L'adulatore
    Atto, Scena
1 2, 7 | sono due anni che non si paga la pigione di casa. Il padrone L'amante militare Atto, Scena
2 1, 16 | così mi maltratta? E così paga l’amor mio, la mia tenerezza? Gli amanti timidi Atto, Scena
3 1, 5 | adesso el pretende che ghe lo paga.~ ROB. E quando l'ha fatto? L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
4 ARC, 1, 1| Che si compra e non si paga,~~E si gode all'altrui spalle,~~ L'avvocato veneziano Atto, Scena
5 1, 4 | vince, tira, se perde, non paga.~ARL. In sta maniera vorria 6 1, 9 | carte. Ho perso, bisogna che paga. Ecco do felippi e do lire. ( 7 1, 9 | cader le carte di mano, e paga le due donne)~BEAT. Siete 8 2, 15 | la so opinion, ma senza paga.~DOTT. Dite pure; m’immagino 9 3, 3 | si è meritata una buona paga.~FLOR. Trenta zecchini vi La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
10 1, 1 | El desidera che la ghe paga quel conto de roba, che 11 1, 1 | onor della mia protezione paga bastantemente una partita 12 1, 2 | onor della so protezion el paga anca el me salario; ma mi 13 2, 2 | impossibile che el ghe la paga). (da sé; prende la pezza 14 2, 4 | non ne mancano.~PANT. La paga i so debiti, co l'è cussì.~ 15 3, 1 | diletta de zogar, e chi paga? la cassetta del patron. 16 3, 7 | signora, se va a comprar e se paga, e co no se pol pagar, se 17 3, 7 | gh'ho inimicizia. Col me paga el mio contarelo, no voggio La bottega del caffè Atto, Scena
18 1, 8 | che quando si perde, si paga ma quando non ve n'è, non 19 2, 7 | RIDOLFO (a Pandolfo) A chi si paga la senseria?~PANDOLFO (a 20 2, 22 | e detti ~ ~RIDOLFO E chi paga? Il gonzo.~EUGENIO (a Vittoria 21 3, ul | marito, saranno stati una paga di esploratore. (parte dalla La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
22 3, 2 | Signor Agapito, siete voi che paga il caffè, o lo pagherà il La buona madre Atto, Scena
23 1, 1 | se ghe i so bezzi, se paga, e bondì sioria. Margarita, 24 1, 10 | NICOL. Vorla che ghe ne paga uno?~DAN. Oh, le pute no 25 2, 1 | mia, lassa che la te la paga; ringràziela del so bon 26 2, 14 | LUN. Disè, volèu che ve ne paga un d'arzento?~GIAC. Grazie, La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
27 1, 1 | GIAC.~~~~E chi paga, signor?~~~~ ~~~ ~~~~CON.~~~~ 28 1, 11 | voglio alloggiar se non mi paga.~~~  ~ ~ ~ 29 1, 15 | vuol venir da me.~~Chi mi paga il cioccolato?~~Chi mi paga 30 1, 15 | paga il cioccolato?~~Chi mi paga il mio caffè?~~~~ ~~~ ~ ~~~~ 31 3, 6 | che vi governi. Io senza paga~~Vi servirò, signore,~~Da La buona moglie Atto, Scena
32 2, 4 | Piutosto, se volè che ve ne paga una grossa, lo farò volentiera.~ 33 2, 6 | la machina, e el gonzo24 paga. (a Pasqualino) Lassè veder 34 2, 12 | gnente?~OTT. Che! anco si paga per cambiar le monete?~BRIGH. 35 2, 22 | vendeli, fa quel che ti vol e paga i to debiti. Vogio viver 36 3, 4 | nol xe tragheto; qua no se paga libertae; semo tuti paroni.~ 37 3, 8 | poco che se ghe , i lo paga caro, con tanto sangue che 38 3, 14 | zente trista. El cielo no paga a setimana. O tardi, o a 39 3, 14 | bonora, el ne ariva, e una le paga tute.~PASQUAL. Pur tropo Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
40 Pre | BRIGH. Eh, che i paroni no i paga l’intenzion, i paga i fatti.~ 41 Pre | no i paga l’intenzion, i paga i fatti.~ARL. Mo magari Buovo d'Antona Atto, Scena
