Torquato Tasso
    Atto, Scena
1 3, 6| v'insegnerò dov'è.~~~~~~TOM.~~~~La me farà ben grazia.~~~~~~ 2 3, 6| chi è vossignoria?~~~~~~TOM.~~~~Cossa voleu saver?~~~~~~ 3 3, 6| Faccio per dirlo a lui.~~~~~~TOM.~~~~Seu el so camerier?~~~~~~ 4 3, 6| me ad un cameriere.~~~~~~TOM.~~~~Chi xela, mio patron?~~~~~~ 5 3, 6| Duca un cavaliere.~~~~~~TOM.~~~~Lustrissimo patron, 6 3, 6| GHE.~~~~Abita qui.~~~~~~TOM.~~~~Ghe xelo?~~~~~~GHE.~~~~ 7 3, 6| Vi sarà. Che volete?~~~~~~TOM.~~~~Voggio parlar con elo.~~~~~~ 8 3, 6| Vi condurrò da lui.~~~~~~TOM.~~~~Caro sior.~~~~~~GHE.~~~~ 9 3, 6| Venezian, non è vero?~~~~~~TOM.~~~~Venezian, per servirla.~~~~~~ 10 3, 6| lecito, il suo nome?~~~~~~TOM.~~~~Tomio, per obbedirla.~~~~~~ 11 3, 6| Signor Tomio de' quali?~~~~~~TOM.~~~~Che vuol dir?~~~~~~GHE.~~~~ 12 3, 6| GHE.~~~~Il casato?~~~~~~TOM.~~~~A vu nol voggio dir.~~~~~~ 13 3, 6| direte a Torquato.~~~~~~TOM.~~~~Ma andemio, o non andemio?~~~~~~ 14 3, 6| Andiam, se avete fretta.~~~~~~TOM.~~~~Ma se son vegnù a posta.~~~~~~ 15 3, 6| il Tasso vi aspetta?~~~~~~TOM.~~~~Credo de sì.~~~~~~GHE.~~~~ 16 3, 6| che da lui volete?~~~~~~TOM.~~~~Nol sa gnente gnancora.~~~~~~ 17 3, 6| facciam la strada.~~~~~~TOM.~~~~Sior cavalier mio caro, 18 3, 6| fo per comun bene.~~~~~~TOM.~~~~No son gonzo, compare.~~~~~~ 19 3, 6| dovrebbe esser lodabile.~~~~~~TOM.~~~~Vu no me tirè zoso, 20 3, 6| lo faremo andar via.~~~~~~TOM.~~~~(Lo vôi gòder sto matto). ( 21 3, 6| per or basta così.~~~~~~TOM.~~~~Andemio, o non andemio?~~~~~~ 22 3, 7| Torquato e Tomio.~ ~ ~~~TOM.~~~~Amigo, finalmente ve 23 3, 7| Perché non inoltrarvi?~~~~~~TOM.~~~~Causa sto sior ch'è 24 3, 7| Tomio). (s'accosta.)~~~~~~TOM.~~~~Mi son... se poderia 25 3, 7| GHE.~~~~A me?~~~~~~TOM.~~~~Che inciviltà!~~~~~~ 26 3, 8| so che dire intenda.~~~~~~TOM.~~~~No ghe badè a colù.~~~~~~ 27 3, 8| Vorrei che si spiegasse.~~~~~~TOM.~~~~Mo via, tendemo a nu:~~ 28 3, 8| pregiudizio a tutti.~~~~~~TOM.~~~~Basta, lassemo andar. 29 3, 8| TOR.~~~~Come, signor?~~~~~~TOM.~~~~Dirò... Ma, amigo, non 30 3, 8| , se v'aggrada...~~~~~~TOM.~~~~Oibò, staremo in pìe.~~~~~~ 31 3, 8| andiamo, o qui sediamo.~~~~~~TOM.~~~~Via, sentemose qua.~~~~~~ 32 3, 8| va per la sedia.)~~~~~~TOM.~~~~Lassè star.~~~~~~TOR.~~~~ 33 3, 8| prende la sedia.)~~~~~~TOM.~~~~Vu porterè la vostra, 34 3, 8| TOR.~~~~Favorite.~~~~~~TOM.~~~~Sentève, che me sento 35 3, 8| gratitudine e amore.~~~~~~TOM.~~~~Compare, a sto discorso 36 3, 8| fiero destin nemico.~~~~~~TOM.~~~~Diseme, caro amigo, 37 3, 8| Signor, non vi capisco.~~~~~~TOM.~~~~Ve la dirò più schietta.~~ 38 3, 8| termine m'è ignoto.~~~~~~TOM.~~~~La macchina, el genietto?~~ 39 3, 9| Sior Tomio solo.~ ~ ~~~TOM.~~~~Cossa xe sto negozio? 40 3, 10| Signor, vi riverisco.~~~~~~TOM.~~~~Schiavo suo.~~~~~~CAV.