grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 12 | CON. (È una carezza, che costa troppo).~SIG. (La politica 2 2, 11 | ASP. È una bagattella che costa poco.~LUIG. È tanto ben 3 2, 11 | padrona.~LUIG. Quanto vi costa?~ASP. Che importa ciò? Tenetelo.~ 4 2, 11 | LUIG. No, no, quanto vi costa? Così, per curiosità.~ASP. L'amante Cabala Atto, Scena
5 2, 3 | Lasciate fare a me). Nol costa manco~~De venti lire al L'amante militare Atto, Scena
6 Ded | grandezza sua; ma che a me costa sudori, poiché se il Mondo L'amore artigiano Atto, Scena
7 Mut | invenzione del Sig. Gianfrancesco Costa,~Architetto e Pittore Veneto, Amore in caricatura Atto, Scena
8 Mut, 2 | invenzione del Sig. Gianfrancesco Costa,~Architetto e Pittore Veneto, L'amore paterno Atto, Scena
9 3, 4 | momento che qui restate, mi costa un tormento, uno spasimo, Gli amanti timidi Atto, Scena
10 2, 6 | Ah! questo sbaglio mi costa caro. Ho perduto il ritratto Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
11 3, 7 | vi compatisco.~ZEL. Mi costa tanti sudori, mi costa tante 12 3, 7 | Mi costa tanti sudori, mi costa tante mortificazioni, e L'avaro Atto, Scena
13 0, aut | poi alla fatica ch'essa mi costa, ed all'onesto fine per Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
14 1, 7 | grazia. (Il secondare non costa niente).~COSTANZA: Signor 15 3, 3 | affanno, gran tormento mi costa!).~ 16 3, 4 | pel braccio con forza.) (Costa pene il dissimulare). (Da L'avvocato veneziano Atto, Scena
17 2, 8 | semplice verità che a voi costa poco, e per me può valere I bagni di Abano Atto, Scena
18 Bal | Falchini.~~~~Il Sig. Michele Costa.~~~~~~La Sig. Laura Verder.~~~~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
19 1, 2 | vender vinti quello che costa sie.~BRIGH. Sarave meggio, 20 2, 7 | ma bene distribuito. Non costa molto, ma in opera deve 21 3, 1 | ti va via.~TRUFF. La me costa un ducato.~PANT. Chi elo La birba Atto, Scena
22 1, 3 | E chi la vuol la costa un soldo solo.~~Vago una 23 2, 3 | saria a proposito.~~Quanto costa? Non dite uno sproposito.~~~~~~ 24 2, Ult | mio: chi vuol comprarlo?~~Costa un ducato al vaso,~~Ma viva La bottega del caffè Atto, Scena
25 2, 6 | pigliano.~EUGENIO Ma se costa a me dieci lire.~PANDOLFO 26 3, 18 | perderlo, e molte me ne costa il riacquistarlo; ma queste Il bugiardo Atto, Scena
27 1, 12 | assolutamente.~GIOV. È pagata: costa dieci zecchini.~ROS. Ma Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
28 1, 1(4) | ha cattivo odore, perché costa molto.~ 29 1, 1 | farave un bel vadagno. Le me costa a mi quattro zecchini da 30 1, 11 | sarave ben bella! El me costa vinti zecchini. (cerca)~ Amor contadino Atto, Scena
31 Mut | invenzione del Sig. Gianfranco Costa, Architetto e Pittore Veneto, La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
32 1, 5 | un orologio d'oro che mi costa ventiquattro zecchini.~GOTT. La buona madre Atto, Scena
33 1, 2 | maneghetti. La biancaria costa bezzi, e gh'è più che La buona famiglia Atto, Scena
34 3, 17 | scudi: ma cosa che a voi costa meno, e per noi può valere La buona moglie Atto, Scena
