L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 3 | di provvedermeli? Non mi fido d’altri che di voi.~SIG. 2 2, 16 | lasci servire da me.~CON. Mi fido di voi.~SIG. Ne vedrà gli L'amante di sé medesimo Atto, Scena
3 1, 5 | conosciuto, di lui più non mi fido;~~E so che il di lui cuore L'amore artigiano Atto, Scena
4 3, 1 | mi vuol bene; e s'egli è fido,~~Convien ricompensarlo.~~ L'amore paterno Atto, Scena
5 2, 4 | collera gli passerà. Mi fido dell'amor suo, mi fido in 6 2, 4 | Mi fido dell'amor suo, mi fido in un certo potere che hanno 7 2, 8 | mancare fortuna. Io però mi fido più del signor Silvio che Gli amanti timidi Atto, Scena
8 3, 4 | amico.~ ARL. Sior sì, me fido de vu, son vostro amigo, Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
9 1, 16 | ragioni? (da sé) (Non mi fido né dell'un, né dell'altro.)~ 10 2, 2 | andare precisamente. Mi fido in voi. Conducetemi in qualche 11 2, 16 | dicesse davvero! ma non me ne fido.)~FLA. Ditemi, signora Barbara, 12 3, 16 | ragionevole... sono umana... Mi fido del buon carattere di mio L’apatista Atto, Scena
13 4, 6 | cento.~~Digli poi ch'io mi fido della parola data,~~Ch'io 14 4, 8 | andati?~~Qua dentro non mi fido restar senza gli armati.~~ 15 5, 1 | dubbio di mercede v'amai fido e costante;~~Ditelo, se L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
16 ARC, 1, 4| Siete l'amico mio più fido e caro;~~Ma se manca il Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
17 2, 5 | porterò.~~~~~~SORD.~~~~Non mi fido.~~~~~~ARC.~~~~Lo giuro.~~~~~~ Aristide Atto, Scena
18 0, 11 | dio Cupido,~~Costante e fido:~~Viva la pace, viva l'amor~~~  ~ L'avaro Atto, Scena
19 1, 9 | dicesse da vero? ma non me ne fido.)~CAV. Quel che volete fare, 20 1, ul | protestandomi che di lei mi fido, e che il vostro merito L'avventuriere onorato Atto, Scena
21 2, 22 | essere calunniato, ma mi fido nella mia innocenza. In I bagni di Abano Atto, Scena
22 2, 14 | ROS.~~~~Non me ne fido.~~~ ~~~~~LIS.~~~~Di che La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
23 2, 14 | Venezia e di peso.~MARC. Io mi fido di lei, ed ella deve fidarsi Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
24 2, 11 | tanto ingalbanìo, che me fido puoco.) (parte)~ ~ Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
25 2, 5 | chiamai,~~Vi dirà che son fido, e ch'io scherzai.~~~~~~ 26 2, 7 | affetto insano~~Sprezzi il mio fido amore,~~Vieni, spietato, 27 2, 16 | che voi mi amiate,~~Che fido mi crediate, e son contento.~~ 28 2, 16 | pur trovarvi spero~~Sempre fido e sincero;~~E se talor pavento,~~ 29 3, 1 | guardo).~~ ~~So che chi fido ha il core,~~Teme un rivale La bottega da caffè Atto, Scena
30 2, 6 | mercede;~~Sol premiato è chi fido servì.~~ ~~~~~~ZAN.~~~~Questa, 31 3, 1 | vuol esser bella! Mi me fido~~Perché sto sior Zanetto La bottega del caffè Atto, Scena
32 1, 11 | volete?~RIDOLFO Ed io mi fido di lei. Tenga, questi sono Amor contadino Atto, Scena
33 2, 8 | ed alla terra. Eh sì, mi fido.~~Di una donna al furor La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
