grassetto = Testo principale
                               grigio = Testo di commento
Andiamo al monte della felicità…
    Vol.-Pag.
1 III- 184 | una breveprefazione comune ai due testi ed emendò 2 III- 211 | sicché il ¶ ben comune procede con ordine. Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
3 III- 107 | i passi verso al comune Padre che è ne' cieli. 4 III- 126 | vivere. Così il padre comune dei fedeli, il sommo 5 III- 136 | al passaggio del comune padre de' fedeli? ¶ 6 III- 138 | ancora regno del Padre comune.~ ~ 5. ¶ Godi dunque tu 7 III- 157 | sul Calvario della comune salute. ¶ Da questo Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
8 III- 498 | in questa mensacomune è sovrat<t>utto il ¶ 9 III- 523 | egli è figlio del comune Padre Iddio. Tutto è 10 III- 577 | mia e sposa del ¶ comune salvatore Gesù, domanda L'angelo del santuario Vol.-Pag.
11 III- 244 | Eterno quaggiù per la ¶ comune salvezza.~ ~Al Sanctus~ ~ Statuto Crocine - 1893 Capitolo, Vol.-Pag.
12 5, IV- 85 | Talvolta a ¶ ./. comune edificazione si potrà 13 8, IV- 87(7) | svolgere ¶ una azione comune e ben organizzata 14 9, IV- 88 | educarle alla vita comune di cristiana perfezione 15 7, IV- 95 | più comuni alla vita comune. Le arti del ¶ cucito, Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
16 II2- 267 | borgata di Trinità era comune il consenso che molto 17 II2- 274 | a calarla nella fossa comune, quando due pietosi Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
18 II2- 525 | che volgevansi in comune, Andrea dimorava tutto ¶ 19 II2- 526 | tenerissimo della ¶ comune madre Maria. Però dopo 20 II2- 538 | serva dello arbitrio comune. ¶ Quale mutamento! Ci 21 II2- 550 | è dunque il proverbio comune: Chi la dura la vince. ¶ 22 II2- 555 | e dalla grazia ¶ del comune Signore e Padre Iddio 23 II2- 570 | mestissima pietà nel comune cimitero del convento. 24 II2- 574(136) | di “recitare l'Uffizio comune de' Confessori non 25 II2- 580 | parrocchia o nel ¶ comune, quando è prospero il 26 II2- 584 | di approvazione comune, non potendo essereCinquanta ricordini... Vol.-Pag.
27 III-1127 | prodigio di amore del comune Creatore. Spiriti beati, ¶ Costituzioni F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
28 IV- 957 | commestibili di uso più comune.~ ~Cura i depositi, i 29 IV- 960 | compimento del triennio comune e non oltre Costituzioni S. d. C. - 1907 Vol.-Pag.
30 IV-1201 | al patrocinio della comunemadre Maria santissima 31 IV-1206 | o laici, che nell'ora comune ¶ della meditazione e Costituzioni F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