35 1, 8 | OTT. Lo so io quanto mi costa. Ma concludiamo questa faccenda. 36 1, 16 | xe un gran onor, ma el me costa un pocheto caro. La borsa La calamita de' cuori Atto, Scena
37 Per | Falchini.~~~~Il Sig. Michele Costa.~~~~~~La Sig. Laura Verder.~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
38 1, 7 | tavola, che qualche giorno costa cento zecchini.~BRIGH. ( 39 2, 9 | BRIGH. Per quel che la me costa!~ ~ ~ Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
40 CAR, 2, 7| guarda).~~~~~~DOR.~~~~(Poco costa~~Gettar via due parole).~~~~~~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
41 SPI, 1, 4| certo:~~So io quel che mi costa il conversar con tale~~Che Il contrattempo Atto, Scena
42 2, 12 | molto.~LEAN. Eppure non mi costa che cinque o sei ore di Un curioso accidente Atto, Scena
43 3, Ult | genitore! (s'alza)~COST. (Le costa poco il suo pentimento).~ Il cavaliere e la dama Atto, Scena
44 2, 3 | fatica.~Donna Eleonora - Mi costa due zecchini. Gran disgrazia 45 3, 12 | di molto. So io quanto mi costa la dura pena di superare La dama prudente Atto, Scena
46 2, 3 | Via, via. È un regalo che costa poco). (da sé)~EUL. Dite 47 2, 3 | momento istesso un regalo, che costa più del suo, capirà che La donna di garbo Atto, Scena
48 1, 12 | difficilissimo giuoco?~OTT. Mi costa sudori. Prima di tutto, Lo scozzese Atto, Scena
49 1, 1 | titolo duplicato a me niente costa, e niente reca di più a 50 2, 13 | questo pollastro! È vero che costa un paolo; ma per un paolo La donna sola Atto, Scena
51 Ded | Divina non si penuria. Mi costa sudori il pane ch'io mi Le donne di buon umore Atto, Scena
52 1, 7 | Costeranno poco.~COST. Costa tanto poco, che se la signora Le donne curiose Atto, Scena
53 3, 3 | scorlando? Sto liogo ne costa dei bezzi assae; nu avemo Le donne gelose Atto, Scena
54 1, 4 | no fie mie; la roba la costa bezzi. Anderemo da siora 55 2, 16 | Lugrezia?~LUG. El volto costa quattordese soldi. Menega 56 2, 17 | el me fa tutto, e nol me costa un bezzo. Anca questo xe I due gemelli veneziani Atto, Scena
57 2, 12 | quella moneta che a lei costa poco, e per me valerebbe 58 3, 22 | privarmi di questa polvere... costa troppo.~ZAN. Ve darò quanti Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
59 3, 4 | Squasi più el me rompeva una costa). (da sé)~BET. Avete veduto? Il feudatario Atto, Scena
60 2, 8 | pel doppio di quel che ci costa. (Tutte le donne mie!) ( Il filosofo di campagna Atto, Scena
61 Mut | del Sig. Gio. Francesco Costa.~Il Vestiario e opera ed 62 3, 4 | Pianti, fatiche e stenti~~Mi costa l'idol mio.~~Barbaro fato La figlia obbediente Atto, Scena
63 1, 6 | ma nel mio caso troppo costa a questo povero cuore. Che La finta ammalata Atto, Scena
64 3, 5 | unguento de sta donna; el costa poco, e se poderia dar che Il frappatore Atto, Scena
65 1, 10 | sua nobiltà.~FLOR. Quanto costa il farsi nobile di quel 66 1, 10 | TON. Diese ducati.~FLOR. (Costa più un asino). (da sé)~OTT. 67 3, 15 | FLOR. Un giuramento che costa dieci ducati.~FABR. Voi Il giuocatore Atto, Scena
