Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
cortese 1
cortine 1
cosa 36
cose 39
così 25
cosidori 1
cosmografo 2
Frequenza    [«  »]
40 dio
40 donne
40 quando
39 cose
39 mondo
37 essi
37 hanno
Tommaso Campanella
La città del sole

IntraText - Concordanze

cose

   Capitolo
1 tes| virtù, c'hanno sopra le cose terrene, con tre versi per 2 tes| libro in lettere d'oro di cose importantissime.~ ~OSPITALARIO - 3 tes| simiglianze c'hanno con le cose celesti e terrestri e dell' 4 tes| appunto come son queste cose tra noi. Ci sono ancini, 5 tes| poi li maestri di queste cose; e li figliuoli, senza fastidio, 6 tes| è questo il modo. Tutte cose son communi; ma stan in 7 tes| stanno l'offiziali a tutte cose attenti, che nullo possa 8 tes| similitudini e differenze delle cose, la Necessità, il Fato, 9 tes| corrispondenze loro con le cose celesti, terrestri e marine, 10 tes| perché non contempla le cose ma li libri, e s'avvilisce 11 tes| avvilisce l'anima in quelle cose morte; né sa come Dio regga 12 tes| né sa come Dio regga le cose, e gli usi della natura 13 tes| fabricar ogni sorte d'armi, cose di guerra, machine, arte 14 tes| nero, come feccia delle cose, e però odiano i Giapponesi, 15 tes| attaccano a servire alle cose, ma ogni cosa serve a loro. 16 tes| e l'altro cede. Ma nelle cose del giusto ci son le pene; 17 tes| mercanti a loro per smaltir le cose soverchie, e non vogliono 18 tes| se non merci di quelle cose che essi non hanno. E si 19 tes| morire, consideraro che le cose ignobili son fatte per le 20 tes| chi ad apparecchiare le cose del commune; e poi escono 21 tes| confortanti della testa e cose acide ed allegrezze e brodi 22 tes| e li tre Principi delle cose occorrenti, e confirmano 23 tes| tutte le quiddità delle cose in breve: che cosa è Dio, 24 tes| li Soli e scriveno gran cose ed investigano scienze. 25 tes| grandi e pompose.~Tutte le cose loro son quattro principali, 26 tes| ma nullo con le stesse cose contate, e pagano il mondo 27 tes| ladro di notte, il fin delle cose. Onde aspettano la renovazione 28 tes| il sole e le stelle come cose viventi e statue di Dio 29 tes| mondo han consenso con le cose sopracelesti, e si fermano, 30 tes| metafisici princìpi delle cose l'ente, ch'è Dio, e 'l niente, 31 tes| di sé a sé; e così tutte cose compongono di possanza, 32 tes| ignoranza. Ma tutte queste cose son intese da Dio potentissimo, 33 tes| io ti sfondacaria gran cose; ma perdo la nave, se non 34 tes| stato gran scompiglio nelle cose umane, e stavano per dire 35 tes| faceano in Cancro, fece queste cose inventare per la Luna e 36 tes| femina apporta fecondità di cose in cielo, e virtù manco 37 tes| cristiana pura. E quante cose saran più di mo inanzi, 38 tes| e del simbolo c'hanno le cose nostrali con quelle di fuori 39 tes| renovazione dell'anomalie, faran cose stupende in confirmar il


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License