32 IV- 231 | d'uso ¶ più comune. Ha cura dei depositi, Costituzioni F. s. M. P. - 1909 Vol.-Pag.
33 IV- 378 | si rinnovano in comune.~ ~40. Si premettono ai 34 IV- 381 | siano tenute sotto comune custodia, ma ¶ 35 IV- 384 | DI PIETÀ DA FARSI IN COMUNE~ ~ ~ ~84. Ogni mattina 36 IV- 384 | le figlie fanno in comune la visita al ¶ 37 IV- 386 | di pietà fatte in comune avranno dalla superiora 38 IV- 387 | camere di loro comunericreazione, non Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
39 II1- 31(44) | portò seco un capital comune di verità ¶ primitive [...] 40 II1- 98 | fede, ossia dal senso comune.~ ~ Accompagnò Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
41 II1- 118 | le grandiimprese in comune salute, Mosè veniva all' 42 II1- 127 | con ¶ permettere che comune sia il talamo sacro?... 43 II1- 137 | tutte le cose ¶ in comune con gli altri, come 44 II1- 153 | Ma in questo del comune martirio tutti ¶ 45 II1- 177 | che desideri al ¶ comune sposo Gesù ed egli ti 46 II1- 221(134) | d'oriente risposero in comune a ¶ quelli dell' 47 II1- 231 | pericolo per la quiete comune che facile è iscorgere.~ ~ 48 II1- 234 | traendo vita in comune. Agostino s'era allevato 49 II1- 393 | benevolo della comune madre fu tra ¶ gli altri 50 II1- 416 | e per ¶ la nostra comune salvezza promettiamo 51 II1- 494 | viii, pontefice di non comune virtù, ¶ venne a morte. 52 II1- 498 | volle che mettessero in comune ogni cosa con i 53 II1- 509 | sacerdoti a vita comune per ¶ la santificazione 54 II1- 515 | che è la propria della comune madre. Dopo il ¶ diluvio 55 II1- 515 | prodigio di una lingua comune a tutti”.~ ~ 6. Nella 56 II1- 516 | tempo, facendo vita comune con gli assassini della Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
57 II1- 532 | supplicano ¶ che per la comune salvezzanon isdegni <di> 58 II1- 585(84) | articolo della fede comune veniva ¶ intaccato da 59 II1- 620 | 5. Dopo ciò, il padre comune dei ¶ fedeli volse a 60 II1- 624 | de' miei tesori la ¶ comune madre, Chiesa santa". 61 II1- 662 | intorno a ciò che ha di comune negl'individui d'un 62 II1- 667 | altri ottiene il fine comune a tutti gli ¶ uomini. 63 II1- 704 | ovvero di sabbia comune. Il Medioevo ora è la 64 II1- 739(354) | grave del paro che comune 65 II1- 761 | regno e la scuola più comune e più ¶ accreditata del 66 II1- 774 | norma del modo comune di vivere e delle ¶ 67 II1- 776 | per vostro pro e per comune vantaggio si è adunato?" 68 II1- 841 | è la base necessaria e comune di tutte le ¶ società 69 II1- 859 | fu proscritto dal ¶ comune l'abito ecclesiastico, i 70 II1- 889 | che la Chiesa, madre comune di tutti gli uomini, di 71 II1- 889 | liberamente, pel ¶ bene comune e sotto la protezione Un figlio illustre del popolo cristiano… Vol.-Pag.
72 II2- 81(14) | contrade che formano il comune di Dongo 73 II2- 81(15) | Barbarossa ed ¶ il comune di Como; cfr. Mariuccia 74 II2- 103 | fu mai vista giammai.~ ~Comuneera la gioia e la 75 II2- 105 | di ¶ cuore il Padre comune di tutti i fedeli. Iddio Un fiore di riviera... Vol.-Pag.
76 III- 853 | che non seppero che il comune era rovinato fino a che ¶ Il fondamento... Vol.-Pag.
77 III- 875 | percorra con fatica comune nella via dei 78 III- 895 | 3. ¶ Adamo, il padre comune, e con lui molti suoi 79 III- 906 | contentare di una virtù comune, ma aspira alle più 80 III- 936 | posto ¶ il desinare in comune mensa, versano a vicenda 81 III- 938 | giovati poi a salvezza comune.~ ~ 22. Dinanzi a Gesù 82 III- 944 | entri nei misteri della comune salvezza. Oh come devi ¶ 83 III- 956 | piuttosto che il comune al povero? Mortificare 84 III- 972 | giorno per giorno al comunePadre dicendo: "Datemi Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
85 II1- 969 | tutte le cose in ¶ comune cogli altri come 86 II1- 996 | seguì inverso al comune e santopadre, il 87 II1-1007 | e ¶ per la nostra comune salvezza, promettiamo 88 II1-1012 | fede? Nel Mille ¶ era comune in Europa la credenza 89 II1-1036 | che la Chiesa, madre comune di tutti ¶ gli uomini, 90 II1-1037 | liberamente, pel ¶ ben comune e sotto la protezione 91 II1-1066 | della nostra madre comune, la terra".~ ~ Queste 92 II1-1066 | verità è nel senso comune, inteso nel significato 93 II1-1071 | quei miserabili della Comune ¶ di Parigi... ma quella 94 II1-1073 | in ¶ Europa, la massima comune in politica di "libera 95 II1-1084 | assegnatogli dal ¶ comune padre di famiglia 96 II1-1094 | cattolici, nei quali di comune ./. accordo e con ¶ 97 II1-1100 | Noi ./. offeriamo al comunepadre il tributo delle In tempo sacro... Vol.-Pag.
