L'amante di sé medesimo
    Atto, Scena
1 3, 1 | mai... preso... moglie. E parenti non ho...~~La nipote... Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
2 1, 15 | conto far posso de' miei parenti. Se fosse qui Don Federico, 3 3, 4 | ritornare in casa co' miei parenti. Non voglio più vivere con 4 3, 5 | trovassi in casa de' suoi parenti, egli mi ha ordinato dirle, L'avaro Atto, Scena
5 1, 2 | ha né padre, né madre, né parenti prossimi. Volete voi ch' Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
6 2, 1 | sottoscritto mio padre. È noto ai parenti, è pubblico per la città. L'avventuriere onorato Atto, Scena
7 2, 10 | lei? Alle volte anche i parenti... Basta, tiriamo innanzi. La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
8 2, 11 | mio paese coi loro amici e parenti, e mi dispiace di dover Il bugiardo Atto, Scena
9 1, 16 | ho gusto che deventemo parenti.~DOTT. Quando credete che Il buon compatriotto Atto, Scena
10 1, 1 | nonno, e da tutt'i suoi parenti: che a forza di sparagnar, 11 1, 2 | questo disonore ai suoi parenti che sono cent'anni che fanno 12 1, 3 | Venezia avete amici, avete parenti?~ROS. Signor mio garbatissimo, Amor contadino Atto, Scena
13 1, 3 | da far noto ~~Il paese, i parenti, e la cagione~~Ch'errante 14 2, 10 | sorella,~~E Ciappo, e i miei parenti?~~Eh sì, saran contenti.~~ La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
15 1, 1 | nostri amici, né ai nostri parenti!~GOTT. Via, cara la mia La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
16 2, 15 | seno~~Viver potrò de' miei parenti almeno.~~Il lusso e l'ambizione~~ 17 3, 1 | genitor fratel cugino.~~Dunque parenti siam?~~~~~~CON.~~~~Sì, siam 18 3, 1 | siam?~~~~~~CON.~~~~Sì, siam parenti.~~~~~~LIS.~~~~Si vede in La buona figliuola Atto, Scena
19 1, 15 | bambina.~~~~~~PAOL.~~~~I suoi parenti~~Assassini saranno,~~Che La buona moglie Atto, Scena
20 2, 26 | massere ve fa deventar mate, i parenti ve rimprovera, la zelosia 21 3, 8 | della mia disgrazia a’ miei parenti, possa essere da essi soccorsa. 22 3, 13 | reputazion. Mio pare, i mii parenti, no i staverave gnanca degnà Il burbero benefico Atto, Scena
23 1, 16 | piegarsi ai voleri dei suoi parenti. Ma perché non la maritate?~ Il cavaliere giocondo Atto, Scena
24 1, 5 | più tempo adesso.~~Io dai parenti vostri sarò rimproverata...~~~~~~ 25 2, 2 | è finito.~~Mi scrivono i parenti ch'io pensi a ritirarmi,~~ 26 2, 2 | presso di loro le madri ed i parenti,~~In ogni congiuntura, in 27 2, 2 | lo comandassero tutti i parenti miei.~~Egli non ha bisogno 28 5, 4 | ALES.~~~~Deggio a' parenti miei usar tal convenienza.~~~~~~ La casa nova Atto, Scena
29 1, 5 | Fabrizio: Farete il desinare ai parenti.~Anzoletto: Sior sì, a qualche 30 3, 13 | un so fradelo, onde più parenti de cussì no podemo esser. Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
31 SPI, 1, 7| trattare gli amici ed i parenti.~~Disposta alle occasioni Il contrattempo Atto, Scena
32 1, 6 | maledetti anche tutti li miei parenti.~COR. Guardate se queste Un curioso accidente Atto, Scena
33 1, 3 | una soggezione mortale dei parenti, degli amici e della nazione 34 2, 6 | guardano in faccia né a parenti, né a amici.~MARIAN. Signor Il cavaliere e la dama Atto, Scena
