grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'amante di sé medesimo
    Atto, Scena
1 1, 2 | ALB.~~~~Amigo benedetto, tolè sto mio conseggio:~~Se ve 2 2, 5 | il rispetto?~~~~~~ALB.~~~~Tolè, la xe pentia.~~~~~~CON.~~~~ 3 5, 1 | io chieggio.~~~~~~ALB.~~~~Tolè, fortunà; podeu cercar L'amante militare Atto, Scena
4 1, 13 | sì, me contento.~BRIGH. Tolè; animo, putti, vestìlo. ( L'amore paterno Atto, Scena
5 1, 7 | Pantalone e Arlecchino~ ~PANT. Tolè, sior, respondèghe se gh' Gli amanti timidi Atto, Scena
6 1, 4 | signore... (cerimonioso)~ ARL. Tolè, amigo, per l'acquavite. ( 7 1, 4 | consolo della vostra abilità. Tolè, amigo, e andè che 8 1, 4 | tre zecchini.~ ARL. Amigo, tolè el vostro ritratto. (lo 9 1, 4 | faressi vegnir el mio caldo. Tolè el vostro ritratto. (glielo 10 2, 8 | una bestia). (da sé)~ ARL. Tolè sto infame, sto sassin, 11 3, 4 | prova della mia amicizia, tolè, lezè sta lettera. (gliela 12 3, 10 | tira fuori il ritratto) Tolè, deghe el mio ritratto, L'avvocato veneziano Atto, Scena
13 2, 12 | Sicurissimo.~ALB. Sieu benedetto. Tolè, che ve lo dago de cuor. ( La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
14 2, 5 | PANT. Co el serve per vu, tolè la pezza e portevela via.~ 15 2, 10 | portarve un per de pernise. Tolè, fia, che le farè cusinar.~ 16 2, 11 | del vostro per causa mia. Tolè el zecchin e recuperè la 17 2, 12 | verità.~PANT. Alle prove? Tolè, siora, ve farò veder chi 18 2, 12 | ve farò veder chi son. Tolè, questi xe cinquanta zecchini; 19 2, 14 | scambiè el modo de viver, e tolè esempio da mi. Via, mostreve 20 2, 14 | giudizio, vivè con regola, e tolè esempio da mi.~AUR. Orsù, 21 2, 15 | Settantacinque zecchini.~PANT. Tolè su el ganzo, e portevelo 22 3, 9 | e se i vol esser pagai, tolè le candele delle lumiere, 23 3, 9 | trova. Vago via, scampo via. Tolè le cere, tolè la cena, ve 24 3, 9 | scampo via. Tolè le cere, tolè la cena, ve lasso tutto. Il bugiardo Atto, Scena
25 3, 3 | PAN. La sarà da Napoli. Tolè trenta soldi. La molto 26 3, 3 | toga. Sette soldi.~PAN. Tolè, sette soldi.~POR. Strissima.8 ( Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
27 1, 1 | tira fuori tre zecchini) Tolè, questi xe tre zecchini. 28 1, 3 | benedetto! (lo abbraccia) Tolè, ma de cuor. (lo bacia)~ 29 1, 5 | ghe le stè a dar.~BORT. Tolè, dèghele vu...~CEC. qua...~ 30 1, 10 | tegna38, ma no lo credeva. Tolè suso39, aveva immaginà la 31 2, 7 | mestier.~CATT. Sior sì, tolè: eh, ehm. (tosse)~LISS. ( 32 2, 8 | tel muso). (ridendo)~LUC. Tolè la tazza. (al Caffettiere)~ 33 2, 9 | ve dirò la rason. Riosa, tolè sto tabarro, portelo de 34 2, 10 | GASP. Sior paron, vu me tolè in fallo.~OSTE No xela ela 35 3, 2 | el me fava tante carezze. Tolè suso85. Porlo far de pezo? 36 3, 2(85) | Tolè suso, lo stesso che  ecco La buona madre Atto, Scena