98 I- 820 | tutte quelle opere di comunesalute che sono Lettere circolari S. d. C. Vol.-Pag.
99 IV-1374 | di un librocomune di pietà in uso ai 100 IV-1376 | all'occhio del prudente comune, ma che all'occhio 101 IV-1379 | la sua gloria e per il comune incoraggiamento.~ ~ 102 IV-1382 | i quali mettono in comune ogni bene sia di corpo 103 IV-1383 | ogni giorno in comune almeno mezz'ora ¶ di 104 IV-1383 | alla levata comune.~ ~ Parimente dopo il 105 IV-1394 | della votazione ed in comune tutti ascoltano la santa 106 IV-1400 | e regole ¶ di condotta comune, che già in modo 107 IV-1401 | mezz'ora quotidiana in comune, evitando di assumere 108 IV-1401 | orario e di ¶ presenza comune, ascolterete per buon 109 IV-1403 | periodicamente in comune le Costituzioni.~ ~19. A 110 IV-1420 | quotidiana in comune, della lettura Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
111 IV- 22 | poi si offre alla mensa comune per ravvivare, con il 112 IV- 31 | è la visita in comune al sacro Cuore di Gesù Mezz'ora di buona preghiera... Vol.-Pag.
113 III-1191 | della Chiesa e Madre comune dei fedeli. Ave.~ ~ La ¶ Il montanaro... Vol.-Pag.
114 III- 999 | si immola per la ¶ comune salvezza. Abbiamo l' 115 III-1001 | il ¶ Salvatore e Padre comune il quale sale omai il Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
116 I- 929 | La prima è la ¶ comune, che è quella dei divini 117 I- 949 | perfino di aver comune la mensa.~ ~ ./. 5. ¶ 118 I- 950 | aver vivo l'amore al comune salvatore e padreGesù 119 I- 951 | perché il padre comune è il ¶ Signore ./. del 120 I- 998 | per Maria il ¶ lavoro comune in ogni della vita. E 121 I-1027 | Ma seguace del comune Salvatore sono io Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
122 I-1162 | le tenerezze del comune amico Gesù e intanto 123 I-1224 | purissima figlia del comune padre Gesù Cristo, già ¶ 124 I-1231 | meritevole al sommo del comune vitupero fu giudicato da Nella scuola… Vol.-Pag.
125 III- 594 | alla famiglia, verso al comune, ¶ verso alla Chiesa ed 126 III- 594 | nella famiglia e nel comune e sapersi ben condurre ¶ 127 III- 615 | e l'autorità del comune, civile ed ¶ Norme - 1915 Vol.-Pag.
128 IV-1362 | anche di ritrovo comune ai pasti, per aver modo 129 IV-1362 | a servizio dell'opera comune il tesoro ¶ dei consigli 130 IV-1366 | consolidata, gioverà al comune benesseremateriale e Regolamento interno - 1894 Capitolo, Vol.-Pag.
131 2, IV- 133 | un'arte professionale comune, ovvero ¶ frequentino 132 3, IV- 141 | che sono di uso più comune nella casa. Quando si ha 133 0, IV- 154 | principali famiglie a comune edificazione Nove fervorini... Vol.-Pag.
134 II2- 322 | sei sposa vergine del comune Salvatore. Prega tu ¶ 135 II2- 334 | augusti ministeri della comune salvezza". Scorgiamo O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
136 I- 9 | quale oltre la macchia comune di origine hai contratto 137 I- 43 | ha avuto parte nella comune nostra salvezza. Che 138 I- 51 | non è creatura comune, ma è donna ¶ per O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
139 I- 70 | fuor del costume comune per pensare a sé nel 140 I- 73 | 6. Ma raro è che dalla comune dei cristiani buoni 141 I- 111 | tutti quanti gli altri comune28, dello originale 142 I- 111(28) | le leggi, agli altri comune Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
143 I- 206 | finalmente il padre comune è il Signore. Chi ha 144 I- 232 | necessità. In ¶ tempo comune sapeva provvedere con 145 I- 248 | o penitenza. È precetto comune ai cristiani che, avendo 146 I- 292 | Gesù è quel povero comune, è quel<l'>indigente 147 I- 294 | così chi si trova nella comune. Poi il ¶ Signore parla 148 I- 300 | come un giusto comune, non ne sarà nemmen 149 I- 317 | un zelo superiore al comune per la religione, perché 150 I- 383 | più fervidi della comune che porgano esempi più Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
151 I- 444 | con lui ¶ il Battesimo, comune l'altare,comuni i 152 I- 526 | Noi per consolazione comune e per ottima regola di 153 I- 538 | che non si faccia dalla comune degli uomini. Voi 154 I- 553 | in sé, tanto ¶ è comune fra gli uomini. Uopo è 155 I- 554 | altrettanto comune nel costume languido e 156 I- 601 | si trovano che dalla comune <condizione> di un Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
157 I- 631 | agli insegnamenti del comune salvatore Gesù Cristo. 158 I- 729 | che sia più del costume comune.~ ~ 7. Francesco fu 159 I- 743 | di santità che è più comune e meno appariscente. 160 I- 750 | assegnati con un vivere comune e regolato, che questo ¶ 161 I- 810 | dopo morte vive ¶ nella comune estimazione? Un padre, Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
162 III-1061 | Il sentimento oggi comune ed universale è ¶ che il Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
163 II2- 388 | dalla mensa in comune, dalla7 preghiera ¶ in 164 II2- 388 | dalla7 preghiera ¶ in comune, finché ravveduto 165 II2- 388 | lo si ¶ trasporta nella comune infermeria dove è Quarto centenario dalla traslazione... Vol.-Pag.
