grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 1, 7 | divenuta pazza,~~Ed ora su la piazza~~Si facea maltrattar dalle 2 1, 7 | FILIB.~~~~No ve fe nasar in piazza. (a Catina)~~~~~ ~~~CAT. ~~~~ L'amante militare Atto, Scena
3 1, 2 | spicciatevi e venite meco alla piazza. I vostri amici vi attendono.~ 4 1, 12 | SCENA DODICESIMA~ ~Piazza col Corpo di guardia, ed 5 1, 16 | la settima che in questa piazza ho avuto l’onor di servire.~ 6 2, 8 | SCENA OTTAVA~ ~Piazza remota.~ ~Don Sancio e don 7 2, 12 | armi, si vanno unendo alla piazza, e quanto prima se ne anderanno.~ 8 3, 19 | SCENA DICIANNOVESIMA~ ~Piazza con un terrazzino.~ ~Rosaura, 9 3, 21 | diavolo vastu? In mezzo la piazza?~ROS. Perdonate in me il L'amore artigiano Atto, Scena
10 1, 17 | BERN.~~~~In questa piazza~~Non ci sono carogne.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ Amore in caricatura Atto, Scena
11 2, 8 | Conviene con destrezza~~La piazza circondar.~~Piantar le batterie~~ 12 2, 8 | Battendo, - ribattendo,~~La piazza vincerà. (parte)~~~  ~ ~ ~ L'avaro Atto, Scena
13 1, 9 | impegno. Sono aspettato in Piazza. Sarò da voi quanto prima.~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
14 Per | bolognese~MARCONE scrocco di piazza~UN SERVITORE di Clarice~ ~ 15 1, 13 | per un nuovo mercante in piazza, e accaderà di voi quello 16 2, 14 | muggier co sto dretto de piazza? Son curioso de saver cossa Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
17 3, 18 | trattegnìve sotto el portego in piazza, dal barbier o dal marzeretto, 18 3, 23 | ISI. Va , Tòffolo; va in piazza sotto el pòrtego dal barbier; La birba Atto, Scena
19 1, 3 | zente da ben piena è la piazza.~~Orsù, demo prencipio:~~ 20 1, 4 | E no v'avergugnè~~In piazza a taccar lit?~~Più tost 21 1, 4 | per no lavorar batte la piazza.~~~~~~LIND.~~~~Per mi son 22 2, 3 | Adattata al bisogno. Indi alla Piazza~~Andremo immantinente,~~ 23 2, 3 | in buona positura,~~E in Piazza voglio far la mia figura. ( 24 2, Ult | tutti noto,~~Gh'ò posto in Piazza, e gh'ò bottega vecchia,~~ Il bugiardo Atto, Scena
25 3, 5 | mercante, indegno de sta piazza, indegno della mia casa, 26 3, 9 | LEL. Perché stamane in piazza un sensale, che ha saputo Il buon compatriotto Atto, Scena
27 2, 11 | SCENA UNDICESIMA~ ~Piazza.~ ~Pantalon e Brighella.~ ~ La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
28 1, 3 | dato parola di trovarlo in piazza, e di venir con lui; e di 29 1, 5 | sorte, scomparirebbe in piazza senza l'orologio al fianco. ( 30 2, 4 | andato ad aspettarvi in piazza, come eravamo d'accordo, La buona madre Atto, Scena
31 2, 3(176) | Gente di piazza, vagabondi che s'impiegano 32 2, 4 | arecorderè.~NICOL. Semo stai in Piazza181, e po semo andai de longo 33 2, 4(181) | S'intende la Piazza di San Marco.~ La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
34 1, 1 | SCENA PRIMA~ ~Piazza o sia centro della Fiera La buona famiglia Atto, Scena
35 1, 6 | danno non è gran cosa, e la piazza già lo condanna.~ANS. Bravo, 36 2, 3 | ragione degli affari di piazza, sono solito a star così La buona moglie Atto, Scena
