le cose misere di questa terra. 512 I- 663 | che> chi medita le coseavvenire non peccherà 513 I- 675 | si intendevano delle cose spirituali. ¶ Diceva 514 I- 676 | rinunciato ¶ a tutte le cose di terra. Hanno 515 I- 683 | a tante e sì svariate cose di terra, com'è ¶ 516 I- 684 | delle mondane cose si avvolgono affatto in 517 I- 695 | presenti le ultime cose a venire. E guardiamoci 518 I- 697 | non potendo ¶ peggiori cose, ridonsi del Signore e 519 I- 708 | distinguere le celesti cose dalle terrestri, se non 520 I- 708 | è attaccata alle cose della terra e se i sensi 521 I- 710 | Cristo che tutte queste cosesciagurate sarebbero 522 I- 710 | Ho detto ¶ a voi queste cose affinché non siate ~ ~ ./. 523 I- 711 | e io vi ho detto queste cose finché, venuto quel 524 I- 718 | il servo, riferì queste cose al suo ¶ padrone. Allora 525 I- 719 | Tutti cercano ./. le cose che son loro ¶ proprie, 526 I- 727 | fango delle ¶ terrene cose e non vi pensarono 527 I- 732 | così anche nelle umane cose.~ ~ Alessandro Magno 528 I- 733 | ancora attaccato alle cose della terra, disse 529 I- 733 | verso alle terrene cose!~ ~ 4. Poi udite ancor 530 I- 734 | impacci ¶ delle terrene cose od alle difficoltà che 531 I- 734 | che mi applichi alle cose di Dio od a quelle del 532 I- 734 | addietro alle <cose> terrene e non 533 I- 735 | diviso fra ¶ Dio e le cose terrene non è più atto 534 I- 759 | amano Dio tutte <le> coseriescono in bene, a 535 I- 760 | staccarsi dalle terrene cose. ¶ Ovvero al giusto 536 I- 765 | tanto attaccato alle cose di terra.~ ~ Dice il 537 I- 766 | Poiché di tutte queste cose si prendono cura i 538 I- 766 | e tutte queste cose vi saranno date ¶ di 539 I- 771 | e istruito in tutte le cose della umana scienza, ma 540 I- 780 | il valor delle cose è molto utile. Con uno 541 I- 785 | diceva: "Quelle cose che a me furono guadagno 542 I- 785 | a quelle vanissime cose. Fattoadulto, scorre 543 I- 790 | nello interesse di ¶ cose temporali e transitorie. 544 I- 790 | nello ¶ interesse di cose spirituali ed eterne? Se 545 I- 803 | Signore: "Chi pensa le cose ultime a venire non 546 I- 803 | di fede: chi pensa alle cose ultime a venire non 547 I- 804 | Chi non pensa a queste coseassieme o con ordine 548 I- 806 | tante cure per le cose di ¶ quaggiù e tanti 549 I- 807 | vedrete tutte queste ¶ cose, sappiate che egli è 550 I- 807 | non sieno tutte queste cose. Il cielo e la ¶ terra 551 I- 808 | tanto per le cose di questa ¶ terra, ma in 552 I- 809 | vivamente il cuore alle cose di questa terra?~ ~ 4. 553 I- 810 | di credere queste cose le voglia esperimentare".~ ~ ./. Al Consiglio superiore - 1913 Vol.-Pag.
554 IV- 838 | retto pensare ¶ delle cose, sia serafino di amore 555 IV- 848 | bisogna notare due cose: che la tentazione non è Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
556 III-1028 | sempre con istima delle cosespirituali e delle 557 III-1030 | il ¶ mutamento nelle cose di religione e delle 558 III-1035 | soverchiamente le cose, ¶ dite con semplicità e 559 III-1035 | facili ad asserire cose di cui non avete piena 560 III-1037 | pensieri immersi nelle cose terrene a cose migliori. 561 III-1037 | nelle cose terrene a cose migliori. Il che non 562 III-1039 | Queste grandi cose si sarebbero compiute 563 III-1040 | gusto a far patire cose sì stranamente contrarie 564 III-1040 | prende a ragionare di cose di spirito ascoltate con 565 III-1043 | a sé procacciasse le cose occorrenti alla vita, 566 III-1043 | impetrasse quelle cose che per la eterna salute 567 III-1047 | di perdizione. "Delle cose divine, la più divina -- 568 III-1050 | XXXV. Da tutte le cose create levate il pensier 569 III-1050 | freddezza però nelle cose di Dio potete pure 570 III-1052 | condizione di cose alla ¶ quale ora siamo 571 III-1055 | col ¶ bicchierino, tre cose che rovinano l' 572 III-1056 | nome e il colore delle cose, sono costretti gli 573 III-1057 | ubbidite.~ ~ XLVII. In cose che punto non vi 574 III-1059 | passioni, l'amore delle cose passeggere del mondo, il 575 III-1063 | in cuore la gioia. Sono cose che ad onta della loro 576 III-1074 | lo ¶ staccarvi dalle cose di quaggiù.~ ~ LXIX. Il Un poverello di Cristo… Vol.-Pag.
