L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 1 | SANC. La sua passione è l’invidia.~SIG. Un marito saggio, 2 1, 5 | Di tutto s’innamora, ha invidia di tutto). (da sé)~ISAB. ( 3 1, 6 | sono fiori da pari sua. (Ha invidia anche di questi fiori). ( 4 1, 13 | possa vedere.~SIG. (Ora per invidia le viene volontà anche di 5 1, 16 | agli altri darà motivo d’invidia.~ELV. Che mai ha fatto egli 6 2, 16 | quel che fa la maledetta invidia. Vorrebbe essere sola vagheggiata 7 2, 19 | subito impallidisco. Ho invidia a questi buoni temperamenti). ( 8 3, 11 | parete una furia?~ISAB. (Ha invidia di me). (da sé)~ ~ ~ ~ 9 3, 12 | servire per me.~ISAB. (Oh che invidia!) (da sé)~PANT. Per la novizza L'amante Cabala Atto, Scena
10 2, 3 | La rabbia me rosega,~~L’invidia me tossega,~~I lavri me L'amante di sé medesimo Atto, Scena
11 Int | alcuni malcontenti, o per invidia, o per costume, lodarla L'amante militare Atto, Scena
12 1, 1 | posto in sospetto da chi ha invidia della mia fortuna.~ALON. 13 1, 1 | riserve, e si maceri dall’invidia chi aspira forse al possesso 14 3, 17 | prima in Ispagna.~ROS. L’invidia la fa parlare.~ ~ ~ ~ L'amore paterno Atto, Scena
15 2, 11 | sala, che non le gh'ha invidia de qualche omo.~CEL. Sono L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
16 ARC, 2, 9| criticar.~~Parla alcuno per invidia,~~Alcun altro per non spendere,~~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
17 1, 10 | musica! L'ambizione e l'invidia). (Parte.)~COSTANZA: Gran 18 2, 12 | riverenza.)~FERDINANDO: E chi ha invidia, suo danno. (Parte con Sabina.)~ L'avventuriere onorato Atto, Scena
19 3, 6 | viene perseguitato più per invidia che per giustizia. Il Conte La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
20 2, 5 | el conte Silvio parla per invidia, per rabbia, e giusto per Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
21 3, 22 | rasòn, sì . ~CHE. Gh'àstu invidia? Marìdete. Chi te tien che Il bugiardo Atto, Scena
22 1, 14 | muso, no la gh'ha gnente d'invidia della vostra.~LEL. Se puoi, La buona madre Atto, Scena
23 1, 8 | temperamento. In verità, la fa invidia.~BARB. Oh da mi97, fia mia, La buona figliuola maritata Atto, Scena
24 1, 7 | pur in petto~~Mi macera l'invidia a mio dispetto). (da sé)~~~~~~ 25 1, 8 | MAR.~~~~Ah, pur troppo l'invidia~~È un vizietto comune, e 26 2, 1 | insulta e mi tradisce~~L'invidia della gente,~~E il mio sposo 27 2, 17 | MAR.~~~~Parla in altri l'invidia, in altri il zelo:~~Io confido 28 2, 21 | ch'è stato, stato sia,~~Ed invidia o gelosia~~Non ci venga Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
29 Ded | taluni (quelli cioè che per invidia o per astio cercano di oscurare 30 1, 7 | se marida.~OTT. Gente che invidia il mio bene.~PANT. E quante 31 2, 6 | ELEON. Se ciò fosse, avreste invidia?~ROS. Quando avrò veduto La calamita de' cuori Atto, Scena
32 1, 16 | Pignone~ ~ ~~~GIAC.~~~~Per invidia favella.~~~~~~PIGN.~~~~Il La cameriera brillante Atto, Scena
33 3, 13 | qualchedun'altra averà di me invidia, e tante e tante, che hanno Il campiello Atto, Scena
34 1, 3 | zporche, che qua~Oh quanta invidia, che le gh'averà!~ ~ ~ La casa nova Atto, Scena
