L'adulatore
    Atto, Scena
1 3, 9 | sono un uomo d’onore, ci ho pensato sopra con serietà, ed ho L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 1, 6 | Dieci anni, sì signore, pensato ho a questa cosa.~~~~~~BIA.~~~~ 3 5, 2 | signore... quasi, quasi pensato.~~~~~~ALB.~~~~El xe, per 4 5, 8 | MAU.~~~~Dieci anni ci ho pensato... credea giunta quell'ora.~~ L'amante militare Atto, Scena
5 3, 20 | GEN. Pensateci.~ALON. Vi ho pensato, signore.~GEN. Ebbene?~ALON. Amore in caricatura Atto, Scena
6 2, 11 | pegno.~~Vedrem cosa han pensato:~~Qualche cosa godrem di L'amore paterno Atto, Scena
7 1, 1 | Il signor Pantalone ha pensato bene di proseguire il viaggio, Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
8 1, 2 | ZEL. Caro Lindoro, ci ho pensato anch'io; ma vi scopro delle 9 1, 16 | Hai ragione: non ci avevo pensato.)~FAB. (da sé) (Ci penso 10 1, 21 | dirvi la verità, non ho mai pensato che ad un fine onesto e 11 2, 8 | non ci penso, e non ci ho pensato mai. Se anche avessi qualche L’apatista Atto, Scena
12 4, 1 | signori, venite, ho già pensato~~Quello che far dobbiamo 13 4, 1 | alcun pericolo.~~Ho già pensato al modo di metterlo in ridicolo.~~~~~~ L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
14 ARC, 3, 9| pensare a guai,~~Non ci ho pensato mai,~~E non ci penserò.~~ Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
15 1, 1 | parlar di guai:~~Non ci ho pensato, e non ci penso mai.~~~~~~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
16 2, 1 | GIACINTA: È vero, non ho mai pensato a lui, l'ho sempre trattato 17 3, 2 | quest'anno! Non l'avrei mai pensato. Io che mi rideva di quelle La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
18 Ded | conservo. Altri, che non hanno pensato ad onorarmi in tal modo, 19 1, 13 | DOTT. Anche a questo ho pensato per il vostro decoro e per La bottega del caffè Atto, Scena
20 1, 12 | peggio dell'altra. Avrà pensato, o che io fossi con altre Il bugiardo Atto, Scena
21 2, 12 | LEL. A questo già ci aveva pensato. Ho qualche cosa in vista, 22 2, 14 | come volì far?~FLOR. Ho pensato di gettarlo sul terrazzino. Il buon compatriotto Atto, Scena
23 1, 1 | bergamasca, non avrebbe pensato così, e non le sarebbe accaduto 24 1, 4 | prima di farlo)~ISAB. Ho pensato, ho risolto, e non vi è La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
25 1, 6 | voleva andarsene. Non ho mal pensato a fingere di essere chiamato 26 2, 2 | prendere il mio orologio, ma ho pensato diversamente. Ora voglio 27 2, 8 | assicurarmi. Giacché ho pensato di far onore alla generosità La buona madre Atto, Scena
28 Aut | ancora scandaloso, onde ho pensato di dar al Pubblico l'esempio La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
29 2, 3 | PROS.~~~~Vi dirò: ci ho pensato.~~L'altr'ieri ne ho comprato~~ La buona famiglia Atto, Scena
30 1, 2 | dirmi qualche cosa.~COST. Ha pensato che vossignoria dormisse, La buona figliuola Atto, Scena
31 2, 8 | Quel che ho da dir, non ho pensato ancora.~~~~~~PAOL.~~~~Prima La buona moglie Atto, Scena
32 3, 8 | dama d’onore che mai non ho pensato a vostro marito, se non Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
33 1, 10 | miei genitori non hanno pensato prima di morire a collocarmi; 34 1, 12 | OTT. Perdonate, non ci ho pensato. Ma correggerò l’errore. 35 2, 4 | sia tutto quello che hanno pensato. Contino mio, lo proverete.~ Il burbero benefico Atto, Scena
36 1, 1 | amicizia! io non l'avrei mai pensato.~Valerio: Ella ha il più 37 1, 12 | trovo qualche espediente, ho pensato di metterla in un ritiro.~ 38 2, 1 | frattanto.~Geronte: Ci ho pensato, ci ho provveduto. La mariterò. ~ 39 2, 3 | io che non ci aveva mai pensato!)~Dalancour: (con gran gioia) Il cavaliere giocondo Atto, Scena