34 2, 8 | essere maltrattati. Non mi fido delle sue cerimonie. Voglio La buona madre Atto, Scena
35 3, 13 | raccomandà.~BARB. Sì, sì, me fido. (De diana! la ghe xe incocalia279. La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
36 1, 6 | vendere il cotone; e s'io lo fido~~Con periglio di qualche 37 2, 2 | Oh, quest'è bella!~~Io mi fido di voi, dandovi in mano~~ Buovo d'Antona Atto, Scena
38 1, 14 | quel bel viso,~~Giuro pel fido amor,~~Se ho in libertade 39 1, 14 | Cupido,~~Sempre costante e fido~~Voglio serbarvi il cor.~~~ ~~~~~ Il burbero benefico Atto, Scena
40 2, 10 | ragionevole, siete sensibile, mi fido di voi. Se avete dato a La calamita de' cuori Atto, Scena
41 1, 1 | nume Cupido,~~Di te già mi fido.~~La donna vezzosa,~~La 42 1, 2 | Armidoro che tanto~~Mi amò fido e costante,~~Della straniera 43 1, 2 | Saracca,~~Ch'era il più fido degli amanti miei,~~Mi lascia 44 2, 2 | cor cangiai~~Con un più fido amor. (parte)~~~  ~ ~ ~ La cameriera brillante Atto, Scena
45 0, pre | scarso intelletto. E se mi fido del generoso animo vostro, Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
46 CAR, 2, 5| nel mondo~~Più sincero e fido cor.~~~~~~CAR.~~~~Mi amerete?~~~~~~ 47 CAR, 2, 5| Di burlarti) con cuor fido.~~(Me la godo, e me ne rido).~~ 48 CAR, 2, 9| pavento~~Perché di voi mi fido,~~E nel vostro saper spero 49 CAR, 3, 5| DOR.~~~~Eh non mi fido,~~Il vostro core non è mai La cascina Atto, Scena
50 1, 6 | vicino in quest’albergo fido,~~Qual Enea ricovrato alla 51 1, 9 | Sì sì, non dubitate;~~Fido amante, costante a voi sarò,~~ 52 3, 7 | rido:~~E so essere anch’io fido e non fido.~~Ma voi, ragazza 53 3, 7 | essere anch’io fido e non fido.~~Ma voi, ragazza mia,~~ La castalda Atto, Scena
54 2, 13 | gnente; per l’economia me fido; per la zelosia ve cognosso; Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
55 SPI, 3, 8| FLA.~~~~Don Claudio è un fido amico.~~~~~~FLO.~~~~È un La contessina Atto, Scena
56 2, 1 | LIND.~~~~Di voi mi fido; attenderò impaziente,~~ Il contrattempo Atto, Scena
57 1, 14 | poco difficile, e no me fido de mi medesimo. Lo farò Il cavaliere e la dama Atto, Scena
58 3, 12 | sopra di voi, più non mi fido dell'usata mia resistenza, La dama prudente Atto, Scena
59 3, 2 | voi. Di voi unicamente mi fido, e son certa che tutto farete 60 3, 8 | della servitù licenziata. Mi fido di voi.~ANS. Non dubitate, La diavolessa Atto, Scena
61 3, 4 | trovato.~~Vissi finor beato,~~Fido alla sposa mia nel mio paese:~~ La donna di garbo Atto, Scena
62 1, 2 | da morte a vita, di te mi fido, a te mi raccomando.~ROS. 63 1, 10 | celebre Corisca del Pastor fido, che insegna degli uomini: « La donna di governo Atto, Scena
64 3, 5 | da sé)~GIU.~Valentina, mi fido.~VAL.~Sì, fidatevi pure.~ La donna sola Atto, Scena
65 1, 4 | si vedono~~Fa che al più fido amante tutto l'amor concedono.~~~~~~ 66 5, 8 | Isidoro, sedete, e siate fido~~Alla parola vostra.~~~~~~ Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