577 II2- 53 | a dare uno sguardo alle cose proprie. Lasciarono 578 II2- 53 | egli medesimo queste cose e ¶ dolevasi in cuor suo 579 II2- 53 | severità manifestava le coseultime che aspettano 580 II2- 54 | va, vendi tutte le cose che ¶ hai e dalle ai 581 II2- 60 | non intende quelle cose che son dello spirito Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
582 II2- 382 | cominciando dalle cose sensibili che egli ha 583 II2- 387 | così dalle terrenecose, attende a diverse 584 II2- 396 | a ingarbugliare le cose con fede troppo spesso 585 II2- 416 | ministro46, che tante cose loro disse di conforto 586 II2- 417 | umane ed ei comanda cose che noi ¶ non possiamo Quarto centenario dalla traslazione... Vol.-Pag.
587 II2- 435 | per la verità ¶ delle cose, che il suo corpo al 588 II2- 436 | Vedremo ¶ due cose, che cioè i tempi di san 589 II2- 437 | immischiarsi nelle cose temporali e tanto meno 590 II2- 438 | fronte può iscorgere le cose ¶ del nostro Stato e chi 591 II2- 441 | la cura delle terrene cose, e guardare più all'alto 592 II2- 443 | non si intendesse delle cose esteriori. Il suo ¶ bel 593 II2- 447 | Gran cosa è lasciare le cose del mondo, ma più gran 594 II2- 453 | provar noia omai delle cose quaggiù. Staccatemi, o 595 II2- 453 | ho schifo delle terrene cose, tanto più sento di 596 II2- 463 | delle persone e delle cose.~ ~Però alle ¶ porte di 597 II2- 465 | dalle terrene cose e da noi, e così a 598 II2- 472 | delle persone e delle cose puramente umane. O fede, 599 II2- 473 | pareggiovile delle cose terrestri alle celesti. Regola F.s.M.P. - 1902 Vol.-Pag.
600 IV- 340 | dalle persone e dalle cose del ¶ mondo, in quanto 601 IV- 342 | qualora esse comandino cose che riguardano, ¶ anche 602 IV- 356 | VI.~ ~Cose ¶ da trattarsi nel 603 IV- 357 | l'amministrazionedelle cose sacre, secondo ¶ le 604 IV- 361 | le circostanze di cose e di persone 605 IV- 366 | generale.~ ~10. Nelle cose di importanza minore Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
606 IV-1253 | di chi ricorda le cose e le persone col mezzo 607 IV-1255 | che è tanto utile nelle cose del tempo presente e ¶ 608 IV-1261 | delle persone e delle cose, da rendersi ¶ poco 609 IV-1261 | le persone e le cose; ovvero possono essere 610 IV-1262 | le persone e ¶ le cose del mondo.~ ~In pratica 611 IV-1262 | di S. Agostino: «Nelle cose necessarie vi sia sempre 612 IV-1262 | di pensiero; nelle cose dubbie non ¶ si neghi la 613 IV-1263 | sé o le proprie cose in mano altrui.~ ~Tale 614 IV-1268 | nella trattazione delle cose d'interessereligioso.~ ~ 615 IV-1271 | a tutte le persone e le cose di questa terra; bisogna 616 IV-1272 | affetto, perché talune cose che possono essere 617 IV-1277 | distacco totale dalle cose e dalle persone insieme, 618 IV-1278 | è il distacco dalle ¶ cose terrene, distacco 619 IV-1284 | se voi eseguirete le cose che io vi comando.~ ~In 620 IV-1294 | più neppur affetto alle cose ed ¶ alle persone 621 IV-1295 | scritturale: «Medita le cose ultime a venire, ¶ 622 IV-1297 | l'ordine naturale delle cose del ¶ mondo e per 623 IV-1297 | del cuore.~ ~Vedere le cose come le vede Iddio e 624 IV-1304 | smanioso di raccontare cosevedute od udite o che 625 IV-1304 | con il racconto di ¶ cose utili e piacevoli 626 IV-1314 | e dirà al Signore belle cose ¶ della tua carità 627 IV-1323 | favorevole per trattare cose importanti ¶ di ordine 628 IV-1323 | istituto medesimo.~ ~Cose a trattarsi nel Capitolo 629 IV-1324 | in elencospeciale le cose a trattarsi e 630 IV-1329 | II.~ ~Delle cose da trattarsi nel 631 IV-1330 | la pazienza»59.Cose importanti a trattarsi 632 IV-1330 | della trattazione delle cose in servizio a Dio ed ¶ 633 IV-1332 | a conferire, esponga cose utili e ¶ interrogato 634 IV-1353 | Agostino dice: «Nelle cose necessarie a credersi ed 635 IV-1353 | è di necessità; nelle cosedubbie ognuno pensi Regolamento S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
