grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 1, 1 | Anselmo mio consorte.~~Ahi memoria fatale! ahi cruda morte!~~ 2 1, 1 | era un buon consorte.~~Ahi memoria fatale! ahi cruda morte!~~~~~~ 3 1, 1 | tutto il giorno~~La felice memoria del consorte;~~E pur, tanto 4 1, 1 | mi voleva, oh sorte!~~Ahi memoria fatale! ahi cruda morte!~~~~~~ 5 1, 4 | In mente ho conservà~~La memoria e ’l respetto~~Per so sior L'amante militare Atto, Scena
6 3, 16 | me nell’esercito onorata memoria, passerò, senza rimorsi L'amore paterno Atto, Scena
7 1, 3 | ARL. Basta. Per la bona memoria del sior Stefanello, no 8 2, 11 | sì, perdonare. La sastu a memoria la cantata?~ANGEL. Sì signore: 9 2, 11 | composto la musica, la so a memoria.~PANT. Co l'è cussì donca, 10 2, 11 | brava, lèvete suso, dila a memoria, e gestissi un poco. Le Gli amanti timidi Atto, Scena
11 1, 4 | vossignoria.~ ARL. Tegnirò memoria de vu, e a Roma parlerò 12 3, 4 | e si sbandiscono dalla memoria. (finisce di stracciare, 13 3, 10 | partire, lasciate almeno una memoria di voi alla mia cara amica.~ L’apatista Atto, Scena
14 1, 3 | ci siete?~~Io non ho gran memoria; mi scordo facilmente.~~~~~~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
15 1, 6 | ci vuol molto. Un poco di memoria, un poco di protezione, L'avventuriere onorato Atto, Scena
16 2, 20 | monete sono.~BER. Io non ho memoria...~GUGL. O bene; se non 17 3, 6 | è uno, il quale darà una memoria che tende all’utile pubblico, L'avvocato veneziano Atto, Scena
18 3, 2 | sangue e senza sfadigar la memoria, la stimo infinitamente; 19 3, 10 | piccolo anello, per una memoria della mia gratitudine. Val La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
20 Ded | conserva nella Famiglia la memoria di un sì grande antenato, 21 Ded | suoi, lasciò di sé gloriosa memoria, registrata e nelle stampe, 22 2, 2 | tenga, che non vi lasci una memoria sul viso...~LEAN. Così si 23 3, 14 | aveva. Tiò, e conservele per memoria. El favro che le ha fatte, La bottega del caffè Atto, Scena
24 0, aut | spirito fece prova di sua memoria; ma avendola uno o due volte 25 1, 1 | Signor padrone, ho poca memoria. Quant'è che avete aperto 26 1, 11 | obbligazioni ch'io ho colla buona memoria del suo signor padre, che 27 1, 16 | che ho corta vista, ma la memoria mi serve.~EUGENIO Caro amico, Il bugiardo Atto, Scena
28 2, 16 | tanto.~Sentite? Lo so a memoria.~ROS. Ma perché tacendo, 29 3, 14 | canzonetta l'ho imparada a memoria. Busìe mai più, ma qualche La buona famiglia Atto, Scena
30 Ded | lasciò morendo di sé gloriosa memoria, ed un perpetuo dolore nell' 31 2, 3 | se fosse viva la buona memoria della mia Cassandra, non 32 2, 7 | che mai più la diciate a memoria, né piano, né forte, né 33 2, 7 | e se volete esercitar la memoria, e imparar dei versi, ve 34 3, 14 | le quali sono... se la memoria non mi tradisce, la collera, 35 3, 14 | posso gloriarmi della mia memoria; e che cosa mi ha condotto La buona figliuola Atto, Scena
36 3, 8 | oltraggiar degli avi~~La gloriosa memoria,~~Parmi aver riportato una La buona moglie Atto, Scena
