L'amante di sé medesimo
    Atto, Scena
1 Ded | Oh come (io dissi) posso ardire di farlo, senza merito, L'amante militare Atto, Scena
2 2, 8 | Voi parlate con troppo ardire.~ALON. Perdonate la mia L'amore artigiano Atto, Scena
3 1, 12 | di far del bene. Avresti ardire~~Di pensare altrimenti?~~~~~~ Amore in caricatura Atto, Scena
4 1, 3 | MAD.~~~~Se non è troppo ardire,~~Priegovi d'informarvi 5 1, 10 | Essere necessario un po' d'ardire.~~ ~~È dover del sesso imbelle~~ Gli amanti timidi Atto, Scena
6 1, 9 | Marforio.~ CAM. E avreste ardire di credere?...~ CARL. Che 7 1, 9 | di credere?...~ CARL. Che ardire? Se il signor Roberto non Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
8 1, 12 | convenienze, che ha avuto l'ardire di trattar male con voi, 9 1, 17 | Eleonora.) Se non fosse troppo ardire il mio, vi supplicherei 10 1, 17 | voi, e che voi abbiate l'ardire di riceverlo e di trattarlo, 11 1, 21 | quando l'incontri, e non aver ardire di guardarla in faccia nemmeno.~ 12 1, 22 | Don Roberto solo~ ~Tanto ardire! una simile soperchieria 13 2, 6 | Mi maraviglio che abbiate ardire...~FAC. Eh corpo del diavolo! 14 2, 7 | compatitemi se ho avuto l'ardire di correggervi, e se ho 15 2, 16 | cantare...~FLA. Sarebbe troppo ardire pregarvi di una qualche 16 3, 7 | confidenza.)~ZEL. E aveste l'ardire d'offrirmi questo danaro, L’apatista Atto, Scena
17 5, 1 | Finor colla speranza tenni l'ardire a freno;~~Ora calmar non 18 5, 2 | PAOLINO:~~~~Amor mi reca ardire. (Accostandosi.)~~~~~~LAVINIA:~~~~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
19 3, 12 | maraviglio di voi, che abbiate ardire di corbellare mia zia. È L'avventuriere onorato Atto, Scena
20 2, 1 | un impostore, che ebbe l’ardire di passar per medico, tuttoché 21 2, 6 | scusate.~GUGL. Scusate voi l’ardire con cui...~FIL. Non parliamo 22 2, 15 | CO. BRA. Se avete avuto l’ardire di passar per medico e non L'avvocato veneziano Atto, Scena
23 1, 8 | Florindo?~CON. Chi avrà ardire d’intraprendere questa causa, La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
24 1, 15 | DOTT. Mi perdoni il mio ardire, che cosa ha ella fatto 25 3, 7 | SILV. Avreste voi avuto l'ardire di portar via un abito alla Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
26 3, 23 | reputazion, averessi tanto ardire de sposare culìa che n'ha Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
27 2, 3 | RE~~~~Olà, che ardire è il tuo?~~~ ~~~~~BERTOL.~~~~ Il bugiardo Atto, Scena
28 2, 10 | Venezia.~LEL. Non avrà tanto ardire.~ARL. Le donne, co se tratta Amor contadino Atto, Scena
29 2, 1 | FIGN.~~~~Perché avesti l'ardire~~Di chiedergli la Lena, La buona famiglia Atto, Scena
30 1, 13 | non fosse il mio troppo ardire...~COST. Basta così; non 31 1, 17 | RAIM. Spero non averete l'ardire di disporne senza consenso 32 3, 14 | tradisce, la collera, l'ardire, il timore, la speranza, Il cavaliere giocondo Atto, Scena
33 5, 4 | Favorisca, se non è troppo ardire.~~~~~~CAV.~~~~Permettete La calamita de' cuori Atto, Scena
34 3, 7 | Animo.~~~~~~GIAC.~~~~Ardire.~~ ~~Ho nel core... un non La cameriera brillante Atto, Scena
35 1, 10 | Sei una temeraria. Il tuo ardire s'avanza a troppo. Metterti Il campiello Atto, Scena
36 4, 3 | FABRIZIO Signor, parmi l'ardire un po' soverchio.~CAVALIERE La castalda Atto, Scena
37 3, 6 | Veramente è stato troppo ardire il mio, venir qui a darle 38 3, 7 | domando perdono, se ho avuto l’ardire di lusingarmi d’essere da Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
39 SPI, 1, 2| Mostriam d'avere a sdegno l'ardire e la baldanza;~~Ma a chi 40 SPI, 1, 2| che richiede?~~~~~~FLO.~~~~Ardire.~~~~~~CLA.~~~~Dunque se 41 SPI, 1, 2| CLA.~~~~Dite che non l'ardire di lui vi rese amante,~~ 42 SPI, 1, 2| FLO.~~~~E perché il nuovo ardire meco non opri insano,~~Don La conversazione Atto, Scena