636 IV-1159 | che si trattino cose utili e i discorsi che 637 IV-1160 | sulle persone e sulle cose, in piena conformità col 638 IV-1164 | in materia di cose ¶ non facili a deperire.~ ~ 639 IV-1167 | circa le persone e le cose ¶ dell'istituto 640 IV-1170 | tempi nostri.~ ~Più ¶ cose sono da dire~ ~1) ¶ 641 IV-1171 | L'uso insegnerà più cose a farsi.~ ~d) In ¶ 642 IV-1171 | a succedere.~ ~e) Più ¶ cose sono pur da studiare e 643 IV-1171 | alla stalla; ¶ più cose sono pur da studiarsi 644 IV-1174 | professi, perché più cose, che a ¶ questi si 645 IV-1177 | Chi fa bene le piccole cose, farà bene anche le ¶ 646 IV-1189 | li visitino.~ ~l) Tre ¶ cose devono schivare 647 IV-1190 | a) in ¶ tutte le cose che i superiori 648 IV-1190 | che ¶ comandano <come> cose puramente disciplinari.~ ~ 649 IV-1191 | c) ¶ importa che molte cose siano dilucidate con Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
650 IV- 412 | dalle persone e dalle cose del mondo.~ ~Ma voi, nel 651 IV- 444 | proposito.~ ~Troppe più cose sarebbero a dire in 652 IV- 444 | di dirvi poche cose e le più necessarie, ¶ 653 IV- 450 | di ¶ case e di cose, che il Signore invia a 654 IV- 452 | col racconto di ¶ cose e di fatti interessanti.~ ~ 655 IV- 488 | interessamento delle cose della casa... fuori al ¶ 656 IV- 488 | la vita è breve e molte cose vi attendono avanti ¶ 657 IV- 490 | devonooccuparsi di cose di casa; devono 658 IV- 504 | pensiero per le misere cose di questo mondo.~ ~Che 659 IV- 506 | delle misere cose terrene.~ ~Direte che 660 IV- 506 | spirito? Significa due cose specialmente. Esser ¶ 661 IV- 508 | si può, lasciate le cose superflue al ¶ vostro 662 IV- 508 | a mancare di tante cose necessarie, ¶ eppure non 663 IV- 512 | che ¶ sanno guardare le cose da alto e alla generale 664 IV- 524 | Mi sentivo tante cose ad esporre e non più 665 IV- 526 | pur dovendo trattar cosedelicate, vi stanno e 666 IV- 536 | occhio suo.~ ~In quali cose conviene obbedire? 667 IV- 536 | in ¶ tutte quelle cose nelle quali non si fa 668 IV- 538 | vorranno comandarvi cose cattive.~ ~ E quando è 669 IV- 540 | non può comandare cose sopra ¶ la Regola, 670 IV- 540 | Non può comandare cose contro la Regola, a meno 671 IV- 542 | Non può comandare cose sotto la Regola, come 672 IV- 542 | la Regola, come sarebbe coseinutili affatto o vane 673 IV- 542 | passiamo a considerare cose più consolanti della 674 IV- 554 | sono da notare talune cose.~ ~Il confessore è 675 IV- 588 | a ¶ tutto71: utile alle cose del tempo, utile alle 676 IV- 588 | del tempo, utile alle cose della eternità! Ma ¶ 677 IV- 638 | una famiglia tutte le ¶ cose sono comuni e da tutti 678 IV- 638 | e nell'interesse delle cose che accadono.~ ~ Devono 679 IV- 640 | che in alto si va per cose alte e non ¶ altrimenti.~ ~ 680 IV- 642 | interpretata.~ ~Molte cose sarebbero da aggiungere 681 IV- 664 | intende voler da voi cose contrarie alla Regola, ¶ 682 IV- 664 | Nemmeno vuole da voi cose inferiori alla Regola, 683 IV- 688 | appianare ¶ e più cose congeneri.~ ~Ed ora 684 IV- 698 | come dire economa nelle cose materiali; la ¶ 685 IV- 698 | è quasi economa nelle cose morali ed anche nelle 686 IV- 698 | potrebbe divulgarecose della superiora e fatti 687 IV- 700 | e sempre al fondo delle cose e non lasci le ¶ 688 IV- 702 | può riguardare cose necessarie, ovvero cose ¶ 689 IV- 702 | cose necessarie, ovvero coseutili o semplicemente 690 IV- 702 | utili o semplicemente cose supererogatorie. Per 691 IV- 702 | che dice: «Nelle cosenecessarie bisogna 692 IV- 702 | ed eseguirlo.~ ~Nelle cose dubbie o semplicemente 693 IV- 702 | scelta. In tutte le cose poi e sempre domini la 694 IV- 708 | son pure a trattare cose che conducono ¶ alla 695 IV- 708 | varie congregate.~ ~Son cose a fare e dire per levare Regolamento F. s. M. P. (Frammento) Vol.-Pag.