37 1, 8 | sia vegnù qualcossa a la memoria improvisamente; i se volta 38 1, 8 | insegnerò mi. Basta imparar a memoria trenta o quaranta nomi d’ 39 3, 10 | MEN. Dona Pasqua, bona memoria, xe stada una dona mata. Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
40 1, 6 | vi fermate a imparare a memoria i frontespizi de’ libri, 41 2, 5 | restato molto impresso nella memoria.~ROS. Ogni volta che vedo Buovo d'Antona Atto, Scena
42 1, 4 | Fatelo almeno~~Per la memoria buona~~Di quel gramo meschin 43 1, 4 | Zitto, nol nominate.~~La memoria di Buovo è proibita~~Da 44 3, 4 | Orsù, se ancor vi preme~~La memoria di lui più del cor mio,~~ Il burbero benefico Atto, Scena
45 3, 5 | dal mio cuore, e dalla mia memoria... Vattene di qua,va a perire Il cavaliere giocondo Atto, Scena
46 1, 4 | altro ha un bel talento. Che memoria felice!). (piano a don Pedro.)~~~~~~ 47 5, 9 | Cavalier, vado via.~~Avrò in memoria sempre la vostra cortesia,~~ La calamita de' cuori Atto, Scena
48 1, 12 | BELL.~~~~Che felice memoria!~~~~~~GIAC.~~~~Io mi ricordo...~~ La cameriera brillante Atto, Scena
49 2, 10 | Vado subito. (Finché la memoria l'è fresca, no perdemo de Il campiello Atto, Scena
50 4, 2 | Zubito, in verità, la zo a memoria.~ ~ ~ La castalda Atto, Scena
51 1, 8 | fare un brindesi alla buona memoria del signor Pantalone.~PANT. 52 1, 10 | vegnirghe ogni anno colla bona memoria de Stefanello vostro pare Il contrattempo Atto, Scena
53 1, 13 | Oh bella! Gh'avè sta bona memoria.~ROS. Ah sì, ora me ne ricordo. Il cavaliere e la dama Atto, Scena
54 2, 2 | grazie al cielo, ho buona memoria.~Don Flaminio - Ti pare 55 3, 9 | perdita fatta della felice memoria del degnissimo suo consorte. La dama prudente Atto, Scena
56 1, 7 | molto tenuto alla generosa memoria, che si degna avere di me 57 3, 3 | quattro zecchini, godili per memoria di me. Il calesse sarà pagato.~ De gustibus non est disputandum Atto, Scena
58 3, 1 | via, nipote,~~Ogni trista memoria ormai si taccia.~~Chi è La donna di garbo Atto, Scena
59 2, 9 | rispetto, e d'una eterna memoria delle mie obbligazioni.~ La donna di governo Atto, Scena
60 Aut | talora anche dopo morte la memoria della loro fatuità e debolezza, Lo scozzese Atto, Scena
61 1, 1 | conservarne presso di me la memoria.~FABR. Ella sarà servita La donna sola Atto, Scena
62 Ded | se riescono malamente, la memoria del Padre è un rimprovero 63 3, 8 | BER.~~~~Don Claudio, la memoria quest'oggi mi tradì~~Mia 64 4, 12 | possiamo, che l'ho tutto a memoria.~~~~~~LUC.~~~~Dunque di 65 4, 12 | Ma nemmeno, nemmeno; la memoria ho felice,~~La carta è lacerata, Le donne di buon umore Atto, Scena
66 2, 11 | bella davvero. «Ogni trista memoria ormai si taccia, e pongansi 67 3, 2 | spaventano.~CAV. Li so a memoria; se volete, ve li dirò.~ La donna vendicativa Atto, Scena
68 Pre | caricati eccellente, grata memoria conservo, lodandomi della 69 2, 3 | io gli rinfrescherò la memoria). (da sé, parte)~ ~ ~ ~ 70 2, 8 | viene il buono. Ha poca memoria il signor Florindo. E per La donna volubile Atto, Scena
71 Ded | in Torino viva ancora la memoria del di lei nome, del di 72 2 | dire ch’io sono debole di memoria, che se mi dite troppe cose 73 2 | amor che te porto, per la memoria della to povera mare, per Le donne gelose Atto, Scena