37 2, 5 | imbriagazzo e mezzan; do baroni de piazza, che sarà forsi do spioni, Il cavaliere giocondo Atto, Scena
38 1, 12 | portici ho osservato, la piazza ed il Gigante.~~Sapete il 39 3, 4 | pellegrino~~Che un faceva in piazza l'astrologo a Torino?~~~~~~ 40 3, 4 | provvedermi la mia virtude in piazza;~~Ma abbandonar non voglio 41 4, 11 | tormenti miei.~~M'è piaciuta la Piazza.~~~~~~LIS.~~~~(Vuol parlar La calamita de' cuori Atto, Scena
42 3, 2 | dette.~ ~ ~~~SAR.~~~~Alla piazza, alla piazza; allo steccato.~~~~~~ 43 3, 2 | SAR.~~~~Alla piazza, alla piazza; allo steccato.~~~~~~BEL.~~~~ Il campiello Atto, Scena
44 0, aut | Campo da noi si dice ad ogni piazza, fuori della maggiore che 45 1, 1 | GASPARINA L'ho vizto in Piazza a cuzinar maroni.~DONNA Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
46 CAR, 2, 4| il mondo astrolicando in piazza.~~~~~~CAR.~~~~Orsù, perché La castalda Atto, Scena
47 3, 7 | vorrà farsi ridicolo per la piazza.~PANT. (Son tra l’ancuzene Il contrattempo Atto, Scena
48 3, 1 | affatto. La lo aggiusta in piazza, la lo spalleggia a far La conversazione Atto, Scena
49 Mut | d'udienza. Per il Ballo, piazza.~ ~ATTO TERZO~Camera d'udienza.~ Un curioso accidente Atto, Scena
50 Aut | Caffè della Sultana, nella Piazza di S. Marco, e le persone Il cavaliere e la dama Atto, Scena
51 2, 2 | Flaminio abbia attaccata una piazza che non siasi resa. Perderei 52 2, 2 | la guerra al nemico. La piazza bisogna attaccarla da più 53 2, 2 | giacché col titolo di bella piazza V. S. denomina la sua dama). 54 2, 2 | breccia. Allora, o che la piazza si rende a patti, o che 55 2, 2 | fare a me. Già so qual è la piazza che si deve attaccare; me 56 2, 2 | Vedrò se mi riesce aver la piazza con l'intelligenza di qualche 57 2, 2 | può salvare, si salvi: la piazza è nostra, ed il comandante La donna di garbo Atto, Scena
58 1, 13(13) | parte laterale della gran piazza, ove si fa il corso delle La donna di governo Atto, Scena
59 1, 1 | banco,~Per passeggiar la piazza colla signora al fianco.~ La donna sola Atto, Scena
60 4, 1 | mi vede.~~Aspetto sulla piazza quei cavalieri arditi;~~ 61 4, 1 | fece gridando i circoli di piazza.~~Chi lo credea in duello, 62 4, 1 | maniera.~~Se lo ritrovi in piazza, l'aspetto innanzi sera. ( Le donne di buon umore Atto, Scena
63 2, 2 | BATT. Saranno andate in Piazza a veder Pulcinella, e ci La donna vendicativa Atto, Scena
64 Ded | settantacinque giorni la piazza principale di Famagosta, La donna volubile Atto, Scena
65 2 | toa de lassarme véder in piazza. Col sior Anselmo semo in Le donne gelose Atto, Scena
66 1, 4(26) | passeggio delle maschere nella Piazza di S. Marco.~ 67 1, 5(30) | questo nome, vicina alla Piazza di S. Marco.~ 68 1, 14(69) | non molto lontana dalla Piazza.~ 69 2, 11 | qua. Tutta la zente xe in Piazza. Almanco che passasse sior 70 3, 1 | e mezza? Voggio andar in Piazza. Orsola, Orsola. (chiama I due gemelli veneziani Atto, Scena