696 IV- 320 | anima, che quanto alle cose temporali esse sono ¶ un 697 IV- 320 | discernimento delle ¶ cose.~ ~La ¶ mente è un 698 IV- 326 | della casa e delle cose.~ ~d) ¶ Molto ancora 699 IV- 326 | l'unità nelle ¶ cose necessarie, di garantire 700 IV- 326 | la libertà nelle cose dubbie, purché in tutto Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
701 IV- 980 | Questi devono notare cose 1) riguardo a sé, 2) 702 IV- 980 | tempoimpiegare in cose di gloria al Signore, di 703 IV- 981 | g) Avvertano che molte cose si possono permettere ai 704 IV- 981 | e le persone e le ¶ cose che loro appartengono; 705 IV- 982 | 3) devono trattare cose utili.~ ~1. Le 706 IV- 982 | e dalla pratica delle cose in genere; ~ ~b) e 707 IV- 983 | coi ¶ fratelli le cose del giorno e discorrerne 708 IV- 985 | delle persone e delle cose più importanti, ¶ pure 709 IV- 986 | queste, dove sono cose a farsi e cose da 710 IV- 986 | sono cose a farsi e cose da omettersi.~ ~g) È 711 IV- 990 | Non accenni giammai a cose udite in confessione e 712 IV- 991 | perché maneggiando le cose temporali non vi 713 IV- 998 | giudicare delle cose e delle persone.~ ~c) 714 IV-1000 | le persone e le cose a prima vista.~ ~2. 715 IV-1020 | si può non occuparsi di cose o di ufficiesteriori.~ ~ 716 IV-1020 | disponibili.~ ~g) Le cose a trattarsi riflettono 717 IV-1035 | nelle urgenze e nelle cosenecessarie agli 718 IV-1037 | delle persone e delle cose.~ ~e) Non si replichino 719 IV-1045 | classe di persone son cose da notare 1) intorno 720 IV-1046 | delle persone e delle cose.~ ~b) Perdono il senso 721 IV-1071 | per un complesso ./. di cose e di ¶ carattere non Regolamento interno F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
722 IV- 246 | generale delle cose e delle persone della ¶ 723 IV- 246 | estende pur anche alle cose temporali di case, di 724 IV- 249 | alle persone ed alle cose della casa e riflettano ¶ 725 IV- 249 | di Dio sono le stesse cose materiali e ¶ però tutte 726 IV- 249 | con alto rispetto e le cose si ¶ devono usare con 727 IV- 249 | Signore non comanda cose impossibili, ma in 728 IV- 250 | di raccontare le ¶ cose vedute o sentite per il 729 IV- 251 | dalle persone e dalle coseterrene, per aderire a 730 IV- 255 | conoscano le principali cose;~ ~c) che ¶ s' 731 IV- 255 | quando si tratta di cose e di ¶ mancamenti che 732 IV- 256 | superiore;~ ~c) le ¶ cose a trattarsi devono 733 IV- 256 | del provvedimento delle cosetemporali in 734 IV- 257 | la trattazione delle cose ogni consorella adopera 735 IV- 259 | a ¶ persone ed a cose.~ ~3. ¶ Quanto al modo,~ ~ 736 IV- 261 | involontario.~ ~Molte ¶ cose son da perdonare alla 737 IV- 262 | dal trattare le cose di onore a Dio e di ¶ 738 IV- 264 | la suora tratti le cose e le persone~ ~a) ¶ con 739 IV- 264 | oda la sostanza delle cose e poi tagli corto, per 740 IV- 264 | diario delle principali cose della giornata e delle ¶ 741 IV- 265 | delle persone e delle cose non ¶ perfettamente 742 IV- 273 | chiaro lo stato delle ¶ cose. ./. g) ¶ Conosciuto che 743 IV- 275 | dal riferire su minute cose, che facilmente 744 IV- 278 | con facilità le cose intime della casa e ¶ 745 IV- 278 | le superiore delle cose e delle persone ¶ 746 IV- 281 | far apprendere bene le cose note e poi le ignote e 747 IV- 281 | ignote e dalle ¶ facili cose passi alle difficili, ~ ~ 748 IV- 293 | versa tanto circa le cose scritte che le parlate e 749 IV- 293 | a) ¶ nel trattare le cose dell'ufficio suo con 750 IV- 293 | in trattare le cose dell'ufficio ¶ suo.~ ~c) ¶ 751 IV- 294 | da tacere.~ ~b) ¶ Tante cose può disbrigare la 752 IV- 294 | la sostanza delle cose, perché ne abbia norma 753 IV- 313 | e non attaccarsi ¶ alle cose del mondo.~ ~In ¶ Regolamento F. s. C. - 1897 Opera, Vol.-Pag.
754 III1897, IV- 892 | attaccamento ¶ alle cose terrene; s'avvezzi 755 III1897, IV- 893 | la famiglia.~ ~Delle cose comunicate a voce se ne 756 III1897, IV- 907 | e specchi, quadri; cose da togliersi affatto, ¶ Regolamento Serve Povere 1886 o, Vol.-Pag.
