L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 3, 3 | Il partir è viltade,~~E periglio il restar. Con una pazza~~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 1, 1 | Dasseno?~~~~~~CON.~~~~In un periglio~~Vale la vita istessa d' 3 3, 3 | eternamente di femmina il periglio.~~Vuol divertirsi il Conte? 4 4, 2 | amatissimo, vicino è il mio periglio.~~~~~~MART.~~~~Anche di L'amante militare Atto, Scena
5 1, 4 | Se dico piangere per il periglio di don Alonso, vengo ad 6 2, 14 | Ah don Alonso, il vostro periglio è incerto, e la mia morte Amore in caricatura Atto, Scena
7 2, 9 | Sdegnarsi potrà.~~In tanto periglio~~Confortami il cuore,~~Deh L’apatista Atto, Scena
8 2, 5 | PAOLINO:~~~~Ma il prossimo periglio fa palpitarmi il seno.~~~~~~ 9 2, 7 | incautamente di perdermi al periglio.~~Egli al signor Giacinto, 10 3, 8 | CAVALIERE:~~~~Di ciò non vi è periglio.~~Porvi saprò rimedio coll' 11 4, 2 | tratterrei lo sdegno.~~Esservi di periglio potria l'aspetto mio;~~Sento 12 5, 1 | penai, ve lo confesso,~~Nel periglio di perdervi ad un rivale Aristide Atto, Scena
13 0, 3 | cielo,~~La mia vita è in periglio.~~~~~~ARIS~~~~Servo indegno, 14 0, 6 | Potrai lasciarmi~~Nel periglio così?~~~~~~ARIS.~~~~Fra 15 0, 11 | A costo ancor del mio periglio estremo.~~~~~~XER.~~~~Va, Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
16 3, 9 | ciglio,~~S'accresce il mio periglio,~~Né più mi crederà). (parte La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
17 1, 3 | naviglio~~Di sommerger in periglio,~~E soccorrerlo non sa.~~ 18 1, 6 | cotone; e s'io lo fido~~Con periglio di qualche fallimento,~~ 19 2, 13 | contanti, e sperar posso,~~Con periglio minor dell'onestà,~~Impetrare La buona figliuola Atto, Scena
20 1, 7 | Scoprir vogl'io se un tal periglio è vero.~~ ~~Della sposa 21 2, 9 | cimento, lo vedo, a un rio periglio;~~Penserò, prenderò miglior Buovo d'Antona Atto, Scena
22 1, 6 | vorrei~~Buovo salvar dal suo periglio estremo.~~~~~~STR.~~~~Come 23 2, 1 | Tant'è, per riparare~~Il periglio di Buovo, altro rimedio~~ 24 2, 3 | consiglio,~~ risponde il mio periglio;~~E fra il voglio e fra Il cavaliere giocondo Atto, Scena
25 3, 8 | minaccia, signora, un gran periglio.~~Temo che l'amor vostro 26 3, 9 | che alfine s'eviti un gran periglio.~~Supererò la pena. Mi staccherò 27 4, 1 | in cuore l'affetto ed il periglio,~~Meglio è che mi risolva Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
28 CAR, 1, 11| ritrovato.~~Anche questo periglio è superato. (entra nel nascondiglio, Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
29 SPI, 1, 2| di me potete mai?~~Senza periglio vostro finora io vi adorai;~~ 30 SPI, 1, 2| me lungi; toglietemi al periglio.~~Itene, vel comando, se 31 SPI, 1, 3| non espormi ad un novel periglio,~~Questo di viver sola è 32 SPI, 1, 4| la mano,~~Incontrerei il periglio di sospirare invano.~~~~~~ 33 SPI, 3, 1| lusingarmi ch'ei venga, e al mio periglio~~Provvido mi offerisca la 34 SPI, 3, 2| consigliereste di fare in tal periglio?~~~~~~CLA.~~~~Signora io 35 SPI, 3, 4| da me sola, nel mio fatal periglio~~Trovai chi mi ha prestato 36 SPI, 3, 9| Incontro lasciarlo al suo periglio?~~Non gli darò, potendo, 37 SPI, 5, 3| armi al fianco, eviterà il periglio.~~~~~~GAN.~~~~Certo il pensiere 38 SPI, 5, 3| GAN.~~~~In braccio al suo periglio volete abbandonarlo?~~È 39 SPI, 5, 5| cagione esposta la perfida al periglio.~~Se brama la mia morte, De gustibus non est disputandum Atto, Scena