68 1, 17 | ieri in qua il sette mi costa un tesoro.~TIB. Metterò 69 2, 3 | introdotto, e in una settimana mi costa un tesoro.~FLOR. Avete messo 70 2, 3 | Anche il suo casino mi costa qualche cosa.~FLOR. Oh bene; 71 3, 4 | LEL. (Per quello che ci costa, la possiamo prendere).~ La guerra Atto, Scena
72 1, 7 | veramente maraviglioso. Quanto costa?~ORS. Chi lo vuole, val 73 1, 7 | roba al doppio di quel che costa, e vorreste ch'io proteggessi Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
74 2, 9 | Secondare costui poco mi costa;~~E s'è Nume davvero,~~Com' Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
75 0, aut | perdonerà, poiché non gli costa gran cosa. Altri aspettano L'impostore Atto, Scena
76 1, 1 | BRIGH. Ma a nu no i ne costa gnente.~ORAZ. Tanto meglio 77 3, 10 | che el m'ha fatto far, me costa assae e se nol lo tiol, La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
78 1, 15 | parte). ~CAVALIERE Poco costa secondar l'umore di questa 79 2, 10 | è un codice greco che costa dieci zecchini, e ne vale Il festino Atto, Scena
80 2, 5 | potesse porvi rimedio! Quanto~~Costa la guarnizione?~~~~~~TAR.~~~~ 81 2, 5 | impegno in cui mi trovo, mi costa troppo caro). (da sé; e Il geloso avaro Atto, Scena
82 1, 6 | qualche diletto, ma el ne costa assae caro. Una donna costa 83 1, 6 | costa assae caro. Una donna costa un tesoro. Se gh'avesse 84 1, 6 | avesse tutti i bezzi che me costa mia muggier, ghe n'averave 85 1, 7 | ripudierò: ah, ste lite le costa troppo! La bastonerò, la 86 1, 12 | mare. L'oro e l'arzento costa sudori. El Dottor el vadagna 87 1, 12 | scritture. Ma mi so cossa che costa i bezzi: mi che li vadagno Le femmine puntigliose Atto, Scena
88 1, 15 | difficoltà. (Il dirlo non mi costa niente). (da sé)~Donna Rosaura - 89 1, 16 | Onofrio - (Amico, la cera costa cara). (piano a Lelio)~Conte 90 2, 1 | cossa serve le zoggie che costa un tesoro, e che tien morto 91 2, 8 | infinitamente. Quanto vi costa il braccio?~Donna Rosaura - 92 2, 8 | obbedirvi, vi dirò, ch'ella mi costa tre zecchini il braccio.~ Gli innamorati Atto, Scena
93 1, 5 | gran personaggio. Sarà di costa di re. Egli magnifica tutte Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
94 3, 18 | mia povera roba, che mi costa tanti sudori.~SERV. (Con La locandiera Atto, Scena
95 3, 18 | MARCHESE: Ehi! la guardia costa denari. (La prende di terra.)~ La madre amorosa Atto, Scena
96 2, 5 | Della cioccolata.~ERM. Costa troppo.~TRACC. Qualche acqua I malcontenti Atto, Scena
97 2, 8 | So io lo studio che mi costa il reggere questa barca. Le massere Atto, Scena
98 1, 11 | RAIMONDO:~~~~Questo mi costa sedici.~~~~~~ZANETTA:~~~~ La mascherata Opera, Atto, Scena
99 MAS, 1, 2| maledetti inviti!)~~E quanto costa?~~~~~~LUCR.~~~~Il sarto 100 MAS, 1, 2| BELT.~~~~O diavol! costa tanto?~~~~~~LUCR.~~~~Marito, Il matrimonio per concorso Atto, Scena
101 1, 8 | si prende a giornata, e costa dodici franchi il giorno.~ Il medico olandese Atto, Scena
102 5, 5 | ben ch’egli a me fece, mi costa troppo caro.~~Prima bastar Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