757 IV- 11 | imparare non poche cose utili da persone di Regole S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
758 IV-1127 | e ¶ insieme delle cose più gravi a discutere 759 IV-1131 | quelle più gravi cose, per discuter ¶ delle 760 IV-1131 | Si risolvano poi le cose per una maggioranza 761 IV-1137 | Consiglio in tutte le cose ¶ che riguardano l' 762 IV-1139 | Quando sono a trattar cose del maestro dei novizi Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
763 III- 3 | disprezzo alle cose di religione ed ai 764 III- 15 | far da ¶ dottore nelle cose sacre e più difficili, 765 III- 29 | delle pubbliche cose in una comunità, ¶ dove 766 III- 30 | per conseguenza l'altre cose sacre allo ¶ stesso modo 767 III- 30 | uomini tali quali le cose che amano, ¶ cosicché se 768 III- 30 | e quelle tant'altre cose le quali però fanno 769 III- 42 | di regolar meglio le cose, ma appunto persin 770 III- 42 | Per le quali ¶ tutte cose ree, le persone, non che 771 III- 54 | è ¶ infallibile nelle cose di fede e di costume, ma 772 III- 59 | in un paese tutte le cose ¶ cammineranno secondo 773 III- 66 | anche di tacere. Le cose sante non si danno ai 774 III- 73 | poi trascurar cose assai di alta ¶ 775 III- 76 | m'avvedo76 che se altre cose volessi qui aggiungere ¶ 776 III- 78 | che il possesso delle ¶ cose di terra lo impedissero 777 III- 79 | città e delle immense cose in esse, impossibili ad ¶ 778 III- 79 | Per le quali cose, non ¶ son del tutto da 779 III- 81 | per giunta tutte le cose che vi abbisognano per 780 III- 82 | troppo è vero che le cose vedute di ¶ lontano 781 III- 89 | l'adorna. Per le quali cose, sarà egli meglio che ¶ Un saluto al nuovo anno 1889 Vol.-Pag.
782 III-1139 | non gli riescono le cose, benché sieno di poco 783 III-1139 | patito allegramente cose maggiori.~ ~ 9. ¶ Quando 784 III-1140 | di desiderio per le cose grandi che non ¶ 785 III-1142 | beneplacito.~ ~ 21. Due cose vi conserveranno nella 786 III-1142 | che le perdite delle cose di questo mondo non vi 787 III-1143 | suol essere ~ ~ ./. di cose ¶ che o non sono in loro 788 III-1143 | perfezione dalle molte cose che facciamo per lui, ma 789 III-1149 | 11. Parlando delle cose di Dio vogliamo alle 790 III-1151 | trova attaccamento alle cose del ¶ mondo.~ ~ 15. 791 III-1152 | o vergognarsi di quelle cose che non le van bene.~ ~ ~ ~ ./. 792 III-1153 | a condiscendere nelle ¶ cose lecite. Così si acquista 793 III-1154 | e la necessità sono tre cose che ci danno sempre ¶ a 794 III-1154 | in vostro potere far cose grandi: vi bastino le 795 III-1156 | deve aspirare che alle coseeterne?~ ~ 8. ¶ Non 796 III-1158 | piccola voglia, sono cose che fanno per tutti e se 797 III-1166 | esteriore riguarda tre cose: gli abiti, i portamenti 798 III-1166 | avrete sempre molte cose da correggere. Datevi 799 III-1166 | desiderio di far cose grandi, la prima cosa 800 III-1168 | e non vi gettate per cose momentanee, mirate Gesù Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
801 I-1052 | apprendere più altre cose, perché maggiormente io 802 I-1058 | ma intanto molte cosepensava nella sua 803 I-1064 | discorso: "Ho due cose a dirti: l'una per te 804 I-1064 | e ¶ qui le espose cose che noi non sappiamo, ma 805 I-1067 | penitenza! Che mi disse cose solo per me e cose ¶ per 806 I-1067 | cose solo per me e cose ¶ per riferire ai 807 I-1079 | bene di Dio e ¶ delle cose di Dio".~ ~ Or come il 808 I-1092 | della verità delle cose. Le turbe applaudivano a Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
809 III- 743 | principio di tutte le cose; egli è il lume ¶ de' 810 III- 743 | e conserva tutte le cose, la sua sublimità tocca 811 III- 745 | pronunziamagnifiche cose dello Egitto cristiano e 812 III- 749 | hanno tutte le cose in comune con gli altri 813 III- 749 | e ¶ patiscono tutte le cose come pellegrini; ogni 814 III- 758 | celeste, tutte le cose saranno rinnovate in 815 III- 765 | troppa avidità ¶ alle cose temporali di agricoltura 816 III- 768 | tiranno non già nelle coseumane ma nelle divine. 817 III- 777 | ansiosamente nelle cose di fede. Però i vescovi, 818 III- 792 | e diceva: "Di queste cose ha bisogno il mio re". Statuto F. s. C. - 1898 Vol.-Pag.
819 IV- 917 | di ¶ persone o di cose 820 IV- 922 | la divina volontà nelle cosedifficili.~ ~m) In 821 IV- 926 | la somma delle ¶ cose è in mano sua.~ ~Tutti 822 IV- 932 | nelle persone e nelle cose. ./. 2. Nelle persone, 823 IV- 933 | e di buon volere; nelle cose, nel senso che vi ¶ sia 824 IV- 935 | sull'argomento delle ¶ cose a trattarsi.~ ~6. Si 825 IV- 938 | congregazione.~ ~2. Cose sì fatte si trattano Statuto F. s. M. P. - 1898 Vol.-Pag.