67 VEN, 2, 4| tu che lo sai~~Quanto è fido questo core,~~Deh risveglia, La donna vendicativa Atto, Scena
68 1, 8 | FLOR. (Ed io non me ne fido per niente). (da sé)~ROS. 69 2, 3 | tornar in casa; così non mi fido. O per sempre, o niente.~ 70 3, 1 | condur da me.~ROS. Oimè! mi fido di voi.~COR. Eccolo qui, La donna volubile Atto, Scena
71 1 | Brighella, ve lo do. Di voi mi fido, e vi prego a far presto.~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
72 3, 6 | un proprio fradello. Me fido de lu, ghe mando una donna 73 3, 6 | esempio ai amici moderni. El fido Acate xe un nome ridicolo Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
74 3, 3 | partono.~ ~ARL. (Eh, me fido dell'anello. Gnente paura). ( L'erede fortunata Atto, Scena
75 2, 5 | Cugnà, varda ben che me fido de ti.~TRAST. Fidati (che Il feudatario Atto, Scena
76 3, 1 | lusingarvi. Vi conosco, di voi mi fido. Vi parlo col cuor sulle Il filosofo di campagna Atto, Scena
77 1, 1 | EUG.~~~~Cara, di te mi fido. Amor, pietade~~Per la padrona 78 1, 4 | miei torti a vendicar.~~Fido amante, è ver, son io;~~ 79 3, 9 | vorrei.~~~~~~LESB.~~~~Rondone fido,~~Nel caro nido~~Vieni, La finta ammalata Atto, Scena
80 2, 9 | solo.~PANT. Mi de ella me fido. Ma gnancora la m’ha savesto Il giuocatore Atto, Scena
81 3, 18 | certamente.~GAND. Ma non mi fido.~FLOR. Ve lo giuro sull’ Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
82 2, 1 | obbedirme,~~Ma troppo no me fido~~Dei zuramenti e delle to 83 2, 1 | tanto.~~Mi cerco Buleghin fido e costante,~~Mi el cerco La guerra Atto, Scena
84 2, 3 | la verità, ho paura, mi fido poco.~CON. Sono uffiziale; Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
85 2, 8 | oggio mo da far?~~Se me fido, ho paura;~~Se no me fido, 86 2, 8 | fido, ho paura;~~Se no me fido, tremo;~~Se vago, posso 87 3, 8 | veleno,~~Delle sventure mie fido compagno,~~Trangugiando La donna di testa debole Atto, Scena
88 1, 2 | dico.~VIO. Ma non me ne fido. Vammi a prendere uno specchio.~ Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
89 2, 1 | Bravo, son contento; me fido de vu. No parlemo altro. 90 3, 11 | a Polonia)~POLONIA No me fido. (a Momolo)~MOMOLO Provè. ( L'impostore Atto, Scena
91 3, 10 | omo pericoloso, e no me fido a darghe mia fia.~OTT. Per Il festino Atto, Scena
92 1, 6 | mia pena;~~Resister non mi fido al ballo ed alla cena.~~ 93 3, 6 | CONT.~~~~Eppur non me ne fido.~~~~~~MAU.~~~~Figlia, la Il filosofo inglese Atto, Scena
94 2, 6 | vecchiarello, mi piace perché è fido,~~Non se n'ha mal per niente, Il finto principe Opera, Atto, Scena
95 FIN, 3, 4| Saranno il ristoro~~Del fido mio cor. (parte)~~~  ~ ~ ~ Le femmine puntigliose Atto, Scena
96 1, 6 | Beatrice - Mi maraviglio. Mi fido di voi.~Conte Lelio - (Anche Filosofia e amore Atto, Scena
97 1, 15 | finalmente~~Si saprà che son io fido e innocente.~~ ~~Dalle nubi 98 2, 2 | voi, amico mio, di voi mi fido,~~E col vostro favor la Gli innamorati Atto, Scena