40 4, 12 | bravo davvero. Avete ben pensato.~~~~~~CAV.~~~~So il vivere La castalda Atto, Scena
41 1, 10 | signore, non ci ho mai nemmeno pensato.~PANT. Ho capio. Ve marideressi, Un curioso accidente Atto, Scena
42 2, 6 | signore. Io non ci avrei pensato per ora, se l'accidente La donna di garbo Atto, Scena
43 2, 14 | pensateci voi, che per me ci ho pensato.~FLOR. (Che strana specie La donna di governo Atto, Scena
44 1, 4 | pensateci voi, che noi ci abbiam pensato,~Vogliamo in pochi giorni Lo scozzese Atto, Scena
45 1, 5 | Verissimo. Non ci aveva pensato.~PROP. Scrivete. (pensa)~ 46 2, 1 | intenzione.~GIU. Ho già pensato di ripararvi. Manderò a 47 3, 2 | mai? Don Alessandro. Ho pensato alle circostanze del vostro Le donne di buon umore Atto, Scena
48 1, 3 | COST. Sentite quel che ho pensato, per farlo un po' disperare. La donna vendicativa Atto, Scena
49 Pre | dall'argomento medesimo, ho pensato di lavorare il terz'atto 50 3, 21 | noi accordati.~COR. Io ho pensato bene a separarvi per allora. La donna volubile Atto, Scena
51 1 | No ti lo vol più?~ROS. Ho pensato meglio. È un giovinastro 52 3 | E per questo?~ROS. Aveva pensato meglio...~PANT. Via, matta, Le donne gelose Atto, Scena
53 Pre | soddisfare gli uni e gli altri, pensato aveva di ridurre a frase Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
54 4, 1 | potrebbe tradire, vi ho pensato. Venite meco. Vi condurrò L'erede fortunata Atto, Scena
55 3, 9 | della verità. Ma ho poi pensato che a me non conviene; che Il filosofo di campagna Atto, Scena
56 1, 2 | TRIT.~~~~A lei ho già pensato;~~Sposo le ho destinato, La figlia obbediente Atto, Scena
57 3, 19 | vergogno d’averci ancora pensato.~BRIGH. Eh! le xe cosse Il frappatore Atto, Scena
58 Pre | simili caricature, non ho pensato che a soddisfarlo. Questa Il giuocatore Atto, Scena
59 3, 15 | sposina!~GAND. Vi dirò, ho pensato che non ho veruno amico La guerra Atto, Scena
60 Ded | esseguirò se mel permettete. Ho pensato di dedicarvi una mia Commedia, 61 1, 7 | zecchini: ma non ho già pensato che ella lo volesse comprare. 62 3, 15 | SIG. So che ci siete, ed ho pensato già a provvedervi. Maritatevi, L'impostore Atto, Scena
63 2, 10 | paese.~ORAZ. Sì, così ho pensato ancor io. Sollecitare la La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
64 2, 1 | a quest'ora ci avreste pensato. Ma, compatitemi, siete Il festino Atto, Scena
65 2, 10 | MAD.~~~~Ancora non ci ho pensato su.~~~~~~MAR.~~~~Coll'abito Il filosofo inglese Atto, Scena
66 0, aut | darmi il merito di aver pensato il primo ad un tal gioco La gelosia di Lindoro Atto, Scena
67 3, 1 | ROB. Fin'ora non abbiamo pensato alla cosa più necessaria, 68 3, 1 | principiare. Non abbiamo pensato a sentire, ad interrogare, Le femmine puntigliose Atto, Scena
69 1, 6 | Rosaura - (È vero, non ci ho pensato). Signora Contessa, io scommetto 70 2, 4 | Florindo)~Don Florindo - Vi ho pensato tanto che basta. E voi, Gli innamorati Atto, Scena
71 1, 10 | risolvere, ma quando avete pensato, ma quando avete risolto, 72 2, 3 | me; le compatisco, hanno pensato meglio lasciarmi solo. ~ Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
73 1, 1 | FABR. Ed io vi ho sempre pensato. Ora, per tornare a proposito 74 1, 11 | Zelinda? Vi pare ch'io abbia pensato bene?~ZEL. Scusatemi, ci 75 3, 13 | alla quale ci ho sempre pensato. Per parlar giusto, se anche 76 3, 18 | comodo d'eseguire quanto ho pensato. Tiburzio!~SERV. Signora.~ 77 3, 18 | portarlo.~SERV. Ci avevo pensato anch'io veramente.~ZEL. La locandiera Atto, Scena