37 1, 5 | ranca69 per i so fioi, e po, tolè suso70, la se arleva sta 38 1, 7 | Ben; che la resta servida. Tolè, tolè, portèghe de sti 39 1, 7 | la resta servida. Tolè, tolè, portèghe de sti maneghetti 40 1, 8 | vedoa, che lu xe da maridar. Tolè suso, i mette mal, per paura 41 2, 6 | quindese e quindese.~AGN. Tolè donca. Do ducati d'argento215.~ 42 3, 1 | vedesse.~LOD. Oh, no ve tolè suggizion.~DAN. Oh, gnente La buona moglie Atto, Scena
43 1, 18 | a star col nono? Sì ben, tolè, el dise de sì. Oh caro! 44 2, 4 | giera, e el ghe xe.~PANT. Tolè pur. (gli una moneta, 45 2, 23 | bravo! Oh co a tempo! Vedeu? Tolè su. (a Bettina)~BETT. Sì La cameriera brillante Atto, Scena
46 2, 6 | vostra figlia. (parte)~PANT. Tolè suso. Do matte, una più 47 2, 20 | fatto sta scena, perché tolè sta cattiva lezion. La xe 48 3, 2 | questa.~PANT. No gh'è altro. Tolè la vostra parte.~ARG. Sì, Il campiello Atto, Scena
49 1, 1 | casa)~Zorzetto, son qua mi; tolè el mio bezzo. (getta il 50 1, 1 | Comandè, siora Gnese.~GNESE Tolè el mio bezzo.~ZORZETTO Via; 51 1, 1 | vu?~DONNA CATTE Anca mi. Tolè el bezzo.~Cossa vadagna?~ 52 1, 1 | LUCIETTA Metterò mi.~GASPARINA Tolè. (getta un altro bezzo)~ 53 1, 1 | ben cavà mal .~ZORZETTO Tolè, parona,~Cavè vu. (a donna 54 1, 1 | qua. (a Zorzetto)~ZORZETTO Tolè. (getta il sacchetto a Lucietta)~ 55 1, 4 | Dazzeno, che me chiama; tolè zuzo,~Bizognerà, che vaga;~ 56 3, 6 | gh'ha mai un bezzo. Via, tolè.~LUCIETTA Siora mare, metteu?~ 57 3, 6 | Fazzo per no li perder. Tolè el soldo.~LUCIETTA Zoghemo, 58 3, 6 | più destaccai.~ZORZETTO Tolè, i fatti.~LUCIETTA Questo 59 3, 7 | Zoghemo da recao.~ORSOLA Tolè sto palpagnacco.~LUCIETTA 60 3, 7 | sto palpagnacco.~LUCIETTA Tolè sto canelao.~GNESE Torno 61 3, 8 | Stassera.~DONNA PASQUA (Tolè su; donna Catte~Un de sti 62 4, 4 | ad Anzoletto)~ANZOLETTO Tolè pur vecchietta.~DONNA PASQUA 63 5, 16 | baciano con Zorzetto)~ZORZETTO Tolè. (si baciano con Anzoletto)~ La casa nova Atto, Scena
64 1, 1 | consolevimo un pochetin. Tolè suso, semo qua tute do muffe, 65 2, 1 | Senti, savè, sorela, no tolè esempio da ste frascone. 66 2, 13 | vussustrissima. (parte) ~Anzoletto: Tolè anca questa, per averghe 67 3, 7 | vegnì per i piè.~Anzoletto: Tolè, tolè sto cortelo, e mazzème...~ 68 3, 7 | i piè.~Anzoletto: Tolè, tolè sto cortelo, e mazzème...~ Il contrattempo Atto, Scena
69 1, 13 | la me fa rider). (da sé) Tolè, ve ne dago diese.~ROS. La diavolessa Atto, Scena
70 2, 10 | Con mi per farve onor,~~Tolè sto mio conseggio,~~No stè La donna di garbo Atto, Scena
71 3, 1 | l'è pur andà malamente! Tolè, gnanca un numero no xe Le donne curiose Atto, Scena
72 1, 3 | seminario della discordia. Tolè suso, v'ho dito anca el Le donne gelose Atto, Scena