42 2, 7 | bella e vaga~~Non voglio paga,~~E non pretendo~~Di farvi Il campiello Atto, Scena
43 3, 9 | pulito, che el compare paga.~ORSOLA E mi farò le frittole.~ 44 4, 4 | PASQUA Alla salute di chi paga.~TUTTI E viva.~LUCIETTA 45 5, 6 | ghe va?~Vòi, che la me la paga; e quela vecchia~La ghe La casa nova Atto, Scena
46 1, 1 | casa nova, no l'ha gnancora paga i siei mesi anticipai, e 47 1, 2 | Ghaveu paura che no ve paga? Da un zorno all'altro no 48 1, 14 | in casa, mio mario la paga e me ne vòi servir anca 49 2, 11 | mercede ai operai no le se paga co le bastonae.~Anzoletto: 50 2, 11 | no se va via se no la me paga, Andemo. (parte cogli uomini)~ ~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
51 SPI, 2, 5| Potrei difficilmente rendervi paga in questo.~~~~~~FLO.~~~~ Il conte Chicchera Atto, Scena
52 1, 1 | Con trattamento indegno~~Paga la fedeltà. (Ad Ippolito Il contrattempo Atto, Scena
53 1, 1 | tratto. Ma so io perché non paga.~BEAT. Perché?~COR. Perché Il cavaliere e la dama Atto, Scena
54 1, 9 | vivere.~Donna Claudia - Le paga fino la cameriera.~Donna 55 1, 9 | pigione della casa chi gliela paga? Ella non ha un soldo.~Donna 56 1, 10 | Rodrigo le da vivere, le paga la cameriera, la pigion 57 3, 5 | Donna Virginia - Chi le paga la pigione di casa?~Colombina - La donna di governo Atto, Scena
58 4, 7 | Fabrizio)~VAL.~Dategli la sua paga. (a Fabrizio)~FAB.~Eccovi 59 5, 12 | fortuna; del mio destin mal paga,~La condizion servile di Lo scozzese Atto, Scena
60 3, 9 | discorrere insieme).~GIU. La paga che offeriscono, è di mille Le donne di buon umore Atto, Scena
61 3, 4 | per tutti; già il vecchio paga.~SERV. (Eh, quando la servitù La donna vendicativa Atto, Scena
62 3, 17 | quell'indegna non me la paga. (parte)~COR. (Sì, sì, abbaia Le donne curiose Atto, Scena
63 3, 3 | PANT. Femo cussì, che el paga la cena de sta sera. Ah? Le donne gelose Atto, Scena
64 2, 19 | dei bezzi, acciò che el paga i so debiti.~TON. Eh cara 65 2, 27 | s’ha desmissià a tempo). (paga il tutto e l’uomo parte)~ 66 3, 12 | a mi, che vôi che el te paga un per de naveselle212.~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
67 3, 5 | Sicuramente, gli si la sua paga.~ZAN. E al giudice?~BARG. 68 3, 6 | abbandona, i ve deride, e i paga d’ingratitudine i benefizi Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
69 2, 14 | Lolotte al rastello che paga, poi entrano i suddetti.~ ~ L'erede fortunata Atto, Scena
70 1, 14 | obbligato a servir chi mi paga, ma sino a un certo segno; 71 3, 14 | Pancrazio Aretusi sborsa e paga liberamente in tante monete Il feudatario Atto, Scena
72 3, 17 | Za quella carta i ghe la paga ben). (da sé)~BEAT. Florindo Il filosofo di campagna Atto, Scena
73 2, 18 | presto, e avrete doppia paga.~~~ ~~~~~CAP.~~~~Quand'è La figlia obbediente Atto, Scena
74 2, 19 | No i vol spender? Se i paga più un ballerin de un poeta!~ La finta ammalata Atto, Scena
75 2, 2 | non se gli crede.~TARQ. Si paga? Se si paga, basta.~AGAP. 76 2, 2 | crede.~TARQ. Si paga? Se si paga, basta.~AGAP. Come! Il Can 77 2, 12 | Pantalone)~ONES. (Via, date la paga al signor dottor Buonatesta, 78 2, 13 | grazia.~ONES. (Ehi, vuol la paga egli pure). (piano a Pantalone)~ 79 2, 14 | fazza el mio debito, e ghe paga sto consulto.~ONES. Mi meraviglio: 80 2, 14 | pur dito ella che daga la paga ai altri miedeghi.~ONES. 81 2, 14 | quelli si conveniva una tal paga, perché vivono d’impostura, Il giuocatore Atto, Scena
