grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 3, 3 | CAT.~~~~(La me varda sott’occhio).~~~ ~~~~~LILLA~~~~(Non L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 Int | faccia all'Autore, e far d'occhio al compagno, e in mezzo 3 2, 7 | CON.~~~~Eh, vedo un occhio scaltro.~~Vedo, o di veder 4 3, 3 | è il Conte; pur di buon occhio il veggio.~~Disse pur ben, 5 3, 3 | attacchiamo al peggio.~~Ma l'occhio che lo guarda, è un occhio 6 3, 3 | occhio che lo guarda, è un occhio traditore,~~E terrò bene L'amante militare Atto, Scena
7 1, 14 | braccio, o di perder un occhio, o di perder la testa.~ARL. Gli amanti timidi Atto, Scena
8 1, 8 | atto di partire, getta l'occhio sul tavolino, e vede l'altro L’apatista Atto, Scena
9 4, 9 | avvilir lo puote,~~È un occhio vezzosetto, bei labbri e L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
10 ARC, 2, 10| sol cui l'altro cede,~~L'occhio mio più non vede. Ond'è Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
11 1, 1 | in quel bel viso~~Quell'occhio che sta ,~~Che mi ferisce Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
12 1, 10 | moda). (Si guardano sott'occhio, e non parlano.)~FERDINANDO: ( 13 2, 10 | una flussioncella a quest'occhio.~FERDINANDO: Eccola servita. ( L'avventuriere onorato Atto, Scena
14 1, 9 | cavalli, gli vorrei cavare un occhio). (da sé, parte)~ ~ ~ ~ 15 2, 14 | giustificarmi. Se io ho mirato con occhio di parzialità l’incognito 16 3, 3 | Palermo lo guardano di mal occhio; tutti lo trattano con riserva, 17 3, 5 | Ella non mi vede di mal occhio.~VIC. Anzi sento dire ch’ 18 3, 5 | farò vedere in un colpo d’occhio tutta la macchina disegnata L'avvocato veneziano Atto, Scena
19 1, 3 | favorissa de compagnarme coll’occhio, e suggerirme se avesse 20 3, 2 | veder a mi. Compagneme coll’occhio, se digo ben. (prende esso I bagni di Abano Atto, Scena
21 1, 3 | mai.~~Le ho messo sotto un occhio~~Un neo tagliato a mezza 22 2, 9 | Quel dolce visetto,~~Quell'occhio furbetto,~~Il core nel petto~~ La bottega da caffè Atto, Scena
23 1, 3 | patrona! (siedono)~~Quell'occhio fulminante~~M'ha fulminato La bottega del caffè Atto, Scena
24 1, 2 | PANDOLFO Eh via! si serra un occhio.~RIDOLFO Non si serra niente; 25 2, 1 | eh?~TRAPPOLA Ero coll'occhio attento, e coll'orecchio Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
26 1, 3 | presto?~ZAN. In t'un batter d'occhio.~CEC. Se la v'ha ferìo, 27 1, 14 | ore, e in t'un batter d'occhio se trova tutto quel che 28 1, 14 | appartamento)~OSTO In tun batter d'occhio. (camminando)~LISS. E pulito. ( 29 3, 10 | a poco, per non dar nell'occhio, accostandosi a Gasparo)~ Amor contadino Atto, Scena
30 1, 7 | da sé, guardando sott'occhio)~~~~~~CIA.~~~~Tanto male La buona madre Atto, Scena
31 2, 2 | par che el ghe traga de occhio a la puta, si ben, sala, La buona figliuola maritata Atto, Scena
32 1, 10 | mi fate.~~Ah, che quell'occhio amabile~~Sì che vuol farmi La buona famiglia Atto, Scena
33 Ded | riuscito in allora fissare l'occhio in alcuna Famiglia, che 34 2, 11 | che mi guardate di sì mal occhio? Alla fin fine, se ora non 35 3, 1 | sarebbe gran cosa, che l'occhio e l'orecchio ingannassero La buona figliuola Atto, Scena