71 1, 5 | Venezia fa bona fegura in Piazza, e la passa per una delle Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
72 4, 1 | SCENA PRIMA~ ~Piazza in Tripoli di Barbaria con L'erede fortunata Atto, Scena
73 1, 1 | Pancrazio un economo? Per la piazza son conosciuto. Se vi sarà 74 3, 9 | punta del molo. In questa piazza si parla che una tal perdita 75 3, 14 | da sé) Eppure per la piazza si discorreva diversamente.~ 76 3, 15 | si diceva stamattina, in piazza, del signor Pancrazio?~TRAST. Il frappatore Atto, Scena
77 2, 12 | del Dio d’amor spaziosa piazza;~Naso, maschio real della La guerra Atto, Scena
78 Ded | Jacque-quartier. importantissima Piazza, situata in allora nel centro 79 Ded | uno di prendere l'ultima Piazza del Canadà, l'altro di mantenersi 80 1, 1 | il comandante di quella piazza che voi battete. Sorpreso 81 1, 4 | l'assalto generale della piazza nemica. (odesi il tamburo) 82 1, 8 | Avreste piacere che la piazza si difendesse, che i nostri 83 1, 8 | che mai inferocisce, la piazza è battuta, la breccia è 84 1, 8 | chiudersi alla difesa di quella piazza, che è al suo valore raccomandata. 85 1, 9 | Si darà l'assalto alla piazza, si salirà per la breccia, 86 1, 9 | ostinata difesa della sua piazza, lo considero mio nemico, 87 2, 7 | combattere, ad assalire la piazza e ad affrontarsi col medesimo 88 2, 8 | e si darà l'assalto alla piazza, e si prenderà a discrezione, 89 2, 11 | fatta avete sinora della piazza al vostro merito raccomandata, 90 2, 11 | avete defatigati sotto una piazza che doveva arrendersi all' 91 2, 11 | altro alla qualità della piazza, allo stato in cui vi trovate, 92 2, 11 | dica, che mal conoscete la piazza cui attaccaste, e che merita 93 2, 11 | patti non convengono ad ogni piazza.~EGI. Merita la mia quegli 94 2, 11 | maggiormente inoltrarvi. La piazza è ridotta agli estremi; 95 3, 7 | per quel ch'io sento. La piazza non si vuol rendere; converrà 96 3, Ult | combattenti, e il nome della piazza battuta. Noi commedianti La donna di testa debole Atto, Scena
97 2, 1 | Vedrete che il recapito è in piazza dell'Erbe. Non potete fallar, 98 2, 2 | lettera. El dis che la va in piazza delle Erbe. Dov'ela mo la 99 2, 2 | delle Erbe. Dov'ela mo la piazza delle Erbe? La sarà in un 100 2, 2 | andar. Non so se disesse in piazza del prà, o in tel prà dell' 101 2, 2 | quei pochi.~TRACC. Ma la piazza del prà dov'ela?~BRI GH. 102 2, 2 | BRI GH.Ti vorrà dir la piazza delle Erbe.~TRACC. Giusto 103 2, 2 | staga de casa?~BRIGH. La piazza delle Erbe l'è in fondo L'impostore Atto, Scena
104 1, 7 | ascendere la somma per una tal piazza?~ORAZ. Già sapete che da La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
105 1, 8 | strade, a un mercante di piazza?~COLOMBINA La differenza 106 3, 3 | trattenere i contadini in piazza, quando vogliono vendere 107 3, 5 | giustar un fallimento in piazza, piuttosto che trattar una Il festino Atto, Scena
108 1, 1 | in feste sino gli orbi di piazza.~~~~~~CON.~~~~Tant'è, son 109 1, 9 | Passiamo ad altro articolo.~~La Piazza ed il Ridotto di voi si Il filosofo inglese Atto, Scena