40 2, 3 | questo?~~~~~~ART.~~~~Tal periglio funesto~~Per cagione del 41 3, 4 | sia stato per voi cotal periglio.~~Scherza Artimisia, e noi 42 3, 8 | gli occhi.~~ ~~Io veggo il periglio~~D'un tenero amore,~~Ascolto La donna di garbo Atto, Scena
43 2, 2 | ver che nell'entrare evvi periglio,~Ma almen si gioca, e s' Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
44 VEN, 3, 3| consiglio.~~Voi correte un periglio,~~Ché vi dispiacerebbe tanto Il filosofo di campagna Atto, Scena
45 1, 1 | sfuggir della rosa il rio periglio.~~~~~~EUG.~~~~Ah! che sotto 46 1, 5 | Con fatica, con arte e con periglio,~~Distrugge i beni suoi 47 2, 3 | vi consiglio~~D'evitar il periglio). (piano ad Eugenia)~~~~~~ 48 2, 9 | Solo per tua cagion sono in periglio.~~~~~~LESB.~~~~Loderete La favola de' tre gobbi Parte, Scena
49 1, 2 | consiglio,~~Per fuggir il periglio,~~Nascondervi colà.~~~~~~ Il festino Atto, Scena
50 1, 10 | Ah Conte, veggo il vostro periglio.~~~~~~CON.~~~~Ci rivedrem.~~~~~~ 51 2, 7 | prudente siete; in simile periglio~~Bisogno non avete di norma 52 2, 10 | Vedete? e noi porre in periglio~~Vorreste di una critica 53 3, 8 | BAL.~~~~(Qualche periglio la sorte ci minaccia).~~~~~~ 54 4, 11 | Doletevi di voi, cagion d'ogni periglio;~~Da me più non chiedete Il filosofo inglese Atto, Scena
55 4, 12 | LOR.~~~~Godo che dal periglio mi abbiate liberato;~~Ma 56 4, 18 | paventa per te maggior periglio.~~Temi che ad egual colpo 57 5, 12 | si renda; e tronchisi il periglio). (da sé, e siede.)~~~  ~ ~ ~ Il finto principe Opera, Atto, Scena
58 FIN, 2, 6| Con le fiere pugnai: minor periglio~~Fia pugnar con Ferrante; Filosofia e amore Atto, Scena
59 2, 2 | forte,~~Né saravvi alcun periglio~~Che mi faccia paventar. ( L'isola disabitata Atto, Scena
60 1, 8 | a Roberto)~~Fuggite il periglio, - ch'ei mena le man. (a 61 2, 5 | Roberto~~Si espone ad un periglio, ed io meschina~~La cagione Il matrimonio discorde Parte
62 2 | vostro bene (e per il mio periglio).~~~~~~IPP.~~~~Subito, immantinente;~~ Il medico olandese Atto, Scena
63 4, 5 | mio rimedio ritrovo il mio periglio.~~Di madama Marianna trovai Il Moliere Atto, Scena
64 2, 1 | PIRL.~~~~È sempre in gran periglio, chi serve un delinquente.~~~~~~ 65 2, 10 | schernito amore~~È vinta dal periglio, in cui posto è l’onore.~~ 66 3, 1 | sul teatro di perderla il periglio.~~Così...~~~~~~MOL.~~~~Così 67 5, 3 | un lume,~~Mi fece il mio periglio pensare al mio costume;~~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
68 2, 7 | IRCANA: (Preveggo il mio periglio).~(da sé, non badando a 69 2, 9 | rinfaccia?~E soffrirò il periglio che alla rivale appresso~ 70 3, 11 | che la forza del prossimo periglio~M'abbia ad amar costretto 71 3, 12 | che mi ami, fuggi il fatal periglio.~TAMAS: E il genitor pietoso?~ 72 4, 9 | udite.~Salvi siam da un periglio, che sovrastava a tutti:~ Ircana in Julfa Atto, Scena
73 1, 5 | abbandonata, poteva in tal periglio?~L'ira alfin nel mio seno 74 3, 10 | Zulmira~ ~DEMETRIO Non è in periglio, è vero, di Demetrio l'onore;~ 75 3, 10 | sono alfine, di me non v'è periglio;~Ma la perfida tresca seguir 76 5, 5 | silenzio opportuno al comune periglio.~Taci, Ircana, ten priego; 77 5, 7 | a donna, facesti il mio periglio. (a Zaguro)~Signor, grazie Il padre per amore Atto, Scena
