L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 3 | Non importa che voi lo sappiate. Fra il Conte e me c’intendiamo 2 2, 7 | Comandate, disponete di me.~ASP. Sappiate, signore, che sono due anni 3 2, 20 | ELV. Dubito che voi la sappiate molto meglio di me.~SIG. 4 2, 22 | vostra buona amicizia ma sappiate che più di mio marito, più L'amante di sé medesimo Atto, Scena
5 1, 1 | aspetta, ragioneremo innanti.~~Sappiate, amico caro, come già vi 6 1, 2 | parlarvi~~Desidera di me. Sappiate regolarvi.~~~~~~ALB.~~~~ 7 1, 2 | la me parla?~~~~~~CON.~~~~Sappiate regolarvi.~~~~~~ALB.~~~~ 8 4, 5 | inchinandosi)~~~~~~MAD.~~~~Or sappiate, che gli ho mandato un foglio~~ L'amante militare Atto, Scena
9 1, 2 | Molto riservata signora mia, sappiate che fra noi altri uffiziali L'amore artigiano Atto, Scena
10 1, 7 | ANG.~~~~Perché dunque il sappiate, io vel dirò.~~ ~~Voi Giannino Amore in caricatura Atto, Scena
11 3, 5 | Sarò beato.~~~~~~MAD.~~~~Sappiate, che al contrario~~Fatta L'amore paterno Atto, Scena
12 1, 1 | qui. Stupisco che non lo sappiate.~ARL. No so gnente. Son Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
13 1, 14 | signora, ve l'assicuro. Sappiate che per mia disgrazia...~ 14 1, 16 | non è necessario che voi sappiate...~ELE. È tanto giusto ch' 15 1, 16 | risparmiarvi ogni dispiacere.~FAB. Sappiate dunque che ho scoperto al 16 2, 2 | Facchino) Aspettate, aspettate. Sappiate, Lindoro mio...~FAC. Ma 17 3, 8 | ne avete bisogno, finché sappiate le ultime risoluzioni di L’apatista Atto, Scena
18 1, 4 | la dama in questo tetto,~~Sappiate ch'io son tutto a compatire 19 2, 3 | CAVALIERE:~~~~Or sappiate che è morto.~~~~~~GIACINTO:~~~~ L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
20 ARC, 1, 1| dorme)~~~~~~FOR.~~~~Ben, sappiate che io~~Ho il denar terminato~~ 21 ARC, 1, 1| FOR.~~~~Ora, signor, sappiate~~Che non v'è più denaro...~~~~~~ L'avaro Atto, Scena
22 1, 13 | Sono impaziente che le sappiate voi pure.~EUG. Spiacemi L'avventuriere onorato Atto, Scena
23 1, 14 | virtuosamente impiegata.~LIV. Sappiate, signor Guglielmo, che nella 24 2, 8 | passo non so più contenermi. Sappiate che io stamane ho mandate 25 2, 11 | casa.~ELEON. Ah! signora, sappiate che Guglielmo è il mio sposo.~ 26 3, 18 | giustifica bastantemente.~MAR. Sappiate, signor Guglielmo, (con L'avvocato veneziano Atto, Scena
27 2, 8 | subito per compiacervi; ma sappiate che io sono incapace di La birba Atto, Scena
28 1, 3 | ORAZ.~~~~Ridete?~~Or sappiate che alfine i creditori~~ La bottega da caffè Atto, Scena
29 1, 2 | fortuna.~~~~~~DOR.~~~~Ma sappiate ch’io son femmina onesta.~~~~~~ La bottega del caffè Atto, Scena
30 3, 2 | Andiamo avanti.~LEANDRO Sappiate che la pellegrina è mia 31 3, 2 | Oh che briccone!)~LEANDRO Sappiate ch'io non sono altrimenti Il bugiardo Atto, Scena
32 2, 4 | cos'alcuna al suo genitore. Sappiate, signore, che un cavalier 33 2, 7 | forestiere in casa?~OTT. Io, ma sappiate...~BEAT. Siete un bugiardo.~ 34 2, 7 | Siete un mentitore.~OTT. Sappiate che Lelio Bisognosi...~ROS. 35 3, 12 | e manifestare la verità. Sappiate, signori miei, che io ho La buona famiglia Atto, Scena
36 3, 3 | il merito ch'io ne ho; ma sappiate che non mi sarei indotta Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
37 2, 1 | nol me l’ha dada.~OTT. Sappiate, per vostra regola, che Il cavaliere giocondo Atto, Scena
38 3, 2 | voi con carità;~~Con lui sappiate fare, vi beneficherà.~~Parlategli La calamita de' cuori Atto, Scena
39 3, 7 | GIAC.~~~~Sì signora, sappiate...~~Che amor coi dardi suoi...~~ La cameriera brillante Atto, Scena
40 2, 4 | ARG. Ah signor padrone, sappiate...~PANT. No vôi saver gnente.~ 41 2, 4 | penetrante). (da sé)~ARG. Sappiate che il signor Ottavio è 42 2, 5 | che ti me volevi dir.~ARG. Sappiate, signor padrone... (sospirando)~ Il campiello Atto, Scena
43 5, 3 | CAVALIERE Dirò, signor; sappiate,~Che mi ha ferito il cor Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
44 CAR, 1, 11| Allettarla convien). Cara, sappiate~~Ch’io vi voglio gran bene.~~~~~~ 45 CAR, 2, 5| DOR.~~~~Ma io, perché il sappiate,~~Quando faccio un contratto,~~ La castalda Atto, Scena
46 2, 8 | dunque il tutto in poco, sappiate, Rosaura mia, che sono qui 47 3, 5 | Disponete di me medesima.~COR. Sappiate, signora Rosaura, che, poche 48 3, 6 | da galantomo.~BEAT. Bene, sappiate dunque...~ ~ ~ ~ Il conte Chicchera Atto, Scena
49 1, 13 | qual ragion?~~~~~~CAV.~~~~Sappiate,~~Che il signor conte Chicchera Il contrattempo Atto, Scena
50 2, 12 | FLOR. (Pur troppo). (da sé) Sappiate, amico...~LEAN. E le avete 51 2, 12 | meritamente applaudite. Ora sappiate...~LEAN. Questo sonetto 52 2, 12 | de' miei mecenati.~FLOR. Sappiate che egli ha una figlia.~ Un curioso accidente Atto, Scena
53 1, 4 | ripiego mio indispensabile). Sappiate, signore, che il povero 54 1, 7 | COST. E perché dunque?~FIL. Sappiate, madamigella, ch'io sono 55 3, 5 | e chiara com'è la cosa. Sappiate dunque...~ ~ ~ ~ 56 3, 6 | si ha da sapere.~MARIAN. Sappiate dunque, che il signor uffiziale Il cavaliere e la dama Atto, Scena
57 2, 14 | Perdonate uno scherzo. Sappiate ch'egli sarà quanto prima La dama prudente Atto, Scena
58 2, 11 | quello che dite voi.~EUL. Sappiate, per dirvi la cosa com’è, 59 3, 2 | alla conversazione.~EUL. Sappiate che ieri sera si sono fra 60 3, 20 | volubile, ma non so che fare. Sappiate che sono quasi pentita di De gustibus non est disputandum Atto, Scena
61 3, 1 | ART.~~~~Mi spiegherò. Sappiate~~Che il povero Celindo~~ La diavolessa Atto, Scena
62 1, 12 | non capisco.~~~~~~POPP.~~~~Sappiate che in cantina...~~Ma vien La donna di garbo Atto, Scena
63 1, 1 | dirovvi la verità, non temete. Sappiate ch'io sono della città di 64 2, 8 | Beatrice, Diana figliuola mia, sappiate che è arrivato Florindo Lo scozzese Atto, Scena
65 2, 11 | Oh capperi! Ho piacer che sappiate tutto. Raccontatemi. (si Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
66 VEN, 1, 5| l'arvi.~~~~~~VOLP.~~~~Ma sappiate, signora,~~Che quella tal La donna vendicativa Atto, Scena
67 1, 8 | più rimedio). (da sé)~COR. Sappiate che poco fa il signor Ottavio, 68 1, 9 | ragione di dolervi di me; ma sappiate che fin da principio amavo La donna volubile Atto, Scena
69 1 | ROS. Può essere che lo sappiate meglio di me.~ELEON. Oh, 70 1 | ditemi qualche cosa.~ELEON. Sappiate che Florindo va in casa Le donne curiose Atto, Scena
71 1, 5 | bisogna dirle per ordine. Sappiate dunque...~ ~ ~ ~ 72 3, 2 | senza scandalizzarsi. Ma sappiate, amico, che non è l'ira I due gemelli veneziani Atto, Scena
73 1, 8 | collo). (da sé)~ROS. Ora sappiate che costui è uno sciocco, 74 1, 18 | donna vi viene incontro, sappiate che quella è una furia che 75 2, 17 | vi spiegherò ogni cosa. Sappiate ch’egli vive amante della 76 3, 26 | rovinato!~TON. Mo perché?~DOTT. Sappiate che da un mio fratello mi Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
77 2, 4 | chiaro per illuminarvi. Sappiate che le francesi stimano 78 2, 11 | innocenza, illuminatevi, e sappiate che le finezze degli uomini 79 2, 16 | vederlo mai più. Marito mio, sappiate che ho scoperto delle cose 80 4, 4 | quel che voi domandate. Sappiate, signore, ch'io sono... ( 81 4, 12 | COR. Invano mi trattenete. Sappiate che, s'io volessi, potrei Il feudatario Atto, Scena
82 1, 12 | ascolterò volentieri.~BEAT. Sappiate dunque...~SERV. Eccellenza, 83 1, 12 | loro. (Servitore parte) Sappiate ch'ella è figlia del marchese 84 3, 6 | incontro. Eccomi qui.~GHI. Sappiate, signore, che poco fa la La figlia obbediente Atto, Scena
85 1, 7 | occhiali: la lezerò.~BEAT. Sappiate che il signor Florindo ha La finta ammalata Atto, Scena
86 3, 1 | nessuno ci sente.~BEAT. Sappiate, signor dottore, che Rosaura Il frappatore Atto, Scena
87 1, 2 | ma non vorrà che voi lo sappiate. Fate a mio modo, non le 88 2, 2 | e me la farete vedere, e sappiate ch’io son galantuomo. (Ho Il giuocatore Atto, Scena
89 3, 8 | sinistro concetto di me, sappiate che egli deve essere mio 90 3, 15 | e per confidarvi tutto, sappiate che questi è il signor Florindo.~ La donna di testa debole Atto, Scena
91 2, 15 | rimango stordita, come voi sappiate a memoria cotante cose. L'impostore Atto, Scena
92 1, 13 | OTT. Ho dubbio che voi ne sappiate meno di me.~ORAZ. Verrò La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
93 2, 5 | per obbedirvi.~DORALICE Sappiate ch'io sono da mia suocera 94 3, ul | nuora mia dilettissima, sappiate ch'io non sono più capo La gelosia di Lindoro Atto, Scena
95 1, 3 | importunità della moglie.~FAB. Ora sappiate che il signor Don Flaminio 96 2, 3 | affannata) Andate via.~FAB. Sappiate che or ora...~ZEL. (spingendolo) 97 2, 3 | FAB. Una parola, e vado; sappiate...~ZEL. (come sopra) Ma 98 2, 15 | scandali, delle turbolenze. Sappiate che il signor Don Flaminio... 99 3, 9 | No, signore, ma vi dirò. Sappiate ch'ella fa il mestiere mal Il geloso avaro Atto, Scena
100 1, 15 | potrei dire di no. Ma... sappiate, amica, che questa sera 101 3, 17 | EUF. Ah signore auditore, sappiate...~GIS. So tutto, sono informato Le femmine puntigliose Atto, Scena
102 2, 14 | confidenza da uomo onesto. Sappiate che una dama si chiama offesa Filosofia e amore Atto, Scena
103 1, 5 | MEN.~~~~Ho piacer lo sappiate.~~~~~~XAN.~~~~Anche di più?~~~~~~ Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
104 1, 9 | ch'avete meco contratto, sappiate ch'io vi stimo e v'amo, 105 1, 13 | offenderebbe). (da sé)~AVV. Sappiate dunque, Zelinda... (accostandosi 106 1, 13 | soffrire). (da sé)~AVV. Sappiate dunque, che il testamento 107 2, 2 | sarà mai?) (da sé)~ZEL. Sappiate dunque, mio caro Fabrizio, 108 2, 3 | li due e si ferma)~ZEL. Sappiate adunque che mio marito... 109 2, 3 | No; no, è inutile che lo sappiate. Parliamo d'altro.~LIND. 110 2, 3 | sospettar della sua condotta. Sappiate dunque...~ZEL. Ehi, ehi, 111 2, 3 | marito. (a Zelinda con forza) Sappiate dunque che vostra moglie 112 2, 14 | Però è necessario che voi sappiate l'affare di cui parlava 113 3, 2 | appunto alla vostra padrona. Sappiate...~TOGN. Sento battere. La locandiera Atto, Scena
114 2, 12 | ho de' parenti.~DEJANIRA: Sappiate, signore... Amica, principiate 115 3, 14 | FABRIZIO: Son qui.~MIRANDOLINA: Sappiate che il Cavaliere di Ripafratta La madre amorosa Atto, Scena
116 1, 3 | più sollecito a riverirvi. Sappiate che donna Lucrezia vostra 117 2, 3 | fra la madre e la figlia, sappiate che ho provveduto a tutto, 118 2, 9 | Lucrezia, non mi trattate così. Sappiate...~LUCR. Compatitemi, ne 119 3, 14 | Venite qui, Laurina mia, e sappiate ch'io vi amo più di quello I malcontenti Atto, Scena
120 2, 4 | volta si espone.~FELIC. Ora sappiate che quest'autore novello 121 3, 9 | prendete soggezione di me. Sappiate che io pure sono nel caso Il matrimonio per concorso Atto, Scena
122 1, 13 | È impossibile che non lo sappiate... (Ma alla descrizione 123 2, 15 | Ma è necessario che voi sappiate...~ROB. Non vo' saper d' 124 3, 2 | mi piace infinitamente. Sappiate dunque, signora mia, che 125 3, 5 | prenda).~PAND. E di più sappiate, che Filippo è di già maritato. ( Il medico olandese Atto, Scena
126 3, 10 | aspettato.~~~~~~CRO.~~~~Sappiate innanzi a tutto, che l’ordine 127 4, 5 | colpa mia.~~Bastami che sappiate, che io mentir non soglio,~~ Il mondo della luna Atto, Scena
128 1, 10 | Tutto confido a voi. Sappiate, amico,~~Che il grande imperatore~~ I morbinosi Atto, Scena
129 5, 2 | Non capisco.~~~~~~OTT.~~~~Sappiate ch'è il di lei cuor sdegnato,~~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
130 4, 1 | dopo la cosa come è andata.~Sappiate che il padrone...~VAJASSA: Pamela maritata Atto, Scena
131 3, 7 | dispiace infinitamente che lo sappiate.~MIL. Che male è ch'io lo Pamela nubile Atto, Scena
132 3, 9 | Non è ancor tempo che lo sappiate. (a Jevre) Partite.~JEV. Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
133 PAE, 2, 4| Vi voglio soddisfar. Sappiate, amica,~~Che nel mondo si I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
134 1, 14 | sporchi?~Lelio - Sì signora. Sappiate che a Parigi si tingono 135 1, 15 | bene, e poi pensateci voi. Sappiate che Checchina non è figlia Il poeta fanatico Atto, Scena
136 1, 10 | nostro bisogno). (da sé)~OTT. Sappiate ch’io sono principe e fondatore 137 2, 1 | compromette che voi non sappiate rispondere.~FLOR. Sappiate 138 2, 1 | sappiate rispondere.~FLOR. Sappiate che la risposta ad uno di 139 3, 8 | LEL. Voi mi disprezzate? Sappiate che posso anch’io contribuire Componimenti poetici Parte
140 1 | letto, ~Ed ho piacer, che lo sappiate, anch’io.~Di quest’opera Il povero superbo Atto, Scena
141 3, 8 | però li accetto,~~Acciò sappiate che vi porto affetto.~~~ ~~~~~ Il prodigo Atto, Scena
142 2, 2 | TRAPP. Non vi è pericolo. Sappiate che il padrone vuol vendere 143 2, 10 | è necessario che voi lo sappiate.~LEAN. Da quando in qua, 144 2, 13 | interesse che mi riscalda; sappiate che mi ha cavato...~BEAT. La pupilla Opera, Atto, Scena
145 PUP, 2, 3| fomite.~~~~~~QUA.~~~~Signor, sappiate ch'ei lo fa per debito.~~~~~~ 146 PUP, 3, 5| abbiamo ad essere:~~Caterina, sappiate che anch'io trovomi~~Alle Il raggiratore Atto, Scena
147 1, 6 | dello spirito. Quando voi sappiate adattarvi, la vostra compagnia 148 2, 5 | discendere ad un atto di viltà, sappiate meglio chi siete.~CLA. Lo 149 3, 5 | così.~CON. Ed io dubito ne sappiate poco, signor Dottore.~DOTT. Il ricco insidiato Atto, Scena
150 2, 4 | il ver vo' confidarvi;~~Sappiate che dentro...~~~  ~ ~ ~ Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
151 2, 5 | rispondetemi in miglior maniera. Sappiate che il signor Leonardo ha 152 3, 9 | sposato colla signora Rosina, sappiate che io ci pretendo, e che La vedova spiritosa Atto, Scena
153 4, 3 | qualche secreto accordo,~~Sappiate ch'io son muto, sappiate 154 4, 3 | Sappiate ch'io son muto, sappiate ch'io son sordo.~~All'opera Lo scozzese Atto, Scena
155 1, 3 | ridursi a morir di fame. Sappiate dunque, ch'ella è di una 156 2, 8 | non mi conoscete. Perché sappiate con qual rispetto dovete 157 2, 8 | sedurre da un disleale. Ma sappiate che non vi sarà alcun genere 158 3, 1 | figliuoli per dare ad altri. ma sappiate, per parlarvi da galantuomo, La scuola di ballo Parte, Scena
159 | destre al dolce nodo.~~Ma sappiate ch'io pure ardo d'affetto;~~ 160 1, 3 | dirò niente.~~~~~~CARL.~~~~Sappiate che un amico di Milano~~ Il signor dottore Atto, Scena
161 2, 2 | BELT.~~~~Padrona sì; sappiate~~Che il signor Bernardino~~ Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
162 2, 4 | dispiace infinitamente, ma sappiate che per un mio premuroso 163 2, 12 | invidiosa? Credo che lo sappiate, che io non invidio nessuno. 164 3, 4 | stata?~LEONARDO: Vi dirò: sappiate che il signor Fulgenzio...~ La donna stravagante Atto, Scena
165 Ded | anche a dispetto Vostro.~Sappiate, o Voi, amici o nemici che 166 Ded | di sì pregiata Famiglia. Sappiate ora, o Voi che questi fogli 167 4, 11 | zio non ve l'ha detto,~~Sappiate che per voi ho dell'amore L'uomo di mondo Atto, Scena
168 3, 1 | signora. Vi è bisogno che voi sappiate che io non sono capace di Il vecchio bizzarro Atto, Scena
169 2, 3 | giustar sto pettegolezzo?~OTT. Sappiate, signor Pantalone...~PANT. 170 3, 7 | Signore, se voi parlate di me, sappiate...~CLAR. Io non so fingere, La vedova scaltra Atto, Scena
171 2, 1 | questo sono venuto da voi. Sappiate che il signor Pantalone Il ventaglio Atto, Scena
172 3, 6 | EVARISTO Sì tutto quel volete. Sappiate, Giannina mia che voi eravate L'incognita Atto, Scena
173 1, 4 | Seco tacitamente?~ROS. Sappiate, signore...~OTT. Voi siete 174 1, 6 | Eccomi a’ vostri cenni.~BEAT. Sappiate che mio marito è l’uomo 175 1, 6 | quanto posso, informata. Sappiate dunque ch’io sono...~BEAT. I mercatanti Atto, Scena
176 2, 7 | DOTT. Bisognerà bene che lo sappiate; e se non vi chiamerete 177 2, 14 | Non v'ha dubbio.~GIANN. Sappiate di più, che codesto giovine La moglie saggia Atto, Scena
178 1, 11 | apprensione). (da sé)~LEL. Sappiate, signora mia... Da galantuomo, I puntigli domestici Atto, Scena
179 1, 15 | ne renderà conto; e voi sappiate, signor marchese, che Rosaura Il padre di famiglia Atto, Scena
180 2, 2 | lo voglio sapere.~OTT. Sappiate signora, che dopoché siamo L'impresario di Smirne Atto, Scena
181 1, 9 | una donna d'incanto.~NIB. Sappiate dunque, che un Turco, negoziante 182 2, 2 | data la mia parola.~ANN. Sappiate, signora Tognina, che a 183 2, 3 | Levateci di pena.~CARL. Sappiate, amici, che un Turco... ( 184 4, 3 | condizion non vi comoda, sappiate che per me poco o nulla Il vero amico Atto, Scena
185 2, 3 | così, e niente mi muoverà. Sappiate, caro signor Florindo... 186 2, 3 | Oimè! un’altra volta caro! Sappiate che io... che io... non 187 2, 3 | che io... non ci vedo più. Sappiate, caro signor Florindo: vorrei 188 2, 17 | or vi sembra difficile. Sappiate che mio padre...~ ~ ~ ~ 189 2, 18 | trattare col signor Florindo, sappiate che egli non solo è mio La putta onorata Atto, Scena
190 1, 13 | no vogio altri.~OTT. Ora sappiate che Catinello è mio barcaiuolo.~ 191 2, 5 | servirla.~OTT. Oh, bene, sappiate che quella giovine ha da Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
192 VIR, 1, 5| volete innamorarla,~~Che sappiate con arte secondaria.~~Amo 193 VIR, 1, 12| per Melibea.~~~~~~GAZZ.~~~~Sappiate, amico mio,~~Che per la
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License