35 1, 1 | possono dar sollievo. I parenti di mio marito mi odiano 36 3, 9 | consiglio ritirarsi o con i suoi parenti, o con qualche famiglia 37 3, 9 | non ho figliuoli, i miei parenti non hanno di bisogno di 38 3, 9 | provvidenza sia derivata o dai parenti, o dal fisco. Non voglio De gustibus non est disputandum Atto, Scena
39 1, 9 | affar, degli amici e de' parenti:~~E, quel ch'è meglio ancora,~~ La donna di garbo Atto, Scena
40 1, 2 | schernisce la crudeltà de' parenti.~DIA. Io durerò poca fatica 41 2, 14 | v'aborriranno i vostri parenti; sarete la favola di Bologna. La donna di governo Atto, Scena
42 Aut | adulatrice servente, anziché ai Parenti, agli Amici, ed al loro 43 1, 2 | di licenziarvi, tutti i parenti miei.~Fate il vostro dovere, 44 1, 4 | fa padrone le amiche e le parenti.~A ripulir la casa leva 45 1, 7 | ancora,~E gli amici e i parenti vadano alla malora.~Valentina 46 2, 4 | di buona casa e d'ottimi parenti.~FAB.~Ha moglie?~VAL.~Signor 47 2, 8 | Vorrei che lo vedessero certi parenti suoi,~Caro padron...~FAB.~ Lo scozzese Atto, Scena
48 2, 11 | civile...~AUR. Io non ho né parenti, né amici, e se perdo questa 49 3, 10 | Domani sarò in casa de' miei parenti, ben servita, ben veduta, 50 3, 10 | PROP. In casa de' suoi parenti? Sarebbe un far torto alla La donna sola Atto, Scena
51 1, 2 | praticassi le amiche e le parenti.~~Ma sia costume usato, La donna volubile Atto, Scena
52 3 | se la man, se invida i parenti e i amici. Mi parenti no 53 3 | i parenti e i amici. Mi parenti no ghe n’ho, perché son Le donne curiose Atto, Scena
54 2, 26 | sposo.~COR. Ed io non ho né parenti, né amici, ma ho certo naturale, Le donne gelose Atto, Scena
55 1, 6 | mia muggier e tutti i mi parenti. (parte)~LUG. A bon conto I due gemelli veneziani Atto, Scena
56 1, 10 | Se vi trovano i vostri parenti, siete perduta.~BEAT. Venezia 57 1, 13 | semo, co24 se sol dir, più parenti che amici. Lu gh’ha dei L'erede fortunata Atto, Scena
58 2, 2 | voglio litigare con i vostri parenti.~ROS. Non siete voi il mio 59 3, 9 | sanno che sono servitore de’ parenti; sanno ancora che sono un La figlia obbediente Atto, Scena
60 Ded | amici, di consolazione i parenti, e di speranze la Patria. Il frappatore Atto, Scena
61 1, 7 | sciocco, consegnatomi da certi parenti suoi, che si vergognano 62 1, 10 | pare xe stà marcante, i mi parenti i xe tutti marcanti, ma 63 2, 8 | voi lasciata la patria, i parenti, e dopo avervi dato tutto La guerra Atto, Scena
64 Ded | vostra Patria, gli amici, i Parenti vostri, il vostro degnissimo, La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
65 1, 5 | invitato nessuno de' miei parenti; pazienza. ~ANSELMO (Vi Il festino Atto, Scena
66 1, 9 | tal incontro si sfuggono i parenti.~~~~~~CON.~~~~Questo rimbrotto 67 2, 3 | ed i serventi, e anco i parenti miei.~~~  ~ ~ ~ ~ Le femmine puntigliose Atto, Scena
68 0, ded | la colpa de' primi nostri Parenti? Gli occulti, impenetrabili La locandiera Atto, Scena
69 2, 12 | Ho degli amici, e ho de' parenti.~DEJANIRA: Sappiate, signore... La madre amorosa Atto, Scena
70 0, pre | Iddio stesso i nostri primi parenti, onde una tale unione non 71 1, 9 | avessi in Napoli i miei parenti, non parlereste così.~ERM. 72 1, 9 | parlereste così.~ERM. I vostri parenti non ci farebbero punto paura.~ I malcontenti Atto, Scena