78 1, 1 | passione, tu vedi il mio periglio.~~Vuò, prima di risolvere, 79 1, 2 | evitar pensate di perder il periglio.~~~~~~CAV.~~~~Amor mi rende 80 2, 7 | mio stato, vedrete il mio periglio,~~Di voi, che saggia siete, 81 3, 5 | vostro cuore previdi il rio periglio:~~A voi se lo nascosi, fu 82 5, 15 | nel Faro.~~Questo primier periglio a dir non mi diffondo;~~ La pelarina Parte, Scena
83 2, 4 | tiene,~~Ma la borsa è in periglio).~~~~~~PEL.~~~~Timor già Le pescatrici Opera, Atto, Scena
84 PES, 2, 5| Eurilda certamente è in gran periglio.~~Ma io per sua difesa~~ Componimenti poetici Parte
85 Quar | dall’onde assorto;~Del gran periglio nel periglio accorto, ~D’ 86 Quar | assorto;~Del gran periglio nel periglio accorto, ~D’improviso timor 87 Quar | il peccator si dorma ~In perigliorio notte sicura?~ ~ ~ 88 SSac | Meco sempre sperarti in mio periglio, ~Io gl’oracoli tuoi serbo 89 SSac | Jezabelle lasciva in suo periglio.~Non perché manchi della 90 SSac | rimedio. ~Né può dirsi che al periglio ~Tolto v’abbia altrui consiglio ~ 91 SSac | Lavorato il mio danno e il mio periglio.~ ~IX~Volea più dir, ma 92 SSac | Della prole diletta ogni periglio ~Render soleva il genitor 93 Dia1 | monistero,~Ecco fuor di periglio la donzella,~Dai lacci scevra 94 Dia1 | ristorar gli ardori, ~Dal periglio riman tardi atterrito,~E 95 Dia1 | pianga se stesso.~Quel che in periglio è per amor caduto, ~Vuol 96 Dia1 | Per evitare il facile periglio,~Un bel palagio ha il genitor 97 Dia1 | noi adesso, e all’ultimo periglio ».~ ~Flavia « E la parola, 98 Dia1 | Tu me difendi nei letal periglio, ~Tu le macchine rie dell’ 99 Dia1 | Figlio, ~Riparasti il gran periglio ~Dell’oppressa umanità.~ 100 Dia1 | novello nell’armi e nel periglio, ~Udir del veterano la norma 101 Dia1 | traggi, Signor, dal mio periglio, ~Porgimi aiuto, e a me 102 Dia1 | Né di colpa temer, né di periglio.~E rizzatasi in pié, ridente 103 Dia1 | dono.~Ma uscito appena dal periglio a nuoto, ~Tal comando m’ 104 Dia1 | Vive il mortal del suo periglio accanto, ~Non temendo di 105 Dia1 | fuggir delle trame il rio periglio ~In sacra cella il suo pensier 106 Dia1 | In cui senza timor, senza periglio,~A sedere o a dormir può 107 TLiv | cova.~Felice quel che dal periglio scampa,~E della Grazia l’ 108 1 | Ecco, per evitare ogni periglio;~Scrivo a Venezia; la risposta 109 1 | scoglio, ogni brama, ogni periglio.~Rallegrarmi poss’io che 110 1 | Ma più il comando che il periglio apprezzo; ~E se un pronto 111 1 | qual danno s’espone, a qual periglio, ~Chi senza queste avventurose I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
112 2, 2 | sia spenta.~~Ogni lieve periglio or mi spaventa).~~~~~~DOR.~~~~( 113 3, 6 | volete?~~~~~~RUGG.~~~~In periglio voi siete:~~V'insidiano Il povero superbo Atto, Scena
114 1, 7 | ripieno il cuore,~~Ogni periglio acerbo~~Costante incontrerò. ( La pupilla Opera, Atto, Scena
115 PUP, 4, 1| Ti porto amore, ed in periglio or veggoti.~~~~~~PAN.~~~~ Il quartiere fortunato Parte, Scena
116 2, 1 | e forte.~~Ma tolto quel periglio~~Che dell'uomo è comun; Il ricco insidiato Atto, Scena
117 2, 1 | stesso, che forse è in più periglio.~~Nello stato infelice in 118 2, 1 | LIV.~~~~Conosco il suo periglio, lo vedo anch'io con pena;~~ 119 2, 4 | proprio bene, amando il suo periglio,~~Qual voi di me sprezzate 120 3, 2 | con prudenza di perdere il periglio.~~Andar più dolcemente convien 121 4, 1 | mire nostre in prossimo periglio.~~~~~~EMI.~~~~Con qualcheduno 122 4, 6 | rivolga, mi trovo in un periglio:~~Lo vedo, lo conosco, bisogno Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
123 ROV, 3, 4 | Rinaldino solo.~ ~ ~~~ ~~~~Il periglio passato~~Cauto mi ha reso, Lo spirito di contradizione Atto, Scena
124 3, 6 | preziosa salute a un prossimo periglio.~~~~~~FER.~~~~Che volete 125 4, 5 | egli è vero, tutti siamo in periglio,~~Tutti bisogno abbiamo 126 4, 5 | incautamente di critiche al periglio.~~E allor che l'intenzione 127 5, 2 | non sarei di esporvi ad un periglio.~~Pregovi, quanti siete, La vedova spiritosa Atto, Scena
128 1, 2 | compiacenza che mettemi in periglio~~Ah, voi mi costringete 129 1, 6 | il manco.~~Orribile è il periglio della germana nubile.~~Buona 130 1, 6 | parer mio.~~Togliete ogni periglio, troncate ogni rigiro:~~ 131 1, 7 | rilevare l'inganno ed il periglio.~~Se un uom con donna giovine 132 2, 2 | in casa più facile è il periglio.~~Non può farle la guardia 133 4, 9 | andai,~~Piangeste il mio periglio?~~~~~~PLA.~~~~Oh, io non 134 5, 5 | troppo io vedo la libertà in periglio). (da sé)~~~~~~FAU.~~~~Chi La ritornata di Londra Atto, Scena
135 2, 2 | amante, e non fratello,~~Men periglio sarà per mia germana;~~E La scuola di ballo Parte, Scena
136 1, 1 | taroccar si mette,~~Corre periglio d'esser malmenato.~~E invece La sposa persiana Atto, Scena
137 2, 7 | se veduta m’avessi in tal periglio,~Diresti, che seguito non 138 2, 8 | più franca a fronte d’un periglio?~CURCUMA Figlia, il Consiglio 139 3, 7 | tuo destino, trema del tuo periglio:~Odi a che mi esponesti, 140 3, 7 | facilmente soggetto è a tal periglio~Anche il padre innocente, 141 3, 8 | audace Ircana.~Cesserà ogni periglio, quando è costei lontana.~ 142 4, 4 | nel cuore; misero! in tal periglio~Non recargli un amico, né 143 4, 10 | langue, è in libertà, o in periglio? (a Machmut).~MACHMUT Si, La sposa sagace Atto, Scena
144 1, 3 | sprona, dall'altro il mio periglio.~~Da voi chiedo soccorso, 145 3, 21 | evitare qualche maggior periglio,~~Levargli quella scattola, 146 3, 22 | posso ridere veggendo il mio periglio,~~E chiamar mi conviene La donna stravagante Atto, Scena
147 4, 6 | indocile, che forma il suo periglio,~~Opponere mi giova la forza 148 4, 11 | correre potreste di perdere il periglio.~~Son donna intollerante 149 5, 8 | io deggio, e al prossimo periglio~~Qualche miglior rimedio Torquato Tasso Atto, Scena
150 3, 1 | della Corte la noia ed il periglio:~~Del signor mio s'adempia 151 3, 4 | altrove; voi siete il suo periglio.~~~~~~TOR.~~~~Ite voi pur, 152 5, 10 | battaglia sian pronte al mio periglio,~~Del dover, dell'onore, Terenzio Atto, Scena
153 1, 3 | tuo bene, formare il tuo periglio.~~~~~~TER.~~~~Lelio, di 154 1, 4 | preveggo di perderti il periglio;~~Fia teco star tra' lacci 155 1, 6 | si reca,~~Per me fia men periglio trattar la schiava greca.~~~~~~ 156 2, 4 | a Roma, si evita il mio periglio.~~Potrei costui, che forma 157 3, 10 | s'asconde. La misera è in periglio.~~Dissimular la pena parmi Gli uccellatori Atto, Scena
158 2, 18 | Cresce l’imbroglio~~Cresce il periglio.~~Numi, consiglio:~~Che I puntigli domestici Atto, Scena
159 3, 5 | di me; difendetemi da un periglio che può decidere della mia Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
160 3, 8 | ancor di passar qualche periglio.~~~~~~CON.~~~~Spero che
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License