99 2, 6 | vostro amante non fosse fido, quanto voi siete, avrò Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
100 1, 16 | conosco, non ci penso, mi fido. Non son geloso, e non lo L'ippocondriaco Parte, Scena
101 1, 4 | vostro spirito,~~Già mi fido di voi.~~~~~~MEL.~~~~(Sei L'isola disabitata Atto, Scena
102 3, 1 | anch'io ti adoro.~~E se fido a me tu sei,~~Paventar non I malcontenti Atto, Scena
103 2, 12 | guisa di raggi;~Onde qual fido cane scopre l'errante cerva,~ Le massere Atto, Scena
104 1, 5 | GNESE:~~~~Per fidarme me fido, ma un putto co se diè~~ 105 1, 11 | sentite, Zanetta, di voi mi fido, è vero;~~Mediante l'opra Il matrimonio per concorso Atto, Scena
106 3, 12 | bene l'affare, ed io mi fido nell'amor suo, nella sua Il mercato di Malmantile Atto, Scena
107 2, 1 | il mio bene e a voi son fido.~~ ~~Non temete, mio dolce 108 2, 15 | è di rimarco.~~Io non mi fido~~Della mia testa sola.~~ Il Moliere Atto, Scena
109 1, 4 | MOL.~~~~(Svelarlo non mi fido). (da sé) Io l’amo come 110 3, 13 | BÉJ.~~~~(Di Molier non mi fido. Vivrò sempre in sospetto).~~ Il mondo della luna Atto, Scena
111 2, 6 | Non v'è alcun che sia fido ad un'ingrata.~~Non vedrete 112 2, 9 | sarà.~~~~~~LIS.~~~~Non mi fido.~~~~~~BON.~~~~Pietà.~~~~~~ 113 2, 9 | LIS.~~~~Non me ne fido.~~~~~~BON.~~~~Son pupillo.~~~~~~ I morbinosi Atto, Scena
114 2, 3 | strete;~~Ma cussì no me fido). (da sé)~~~~~~LEL.~~~~Non 115 2, 8 | LEL.~~~~(D'Ottavio non mi fido; voglio andar io con lei;~~ Il negligente Opera, Atto, Scena
116 NEG, 1, 5| PORP.~~~~Quand'è così, mi fido;~~E poi son di buon core.~~ 117 NEG, 2, 4| FIL.~~~~Io non mi fido più.~~~~~~PASQ.~~~~Sarò Le nozze Atto, Scena
118 1, 7 | che li conosco,~~Non mi fido di loro;~~E se ho da maritarmi,~~ 119 3, 7 | LIV.~~~~Di voi mi fido.~~~  ~ ~ ~ L'osteria della posta Atto, Scena
120 Un, 6 | esso consiglio, ma non mi fido intieramente della sua prudenza.~ ~ ~ ~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
121 2, 9 | Fatima l'amore.~Alì col fido amico troppo è cortese e 122 3, 4 | ad Alì)~ALÌ: Teco fui fido in vita; tal sarò teco in 123 3, 10 | a me non lice;~Godi col fido amico, vivi con lui felice.~ 124 3, 12 | me t'invola.~Segui il tuo fido amico; la sposa sua consola.~ 125 5, 9 | al petto.~Genero, Alì mio fido, sì, che tuo padre io sono.~ Ircana in Julfa Atto, Scena
126 3, 15 | Quindicesima. Tamas (solo)~ ~TAMAS Fido Alì, caro amico, tu parti 127 4, 3 | sarà sempre Alì.~IRCANA Fido cuore, bell'alma, specchio 128 4, 3 | vaglio dai nemici gli amici.~Fido Alì mi lusinga; Tamas fedele 129 5, 6 | Sei mio?~TAMAS Alì, mio fido amico, mi fe' sperar... ~ 130 5, 6 | il modo~TAMAS Nel cor del fido Alì, deh non si speri invano.~ 131 5, 6 | vedrai se t'adoro, se ti son fido...~IRCANA Addio. (in aria 132 5, 7 | ad Ircana)~Ecco il tuo fido amico. (a Tamas)~TAMAS Oh Pamela maritata Atto, Scena
133 1, 12 | Son fuor di me. Non mi fido de' miei trasporti). (parte)~ ~ ~ ~ Il padre per amore Atto, Scena
134 5, 14 | torto.~~Tanto di voi mi fido, in voi tanto riposo,~~Che Le pescatrici Opera, Atto, Scena