73 1, 7 | roba no val sti bezzi.~TOD. Tolè, ve darò anca sta scatola.~ 74 1, 8 | favorissa i denari.~BAS. Tolè sta lirazza55.~ARL. Bravo! 75 1, 12 | Poverazzo! El xe de bon cuor. Tolè, el m’ha lassà el zecchin. 76 1, 13 | Siora Giulia sola.~ ~GIU. Tolè, xe vintiun’ora sonada, 77 1, 14 | disnar). (da sé, parte)~GIU. Tolè suso. Feghe del ben a ste 78 2, 21 | pettegole quante che ! Me tolè in mezzo? In tre vegnì contra 79 3, 4 | ghe va flusso e reflusso. Tolè, sior Todero gh’ha donà 80 3, 9 | Dove xe la mia roba?~LUG. Tolè, questo xe el codegugno 81 3, 14 | la chiave de l’armer. Tolè la vostra scatola.~TOD. Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
82 4, 1 | vederlo nel vostro dito.~ARL. Tolè, vardèlo; ma no sperè de La figlia obbediente Atto, Scena
83 1, 5 | sorbetto de sior Florindo, tolè el siroppo de sior Ottavio, 84 1, 13 | no me fazzo vardar drio. Tolè.~CAM. Due soldi? A me due 85 2, 6 | entrata Rosaura)~PANT. (Tolè, la vol restar a disnar). ( 86 2, 7 | Florindo, la saverò castigar. Tolè! i giera qua tutti do, con 87 2, 21 | assai queste scene.~PANT. Ve tolè suggizion de uno che xe La finta ammalata Atto, Scena
88 2, 12 | Tarquinio e Pantalone~ ~PANT. Tolè, la s’ha stufà, la xe andada Il frappatore Atto, Scena
89 2, 7 | nella vostra camera.~TON. Tolè; no me posso mai devertir 90 3, 2 | Asino impertinente.~TON. Tolè, el va in collera.~OTT. Il giuocatore Atto, Scena
91 2, 15 | darghe cinquanta pugni. Tolè, de i magna e i beve 92 3, 19 | pregandome che ve li daga. Tolè e andeli a zogar. (a Florindo)~ 93 3, 19 | PANT. Promesse da zogadori. Tolè sti bezzi, e quanto scomettemo La donna di testa debole Atto, Scena
94 2, 2 | podesse spegazzar. (si prova!) Tolè adesso mo la carta l'è più Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
95 1, 1 | e se no savè cossa far, tolè el trottolo, e devertive.~ 96 1, 16 | I ghe speranza, e po, tolè suso. Omeni! Omeni! Son 97 2, 2 | che Agustin ghe staga). (Tolè, fiozzo, queste tre lire).~ 98 3, 11 | destrighève. (a Momolo)~MOMOLO Tolè, compare; e questi... tolè: 99 3, 11 | Tolè, compare; e questi... tolè: drio man.(fa passar i tondi)~ 100 3, 11 | andeu con madama?~MOMOLO Tolè esempio da un omo. Maridève, Il geloso avaro Atto, Scena
101 2, 5 | generosità). (da sé)~PANT. Tolè, cerchéla anca vu. (a Brighella)~ 102 3, 2 | vu, e no cognosso altri. Tolè do ongari, perché zecchini Le femmine puntigliose Atto, Scena
103 2, 1 | pare, che ve posso esser. Tolè esempio da i boni, no ve 104 3, 6 | Brighella - Fe quel che podè. Tolè i vostri bezzi, che mi no Le massere Atto, Scena