36 3, 9 | SAN.~~~~Io ci scommetto un occhio~~Che nasce questo caso.~~~~~~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
37 Pre | che è andà via, serrava un occhio in ste cosse.~BRIGH. E per La calamita de' cuori Atto, Scena
38 3, 6 | ancora~~Vi cavassero un occhio.~~~~~~PIGN.~~~~Non lo credo;~~ 39 3, 6 | io sentirei~~Nell'aver un occhio solo:~~Nello scrigno proverei~~ 40 3, 7 | interesse l'innamora,~~Un occhio in pace perderebbe ancora.~~ La cameriera brillante Atto, Scena
41 1, 4 | ARG. (Accosta l'indice all'occhio)~PANT. E, be...~ARG. (Stacca 42 1, 4 | Torna a toccar sotto l'occhio coll'indice)~PANT. E, ne, 43 1, 4 | ARG. (Accosta l'indice all'occhio)~PANT. E, me, voi a me...~ 44 1, 4 | ARG. (Accosta l'indice all'occhio)~PANT. E.~ARG. (Torna ad 45 1, 4 | ad accostar l'indice all'occhio)~PANT. E, te, niente. Mi 46 1, 8 | veda assae colla coa dell'occhio; el me par un boccon de Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
47 CAR, 2, 5| donna~~Ch’abbia un bell’occhio nero,~~Dite che ha il cuor 48 CAR, 2, 5| da sé)~~~~~~DOR.~~~~(Nerocchio, rosso labbro e bianco viso...)~~( 49 CAR, 3, 6| visino!) (si guardano sott’occhio)~~~~~~GHI.~~~~(Ma se più 50 CAR, 3, 6| occhietto!)~~(Si guardano sott’occhio)~~~~~~GHI.~~~~(Ah pazienza!)~~~~~~ La casa nova Atto, Scena
51 1, 9 | veder chi è, me consolava l'occhio un tantin. (parte, poi torna)~ La cascina Atto, Scena
52 1, 2 | voglio astrologar.~~Quell’occhio mi dice~~Che Pippo felice~~ La castalda Atto, Scena
53 3, 7 | Beatrice mi guarda di mal occhio, onde sarà meglio ch’io Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
54 SPI, 2, 7| ha tratto per destino un occhio dalla testa.~~~~~~GAN.~~~~ 55 SPI, 2, 7| consolarsi almeno,~~Che con un occhio solo vedrà tanto di meno.~~~ ~ 56 SPI, 3, 2| molto;~~Egli ha perduto un occhio, e difformato ha il volto.~~~~~~ 57 SPI, 3, 4| vittoriosi mirando senza un occhio.~~~~~~FLO.~~~~Vi par degno 58 SPI, 3, 4| difformato.~~~~~~CON.~~~~Un occhio non è niente, se il resto 59 SPI, 3, 4| siete bella, gli basta un occhio solo.~~~~~~FLO.~~~~L'occhio 60 SPI, 3, 4| occhio solo.~~~~~~FLO.~~~~L'occhio fors'anche è il meno. Leggete 61 SPI, 3, 4| E perché ha perso un occhio vorreste abbandonarlo?~~~~~~ 62 SPI, 3, 8| vostro adesso.~~~~~~FLO.~~~~L'occhio...~~~~~~FLA.~~~~Le mie pupille 63 SPI, 4, 1| CON.~~~~Dunque non è di un occhio, com'ei dicea, privato?~~~~~~ 64 SPI, 4, 3| aiuti,~~Perduto aveste un occhio. Li avete ambi perduti?~~~~~~ Il conte Chicchera Atto, Scena
65 1, 2 | lo vuò dir.~~Ha un bell’occhio ritondetto,~~Ha un bocchin Il contrattempo Atto, Scena
66 1, 3 | impararlo in t'un bader d'occhio.~BEAT. Come ha fatto a introdursi 67 3, 12 | essere che veda voi senza un occhio.~OTT. Corallina! (minacciandola)~ Un curioso accidente Atto, Scena
68 1, 3 | vi guarda assai di buon occhio, e vi compassiona un po' Il cavaliere e la dama Atto, Scena
69 2, 14 | Mi guarderete voi di buon occhio? (con tenerezza)~Colombina - La dama prudente Atto, Scena