135 PES, 1, 13| BURL.~~~~Ma Burlotto, il fido amante?~~~ ~~~~ ~~~NER.~~~~ 136 PES, 2, 9| saprò.~~Del labbro non mi fido,~~Non credo al ciglio e 137 PES, 3, 3| entro al cor mio,~~Sarò fido e costante~~Della cara mia 138 PES, 3, 5| NER.~~~~Ah signor, non mi fido.~~~ ~~~~ ~~~FRIS.~~~~Io Componimenti poetici Parte
139 SSac | suolo. ~Fuga certa, asilo fido,~Trova sol nel proprio nido. ~ 140 SSac | XVIII~Disse la bella Dea: Fido consorte,~D’uopo appunto 141 Dia1 | Grazia stessa, e il santo e fido amore ~Avrò meco per duce 142 Dia1 | calma (dicea) più non mi fido.~Il Mondo è un mar che lusingando 143 Dia1 | noi precede scortator sì fido,~Fra sirti e scogli arriveremo 144 Dia1 | di Venere bella io non mi fido, ~Né d’Apollo aver so miglior 145 Dia1 | seguirti dappresso io non mi fido.~Facil sembra lo sciolto 146 TLiv | divoto alla sua patria, e fido. ~Di’ che, nemico d’animi 147 TLiv | Piero voressi rovinar? me fido505. ~Mi lo difendo, e in 148 TLiv | tratanto Imeneo costante e fido ~Va sta facenda a manizar 149 TLiv | dal fiero artiglio:~Deh il fido popolo, che tu scegliesti ~ 150 1 | Cavalier fa il suo dovere~E dal fido Pasquale accompagnato, ~ 151 1 | Patria morendo, invitto e fido.~E la memoria si rinnova I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
152 1, 3 | principato.~~Or di entrar non mi fido. Andar vogl'io~~Ad avvisar 153 1, 11 | CEL.~~~~Di voi mi fido.~~Ma giuro al ciel, badate:~~ 154 3, 3 | corona~~Un cuor sincero e fido?~~~~~~RUSP.~~~~Di questo La pupilla Opera, Atto, Scena
155 PUP, 1, 1| padron può esigere~~Servo più fido.~~~~~~PAN.~~~~Sì, onorato Il quartiere fortunato Parte, Scena
156 2, 2 | Coltivare un bel visino,~~E son fido, e son costante;~~Ma se Il ricco insidiato Atto, Scena
157 5, 11 | Bigolino,~~Tu che sincero e fido dicesti ognor d'amarmi,~~ 158 5, 12 | generoso affetto! oh cuor fido e sincero!~~Oh fortunati Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
159 ROV, 3, 4 | Del caro mio Cupido~~Mi fido, - e vivo in pace;~~E se Il tutore Atto, Scena
160 1, 9 | Rosaura)~PANT. Basta, no me fido gnanca de sta cameriera. La vedova spiritosa Atto, Scena
161 1, 9 | suoi,~~Saldo, costante e fido vengo a pranzar con voi.~~~~~~ 162 4, 9 | sapete. Sperai costante e fido~~Fra i riposi di Marte le La ritornata di Londra Atto, Scena
163 2, 8 | MAR.~~~~Un amante più fido unqua non fu...~~~~~~MAD.~~~~ 164 3, 2 | amante;~~Io son più nell'amar fido e costante.~~~~~~CONT.~~~~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
165 1, 20 | BEATRICE Badate che mi fido di voi.~CLARICE Ve lo giuro Lo scozzese Atto, Scena
166 4, 2 | fidate di me, ed io non mi fido di voi. le depositerò al La scuola di ballo Parte, Scena
167 | interessata;~~Non me ne fido, e non ci vo' venire.~~~~~~ 168 | Perdonate, signore, io non mi fido.~~Vi lascio sol, ritornerò 169 1, 3 | parlare.~~~~~~LUCR.~~~~Non mi fido.~~Vo' sentire ancor io quel La scuola moderna Atto, Scena