110 1, 4 | amante,~~Fa il precettore in piazza, ed in casa il galante.~~~~~~ La gelosia di Lindoro Atto, Scena
111 3, 2 | smontato in una casa sulla piazza del Castello, ma io non Il geloso avaro Atto, Scena
112 2, 18 | che lo averebbe venduto in piazza.~ONOF. E poi mi ha gabbato I malcontenti Atto, Scena
113 0, pre | uditore da una camera ad una piazza, dalla città alla campagna, 114 1, 14 | cantar le canzonette di piazza. A tavola tutti ridono per Le massere Atto, Scena
115 1, 11 | RAIMONDO:~~~~Ho un interesse in Piazza, che m'obbliga d'andar.~~~~~~ 116 2, 7 | Voleu che vaga sola in Piazza a baucar?~~~~~~RAIMONDO:~~~~ 117 2, 9 | RAIMONDO:~~~~Ci troveremo in Piazza, o sul tardi a Ridotto.~~~~~~ 118 3, 3 | ROSEGA:~~~~Le troveremo in Piazza; vegnì qua, andemo via.~~~~~~ 119 3, 4 | adessadesso se troveremo in Piazza.~~~~~~ROSEGA:~~~~Sì ben. 120 3, 4 | ANZOLETTO:~~~~Se troveremo in Piazza. (Parte.)~~~~~~MOMOLO:~~~~ 121 3, 4 | cussì?~~Che vaga sola in Piazza? oh poveretta mi!~~~  ~ ~ La mascherata Opera, Atto, Scena
122 MAS, MUT | Vittoria.~ ~ATTO SECONDO~ ~Gran piazza nobilmente addobbata per 123 MAS, 1, 3| tutti ci uniremo,~~Indi alla Piazza andremo,~~E potrò forse, 124 MAS, 2, 1| SCENA PRIMA~ ~Piazza spaziosa, apparata per il Il matrimonio per concorso Atto, Scena
125 3, 11 | Egli abita presso alla piazza Vendôme; ma a quest'ora, Il mercato di Malmantile Atto, Scena
126 Mut | MUTAZIONI DI SCENE~ ~ATTO PRIMO~Piazza del Mercato con varie botteghe 127 1, 1 | SCENA PRIMA~ ~Piazza rustica in pianura con fabbriche 128 1, 2 | Non si può vivere;~~In piazza a spendere~~Più non verrò. ( 129 1, 11 | eccellente~~Che ho conosciuto in piazza,~~Che desia riverir la mia 130 2, 4 | volete comprare, andate in piazza.~~~~~~BER.~~~~Voglio comprare 131 2, 9 | Non lo sapeva.~~So che in piazza ei vendeva~~Le pillole, 132 2, 15 | Ora che è terminato~~Nella piazza il mercato,~~Al solito mi 133 3, 7 | i miei feudi un banco in piazza). (da sé)~~~  ~ ~ ~ 134 3, 9 | Una ragazza~~Sopra la piazza~~Far riverenze~~Di qua e Il Moliere Atto, Scena
135 3, 3 | scena, ma voi lo fate in piazza.~~~~~~CON.~~~~Adoprerò il Le morbinose Atto, Scena
136 4, 3 | Gh'è della zente in Piazza?~~~~~~MARINETTA:~~~~Gh'aveu 137 5, 1 | garbata,~~Per un casotto in Piazza forse l'avrei pigliata.~~~~~~ I morbinosi Atto, Scena
138 1, 3 | caffè.~~Sto vicino alla Piazza. Lelio dal Sol mi chiamo.~~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
139 3, 1 | Scena Prima. Osmano~ ~Piazza con veduta della casa di 140 4, 9 | Trasporterà il delitto nella gran piazza a morte.~Muore in Osmano I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
141 3, 4 | e doman lo vederè in piazza a criar abagiggi.~Beppo - Il poeta fanatico Atto, Scena
142 1, 9 | ARL. Ve dirò. Son andà in piazza, e per farme passar la fame, 143 1, 10 | farme véder me vergogno in piazza.~Tutto in un tempo me vien 144 2, 6 | accomodalo sulle ore di piazza. Brighella è andato via. Componimenti poetici Parte