73 1, 3 | poca carità questi suoi parenti, e per dirla, anche poca 74 1, 5 | differenza, se non che ha dei parenti che la contentano, e ella Le massere Atto, Scena
75 5, 1 | se sol dir, più amici che parenti.~~~~~~ROSEGA:~~~~Zitto, Il matrimonio per concorso Atto, Scena
76 2, 6 | cosa direbbero i vostri parenti?~ROB. Io non ho da render Il medico olandese Atto, Scena
77 3, 3 | gemelli al mondo da poveri parenti~~Due figli di costume, di 78 3, 3 | la baldanza.~~Da poveri parenti. La speranza e il timore~~ 79 5, 3 | siamo, è giusto che diveniam parenti.~~Da tale unione il mondo Il Moliere Atto, Scena
80 2, 10 | esercizio,~~Diè morte a’ miei parenti, e fe’ il mio precipizio.~~ Le morbinose Atto, Scena
81 4, 7 | àmia che ve parla, gh'ha parenti onorati,~~La gh'averà de I morbinosi Atto, Scena
82 2, 1 | de la mia condizion,~~Ai parenti, a la casa fa torto, e no 83 5, 1 | stesso, la casa e i suoi parenti;~~Tutti delle sue nozze L'osteria della posta Atto, Scena
84 Un, 3 | mariti. Hanno a sdegno i parenti miei ch'io goda la mia dolcissima 85 Un, 5 | potrebbe sagrificare. Ho de' parenti in Milano che, persuasi Pamela nubile Atto, Scena
86 2, 15 | frequentemente. Il mondo ride. I parenti strillano; ma dicesi per 87 3, 6 | povero a' suoi doviziosi parenti ed è venuta a farmi sembrare La pelarina Parte, Scena
88 3, 2 | aiuto, o genti,~~Amici miei, parenti,~~Rubato,~~Fracassato~~Son I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
89 3, 7 | el xe nato ben. Gh'ho dei parenti che xe più de mi... Oh Dio! Il poeta fanatico Atto, Scena
90 3, 4 | gelosie, i figliuoli, i parenti, son tutte cose che traviano Componimenti poetici Parte
91 SSac | preziosa antichità:~Dei parenti graduati,~Dei più nobili 92 SSac | sovrano7.~XXXIII~Di que’ primi parenti illustri tanto~Germe degno 93 Dia1 | pensieri quanto el sangue e i parenti, ~Falo un’azion de rava 94 Dia1 | gloria de la Patria e dei parenti.~ ~Lugrezia Caspita, parlè 95 Dia1 | sposo, della sposa, e dei parenti, ~E a bocca averta i me 96 Dia1 | Chi al Parlatorio ove i parenti attendono, ~Chi torna per 97 Dia1 | lodar le bone fie~Che ha i parenti abandonai, ~E che lassa 98 Dia1 | conservà el valor~Dei so primi parenti, e in terra, e in mar, ~ 99 Dia1 | matronis socios, natosque parenti ~Abripit, et totum devastat 100 Dia1 | modestamente ornate. ~Le amiche, le parenti religiose ~Seco loro le 101 Dia1 | l’hanno. ~Dagli amici o parenti è lor donata,~E a berla 102 TLiv | Ma la xe nata d’umili parenti.~No pol far paragon zente 103 TLiv | Giovanni, ~Che sulle tracce de’ parenti suoi,~Nella bella stagion 104 TLiv | Onde per essere ~Nota ai parenti, ~Di sì gran perdita ~Egri– 105 TLiv | bona voggia~La saluda i parenti, e la va drento,~Dove la 106 TLiv | Colla madre e lo sposo e coi parenti,~E fur tratti dal cor gli 107 TLiv | Bell’onor degli sposi e dei parenti!~Felice voi, cui l’armonia 108 TLiv | facenda a manizar secreto. ~Ai parenti, ai amici el parla in rechia,~ 109 TLiv | prudente e bela.~Chi abandona i parenti e el mondo tuto, ~Sprezza 110 TLiv | padre, a so madre, ai so parenti, ~Più assae che in monestier 111 TLiv | amici, e i compari, e i so parenti, ~Tuti in sti primi studia 112 TLiv | un piatto.