grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 2, 2 | BRIGH. De abilità no me vanto, ma in materia de fedeltà, L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 1, 5 | giorno pur troppo per suo vanto,~~Ma finirà, sì certo, ma 3 5, 6 | peso, ch'io sofferir non vanto;~~Veder l'amante ingrato, L'amore artigiano Atto, Scena
4 2, 13 | sincera?~~~~~~ANG.~~~~E me ne vanto.~~~~~~BERN.~~~~Affé, siete L’apatista Atto, Scena
5 2, 7 | CAVALIERE:~~~~Anzi d'amar mi vanto,~~Ma credo amar si possa 6 2, 7 | di voi sincero esser mi vanto,~~Vi dirò il mio pensiero 7 5, 2 | coraggio posso arrogarmi il vanto;~~Ma oimè, non so resistere L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
8 ARC, 1, 2| spero aver d'innamorarle il vanto.~~Ma diavolo! si spende~~ L'avvocato veneziano Atto, Scena
9 1, 1 | esser; onesto e sincero me vanto d’esser.~LEL. Ma questa La bottega del caffè Atto, Scena
10 1, 3 | servizio a tutti, e non me ne vanto. (mostra gli orecchini in 11 3, 23 | onorata?~LISAURA Tale mi vanto di essere. L'amicizia col Il bugiardo Atto, Scena
12 2, 14 | ricchezze o tesori aver mi vanto~A me diede il destin mediocre 13 2, 14 | industria mia tutto il mio vanto.~Io nacqui in Lombardia 14 2, 16 | ricchezze o tesori aver mi vanto;~A me diede il destin mediocre 15 2, 16 | industria mia tutto il mio vanto.~LEL. (Ora sì, che sono 16 2, 16 | industria mia è tutto il mio vanto.~ROS. Mi sorprende non poco 17 2, 21 | ricchezze o tesori aver mi vanto! E poi nacqui in Lombardia 18 3, 4 | cuore; ma posso darmi io il vanto d'averlo per buona amicizia 19 3, 5 | sincero...~LEL. Così mi vanto.~PAN. Sentimo el fin. Se Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
20 1, 7(31) | diese, e l'amor passa il vanto, maniera scherzevole e usitata 21 1, 7(31) | dire:  E l'amor passa il vanto, cioè il guanto.~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
22 2, 2 | de’ vostri adoratori io mi vanto di essere con perfetta sincerità.~ ~~~ Il cavaliere giocondo Atto, Scena
23 3, 8 | fato.~~L'astrologia ch'io vanto, pochissimo è fondata,~~ La calamita de' cuori Atto, Scena
24 1, 5 | cento per cento? Oh che bel vanto!~~Io non son giunto a guadagnar 25 2, 1 | Armidoro fedel si darà il vanto~~Di ricrearla con il suono La cameriera brillante Atto, Scena
26 3, 13 | spirito e il brio fu sol mio vanto~Quel che giova ottener, Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
27 SPI, 5, 6| fatica è vana,~~Ambi vi fate vanto d'ostinazione insana.~~Se Il contrattempo Atto, Scena
28 Pre | dar a me medesimo questo vanto d'essere de' più arrendevoli La donna di governo Atto, Scena
29 3, 1 | osservatrice talora esser mi vanto,~So tutta la condotta del La donna sola Atto, Scena
30 4, 12 | amici vo' procurarmi il vanto;~~E vo' che il mondo sappia, 31 4, 15 | FIL.~~~~Buon servitor mi vanto.~~Ma di già che siam soli, Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
32 VEN, 1, 9| Di difender le donne il vanto è mio.~~~~~~ELEON.~~~~Dunque La donna volubile Atto, Scena
33 Ded | amore che a lei mi legano, vanto quello di aver con lei la 34 2 | galantuomo?~PANT. Cussì me vanto.~DOTT. Voi di questo matrimonio Il feudatario Atto, Scena
35 1, 11 | nobile?~ROS. Sì, e me ne vanto.~FLOR. Se così è, dovreste La fondazione di Venezia Azione
36 Pro | sopra le scene usurpa il vanto.~~ ~~Al suono di breve Sinfonia 37 Pro | a due~~~~Tutto il vanto a me trarrò.~~~~~~COMM.~~~~ 38 Pro | invan riportar applauso e vanto;~~E la Musica stessa,~~Se Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