43 1, 14 | signore impertinente~~Ebbe ardire~~Di smentire,~~Di negar Un curioso accidente Atto, Scena
44 1, 8 | una certa alternativa di ardire e di vergogna, che è un Il cavaliere e la dama Atto, Scena
45 0, ded | poiché ciascuno, che ha l'ardire di supplicarvi, è certo 46 0, ded | del tratto.~Pieno dunque d'ardire e di fiducia, all'E. V. 47 2, 7 | soccorsa. Io non mi son preso l'ardire di farlo, da che lo avete 48 2, 9 | Credo che non avrete tanto ardire.~Anselmo - Oh, lo vedrà.~ ~ ~ 49 3, 3 | in qualunque luogo avrete ardire di provocarmi, saprò rispondervi 50 3, ul | risposto, e mi son preso l'ardire di venire avanti.~Donna La dama prudente Atto, Scena
51 Pre | qualità, e il suo novello ardire, spalleggiato dalla protezione 52 2, 3 | che scusi, se si prende l’ardire di mandarle queste poche La donna di governo Atto, Scena
53 2, 4 | non avrei ritardato. (con ardire)~FAB.~Si diventa anche sordi, 54 2, 5 | signore, meco non tanto ardire;~Ch'io son chi sono alfine, La donna vendicativa Atto, Scena
55 2, 3 | OTT. Come! Chi ha avuto ardire di maltrattarvi? Chi vi 56 3, 1 | povera serva, abbia avuto l'ardire di dar un dispiacere sì 57 3, 7 | Eccolo .~OTT. E se avrai ardire di opporti, te ne pentirai.~ 58 3, 7 | Rosaura) E voi, se avrete ardire di toccarla... (ad Ottavio)~ La donna volubile Atto, Scena
59 3 | Signora Rosaura, mi perdoni l’ardire.~ROS. Oh, signor Dottore, Le donne curiose Atto, Scena
60 2, 11 | interessi, ed io mi sono preso l'ardire d'incomodarvi di nuovo.~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
61 Ded | Gemelli, che mi prendo l’ardire di dedicarvi. Degnatevi 62 1, 11 | sangue il soverchio suo ardire? Sai tu chi sono? Sono il 63 2, 10 | certamente non avrei avuto tanto ardire.~TON. (Vardè quando i dise 64 3, 15 | ritorna. Sfacciato, hai tanto ardire di comparirmi sugli occhi? Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
65 2, 15 | vigore.~MAREP. Come? Che ardire? Che temerità? Corpo di 66 4, 6 | forastiere temerario ha avuto l'ardire di entrare travestito nella L'erede fortunata Atto, Scena
67 2, 12 | FLOR. (Ci sono, vi vuole ardire). (da sé) Signora Rosaura, 68 3, 1 | signor Florindo ha avuto l’ardire di fare un’azione così cattiva? Il feudatario Atto, Scena
69 2, 15 | il signor Marchese averà ardire di andare da Ghitta mia 70 3, 8 | sono chi sono, e niuno avrà ardire d'offendermi. (Il mio decoro 71 3, 16 | mal dato.~FLOR. Come? Che ardire è questo?~CANC. Si acquieti... ( Il filosofo di campagna Atto, Scena
72 1, 3 | Se fossi degno... Troppo ardire e questo...~~Ma... mi sprona Il frappatore Atto, Scena
73 2, 5 | donnesca). (da sé) Scusate l’ardire, e prima che altro vi dica, 74 2, 8 | OTT. Chi è che ha avuto ardire di dirlo?~BEAT. Una persona Il giuocatore Atto, Scena
75 3, 8 | ROS. Signora, perdonate l’ardire: sapete voi dirmi dove sia 76 3, 9 | formata scrittura meco, avete ardire di promettere fede ad un’ La guerra Atto, Scena
77 2, 8 | meritate. Ma se avrete piú ardire di frammischiarvi in cosa 78 2, 11 | vostra difesa soverchio ardire, immeritevole di ascoltare 79 2, 11 | rendere giusto conto dell'ardire e della prudenza; perciò La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
80 1, 21 | Perdonate se son preso l'ardire di venirvi a fare una visita. 81 3, 6 | ISABELLA Temeraria! Ha tanto ardire di venirmi davanti gli occhi? Il festino Atto, Scena
82 0, aut | di proposito, che ebbi l'ardire di lusingarmi in sì brieve 83 0, aut | richiedesse, ma in noi Poeti l'ardire è necessario talvolta, e 84 2, 3 | Chiamalo. (a Targa.) Ha tanto ardire?~~Darmi una borsa in cui Il filosofo inglese Atto, Scena
85 0, pre | prevenzioni, ho avuto dunque l'ardire di scegliere per soggetto 86 1, 12 | M.BR.~~~~Olà, che ardire è il vostro? Portatemi rispetto.~~~~~~ 87 4, 18 | bastone via.)~~Olà, che ardire è questo?~~Mira il ciel, Il finto principe Opera, Atto, Scena
88 FIN, 3, 12| Pagherai con la morte il folle ardire.~~~ ~~~~~FLO.~~~~Il principe La gelosia di Lindoro Atto, Scena
89 2, 8 | che qualcheduno abbia l'ardire di credere ch'ella sia a 90 2, 9 | Don Roberto) Ella avrà l'ardire di condannarvi...~ROB. ( Il geloso avaro Atto, Scena
91 2, 15 | piedi. Ecco, mi prenderò l'ardire di presentarvi una sedia.~ 92 3, 4 | non posso prendermi questo ardire.~PANT. Za, co se tratta L'isola disabitata Atto, Scena
93 3, 2 | Ripieno di spavento,~~Più ardire in sen non ha.~~Così il La locandiera Atto, Scena
94 0, aut | ruvidezza, in lei s'aumenta l'ardire.~Dice delle tronche parole, La madre amorosa Atto, Scena
95 3, 13 | una mia firma ha avuto l'ardire in presenza vostra di farmi I malcontenti Atto, Scena
96 3, 1 | voi, che abbiate anche l'ardire di dirmelo.~PROC. Io penso Il matrimonio per concorso Atto, Scena
97 1, 13 | Scusatemi, signora mia, dell'ardire: sareste voi per avventura 98 1, 16 | la verità). Perdonate l'ardire il vostro signor padre è 99 1, 19 | E voi, se avrete più l'ardire di parlare a mia figlia, 100 2, 6 | tal modo, mi avrei preso l'ardire di farvi io una proposizione.~ 101 2, 16 | un temerario ha avuto l'ardire di burlarsi di lui, s'egli 102 2, 16 | condotta, e si pentirà dell'ardire chiunque ha avuto la temerità Il Moliere Atto, Scena
103 2, 1 | carpita,~~E il suo soverchio ardire gli costerà la vita.~~E I morbinosi Atto, Scena
104 2, 2 | signora, e mi ho preso l'ardire,~~S'ella me lo permette, L'osteria della posta Atto, Scena
105 Un, 5 | Signora Contessa, scusate l'ardire, io dubito che abbiate il 106 Un, 10 | ad usar il vostro.~CON. L'ardire con cui vi avanzate a parlarmi, 107 Un, 11 | vostra spada.~BEAT. Qual ardire è codesto?...~ ~ ~ ~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
108 3, 11 | Alì)~ALÌ: Il tuo soverchio ardire a moderare apprendi.(parte)~ ~ Ircana in Julfa Atto, Scena
109 5, 7 | perdono.~IRCANA Io la rea dell'ardire, la colpevole i' sono.~DEMETRIO Pamela maritata Atto, Scena
110 1, 4 | ERN. Sì, ve l'accordo; fu ardire il mio nell'inoltrare il 111 2, 8 | modestia, ora è necessario l'ardire. Non abbiate timore. Dite 112 2, 9 | ammirare fin dove giunge l'ardire di una rea convinta.~PAM. Pamela nubile Atto, Scena
113 3, 9 | JEV. Signore, perdonate l'ardire. Posso io sapere chi sia 114 3, 14 | cavaliere pagherà il suo ardire altrimenti.~MIL. Deh! placate Il padre per amore Atto, Scena
115 3, 5 | Oimè!)~~~~~~LUI.~~~~Che ardire è il vostro? (al Cavaliere)~~~~~~ 116 5, 2 | Non manco di menzogne, di ardire e faccia tosta. (si ritira La pelarina Parte, Scena
117 2, 4 | PEL.~~~~~~TASC.~~~~Che ardire è mai questo?~~~~~~PEL.~~~~ Il poeta fanatico Atto, Scena
118 1, 10 | Perdonino, se mi sono preso l’ardire di venirli a incomodare.~ Componimenti poetici Parte
119 Dia1 | Con aria sostenuta di ardire e di comando, ~Ora con dolce 120 Dia1 | gentilezza è guida; ~Ciò all’ardire mi sprona, e ciò mi affida.~ ~ ~ 121 Dia1 | perfette.~Ecco la speme, onde l’ardire io scuso~Se al fianco vostro 122 Dia1 | difendo.~Fra la tema e l’ardire acceso in volto, ~Il sapiente 123 TLiv | valorosi e chiari.~Ah qual ardire, ah qual furor m’accese? ~ I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
124 2, 12 | LIS.~~~~Ebbe costei l'ardire~~D'invaghir mio marito.~~~~~~ Il povero superbo Atto, Scena
125 2, 16 | Scusate se l'invito~~Con ardire ho accettato. (a Pancrazio)~~~~~~ Il prodigo Atto, Scena