74 Ded | studio. Egli esercita la memoria, capitale principalissimo I due gemelli veneziani Atto, Scena
75 1, 12 | vinto. Me basta la spada per memoria de sto trionfo: cioè la 76 2, 7 | ARL. (Nol gh’ha gnente de memoria). (da sé) I bezzi e le zogie.~ 77 3, 18 | volte me l’ha dito la bona memoria de so sior pare.~TON. Ma! L'erede fortunata Atto, Scena
78 1, 11 | vostro signor padre, buona memoria, una volta o l’altra aveva 79 2, 5 | no te dubitar; gh’ho bona memoria, e farò tutto pulito.~TRAST. 80 2, 5 | senza giudizio e senza memoria.~ARL. Mo caro cugnà, ti 81 2, 5 | sorella, mettiti bene in memoria quel che voglio da te.~ARL. 82 2, 5 | far a mi; ficcherò ben a memoria come che va.~TRAST. Stassera 83 2, 5 | sapere.~ARL. Vedit se ho bona memoria? Saver e no saver, gh’è Il feudatario Atto, Scena
84 1, 3 | leggere e scrivere; e ha una memoria che fa strasecolare.~MARC. 85 1, 6 | mi si risvegliano alla memoria le perdite mie dolorose, 86 2, 3 | Eccellenza.~FLOR. (Ha imparata a memoria la chiusa d'una lettera). ( Il filosofo di campagna Atto, Scena
87 1, 2 | Scaccia questa canzon dalla memoria.~~~~~~LESB.~~~~Una ne vuò La figlia obbediente Atto, Scena
88 2, 5 | si ricorrerà ad una tale memoria, qualunque volta vorrassi La finta ammalata Atto, Scena
89 Ded | ma sol di Brunoro farò memoria, tanto per le doti sue a Il frappatore Atto, Scena
90 Ded | speranza di vivere nella memoria dei Posteri, e di tenere 91 Ded | nostro Piazzetta, di gloriosa memoria, vi siete compiaciuto di 92 1, 2 | di suo marito, ma ho poca memoria e me l’ho scordato.~ARL. 93 2, 6 | alla prima. So chi ; la memoria me serve.~BEAT. Mi avete 94 2, 12 | ROS. Le ha imparate a memoria?~TON. No fazzo altro che 95 2, 12 | TON. La senta, la stima la memoria e la bona grazia; quando 96 2, 12 | El Tasso lo so tutto a memoria. Anca dove che el dise:~« Il giuocatore Atto, Scena
97 3, 4 | mia. La giera della felice memoria de mia muggier, e adesso 98 3, 9 | ch’io non voglio di voi memoria. (la getta in terra) Vergognatevi Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
99 1, 2 | BUL.~~~~Ogni trista memoria ormai se tasa,~~E se ponga La donna di testa debole Atto, Scena
100 2, 15 | stordita, come voi sappiate a memoria cotante cose. È poi vero L'impostore Atto, Scena
101 Pre | della Commedia. Hai tu in memoria, Lettor gentilissimo, aver La favola de' tre gobbi Parte, Scena
102 Pre | valente uomo a perpetua memoria scritta e registrata, si Il festino Atto, Scena
103 0, pre | vivere lungamente nella memoria del Popolo, che con festevoli Il filosofo inglese Atto, Scena
104 4, 8 | lo stampato, ed ho buona memoria.~~~~~~MIL.~~~~(Venendo dalla 105 5, 7 | di partire lasciare una memoria. (entra nel caffè.)~~~  ~ ~ ~ Il finto principe Opera, Atto, Scena
106 FIN, 3, 3| FLO.~~~~Ogni trista memoria ormai si taccia,~~E pongansi Il geloso avaro Atto, Scena
107 1, 3 | do mai. Siccome ho poca memoria, le tengo sempre attaccate 108 1, 4 | siete uno stolido senza memoria.~ONOF. Orsù, ve l'ho detto 109 2, 19 | dunque.~ASP. Voi non avete memoria.~ONOF. Ho tante cose per 110 2, 19 | non vi fidate della vostra memoria. Qualche volta dite a me 111 2, 19 | che non vi sparisse dalla memoria. (parte)~ ~ ~ 112 2, 20 | bene. Un marito che non ha memoria, che non abbada, che lascia Le femmine puntigliose Atto, Scena