826 IV- 201 | sguardo dalle terrene cose per ¶ fissarlo nelle 827 IV- 205 | non solo nelle cosefacili di proprio 828 IV- 205 | genio, ma anche nelle cose difficili e ripugnanti.~ ~ 829 IV- 205 | santa obbedienza;altre cose poi si espongono Statuto F. s. C. - 1894 Vol.-Pag.
830 IV- 174(2) | ingerirsi punto nelle cose interne. Quando ha Statuto F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
831 IV- 212 | giustizia di lui e le cose temporali vi saranno 832 IV- 213 | scorta. Devono tutte le cose avere comuni, eccetto 833 IV- 214 | quando comandano cose contrarie al proprio 834 IV- 215 | assoluto dalle cose e dalle persone del 835 IV- 215 | di beni spirituali.Le cose terrene si hanno in cura 836 IV- 217 | che ¶ ./. talune cose si comandano 837 IV- 217 | modo, e che altre cose semplicemente si Statuto Figlie della Provvidenza - 1894 o, Vol.-Pag.
838 IV- 166 | Dipenderà ¶ nelle cose di spirito e nelle opere Sulla tomba dei morti... Vol.-Pag.
839 I-1292 | conserviamo per le cose vanissime di questa 840 I-1305 | la vanità delle umane cose, sanno valutare i 841 I-1311 | vanità delle umane cose.~ ~ ./. E ¶ perché nel 842 I-1321 | e assume le vesti di cose inaminate, un frammento 843 I-1328 | così sensibile alle cose della ¶ terra, quella Svegliarino... Vol.-Pag.
844 III- 623 | omettere di fare molte cose alle ¶ quali pur saremmo 845 III- 636 | vanamente ¶ delle cose e delle persone. L'uomo 846 III- 650 | perché non cercatecose che vi convengano al 847 III- 650 | anima. Ma se cercate cose che sia utiledare, 848 III- 653 | l'affetto dalle misere cose di quaggiù e ¶ vi fa 849 III- 666 | di vostra vita più cose vi ¶ accadranno. Molto 850 III- 667 | l'ordine delle cose.~ ~ 3. L'asino come si 851 III- 669 | nello apprendere le cose e guidarsi.Per questo il 852 III- 693 | Voglio ¶ fare tutte cose, anche le più minute, 853 III- 711 | avrebbe che a ¶ far due cose: guardare al viaggio già 854 III- 711 | i tormenti di quaggiù? Cose passeggere. Ha degli 855 III- 712 | di avvenimenti più cose abbiamo veduto e di bene 856 III- 713 | a ¶ sprezzare come cose da nulla quei falli 857 III- 714 | che cedendo in queste cose, benché veniali, presto 858 III- 722 | perché son per voi ¶ cose che altamente vi devono 859 III- 723 | di ¶ operare più cose a gloria di Dio ed a 860 III- 728 | di fuggire tutte queste cose che hanno a venire e 861 III- 734 | rovescio che manda le cose. Ma sa ben ¶ egli ciò Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
862 II2- 112 | esige2 sopra tutte le cose.~ ~Egli ha ¶ detto che i 863 II2- 112 | dinanzi a Dio vi sono cose alte e sublimi, che ¶ 864 II2- 112 | vi ¶ sono delle cose che gli uomini stimano 865 II2- 119 | vestito e tante altre cose, ¶ quanto più volontieri 866 II2- 133 | cui ci mancano tante cose?". Rispose Francesco: " 867 II2- 133 | che, mancandoci tante cose, Iddio ha avuto la bontà 868 II2- 144 | abbiamo promesso gran cose, ma a noi ¶ sono 869 II2- 144 | a noi ¶ sono promesse cose maggiori; osserviamo 870 II2- 145 | il ¶ quale scelse le cose insensate secondo le 871 II2- 146 | Quale di queste due cosegiudicate voi migliore 872 II2- 150 | Francesco, son tutte cose che ingeriscono 873 II2- 155 | Vuol che nelle ¶ cose temporali e nel caso di 874 II2- 157 | della famiglia e delle cose domestiche, poteva 875 II2- 166 | non impieghino in cose illecite il cuore e la ¶ 876 II2- 166 | facendo di buono e le cose buone guastando, a ¶ 877 II2- 170 | se comandasse delle cose che ¶ fossero 878 II2- 204 | nostri; fra l'altre <cose> osserva: "La carità, ¶ 879 II2- 205 | non solo prediceva le cose future, ma che gli erano 880 II2- 211 | dinanzi a Dio vi sono cose alte e sublimi, che 881 II2- 211 | vi ¶ sono delle cose che gli uomini stimano 882 II2- 212 | dobbiamo tutte queste cose secondo l'ordine ¶ 883 II2- 223 | con testamento delle ¶ cose loro.~ ~ VIII. In 884 II2- 224 | acconciare in tempo le cose dell'anima.~ ~ XIV. Ai 885 II2- 228 | precetti e alle altre cose necessarie alla salute, 886 II2- 228 | tutte e singole queste cose nel modo che sono state 887 II2- 241 | se osserverai queste cose, da parte di Dio Vieni meco - 1913 Vol.-Pag.