103 PAE, 2, 8| Questo poco mangiar mi costa caro.~~~~~~SALC.~~~~Amico, La pelarina Parte, Scena
104 2, 4 | prezzo?~~~~~~VOLP.~~~~El costa assae~~A chi l'ha fatto Componimenti poetici Parte
105 Quar | Fattore.~2 Preziosa, e molto costa al suo Fattore.~3 Eterna, 106 SSac | nobiltà del suo Origine, che costa il fiato di un Dio onnipossente.~ 107 SSac | valor del suo Prezzo, che costa il sangue d’un Dio Sapiente.~ 108 SSac | vosco ragiono, ~Che tanto costa, e tanto si profana.~Costa 109 SSac | costa, e tanto si profana.~Costa a Dio creator divino fiato,~ 110 SSac | Dio creator divino fiato,~Costa i tormenti al Redentor più 111 Dia1 | l’arte, l’arte che tanto costa,~De dar nel genio a tutti, 112 Dia1 | provae: ~Dura poco, assae costa ogni piaser. ~Oh se podesse 113 Dia1 | diavolo de fien,~E poi ghe costa de le doppie tante. ~Quei 114 Dia1 | LA COSTA DI ADAMO~Stanze in occasione 115 Dia1 | si legge appena.~E quanto costa un buon sonetto, e quanto ~ 116 Dia1 | col vostro manto ~Della Costa d’Adamo il nuovo canto.~ 117 Dia1 | addormentar, poi senza duolo ~Una costa cavandogli da un lato,~Formò 118 Dia1 | Iddio sovrano~Trasse una costa al genitor primiero,~Uomini 119 Dia1 | esaminate il fianco,~Una costa ciascuno abbiam di manco.~ 120 Dia1 | abbiam di manco.~E della costa di cui l’uomo è privo, ~( 121 Dia1 | Adamo ed Eva.~Per esempio la costa d’un Francese~Ritrovar si 122 Dia1 | destin cortese~La propria costa in qualche parte afferra! ~ 123 Dia1 | Dov’è andata, Signor, la costa mia?~Chi può saperlo, ve 124 Dia1 | convien dir che qualche costa infetta ~Fossevi in quella 125 Dia1 | si chiama. ~Quel che la costa sua non cerca invano, ~Con 126 Dia1 | niuna cosa è nuova, ~Sa la costa d’ognun dove si trova.~Io, 127 Dia1 | impegno.~In più parti la costa ho ricercato,~E ho voltato 128 Dia1 | Cielo alfin guidato,~La mia costa conobbi a più d’un segno. ~ 129 Dia1 | scorretto e disonesto ~La sua costa trovar si spera invano. ~ 130 Dia1 | moderno oltramontano ~Dir: la costa ch’io cerco, ho ritrovata. ~ 131 Dia1 | ravvolge in testa, ~Dica: La costa mia non sarà questa.~Quel 132 Dia1 | la sua Caterina è la sua costa.~Amano tutti due l’onesto 133 Dia1 | figlio suo primiero ~Una costa degnissima d’impero.~Ite, 134 Dia1 | avvicina:~Al tuo fianco la costa Amor conduce. ~Figlia, no, 135 Dia1 | svolo273: ~L’ha cercà la so costa, e el l’ha trovada. ~Venezia, 136 Dia1 | privato è assai maggiore.~Ora costa una cena, un desinare, ~ 137 TLiv | Rendendo al sposo la mancante costa.~Il fresco volto, amabile, 138 TLiv | l’osservar la castità~No costa gnente a chi ghe xe inclinai.~ 139 TLiv | villeggiar si magna.~E carissimo costa a noi il piacere, ~Cui la 140 TLiv | che vi trasse dalla viril costa,~Per render l’uomo in suo 141 1 | costi la staffetta quel che costa.~Vi supplico, Fontana, e 142 1 | El scriver, el compor, me costa assae. ~Prima no scrivo I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
143 Bal | Sacchi.~~Il Sig. Michele Costa.~~Il Sig. Giovanni Guidetti.~~ Il povero superbo Atto, Scena
144 Mut | del Sig. Gio. Francesco Costa.~Il Vestiario è opera ed Il prodigo Atto, Scena