145 SSac | del Dio d’amor spaziosa piazza; ~Naso, maschio real della 146 Dia1 | farme véder me vergogno in piazza. ~Tutto in un tempo me vien 147 Dia1 | dico:~27. Un Astrologo in piazza un favella ~Al popol 148 Dia1 | madornali paroloni: ~Stavasi in piazza un falso chiromante ~A spacciar 149 Dia1 | quei bali, ~Vardè quella piazza e quel liston30. ~Vardè 150 Dia1(30) | Passeggio delle maschere in Piazza San Marco.~ 151 Dia1 | adesso (a quel che fa la piazza)41 ~Dei grand’omeni in casa 152 Dia1 | Diventò un personaggio da piazza e da burletta. ~Gli attori 153 Dia1 | pranzo si va nella gran piazza~A dispensar viglietti a 154 Dia1 | lieto e ridente ~Nella gran Piazza a terminar la festa,~E del 155 Dia1 | l’ampia, superba, unica Piazza ~Solennemente la divina 156 Dia1 | all’ampia, superba, unica piazza, ~’Ve si ammiran balzar 157 Dia1 | dunque dal tempio, e nella piazza ~Prendo la via di ripassar 158 TLiv | de l’Assension,~Meno in Piazza i foresti. I sente, i vede. ~ 159 TLiv | disnar se va de novo in Piazza ~A bever el caffè da Florean357.~ 160 TLiv(356) | passeggio delle maschere nella Piazza San Marco.~ 161 TLiv | che se fassa la fonzion~In Piazza a spazzizar se va un pochetto, ~ 162 TLiv | Moltiplicar daglinventori in Piazza, ~E in specie il carnoval 163 TLiv | voi ed io, ~Mostrando in piazza il Mondo novo. Addio.~ ~ ~ 164 1 | loro. ~Scende nella gran Piazza, e a dir s’intende:~O dell’ 165 1 | precisamente~Quell’uom che in piazza il popolo trattiene,~E di 166 1 | dopie scale e verdegiante piazza, ~Tra statue, tra fontane, I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
167 Mut | Camera della Principessa.~Piazza posteriore del Castello, 168 2, 15 | SCENA QUINDICESIMA~ ~Piazza posteriore del Castello, La pupilla Opera, Atto, Scena
169 PUP, 2, 3| rivendugliola~~Del Verzè, della Piazza o del Carubio.2~~~~~~LUCA~~~~ Il raggiratore Atto, Scena
170 Per | sorella.~ARLECCHINO uomo di piazza, goffo e scaltro.~Il DOTTORE Il ricco insidiato Atto, Scena
171 1, 5 | poco; poscia ne andremo in piazza;~~Vo' farvi questa mane 172 1, 6 | vossustrissima sento parlar la piazza;~~Dicono, non gli manca 173 2, 6 | madre, per quel che sa la piazza.~~E se non vuol far torto 174 2, 8 | nel vicolo in fondo della piazza,~~Vicino a quella porta, 175 5, 9 | faccende mie~~Ci rivedremo in piazza. (Non vo' malinconie). ( Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
176 ROV, MUT | corrispondente alla gran Piazza, ornato di spoglie virili, 177 ROV, 1, 1 | oltre i quali vedesi la gran Piazza, da dove entrano nel cortile Il tutore Atto, Scena
178 2, 14 | FLOR. Deggio andare alla piazza; un amico mi aspetta.~BEAT. La vedova spiritosa Atto, Scena
179 4, 9 | Fate gli sforzi vostri, la piazza è ancor difesa:~~Ha degli 180 4, 9 | ad onta del valore,~~La piazza non resiste al forte assalitore;~~ 181 4, 9 | mia sorte.~~Per vincere la piazza, se l'assediarla è vano,~~ I rusteghi Atto, Scena