126 2, 13 | vostro signor consorte ebbe ardire...~CEL. Torno a domandarvi La pupilla Opera, Atto, Scena
127 PUP, 5, 1| ostacoli,~~Se non cambia in ardire il timor panico.~~~~~~ORA.~~~~ Il raggiratore Atto, Scena
128 1, 8 | nessuno. Mi sono preso l’ardire.~ERAC. Quelle due corniole 129 2, 9 | certo, che mi son preso l’ardire di inviarvi per Arlecchino Il ricco insidiato Atto, Scena
130 5, 8 | Felicita? ancora ha tanto ardire?~~~~~~CON.~~~~Via, per l' Il tutore Atto, Scena
131 3, 2 | posso, onde mi prendo l’ardire di chiedervi io stesso la 132 3, 5 | è stato?~COR. Ha avuto l’ardire di offerirmi delli denari. Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
133 2, 11 | Veggiamo ciò ch'egli ha l'ardire di scrivermi. (Apre la lettera 134 2, 11 | più! Onde mi sono preso l'ardire di scrivervi quest'umilissimo La ritornata di Londra Atto, Scena
135 2, 5 | Voi meritate assai;~~L'ardire, in grazia vostra, a lei La serva amorosa Atto, Scena
136 1, 2 | Ottavio, quando ha avuto ardire di strapazzarmi in presenza 137 2, 13 | scimunito di Lelio ha avuto ardire di presentarsi a mio padre, Il servitore di due padroni Atto, Scena
138 3, 4 | che abbiate anche tanto ardire di salutarmi. ~PANTALONE Lo scozzese Atto, Scena
139 1, 2 | FABR. Scusate, Milord, l'ardire di un vostro umilissimo La scuola di ballo Parte, Scena
140 | Imparerò io pure. (con ardire)~~~~~~MAD.~~~~Alla favella~~ Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
141 1, 12 | a Livorno? Non avrei più ardire di mirar in faccia nessuno.~ La sposa persiana Atto, Scena
142 0, ded | esito fortunato. Non ho I'ardire di credere, che questa possa La sposa sagace Atto, Scena
143 DED | Condannerà Ella il mio ardire, o approverà il mio coraggio? 144 DED | e mi valgo di un certo ardire poetico, che può passar Torquato Tasso Atto, Scena
145 0, pre | quella che con insolito ardire il celeberrimo Torquato Terenzio Atto, Scena
146 2, 4 | lusingarti potrebbe un folle ardire?~~~~~~CRE.~~~~A tollerar 147 2, 8 | in faccia? Troppo sarebbe ardire.~~~~~~LIV.~~~~Vorrei, s' Gli uccellatori Atto, Scena
148 2, 4 | Se non fosse troppo ardire,~~Presentare anch’io vorrei~~ Il ventaglio Atto, Scena
149 2, 3 | Indegna! Non avrà più l'ardire di comparirmi dinnanzi).~ 150 2, 4 | son sicuro che non avrà ardire, che non avrà coraggio di La villeggiatura Atto, Scena
151 2, 5 | don Gasparo, compatite l'ardire. Ci permetterete di mandar 152 3, 17 | supplichevole in atto; e dell'ardire presomi di farvi vergognosamente I mercatanti Atto, Scena
153 Ded | ancora, ed io mi prendo l'ardire li presentargliela, accompagnata 154 3, 2 | ridente)~BEAT. Perdonate l'ardire.~RAIN. Mi fate onore.~BEAT. La moglie saggia Atto, Scena
155 1, 19 | detto tanto. Ma se avrai più ardire di dirmi una mezza parola, 156 2, 5 | pretende da me, e con qual ardire mi comparisce dinanzi.~LEL. 157 2, 16 | bella! Se avesse avuto tanto ardire, meschina lei.~OTT. Dunque I puntigli domestici Atto, Scena
158 1, 6 | COR. Prenderà maggiore ardire, e le riderà in faccia. 159 1, 7 | parlato. Se avesse avuto ardire di dirmi qualche cosa in 160 1, 10 | Beatrice)~LEL. Ed ha avuto l'ardire di dirmi ch'io sono un pazzo.~ 161 2, 8 | Quella disgraziata ha l'ardire di entrare nelle mie camere? 162 3, 20 | maraviglio che abbiate tanto ardire. (a Lelio)~LEL. Mi maraviglio Il padre di famiglia Atto, Scena
163 1, 13 | e crescendo con l'età l'ardire e la petulanza, i figliuoli L'impresario di Smirne Atto, Scena
164 1, 8 | Scusi se mi ho preso l'ardire...~LUCR. Anzi mi ha fatto 165 3, 9 | del signor Alì. Perdoni l'ardire. Il signor conte Lasca mi
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License