113 2, 9 | voglio lasciare qualche memoria di me.~Brighella - Lustrissima, 114 3, 12 | patria, e porterò colà la memoria delle vostre grazie e della Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
115 3, 2 | LIND. Vi ringrazio della memoria ch'avete di me.~FABR. Tognina La locandiera Atto, Scena
116 2, 10 | ORTENSIA: Avrà qualche brutta memoria di qualche donna.~CONTE: La madre amorosa Atto, Scena
117 1, 2 | all'affezione del sangue la memoria de gli stenti, dei pericoli, La mascherata Opera, Atto, Scena
118 MAS, 2, 2| lodo che serbiate~~Grata memoria di cittàbella.~~Ora Il negligente Opera, Atto, Scena
119 NEG, 1, 4| si deve sostener.~~Gran memoria tengo io!~~Ho da dir che Ircana in Ispaan Atto, Scena
120 0, aut | rimanga di lui onorevole memoria al mondo, per consolazione 121 0, aut | in vita, onorano la sua memoria, e quanto fu egli amato 122 3, 2 | sì dolorosa vive ancor la memoria?~Per chi? Per una figlia 123 5, 5 | morendo ancora, di me lasciar memoria.~Premiar vuo' la virtude, Ircana in Julfa Atto, Scena
124 0, aut | lasciare ai posteri una memoria vera e costante del genio 125 3, 6 | questa schiava vorranno ogni memoria;~E se Demetrio ardisce celarla 126 4, 11 | femmina inumana,~Fine avrà la memoria della misera Ircana.~ ~ Pamela nubile Atto, Scena
127 1, 3 | faccia?~BON. Lo terrai per memoria di lei.~PAM. Oh, le mie 128 1, 16 | vezzi che ho ritenuti in memoria. Invece di dir padrone, Il padre per amore Atto, Scena
129 Ded | sospirano. Vive tuttavia la memoria dell'esemplare, sapientissimo I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
130 1, 6 | No so. Donna Menega, bona memoria, muggier de paron Toni, Componimenti poetici Parte
131 Quar | sostenuti; onde per eternar la memoria delle sue glorie, pensai 132 Quar | mi capitò per le mani la memoria registrata del mio Natale. 133 Quar | nomi eterni e l’immortal memoria. ~Non si pena in cercar 134 SSac | tutto, presentandoti una memoria eterna di quel segnalato 135 Dia1 | Il desio di lasciar di me memoria.~ Parea d’alto piacere il 136 Dia1 | Alcun di voi tenendoli a memoria), ~Supplico i Fiorentini 137 Dia1 | dal Poeta;~Mi gh’ho buona memoria, e le ho imparae. ~Lugrezia 138 Dia1(146) | Pantalone, di cui vive ancora la memoria in Venezia.~ 139 Dia1(225) | stampatore, che ha lasciato degna memoria al mondo del suo talento 140 Dia1 | ghe dirà; ~ Ma per bona memoria in un fogiazzo249 ~ Tutto 141 Dia1 | far più semplice la sua memoria.~Ma quel diletto che ha 142 Dia1 | Odo i cigni eternar la sua memoria, ~Veggo affollarsi il popolo 143 Dia1 | Ambroso Contarin, bona memoria,~E aver scritto talian Persiana 144 Dia1 | può lasciare ai posteri memoria ~Delle feste pompose e degli 145 Dia1 | al mondo eternar la sua memoria.~Non produce i conigli il 146 TLiv | Tanta impressa lasciò di lui memoria, ~Tanta alla patria e al 147 TLiv | sua stirpe il grido ~Grata memoria ai popoli latini,~Tal di 148 TLiv | Chi suda ad eternar la sua memoria: ~I’ sol mi rimarrò cheto, 149 TLiv | cortese amica~Mi rispose: Memoria, e segue a dire: ~È perduta 150 TLiv | o dome.