145 3, 9 | roba mia. Quest'anello mi costa cento zecchini, e voi, pazzo, 146 3, 14 | sarà allestito.~BEAT. Poco costa a dir che vi siete pentita.~ Il raggiratore Atto, Scena
147 2, 6 | il mio gabinetto che mi costa tanto; ma il decoro vuole Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
148 3, ul | provato, e quanto caro mi costa il divertimento. Lode al La vedova spiritosa Atto, Scena
149 2, 3 | di merito, il dirlo poco costa.~~~~~~PAO.~~~~Se gli altri I rusteghi Atto, Scena
150 1, 2 | preson.45 Co i abiti no costa assae, no i beli; co La serva amorosa Atto, Scena
151 1, 10 | volete?~Corallina: Il filo costa dieci paoli. Veda quel che Lo scozzese Atto, Scena
152 2, 3 | la metà di quel che mi costa: se n'è avveduta, e se n' La scuola di ballo Parte, Scena
153 | salmisia, che derivaste~~Dalla costa di qualche imperatore.~~~~~~ La scuola moderna Atto, Scena
154 3, 1 | assai migliore,~~Quando costa un piacer qualche dolore.~~ ~~ Il signor dottore Atto, Scena
155 3, 1 | Il divertirmi non mi costa niente). (da sé)~~~~~~BELT.~~~~ Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
156 1, 1 | Comprate della cera di Venezia. Costa più, ma dura più, ed è più 157 2, 6 | non aver principiato. Oh! costa molto il dover discendere. Lo speziale Atto, Scena
158 Per | del Sig. Gio. Francesco Costa.~~  ~ ~ La sposa sagace Atto, Scena
159 1, 5 | Il fingere alle donne costa poca fatica. (parte)~~~ ~  ~ ~ ~ La donna stravagante Atto, Scena
160 3, 4 | questo amor talvolta gli costa troppo caro.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ Terenzio Atto, Scena
161 2, 4 | beltade il vero.~~Il dir mi costa poco: ardo per te d'amore;~~ Il vecchio bizzarro Atto, Scena
162 2, 4 | Venezia?~OTT. Pur troppo, e mi costa un tesoro; però trovandomi 163 3, 7 | poveromo. Roba tenera, e che costa poco. (tira fuori un coltello Il ventaglio Atto, Scena
164 3, 2 | importa? Per quello che vi costa lo potete prendere.~GIANNINA 165 3, 2 | costi?~SUSANNA Oh se vi costa poi qualche cosa... non 166 3, 9 | permetterete che dimandi cosa vi costa?~CONTE Cosa v'importa a 167 3, 9 | importa a sapere quel che mi costa?~BARONE Per soddisfarne 168 3, 10 | voi non sapete quello che costa, ed io darei per riaverlo... 169 3, 11 | un ventaglio ordinario, e costa tanto! Costa tanto, che 170 3, 11 | ordinario, e costa tanto! Costa tanto, che merita il cambio La villeggiatura Atto, Scena
171 0, aut | risparmiare. È vero, ma costa tanto poco, che ciascuno 172 2, 2 | Vogliatemi bene, che non vi costa niente. (parte)~ ~ ~ ~ I puntigli domestici Atto, Scena
173 2, 2 | In quanto a questo po, el costa un felippo.~COR. E lo butta Il vero amico Atto, Scena
174 3, 13 | a’ casi suoi. Una moglie costa dimolto.~FLOR. Avete ragione, Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
175 Att | invenzione del Sig. Gio. Battista Costa Veneto.~ ~Li Balli sono Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
176 VIR, 3, 3| vuol pene:~~Un po' di bene~~Costa tormenti.~~Brevi contenti~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License