~Né amici, né parenti, né vicini~Ebber da me di 113 TLiv | Le visite, la casa, i mi parenti,~I bauli, le spese, i commedianti~ 114 1 | Del Santo Padre i nobili parenti, ~Al palagio sen va ricco 115 1 | che recogli onore;~E de’ parenti suoi nuova le diede, ~Gloria 116 1 | delle madri,~Dei padri, dei parenti e degli amanti;~Condannano, 117 1 | Donca ancora ghavè casa e parenti ~A Venezia? — Sior sì, 118 1 | A Venezia? — Sior sì, parenti boni, ~L’onor del nome a 119 1 | le glorie dei sposi e dei parenti, ~Ed io per divertirli varierò 120 1 | instrutto, ~Senza fatica dai parenti apprese ~Il tempio dell’ 121 App | patimenti.~Desgusti coi parenti ~Gh’è per la dota, in casa I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
122 1, 9 | fare?~~~~~~CETR.~~~~Ai miei parenti~~Domandar mi dovete.~~~~~~ 123 1, 9 | non ho tempo~~Di cercare i parenti, e in questa cosa~~Che si 124 1, 10 | Tutti del mondo ucciderò i parenti.~~~  ~ ~ ~ 125 1, 12 | Colui vuole ammazzare i tuoi parenti.~~Se divengo tuo sposo,~~ 126 1, 18 | m'innamora).~~Dite: avete parenti?~~~ ~~~~~RUSP.~~~~Signor 127 3, 7 | CETR.~~~~I miei parenti~~Sono tutti contenti.~~~ ~~~~~ Il ricco insidiato Atto, Scena
128 2, 8 | civiltà,~~Per causa dei parenti ridotta in povertà.~~Mi 129 5, 2 | Duolmi che or fra i parenti e fra gli amici miei~~Non 130 5, 9 | raccolti insieme siam fra parenti e amici,~~Vi svelerò la 131 5, 11 | Emilio)~~~~~~EMI.~~~~Fra parenti le liti han da lasciarsi:~~ Lo spirito di contradizione Atto, Scena
132 1, 3 | riceveranno gli amici ed i parenti.~~Le visite alle dame faremo 133 2, 2 | beffano ancor essi, se a' miei parenti il dico,~~E nelle mie occorrenze 134 2, 5 | mi daranno ancora i miei parenti.~~E tu pur, maritandoti, 135 3, 3 | Gaudenzio istesso,~~E i parenti, e gli amici dell'uno e 136 4, 1 | contratto fra amici e fra parenti.~~E poi non vi è bisogno Il tutore Atto, Scena
137 2, 17 | vedete più né la madre né i parenti, né gli amici, né la vostra Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
138 2, 5 | uffizi. Siamo amici, siamo parenti. Il signor Leonardo? Oh! La vedova spiritosa Atto, Scena
139 1, 1 | meco ch'io son co' miei parenti.~~Andate, ed attendete ch' 140 2, 6 | assai meglio con i vostri parenti.~~~~~~PLA.~~~~Certo che I rusteghi Atto, Scena
141 1, 1 | conversazion. Vegniva i parenti, vegniva i amici, anca qualche 142 1, 7 | sto pato, che in casa mia parenti no ghe ne voggio.~MARINA 143 1, 7 | domandarve qualcossa i mi parenti? No i gh'ha bisogno de vu, 144 3, 1 | far l'aguzin? e po se i parenti lo sa, i fa el diavolo, 145 3, 1 | far.~SIMON Mandèla dai so parenti.~LUNARDO Certo! acciò, che La serva amorosa Atto, Scena
146 2, 3 | grandezza, che gli amici, che i parenti lo tirino a qualche matrimonio Il servitore di due padroni Atto, Scena
147 1, 1 | chiamar compari, invidar parenti, perché anca sior Dottor 148 3, 3 | Lascio la patria, abbandono i parenti, vesto spoglie virili, mi Sior Todero brontolon Atto, Scena
149 1, 6 | dirme, che semo un pochetto parenti.~TOD. Se fussimo anca parenti 150 1, 6 | parenti.~TOD. Se fussimo anca parenti più de quel che semo, son 151 2, 8 | abilità, e anca mi gh'ho dei parenti che xe civili al pari de 152 3, 14 | de qua. Ho servio, semo parenti. Faremo lite.~MENEG. Avanti Lo scozzese Atto, Scena