~Chi abbonda di memoria e di parole,~Sopra ogn’altro 151 TLiv | Leggere istruisce, e la Memoriapregio tal che ogni altro 152 TLiv(393) | Giacomo Cataneo, di onorata memoria, uomo di lettere, e caro 153 TLiv(465) | gondolieri in Venezia sanno a memoria la Gerusalemme liberata 154 TLiv | signore,~Tributa ancora a sua memoria il pianto,~E vivo il serba 155 TLiv | ilustri e chiare.~L’onorata memoria vive ancora ~Del so defonto 156 TLiv | Ve darà su la testa una memoria.~Ride Amor dei manazzi514, 157 TLiv | dogi preclari, ~L’alta memoria, e il nome lor si onora~ 158 1 | destino, ~Porterò in segno la memoria impressa ~Della vostra virtù, 159 1 | Cose degne di canto e di memoria, ~Di san Jacopo trarre io 160 1 | come ha meritato.~E per memoria in chiesa si destina ~Un 161 1 | viva in petto ~Serbano la memoria gli Ordin tutti,~E vivrà 162 1 | morendo, invitto e fido.~E la memoria si rinnova e dura ~De’ due 163 1 | paura.~E dove l’occhio o la memoria scorre, ~Trovansi de’ Pisani 164 1 | noi dal sommo Giove e da Memoria nate, ~Opere tai non sono Il povero superbo Atto, Scena
165 1, 8 | DOR.~~~~Oh che bella memoria!~~~~~~PAN.~~~~Non mi sturbate; 166 2, 11 | PAN.~~~~Ho la bella memoria! un tal soggetto~~Merita La pupilla Opera, Atto, Scena
167 PUP, 4, 1| avvedi che oltraggia la memoria~~Della tua genitrice?~~~~~~ Il raggiratore Atto, Scena
168 1, 8 | DOTT. (Parmi che stia mal di memoria ancora). (da sé)~ERAC. Quanto 169 1, 13 | segno della mia rispettosa memoria; sarebbe egli venuto?) ( 170 2, 4 | ARL. Perché, signora, la memoria dei omeni la xe tanto debole, 171 2, 5 | temerario. Non insultar la memoria di quell’eroe.~ARL. E che Il tutore Atto, Scena
172 Ded | mai però dal cuore e dalla memoria Pisa mi si è staccata, e 173 2, 20 | podesse allontanar anca dalla memoria! Ma pur troppo ti sarà fin Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
174 2, 9 | che tutti abbiano la poca memoria che avete voi? (A Filippo, La vedova spiritosa Atto, Scena
175 Ded | Orsini, Pronipote della Santa Memoria di Benedetto XIII, di quel 176 Ded | estinta, basta l'onorata memoria di una sì amabile Protettrice La serva amorosa Atto, Scena
177 1, 1 | che sior Fabrizio, bona memoria, so primo mario, che gierimo 178 1, 6 | refe, donatomi dalla buona memoria della mia padrona. Dove 179 3, 5 | Vado perdendo anche la memoria.~Corallina: Signore, l'aria Lo scozzese Atto, Scena
180 3, 4 | più oltre di vivere. ma la memoria delle tue ingiustizie mi 181 3, 4 | mio sdegno. Deh! vaglia la memoria del sangue mio a disarmar 182 3, 8 | disavventure. detesto in ciò la memoria del mio genitore medesimo. 183 3, 8 | all'onore della di lui memoria, se fosse estinto. Di più 184 4, 5 | cercherò di staccarmela dalla memoria e dal seno? Ah! una stilla 185 4, 12 | Sì, mi staccherò dalla memoria e dal cuore quest'inumano. 186 5, Ult | Dispensatemi dall'ingiuriar la memoria del mio genitore, né esaminiamo 187 5, Ult | tal punto. Perdono alla memoria del padre, e mi abbandono La scuola di ballo Parte, Scena
188 1, 1 | Pur di me dovevate aver memoria,~~Che vi ho fatto locar La sposa persiana Atto, Scena