82 1, 17 | vinto. Fante ha vinto. (paga, mescola, poi taglia)~TIB. La guerra Atto, Scena
83 1, 7 | ASP. Povera donna! chi paga, e chi non paga. Quanti 84 1, 7 | donna! chi paga, e chi non paga. Quanti verranno a prendere 85 3, 16 | cosa si può avanzare colla paga di caporale?) (da sé) sentono Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
86 1, 11 | rider! Che i ordena, e che i paga, e i vederà, se savemo far.~ 87 2, 1 | Considerè un'altra cossa. I me paga i viazi. Co se cerca, co 88 2, 3 | culìa!~AGUSTIN Che i la paga. (con allegria)~MARTA Xèla L'impostore Atto, Scena
89 Pre | magnifico Reggimento, con una paga di quindici zecchini il 90 1, 1 | vorrebbono?~BRIGH. I vorria la so paga.~ORAZ. La darei loro ben 91 1, 3 | un tesoro.~ARL. E chi lo paga?~BRIGH. Chi lo paga? El 92 1, 3 | chi lo paga?~BRIGH. Chi lo paga? El cassier del reggimento. 93 1, 3 | I son prezzi fatti. Se paga subito.~ARL. E se vende 94 1, 3 | la roba pronta, fa che se paga el doppio.~ARL. E se paga 95 1, 3 | paga el doppio.~ARL. E se paga subito?~BRIGH. Immediatamente. 96 1, 3 | magnar a sti soldadi che paga subito, che paga el doppio, 97 1, 3 | soldadi che paga subito, che paga el doppio, non è ben fatto 98 2, 11 | el sior sargente, che i paga el doppio). (da sé)~ORAZ. 99 3, 6 | non ho nemmeno avuto la paga.~TEN. Quello che ha scritto, 100 3, 8 | e de poder tirar la so paga.~TEN. Sono niente pratici 101 3, 10 | via gli abiti, e non li paga, perdete tutto, senza speraza 102 3, 10 | vista, ma egli non gliela paga, se prima non ha ordini 103 3, 16 | principiare ad aver la sua paga. (parte)~ ~ ~ 104 3, 22 | prego el cielo che i te li paga, e to sorella sarà muggier Il festino Atto, Scena
105 1, 1 | Non si usa, e non si paga; ma il caso è differente:~~ 106 1, 4 | il Conte~~Con una che lo paga solo coi scherni e l'onte;~~ Il filosofo inglese Atto, Scena
107 3, 3 | tazza.~~~~~~GIO.~~~~E chi mi paga?~~~~~~PAN.~~~~Addio.~~~~~~ 108 3, 4 | limone e spirito di vino,~~Si paga troppo cara a questi bottegai:~~ 109 3, 4 | di vaglia la roba non si paga.~~Si cambia. Avrò bisogno 110 5, 4 | salario.~~~~~~M.SA.~~~~Chi ti paga?~~~~~~ROSA~~~~Il padrone.~~~~~~ Il geloso avaro Atto, Scena
111 1, 3 | tutto lo vendo a lui. Mi paga subito, ed io glielo do 112 1, 15 | ch'egli lo sappia, quando paga la cera, il caffè, o le 113 1, 15 | dice nulla; se perdo, egli paga: questo mi par che si chiami La locandiera Atto, Scena
114 3, 16 | fare con me.~FABRIZIO: V.S. paga i suoi denari per essere La madre amorosa Atto, Scena
115 3, 7 | terminato l'anno...~ERM. Se non paga?~NOT. Che vuol dire?~ERM. I malcontenti Atto, Scena
116 1, 11 | la ragione,~perché da chi paga si fanno pagare il doppio). ( 117 2, 2 | godere dell'avvantaggio, ma paga subito.~LEON. E così noi, 118 2, 2 | subito.~LEON. E così noi, si paga subito.~ ~ ~ 119 2, 10 | dai creditori; e se non paga...~GERON. Suo danno, impari 120 3, 12 | da' creditori, e se non li paga prima d'andarsene, gli succederanno 121 3, 13 | Casa sua, per esempio, paga tutti con tanta pontualità; Le massere Atto, Scena