70 2, 1 | mi guarderete con un altr’occhio.~EUL. In quanto a me, sono 71 2, 6 | quali mi ha colpito in un occhio. Oh diavolo! Ch’ho io mai La diavolessa Atto, Scena
72 1, 16 | accostandosi)~~~~~~DOR.~~~~Quell'occhio languido,~~Quel labbro tenero,~~ 73 2, 5 | occhiata.~~ ~~Se con quell'occhio moro~~Voi mi guardate un La donna di garbo Atto, Scena
74 1, 8 | benché sembrino vili all'occhio fosco degli abbietti mortali, La donna di governo Atto, Scena
75 1, 2 | Io so che in vita mia l'occhio non ho rivolto~Nemmeno a La donna sola Atto, Scena
76 1, 3 | faccia mia vidi strizzarsi l'occhio~~Aspasia con Celinda, e Le donne di buon umore Atto, Scena
77 2, 11 | ne vada. (guardando sotto occhio Costanza)~SILV. Oh via, La donna volubile Atto, Scena
78 2 | detto che guardate di buon occhio il signor Florindo, ma io 79 2 | non mi guarderete più con occhio torbido.~ROS. Perché mi Le donne gelose Atto, Scena
80 1, 11 | V’anderala ben?~BAS. A occhio me par de sì.~LUG. A caso 81 2, 19(120)| Di mal occhio.~ 82 2, 29 | aspettè; per no dar in te l’occhio, mi spazzizerò, e vu andarè 83 3, 1 | muggier, non ho mai serrà occhio. Ma almanco l’ho petufada163, I due gemelli veneziani Atto, Scena
84 1, 11 | vantarsi d’avermi guardato con occhio brusco, che non abbia anche L'erede fortunata Atto, Scena
85 1, 13 | perché egli mi vedea di mal occhio; ma da qualche incontro Il filosofo di campagna Atto, Scena
86 2, 18 | calcolar.~~~ ~~~~~LESB.~~~~Un occhio modesto,~~Un animo onesto.~~~ ~~~~~ La figlia obbediente Atto, Scena
87 1, 13 | arzento, tutto impenisse l’occhio. (distribuisce tutto sui 88 3, 4 | Rosaura, vederastu de bon occhio el novizzo?~ROS. Farò il La finta ammalata Atto, Scena
89 1, 8 | dormire.~PANT. No la serra mai occhio.~BUON. Niente la divertirà.~ 90 1, 12 | ROS. Non ho mai chiuso occhio. (mesta)~BEAT. Ma da che Il giuocatore Atto, Scena
91 2, 9 | senza potere chiuder un occhio; ho un affanno di petto, La guerra Atto, Scena
92 Ded | dell'anno 1760. Scorsi coll'occhio per osservare s'eravi cosa 93 Ded | isdegnerete talora gettar l'occhio alla sfuggita su questi Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
94 1, 4 | Star bianca e bella,~~Occhio aver moro,~~Come una stella~~ 95 1, 11 | LUGR.~~~~Oimè il mio occhio!~~~~~~MIRM.~~~~Vegno.~~~~~~ 96 2, 1 | con bollettino sopra un occhio.~ ~ ~~~ ~~~~Oh me meschina, 97 2, 2 | Allegra, anima mia, che l'occhio è sano.~~~ ~~LUGR.~~~~Grazie La donna di testa debole Atto, Scena
98 2, 1 | TRACC. Vorria cavar un occhio a quello che m'ha dito mezzan.~ 99 2, 6 | AUR. E che sì, che coll'occhio andate ricercando don Fausto?~ L'impostore Atto, Scena
100 3, 4 | abito intorno se in te l'occhio.~ORAZ. Senti il tamburo. La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
101 1, 5 | ella non vede di buon occhio. Vi prego, datemi voi il 102 3, 6 | Ha ragione se vede di mal occhio la suocera, per tutto quello La favola de' tre gobbi Parte, Scena
103 1, 2 | vi vuol pronto labbro ed occhio scaltro.~~~  ~ ~ ~ La gelosia di Lindoro Atto, Scena