78 1, 4 | successione?~CAVALIERE: Ci ho pensato più volte ma quando considero 79 3, 14 | capisco che dite bene; ho pensato di maritarmi.~FABRIZIO: La madre amorosa Atto, Scena
80 2, 3 | pensare; ma quando avrete pensato venite alle mie stanze coll' 81 3, 3 | LAUR. Mia madre ha già pensato di collocarmi.~LUCR. Come? I malcontenti Atto, Scena
82 0, pre | mia Commedia a V.E., ci ho pensato moltissimo. Conosco il genio 83 2, 5 | me dovreste avere di già pensato. Sono negli anni della discrezione, 84 2, 6 | conosciuto?~FELIC. Ci ho pensato a questo. Gli muteremo la 85 2, 11 | ditegli che non ho tempo. Ho pensato di non volerne far altro. Le massere Atto, Scena
86 0, aut | intesi dai Forestieri. Aveva pensato di facilitarne l'intelligenza La mascherata Opera, Atto, Scena
87 MAS, 3, 6| LUCR.~~~~Io ci ho bello e pensato:~~Anderò da mia madre,~~ 88 MAS, 3, 9| a tanti guai.~~Non ci ho pensato mai,~~E mai ci penserò;~~ Il matrimonio per concorso Atto, Scena
89 3, 14 | vostra figliuola. Non ho mai pensato di maritarmi. Mi è venuto Il medico olandese Atto, Scena
90 5, 3 | onorate troppo.~~~~~~LASS~~~~Pensato ho fra di me,~~Che partito Il negligente Opera, Atto, Scena
91 NEG, 1, 11| trappolarlo il modo ho già pensato).~~~ ~~~~~PORP.~~~~Ecco L'osteria della posta Atto, Scena
92 Un, 2 | Piemonte, i miei amici hanno pensato di farmi un bene, trattando Pamela maritata Atto, Scena
93 1, 7 | essere male accolto, o avrà pensato male di lei, o la vorrà Pamela nubile Atto, Scena
94 1, 6 | arrossirete di aver sì malamente pensato di me, e godrete ch'io abbia 95 2, 5 | lo sposo?~PAM. Se mai ho pensato a ciò, mi fulmini il cielo.~ 96 3, 8 | Mi dispiace non averci pensato prima, ma siamo ancora a Il padre per amore Atto, Scena
97 Aut | patetico, l'interesse, ed ho pensato di trasportarla sul mio 98 1, 2 | CAV.~~~~Allor non si è pensato che a procurarle aita;~~ Componimenti poetici Parte
99 Dia1 | ci pensi bene.~Ma ci ha pensato questa giovanetta,~Non sol 100 1 | Stato sarei, se avessi mai pensato ~D’introdurre a Parigi un Il povero superbo Atto, Scena
101 3, 8 | poiché fa freddo, ho già pensato~~Che una moglie in età così Il prodigo Atto, Scena
102 2, 5 | Sì, certamente; ho già pensato il modo di farlo.~OTT. Gli 103 3, 14 | felice voi, se ci aveste pensato prima! Ora che non ha più La pupilla Opera, Atto, Scena
104 PUP, 1, 1| sposatela.~~~~~~LUCA~~~~Ci ho pensato ancor io; ma chi assicurami,~~ 105 PUP, 2, 4| caro figlio,~~Ci avete ben pensato?~~~~~~QUA.~~~~Udite, Orazio?~~ Il raggiratore Atto, Scena
106 2, 6 | nobiltà nostra?~ERAC. Ho pensato a quel che diceste poc’anzi. Lo spirito di contradizione Atto, Scena
107 Ded | indivisibile mia compagna. Non ho pensato a scegliere una Commedia 108 Ded | farmi onore con Voi, ma ho pensato soltanto a scegliere un 109 1, 2 | dicesse, che io non ci ho pensato). (da sé)~~~~~~DOR.~~~~È Il tutore Atto, Scena
110 Pre | amministratori arricchire, avrebbero pensato imitarli in questo, e studiato Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
111 1, 5 | fare per mio padre, ho già pensato quello ch'io voglio ch'egli 112 3, 2 | figliuola?~FILIPPO: Ci ho pensato, e ci penserò.~FULGENZIO: 113 3, 3 | figura trista?~FULGENZIO: Ho pensato anche a questo. Stabilito La vedova spiritosa Atto, Scena
114 2, 5 | quel che volete. (dopo aver pensato un poco, e parte)~~~~~~PLA.~~~~( I rusteghi Atto, Scena
115 0, aut | lingua, ed io stesso ho pensato di farlo; ma credo sieno La serva amorosa Atto, Scena
116 1, 12 | nella borsa, e non ci aveva pensato. Eccovi uno zecchino e quattro 117 2, 7 | giorni farò testamento. Ho pensato a tutto. Vi voglio bene.~ 118 2, 12 | Corallina: Ci avete voi pensato?~Florindo: Anzi quest’è 119 2, 13 | Florindo non ha forse ancora pensato.~Corallina: Oggi ha destinato Il servitore di due padroni Atto, Scena
120 2, 2 | riflettere; e non avete pensato all'affronto che si faceva 121 2, 17 | voglio entrare, onde ho pensato di dar a voi quest'incomodo, Lo scozzese Atto, Scena
122 Aut | cambiamento di scena. Ho pensato di farla sortire e venir La scuola di ballo Parte, Scena
123 | dolcemente,~~E mi credea d'aver pensato in guisa~~Da non scoprirmi 124 1, 1 | dirvi la mia intenzione,~~Ho pensato di prenderla in isposa~~ 125 1, 1 | maturo.~~~~~~RIG.~~~~Ci avrei pensato; ma è cotanto strana,~~Che Il signor dottore Atto, Scena
126 2, 3 | Signora, ho un poco meglio~~Pensato ai casi miei;~~Veggo che Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
127 2, 7 | signor padrone, come avete pensato di fare?~FILIPPO: Ho pensato 128 2, 7 | pensato di fare?~FILIPPO: Ho pensato che posso andar in campagna 129 2, 9 | su tal proposito, ma ho pensato poi, che tanti altri si 130 2, 10 | ci penso, e non v'ho mai pensato. Non siete stato voi che Lo speziale Atto, Scena
131 2, 9 | Grilletta.~~~~~~GRI.~~~~Io ci ho pensato.~~~~~~SEM.~~~~Qual è il La sposa persiana Atto, Scena
132 0, aut | onore per me, che così abbia pensato e scritto delle opere mie La sposa sagace Atto, Scena
133 1, 3 | istanti ecco quel ch'io ho pensato,~~Dalla finestra al Conte 134 3, 14 | introdussi, io non ci avea pensato.~~Trattando colla giovine, Torquato Tasso Atto, Scena
135 3, 3 | TOR.~~~~Non ci ho pensato ancora.~~~~~~D.EL.~~~~(Che 136 5, 10 | eleggete.~~~~~~TOR.~~~~Ho pensato, ho risolto, ho nel mio Il teatro comico Atto, Scena
137 3, 2 | poi quando~Avrai meglio pensato; sarò padre~Per compiacerti Il vecchio bizzarro Atto, Scena
138 2, 6 | avete scritto che avreste pensato a collocarmi.~CEL. È vero. La vedova scaltra Atto, Scena
139 2, 18 | siete per lei dichiarato, ho pensato di ritirarmi. (Ei non vuol 140 3, 20 | Eppure io, avendoci meglio pensato, non lo voglio assolutamente.~ La vendemmia Parte, Scena
141 1, 9 | invenzione!~~Per far colazione~~Pensato ho così.~~Che buona pietanza,~~ 142 2, 3 | perciò di legarlo abbiam pensato.~~~~~~IPP.~~~~Sì, legatelo La villeggiatura Atto, Scena
143 0, pre | quel che si ha. Così ho pensato far io con Voi, ornatissimo 144 1, 2 | anni della sua amicizia. Ha pensato di voler far il giro d'Europa; 145 2, 15 | scegliete.~CIC. Orsù ho pensato a quello che mi avete detto. 146 3, 10 | lo sbeffano. Ora abbiamo pensato di dargli soddisfazione, L'incognita Atto, Scena
147 1, 6 | pento di aver sinistramente pensato). (da sé) Buona giovane, 148 1, 19 | degna dell’amor mio, e se ho pensato sinora a farti mia per affetto, 149 2, 14 | figlia, a cui egli non ha pensato per tanti anni, ora non 150 2, 14 | per venti anni a te non ho pensato, che ti ho lasciata morir I mercatanti Atto, Scena
151 1, 3 | ingannato, confesso di aver male pensato; ha fatto peggio, si è rovinato 152 3, 14 | cuore.~GIANN. Ci avete bene pensato?~GIAC. Più che ci penso, La moglie saggia Atto, Scena
153 Pre | proprio carattere.~Così ho pensato che debba essere, nell’atto 154 3, 7 | vengo io a ragionarvi. Ho pensato con serietà alle vostre I puntigli domestici Atto, Scena
155 2, 3 | di riceverlo.~BEAT. Ci ho pensato sopra e non lo voglio ricevere.~ 156 3, 7 | Rosaura e Pantalone~ ~OTT. Ho pensato di far così. Condurrò la La putta onorata Atto, Scena
157 3, 25 | Pensateci, che io ci ho pensato. (parte)~OTT. Ah, vedo che Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
158 VIR, 2, 7| ARM.~~~~Io ci ho bell'e pensato;~~Non vuò la virtù mia resti
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License