~~~~ 41 3, 10| Vossignoria chi è?~~~~~~TOM.~~~~Chi son mi?~~~~~~CAV.~~~~ 42 3, 10| qua dovrete subito.~~~~~~TOM.~~~~Del nome e della patria 43 3, 10| no, farete celia.~~~~~~TOM.~~~~Cossa vuol dir far celia?~~~~~~ 44 3, 10| quelli che corbellano.~~~~~~TOM.~~~~Come sarave a dir, in 45 3, 10| termini che putono.~~~~~~TOM.~~~~E termini per mi xe 46 3, 10| non si pon difendere.~~~~~~TOM.~~~~Diseghene mo una.~~~~~~ 47 3, 10| fan muovere i bachi.~~~~~~TOM.~~~~Che vol mo dir?~~~~~~ 48 3, 10| CAV.~~~~I vermini.~~~~~~TOM.~~~~Seu fiorentin?~~~~~~ 49 3, 10| crusca a dividere.~~~~~~TOM.~~~~Caro sior cavalier, 50 3, 11| Sior Tomio solo.~ ~ ~~~TOM.~~~~Chiaccole senza sugo. 51 4, 1| Sior Tomio solo.~ ~ ~~~TOM.~~~~Quanto che pagheria 52 4, 2| amico è di Torquato).~~~~~~TOM.~~~~(Olà! che bel caetto! 53 4, 2| il nostro autore).~~~~~~TOM.~~~~Servitor umilissimo.~~~~~~ 54 4, 2| Serva di lei, signore.~~~~~~TOM.~~~~La scusi, la perdoni; 55 4, 2| MAR.~~~~S'accomodi.~~~~~~TOM. ~~~~Obbligato.~~~~~~MAR.~~~~ 56 4, 2| Serva sua riverente.~~~~~~TOM.~~~~Se è lecito, ella ela 57 4, 2| prima dama di onore.~~~~~~TOM.~~~~Me ne consolo.~~~~~~ 58 4, 2| viene con voi Torquato?~~~~~~TOM.~~~~Spero de sì.~~~~~~MAR.~~~~ 59 4, 2| ciel più fortunato.~~~~~~TOM.~~~~El lo merita in fatti.~~~~~~ 60 4, 2| un si pentiranno.~~~~~~TOM.~~~~La parla con bontà del 61 4, 2| giustizia favello.~~~~~~TOM.~~~~Col dir fazzo giustizia, 62 4, 3| Tomio e don Gherardo.~ ~ ~~~TOM.~~~~Dove vala? la senta. 63 4, 3| Tardi sono arrivato).~~~~~~TOM.~~~~(Velo qua un'altra volta).~~~~~~ 64 4, 3| troppo m'ha offeso).~~~~~~TOM.~~~~Patron mio riverito.~~~~~~ 65 4, 3| Servitor suo devoto.~~~~~~TOM.~~~~Stala ben? vala a spasso? ~~~~~~ 66 4, 3| 'l alla catena...~~~~~~TOM.~~~~Tutto el sfadigar...~~~~~~ 67 4, 3| Dissimular Conviene).~~~~~~TOM.~~~~(El vien dolce, me par).~~~~~~ 68 4, 3| partita,~~La conoscete?~~~~~~TOM.~~~~Poco.~~~~~~GHE.~~~~È 69 4, 3| È una dama compita.~~~~~~TOM.~~~~Certo me par de sì.~~~~~~ 70 4, 3| voi non ha parlato?~~~~~~TOM.~~~~La m'ha parlà.~~~~~~ 71 4, 3| qualcosa di Torquato?~~~~~~TOM.~~~~Ella no ha dito gnente, 72 4, 3| GHE.~~~~Quale?~~~~~~TOM.~~~~Quella, compare... No 73 4, 3| Così pare anche a me.~~~~~~TOM.~~~~L'ha dito el Cavalier, 74 4, 3| stesso, tutta la verità.~~~~~~TOM.~~~~Vu nol savè de certo?~~~~~~ 75 4, 3| abbiamo fatto insieme.~~~~~~TOM.~~~~Ma no vorria...~~~~~~ 76 4, 4| poi donna Eleonora.~ ~ ~~~TOM.~~~~Me n'accorzo anca mi, 77 4, 4| verso la scena.)~~~~~~TOM.~~~~(La cria con don Gherardo: 78 4, 4| veder, vuol saper).~~~~~~TOM.~~~~Patrona.~~~~~~D.EL.~~~~ 79 4, 4| D.EL.~~~~Serva sua.~~~~~~TOM.~~~~In collera? con chi?~~~~~~ 80 4, 4| Che indiscreto!)~~~~~~TOM.~~~~La diga, se pol?...~~~~~~ 81 4, 5| Zitto, cara Eleonora.~~~~~~TOM.~~~~(Leonora!) (da sé.)~~~~~~ 82 4, 6| Tomio e Don Gherardo.~ ~ ~~~TOM.~~~~Vostra muggier?~~~~~~ 83 4, 6| GHE.~~~~Sicuro.~~~~~~TOM.~~~~E la gh'ha el nome istesso?~~~~~~ 84 4, 6| in camera). (da sé.)~~~~~~TOM.~~~~Donca...~~~~~~GHE.~~~~ 85 4, 7| Tomio, poi Torquato.~ ~ ~~~TOM.~~~~Eleonora anca quella? 86 4, 7| tale contesa amara.~~~~~~TOM.~~~~Cossa penseu de far?~~~~~~ 87 4, 7| Restar penso in Ferrara.~~~~~~TOM.~~~~Bravo; no me despiase 88 4, 7| può dir ch'io l'ami.~~~~~~TOM.~~~~No xe gnanca el dover,~~ 89 4, 7| è ver. Chi lo dice?~~~~~~TOM.~~~~Oh, questa sì xe bella.~~ 90 4, 8| Signor... (a Torquato.)~~~~~~TOM.~~~~Chi è sta signora? ( 91 4, 8| chiamasi Eleonora.~~~~~~TOM.~~~~Eleonora anca ela? Xelo 92 4, 8| me, della mia fede?~~~~~~TOM.~~~~Credo saver qualcossa.~~~~~~ 93 4, 8| lasciate ogni riguardo.~~~~~~TOM.~~~~El mal l'avemo fatto 94 4, 8| TOR.~~~~Come?~~~~~~TOM.~~~~Un cert'accidente, certe 95 4, 8| Ahimè, son rovinato!~~~~~~TOM.~~~~Gnente; vegnì a Venezia, 96 4, 8| non ha da venir via.~~~~~~TOM.~~~~No? per cossa?~~~~~~ 97 4, 8| medica con niente.~~~~~~TOM.~~~~Via mo, da brava!~~~~~~ 98 4, 8| amo la cameriera.~~~~~~TOM.~~~~Bravo! adesso ho capio. 99 4, 8| Cosa risponde?~~~~~~TOM.~~~~El tase.~~~~~~ELE.~~~~ 100 4, 8| Intendere si può.~~~~~~TOM.~~~~Confermeu la sentenza? 101 4, 8| TOR.~~~~No.~~~~~~TOM.~~~~Aveu sentio? (ad Eleonora.)~~~~~~ 102 4, 8| inteso. (mortificata.)~~~~~~TOM.~~~~Via, no ve vergognè.~~ 103 4, 9| Torquato e sior Tomio.~ ~ ~~~TOM.~~~~Sentiu cossa la dise? 104 4, 9| qualche lusinga invano.~~~~~~TOM.~~~~Ghe voleu ben?~~~~~~ 105 4, 9| le massime d'onore.~~~~~~TOM.~~~~No la saria gran cossa 106 4, 9| luogo alla clemenza.~~~~~~TOM.~~~~Va ben, ma sarà meggio 107 4, 9| Amico, ho già risolto.~~~~~~TOM.~~~~De vegnir?~~~~~~TOR.~~~~ 108 4, 9| TOR.~~~~Di star qui.~~~~~~TOM.~~~~Vardè ben quel che fe.~~~~~~ 109 4, 9| parla ragione al cuore.~~~~~~TOM.~~~~No dirò, caro amigo, 110 4, 9| goderlo io non son degno.~~~~~~TOM.~~~~Amigo, v'ho capio. Gh' 111 4, 9| Che di me sospettate?~~~~~~TOM.~~~~No xe sospetto el mio.~~ 112 4, 9| Ah giusto ciel!~~~~~~TOM.~~~~Mi donca posso andar?~~~~~~ 113 4, 9| TOR.~~~~Aspettate.~~~~~~TOM.~~~~Via resolvève, o andemo, 114 4, 10| Nuova funesta e ria.~~~~~~TOM.~~~~Cossa vuol dir?~~~~~~ 115 4, 10| TOR.~~~~Come? perché?~~~~~~TOM.~~~~Contème, cossa xe mai 116 4, 10| dobbiate alla distesa.~~~~~~TOM.~~~~Se qua volè restar, 117 4, 10| Ah temerario...~~~~~~TOM.~~~~Zitto, bisogna respettarlo.~~ 118 4, 11| Torquato e sior Tomio.~ ~ ~~~TOM.~~~~No vôi abbandonarlo. 119 4, 11| Eleonora, addio. (parte.)~~~~~~TOM.~~~~Fermeve, vegnì qua. 120 5, 1| Cavalier del fiocco.~ ~ ~~~TOM.~~~~La diga, caro sior, 121 5, 1| reputo giusto ed utole.~~~~~~TOM.~~~~Utole? no v'intendo.~~~~~~ 122 5, 1| parlar toscanissimo.~~~~~~TOM.~~~~Tutto quel che volè. 123 5, 1| il poeta mirifico.~~~~~~TOM.~~~~All'ospeal? per cossa?~~~~~~ 124 5, 1| bietolon miserevole.~~~~~~TOM.~~~~Coss'è sto strapazzar? 125 5, 1| proverbio antiquatissimo.~~~~~~TOM.~~~~Anca nu dei proverbi 126 5, 2| tace e se confonne.~~~~~~TOM.~~~~Mi no so gnanca mi cossa 127 5, 2| tiermene? (a sior Tomio.)~~~~~~TOM.~~~~El parla sdruzzolato,~~ 128 5, 3| che parlasi di bello?~~~~~~TOM.~~~~Se cerca de Torquato. 129 5, 3| GHE.~~~~È vero.~~~~~~TOM.~~~~Poverazzo! per cossa?~~~~~~ 130 5, 3| di debole cervello.~~~~~~TOM.~~~~Se ognun che ha cervel 131 5, 3| soffiar dei mantici.~~~~~~TOM.~~~~De defender Torquato 132 5, 4| Fazio, don Gherardo.~ ~ ~~~TOM.~~~~Mo siestu maledetto! 133 5, 4| prosciutto e capezzale.~~~~~~TOM.~~~~No se perdemo in chiaccole, 134 5, 4| comandato il Duca.~~~~~~TOM.~~~~Perché?~~~~~~GHE.~~~~ 135 5, 4| quel po' di frenesia.~~~~~~TOM.~~~~Donca, per quel che 136 5, 4| con fondamento il so.~~~~~~TOM.~~~~Contème...~~~~~~FAZ.~~~~ 137 5, 5| Andrò quando potrò.~~~~~~TOM.~~~~Fenì ste do parole. ( 138 5, 5| io l'avessi saputo!~~~~~~TOM.~~~~(Colla mano tira a sé 139 5, 5| GHE.~~~~Parlano?~~~~~~TOM.~~~~E cussì? (a don Gherardo.)~~~~~~ 140 5, 6| Tomio, don Fazio.~ ~ ~~~TOM.~~~~Tolè su, co sto garbo 141 5, 6| disse: un'altra volta.~~~~~~TOM.~~~~Sì ben, ma in do parole 142 5, 6| lo farò volentieri.~~~~~~TOM.~~~~Tanto gentil la xe, 143 5, 6| Viva la picciriella!~~~~~~TOM.~~~~Se dise che Torquato 144 5, 6| che smamara la gnora.~~~~~~TOM.~~~~Che l'ama la Marchesa.~~~~~~ 145 5, 6| né si sapea perché.~~~~~~TOM.~~~~Ma perché don Gherardo 146 5, 7| Me pare una sibilla.~~~~~~TOM.~~~~Mi, compare, l'intendo. 147 5, 7| faccia lietto. (parte.)~~~~~~TOM.~~~~In quanto a questo po, 148 5, 12| TOR.~~~~Dove son io?~~~~~~TOM.~~~~Coss'è, cossa xe stà?~~~~~~ 149 5, 12| Ei merita pietà.~~~~~~TOM.~~~~Tórnelo a dar la volta?~~~~~~ 150 5, 12| minacciano le stelle.~~~~~~TOM.~~~~Andemo via de qua.~~~~~~ 151 5, 12| mio cuor, ma cede.~~~~~~TOM.~~~~Bravo...~~~~~~FAZ.~~~~ 152 5, 12| Dove vo ir Torquato?~~~~~~TOM.~~~~Dove andereu?~~~~~~TOR.~~~~ 153 5, 13| Patrizio. (Targa parte.)~~~~~~TOM.~~~~Addio, sior Cavalier. ( 154 5, 13| è uno sproposito.~~~~~~TOM.~~~~Sior correttor de stampe, 155 5, 13| Arno mio s'abbevera.~~~~~~TOM.~~~~El vegnirà a Venezia, 156 5, 13| Napole è deliziusa.~~~~~~TOM.~~~~Venezia è una città~~ 157 5, 13| Vedi Napoli, e mori.~~~~~~TOM.~~~~Vedi Venezia, etcetera.~~~  ~ ~ ~ 158 5, 15| talora comparir omenoni.~~~~~~TOM.~~~~Donca vu avè risolto? ( 159 5, 15| Roma? (a Patrizio.)~~~~~~TOM.~~~~Co sarè incoronà,~~La 160 5, 15| Roma? (a Sior Tomio.)~~~~~~TOM.~~~~(Che seccator!) Sior
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License