104 1, 1 | non mi vede ancor di buon occhio, ma non mi tormenta più 105 1, 8 | scorre la lettera coll'occhio leggendo piano qualche parola.)~ 106 1, 8 | Vi dirò, ho scorso coll'occhio per rilevare il contesto, Il geloso avaro Atto, Scena
107 3, 4 | vendetta de no aver mi serrà un occhio, per rabbia de no poder Filosofia e amore Atto, Scena
108 2, 3 | verità.~~Bella bocca ed occhio bello;~~Ma cervello - in Gli innamorati Atto, Scena
109 1, 1 | mi guardate così di mal occhio?~FLA. Eugenia mia, compatitemi; La locandiera Atto, Scena
110 1, 1 | lo guardi assai di buon occhio.~CONTE: Può essere che lo 111 1, 10 | Ah! bisognerà chiuder un occhio, e lasciar correre qualche 112 3, 4 | Lo vede colla coda dell'occhio, e stira.)~CAVALIERE: Mirandolina?~ Le massere Atto, Scena
113 3, 3 | ella.~~La cognosso dall'occhio, che bisega in tel cuor.~~ 114 3, 3 | vedo sotto el volto quell'occhio traditor.~~Via, scoverzì Il matrimonio discorde Parte
115 1 | Quel vezzo amabile, quell'occhio mobile...~~Non vorrei perdere - Il matrimonio per concorso Atto, Scena
116 1, 3 | capello castagno, bei colori, occhio nero, bocca ridente, spirito 117 1, 16 | capelli castagni, bei colori, occhio nero, bocca ridente, figlia 118 2, 4 | capello castagno, bei colori, occhio nero, bocca ridente, spirito 119 2, 5 | accomoda, si può chiudere un occhio sulla caricatura del padre). ( 120 2, 6 | matrimoni ad un colpo d'occhio; credo però che siano stati Il medico olandese Atto, Scena
121 3, 8 | Almen che mi consoli coll’occhio e l’odorato.~~~~~~PET.~~~~ 122 4, 4 | fra noi nati agli errori:~~Occhio lassù ci vede, ch’è scrutator Il mercato di Malmantile Atto, Scena
123 1, 8 | Un vezzo amabile,~~Un occhio tenero~~Che in voi non vi Il mondo della luna Atto, Scena
124 1, 2 | Ed all'Orsa maggior l'occhio del Toro.~~~~~~BON.~~~~Oh 125 3, 1 | vorrà con delle mancie,~~Un occhio serrerò,~~Né la vostra fortuna Le nozze Atto, Scena
126 1, 4 | vezzosetto.~~Voi avete un occhio bello (a Mingone)~~Bricconcello, - 127 1, 8 | Non siete voi Dorina?~~L'occhio non m'ingannò.~~~ ~~~~~DOR.~~~~ L'osteria della posta Atto, Scena
128 Un, 2 | TEN. Sì in un batter d'occhio. Se questa giovane, che Ircana in Ispaan Atto, Scena
129 2, 2 | Se mormorar vorranno... l'occhio terrò attentissimo,~E se 130 2, 4 | Meglio per me sarebbe un occhio aver smarrito~Quando le Ircana in Julfa Atto, Scena
131 2, 6 | parte guardando Ircana sott’occhio) ~ ~ Pamela nubile Atto, Scena
132 1, 2 | Quando m'incontra con l'occhio, non lo ritira sì presto; Il padre per amore Atto, Scena
133 1, 5 | la giovane innocente;~~L'occhio è assai più del labbro sincero 134 1, 5 | Se cento volte e cento l'occhio mi disse: io t'amo.~~~~~~ 135 5, 3 | Ma non avea Roberto l'occhio turbato e fosco.~~Quelle 136 5, 15 | scellerato. (cercando coll'occhio Pasquale)~~~~~~FAB.~~~~( Le pescatrici Opera, Atto, Scena
137 PES, 1, 2| vi lascio andar.~~Con l'occhio, - col labbro,~~Col ciglio, - Il poeta fanatico Atto, Scena
138 2, 10 | e bianco viso e pieno,~Occhio celeste, or torbido, or 139 3, 16 | E le finza con do coll’occhio scaltro.~Ma stabilir no Componimenti poetici Parte