35 1, 14 | la gh'ha anca quela dell'invidia.)~Cecilia: Vorla comodarse, La castalda Atto, Scena
36 Pre | del pubblico, allor che l’invidia giungesse ad occuparmi il Il contrattempo Atto, Scena
37 3, 6 | serve e i servitori gh'ha invidia, perché i lo vede dalla De gustibus non est disputandum Atto, Scena
38 2, 3 | nel petto,~~Tutti accese d'invidia e di dispetto.~~A comperar La donna di garbo Atto, Scena
39 1, 6 | che ti bastono.~ARL. Eh invidia! Avì paura che para più La donna sola Atto, Scena
40 Pre | desiderar d'esser sola, è l'invidia, e si lusinga di essere, 41 1, 3 | dottoressa.~~Parlano per invidia, lo so, non v'è che dire;~~ 42 4, 12 | Caro don Lucio, il mondo v'invidia malamente,~~Potete in certi 43 5, 8 | Uno all'altro non rende invidia o gelosia;~~Se ognun può Le donne di buon umore Atto, Scena
44 1, 2 | gioje, allora creperanno d'invidia. Ho un padre, per dire la 45 1, 8 | ci sarà tempo.~PASQ. (Ha invidia). (piano a Dorotea)~DOROT. ( Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
46 VEN, 2, 5| risente il proprio male,~~Ma l'invidia allor prevale~~Colla idea La donna vendicativa Atto, Scena
47 1, 3 | robusto di quel che sono? Ho invidia io di un giovane di quarant' 48 1, 5 | Siete un gelsomino. Fate invidia alla gioventù: oh, non vi La donna volubile Atto, Scena
49 1 | la vorrei far crepar d’invidia). (da sé, parte)~BRIGH. 50 3 | che ve farà morir dall’invidia.~COL. Io l’ho detto... così Le donne curiose Atto, Scena
51 Ded | quali del mio bene hanno invidia, e non potendola tenere Le donne gelose Atto, Scena
52 3, 18 | magnerà el pan pentio!~ORS. Invidia, invidia.~LUG. E cussì, 53 3, 18 | pan pentio!~ORS. Invidia, invidia.~LUG. E cussì, siore, sarale I due gemelli veneziani Atto, Scena
54 1, 4 | bellezze.~COL. Se avete invidia, crepate. (parte)~ ~ ~ ~ Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
55 4, Ult | passeggiera follia, e la velenosa invidia fra mille beni ti farà infelice. L'erede fortunata Atto, Scena
56 1, 9 | me con poco rispetto, è l’invidia che lo accende di sdegno.~ La figlia obbediente Atto, Scena
57 2, 21 | colpa.~BRIGH. I parla per invidia.~BEAT. (Legge)~Oh! razza La fondazione di Venezia Azione
58 4 | all'acque~~Non penetra l'invidia, ira non giunge,~~Potranno 59 5 | Quell'armonia beata~~Che invidia non ammette, o gara, o fasto;~~ 60 5 | l'impero~~Esser degno d'invidia, e non è vero.~~~~~~LIS.~~~~ Il giuocatore Atto, Scena
61 3, 15 | Oh bellina!~GAND. Avete invidia? Crepate.~PANC. Vi mangerà 62 3, 18 | cosa c’è, signora, avete invidia?~FLOR. Signora Rosaura, La guerra Atto, Scena
63 3, 10 | Generale. (parte)~AIUT. L'invidia regna per tutto, ma all' La donna di testa debole Atto, Scena
64 1, 1 | distingui la verità dall'invidia. Odimi, ti voglio ammettere 65 1, 1 | vedova in una età che non invidia niente quella di mia cognata. 66 1, 9 | oggetto d'ammirazione e d'invidia.~ROB. Ma, cara donna Violante, 67 1, 11 | meraviglia di niente. L'invidia è lo spirito dominatore 68 1, 11 | augurerei che foste oggetto d'invidia.~VIO. Oh, lo sono, ve l' 69 1, 11 | le si scatena contro l'invidia.~FAU. L'invidia non sarebbe 70 1, 11 | contro l'invidia.~FAU. L'invidia non sarebbe niente. Mi fa Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