153 1, 6 | abbandonata da tutti, in odio ai parenti, ai nemici, ai concittadini? 154 2, 9 | nobile, sarà rimandata ai parenti. se sarà plebea, avrà quel 155 3, 8 | Corte. ne ho prevenuto i parenti. ed ella si fonda invano La scuola di ballo Parte, Scena
156 | Son nata bene, e se i parenti miei~~Non mi avessero tutti La scuola moderna Atto, Scena
157 1, 9 | ragion mi scuso~~Che fra parenti un tal mestiere è in uso. ( Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
158 2, 12 | abbia delle amiche, delle parenti da poter andare?~GIACINTA: La sposa persiana Atto, Scena
159 2, 1 | del padre, intorno avea parenti,~Preceduto da turba di servi, 160 2, 3 | increbbe forse il giogo de’ parenti,~Tanto più ai figli in odio, 161 3, 3 | Schiava obbedir non deve da’ parenti venduta.~FATIMA Tal legge 162 3, 7 | convinto,~Consegnasi ai parenti dell’infelice estinto;~Ed La sposa sagace Atto, Scena
163 AUT | del mondo, in faccia ai parenti e collo sposo al fianco.~ 164 3, 22 | raccontare il caso ai suoi parenti,~~Con animo di dire, con 165 3, 31 | qua.~~Parlato ho ai miei parenti, parlato ho a più persone,~~ La donna stravagante Atto, Scena
166 4, 1 | vedrebbono più amici che parenti.~~~~~~CEC.~~~~Ecco la mia Torquato Tasso Atto, Scena
167 2, 10 | che vivi in povertate.~~I parenti, li amici, el popolo t'invita~~ 168 3, 8 | sorella,~~L'ha trattegnua i parenti, l'ha partorio con ella.~~ 169 3, 8 | nati bergamaschi tutti i parenti sói,~~E sarà bergamaschi, Terenzio Atto, Scena
170 4, 6 | CRIT.~~~~Darla ai parenti sui.~~~~~~TER.~~~~(Saggiamente Gli uccellatori Atto, Scena
171 3, 4 | vuole il fato,~~Perché i parenti miei~~Disgustar non vorrei...~~ Il vecchio bizzarro Atto, Scena
172 1, 11 | Livorno per dar piacere ai parenti.~FLA. Io non ho congiunti 173 2, 3 | sì fastidiose.~PANT. Tra parenti anca in erba facilmente 174 2, 12 | Ho speranza che diveniamo parenti.~PANT. Come?~CEL. Se mia La villeggiatura Atto, Scena
175 1, 3 | come se venissi da miei parenti. Ma che dico da miei parenti? 176 1, 3 | parenti. Ma che dico da miei parenti? Ho tanto amore per questa L'incognita Atto, Scena
177 Ded | promettere la felicità de’ parenti suoi. Cessato di vivere La moglie saggia Atto, Scena
178 1, 15 | Venezia. Anca gh’ho casa, parenti e capitali. Fin che vivo, I puntigli domestici Atto, Scena
179 1, 3 | suoi servitori che de' suoi parenti.~OTT. Io ho sempre fatto 180 1, 5 | pontigli che nasse tra i parenti, i sol esser i più feroci. 181 2, 12 | tel sangue, e che fa che i parenti più stretti deventa tra 182 3, 7 | quello che dice.~PANT. Ma i parenti de siora contessa Beatrice 183 3, 7 | Sentite? Io non ho altri parenti, che il signore zio.~PANT. Il padre di famiglia Atto, Scena
184 3, 24 | Anderò a viver co' miei parenti.~PANC. Così starete meglio L'impresario di Smirne Atto, Scena
185 3, 9 | patria? Che direbbero i miei parenti, i miei amici ed i miei La putta onorata Atto, Scena
186 1, 4 | xe andada a trovar i so parenti; sta sera o domatina l’aspeto.~ 187 2, 18 | sa? L’ha eredità dai so parenti de Bergamo.~PANT. Sì, me 188 3, 25 | sapranno i miei e vostri parenti; lo saprà tutta Venezia.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License