L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 1 | città di Gaeta. Vi vuole a Napoli una persona che agisca e 2 1, 2 | questa parola voglio, a Napoli vi rimanderò con poco vostro 3 1, 3 | per una raccomandazione di Napoli, si è perdutamente innamorato 4 1, 15 | di donna Elvira)~ELV. A Napoli, mia signora.~LUIG. Oh! 5 1, 15 | ELV. Si può scrivere a Napoli. Se comandate, vi servirò.~ 6 1, 15 | a pregarvi, è questa. A Napoli ho data la commissione, 7 2, 7 | venire, o a farlo restare a Napoli.~ASP. Sentite: se ha da 8 3, Ult | rinunziare il governo. Manderò a Napoli don Sigismondo, legato e L'amore artigiano Atto, Scena
9 Bal | del Sig. Gennaro Magri di Napoli.~ ~ ~ ~ Amore in caricatura Atto, Scena
10 Bal | del Sig. Gennaro Magri di Napoli.~ ~ L'avventuriere onorato Atto, Scena
11 1, 10 | signore mie, che partito da Napoli con un bastimento per venire 12 1, 11 | particolari. Partito da Napoli, per causa di una disgrazia 13 1, 11 | ragazza, son ritornato a Napoli ed ho abbandonato la medicina, 14 1, 15 | PORT. Io l’ho conosciuto in Napoli. Ho inteso delle sue poetiche 15 2, 11 | sposo Guglielmo?~ELEON. In Napoli ei mi diede la fede.~LIV. 16 2, 11 | abbandonò?~ELEON. Guglielmo in Napoli avea intrapreso un certo 17 2, 11 | prender partito.~LIV. Tornò in Napoli a rivedervi?~ELEON. Tornovvi 18 2, 11 | lettera, mi partii tosto da Napoli per rintracciarlo. I venti 19 3, 1 | voi provarlo?~ELEON. In Napoli aveva egli tutti quegli 20 3, 5 | poco di soldo, passai a Napoli. Colà un certo Agapito Astolfi 21 3, 5 | levato il soldo, fuggì di Napoli e mi lasciò miserabile, 22 3, 14 | Napoletana.~AUR. (Eleonora? Di Napoli?) (da sé) Ditemi: sareste 23 3, 16 | che domani lo spedisco a Napoli a Sua Maestà, ove son certo La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
24 3, 1 | morto?~TRUFF. Sior sì; a Napoli, per benemerito della so 25 3, 14 | ha fatte, el dise che a Napoli el xe stà piccà: un zorno La bottega del caffè Atto, Scena
26 2, 16 | Io son napolitano. Vedi Napoli e poi muori.~LEANDRO Vi Il bugiardo Atto, Scena
27 1, 8 | avete voi fatto a lasciar Napoli, dove eravate ferito da 28 1, 9 | giovine di brio, manieroso; a Napoli ho avuto occasione di ammirare 29 1, 11 | genitore voleva accasarmi a Napoli con una palermitana, ed 30 1, 16 | De dies'anni l'ho mandà a Napoli da un mio fradello, col 31 1, 18 | un zecchino di mancia da Napoli sino a Venezia.~LEL. La 32 1, 18 | sono il nostro salario. Da Napoli a qui mi aspettavo almeno 33 1, 18 | Sto zentilomo vien da Napoli, chi sa che no l'abbia visto 34 1, 18 | perdona l'ardir, vienla da Napoli?~LEL. Sì, signore.~PAN. 35 1, 18 | LEL. Sì, signore.~PAN. A Napoli gh'ho dei patroni e dei 36 1, 18 | l'ardìr: ala cognossù in Napoli un certo sior Lelio Bisognosi?~ 37 1, 18 | dietro, egli è l'idolo di Napoli, e quello che è più rimarchevole, 38 1, 20 | stesso che, venuto ieri da Napoli, è stato ammesso alla loro 39 2, 9 | venuto recentemente da Napoli. Come l'aggiusterò io con 40 2, 12 | Destrighete, parla.~LEL. A Napoli ho preso moglie.~PAN. E 41 2, 12 | sera va via la posta de Napoli, ghe voggio scriver subito, 42 2, 16 | fortune, ed esercitando in Napoli la nobil arte della mercatura, 43 2, 16 | se siete napoletano?