122 2, 5 | tegno custìa gnanca se la me paga). (Da sé.)~~~~~~MENEGHINA:~~~~ 123 3, 1 | baratteria.~~Ela scuode, ela paga, ela fa alto e basso.~~Mi 124 4, 6 | Patroni, che i se serva, che i paga pur.~~~~~~ZULIAN:~~~~Adasio.~~ 125 5, 3 | un brun,~~All'ostaria se paga ancuo tanto per un?~~~~~~ Il matrimonio per concorso Atto, Scena
126 1, 8 | carrozza.~ANS. E quanto si paga di una carrozza?~FIL. Se 127 1, 8 | onestamente servire, questa si paga a ragione d'un tanto l'ora. Le morbinose Atto, Scena
128 1, 5 | TONINA:~~~~(Voi che la me la paga sta signora etecetera). ( 129 1, 8 | nu,~~Voggio che i ne la paga, e che ghe femo bu.~~~  ~ ~ 130 3, 4 | via.~~Voggio che el me la paga.~~~~~~MARINETTA:~~~~Chi? Ircana in Ispaan Atto, Scena
131 3, 4 | in pace~Del suo destino è paga, lieta sen vive, e tace.~ ~ Il padre per amore Atto, Scena
132 5, 17 | PAS.~~~~(Or ci daran la paga per i meriti nostri).~~~~~~ La pelarina Parte, Scena
133 1, 1 | Di buon aspetto egli è; paga il maestro~~Che t'insegna Componimenti poetici Parte
134 Dia1 | E degl’inganni tuoi ti paga ancora, ~Onde avvien che 135 Dia1 | che vantazar se pol. ~I se paga de manco; e quel de più ~ 136 Dia1 | suo splendore, ~Per render paga la divina idea; ~Che sol 137 Dia1 | Bagnoli se gode, e no se paga.~El paron generoso accoglie 138 1 | lodi che non sue ravvisa,~E paga il falso tra bei fiori avvolto;~ Il povero superbo Atto, Scena
139 1, 15 | guai,~~E il capitale non si paga mai.~~Eccola qui, vi lascio.~~ 140 2, 3 | Se vi piace così, son paga anch'io;~~E questo, io dico Il prodigo Atto, Scena
141 3, 18 | siora Beatrice, perché i paga i mi debiti, e che i me La pupilla Opera, Atto, Scena
142 PUP, 1, 1| assicurami,~~Ch'ella sia paga delle mie canizie?~~Giovane 143 PUP, 5, 10| PLA.~~~~Ma a te la paga si convien sugli omeri.~~~~~~ La vedova spiritosa Atto, Scena
144 4, 3 | nipote, e il zio gli la paga.~~~~~~ISI.~~~~(Eccola. Andarsi I rusteghi Atto, Scena
145 1, 5 | e a bon marcà, perché se paga de volta in volta.~LUNARDO La serva amorosa Atto, Scena
146 1, 12 | padrona, la perdoni. La ghe le paga subito le calze.~Rosaura: Il servitore di due padroni Atto, Scena
147 1, 7 | no conto i passi; la me paga (stende la mano).~FLORINDO 148 1, 7 | in mano).~FACCHINO La me paga (tiene la mano stesa).~FLORINDO 149 1, 7 | come sopra).~FACCHINO La me paga (come sopra).~FLORINDO ( Sior Todero brontolon Atto, Scena
150 3, 2 | me servirà? Bisognerà che paga un fattor, che paga un zovene...) ( 151 3, 2 | che paga un fattor, che paga un zovene...) (da sé, cogli La scuola di ballo Parte, Scena
152 | teatro si ritrova~~Dove la paga poca sia, ma certa,~~Facilmente 153 | finsi per lui lasciar la paga~~Di mille rubli, fa veder Torquato Tasso Atto, Scena
154 1, 2 | forestiere,~~Ed ei l'adulazione paga d'egual moneta;~~L'un dando 155 1, 7 | maraviglia anche a me.~~Chi paga la merenda, ora che siamo Il teatro comico Atto, Scena
156 2, 15 | è fallito; ho perduta la paga, ho dovuto far il viaggio L'uomo di mondo Atto, Scena
157 1, 5 | che laoro, vôi che i me paga ben.~LUD. No troverè nissun, 158 1, 5 | LUD. Bisogna che i ghe le paga molto pulito le lavadure 159 1, 8 | LUD. Orsù, patron, la me paga, o la farò svergognar.~BEAT. 160 1, 9 | perdona: co se perde, se paga.~SILV. Io non dico di non 161 1, 9 | piezaria; e se sto sior no ve paga, vegnì doman a sta istessa 162 2, 7 | per el fogo; la camera la paga un tanto al zorno i foresti: 163 2, 8 | de quelli che ordena e no paga mai. In sta maniera i se 164 2, 8 | maniera i se fa nasar61, e i paga la roba el doppio. Mi xe 165 2, 18 | Brighella bisogna che lo paga, e me despiase che quella Il vecchio bizzarro Atto, Scena
166 1, 3 | PANT. Bisogna che la li paga.~OTT. Li pagherò.~PANT. 167 1, 3 | mia, e ghe digo che la lo paga, e se no la lo pagherà, 168 1, 13 | Pantalon voggio che el me la paga. Per causa soa perderò quaranta 169 2, 1 | poveri servitori no i se paga cussì. (parte)~OTT. A un Il ventaglio Atto, Scena
170 3, 5 | so che vi è il Barone che paga, glieli porterò). (s'incammina)~ La villeggiatura Atto, Scena
171 2, 10 | nella casa dove si sta. Non paga mai la pigione, e il padrone I mercatanti Atto, Scena
172 1, 3 | lo perde se in oggi non paga le cambiali, e se i creditori 173 1, 4 | quando si ha bisogno, si paga anche l'otto, e anche il 174 1, 6 | sanno meno di me, hanno per paga zecchini e doppie; ed io, 175 1, 10 | signor padre, ma non mi paga altro che il sei per cento.~ 176 1, 11 | aumentando?~COR. Sì, mi paga il dieci per cento, e va 177 1, 12 | signor Giacinto, ed egli le paga il dieci per cento, e va 178 2, 6 | Mattina o sera, quando si paga, basta.~PANC. Va pure, già Il padre di famiglia Atto, Scena
179 1, 5 | ho capito. Son uomo che paga, son uomo che spende, ma L'impresario di Smirne Atto, Scena
180 1, 3 | scema, e l'impresario lo paga. Bella giustizia! benedetto 181 1, 3 | farà come volete; e per la paga rispondo io.~CARL. Non si 182 1, 3 | LAS. Non son io quel che paga.~CARL. Mi presti almeno 183 1, 6 | essere servito.~BELTR. Se paga... (oh, ecco il Conte). ( 184 2, 3 | sottoscritto? Buon posto? Buona paga? Buone condizioni?~ANN. 185 3, 4 | ALÌ Quanto voler per tua paga?~ANN. (Se gli piaccio davvero, 186 3, 4 | prenda, fatemi dare una buona paga, e vi prometto di darvi 187 3, 5 | obbligarlo o a dar loro miglior paga, o a far loro un bell'abito, 188 3, 7 | precipitare anche me).~ALÌ Se paga star l'istessa, cosa star 189 3, 7 | ANN. Non m'importa della paga, m'importa dell'onore. ( 190 3, 9 | volentieri.~ALÌ Quanto voler per paga?~LUCR. Di questo parleremo 191 4, 4 | Scusi, signore, questa paga...~LAS. Basta così. La signora 192 5, 4 | la gondola. Per la gran paga che mi danno! Per venir 193 5, 7 | impresario. Sotto di un uomo che paga, tutti sono superbi, arditi, La putta onorata Atto, Scena
194 1, 7 | ha bisogno de vender, i paga do quelo che val sie; e 195 3, 2 | sì.~OTT. Bene. E quanto paga d’usura?~SCAN. Non posso 196 3, 2 | pegno il primo mese, si paga in ragion d’anno il cento 197 3, 8 | mi fido di lei.~CAT. Che paga mi?~LEL. Pagheremo una volta 198 3, 10 | credenza, ha bisognà che la paga do lire al brazzo de più 199 3, 12 | vol andar a do remi, el paga lu quel de mezo.~MEN. Bisogna 200 3, 14 | MEN. Senteve, che tanto se paga. (gli danno da bere)~TIT. Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
201 2, 1 | egli fa il generoso,~~E non paga il salario al servitore,~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License