888 IV- 765 | affetti ¶ alle terrene cose, tosto Dio vi riempie la 889 IV- 768 | o di disgusto; nelle cose spirituali ¶ non sempre Vieni meco... Vol.-Pag.
890 III- 273 | più mirabili ~ ~ ./. cose. Come la destra in fare, 891 III- 273 | per ricordare tutte le cose. Pico della Mirandola ¶ 892 III- 273 | di intendere le ¶ cose della natura terrestre, 893 III- 273 | alla cognizione delle cose nelle sferecelesti. 894 III- 283 | ama Dio sovra tutte le cose e il ¶ prossimo come se 895 III- 296 | più delle terrene cose, ma assai temevano ¶ il 896 III- 304 | Signore profetò gran cose su ¶ di lui, e mirandolo 897 III- 321 | omnia"100. Qui son cose nuove, liete e gioconde. 898 III- 325 | che ¶ racconta le cose già avvenute. Qual luce 899 III- 329 | dall'ordine attuale di cose? Ma noi non cadremo 900 III- 333 | bene o avete domandate cose non ¶ opportune alla 901 III- 335 | non domandate più cose al mio celeste Padre? 902 III- 368 | i misteri delle cose, che ¶ sarebbe178 di me 903 III- 368 | 6. Intanto tre cosevoglionsi mostrare 904 III- 382 | che si attengono alle cose della ¶ terra. Come può 905 III- 386 | è cambiare le cose ¶ della terra con quelle 906 III- 441 | questo proposito più ¶ cose rimarebbero a dire. Ma Visita ad un pers. illustre. S.Girolamo Emiliani Vol.-Pag.
907 II2- 13 | non avessero ¶ a creder cose grandi di lui, il buon 908 II2- 19 | Lo so, ¶ avete tante cose a dire per voi, tante a Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
909 4, VI - 14 | dalle creature e dalle cose del mondo 35 . Vi 910 4, VI - 14(38) | voti; e queste ¶ due cose la facevano titubare 911 4, VI - 15 | Mirasse le gran cose che sofferto avevano i 912 5, VI - 18 | e vedrai ./. grandi cose ». Teresa poi aveva nel 913 7, VI - 22 | a veruna di queste cose, ¶ ma che se ne stanno 914 12, VI - 32 | Fra gli amici tutte le cose son comuni; 915 12, VI - 33 | spirituale, oh quante cose si ¶ presentano alla 916 14, VI - 36 | che « meno intendeva le cose della fede e più 917 15, VI - 39 | a lei: « Io dispongo le cose conforme a quello che so 918 19, VI - 48 | alle persone od alle cose di questo mondo, ché per 919 22, VI - 54 | ad altri le cose straordinarie 208 di cui 920 23, VI - 57 | divino / che grancose in me fatto ha » 215 . « 921 24, VI - 62 | non morrà: a più grandi cose la riserva Iddio ». Di 922 25, VI - 63 | 25. Cose di paradiso Spettacolo 923 25, VI - 65 | ornamenti e le cose curiose di cui si ¶ 924 25, VI - 65 | chi mal giudica delle cose più perfette ». Stando 925 25, VI - 67 | Signore come tutte le cose sono in Dio, ed ¶ ei 926 25, VI - 67 | Vidi bellissime cose di paradiso: qual 927 25, VI - 67(260) | Originale: Vidi /cose di paradiso 928 26, VI - 69 | affatto delle cose di terra facevano dire a 929 27, VI - 72 | L’orazione e ./. le cose di spirito son cadute 930 28, VI - 76 | ben osservare quattro ¶ cose: fino a tanto che vi 931 28, VI - 77 | darete un ? Quante cose che sembravano 932 28, VI - 78 | del Signore per le gran cose, che non quello delle 933 30, VI - 83 | Chi tira ad abbuiar le cose e non usi sincerità, si 934 31, VI - 85 | non vedere le terrene cose. Nei doni ¶ che Dio mi 935 31, VI - 85 | una di ¶ quelle 333 cose che nell’orazione 936 31, VI - 86 | poi le sugge­risce cose edificanti ed ella nulla 937 32, VI - 87 | mi svelle dalle terrene cose. Sento in me più forti i 938 32, VI - 88 | sentirai crescere tre cose nell’anima tua: la 939 34, VI - 95 | non legarmi che per le cose di maggior momento... ». 940 36, VI - 99 | nostre ¶ Scalze per cose di sua gloria. Io valgo 941 36, VI - 99 | di non commetter mai cose in cui si sguscia sì 942 39, VI - 106 | tal martirio, e queste cose è bene che si sappiano 943 40, VI - 110 | ottenere altresì gran cose da Dio 944 41, VI - 110 | opera buona. Stando le cose così convien sollecitare 945 42, VI - 115 | Il demonio tenta di cose leggeri e poi di ¶ gravi 946 44, VI - 119 | saper domandarvi gran cose, che inciviltà 947 46, VI - 124 | tale un abbominio delle cose di terra ed a Dio 948 48, VI - 129 | alle persone od alle cose del mondo o, che è 949 49, VI - 131 | all’anima le più belle cose a dire a Dio. Ivi espone Fiore di virtù Capitolo, Vol.-Pag.