170 1, 1 | conosco, lo so, di voi mi fido;~~Ma per questa ragione~~ 171 1, 5 | Amante, è ver, son io,~~Ma fido l'amor mio~~Pace non sa 172 1, 13 | appaga;~~Cara, di voi mi fido;~~Accarezzatel pur, vi do 173 2, 1 | L'amo fedel, e intendo~~Fido serbargli il cor. (parte)~~~  ~ ~ ~ 174 2, 6 | Non v'è più fedele, più fido di me.~~Va tra l'ircane 175 3, 3 | Begli occhi, che mora,~~Chi fido v'adora,~~Morire saprà. ( Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
176 1, 3 | pigliarvi.~VITTORIA: No, non mi fido. Sa il Cielo, quando verrete, 177 2, 1 | conversazione. In ogni caso io mi fido, io mi comprometto di voi.~ La sposa persiana Atto, Scena
178 1, 2 | mirerolla in pace:~D’Alì mio fido amico il consiglio mi piace.~ ~ 179 1, 5 | più saldo impegno.~A te fido l’arcano; son lieta, e son 180 2, 8 | FATIMA (Scoprasi, non mi fido). Dite, madonna, come~Trattar La sposa sagace Atto, Scena
181 1, 3 | BAR.~~~~Tanto di voi mi fido,~~Che un grandissimo arcano La donna stravagante Atto, Scena
182 2, 8 | freme, e suol giurar ch'è fido,~~Godo de' suoi deliri, Torquato Tasso Atto, Scena
183 1, 2 | sarete.~~~~~~GHE.~~~~Ben, mi fido di voi.~~Ma ditemi soltanto, Gli uccellatori Atto, Scena
184 1, 11 | sai, Cupido,~~Di chi son fido:~~Quel cor mi basta,~~Di L'uomo di mondo Atto, Scena
185 3, 13 | ad occhi chiusi di voi mi fido.~BEAT. Le buone parti del Il vecchio bizzarro Atto, Scena
186 1, 15 | fidar anca ella.~PANT. Mi me fido de tutti; ma sto anello 187 2, 13 | tempo, e colle donne no me fido, e no me fiderò mai. A véderla La vedova scaltra Atto, Scena
188 3, 20 | disinvoltura mi rapisce, ma non mi fido delle sue parole.~Mar. Perché?~ 189 3, 20 | più caro.~Ele. Basta, mi fido di te.~Mar. Ed io son donna Il ventaglio Atto, Scena
190 3, 9 | dubitate.~BARONE (Ah, mi fido poco di lui, meno della L'incognita Atto, Scena
191 2, 12 | PANT. No te credo, no me fido. Tocco de sassin, fora arme. ( I mercatanti Atto, Scena
192 2, 2 | LEL. (Eppure non me ne fido). (da sé)~DOTT. Il suo nome?~ 193 3, 11 | negozia così.~PANC. Di voi mi fido.~RAIN. Tutti gli uomini La moglie saggia Atto, Scena
194 3, 9 | forte risoluzione.~ROS. Mi fido della vostra virtù.~COR. I puntigli domestici Atto, Scena
195 1, 11 | fusse la verità... ma no me fido.~COR. Voi mi offendete, Il padre di famiglia Atto, Scena
196 2, 10 | io.~FLOR. Di voi non mi fido.~OTT. Né io di voi.~FLOR. 197 3, 1 | signor Pancrazio.~FLOR. Mi fido nella protezione di mia La putta onorata Atto, Scena
198 1, 7 | Vorave destender, ma no me fido.~PASQUAL. Se la fusse una 199 3, 1 | l’un). (da sé)~BEAT. Mi fido di voi.~SCAN. Uno, do, tre, 200 3, 8 | gh’ha bezzi?~LEL. Io mi fido di lei.~CAT. Che paga mi?~ Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
201 1, 3 | se prevenuto~~È questo fido cor da un altro oggetto,~~ 202 1, 6 | Adunque un altro cor forse men fido.~~~~~~CAV.~~~~Un corsaro Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
203 VIR, 1, 4| Sì: qualora~~Leggo di un fido amante~~Qualche trista avventura,~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License