105 1, 1 | gnente?~~~~~~ZANETTA:~~~~Tolè sto buzzolà, che ve curarè 106 1, 1 | dove ghe n'è, tolela,~~Tolè sto tovaggiol; se ghe ne 107 1, 1 | Lassè véder.~~~~~~MOMOLO:~~~~Tolè.~~~~~~ZANETTA:~~~~(Debotto 108 1, 9 | ROSEGA:~~~~Presto, tolè sto secchio.~~~~~~ANZOLETTO:~~~~ 109 2, 1 | Da sé.)~~~~~~DOROTEA:~~~~Tolè. I xe un poco scarsi ma 110 2, 7 | che el mondo diga. No ve tolè sto affanno.~~~~~~RAIMONDO:~~~~ 111 4, 6 | tutti.)~~~~~~BIASIO:~~~~Tolè, cara Agnesina. (Le un 112 4, 6 | donna!)~~~~~~ZULIAN:~~~~Tolè anca questo, fia. ( un 113 4, 6 | Anzoletto.)~~~~~~ZULIAN:~~~~Tolè anca vu, caretta. (A Meneghina.) ( 114 5, 2 | quattro, Zanetta. Gnese, tolè anca vu. (A Gnese che si 115 5, 8 | vegnir? Mo per diana de dia!~~Tolè, la s'ha stufà, e la xe 116 5, 8 | voggio.~~~~~~MENEGHINA:~~~~Tolè, no gh'ho parona;~~Cossa La mascherata Opera, Atto, Scena
117 MAS, 2, 1| Sì ben, la dise ben. Tolè, mario:~~A vu la dretta, Le morbinose Atto, Scena
118 1, 9 | MARINETTA:~~~~Son qua, tolè, Lucietta: anca vu, fia, 119 1, 9 | Lucietta: anca vu, fia, tolè.~~Pontève sto galan. E po 120 3, 4 | partire.)~~~~~~FELICE:~~~~Tolè, tolè le chiave.~~~~~~ZANETTO:~~~~ 121 3, 4 | FELICE:~~~~Tolè, tolè le chiave.~~~~~~ZANETTO:~~~~ 122 3, 5 | bravo dasseno. Gh'ho gusto tolè su.~~~~~~FERDINANDO:~~~~ 123 4, 10 | donne.~~~~~~MARINETTA:~~~~Tolè el violin, sonè.~~~~~~ZANETTO:~~~~ I morbinosi Atto, Scena
124 2, 1 | la i spende co l'amigo.~~Tolè, ve digo tuto; vardè se I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
125 2, 14 | Quattordicesima. Checchina sola~ ~Tolè suso. Ho fatto, ho fatto, 126 3, 1 | che mu...~Checchina - Tolè, tolè la man.~Pantalone - 127 3, 1 | mu...~Checchina - Tolè, tolè la man.~Pantalone - Oh brava! 128 3, ul | me la conta ben granda. Tolè sto parpagnacco.59 (parte)~ Componimenti poetici Parte
129 Dia1 | Con mi per farve onor, ~Tolè sto mio conseggio, ~No stè 130 Dia1 | scuffle; destrighève, e po ~Tolè su le cascate57, e deghe 131 Dia1 | Anzoletta; ~Se el xe ello, tirè. Tolè, Checchina,~Ve consegno 132 Dia1 | aghi60; oe, Lisabetta, ~Tolè ste azze61, e fe quella 133 Dia1 | vu no lo saveu?~Presto; tolè la penna, e feve onor. ~ 134 TLiv | ducato, ~Quanto el dir : Tolè suso, i s’ha scordà ~De Il prodigo Atto, Scena
135 1, 3 | qua, per darve coraggio, tolè sta borsa con trenta zecchini, 136 1, 9 | bona man.~MOM. Ho capio. Tolè, deghe sti tre zecchini 137 1, 14 | vôi che partì scontento. Tolè sto anello; godelo per amor 138 3, 3 | giocare.~MOM. Cossa serve? Tolè dei bezzi, e zoghè. Se vadagnarè, 139 3, 7 | MOM. S'arecordeli altro? Tolè, spendo e spando, e sora Il raggiratore Atto, Scena
140 3, 7 | ditemi dove sono.~ARL. Tolè, veli qua. (li fa vedere)~ 141 3, 7 | avè . Ma son galantomo, tolè i maneghetti, tegnili; sappiè Il tutore Atto, Scena
142 1, 6 | lascia il lavoro)~PANT. Tolè, vien zente, e subito alla 143 1, 11 | saver chi va e chi vien? Tolè, el s’indormenza. Zocco22, 144 2, 11 | OTT. Io non lo so.~PANT. Tolè, adesso no se troverà la 145 2, 12 | bene! Aiutatemi.~PANT. Via, tolè; andemo subito. Più che I rusteghi Atto, Scena