140 Giov | Incanta il labbro, e l’occhio poi saetta; ~E con doppio 141 Quar | Quel che senso non cape, occhio non vede, ~Chi scerner tenta 142 Quar | corregger si cura i falli sui.~Occhio pietoso, rimirando in Lui ~ 143 Quar | PREDICA XXV ~Dell’occhio lascivo.~ ~1 Pericoloso 144 Quar | più debile.~ ~SONETTO~ ~L’occhio vagando in questa parte 145 Quar | mente almi splendori, ~Ch’occhio non può mirar cose divine.~ ~ ~ 146 SSac | costumi indegni?~Gira l’occhio d’intorno, e i santi pegni ~ 147 Dia1 | e bianco viso e pieno, ~Occhio celeste, or torbido, or 148 Dia1 | E le finza con do coll’occhio scaltro. ~Ma stabilir no 149 Dia1 | bela, opur dal se?~Con quel occhio vardè che va vardà,~E me 150 Dia1 | Perché lassen el Venezian per occhio?~L’è un dir ch’ognun l’intende 151 Dia1 | se la novizza ve trà l’occhio) ~Lustrissima, sieu tanto 152 Dia1 | queste mura avvinto: ~Un occhio or or colle mie man ti caccio. ~ 153 Dia1 | Graziosa Roma in t’un bater d’occhio el gh’ha mostrà, ~Dove ghe 154 Dia1 | laudabile!~Se al quadro nobile l’occhio ho rivolto~Veggo il ritratto 155 Dia1 | mascherate,~Ch’erano all’occhio deliziosi inganni. ~Compagnie 156 Dia1 | seno ~D’eternitate al divin occhio aperto, ~Pria che l’arbitra 157 Dia1 | colomba in guisa~Pinto all’occhio mortal, Tu miri a un tratto ~ 158 Dia1 | talor si apprezza,~Ma se l’occhio s’inoltra e si avvicina, ~ 159 Dia1 | temer dal mio demerto. ~L’occhio volgete a quel sublime oggetto, ~ 160 Dia1 | grand’atrio a fronte ~L’occhioperde, ed il pensier 161 Dia1 | poco il cor divoto. ~Giro l’occhio d’intorno, e in ogni sito ~ 162 Dia1 | spettator son folti, ~L’occhio s’appaga e giudica il talento ~ 163 Dia1 | di grazioso aspetto, ~D’occhio vivace, e d’alma grande 164 Dia1 | rio scorre in due letti. ~Occhio mortal non scerne,~Nel doppio 165 TLiv | macchinetta,~Che mostra all’occhio maraviglie tante, ~Ed in 166 TLiv | volto, amabile e sereno, ~L’occhio vivace ed il robusto aspetto ~ 167 TLiv | Ma son le menti al divin occhio aperte.~Talvolta allo splendor 168 TLiv | capolino, ~Picciolo ha l’occhio e fino, ~Breve e ritondo 169 1 | al genitor somiglia, ~D’occhio vivace, e maestoso aspetto, ~ 170 1 | Questo dono del Ciel ch’occhio non vede: ~Narra la tradizion 171 1 | una cassatura, ~Mirol sott’occhio torcere la testa, ~Morder 172 1 | Pellegrino attento ~Scorre coll’occhio in queste carte, e in quelle. ~ 173 1 | sentia da verun lato, ~L’occhio fortificossi a poco a poco, ~ 174 1 | speme;~E ricupero alfin l’occhio diritto,~Ma il sinistro 175 1 | avrei il dover compito,~Ma l’occhio è infermo, e mi ha il destin 176 1 | scorno e paura.~E dove l’occhio o la memoria scorre, ~Trovansi 177 1 | vento. ~Di seguirlo coll’occhio anch’io m’ingegno. ~Per 178 1 | di follie non vago.~Con occhio di pietà, sui primi albori,~ I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
179 2, 9 | bellezze sue.~~ ~~Quell'occhio m'innamora,~~E m'ha ferito Il prodigo Atto, Scena
180 1, 10 | non lo guardiate di mal occhio. S'egli dicesse davvero, 181 2, 6 | non mi veda più di buon occhio.~OTT. V'ingannate. Mia sorella Il ricco insidiato Atto, Scena