~LEL. Napoli è una parte della Lombardia.~ 44 2, 16 | sentito dire, che il regno di Napoli si comprenda nella Lombardia.~ 45 3, 2 | sta lettera alla posta de Napoli; no voggio ch'el servitor 46 3, 2 | Questo vol dir averlo mandà a Napoli. S'el fusse stà arlevà sotto 47 3, 3 | de Roma.~PAN. La sarà da Napoli. Tolè trenta soldi. La 48 3, 3 | qua?~PAN. El vegnù da Napoli.~POR. Gh'ho una lettera 49 3, 4 | scrive? Masaniello Capezzali. Napoli, 24 Aprile 1750. No so chi 50 3, 4 | giorni prima di partir da Napoli, ha raccomandato a me, suo 51 3, 4 | scogli, ond'egli è partito da Napoli libero e sciolto, lo che 52 3, 5 | tempo. Diseme, cognosseu a Napoli un certo sior Masaniello 53 3, 5 | Prima ch'io partissi da Napoli.~PAN. No tre mesi che 54 3, 5 | tre mesi che partio da Napoli?~LEL. Per l'appunto.~PAN. 55 3, 5 | Dottor, te tornerò a mandar a Napoli.~LEL. No, per amor del cielo.~ 56 3, 5 | questa la bella scuola de Napoli? Vegnì a Venezia, e appena 57 3, 5 | intender che maridà a Napoli: tirè fuora la siora Briseide, 58 3, 5 | fidecommisso perpetuo alla posta de Napoli. Come diavolo feu a insuniarve 59 3, 5 | diavolo mi porti.~PAN. Donca a Napoli no ti maridà.~LEL. No 60 3, 5 | verun impegno.~PAN. Né a Napoli, né fora de Napoli?~LEL. 61 3, 5 | Né a Napoli, né fora de Napoli?~LEL. In nessun luogo.~PAN. 62 3, 5 | sono venuto a dirittura da Napoli a Venezia. Troveremo due 63 3, 5 | Bisognosi, altri che mi.~LEL. A Napoli ed a Roma ve ne sono.~PAN. 64 3, 5 | qualche Lelio Bisognosi di Napoli o di Roma?~PAN. Se pol dar. 65 3, 5 | benché siate stato allevato a Napoli da suo fratello... Via, 66 3, 6 | finto ha cercato sedurti, a Napoli è maritato.~ROS. Lo sapete 67 3, 9 | Ottavio le fedi avute da Napoli) Osservate, se io dico il 68 3, 9 | libero, fatte estrarre da Napoli. Voi, signor Ottavio, che 69 3, 9 | sia, ch'io sono partito da Napoli?~OTT. Vostro padre mi ha Il buon compatriotto Atto, Scena
70 1, 5 | benissimo. Non lo sa che Napoli è nell'Italia?~COST. Siora 71 3, 16 | parte immediatamente per Napoli.~ COST. Ala sentio?~ISAB. Amor contadino Atto, Scena
72 Per | del Sig. Gennaro Magri di Napoli.~ ~ ~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
73 Per | Scena si rappresenta in Napoli.~~ 74 1, 2 | El s’ha cercà per mezzo Napoli, e nol se trova.~OTT. Ha 75 1, 3 | Subito. (parte)~OTT. A Napoli, avete servito da cameriere?~ 76 1, 7 | collegio, e si aspetta in Napoli con ansietà, dovendosi stabilire 77 1, 7 | crede meggio, ma a tutto Napoli despiase, che vusustrissima 78 1, 10 | suo nipote.~CLAR. Tutto Napoli lo decanta per uomo savio.~ 79 1, 14 | OTT. Mio nipote è venuto a Napoli. Fra lui e la marchesina 80 2, 2 | vicino; ma se verrete a Napoli, come mi lusingate di voler 81 2, 7 | arrivato due ore sono in Napoli, non ha voluto preterire 82 2, 10 | per dirla, è l’idolo di Napoli.~LEL. Eh, andate a tastare Il cavaliere giocondo Atto, Scena
83 3, 8 | In Roma ed in Venezia, a Napoli, a Turino.~~Egli, donna La calamita de' cuori Atto, Scena
84 1, 17 | sbagliata.~~~ ~~~~~SAR.~~~~In Napoli nata~~Voi brava sarete.~~~ ~~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
85 2, 4 | antichissima del regno di Napoli, discendente da quattro Il campiello Atto, Scena