950 , VI - 138 | a ¶ noi di tan­te cose... La nostra famiglia e 951 , VI - 143 | tempo ardita nelle cose dell’anima, sorride 952 , VI - 144 | voleva, ­voleva grandi cose, e scorgeva di non 22 953 , VI - 144 | in me le ¶ cose presenti che accadono 954 , VI - 153 | modo a riuscire nelle cose; poi esser cauti ‹a› 955 , VI - 165 | nelle persone, nelle cose, nella cucina, nella 956 , VI - 167 | Dio, ma per mezzo delle cose sensibili: Insensibilia... 957 , VI - 167 | faremo... troverete cose di alta soddisfazione ». 958 , VI - 170 | cuore ». A mezzo delle cose sensibili le trasferiva 959 , VI - 179 | vivamente dalle misere cose di quaggiù, ad unirsi 960 , VI - 187 | le costava pensar a cose di terra: « Son creatura 961 , VI - 188 | che importa a me delle cose del suolo? E quanto alle 962 , VI - 188 | suolo? E quanto alle cose temporalistrettamente 963 , VI - 189 | Facciamo molte cose... serviranno denari ». 964 , VI - 189 | di gente — ha tante cose e sempre a fare ». Addì 965 , VI - 189 | nell’anima. Avrei tante cose a dire e non trovo Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
966 13 , VI - 222(94) | Originale: delle /cose 967 14 , VI - 223(104)| Signore o permette le cose o ¶ le dispone 968 16 , VI - 227 | e riservato. Tratta le cose della casa ¶ come tue 969 17 , VI - 228 | cuore per le terrene cose, sentesi un alto 970 18 , VI - 230 | a promettere troppe cose. 2. Ma pregate Dio che 971 21, 0, VI - 237 | Orazione Delle cose e delle persone quaggiù, Eccolo il Signore! Capitolo, Vol.-Pag.
972 3, VI - 278 | Provvidenza dispose le cose perché l’uomo avesse 973 3, VI - 279 | con soavità dispone le cose 974 5, VI - 286 | avviene in tutte le cose e appo tutti gli uomini. 975 6, VI - 291 | trascura ¶ le piccole cose! Tosto cadrà nelle più 976 7, VI - 292 | nelle minime cose. E la donna forte? 977 9, VI - 297 | Proprio come nelle cose morali, l’Italia che ha La settimana con Dio Capitolo, Vol.-Pag.
978 , VI - 310 | e per « discorrere di cose che ci tengano uniti di 979 1, VI - 314 | discorrere di cose che ci tengano uniti di 980 1, VI - 314 | ci incarichiamo di due cose specialmente. La prima è 981 2, VI - 315 | quanto alle temporali cose ché, poco su poco giù, 982 7, VI - 322 | di› Scalabr‹ini› 29 . Cose primissime, poche 983 9, VI - 323 | 5. Non aspirare a gran cose, ma: Age quod agis. 6. 984 9, VI - 323 | 9. Applicarsi alle cose minute con intensità. 10 985 9, VI - 324 | Segneri: « Le piccole cose conducono alle maggiori 986 11, VI - 325 | cuor suo dalle terrene cose di avarizia: ¶ contento 987 17, VI - 331 | 15. Succedono le cose al rovescio. 16. E tu, 988 23, VI - 337 | altro. 7. Dalle piccole cose nascon poi le maggiori. 989 28, VI - 341 | 8. S’applica poi alle cose di Dio. 9. Germi delle 990 37, VI - 350 | e lasciare a Dio le cose e l’esito di esse. 7. 991 46, VI - 357 | dalla politica e dalle cose di mondo. 9. 992 48, VI - 359 | è il principio di tutte cose. 11. Non convien giammai 993 52, VI - 362 | secolo. 5. Mutamenti di cose, di impieghi. 6. È lo Pensieri intorno a d. Bosco Capitolo, Vol.-Pag.
994 24, VI - 378 | e da furia in far le cose, specie nello scrivere. 995 35, VI - 381 | volgere in peggio le cose mie qui, d‹on› Bosco o Biografia R. Masanti Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
996 2, 4, VI - 407 | predicatore. Le cose si ricomponevano e poi 997 4 , VI - 435 | sempre discorso di cose buone. E dei nuotanti? « 998 4 , VI - 435 | del paese, ecco le cose del mondo... e si son Cenni biografici C. Bosatta Capitolo, Vol.-Pag.
999 , VI - 440 | la verità di tutte le cose quivi esposte » ( 1000 2, VI - 445 | facile disbrigo delle cose, onde tutti l’avevano in


1-1000 | 1001-1082
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 Èulogos SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma