L'adulatore
    Atto, Scena
1 2, 2| dabbene.~BRIGH. (Eh forca, te cognosso!) Voleva pregarla d’una L'amante Cabala Atto, Scena
2 1, 4| CAT.~~~~Donca no ve cognosso.~~~~~~FILIB.~~~~Mo via, L'amante di sé medesimo Atto, Scena
3 1, 1| Voleu che ve la diga? Vedo, cognosso adesso,~~Che vu, caro sior 4 4, 5| ALB.~~~~(Adesso la cognosso. Una dama ordinaria). (da L'amante militare Atto, Scena
5 1, 9| mondo, e so qualcossa, e cognosso el tempo. No vorria che Gli amanti timidi Atto, Scena
6 3, Ult | ad Arlecchino)~ ARL. La cognosso, e non la cognosso.~ ROB. 7 3, Ult | ARL. La cognosso, e non la cognosso.~ ROB. Ma chi è? Che cos' L'avvocato veneziano Atto, Scena
8 1, 3 | ritratti: tutti de zente che no cognosso, de donne che no so chi La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
9 1, 2| el minchion, e mi, che te cognosso, digo e sostegno che ti 10 3, 1| servizio, la lassa far a mi. Cognosso quattro o cinque massere, 11 3, 13| informà de ogni cossa, e cognosso che el cielo v'ha mosso Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
12 2, 1 | sé, e scrive) (Sì, sì, le cognosso tutte custíe. Checca tra La birba Atto, Scena
13 2, Ult| quel che ti vuol, mi te cognosso.~~Siori, saveu chi l'è? La bottega da caffè Atto, Scena
14 1, 3| Quella maschera mi la cognosso;~~La xe una vertuosa~~Vegnua 15 2, 3| mai fatto?~~Dopo che la cognosso,~~No ghò un’ora de pase; 16 2, 5| ZAN.~~~~No. (La va longa:~~Cognosso el cortesan). Oe, senti, 17 3, 3| contento~~El cuor desfar.~~Za cognosso~~El mio demerito;~~No me Il bugiardo Atto, Scena
18 1, 16 | dia.~PAN. Sior Ottavio lo cognosso; cognosso so sior pare e 19 1, 16 | Sior Ottavio lo cognosso; cognosso so sior pare e tutta la Il buon compatriotto Atto, Scena
20 2, 1 | Sior sì, per obbedirla. La cognosso, la xe mia amiga, e no xe 21 2, 6 | questa casa?~ROS. Se la cognosso? No vorlo? Son qua alozada 22 2, 13 | Sapete chi sia?~SERV. No lo cognosso. El xe un forestier.~ISAB. Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
23 1, 1 | quella?~CEC. La vedo, e la cognosso, e so cossa che la xe. Animo, 24 1, 3 | Eh via, mascara, che ve cognosso.~ZAN. (Fa dei lazzi, volendo 25 1, 3 | marcante bolognese. Se el cognosso? La diga: anca sì che la 26 1, 3 | ela.~CEC. Siora Cattina la cognosso solamente de nome, né l' 27 1, 3 | CEC. Oh sior Gasparo lo cognosso, el mario de siora Tonina. 28 1, 3 | CEC. Ma mi sta zente no la cognosso.~LISS. N'importa: la meno 29 1, 7 | bestia, un satiro, no ve cognosso debotto più. (getta la chiave 30 1, 8 | che l'adoro a culìa, ma la cognosso. So da che piè che la zòppega. 31 1, 14 | Gasparo sanser?~OSTO Lo cognosso de vista. So ch'el xe una 32 2, 9 | puntiglioso, no, sior Raimondo. Lo cognosso; el xe un omo ragionevole, 33 2, 9 | RIO. No so, siora, no lo cognosso.~GASP. Andè de ; sarà 34 2, 10 | fradello?~OSTE Mi no lo cognosso, el m'ha fatto vegnir qua, 35 3, 7 | volta?) (da sé)~TON. (Te cognosso, ma no ti va via). (da sé, 36 3, 12 | Bigolini.~TON. Mi no lo cognosso. (Gasparo freme, Bortolo La buona madre Atto, Scena
37 1, 4 | se ghe va per gnente. La cognosso quela puta. Mi no stimo 38 1, 4 | Latughetta.~MARG. Sì, lo cognosso.~NICOL. Vedèu? Sior Gasparo 39 3, 12 | boccietta) Sior'Agnese, cognosso veramente che la me xe amiga, La buona moglie Atto, Scena
40 1, 7 | CAT. Ah matazza veh, te cognosso. Dime, ghastu gnente de 41 2, 5 | quel tabaro.~PASQUAL. Ve cognosso che me volè dar. (come sopra)~ 42 2, 26 | zelosia ve consuma. Adesso cognosso quanto che stava megio da 43 3, 10 | credo, e vu, sior, no ve cognosso per gnente.~ARL. Come? No 44 3, 20 | scudi d’intrada a l’ano. Cognosso el mercante che scrive la La cameriera brillante Atto, Scena
45 1, 5 | della so sfera no ghe ne cognosso, e no ghe ne vôi cognosser.~ 46 1, 8 | ben. Chi è costù che no lo cognosso?~TRACC. O de casa, se pol 47 2, 12 | Chi elo sto sior, che nol cognosso?~FLOR. Amigo, siete voi La casa nova Atto, Scena
48 1, 9 | Malignazzo sta porta, no la cognosso ben gnancora. Oh siestu 49 2, 3 | Lucietta: Caspita se lo cognosso.~Rosina: No voleu che l' 50 2, 6 | so, lustrissima, mi no le cognosso. ~Rosina: Gh'hala i cerchi? ~ 51 2, 9 | Cecilia: De vista no lo cognosso. Ma per quel che i dise, 52 2, 10 | Meneghina; sior Cristofolo mi lo cognosso. Vorla che mi lo manda a La castalda Atto, Scena
53 1, 8 | PANT. Sì, ve compatisso, cognosso anca mi che sta putta in 54 1, 10 | signor Florindo?...~PANT. Lo cognosso.~ROS. Che vi pare di lui?~ 55 2, 13 | fido; per la zelosia ve cognosso; e per l’etae, Corallina, La donna vendicativa Atto, Scena
56 2, 2| signor Florindo?~ARL. Lo cognosso.~COR. Bene, trovalo, e digli Le donne gelose Atto, Scena
57 1, 1| spuzzetta8.~GIU. Via, la cognosso.~TON. Che va in t’un boccon 58 1, 1| aria...~GIU. Sì, sì, la cognosso...~TON. Co giera vivo so 59 1, 1| me lo diga a mi, che la cognosso dall’A fina al bus.10~TON. 60 1, 2| xe?~TON. Caspita18, se el cognosso! Co se dise sior Boldo orese, 61 1, 5| Baseggio xe un pezzo che el cognosso. Fora l’ho praticà; s’avemo 62 2, 6| le mani)~TON. Adesso le cognosso. Patrone, patrone. Le resta 63 2, 10| GIU. Come, cara ela?~TON. Cognosso mi una persona che pol assae, 64 2, 17| finché troverò qualchedun che cognosso. Za no sen miga sola, che 65 2, 28| per diana de dia, che le cognosso! Vele qua tutte tre, senza 66 2, 29| BAS. (Eh via!)~ORS. (Le cognosso).~BAS. (Andemo via?)~ORS. ( 67 2, 30| cognosseva miga).~TON. (Eh, mi lo cognosso a l’odor).~TOD. (Quella 68 3, 8| cognossela?~LUG. Oh se la cognosso! E quella vecchia gierela I due gemelli veneziani Atto, Scena
69 1, 13| patria. Ve son obbligà, cognosso el vostro bon cuor; ma la 70 2, 1| sposar una donna che no cognosso.~FACC. Vorrei che ci sbrigassimo, 71 2, 2| TON. Chi seu? Mi no ve cognosso.~ARL. Come! no me cognossì?~ 72 2, 2| cognossì?~TON. Sior no, no ve cognosso.~ARL. (Stè a veder che l’ 73 2, 2| cognossì?~TON. Sior no, no ve cognosso.~ARL. Adess me cognosserì. 74 2, 2| cognossive?~TON. Sior no, no ve cognosso.~ARL. No? Adess me cognosserì. 75 2, 2| da sé) Sior no, no ve cognosso.~ARL. Oh maledettissimo, 76 2, 2| tutta sta valise mi no ve cognosso.~ARL. Siu matt, o imbriago?~ 77 2, 2| me cognossì?~TON. No ve cognosso.~ARL. Puh! Mamalucco maledetto. 78 3, 4| lassà mio sior barba. Le cognosso, le xe mie.~PANC. Sentite? L'erede fortunata Atto, Scena
79 3, 14| Mi el sior quondam no lo cognosso.~NOT. Vostro padre è vivo La figlia obbediente Atto, Scena
80 3, 5| Beatrice, xe un pezzo che ve cognosso, e gnancora no ve capisso.~ La finta ammalata Atto, Scena
81 1, 7| Buonatesta?~PANT. Non lo cognosso.~AGAP. Ho piacere che lo 82 2, 4| PANT. In verità, mi no la cognosso.~MERL. Non conosce il dottor Il giuocatore Atto, Scena
83 3, 4| adesso la portava mia fia. La cognosso, perché sarà cinquant’anni Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
84 1, 1| Ti xe la mia rovina, te cognosso,~~No posso star senza le 85 2, 2| Ah sì che ti xe Betta, te cognosso.~~Perdóneme, mio cuor, anche Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
86 1, 4 | cognosse?~ELENETTA Oh! mi no cognosso nissun.~DOMENICA I marcanti 87 1, 6 | Agustin Menueli.~MARTA (Oh! lo cognosso. No me dago gnente de maraveggia).~ 88 2, 5 | recamadora.~ZAMARIA Sì, la cognosso. Se volè, fela vegnir avanti.~ L'impostore Atto, Scena
89 1, 3| da sé)~BRIGH. (Furbo, te cognosso). (da sé) El patron dov' 90 2, 4| Sta firma xe legittima, la cognosso, e la devo pagar.~ORAZ. Il geloso avaro Atto, Scena
91 2, 8 | consolano.~PANT. (Eh, te cognosso! Anderà via to pare). (da 92 3, 2 | PANT. Mi no so altro; ve cognosso vu, e no cognosso altri. 93 3, 2 | altro; ve cognosso vu, e no cognosso altri. Tolè do ongari, perché Le massere Atto, Scena
94 1, 1 | La vecchia xe levada; la cognosso alla tosse.~~Donna Rosega, 95 3, 2 | un negozio. Mascara, ve cognosso. (Si ritira.)~~~~~~ROSEGA:~~~~( 96 3, 2 | cognossè.~~~~~~ZULIAN:~~~~La cognosso seguro.~~~~~~BIASIO:~~~~ 97 3, 2 | No savè chi la sia. La cognosso ben mi.~~Nevvero, mascheretta? ( 98 3, 3 | via, che la xe ella.~~La cognosso dall'occhio, che bisega 99 4, 3 | son vegnua a star qua,~~No cognosso nissun, nissuna ho praticà.~~ 100 4, 3 | COSTANZA:~~~~Sto anello? Lo cognosso. (S'alza.)~~~~~~DOROTEA:~~~~ 101 4, 3 | poco.~~~~~~COSTANZA:~~~~Lo cognosso sto anello.~~~~~~DOROTEA:~~~~ 102 4, 3 | COSTANZA:~~~~El xe bon, lo cognosso, ve l'ha mio mario.~~~~~~ Le morbinose Atto, Scena
103 1, 2 | resto, no son orba vedo, cognosso e so~~Senza presumer gnente, 104 2, 5 | No ghe vôi far un torto, cognosso el so buon cuor.~~~~~~FERDINANDO:~~~~ 105 3, 3 | forte.)~~~~~~LUCA:~~~~No i cognosso. Chi xeli? (Si mette gli I morbinosi Atto, Scena
106 1, 2| AND.~~~~No so, no lo cognosso.~~~  ~ ~ ~ 107 1, 6| dezun.~~~~~~ANZ.~~~~Ghe ne cognosso tanti. Ghe xe sior Giacometo.~~~~~~ 108 4, 3| brazzolar.~~Mi son un galantomo; cognosso el mio dover.~~~~~~ANZ.~~~~ 109 4, 4| ve lezo in tel cuor,~~Ve cognosso a la ciera, che gh'avè del 110 5, 5| Mi so quel che ho passà, cognosso Giacometo,~~E no voggio I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
111 2, 20 | Toni Fongo?~Panduro - Lo cognosso mi. Ho navegà con elo in 112 2, 21 | Fongo?~Donna Sgualda - Se lo cognosso? El xe mio zerman.~Salamina - 113 3, 15 | paron Toni?~Cameriere - La cognosso seguro, anzi l'è de su in Il poeta fanatico Atto, Scena
114 3, 16| Ma mi sta malignazza la cognosso;~So che quando la finze Componimenti poetici Parte
115 Dia1 | Ma mi sta malignaza la cognosso;~So che quando la finze 116 Dia1 | so nobiltà.~ ~Savè, se mi cognosso tutti quanti, ~Se pratico, 117 TLiv | che gh’è poco sugo, e lo cognosso, ~Che el xe un discorso 118 1 | come? ~Mazzagati xe qua? cognosso el nome. —~Vago, con ansietà, Il prodigo Atto, Scena
119 2, 15| la veda, no la s'inganna. Cognosso el merito de siora Clarice, 120 3, 13| Adesso ghe penso, adesso cognosso i spropositi della mia condotta. 121 3, 13| rimproverà da zente onorata, cognosso la verità. Remedio, se se 122 3, 17| disordini?~MOM. Pur troppo li cognosso, e me despiase de esser 123 3, 17| quello che ora vantate?~MOM. Cognosso che da mia posta no son 124 3, 17| e regolar la mia casa. Cognosso, vedo e capisso che per Il tutore Atto, Scena
125 2, 11| Chi xelo?~BRIGH. Mi no lo cognosso.~PANT. Felo vegnir avanti.~ 126 3, 2| comprometter, so quel che digo, cognosso la bontà della putta, e I rusteghi Atto, Scena
127 1, 6 | Cròzzola.~MARINA Sì, sì, la cognosso. Cioè, no la cognosso éla, 128 1, 6 | la cognosso. Cioè, no la cognosso éla, ma cognosso so maregna, 129 1, 6 | no la cognosso éla, ma cognosso so maregna, siora Margarita 130 2, 2 | basta cussì. E po la cognosso, la gh'ha rabbia con mi, 131 2, 5 | oto de quele donne, che cognosso mi.~LUNARDO Cospeto de diana! La serva amorosa Atto, Scena
132 1, 1 | Pantalone: Sentì, sior Ottavio: cognosso appress'a poco l'indole 133 2, 6 | Brighella: Eh furbo, te cognosso; ti vorressi voltarla, ma 134 3, 11 | Arlecchino: (Sta vose la cognosso). (da sé) Vegnì con mi.~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
135 2, 12 | TRUFFALDINO Tre piatti li cognosso; el quarto no so cossa che 136 2, 12 | qua gh'è un piatto che no cognosso; coss'è sto budellin? ~BRIGHELLA 137 2, 12 | e qua el piatto che no cognosso (con altri due pezzi della Sior Todero brontolon Atto, Scena
138 1, 3 | tante, ghe dirò siora sì; lo cognosso; son contenta; magari.~FORT. 139 1, 4 | Fortunata Marsioni?~PELL. Mi no cognosso gnanca le anguelle, se no 140 1, 4 | Se no i cognossè vu, li cognosso mi.~PELL. Benissimo.~MARC. 141 1, 4 | Mo se mi sta zente no la cognosso.~MARC. Se no la cognossè 142 1, 4 | Se no la cognossè vu, la cognosso mi.~PELL. Donca parleghe 143 1, 10 | del mio rispetto?~ZANET. Cognosso la mia ignoranza, e me vergogno 144 2, 4 | NICOL. El m'ha ditto che la cognosso, che co saverò chi la xe, 145 2, 6 | sofferto.~PELL. Lo vedo, lo cognosso anca mi. Un zorno respireremo, 146 2, 8 | dise. El m'ha ditto che la cognosso, che col saverò, gh'averò 147 3, 2 | obbedirla.~TOD. I Ramponzoli li cognosso.~MENEG. Me lusingo che nissun 148 3, 4 | tutti due)~CEC. Mi no ve cognosso per gnente.~NICOL. E ve L'uomo di mondo Atto, Scena
149 2, 13| ben?~MOM. Eh, galiotta, te cognosso. (parte)~SMER. El dise che 150 2, 15| conoscete dunque.~MOM. Se li cognosso? e come! Sior Dottor xe Il vecchio bizzarro Atto, Scena
151 1, 8 | roba schietta, roba che cognosso e che no me fa mal. Questa 152 2, 13 | son nassuo avanti de ella, cognosso el tempo, e colle donne 153 3, 9 | cognosseu sior Martin?~UOMO Lo cognosso.~PANT. De qua l'averia da 154 3, 16 | se diletta de minchionar, cognosso el tempo, e so responder 155 3, 16 | qua, sentite.~PANT. Adesso cognosso che la me burlava.~CEL. 156 3, 16 | savio costume.~PANT. Adesso cognosso che la me diseva dasseno.~ La vedova scaltra Atto, Scena
157 1, 3 | Bisognosi?~Arl. La vedova? La cognosso.~Mil. Tieni questo anello, 158 2, 4 | Bisognosi?~Arl. Signor sì, la cognosso.~Mon. Hai tu coraggio di L'incognita Atto, Scena
159 3, 12| conoscete voi?~ARL. Oh, se lo cognosso. Chi diavol averia dito La moglie saggia Atto, Scena
160 2, 10| Ghe scriveremo. (Eh, te cognosso!) (da sé) (Brighella porta La putta onorata Atto, Scena
161 1, 7| via, via, v’ho capìo. Ve cognosso in ti occhi. Vu quelo 162 2, 1| la xe una bona puta, la cognosso, no la me despiase.~PASQUAL. 163 2, 3| TIT. Mi sior Pantalon lo cognosso.~LEL. Caro camerata, non 164 2, 8| marchese di Ripaverde?~PANT. Lo cognosso.~LEL. Ha ella avuto niente 165 2, 12| da sé)~BETT. Sì ben, ve cognosso che me volè ben. Caro missier, 166 2, 18| una certa lustrissima che cognosso mi. Dàtoli fa mandàtoli81. ( 167 3, 4| chi xelo sto sior, che nol cognosso?~BEAT. Cara! Nol conoscete? 168 3, 7| Co sto bocon de scuro no cognosso gnanca le strade. Almanco 169 3, 8| darente, per veder se lo cognosso. (s’accosta a Lelio)~LEL. 170 3, 9| martuffo82? Mi gnanca no lo cognosso. A stora no ghe vedo, e 171 3, 23| contingenza sto fato, perché cognosso da ste do diverse nature
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License