86 4, 3 | Per ragion d'un duello,~Da Napoli è fuggito,~E in Venezia 87 4, 3 | signore.~FABRIZIO Son di Napoli anch'io;~Noto vi sarà forse La cascina Atto, Scena
88 2, 5 | Che ha un principato in Napoli,~~Che sino negli antipodi~~ Il contrattempo Atto, Scena
89 3, 1 | gratitudine e bon amor. A Napoli giera senza padron; el m' Il cavaliere e la dama Atto, Scena
90 0, per | Scena si rappresenta in Napoli.~ ~ 91 1, 1 | Roberto, mio consorte, era in Napoli, e la nostra casa poteva 92 1, 5 | in maggior vicinanza di Napoli e aver nuova di me più frequentemente.~ 93 1, 9 | prime famiglie antiche di Napoli.~Donna Virginia - Oh, oh, 94 1, 9 | Donna Virginia - Tutta Napoli è informata che don Rodrigo 95 2, 14 | egli sarà quanto prima in Napoli.~Donna Eleonora - In Napoli? 96 2, 14 | Napoli.~Donna Eleonora - In Napoli? Come?~Don Flaminio - Mediante 97 2, 15 | dal primo parrucchiere di Napoli.~Donna Eleonora - Credetemi 98 2, 16 | giorni avremo don Roberto in Napoli libero, assoluto e nello 99 3, 9 | stava a Benevento, e voi a Napoli. (parte)~Donna Eleonora - 100 3, 11 | deve andarsene esiliato da Napoli, in pena, trasgredendo, La diavolessa Atto, Scena
101 1, 2 | colla risposta?~~~~~~CON.~~~~Napoli è città grande.~~Da don 102 1, 8 | Un cavalier romano~~Che a Napoli sen vien per suo diporto~~ 103 3, 3 | Senza veder nemmeno~~Napoli, che a goder venuti siamo?~~~~~~ La donna di garbo Atto, Scena
104 Pre | ancor io? Se a Bologna e a Napoli si ristampavano, perché Lo scozzese Atto, Scena
105 Per | Scena si rappresenta in Napoli.~~  ~ ~ ~ 106 1, 5 | Orazio)~PROP. Scrivete. Napoli, li 24 Decembre 1760.~FABR. 107 1, 10 | Eppure, quando giungeste in Napoli, diceste che vi piaceva, 108 2, 1 | necessario ch'ei venga in Napoli, per poner freno alla sua 109 2, 8 | mia estimazione, venire in Napoli personalmente, a por freno 110 2, 8 | chiama ed eccita a venire in Napoli don Sigismondo, deve esser 111 3, 1 | violentarmi? Lo chiama a Napoli per mio malanno? Son fuor 112 3, 4 | farete una bella figura in Napoli.~GIU. Donn'Aspasia, voi Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
113 VEN, PER | Virtuoso della Real Cappella di Napoli.~EMILIA cittadina.~La Sig. Il feudatario Atto, Scena
114 2, 5 | chirurgo, ed è andato a Napoli a cavar sangue a un cavallo.~ 115 2, 5 | Eccellenza, quanto vale a Napoli?~BEAT. Io non ne ho cognizione.~ 116 2, 11 | qualchedun che la mena a Napoli, che la introduga a la Corte, 117 2, 11 | BEAT. È vero: per questo in Napoli non lo lascio mai solo. 118 3, 3 | signora Rosaura, e anderemo a Napoli, e condurremo anche lei, 119 3, 9 | prendiamola in mezzo, portiamola a Napoli, e facciamola diventare 120 3, 10 | signora.~NAR. Vi condurremo a Napoli; vi faremo riconoscere, 121 3, 10 | pensiere a noi; venite a Napoli e non dubitate.~MARC. Avremo 122 3, 12 | Cancellier ha da tornar a Napoli.~BEAT. Vado, per esserci Il frappatore Atto, Scena
123 1, 2 | avviso?~ARL. Al so paese, a Napoli.~COL. Ah sì, non me ne 124 1, 2 | COL. Mi ha parlato di Napoli, mi ha detto che suo marito 125 1, 2 | dopo di averla condotta a Napoli, l’ha crudelmente piantata.~ 126 1, 3 | e che so muggier l’è a Napoli!) (da sé)~BEAT. Sono rimasta 127 1, 3 | ove per la vicinanza di Napoli, che è la sua patria, potrà 128 1, 7 | fosse morta mia moglie in Napoli, forse forse la sposerei; 129 2, 5 | Perché Ottavio aveva in Napoli un’altra moglie, e ho ragion La donna di testa debole Atto, Scena
130 0, per | Scena si rappresenta in Napoli.~ ~ 131 1, 11 | Partenope non vuol dir Napoli? e Napoli sarà femminino?~ 132 1, 11 | Partenope non vuol dir Napoli? e Napoli sarà femminino?~FAU. Anche 133 1, 11 | sarà femminino?~FAU. Anche Napoli istesso vogliono i buoni 134 2, 1 | quattro zorni che son vegnù a Napoli, no gh'ho pratica della 135 2, 15 | quella satira si diffonde per Napoli, io son la favola del paese. 136 2, 15 | seno il più bel fiore di Napoli.~VIO. Or non è tempo di 137 3, 13 | estremo, signora.~VIO. Tutto Napoli dunque è informato di tal Il filosofo inglese Atto, Scena
138 0, aut | molta fatica. So che in Napoli l'erudito Cavaliere Baron 139 0, aut | rappresentare, perché a Napoli non sono stato ancora; ho Il finto principe Opera, Atto, Scena
140 FIN, PER | principato nel Regno di Napoli.~Le arie marcate con questo Il geloso avaro Atto, Scena
141 0, per | Scena si rappresenta in Napoli.~~ 142 1, 1 | tante donne in sta città de Napoli, e la va a incapricciarse 143 1, 6 | E sì che in sta città de Napoli a vadagnar quattro carlini 144 3, 16 | curia, alla Corte, e a tutto Napoli ancora.~DOTT. Illustrissimo 145 3, 17 | marito, e ci faremo bandir di Napoli, se bisogna. (parte)~ ~ ~ La locandiera Atto, Scena
146 1, 22 | romana; ma sono stata a Napoli, e appunto per un mio interesse La madre amorosa Atto, Scena
147 1, 9 | insoffribile.~AUR. Se avessi in Napoli i miei parenti, non parlereste 148 3, 7 | che è venuto apposta in Napoli per questo affare.~ERM. La mascherata Opera, Atto, Scena
149 MAS, PER | Virtuoso della Real Cappella di Napoli.~AURELIA destinata sposa L'osteria della posta Atto, Scena
150 Aut | ristampato a Pesaro, a Turino, a Napoli ed a Bologna, e questo, Pamela nubile Atto, Scena
151 1, 16 | lo fanno a maraviglia. A Napoli poi conviene cedere la mano Il padre per amore Atto, Scena
152 Per | Scena si rappresenta in Napoli.~~  ~ ~ ~ 153 1, 1 | non l'avessi letto.~~Da Napoli partito l'altr'ieri per 154 1, 4 | Avermi fra i congiunti in Napoli lasciato.~~Quante sventure 155 2, 1 | mia signora.~~~~~~MARI.~~~~Napoli avete in pratica?~~~~~~MAR.~~~~ 156 2, 1 | cercatelo pure.~~~~~~PAO.~~~~Di Napoli voi siete;~~Casa in Napoli 157 2, 1 | Napoli voi siete;~~Casa in Napoli aveste, ed or più non l' 158 2, 1 | Sono improvvisamente in Napoli tornato.~~Placida, mia consorte, 159 2, 1 | di ciò me n'informai.~~Napoli è città grande, qua non 160 2, 4 | notizia?~~~~~~PAO.~~~~Sì, in Napoli si trova.~~~~~~BEL.~~~~Cospetto! 161 2, 4 | venuto?~~~~~~PAO.~~~~Di Napoli testé~~Giunse ancor egli 162 2, 4 | E smania per trovare in Napoli la sposa.~~~~~~BEL.~~~~Dove 163 2, 6 | Qual affar vi conduce di Napoli alle mura?~~~~~~PAO.~~~~ 164 3, 4 | Dopo tant'anni e tanti, in Napoli il marito~~Giunse di donna 165 3, 5 | CAV.~~~~Donna Marianna è in Napoli, e fu veduta in volto.~~~~~~ 166 3, 5 | Donna Marianna è in Napoli: sì, don Fernando, è vero.~~~~~~ 167 4, 1 | CAV.~~~~Mandiam per tutto Napoli a ricercar costei.~~Quel 168 4, 1 | partito~~Della governatrice da Napoli il marito,~~Per quello che 169 4, 1 | dico.~~Io fui, quand'era in Napoli di don Roberto amico;~~E 170 4, 4 | qual affar prendeste di Napoli il sentiero?~~~~~~MARI.~~~~ 171 4, 4 | perduta,~~Eccomi finalmente in Napoli venuta.~~Deh, ad ottener 172 5, 15 | con un di loro giunta in Napoli siete,~~Qual sia di questi Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