71 1, 11 | d'incanto, che no gh'ha invidia a uno dei più beli de Franza.~ 72 3, 11 | par do sposini! Se no i fa invidia a la zoventù!~POLONIA Eh! L'impostore Atto, Scena
73 Ded | dalle Gesuitiche penne, che invidia fanno a quant'altri in cotal La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
74 1, 18 | minchionerie. ~ANSELMO L'invidia fa parlare i malevoli; e 75 1, 18 | ghe nissun che gh'abbia invidia della so galleria, che consiste 76 3, 3 | signor Pancrazio! Parla per invidia. Vorrebbe discreditare la Il festino Atto, Scena
77 2, 8 | La rabbia mi divora, l'invidia mi tormenta;~~Ed altro non Il geloso avaro Atto, Scena
78 3, 1 | Sentite? una compagna per invidia scopre quell'altra. (a Sandra)~ Le femmine puntigliose Atto, Scena
79 0, aut | smoderato amor proprio, dall'invidia e dall'ambizione. Non basta Gli innamorati Atto, Scena
80 2, 7 | eccolo. (ridente) ~ROB . (Fa invidia un sì bell'amore). (da sé) ~ ~ 81 3, 9 | Eugenia è un portento: fa invidia a tutte le donne, è una Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
82 3, Ult | Buon pro' vi faccia. Senza invidia; buon pro' vi faccia. (parte)~ I malcontenti Atto, Scena
83 1, 4 | riverisco. (Ha una rabbia, ha un'invidia che si divora). (da sé, 84 2, 1 | Si vede che la divora l'invidia, ma le conviene soffrire. 85 2, 3 | farò come dice lei. (Che invidia! Non vorrebbe che le altre 86 3, 6 | signor Grisologo. Tutta invidia.~GRIS. Dicano la verità, Il matrimonio per concorso Atto, Scena
87 2, 4 | e le donne per crepare d'invidia. (con calore, e parte) ( Il Moliere Atto, Scena
88 4, 7 | strugga e si divori donna d’invidia piena:~~Mandatemi dei lumi, Il mondo della luna Atto, Scena
89 3, 3 | insolenza?~~Lo so che per invidia voi parlate.~~Io sono imperatrice, 90 3, 4 | insolenza:~~E poi, e poi l'invidia~~È il vizio che a costoro Le morbinose Atto, Scena
91 1, 12 | malanni~~No gh'ho gnente d'invidia de una de vint'anni.~~~  ~~ 92 4, 4 | spàsema per mi.~~Lo so che per invidia i l'ha fatto andar via~~ Pamela maritata Atto, Scena
93 3, 16 | altrettanto la mia fortuna l'invidia; e che l'odio giuratomi Il padre per amore Atto, Scena
94 3, 3 | quell'animo feroce.~~Egli m'invidia un bene, che prometteami Le pescatrici Opera, Atto, Scena
95 PES, 2, 11| ardito~~Per fasto o per invidia avrà mentito.~~~~~~BURL.~~~~( 96 PES, 3, 5| LESB.~~~~(Che invidia!)~~~ ~~~~ ~~~NER.~~~~(Che I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
97 0, ded | contro di me esacerbata l'invidia, ma questa potrà poi meno Il poeta fanatico Atto, Scena
98 1, 1 | d’Europa, e darà motivo d’invidia e d’emulazione alle più 99 2, 13 | voi pure), sì, crepate d’invidia, invidiosissimi che noi 100 3, 12 | virtuose.~ELEON. (Oh maledetta invidia!) (da sé)~TON. La poesia Componimenti poetici Parte