166 II2- 428 | natale dell'A. nel comune di Campodolcino (Sondrio 167 II2- 450 | e dei trionfi della comune madre, la Chiesa. Il Regola F.s.M.P. - 1902 Vol.-Pag.
168 IV- 338 | si rinnovano in comune.~ ~3. Si premettono ai 169 IV- 341 | nella guardaroba comune ogni suora conserva gli ¶ 170 IV- 345 | DI PIETÀ DA FARSI IN COMUNE~ ~ ~ ~1. Ogni mattina le 171 IV- 345 | le figlie fanno in comune un po' di ¶ lettura 172 IV- 346 | di pietà fatte in comune avranno dalla superiora Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
173 IV-1232 | vivo il dovere, comune il desiderio di venire 174 IV-1235 | verbigrazia capo di ¶ Comune, di congregazioni di 175 IV-1266 | tempi ed alla pratica comune ai giorni nostri. ./. Il 176 IV-1269 | alquanto ¶ dal comune nelle doti fisiche o 177 IV-1276 | Vergine perché la comune Madre riceva in figlio 178 IV-1276 | un segno sensibile di comune letizia, che uno o ¶ 179 IV-1286 | di una bontà molto comune li elevi ad un grado180 IV-1287 | dei ¶ desideri del comune padre celeste, Iddio, i 181 IV-1294 | per supplicare la comune madre, la ¶ Vergine 182 IV-1295 | ora della meditazionecomune.~ ~È pure 183 IV-1299 | di un palmo dalla comune dei ¶ fedeli, osservino 184 IV-1303 | Non si distingua dal comune dei buoni cristiani e 185 IV-1306 | la loro confidenza nel comune Padre celeste, il quale 186 IV-1334 | e tengono quasi in ¶ comune l'uso delle sostanze e 187 IV-1349 | istinto di unione che è comune a tutti gli ¶ uomini 188 IV-1352 | scritto che la vita comune è ¶ penitenza massima. Regolamento S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
189 IV-1156 | della preghiera comune, si ammette per 190 IV-1159 | della Carità devono in comune intendersela con Dio 191 IV-1160 | Ad incoraggiamentocomune valga il detto del 192 IV-1169 | i propri bisogni ed a comune edificazionedire il 193 IV-1174 | refettorio all'agape comune di fraternità.~ ~b) Il ¶ 194 IV-1174 | tanto propria e comune alla umana fragilità.~ ~ 195 IV-1176 | professione è una gioia comune, perché nella casa sono 196 IV-1177 | insinuazioni del nemico comune.~ ~2. Alla ¶ loro volta 197 IV-1183 | casa, tenendo per altro comune l'oratorio ¶ ed il 198 IV-1188 | una sezione difesa di comunecamerata o prendano 199 IV-1189 | conferir con donne nel comune parlatorio od altrove, Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
200 IV- 432 | di voi è venuta quasi comune la convinzione che per ¶ 201 IV- 478 | perché è un ¶ abito non comune alle figlie del secolo.~ ~ 202 IV- 538 | e la preghiera comune è che fra voi si ¶ 203 IV- 540 | e dall'altra.~ ~Per comune norma, la superiora non 204 IV- 550(57) | Espressione meno comune per indicare le quattro 205 IV- 622 | e questa fatta in comune, e ¶ fatta al mattino 206 IV- 622 | la meditazione in comune. E la ¶ superiora della 207 IV- 622 | alla conversazionecomune che le consorelle fanno 208 IV- 632 | trenta.~ ~ Questo è comune nel genere umano.~ ~E 209 IV- 632 | umano.~ ~E poi molto comune nelle figlie che entrano 210 IV- 652 | di buon proposito comune in saper tollerare e 211 IV- 704 | nelle famiglie e ¶ nel Comune e nello Stato.~ ~ Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
