grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 2, 13 | Tremando parte)~LUIG. Grand’ambizione ha colei! Se niente L'amante Cabala Atto, Scena
2 1, 6 | CAT.~~~~Donca che grand’affari,~~Che interessi gh’ 3 1, 6 | mario~~No l’à fatto sta grand’eredità.~~Come donca tant’ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
4 1, 3 | darebbe l'animo? So che un grand'uom tu sei.~~~~~~FRU.~~~~ 5 2, 11 | altro, che durerà per poco:~~Grand'acqua non ci vuole per spegnere Amore in caricatura Atto, Scena
6 2, 12 | mia sposa.~~~~~~OLIM.~~~~Grand'onor!~~~~~~GIN.~~~~Gran fortuna!~~~~~~ Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
7 1, 19 | menzogne.~FAB. (Io sono nel più grand'imbarazzo del mondo.)~FLA. ( L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
8 ARC, 2, 6| festa.~~~~~~FOR.~~~~Siete un grand'uom! Peccato~~Non abbiate 9 ARC, 2, 8| ridere i pazzi~~Non vi vuol grand'ingegno.~~Ma far rider i 10 ARC, 2, 8| Ma far rider i savi è grand'impegno.~~~~~~FOR.~~~~Già Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
11 3, 3 | che fare mi è convenuto! Grand'affanno, gran tormento mi L'avvocato veneziano Atto, Scena
12 2, 13 | Da queste vien fora quei grand’omeni, pieni de bone massime 13 2, 13 | quella; e dopo, sollevà dalla grand’azion, che requirit totum 14 3, 2 | bravo avvocato veneziano? Grand’uomo di garbo! E sì, quando 15 3, 3 | sia tergo. (parte)~LETT. Grand’asinaccio! Si vuol metter 16 3, 6 | e si serra dentro)~BEAT. Grand’amore ha il signor Alberto La bottega del caffè Atto, Scena
17 1, 8 | MARZIO (da sé) (Qualche grand'affare. Sono curioso di saperlo.)~ 18 1, 9 | me ne intrico.~DON MARZIO Grand'uomo son io, per saper ogni 19 1, 12 | alla finestra) (Capperi! Grand'aria! Ho paura di sì io, 20 3, 6 | RIDOLFO Via, andate.~EUGENIO (Grand'uomo è Ridolfo! Gran buon Il bugiardo Atto, Scena
21 1, 2 | d'un medico.) Certo è un grand'uomo il signor dottore: è 22 1, 16 | vedere in quegli occhi una grand'inclinazione al matrimonio. ( Il buon compatriotto Atto, Scena
23 3, 15 | Isabella, poi Servitore~ ~ISAB. Grand'inquietudine ho nell'animo La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
24 2, 4 | che egli è stato sempre un grand'economo.~AGAP. Oh adesso La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
25 2, 17 | crudele, destin tiranno,~~Che grand'affanno - mi sento al cor!~~ La buona famiglia Atto, Scena
26 Ded | ricompensa che può bramare alla grand'opera dell'amor suo, ed ha Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
27 1, 12 | mio figliuolo.~OTT. Oh, grand’amore è quello dei genitori 28 3, 6 | la benediga.~ROS. Ih, ih, grand’allegria, gran brio! Il conte Il cavaliere giocondo Atto, Scena
29 Ded | eloquenza vostra sarà al grand'uopo mirabilmente supplito. 30 4, 8 | appieno; v'attesto, egli è un grand'uomo.~~~~~~GIAN.~~~~È bontà Un curioso accidente Atto, Scena
31 1, 6 | massime veramente da quel grand'uomo che siete. Sono consolatissima 32 2, 1 | trattava meco; ma segni di grand'amore non posso dire d'averne Il cavaliere e la dama Atto, Scena
33 1, 10 | una donna, per avere il grand'onore di essere nel numero 34 2, 6 | Donna Eleonora - Siete un grand'uomo; ma ditemi il tenore La donna di governo Atto, Scena
35 2, 4 | occhi.~VAL.~Oh, voi siete un grand'uomo! uom veramente astuto!~ Lo scozzese Atto, Scena
36 Aut | diventato pazzo. Tu fai il più grand'elogio di questa Commedia, 37 3, 8 | Properzio e don Ridolfo~ ~PROP. Grand'affari ha sempre la mia signora! ( La donna sola Atto, Scena