39 2, 2 | zenso,~~Che mi tal me ne vanto;~~E se posso giovarve in La donna di testa debole Atto, Scena
40 3, 16 | Violante, di ciò unicamente mi vanto. So che la verità parecchie Il festino Atto, Scena
41 0, pre | arrossire, allorché dare a me il vanto vi compiacete d'averla a Il finto principe Opera, Atto, Scena
42 FIN, 2, 7| d'esser sincera avete il vanto,~~Io risolvo sposarvi tanto Gli innamorati Atto, Scena
43 3, 9 | dei quali mi caricate: ma vanto quello della sincerità; La locandiera Atto, Scena
44 1, 1 | segretamente, e non me ne vanto. Son chi sono. Chi è di 45 2, 6 | MIRANDOLINA: (Il di lei vanto sta nel disprezzare le donne). ( I malcontenti Atto, Scena
46 0, pre | L'unico pregio di cui mi vanto, è la semplice verità. Niuno 47 3, 1 | de' galantuomini, ed io mi vanto di essere fra questi. Un Il matrimonio discorde Parte
48 1 | in ver, di principessa il vanto.~~~~~~FLOR.~~~~Certo, per Il medico olandese Atto, Scena
49 1, 2 | melanconia.~~Perché di lei vi vanto la virtù, la saggezza,~~ 50 1, 3 | cura;~~Sincerità è il mio vanto, non vivo d’impostura.~~ Il mercato di Malmantile Atto, Scena
51 1, 12 | sapere fu sempre il mio vanto.~~~ ~~~~~LAM.~~~~Il suo 52 1, 12 | LAM.~~~~Il suo vanto fu sempre il saper.~~~ ~~~~~ 53 2, 1 | sincero amor mio fedel mi vanto.~~~~~~MAR.~~~~Voi siete Le morbinose Atto, Scena
54 3, 1 | volè ben, e se ve sto vanto,~~Lassar no poderessi de Ircana in Ispaan Atto, Scena
55 1, 2 | spero della vittoria il vanto.~Fatima, addio. Qui resta 56 1, 7 | vita d'odio nutristi il vanto?~MACHMUT: Ah! non credea 57 3, 12 | fin la rivale odiata.~E vanto nel mio seno la pretension Pamela maritata Atto, Scena
58 3, 12 | mortificarmi; ma fin ch'io vanto lo specioso titolo di vostra Pamela nubile Atto, Scena
59 1, 16 | città, Milano ne porta il vanto. A Venezia si beve il caffè 60 2, 11 | figlia onorata.~PAM. Tale mi vanto di essere.~MIL. Non lo sei. Il padre per amore Atto, Scena
61 1, 5 | natura, signor, non è mio vanto.~~Ho fatto il dover mio, Il poeta fanatico Atto, Scena
62 1, 3 | garruli cigni avrai tu il vanto... Garruli cigni, cigni 63 1, 3 | garruli cigni avrai tu il vanto. Vanto per cui l’istesso 64 1, 3 | cigni avrai tu il vanto. Vanto per cui l’istesso Apol s’ 65 1, 5 | garruli cigni avrai tu il vanto.~BRIGH. Garruli cigni. Oh 66 1, 5 | cigni. Oh benedetto!~OTT. Vanto per cui lo stesso Apol s’ 67 1, 5 | adira.~BRIGH. Oh che roba! Vanto per cui lo stesso Apol s’ 68 2, 13 | pianto,~Ora è il mio più bel vanto.~Perdona, Amor, se il pentimento 69 2, 13 | Amor, no, non conosce il vanto~Chi lui tiranno e menzognero 70 2, 13 | una delle do s’aspetta el vanto,~E mi dirò la mia opinion Componimenti poetici Parte
71 Giov | un , che senza gloria o vanto, ~M’inaffiava di latte il 72 Giov | ugual premio, ed ugual vanto.~ ~ ~ 73 Giov | matura stagion sarà il tuo vanto, ~Abile solo a debellar 74 Giov | buono in me, tutto è tuo vanto, ~Saggio cantor d’Apollo 75 Giov | giunto, e gli accrescesti il vanto.~Or, che ritorni a serenar 76 Quar | Ricordava di tutti il pregio, il vanto.~Fra tanti eccelsi e degni ~ 77 Quar | Ognun di voi con ambizioso vanto ~Sciolga le voci al canto.~ 78 Quar | che addito, e n’ebbe il vanto, ~Ch’ella nel bianco-scudo 79 SSac | Egli solo ha il tristo vanto~D’immitar di tutti il canto:~ 80 SSac | accresce alla tua Croce il vanto! ~Quanto il mondo acquistò 81 Dia1 | una delle do s’aspetta el vanto,~E mi dirò la mia opinion 82 Dia1 | lei la , non ordinario vanto; ~E divise saran fra noi 83 Dia1 | intatto d’illustre sangue il vanto, ~Serbi diviso il cuore, 84 Dia1 | carmi posso aspirare al vanto? ~Come del Cuor Divino, 85 Dia1 | scritto, la man che se vanto ~D’aver alla Persiana godesto 86 Dia1 | che di Maria mostrocci il vanto ~Dei tre forti dolori in 87 Dia1 | aver io di consolare il vanto. ~Delle favole mie, novella 88 Dia1 | in lor delta modestia il vanto, ~E si ravvisan le virtù 89 Dia1 | in te della bellezza il vanto ~Chiaro si vede nel vezzoso 90 Dia1 | vorreste de’ cocchieri il vanto ~Coi gondolieri? ~Titta 91 Dia1 | è famoso, e el porta el vanto.~Cossa diseu, seguito a 92 Dia1 | rampogne, posso ostentare il vanto. ~Questa ne’ Carmi miei, 93 Dia1 | lodi~Larga mercede è il vanto.~Lascia a me cigno incolto, ~ 94 Dia1 | Ch’ebbe in Vinegia il vanto di vezzosetta e bella, ~ 95 Dia1 | sì facile di superarsi il vanto. ~Viva chi dolcemente vi 96 Dia1 | buoni sonetti io non mi vanto; ~E la mia Musa ad altro 97 Dia1 | stessa adorna, ~Ne aspiri al vanto, e non imiti i pregi? ~Perfida, 98 Dia1 | ch’io mi glorii d’altro vanto ~Fuor della croce del Signor 99 Dia1 | me al mondo crocifigger vanto, ~Ed a me il mondo crocifisso 100 Dia1 | di tai genitori ignobil vanto~Sarebbe in questo la 101 Dia1 | l’aiuto e il protettor mi vanto.~Gloria al Padre Superno, 102 Dia1 | bella dama; ella gh’ha el vanto ~D’averlo fatto innamorar 103 Dia1 | secoli gloriosi ~Accrebbe il vanto al nome veneziano.~Venero 104 Dia1 | Apostolo in vita ottenne il vanto, ~Dio lo fece nel Ciel nostro 105 Dia1 | sposi sublimi il pregio, il vanto, ~Sollevare non vaglio i 106 Dia1 | patrio lito ~Far per tuo vanto invidiar dai regi.~Deh, 107 Dia1 | lei che di educarla ha il vanto;~E le belle virtudi e le 108 Dia1 | cor, di cui mi pregio e vanto. ~A una vergine pia fra 109 Dia1 | carrozza è un fasto, è un vanto, ~Ma in Roma la carrozza 110 Dia1 | narrando il pregio e il vanto.~Dissi: L’amor di Dio, che 111 Dia1 | che han sopra gli altri il vanto, ~Di saper, di bontà, d’ 112 Dia1 | esaltate della guerra il vanto, ~Perché non ite a seguitar 113 Dia1 | intendo già che di lor soli il vanto ~Abbiasi a dir, ch’altri 114 TLiv | Al V di Verità ricorda il vanto;~E voi usar la verità solete.~ 115 TLiv | Imeneo narri e di Cupido il vanto.~Esse stian teco; a noi 116 TLiv | doni a parte;~E ancor mi vanto, ed a mia gloria reco, ~ 117 TLiv | ch’io di servo Loro ho il vanto, ~Che m’ingegni far forza 118 TLiv | giustizia, è dovere; è nobil vanto,~E viltade non è d’amore 119 TLiv | lor ch’han di pietate il vanto:~Rendete il ben che il vostro 120 TLiv | patria perduto ha il più bel vanto.~Son stà presente, e non 121 TLiv | Lei di congedarmi ho il vanto,~Partirò più contento, e 122 1 | fu accolto, ~Ed ebbe il vanto di salvar l’onore,~E la 123 1 | voi sia la disfida ~Se sia vanto maggior, gloria primiera, ~ 124 1 | Specialmente da lui che il nobil vanto ~Ha dei veneti fregi, e 125 1 | vostra delizia e vostro vanto: ~Tenero sposo, amante genitore,~ 126 1 | L’orgoglio mio questo mio vanto addita ~Contro critiche 127 1 | ispana gente d’ozïosa ha il vanto,~E come il contadino e il 128 1 | quai fratelli in Francia io vanto, ~Dove il mio genitor non 129 1 | Italia Venezia porta el vanto.~Me piase estremamente la 130 1 | Melpomene, no, non t’invidio ii vanto ~D’un regno, i di cui beni 131 1 | con arte della virtude il vanto.~Ai dotti, ai saggi, ai I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
132 2, 10 | conosco me stessa, e non mi vanto.~~~ ~~~~~RUSP.~~~~Celidoro Il prodigo Atto, Scena
133 Ded | pratiche osservazioni talor mi vanto di conoscere assai presto Il quartiere fortunato Parte, Scena
134 2, 2 | presto ancor.~~Ah che per vanto~~Barbari siete,~~E duro 135 2, 2 | pianto,~~D'intenerirmi ha il vanto.~~Deh bell'idolo mio... ( La vedova spiritosa Atto, Scena
136 1, 8 | ver che in questa casa non vanto autorità;~~Ma si usa colle I rusteghi Atto, Scena
137 2, 14 | RICCARDO Tale esser mi vanto.~FELICE Donca, che el vegna Lo scozzese Atto, Scena
138 1, 5 | e contro il sangue ch'io vanto, chi sa fin dove lo trasporterebbe La scuola di ballo Parte, Scena
139 | son cavaliere, e tal mi vanto.~~La Giuseppina trovasi 140 1, 3 | Giovane sono; ma d'aver mi vanto~~Sensi onorati, e son di La scuola moderna Atto, Scena
141 2, 5 | sappia,~~Sol d'obbedir mi vanto.~~Voi volete che canti? 142 3, 1 | avanti di me, che, senza vanto,~~Ho spirito, e non son Il signor dottore Atto, Scena
143 1, 6 | Donne belle, avete il vanto~~Di piacere e innamorar;~~ Lo speziale Atto, Scena
144 3, 3 | ogni guisa~~Amore ha il vanto;~~Or con le risa,~~Ora col La sposa persiana Atto, Scena
145 0, aut | se medesimo custodito il vanto di riformatore del Teatro 146 1, 6 | cuore è mia gloria, è mio vanto.~Picciolo regno ancora mi 147 2, 6 | adorarvi, misera, ancor mi vanto,~Per voi, non per me stessa, 148 2, 10 | pregio, vuol di piacerti il vanto.~Sa, che ti adoro, e il 149 3, 7 | Ircana merta d’avere il vanto~Che il suo signor per lei La sposa sagace Atto, Scena
150 3, 25 | È ver, se d'altro laccio vanto legato il cuore,~~Meco dovria La donna stravagante Atto, Scena
151 3, 10 | esempio delle superbe al vanto.~~È ver che donna Livia 152 4, 2 | sdegnato; tal della donna è il vanto;~~Forzato è dalla speme 153 4, 7 | Marchese amico esser mi vanto,~~Strano il conobbi, è vero, Torquato Tasso Atto, Scena
154 2, 4 | quella.~~Tutto il bello ch'io vanto, è d'Eleonora il nome~~Ma 155 3, 8 | Di me, che di virtute non vanto il capitale.~~Il cielo, 156 3, 8 | ho avudo, ma poder dir me vanto~~Quello che dise el vecchio 157 4, 13 | speranza vuole Torquato il vanto;~~E ricusando ancora d'amor Terenzio Atto, Scena
158 1, 2 | liberto;~~E allor fia nostro, vanto l'ingegno peregrino~~Vantar 159 1, 6 | opponesse dell'eroine il vanto,~~Termini convenienti direi 160 2, 1 | coturnici,~~E contasi per vanto de' nomi principali~~Ai 161 2, 1 | Lucano, non d'altri esser mi vanto.~~~~~~LIS.~~~~Ma il protettore 162 3, 10 | TER.~~~~Altro di mio non vanto che del tuo cuore il dono.~~ 163 3, 15 | dall'arena abbiam comici il vanto~~Di trar sovente il riso, 164 4, 2 | Di questi e quelli il vanto, il merto, non comprendi.~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
165 1, 10 | gh'ho nissun merito. Me vanto solamente de esser un omo La vedova scaltra Atto, Scena
166 1, 17 | esser bella, così non mi vanto di esser pietosa.~Mon. La L'impresario di Smirne Atto, Scena
167 2, 2 | giovine più di voi, e me ne vanto, ma una che canta all'improvviso, La putta onorata Atto, Scena
168 Ded | mio destino, fortunato mi vanto; ma io conosco me stesso, Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
169 VIR, 1, 11| acquistar di virtuosa il vanto,~~Si sa che ai nostri
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License