182 1, 1(9) | stabilita dall'uso nella gran Piazza di San Marco, ove si fa 183 1, 6 | tre o quattro volte per Piazza,82 quel, che el fa élo, 184 1, 6(82) | Venezia, quando si dice la Piazza, quella di San Marco; le 185 2, 5(49) | macchinette che si mostrano in Piazza ai curiosi per poco prezzo.~ La ritornata di Londra Atto, Scena
186 Mut | SCENE~ ~NELL'ATTO PRIMO~Piazza con casa da un lato.~Camera.~ ~ 187 Mut | NELL'ATTO TERZO~Camera.~Piazza con casa, come nell'Atto 188 1, 1 | SCENA PRIMA~ ~Piazza con la casa del Conte da 189 3, 6 | SCENA SESTA~ ~Piazza come nella Scena prima dell' La serva amorosa Atto, Scena
190 3, 13 | Ottavio; mi lasci andare alla piazza, e torno in un momento.~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
191 1, 13 | dito che se vederemo in piazza.~FLORINDO (Io non so che 192 2, 10 | torno a pranzo, vieni alla piazza; attenderò con impazienza Sior Todero brontolon Atto, Scena
193 1, 6 | qualcossa. Mi a Rialto, mi in Piazza, mi a Palazzo, mi a scuoder, Lo speziale Atto, Scena
194 2, 6 | Eccomi qui tornata dalla piazza. (a Mengone)~~~~~~MENG.~~~~ La sposa sagace Atto, Scena
195 2, 13 | CAV.~~~~Sono aspettato in piazza. Servitor riverente. (parte)~~~~~~ 196 3, 10 | sia nata da un birbone di piazza?~~~~~~MOS.~~~~Eh signore, Torquato Tasso Atto, Scena
197 4, 1 | bello per Marzaria, per Piazza.~~E po? e po se scovre qualche Il teatro comico Atto, Scena
198 1, 11 | recitar sopra un banco in piazza da una compagnia di valorosissimi 199 2, 15 | quattro per obbligo in ogni piazza, e volendone di più, ci Gli uccellatori Atto, Scena
200 Mut | MUTAZIONI DI SCENE~ ~ATTO PRIMO~Piazza con case rustiche.~Bosco 201 Mut | Per il Secondo Ballo.~Piazza con Bottega da caffei.~ ~ 202 1, 1 | SCENA PRIMA~ ~Piazza di villa con veduta in prospetto L'uomo di mondo Atto, Scena
203 1, 16 | co ste recchie a dir in Piazza all'amigo: oe! no ti sa? 204 2, 6 | sul fià44.~MOM. A uso de piazza, per un anno; farò una cambial, 205 2, 8 | vestirve e andar a spassizar in Piazza, o a sentarve in t'una bottega. 206 3, 3 | cento al mese, a uso de piazza.~MOM. Benissimo; fin qua La vedova scaltra Atto, Scena
207 1, 9 | dove, Milord?~Mil. Alla Piazza.~Ros. Siete disgustato?~ 208 3, 19 | quest'ora, verso la sera, la Piazza è piena di queste bellezze La villeggiatura Atto, Scena
209 1, 8 | Torno al mio posto, se la piazza è disoccupata; ci ritorno I mercatanti Atto, Scena
210 1, 3 | mio figlio. L'ho messo in piazza, gli ho fatto credito, gli 211 1, 7 | Non sa vossignoria che in piazza Giacinto Aretusi ha la sua 212 1, 9 | aggiusteremo, e torneremo in piazza.~ ~ ~ ~ 213 2, 4 | che non lo crede?~RAIN. La piazza.~GIAC. Mi maraviglio di 214 3, 10 | Avrà inteso mormorare in piazza, ed ha anticipato. Vi è 215 3, 11 | coll'interesse ad uso di piazza.~PANC. Subito ve la faccio.~ La putta onorata Atto, Scena
216 1, 4 | Venezia. Dopo disnar in Piazza, e Menego co la barca a 217 1, 13 | ma se va sul liston in Piazza; se va dove ghe xe le zelosie Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
218 Mut | pranzo.~Per il secondo Ballo.~Piazza con varie Botteghe.~ ~ATTO
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License