Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Niccolò Machiavelli
Mandragola

IntraText CT - Lettura del testo

Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

Scena settima. Fra’ Timoteo, Ligurio, Siro travestiti.

 

TIMOTEO Voi siate e ben tornati.

LIGURIO Stian noi bene?

TIMOTEO Benissimo.

LIGURIO E’ ci manca el dottore. Andian verso casa sua: e’ son più di tre ore, andian via!

SIRO Chi apre l’uscio suo? È egli el famiglio?

LICURI0 No: gli è lui. Ah, ah, ah, uh!

SIRO Tu ridi?

LIGURIO Chi non riderebbe? Egli ha un guarnacchino indosso, che non gli cuopre el culo. Che diavolo ha egli in capo? E’ mi pare un di questi gufi de’ canonici, e uno spadaccino sotto: ah, ah! e’ borbotta non so che. Tirianci da parte, e udireno qualche sciagura della moglie.

 

 

 

 




Precedente - Successivo

Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA