L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 13 | da V. E.~LUIG. Dille che passi.~BRIGH. Manco mal. (La servitù 2 2, 5 | parte)~SIG. Prima che passi donna Aspasia, voglio discorrere L'amante di sé medesimo Atto, Scena
3 3, 1 | IPP.~~~~A far tre passi e mezzo ci metterete un' L'amante militare Atto, Scena
4 2, 8 | sapere dove indirizzate i passi.~ALON. Ve lo dirò.~SANC. 5 2, 16 | voi non rendo conto de’ passi miei.~BEAT. Per questa porta Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
6 2, 5 | LIN. No, trenta o quaranta passi, e non più.~FAC. Le mie 7 2, 9 | può sapere tutti i miei passi, e poi è troppo buono per L’apatista Atto, Scena
8 2, 3 | ritrovarla andai,~~Ma i passi miei fur vani, e più non L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
9 ARC, 1, 7| Son delicata assai...~~Tre passi in una volta non fo mai.~~~~~~ 10 ARC, 1, 7| balla,~~Non si fan quattro passi in su un mattone.~~~~~~LIND.~~~~ L'avaro Atto, Scena
11 1, 7 | per un mio picciolo affare passi nella mia camera.~CON. Lo 12 1, ul | e il frutto de' frutti, passi alla dama, o agli eredi Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
13 1, 5 | permissione. Vado a far quattro passi.~FILIPPO: Venite qua; giochiamo 14 1, 10 | anche l'avessi, per quattro passi mi parerebbe un'affettazione.~ 15 2, 11 | LEONARDO: Può essere che non passi molto.~GIACINTA: Sperate 16 3, 8 | Vogliono andare a far due passi fino al caffè, e mandano L'avventuriere onorato Atto, Scena
17 Ded | che qualche analogia non passi fra il Protagonista e l’ 18 2, 7 | signor Guglielmo. Fa che passi.~PAGG. (Ancora, quando lo 19 2, 11 | ascolti.~ELEON. Prima ch’io passi a narrarvi la serie delle 20 3, 4 | da sé, e parte)~VIC. Passi il forestiere. (al Messo La bottega del caffè Atto, Scena
21 0, aut | non è mio, né voglio che passi per mia qualche cosa che 22 2, 7 | avrò gettati via i miei passi.~EUGENIO Mi dispiace del Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
23 1, 3 | dicendo passeggia a gran passi, e poi si getta sulla sedia)~ La buona madre Atto, Scena
24 2, 13 | Agnese, e torno. I xe quattro passi.~GIAC. No ghe xe gnanca La buona famiglia Atto, Scena
25 2, 8 | Non sappiamo quello che passi fra di loro, ci possiamo 26 3, 2 | COST. Non saprei... che passi.~LIS. Benissimo.~COST. È La buona figliuola Atto, Scena
27 1, 5 | Dimmi... ma pria ch'io passi~~A confidarti il cuore,~~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
28 2, 6 | rossa, signora zia.~ELEON. Passi, è padrone.~SERV. Vi è con Il burbero benefico Atto, Scena
29 2, 11 | Dorval parimenti due passi addietro) Voi (a Dorval) 30 2, 15 | passeggiando a gran passi) È Dorval che m'ha fatto Il cavaliere giocondo Atto, Scena
31 3, 5 | traditor; finora seguiti ho i passi suoi,~~Per non tornar a 32 4, 2 | volete; ei seguirà i miei passi.~~Da me don Rinaldino avrà La cameriera brillante Atto, Scena
33 0, pre | augusta Patria, ite a gran passi inoltrandovi per il cammin Il campiello Atto, Scena
34 5, 19 | tutti in locanda,~Che si passi la notte in festa in brio;~ Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
35 CAR, 3, 6| passo avanti,~~E il cuor due passi indietro). (torna indietro)~~~~~~ La casa nova Atto, Scena
36 2, 12 | per mal, se el farà quei passi che de giustizia, e che 37 3, 11 | vaga?~Checca: Andè, i do passi. Andè, e tornè subito.~Lorenzino: Il contrattempo Atto, Scena
38 3, 10 | mio, non sareste a questi passi venuto.~OTT. Io vi amo colla La conversazione Atto, Scena
39 3, 5 | GIAC.~~~~Mirate i passi~~Col bilanzè.~~~~~~MAD.~~~~ 40 3, 5 | pronta a secondarvi~~Con i passi e con il cor.~~~~~~GIAC.~~~~ Il cavaliere e la dama Atto, Scena
41 1, 2 | dentro)~Donna Eleonora - Passi, passi, signor Anselmo.~ 42 1, 2 | Donna Eleonora - Passi, passi, signor Anselmo.~Colombina - ( 43 1, 4 | telaio; sbrigati e fa che passi.~Colombina - (Capperi! si 44 1, 7 | servente non ha portiera. Passi.~Balestra - Perdoni; sono 45 1, 8 | Villano! Presto, va , fa che passi.~Balestra - Se io sto più 46 3, 8 | riverirla.~Donna Eleonora - Passi, è padrone.~Colombina - ( 47 3, 9 | riverirla.~Donna Eleonora - Passi, è padrone.~Colombina - 48 3, 10 | Donna Eleonora - Fa che passi, mi porterà la sentenza.~ La dama prudente Atto, Scena
49 1, 4 | che dite? (a Roberto)~ROB. Passi, è padrone. (Paggio parte)~ 50 1, 6 | accomodatevi: digli che passi, ch’è padrone. (al Paggio 51 2, 2 | Vediamo che regalo è. Fa che passi il servitore. (il Paggio 52 2, 8 | Orsù, di’ al Marchese che passi. (il Paggio parte) Colombina 53 2, 20 | RODEG. Se lo permettono, che passi.~ROB. Padrona.~MAR. (Usciremo De gustibus non est disputandum Atto, Scena
54 1, 1 | casa mia~~La giornata si passi in allegria.~~Che si canta La diavolessa Atto, Scena
55 1, 1 | avrei seguitati i di lui passi.~~~~~~FALCO~~~~Dunque sta La donna di garbo Atto, Scena
56 2, 7 | serve d'interprete in alcuni passi difficili, che non sono La donna di governo Atto, Scena
57 1, 3 | veloce impegno.~Prima che passi il giorno, risolvere vogl' 58 5, 8 | ricompensati saranno i passi suoi.~(L'aspetto della sorte Lo scozzese Atto, Scena
59 1, 6 | che m'intenda; vo' che le passi la voglia di mandare i sarti 60 1, 9 | subito ch'egli arriva, fa che passi senz'altra imbasciata.~SERV. La donna sola Atto, Scena
61 Ded | gloria e decoro i di lei passi diretti. Tre Figliuole Dio 62 1, 5 | amor ne porte;~~Egli i suoi passi accelera, io vo di lui men Le donne curiose Atto, Scena
63 3, 2 | renderete conto dei vostri passi, ed ella non curerà saper I due gemelli veneziani Atto, Scena
64 2, 19 | mio nome, e che me contè i passi per pubblicar tutti i fatti Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
65 4, Ult | alle fiamme.~GEN. B. Tu passi per dotto ed erudito!~POL. L'erede fortunata Atto, Scena
66 2, 4 | di allegria, e voglio che passi i tuoi giorni allegramente.~ 67 3, 11 | suggerisce talvolta de’ passi falsi... (a Ottavio)~OTT. Il feudatario Atto, Scena
68 1, 5 | pregiudizio, purché la cosa non passi per uso e per abuso, andate 69 1, 5 | MARC. Vado. (fa gli stessi passi dell'altro)~PASQ. Gran deputato! La figlia obbediente Atto, Scena
70 1, 15 | Tenga. Anderò a dirgli che passi.~BRIGH. Lumaga. Siestu maledetto! 71 2, 12 | Passeggia un pezzo, e poi dice) Passi.~CAM. Oh che uomo curioso! ( Il giuocatore Atto, Scena
72 1, 13 | graziosi che misurano i miei passi, e vogliono entrare ne’ 73 3, 1 | Dov’è un coltello, che mi passi il cuore? Che dirà la povera 74 3, 4 | l’ha vendua, o farò i mi passi, e la sarà obbligà a render 75 3, 9 | troppo mi ha fatto far dei passi falsi, sino a venire due La guerra Atto, Scena
76 1, 1 | dugento miglia, quanto dugento passi. Sono ora tranquillo in Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
77 1, 8 | Dove rivolgo addolorata i passi?~~Mi vuò romper la testa La donna di testa debole Atto, Scena
78 1, 1 | giorno; e non vuole ch'io passi oltre.~ARG. Voleva dirvi, 79 1, 9 | ROB. Voi andate a gran passi per la strada dei letterati.~ 80 2, 5 | stata sollecita! Fa che passi.~SERV. Subito. Guai se la 81 2, 8 | aspetta.~AUR. Digli che passi, che è padrone. (Servitore L'impostore Atto, Scena
82 1, 3 | Ponto e virgola, e tre passi indrio. Dov'è la mia sicurezza?~ 83 2, 5 | capitanio, no vegniremo a sti passi. Ottavio ne ghe darà più La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
84 2, 4 | riverirla.~DORALICE Digli che passi.~COLOMBINA La servo subito. Il festino Atto, Scena
85 1, 8 | CON.~~~~Dovevi dir... che passi... fermati... gli dirai...~~ 86 2, 11 | don Peppe.~~~~~~BAR.~~~~Passi pure, è padrona. (Targa Il filosofo inglese Atto, Scena
87 2, 6 | parlerò sincero. Diretti i passi miei~~Erano alla Brindè.~~~~~~ Le femmine puntigliose Atto, Scena
88 1, 2 | Don Florindo - Digli che passi.~Brighella - Signor sì... Gli innamorati Atto, Scena
89 1, 11 | sono andato a far quattro passi con mia cognata...~EUG. Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
90 2, 8 | venir qui, o se vuole ch'io passi da lui.~FABR. La servo subito; L'ippocondriaco Parte, Scena
91 1, 2 | la fatica, il tempo, i passi.~~~~~~MEL.~~~~(Oh quanti L'isola disabitata Atto, Scena
92 2, 14 | di strumenti, facendo i passi e le cerimonie con caricatura, 93 2, 15 | suono di strumenti, con passi e colle cerimonie come gli 94 2, 16 | fanno fra di loro i soliti passi, colle solite cerimonie)~~ ~~~ ~~~~~ I malcontenti Atto, Scena
95 1, 14 | faccia, signora, a muover i passi con queste macchine ai piedi?~ Il matrimonio discorde Parte
96 2 | non si scaldi.~~Per due passi di più, si potrà fare.~~( Il matrimonio per concorso Atto, Scena
97 3, 2 | cose simili, si aspetta che passi, o si fa cercar nel quartiere Il Moliere Atto, Scena
98 3, 4 | LEAN.~~~~Seguite i passi miei. L’albergo è qui vicino;~~ 99 4, 9 | sarto ha registrati tutti i passi morali.~~~~~~VAL.~~~~(Ecco Ircana in Ispaan Atto, Scena
100 3, 12 | amore,~Chiedo che tu mi passi con questo ferro il cuore.~ 101 5, 9 | Non ricusar che Fatima passi al tetto natio.~Alì vengavi Pamela maritata Atto, Scena
102 3, 14 | Dite a quel ministro, che passi.~LONG. A qual ministro, Il padre per amore Atto, Scena
103 2, 2 | presto si scordano, due passi allontanati.~~E poi quando 104 5, 1 | protezione.~~Tosto che i primi passi da noi sien superati,~~Il Le pescatrici Opera, Atto, Scena
105 PES, 3, 6| EUR.~~~~Io seguo i passi vostri.~~~~~~MAST.~~~~Oh Il poeta fanatico Atto, Scena
106 1, 1 | nuova accademia si va a gran passi avanzando, e spero sarà 107 1, 2 | sia faretra,~Che di lui passi l’aspro sen di pietra,~E 108 2, 13 | O ch’io segua da lunge i passi suoi?~Vuoi ch’io sia nell’ 109 3, 15 | entrare. (Lelio fa cenno che passi) Sediamo. (tutti siedono)~ ~ ~ ~ Componimenti poetici Parte
110 Dia1 | Dargliene la metade. I passi move,~Ed ecco tosto nella 111 Dia1 | funzione il rito,~Seguiti i passi miei divotamente,~Imponendo 112 Dia1 | gente ingrata.~Segnando ai passi miei l’orme divine, ~Sopra 113 Dia1 | piacer fra tai splendori, ~Passi a cantar nella gran sala 114 Dia1 | ama e onora, ~Con voi sen passi a giubilare in Cielo.~ ~ ~ 115 Dia1 | intento, ~Quindici miglia, e passi cinquecento.~In due giorni 116 TLiv | licenzia la diva, e fa che passi ~Un novel testimonio immantinente.~ 117 TLiv | Move una donna vergognosa i passi,~E interrogata nelle forme 118 1 | vezzosetta.~Dame, lor dice, i passi miei diretti ~Son di Roma 119 1 | mese d’agosto va a gran passi. ~Il vostro foglio come I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
120 3, 5 | armati a questa volta i passi.~~Io mi nasconderò fra questi Il povero superbo Atto, Scena
121 3, 6 | che d'oltraggiarmi~~Ti passi ogni pensier. (parte)~~~  ~ ~ ~ Il prodigo Atto, Scena
122 1, 1 | dell'amicizia, e farò quei passi che si convengono. (a Trappola)~ 123 3, 9 | miei crediti, o farò i miei passi, e con tutta la parentela Il raggiratore Atto, Scena
124 1, 2 | un zecchino per i vostri passi di ieri.~DOTT. Ora, tornando 125 1, 2 | siete in collera?~ARL. Dei passi ghe n’ho fatto anca mi, 126 1, 2 | n’ho fatto anca mi, dei passi.~CON. Passi, parole, buoni 127 1, 2 | anca mi, dei passi.~CON. Passi, parole, buoni uffizi, sì, 128 1, 4 | CON. Presto dunque, fa che passi, e conducila qui da me.~ Il ricco insidiato Atto, Scena
129 1, 6 | occhiatina;~~Ha da far pochi passi, la giovane è vicina.~~Vo' 130 2, 1 | niente?~~E poi, perché i suoi passi esaminar volete?~~Compatitemi, 131 4, 6 | vuol la convenienza~~Ch'io passi da Rosina a prendere partenza.~~ Il tutore Atto, Scena
132 1, 10 | incomodi: son qua io. Quattro passi più, quattro passi meno, 133 1, 10 | Quattro passi più, quattro passi meno, non m’importa. Non Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
134 2, 2 | impiego per voi il tempo, i passi, e le parole, e i consigli, La serva amorosa Atto, Scena
135 1, 4 | bel bello dieci o dodici passi lontano, sempre esitando 136 1, 11 | che il signor Ottavio gli passi pochissimo pel suo mantenimento.~ 137 2, 14 | mi assisterà, farò quei passi che sono convenevoli per Il servitore di due padroni Atto, Scena
138 1, 7 | puoi far questi quattro passi?~FACCHINO Aiuto; el baul 139 1, 7 | ti ho da dare per dieci passi? Ecco la corriera (accenna 140 1, 7 | FACCHINO Mi no conto i passi; la me paga (stende la mano).~ 141 1, 13 | Truffaldino s'avanza alcuni passi col Facchino, poi accorgendosi 142 2, 3 | chi mi tenga, che non vi passi da parte a parte. ~PANTALONE 143 3, 16 | contentate, signor Pantalone, che passi il signor Florindo?~PANTALONE 144 3, 16 | servido.~BEATRICE Fa che passi (a Truffaldino).~TRUFFALDINO La scuola di ballo Parte, Scena
145 | del minuè tre o quattro passi.~~~~~~ROS.~~~~(Fa i passi 146 | passi.~~~~~~ROS.~~~~(Fa i passi del minuè)~~~~~~LUCR.~~~~ 147 | RIG.~~~~Farà i soliti passi impasticciati.~~Per voi, 148 | GIUS.~~~~Capperi! i passi non sarian gettati.~~~~~~ La sposa persiana Atto, Scena
149 2, 3 | donna, la libertade intera.~Passi da un giogo all’altro; qual 150 5, 1 | nostro guarda, che invan non passi.~CURCUMA No, no: più certo 151 5, 4 | del tuo bel core il freno~Passi prima il tuo petto, poi La sposa sagace Atto, Scena
152 2, 11 | sguaiato?)~~Ma!... ditegli che passi. (A tempo è capitato). ( La donna stravagante Atto, Scena
153 4, 12 | Dalla tempesta orribile non passi alla bonaccia.~~Tempri un 154 4, 12 | Dalla tempesta orribile non passi alla bonaccia.~~Tempri un 155 5, 10 | Prima che donna Livia non passi a miglior sorte.~~~~~~LIV.~~~~ Torquato Tasso Atto, Scena
156 4, 4 | è mai udito~~A numerar i passi alla moglie il marito? ( Il teatro comico Atto, Scena
157 3, 7 | de' vecchi: dopo quattro passi bisogna che si riposino.~ Terenzio Atto, Scena
158 4, 2 | Ma fa che in questa sala passi frattanto il Greco.~~Io 159 5, 6 | fine,~~La libertà di Roma passi ad altro confine,~~Dove L'uomo di mondo Atto, Scena
160 1, 16 | El maestro ve insegnerà i passi, e mi ve insegnerò el pantominio.~ 161 2, 2 | bisogna renderghe conto dei passi che se fa, de le parole 162 2, 5 | contenta de andar cento passi alla larga.~OTT. A me?~MOM. 163 2, 12 | compagno, con tutti i so passi che ghe vol, e col so bel 164 2, 12 | abbia sentio; farè tutti i passi che savè far, e che sia 165 2, 12 | granatiera, o da statua, i passi sarà sempre i medesimi, 166 2, 12 | se sa gnanca el nome dei passi? Spirito ghe vol e bona 167 2, 15 | La casa nostra è pochi passi lontana. Andiamo tutti a 168 2, 17 | Andiamo dunque.~ELEON. Passi prima la signora Beatrice.~ La vedova scaltra Atto, Scena
169 1, 15 | padrona. Se non volete ch’ei passi...~ 170 2, 12 | ambasciata.~Ros. Fa' che passi.~Mar. Sapete per altro chi 171 2, 21 | che mi tenga che non ti passi il petto con questa spada. ( 172 3, 2 | grazia se pol intrar?~Ros. Passi, signor cognato, e padrone.~ Il ventaglio Atto, Scena
173 2, 5 | Candida andiamo a fare due passi. Ho necessità di parlarvi.~ 174 3, 16 | GELTRUDA Andiamo a far quattro passi.~CANDIDA (Ah, è qui quel La villeggiatura Atto, Scena
175 1, 3 | desinare, andiamo a fare due passi. (Spiacemi questo gioco. L'incognita Atto, Scena
176 2, 1 | servirmi). (da sé) Digli che passi... ma no, fermati. (Vien 177 3, 2 | armati.~ ~LEL. Custodite i passi, e alcuno di voi s’aggiri 178 3, 12 | Beatrice)~BEAT. (E fa che passi nelle mani di Lelio).~ARL. ( 179 3, 14 | intendo.~ARM. Volete che ella passi?~LEL. Sì, venga.~ARM. Manco 180 3, 16 | fatiche. Andate, e niuno passi, e se alcuno si introducesse, I mercatanti Atto, Scena
181 2, 7 | questa somma, farò i miei passi, e vostro figlio anderà La moglie saggia Atto, Scena
182 2, 5 | Beatrice)~BEAT. No. Dille che passi. (Servitore via) Vovedere 183 3, 4 | tanto non osserverà i di lui passi?~FLOR. Ma anderanno a Roma, I puntigli domestici Atto, Scena
184 2, 10 | venghiamo per ora a questi passi. Attendiamo le risoluzioni 185 3, 18 | parlare insieme, fanno de' passi indietro. Brighella e Corallina Il padre di famiglia Atto, Scena
186 2, 2 | appena abbiamo fatto trenta passi, Lelio vide una truppa di Il vero amico Atto, Scena
187 3, 8 | sì o no?~BEAT. Sì, sì, passi.~ROS. Sì, sì, comanda ella, 188 3, 8 | ROS. Sì, sì, comanda ella, passi.~COL. (Chi mai l’avrebbe Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
189 2, 9 | finisce mai:~~Vada lei, passi lei, lei, mio signore...~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License