101 Giov | esser la prima intesi ~L’Invidia intenta a calpestar que’ 102 SSac | il dover mio compito,~E l’invidia crudel si morda il dito15.~ 103 Dia1 | sottrarmi ai scherni, e dell’invidia all’onte;~E a chi spezzar 104 Dia1 | bon nemigo el tristo~Per invidia e superbia sempre al mondo 105 Dia1 | Nume, ~Contro me si destò l’invidia fella, ~E a Creso falsamente 106 Dia1 | mal dicea! ~No, che all’invidia creder non si deve, ~Corvo 107 Dia1 | affanni e doggie, ~Xe da l’invidia i animi ocupai.~Flavia 108 Dia1 | Per sì belle virtù degna d’invidia, ~In questo nostro secolo 109 Dia1 | Le spine, i sterpi, dell’invidia a scherno. ~Io qual timida 110 Dia1 | pregi? ~Perfida, ti conosco, Invidia atroce, ~C’hai del tuo labbro 111 Dia1 | provetti sorpassa i termini,~E invidia miralo con torvo ciglio.~ 112 Dia1 | Schiacciato il capo dell’invidia all’angue.~Prole dianvi 113 Dia1 | E ogni arte adopra dall’invidia usata, ~Mirerò in volto 114 Dia1 | al cui potere ~Freme d’invidia Satanasso, e trema!~Gli 115 TLiv | tartareo sempiterno orrore ~Invidia scenda a lacerarvi il cuore.~ 116 TLiv | il sentier lor chiuso. ~L’invidia, che il livor nosco mantiene, ~ 117 TLiv | Né lor macera il sen l’invidia amara. ~Virtù le move, e 118 TLiv | germano ~Fur molesta cagion d’invidia e pianto.~Donne, la storia 119 TLiv | paragone ~Da lei si parte con invidia e scorno;~E tal ave talento, 120 TLiv | nome, e calunniato ~Son per invidia dalla trista gente.~Se non 121 TLiv | le sante foglie.~Se dell’invidia forsennata ultrice ~Punger 122 TLiv | Sorele in Cristo, senza quell’invidia ~Che gh’è tra le sorele 123 1 | mia pace, ~Né m’attrista d’invidia onta o dispetto. ~Chi ne 124 1 | diverse azioni,~Farà loro l’invidia venir le convulsioni.~MELPOMENE 125 1 | distanza afflitto, ~A chi invidia destava, e a chi diletto, ~ 126 1 | publico tributo. ~Né può l’invidia torbida e molesta ~La lor 127 1 | punse a cotal segno, ~Che d’invidia sentimmi ardere il cuore. ~ 128 1 | onor mio;~Che se l’uso, l’invidia, o la nequizia ~De’ critici I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
129 3, 5 | disgraziato,~~Tu parli per invidia;~~Ma te ne pentirai,~~Quando Il povero superbo Atto, Scena
130 2, 12 | spose~~Speravano con me?~~D'invidia creperanno;~~Frattanto io La pupilla Opera, Atto, Scena
131 PUP, Ded | amicizia, che vi rende degna d'invidia; ma egli non sarà meno invidiato 132 PUP, Ded | che perciò lo mirano con invidia; ma si consoli però, che 133 PUP, 1, 1| dicono~~Diversamente per invidia parlano.~~~~~~LUCA~~~~Tu 134 PUP, 4, 1| e favelli, e credo che l'invidia~~Del ben ch'io spero, a Il raggiratore Atto, Scena
135 3, 4 | che per rabbia, che per invidia, el vol dir a tutti, che 136 3, 12 | scudi.~CLA. (Morirei dall’invidia, se ciò accadesse). (da Il ricco insidiato Atto, Scena
137 2, 4 | Fin la germana istessa m'invidia un po' di bene?~~Che vuol? 138 2, 4 | che suscitar nemici.~~L'invidia e l'avarizia arma degli 139 3, 1 | Da gente maliziosa che invidia il vostro stato;~~Che d' 140 4, 10 | innocentina!~~~~~~BRI.~~~~Oh invidia maledetta! (parte con Rosina, 141 5, 9 | BRI.~~~~(Ehi, sentite l'invidia). (a Riccardo) (Non ti smarrir Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
142 ROV, 2, 1 | Ingratissime donne,~~L'invidia è il vostro nume,~~E la 143 ROV, 2, 10 | misere donne far macello?~~L'invidia, l'ambizione e l'avarizia~~ 144 ROV, 3, 1 | Avrà finito il gioco.~~Per invidia fra lor si son sdegnate,~~ La vedova spiritosa Atto, Scena
145 Ded | altrui né mortificazione, né invidia. Chi sa discernere nella I rusteghi Atto, Scena