189 0, aut | repplicate sue recite nella memoria delle persone, mi avrebbe 190 4, 3 | Obligata davvero della buona memoria.~ ~ La donna stravagante Atto, Scena
191 5, 10 | nido,~~Dove vivrò contenta, memoria a questo lido.~~~~~~LIV.~~~~ 192 5, 10 | nido,~~Dove vivrò contenta, memoria a questo lido.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ Torquato Tasso Atto, Scena
193 3, 8 | Gerusalemme squasi tutti a memoria:~~I omeni, le donne, i vecchi, Il teatro comico Atto, Scena
194 3, 8 | EUGENIO Sa perfettamente a memoria la Buccolica di Virgilio.~ Terenzio Atto, Scena
195 0, pre | sanno per la maggior parte a memoria, e pure si gustano sempre, 196 0, pre | cerca un posto onorato nella memoria degli uomini, se si ricovera 197 3, 13 | diei disegno, richiama alla memoria,~~E pensa che vicina la L'uomo di mondo Atto, Scena
198 Ded | per tanto tempo la loro memoria, ma io sì l'ho sempre avuta 199 1, 16 | padedù che averè imparà a memoria, senza bisogno de ascoltar 200 2, 12 | imparar ben tutte ste cosse a memoria, e farle con spirito e con Il vecchio bizzarro Atto, Scena
201 0, pre | si è perduta per fin la memoria.~Ma sul finire di questo 202 0, aut | di darla al torchio, la memoria mi suggerisce l'evento sfortunato 203 0, aut | Pantalone, di cui vive ancor la memoria dopo la morte della persona; 204 1, 12 | lo scancellerò dalla mia memoria.~FLOR. Flaminia, compatitemi, La vedova scaltra Atto, Scena
205 2, 4 | Orsù, vedo che tu hai poca memoria. Sai leggere?~Arl. Qualche 206 2, 4 | fin che el me resta nella memoria, ho paura de averlo da lezer 207 2, 7 | cazzarmelo ben in te la memoria. (apre il foglio e vedendo 208 2, 12 | legge): " Madama, la poca memoria del nuovo mio servitore 209 2, 20 | vuoi?~Arl. Come state di memoria?~Alv. Che temeraria domanda!~ 210 3, 19 | Ros. Vorrei almeno una memoria della vostra persona.~Con. L'incognita Atto, Scena
211 3, 9 | non soffrirò mai la ria memoria della sua ingratitudine. I mercatanti Atto, Scena
212 2, 2 | finezza, ho piacere di aver memoria di chi mi ha favorito.~LEL. ( La moglie saggia Atto, Scena
213 2, 5 | ricordate voi?~FLOR. Ho poca memoria. (ridendo)~BEAT. Già quell’ I puntigli domestici Atto, Scena
214 1, 12 | petto il suo cuore, dalla memoria il suo volto.~BEAT. Oh, 215 1, 15 | lui, e staccatevi dalla memoria la mia figliuola. (parte)~ Il padre di famiglia Atto, Scena
216 1, 15 | ma né mia madre, buona memoria, né mio padre, che il cielo 217 1, 17 | capitolo.~ELEON. Sì, l'ho a memoria.~FLOR. (Credo anch'io, non 218 2, 4 | sempre in mezzo la buona memoria della prima moglie.~PANC. 219 3, 9 | ricordo.~FIAMM. Puh! Che memoria! Mi avete detto che m'avreste L'impresario di Smirne Atto, Scena
220 1, 1 | mani, e getto in canale la memoria di tutti i Bolognesi. Il Il vero amico Atto, Scena
221 Ded | Serenissima di Venezia grata memoria conserva ancora di uno de’ 222 Ded | invittissimo Genitore, di gloriosa memoria, Intimo Consigliere di Stato, Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
223 VIR, 1, 10| cantate?~~~~~~ARM.~~~~A memoria mi son state insegnate.~~~~~~ 224 VIR, 2, 13| la storia~~Tutta, tutta a memoria,~~Saprò favoleggiar meglio
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License