182 1, 6 | certa biancolina~~Con un occhio furbetto, con sì bella bocchina,~~ 183 1, 6 | esempio, la giovine ha l'occhio più lucente,~~Il viso più 184 1, 6 | Val centomila scudi quell'occhiofurbetto,~~Vale un milion Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
185 ROV, 1, 6 | grazioso e bello.~~Quell'occhio bricconcello,~~Quel vezzoso Il tutore Atto, Scena
186 Ded | Popoli solamente, e dall’occhio nostro o dalle relazioni La vedova spiritosa Atto, Scena
187 2, 3 | la vivanda in mano,~~Un occhio al lor vicino, quell'altro 188 5, 5 | ingrato). (guardandolo sott'occhio)~~~~~~FAU.~~~~(Parmi che La ritornata di Londra Atto, Scena
189 2, 4 | Contessa)~~Guardi quell'occhio tenero~~Che fa cascare il La serva amorosa Atto, Scena
190 1, 11 | il signor Florindo è l'occhio dritto di suo padre.~Rosaura: 191 1, 11 | adorarvi, che non batte occhio, che muore , muore?~Rosaura: Il servitore di due padroni Atto, Scena
192 1, 20 | mi guarderete più di mal occhio.~CLARICE Anzi vi sarò amica; La scuola di ballo Parte, Scena
193 | abilità stupenda.~~Poi ha un occhio brillante e vivacissimo:~~ 194 | ritondetto, e se vedeste come~~L'occhio e la testa, quando balla, Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
195 2, 10 | però si tratta di dar nell'occhio, bisogna usare maggior prudenza. 196 3, 14 | distinzioni, e dar nell'occhio, e discreditarsi. Con quella Lo speziale Atto, Scena
197 3, 5 | GRI.~~~~(Ei mi guarda sott'occhio).~~~~~~MENG.~~~~(Volevo La donna stravagante Atto, Scena
198 3, 5 | donna Rosa)~~~~~~MED.~~~~L'occhio non par più quello. (a donna 199 4, 2 | avesse mai di lagrime l'occhio dolente intriso;~~Se nell' Terenzio Atto, Scena
200 2, 7 | CRE.~~~~Manca, se all'occhio il vero tramanda l'intelletto,~~ 201 3, 10 | alme più schive accende.~~L'occhio principia, e il cuore trae 202 4, 6 | Eccolo al tuo cospetto; se l'occhio nol distingue~~Per grassezza Il vecchio bizzarro Atto, Scena
203 0, aut | Pubblico avendola sotto l'occhio, sapesse dirmi con verità, 204 2, 3 | che non mi vedesse di mal occhio.~PANT. Ghe parlerò mi. Colle La vedova scaltra Atto, Scena
205 1, 4 | cognato la miri di buon occhio.~Mar. S’ella sperasse ch’ 206 1, 12 | che no la me veda de mal occhio.~Dott. Io, se vi contentate, 207 2, 17 | amante, serve aprire un solo occhio, ma per scegliere un marito, 208 3, 2 | no la me varderà de mal occhio.~Ros. Voi fate meco una La vendemmia Parte, Scena
209 1, 4 | mi struggo ognor.~~Quell'occhio tuo furbetto, (a Cecchina)~~ 210 2, 6 | innamorar.~~~~~~CECC.~~~~Quell'occhio tristarello~~Vuol farmi Il ventaglio Atto, Scena
211 1, 1 | Disposizione e colpo d'occhio di questa prima scena. - La villeggiatura Atto, Scena
212 0, aut | pochi ti vedono di buon occhio!~Lettor carissimo, avrei La moglie saggia Atto, Scena
213 2, 9 | carezze?~COR. Lo guarda sott’occhio, e piange.~PANT. Povera I puntigli domestici Atto, Scena
214 2, 9 | poverina, scriveva con un occhio sul tavolino e l'altro alla L'impresario di Smirne Atto, Scena
215 4, 4 | incontra, voglio perdere un occhio. (ad Alì)~ALÌ Non star brava?~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License