38 4, 2 | primo.~~Finalmente don Lucio grand'uomo io non lo stimo.~~Ella Le donne gelose Atto, Scena
39 Ded | loro perspicace talento. Grand’opera è quella dell’educazione I due gemelli veneziani Atto, Scena
40 Ded | stessa persona; e questo è il grand’obbligo che avrò sempre al 41 Pre | mai sognato di farla quel grand’Autore.~Ho voluto farvi questa 42 1, 2 | spessissimo.~DOTT. Egli è un grand’uomo di garbo!~ROS. Certo 43 1, 12 | mio e con iscorno de’ miei grand’avi.~TON. È vero. Cossa dirà 44 1, 14 | Florindo solo.~ ~FLOR. Grand’è la mortificazione ch’io L'erede fortunata Atto, Scena
45 3, 7 | Florindo, poi Ottavio~ ~FLOR. Grand’azzardo è stato il mio! Mi 46 3, 9 | complimentario è un mio grand’amico e padrone da tant’anni, 47 3, 9 | Pancrazio)~DOTT. Trastullo è un grand’uomo. Mi ha fatto un servizio Il feudatario Atto, Scena
48 1, 5 | deputato! gran testa!~MARC. Grand'uomo per decidere! (partono, Il filosofo Parte, Scena
49 1, 2 | LESB.~~~~Signor, d’un grand’affare~~Favellarvi degg’io;~~ La figlia obbediente Atto, Scena
50 1, 14 | portiera, e detto.~ ~OLIV. Grand’asino! Un poco più, mi guastava La finta ammalata Atto, Scena
51 2, 3 | PANT. Podemo provar.~AGAP. Grand’obbligazione abbiamo alla Il giuocatore Atto, Scena
52 2, 13 | Brighella è in cantina.~FLOR. Grand’asino è quel Brighella!~TIB. Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
53 2, 2 | cerchè, co dise quello~~Al grand'Argante, quando per Olindo~~ La guerra Atto, Scena
54 3, 4 | oh che disgrazia! oh che grand'accidente!~FAU. Donna Aspasia, La donna di testa debole Atto, Scena
55 1, 16 | Nipote mio, siamo in un grand'impegno.~PIR. Lo sosterremo, Il festino Atto, Scena
56 3, 3 | era qui.~~~~~~CON.~~~~Un grand'uomo tu sei.~~Hai qualche 57 5, 5 | CONT.~~~~In fatti il grand'onore che si acquistò Moliere,~~ Il filosofo inglese Atto, Scena
58 5, 18 | PAN.~~~~Milord, tu sei un grand'uomo. Ora mi piaci più.~~ La gelosia di Lindoro Atto, Scena
59 1, 1 | Zelinda, Lindoro~ ~Camera con grand'armadio nel fondo. – Da una 60 1, 3 | Bene, ch'è dunque questo grand'affare?~FAB. Datemi parola Il geloso avaro Atto, Scena
61 0, pre | io atto non sono per sì grand'opera, e male collocato vedrebbesi Le femmine puntigliose Atto, Scena
62 1, 14 | Clarice)~Contessa Clarice - Grand'asino quel cocchiere! Non Filosofia e amore Atto, Scena
63 2, 9 | Come potrei~~Cambiar quel grand'affetto~~Che per voi nutro Gli innamorati Atto, Scena
64 2, 4 | poi Succianespole~ ~FAB. Grand'uomo! grand'uomo! Si chiamerà 65 2, 4 | Succianespole~ ~FAB. Grand'uomo! grand'uomo! Si chiamerà contento Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
66 2, 2 | siete compresi, e con vostro grand'avvantaggio.~ZEL. (Sospira, 67 2, 13 | amata da Fabrizio... Questa grand'amicizia di Fabrizio e di 68 3, 1 | questo ci potrebb'essere d'un grand'avvantaggio?~TOGN. È vero; L'ippocondriaco Parte, Scena
69 2, 1 | Formano al cuor dell'uomo un grand'incanto.~~~  ~ ~ ~ L'isola disabitata Atto, Scena
70 1, 1 | CORO PIENO~~ ~~~~~~ ~~~~La grand'impresa dal ciel scortata,~~ I malcontenti Atto, Scena
71 2, 7 | Inghilterra, ove vi sono tanti grand'uomini, tanti uomini insigni La mascherata Opera, Atto, Scena
72 MAS, 2, 12| dominò.~ ~ ~~~BELT.~~~~Oh grand'amor è quello della moglie!~~ Il medico olandese Atto, Scena
73 Pre | Oltre del sistema di sì grand’uomo, mi valsi di qualche 74 1, 3 | sventura avanza,~~E in sì grand’uom soltanto mi resta una 75 3, 4 | cuore in bocca; siete un grand’uom sincero.~~~~~~GUD.~~~~ Il Moliere Atto, Scena
76 1, 3 | Quella patetichina ha pure la grand’arte!) (da sé)~~~~~~BÉJ.~~~~ 77 3, 12 | povera fanciulla si sente un grand’ardore).~~~~~~MOL.~~~~Precipitar, Ircana in Julfa Atto, Scena
78 0, ded | avrei valor bastante per il grand'uopo, né l'esemplare moderazione Pamela maritata Atto, Scena
79 AUT | monumenti allegati di sì grand'Uomo, sempre preziosi, quantunque 80 AUT | nome. Intendete di farmi un grand'onore, e già mi avete fatto Il padre per amore Atto, Scena
81 Ded | singolare diletto di questo grand'uomo, dopo avere sostenute Il poeta fanatico Atto, Scena
82 1, 7 | generata, concorressero alla grand’opera le nove Muse ed Apollo 83 3, 4 | Nella sua camera.~OTT. Grand’uomo è quello! Gran bella Componimenti poetici Parte
84 Quar | SONETTO~ ~Per colorir della grand’opra il vero,~Alla Madre 85 Quar | voi, riveggio in voi;~E la grand’alma poi, ~Che coperta si 86 SSac | comun vendetta. ~Dal suo grand’Avo eletta~Fosti candida 87 Dia1 | patria, e ammira te de’ grand’avi erede, ~Te e i cittadini, 88 Dia1 | a volo. ~Direi de’ tuoi grand’avi, che fur d’Adria sostegno, ~ 89 Dia1 | che fa la piazza)41 ~Dei grand’omeni in casa i gh’ha la 90 Dia1 | stil grande in ira; ~Odio i grand’estri suoi. ~Addio, tebana 91 Dia1 | potenza, ~Dito immortale alle grand’opre eletto, ~Spirto che 92 Dia1 | amabili, ~Prole d’un sì grand’omo.~Una è la santa munega~ 93 Dia1 | te figli e nipoti pari ai grand’avi aspetta.~Tu della donna 94 Dia1 | Francesco Mauroceno il tuo grand’avo io sono, ~Quello che 95 Dia1 | balza ~Canoro augel colle grand’ali a tergo.~Non mi adular; 96 Dia1 | pivial si adorna, ~Della grand’opra principio al rito. ~ 97 Dia1 | aspetto~Che basse rime alla grand’opra impiego, ~Ed io stesso 98 Dia1 | io supplire non posso al grand’impegno.~ ~ ~ 99 Dia1 | inaudita~Fu di Vincenzo la grand’alma accesa. ~Turba divota, 100 Dia1 | ancor io con buona pace, ~Al grand’uopo supplir non son capace.~ 101 Dia1 | faretra ~Colpi vibrar alle grand’alme impetra.~Bello é il 102 Dia1 | consigli~De’ figli suoi nelle grand’opre impiega. ~Quindi, usando 103 Dia1 | archi, in statue, e nel grand’atrio a fronte ~L’occhio 104 Dia1 | Tal voi, bell’alme alle grand’opre elette, ~Trar potete 105 Dia1 | aspetto~Che basse rime alla grand’opra impiego; ~Padre, se 106 Dia1 | cammino, ~Tu pure avrai della grand’opra il merto.~Del sacerdote 107 TLiv | cittadin bennato. ~Vieni, o grand’Ombra, e i suoi trionfi ammira,~ 108 TLiv | Quirin, ch’alto risuona, ~La grand’Ombra si scuote, e tal ragiona:~ 109 TLiv | Alzo timido il ciglio alla grand’Ombra, ~Invisibile altrui, 110 TLiv | al geniale aspetto ~Della grand’alma il generoso affetto.~ 111 TLiv | all’eterna quïete~Delle grand’alme a riveder le soglie, ~ 112 TLiv(390) | È assai conosciuto il grand’Arsenale di Venezia.~ 113 TLiv | con lo stil purgato.~Ei la grand’opra a meditare apprese ~ 114 TLiv | arbitro ~L’Amor divin.~A sì grand’opera~Del santo Amore~Tu 115 TLiv | Ama la sposa, e i tuoi grand’avi imita.~E tu dal sangue 116 TLiv | Danubio in riva, ~Dia la grand’alma di Bisanzio al regno.~ 117 TLiv | E scelse il dardo alla grand’opra eletto:~Il dardo stesso 118 1 | promesso.~Ricorro, amico, in sì grand’uopo a voi; ~Se mi siete 119 1 | amica,~Esser può bene al grand’onore alzata ~Di star a fronte 120 1 | de’ Pisani eroi,~Spinti a grand’opre dall’antico instinto,~ 121 1 | appaghi. ~Io son che le grand’alme scuoto, sollevo, incanto,~ 122 1 | eterno impero. ~Chi accese le grand’alme d’alto desio di gloria? ~ 123 1 | madre eguaglia, questi i grand’avi imita : ~Vedi una Gradenigo 124 1 | misteri. ~Meschiarti in sì grand’uopo, superba, in van tu Il ricco insidiato Atto, Scena
125 Ded | illustrando il Paese nostro colla grand'opera delle Statue incise 126 1, 1 | che in casa fossevi del grand'oro.~~~~~~BIG.~~~~Per bacco! Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
127 ROV, 3, 7 | distrutta~~Questa nostra grand'opra;~~E gli uomini vuon Lo spirito di contradizione Atto, Scena
128 3, 3 | è un segno.~~~~~~CON.~~~~Grand'ignoranza invero! io sol 129 3, 9 | CON.~~~~(Ora della grand'opra son giunto alla metà.~~ 130 4, 5 | Una donna s'è saggia, alle grand'opre avvezza,~~Come mai può Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
131 2, 3 | Giacinta non mostra per me grand'amore, e tutto le potrebbe 132 3, 9 | L'ho detto!).~ROSINA: (Grand'impertinente è quel signor La vedova spiritosa Atto, Scena
133 5, 2 | Me lo cedete? infatti grand'obbligo vi devo!~~Che fosse La serva amorosa Atto, Scena
134 3, 6 | Ottavio: Oh, sono pure nel grand'imbroglio! Povero me! Se Il servitore di due padroni Atto, Scena
135 3, 1 | CAMERIERE Costui o è un grand'uomo di garbo, o è un gran Lo scozzese Atto, Scena
136 Aut | autore della Commedia questo grand'uomo, il quale (dicono) ha Il signor dottore Atto, Scena
137 2, 11 | anch'io.~~ ~~Voi avrete il grand'onore~~Di pranzar con un Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
138 2, 3 | Anch'ella sfoggierà il suo grand'abito in Livorno. La vedrò Torquato Tasso Atto, Scena
139 0, aut | hanno letto la vita di sì grand'uomo, scritta in vario modo 140 1, 1 | a voi mi volgo, voi nel grand'uopo invoco.~~Ho gl'inimici Il teatro comico Atto, Scena
141 2, 14 | Beatrice e detti~ ~PLACIDA Grand'aria! grand'aria!~BEATRICE 142 2, 14 | detti~ ~PLACIDA Grand'aria! grand'aria!~BEATRICE Bellezze grandi! Terenzio Atto, Scena
143 1, 3 | È nobile virtute che le grand'alme accese;~~Ma sprezzan 144 3, 7 | DAM.~~~~(Lisca è il grand'uom! Vorrei propriamente 145 3, 15 | essere ingrato,~~Valgami nel grand'uopo, a superar gli obietti,~~ Il vecchio bizzarro Atto, Scena
146 2, 8 | mandato. Spero che questo grand'uomo mi libererà; che importa 147 3, 4 | cielo vi conservi.~CEL. Un grand'uomo è quel signor Pantalone. La vedova scaltra Atto, Scena
148 2, 20 | so. Che ha detto del mio grand'albero?~Arl. L'ha baciato 149 2, 21 | de' monarchi.~Mon. Sei un grand'uomo. (lo bacia) Avanti. " 150 3, 14 | peregrina in Italia.~Mon. (Grand'amore delle dame francesi! 151 3, 25 | Alvaro coll'offerta del grand'albero della sua casa m'insuperbisce. La vendemmia Parte, Scena
152 2, 9 | Fermatevi, ohimè.~~Con questo grand'amore~~Voi mi stroppiate, Il ventaglio Atto, Scena
153 1, 4 | e s'accosta a Giannina) Grand'interessi, gran segreti col Il padre di famiglia Atto, Scena
154 2, 5 | eccedo; ciò proviene dal grand'amore che vi porto.~FIAMM. L'impresario di Smirne Atto, Scena
155 2, 5 | CARL. Oh sì, voi siete quel grand'uomo che ha avuto l'onore Il vero amico Atto, Scena
156 Pre | meglio contribuito alla grand’opera della Enciclopedia.~ 157 2, 7 | fuggir que’ ribaldi.~BEAT. Grand’uomo è il signor Florindo!~ La putta onorata Atto, Scena
158 Ded | raggi luminosi di quella grand’anima, che ripiena di tutte 159 Ded | fu trasportata dal vostro grand’Avo ad arricchire la Lombardia
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License