212 IV- 975 | che si mangia a mensacomune, così dei pensieri 213 IV- 981 | alla vista.~ ~comune.~ ~f) Preghino di cuore 214 IV-1001 | si adunano nella sala comune di ¶ studio.~ ~l) Uno 215 IV-1013 | l'Eucaristia è il padre comune, il buon sacro Cuore di 216 IV-1051 | mestiere si noti:~ ~a) comune è il proverbio: «Impara 217 IV-1059(54) | Campodolcino (Sondrio), comune a cui appartiene 218 IV-1060 | della coronacomune della beata Vergine del 219 IV-1074 | si adopera il sistema comune di educazione e di ¶ 220 IV-1086 | l'orario e la refezione comune, altri sopraggiunga alla 221 IV-1087 | del pranzo o della cena comune, le ¶ suore di cucina si 222 IV-1103 | il più delle volte, il Comune o le congregazioni76, Regolamento dell'Opera maschile - 1893 o, Vol.-Pag.
223 IV- 75 | 12. Pratiche in comune della meditazione, di 224 IV- 76 | molestia al convivere comune, si provvede perché sia ¶ Regolamento interno F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
225 IV- 262 | lo più tentazioni del comune nemico d'ogni bene;~ ~f) ¶ 226 IV- 278 | in riceverle si faccia comune l'uso del saluto ¶ 227 IV- 284 | le medicine di uso più comune e le meno costose.~ ~2. ¶ 228 IV- 310 | ed altro ¶ corredo comune proprio; ./. c) ¶ non si Regolamento F. s. C. - 1897 Opera, Vol.-Pag.
229 III1897, IV- 903 | preghiere da farsi in comune.~ ~4. Appena un infermo 230 III1897, IV- 903 | che pregheranno in comune.~ ~6. In caso di morte Regole S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
231 IV-1113 | Carità è l'abitocomune ecclesiastico.~ ~2. 232 IV-1118 | vitto e vestito è comune ¶ ai membri dell' 233 IV-1122 | che nell'ora comune ¶ della meditazione e Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
234 III- 6 | quei ¶ miserabili della Comune di Parigi, veri demoni 235 III- 11 | contro i membri della Comune, sotto pena di morte. I 236 III- 11 | di un ¶ membro della Comune, oppure verrà la strage 237 III- 33 | distingue da un campo comune. Perocché un angusto 238 III- 62 | sono amministratori di comune gabbamondi, artigiani ¶ 239 III- 72 | non difendere la casa comune che è la religione e la ¶ Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
240 I-1047 | porgere alla Mamma comune un saluto cordiale.~ ~ 241 I-1055 | andremo in quello del comune, allo Châlet, e 242 I-1075 | e di operare dalla ¶ comune gente per impulso 243 I-1079 | addolorato cotanto del comune padre, l'angelico nostro 244 I-1089 | è ¶ di proprietà del comune, egli da padrone può 245 I-1099 | la preghiera fatta in comune le si porge l'acqua, l' 246 I-1100 | poco l'ora, onde la ¶ comune dei fedeli, impazienti 247 I-1115 | avrà ottenuto per la comune salvezza? Una eletta di ¶ 248 I-1115 | l'Immacolata, la comune madre nostra, che siete 249 I-1120 | madre mia e della madre comune de' miei ¶ figli, Maria Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
250 III- 741 | tutti accorriamo alla comune difesa ¶ in battaglia. 251 III- 749 | hanno tutte le cose in comune con gli altri come 252 III- 762 | incanto. Faceva causa comune con i malandrini e ¶ 253 III- 785 | conforti la grazia del comune salvatore Gesù Cristo. 254 III- 790 | espose ciò che ha di comune negli individui del Statuto F. s. C. - 1898 Vol.-Pag.