146 2, 9 | Marina)~MARINA No saveu? invidia. Gh'ha toccà un mario vecchio, La ritornata di Londra Atto, Scena
147 2, 3 | della beltà,~~Per destare l'invidia in chi non ha.~~~~~~GIAC.~~~~ La serva amorosa Atto, Scena
148 2, 3 | matrimonio che farebbe crepar d'invidia mezza città, e mezza giubilerebbe Sior Todero brontolon Atto, Scena
149 2, 8 | Ghe zogo mi che la gh'ha invidia, perché no se marida so Lo scozzese Atto, Scena
150 2, 12 | de' talenti, che non hanno invidia degli uomini. Se le donne Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
151 2, 1 | farà crepar qualcheduno d'invidia.~PAOLO: E perché dunque 152 2, 6 | mio maggior tormento è l'invidia. Se le altre non andassero La sposa persiana Atto, Scena
153 0, aut | avventano o per passione, o per invidia, o per interesse, ed io La donna stravagante Atto, Scena
154 3, 1 | render contento;~~Ed io, che invidia sempre avrò dell'altrui 155 3, 1 | render contento;~~Ed io, che invidia sempre avrò dell'altrui Torquato Tasso Atto, Scena
156 1, 1 | e piace.~~Che se torbida invidia m'affanna e m'addolora,~~ 157 1, 11 | lui derive?~~~~~~D.EL.~~~~Invidia è che lo muove contro d' 158 1, 12 | infida,~~Desta amor, desta invidia all'altre donne Armida.~~ 159 3, 8 | Basta che non sien mossi da invidia o da passione.~~In caso 160 3, 8 | chi ve pretende, chi ha invidia al Venezian:~~L'è stà generà 161 4, 2 | severo;~~Ma quei che per invidia cercano il di lui danno,~~ 162 5, 14 | Fremano i tuoi nemici, cessi l'invidia l'onte:~~Maggior rispetto Il teatro comico Atto, Scena
163 3, 6 | cosa, che mi fa crepar dall'invidia.~DOTTORE Animo dunque, che Terenzio Atto, Scena
164 0, pre | alcune di queste confondono l'invidia coll'ammirazione, altre 165 0, pro | troppo l'adulator Cliente.~~L'invidia fra gli schiavi vediam fra 166 1, 2 | ridotti in servitute~~Uno l'invidia segue, e l'altro la virtute.~~~~~~ 167 1, 7 | non veggasi d'altrui.~~Sia invidia, sia giustizia, sia pertinace 168 2, 11 | Quella che in lei tu vedi, è invidia e non amore. (a Terenzio.)~~~~~~ 169 4, 2 | Cartagine non sappia, che invidia in suol romano~~D'un Africano 170 4, 7 | Farà con ricche vesti invidia alle Romane.~~Quel che per 171 5, 4 | circondata,~~Rabbia faratti e invidia, morirai disperata.~~Per Il vecchio bizzarro Atto, Scena
172 3, 2 | certamente il signor Pantalone fa invidia ad un giovanetto.~ ~ ~ ~ 173 3, 7 | ben conservà, che no gh'ha invidia d'una nespola dalla corona.~ La vendemmia Parte, Scena
174 1, 3 | Oh bello! oh quanta invidia~~Rosina proverà!~~~~~~IPP.~~~~ La villeggiatura Atto, Scena
175 2, 1 | contadine hanno di noi un'invidia terribile.~LIB. Eccome! 176 3, 8 | ma sarà finita.~LIB. (Ha invidia, si conosce).~MEN. (Ha paura I mercatanti Atto, Scena
177 2, 6 | scena; e sapete perché? Per invidia del bene degli altri, e La moglie saggia Atto, Scena
178 Ded | Emoli macerar potea nell’invidia. Come (dicea però fra me Il padre di famiglia Atto, Scena
179 1, 6 | meglio di loro, gli hanno invidia, restano mortificati, e L'impresario di Smirne Atto, Scena
180 4, 4 | Parlo sinceramente, senz'invidia e senz'interesse, ma parlo
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License