173 ROV, PER | Virtuoso della Real Cappella di Napoli.~TULLIA~La Sig. Agata Sani.~ La sposa persiana Atto, Scena
174 0, aut | ella sia stata stampata a Napoli; la verità si è, che in Torquato Tasso Atto, Scena
175 0, aut | Sorriento, città del Regno di Napoli, colà portatasi la Madre 176 2, 10 | Bravo; così lo stile di Napoli si sente.~~~~~~TOR.~~~~Voi 177 3, 1 | cangia anche lo stato.~~A Napoli si vada; quella mia patria 178 3, 8 | per ora a me non lice.~~Da Napoli stamane giunto è un amico 179 3, 8 | Ell'è, perché nel regno di Napoli son nato;~~Onde a quel che 180 3, 8 | Venezian:~~L'è stà generà in Napoli, el xe napolitan.~~Fermeve, 181 3, 8 | Quando Bernardo Tasso a Napoli xe andà,~~A Bergamo so patria 182 3, 8 | lassa, l'abbandona, per Napoli, Torquato.~~Savè che i forestieri 183 3, 8 | Quel che podè sperar a Napoli, xe scuro.~~Concluderò coi 184 4, 7 | eccolo qua.~~~~~~TOR.~~~~Di Napoli l'amico ad appagar non basto:~~ 185 4, 9 | vero che reo siè dichiarà:~~Napoli, podè dir, Venezia m'ha 186 5, 13 | etera.~~~~~~FAZ.~~~~Vedi Napoli, e mori.~~~~~~TOM.~~~~Vedi Il teatro comico Atto, Scena
187 2, 3 | basta che non si vada da Napoli in Castiglia come senza La villeggiatura Atto, Scena
188 1, 5 | e don Marforio, e tutta Napoli, se ci vuol venire.~LAV. L'incognita Atto, Scena
189 Per | grossa terra del regno di Napoli.~ ~~ 190 2, 1 | fra poco da mia sorella in Napoli fatta passar nel ritiro, 191 2, 2 | quale mi ha conosciuta in Napoli, quando andava alle fiere 192 2, 2 | prenderla, o per ricondurla in Napoli, o per nasconderla in qualche 193 2, 9 | accolse amorosamente e seco a Napoli mi condusse, e qual sua 194 2, 14 | voce, che sparsa si era per Napoli, del vostro vivere; e siccome 195 2, 14 | l’inimico vostro era in Napoli; onde non tardai a togliervi 196 2, 14 | Il primo ricovrossi in Napoli, il secondo in Olanda...~ 197 2, 14 | Olanda...~ROS. Mio padre in Napoli? Ma ora dove si trova?~RID. 198 2, 14 | averne notizia, si portò in Napoli e cercò subito di vostro 199 2, 14 | nata.~ROS. Mio padre è in Napoli, ed io non l’ho mai conosciuto?~ 200 2, 14 | della Sardegna non potea in Napoli manifestarsi senza timore.~ 201 3, 8 | preparatevi a partire per Napoli, e in Aversa non pensate 202 3, 8 | A momenti si aspetta da Napoli un rinforzo di birri con 203 3, 8 | nel carrozzino; andrete a Napoli, non vedrete più questa 204 3, 21 | più lieto nel ritornare a Napoli colla vostra figliuola.~ 205 3, 23 | giorno, a momenti partirà per Napoli, se V.S. si contenta.~OTT. I puntigli domestici Atto, Scena
206 Per | Scena si rappresenta in Napoli.~~ 207 1, 15 | Sarò la favola di tutto Napoli? Sarò burlato? Sarò deriso? Il padre di famiglia Atto, Scena
208 Ded | Roma, per alcuni altri in Napoli, e in tutti gli altri frapposti Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
209 VIR, 1, 9| siadi un turlulù.~~Ed a Napoli, bene mio,~~Se ci vai, sarai
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License