255 IV- 925 | attive, propone ¶ alla comune votazione il primo Statuto F. s. M. P. - 1898 Vol.-Pag.
256 IV- 204 | meritevoli della ¶ comune madre di purità, Maria 257 IV- 206 | adatte all'intelligenza comune.~ ~5. Si raccomanda la Sulla tomba dei morti... Vol.-Pag.
258 I-1301 | sante del purgatorio comune il vivere, ¶ comune il 259 I-1301 | comune il vivere, ¶ comune il conversare, comune l' 260 I-1301 | comune il conversare, comune l'abitare. Vero, vero, 261 I-1313 | a gara nella casa comune, casasanta di 262 I-1315 | cielo, è una pietàcomune in pro delle anime del 263 I-1322 | nel tesoro della Madre comune dei ¶ viventi. Si 264 I-1326 | Questo ¶ è il sentire comune dei Padri e dei dottori 265 I-1342 | anime dei figli della comune Madre.~ ~ 6. Svegliarino... Vol.-Pag.
266 III- 654 | i passi nella via comune. Se voi vi metteste nei 267 III- 679 | le meraviglie di ¶ comune salvezza. Quante volte 268 III- 702 | proprio che loro è sì comune, permette Dio che cadano 269 III- 716 | padre e salvatorcomune, in scorgere che per 270 III- 726 | Signore operano cosa di comune salvezza. ¶ Ascoltate. 271 III- 727 | per il buon esempio comune. Ma in ¶ mostrarvi 272 III- 729 | benché ¶ inferiore è comune a tutti i buoni. 273 III- 732 | l'eco della preghiera comune. Si amano come fratelli Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
274 II2- 123 | qualche cosa in comune. Francesco pregò con ¶ 275 II2- 125 | fatto un abito più del comune agiato e quasi pomposo. 276 II2- 148 | meravigliose opere di comune salvezza. Tolto un ¶ 277 II2- 168 | è non sol uomo121 comune ma personaggio illustre, 278 II2- 220 | senza scapito ¶ della comune disciplina è facile 279 II2- 223 | XII. Mettano in comune, giusta la possibilità Vieni meco - 1913 Vol.-Pag.
280 IV- 766 | di gusto; il lavoro comune di ¶ preghiere e di 281 IV- 769 | difetti, e però è ¶ comune il detto: «Tienti caro 282 IV- 782 | dimenticate l'adagio comune: «Amicizia con tutti, Vieni meco... Vol.-Pag.
283 III- 342 | in quell'ordine che fu comune a più ¶ altri santi, ma 284 III- 389 | è tradotta in massima comune dai santiPadri: "O Visita ad un pers. illustre. S.Girolamo Emiliani Vol.-Pag.
285 II2- 3 | in ¶ difesa del comune paese. Gli era morto di 286 II2- 12 | suoi.~ ~ In ¶ tempi di comune smarrimento un uomo Fiore di virtù Capitolo, Vol.-Pag.
287 , VI - 158 | in discorso era come la comune salvezza. In questa casa 288 , VI - 166 | popolo, questo era nel comune desiderio ed ella ¶ Eccolo il Signore! Capitolo, Vol.-Pag.
289 1, VI - 271 | sempre più al vantaggio comune. Che mistero di bontà! La settimana con Dio Capitolo, Vol.-Pag.
290 3, VI - 317 | Provv‹idenza› eccita a comune edificaz‹ion›e. Ne ha in 291 21, VI - 335 | 19. È di utile comune. 20. Già si osserva in 292 52, VI - 363(93) | Del Curto, sindaco del comune di Piuro, col ¶ quale l’ Pensieri intorno a d. Bosco Capitolo, Vol.-Pag.
293 25, VI - 378 | mio » e gli mandò il comune suo e della casa. Il Biografia R. Masanti Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
294 4 , VI - 425(73)| toponimi attestati nel comune di Pianello del Lario, Cenni biografici C. Bosatta Capitolo, Vol.-Pag.