146 1, 3 | poder dir, co la marido; tolè, sior, ve la dago, vegnimo 147 1, 6 | Oh per mi, fio mio, no vo tolè sto travaggio. Se el me 148 2, 3 | a Margarita)~MARGARITA Tolè. Vèlo qua. Me vesto una 149 2, 5 | gh'ho gusto de poder dir: tolè; questi me li ho vadagnai 150 2, 7 | me mette in saor74, e po, tolè suso.~MARGARITA Zito, me La serva amorosa Atto, Scena
151 1, 1 | Pantalone: Caro sior Ottavio, ve tolè una gran suggizion de sta Il servitore di due padroni Atto, Scena
152 1, 16 | crederave de sì.~PANTALONE Tolè, col vien a casa, deghe 153 3, 6 | si abbracciano.~BRIGHELLA Tolè su quel sangue, che nol 154 3, 13 | più, consoleve, fenila, tolè; el cielo ve benediga (unisce Torquato Tasso Atto, Scena
155 5, 6 | don Fazio.~ ~ ~~~TOM.~~~~Tolè su, co sto garbo l'è andà Il teatro comico Atto, Scena
156 1, 4 | io senta il polso.~TONINO Tolè pur, Compare, sappième dir, L'uomo di mondo Atto, Scena
157 1, 4 | de un per de lire?~LUD. Tolè un da trenta, e andè a bon 158 1, 5 | Ludro e Truffaldino~ ~LUD. Tolè, sier facchin, diese soldi. 159 1, 5 | pagheu, sior Ludro?~LUD. Via, tolè un da quindese.~TRUFF. Diseme, 160 1, 12 | locanda) Alto, alto, fermève; tolè su el fodro, che i cani 161 1, 12 | maledetta fortuna!~MOM. Tolè, sior, la vostra spada; 162 1, 12 | porta. (a Lucindo) E vu tolè el vostro speo26; e andè 163 1, 15 | deventa bon). (da sé)~MOM. Tolè, questo el xe un ducato. ( 164 2, 12 | principio de bon augurio, tolè sto aneletto, che ve lo 165 2, 18 | Beccaferro)~MOM. Vegnì qua, tolè una presa de tabacco.~BECCAF. 166 3, 3 | che el me vol dar.~LUD. Tolè, questa xe la nota dei capi 167 3, 11 | protettor?~SMER. Fradello caro, tolè su la cesta, e andemo dai 168 3, 13 | adesso xe più mia che vostra. Tolè, siora Leonora, le vostre Il vecchio bizzarro Atto, Scena
169 1, 2 | PANT. Lassè véder mo.~MART. Tolè el ducato.~PANT. Ghe l'ho 170 1, 8 | pare di star peggio.~PANT. Tolè sto medicamento.~CEL. Mi 171 1, 14 | PANT. Fora l'anello.~MART. Tolè, sior. (lo a Pantalone)~ 172 3, 11 | quattordese ottantaquattro. Tolè sto mezzo felippo, che me 173 3, 11 | Tolèlo, che voggio che lo tolè.~MART. Lo togo.~PANT. Semo La moglie saggia Atto, Scena
174 1, 17 | PANT. (Povera creatura! Tolè, anca dormir sola). (da 175 2, 4 | Va via, ti dico.~BRIGH. (Tolè, ho squaquarà no volendo; 176 3, 9 | loro che passino.~PANT. (Tolè, semo da capo). (da sé)~ I puntigli domestici Atto, Scena
177 1, 2 | BRIGH. Pettegola maledetta! Tolè su, questo è quel che s' 178 2, 2 | con una presa de tabacco. Tolè mo su quella scatola.~COR. 179 2, 13 | la spada. (parte)~PANT. Tolè, questo xe quel che se avanza 180 3, 18 | chiappai da galantomo. Ma tolè: i padroni, illuminai della La putta onorata Atto, Scena
181 3, 27 | tante mignognole104, e po tolè, la me l’ha fata, la m’ha
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License