295 1, VI - 443(14) | ad una frazione del comune di Sorico; il toponimo 296 2, VI - 445 | era di un criterio non comune: esercitava l’ufficio di 297 14, VI - 471 | e della virtù certo non comune. Il sagrestano nella 298 16, VI - 478 | di scienza non comune, nelle virtù sacerdotali 299 22, VI - 505 | Mazzucchi 226 nel comune cimitero. Parvero così 300 22, VI - 506 | al ¶ cielo che a comune edificazione sorga chi Deposizione C. Guanella Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
301 , VI - 508 | non era donna di virtù comune ma molto straordinaria. 302 3, 2, VI - 522 | del paese, del Comune e del mandamento di 303 3, 2, VI - 522 | luogo. XXVII. So che il Comune di Piuro aveva nominato 304 3, 2, VI - 522 | la nomina, ed allora il Comune, conosciuta l’abilità, 305 3, 2, VI - 522 | ed ai reggenti del Comune. La ¶ Serva di Dio 306 3, 4, VI - 529 | o dei Morti fatta in comune, con aggiunta di lettura 307 3, 4, VI - 529 | applicazione sopra la comune del popolo e delle 308 3, 4, VI - 530 | invero eracomune, ma si smetteva da molti 309 4 , VI - 530 | non bastava una virtù comune, ma che voleva ad ogni 310 5, 1, VI - 534 | dotata. Persone di fede comune la dicevano esagerata; ¶ ./. 311 5, 1, VI - 536 | parola ». In pregare in comune usava energia di parola, 312 5, 2, VI - 539 | per 24 anni resse il Comune, era rigoroso e non la 313 9 , VI - 553 | una prudenza non comune circa il carattere forte 314 14 , VI - 566 | donna di virtù oltre la comune. Il cibo suo consisteva 315 14 , VI - 566 | al mattino, minestra comune, rara volta vi 316 14 , VI - 566 | il vivere stentato è comune a molte famiglie. La 317 18, 1, VI - 579 | fu sepolta nel cimitero comune di ¶ Campodolcino ad Appunti Casa Provvidenza Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
318 , VI - 587 | che intende fornire una comune ragione ai fatti 319 0, 5, VI - 594 | donne che facevano vita comune. Morendo aveva detto: « 320 0, 11, VI - 601 | dei dementi, al Comune per un lazzaretto, al 321 0, 16, VI - 607 | Carità professando vita comune e regalando alle opere 322 0, 18, VI - 608 | parrocchia sua. Antico comune amico, Tullio Bellini Deposizione Bosatta Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
323 2 , VI - 647 | dell’indirizzo comune suggeriva alla 324 15 , VI - 693 | e per sentimento comune delle consorelle, ¶ essa 325 19 , VI - 699 | una vita di lei per la comune edificazione, che fu Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
326 2, VI - 707 | deputato e sindaco nel comune di Campodolcino. Il ¶ 327 7, VI - 721 | discendere nella tomba comune dei suoi padri e dei già 328 9, VI - 735 | Veramente all’occhio comune quest’originale di 329 11, VI - 741 | di San Francesco dal Comune e a suo tempo si poté 330 13, VI - 760 | vengano ampliati a comune edificazione. L’amico di 331 14, VI - 766 | a comodo e salubrità comune. Se ne valse l’ospizio 332 14, VI - 769 | apriva un’opera di comune vantaggio ai grassi ed 333 15, VI - 775 | fu tanto a cuore al comune amico il prevosto 334 16, VI - 784 | Non dice il proverbio comune che Chi non resega non 335 17, VI - 786 | ritornare alla madre comune, la Chiesa di Roma ». Il 336 25, VI - 807 | ed anche di di­sistima comune; infirma mundi, perché Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
337 Corso, 1, VI - 827 | giorni la gioia sia comune fra di noi, 338 Corso, 1, VI - 827 | dev’essere l’interesse comune, uno il discorso di 339 Corso, 2, VI - 836 | nella famiglia o nel comune, nella città e nello 340 Corso, 5, VI - 856 | nel paese rovinano il comune come gli scandalosi 341 Corso, 11, VI - 897 | mostrarvi il cuore del comune nostro Padre Iddio. È un 342 Corso, 12, VI - 908 | Maria dalla macchia comune d’origine, e poi impiegò 343 Corso, 12, VI - 909 | E per tal segno di comune salvezza, Maria appare 344 Corso, 13, VI - 915 | benedetta, la Madre comune dei viventi in soccorso 345 Corso, 15, VI - 928 | siete i figli di Gesù, comune nostro Padre, ed è 346 Corso, 16, VI - 934 | qui una strada comune da seguirsi da tutti, a 347 Corso, 16, VI - 941 | allo scopo della comune salvezza. Io preghe­rò
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 Èulogos SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma