L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 8 | perso il rispetto.~BRIGH. La perdona, no sala che l’è un buffon? 2 2, 2 | prendete.~BRIGH. La me perdona, no la togo seguro.~SIG. 3 2, 2 | cosa.~BRIGH. Mo mi, la me perdona...~SIG.caro, via, accettate 4 3, 12 | PANT. Eccellenza, la perdona se vegno a darghe sto incomodo. L'amante Cabala Atto, Scena
5 2, 2 | putta?~~~~~~FILIB.~~~~La perdona,~~Mi non abbado a putte,~~ L'amante militare Atto, Scena
6 2, 2 | portar via.~PANT. La me perdona, no me posso tor sta libertà...~ 7 2, 3 | mettere.~PANT. Ma... La perdona...~GAR. Animo, non vi è 8 2, 5 | Arlecchino)~COR. (Maledetto! gli perdona dopo che lo ha bastonato). ( 9 2, 7 | cossalo fatto? Che el me perdona, el s’ha portà mal. El vede Gli amanti timidi Atto, Scena
10 3, 8 | resta sorpreso e confuso) la perdona.~ CAM. Vi occorre qualche Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
11 3, 15 | del mio caro padrone, che perdona a me, che perdona a lui, 12 3, 15 | padrone, che perdona a me, che perdona a lui, che si è mosso a L'avvocato veneziano Atto, Scena
13 1, 3 | donare il suo?~ALB. Mi, la me perdona, no sostegno sta bestialità. 14 1, 3 | l’originale.~ALB. La me perdona, la dise mal. Mi me diletto Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
15 1, 8 | li bastona,~~La madre gli perdona.~~L'uno all'altro nasconde La bottega da caffè Atto, Scena
16 1, 2 | alterata)~~~~~~NARC.~~~~La me perdona:~~No vorave fallar, sotto 17 1, 3 | forestiera~~Ghe vuol (la me perdona) altra maniera.~~~ ~~~~~ 18 2, 3 | drento al cuor...~~La me perdona~~Se parlo venezian; el xe 19 2, 5 | parte)~~~~~~ZAN.~~~~La perdona~~Se l’ò fatta aspettar. 20 2, 6 | ZAN.~~~~Questa, la me perdona,~~In quanto a mi, xe una 21 3, 2 | NARC.~~~~Eh via, la me perdona,~~Che no se fa cussì.~~~~~~ 22 3, 3 | sopporto in pase~~Pur che la me perdona.~~~~~~NARC.~~~~Via, la diga, 23 3, 5 | Che ti la sposi ti. La me perdona...~~Zitto, no replicar, 24 3, 5 | tratta da par soo, la me perdona.~~~~~~NARC.~~~~Cossestu Il bugiardo Atto, Scena
25 1, 1 | canzonetta.~BRIG. La me perdona. Ho servido in Bologna so 26 1, 18 | fallar.) Lustrissimo, la perdona l'ardir, vienla da Napoli?~ 27 1, 18 | fio. M'avea ingannà.) La perdona, lustrissimo sior conte, Il buon compatriotto Atto, Scena
28 3, Ult | ROS. Patroni reveriti. Le perdona l'incomodo, e se mai qualchedun Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
29 1, 3 | salta in piedi)~LISS. La perdona, come mai in t'una sera...~ 30 2, 2 | mi fiola...~LISS. La me perdona, sior Raimondo, la l'ha 31 2, 5 | Senza i patron de ? L'am perdona, saravla una bella creanza?~ 32 2, 7 | esser? Al magazzin?~ZAN. La perdona. Ho fatto mal, xe vero. 33 2, 8 | gh'oio fatto?~RAIM. L'am perdona; servitor de lor sgnori, 34 3, 3 | rason...~RAIM. Oh l'an ve la perdona più mi fiola. (ridendo)~ 35 3, 3 | TON. Spieghemose: la me perdona, mi son in t'una confusion. 36 3, 10 | Passeggia sbuffando) Che l'am perdona, sgnora Tonina. (passeggiando)~ 37 3, 10 | soverchierì, ma 96, l'am perdona, an la credeva capaz.~TON. Amor contadino Atto, Scena
38 3, 11 | CLOR.~~~~Non più. Perdona~~Se finor t'insultai. Sarò La buona madre Atto, Scena
39 3, 12 | veramente pentio, la ghe perdona ela, che ghe perdono anca La buona moglie Atto, Scena
40 1, 8 | voglio parlare.~BRIGH. La me perdona, lustrissimo. Voler un servizio 41 1, 8 | intanto?~BRIGH. Intanto, la me perdona, ghe vol spirito e inzegno.~ 42 3, 14 | mugier. Vogia el cielo che me perdona mio pare. Ah, l’ha dito Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
43 2, 10 | criticare.~PANT. Mi, la me perdona, lo sento anzi lodar, e Buovo d'Antona Atto, Scena
44 3, Ult | Un cor pietoso~~Tutto perdona.~~Buovo d'Antona~~S'ha da Il campiello Atto, Scena
45 1, 2 | patio.~Basta. El Ciel ghe perdona a mio mario.~DONNA CATTE Il contrattempo Atto, Scena
46 2, 18 | importuno. (esce)~PANT. La perdona ella, se l'ho fatta aspettar.~ Un curioso accidente Atto, Scena
47 3, Ult | baciategli la mano. Ei vi perdona, vi accetta per genero e La donna di garbo Atto, Scena
48 1, 11 | zogar senza l'ambo? La me perdona, la fa un sproposito.~OTT. 49 3, 2 | perder el respetto.~BRIGH. La perdona, zentilomo, un'altra volta Le donne gelose Atto, Scena
50 2, 16 | mettesse in ganzega112.~ARL. La perdona se la compatisso. A bon I due gemelli veneziani Atto, Scena
51 2, 9 | grando e grosso?~BRIGH. La me perdona, bisogna che vada. Se parleremo 52 3, 11 | distanza?~ZAN. Oh, la me perdona. Mi lontan no so far gnente.~ 53 3, 18 | Sì ben, son mi.~BRIGH. La perdona, perché adesso in casa no 54 3, 18 | me diga, cara ella, e la perdona della curiosità. Ala mai Il feudatario Atto, Scena
55 2, 16 | una gran cosa?~PANT. La me perdona, sior Marchese, la m'ha La figlia obbediente Atto, Scena
56 1, 10 | prende tabacco)~ARL. La perdona, lustrissimo; me ne favorissela 57 1, 10 | al padrone?~ARL. Oh! la perdona; son un galantomo.~OTT. La finta ammalata Atto, Scena
58 2, 13 | convien pagarlo).~PANT. La perdona, la riceva sto piccolo regaletto Il giuocatore Atto, Scena
59 1, 14 | padre non è in collera; vi perdona.~PANT. Via, siora, cavève Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
60 2, 2 | tanto mal, se za Bettina~~Te perdona el to fallo anca sta volta?~~ La donna di testa debole Atto, Scena
61 2, 3 | despiase, signor, perché, la me perdona, la ghe contradise a tutto 62 2, 4 | ghe dirò miga cussì, la me perdona.~FAU. No? perché?~BRIGH. Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
63 2, 4 | ANZOLETTO Caro sior Bastian, la perdona. La fa torto, a dir cussì, La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
64 0, aut | parlar degli altri chi non la perdona a se stesso, ed io sono 65 1, 1 | medaglie.~BRIGHELLA La me perdona; ma buttar via tanti bezzi 66 1, 20 | BRIGHELLA La sarà servida. Ma la perdona, lo salo el padron?~DORALICE Il filosofo inglese Atto, Scena
67 5, 20 | questa carta vuol dir che mi perdona,~~Se colla firma sua mille Il finto principe Opera, Atto, Scena
68 FIN, 1, 13| Dirò, se sua eccellenza mi perdona.~~~ ~~~~~FLO.~~~~Dite, un Il geloso avaro Atto, Scena
69 2, 11 | che no posso, che el me perdona... no lo posso recever.~ Le femmine puntigliose Atto, Scena
70 1, 2 | illustrissimo.~Brighella - La perdona, signora...~Donna Rosaura - 71 1, 3 | mercatura.~Pantalone - La me perdona, se me avanzo troppo. Cossa 72 2, 1 | abbastanza.~Pantalone - Ma, la me perdona, l'esser pontiglioso xe 73 2, 14 | troppo.~Pantalone - La me perdona, se parlo con libertà. La 74 3, 5 | Mo cossa xelo elo? La me perdona, un pappagallo?~Don Florindo - Le massere Atto, Scena
75 1, 11 | ardir che tutte le femene perdona.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Se il 76 1, 11 | Sior no; la vaga, la perdona;~~La torna co gh'ho dito; 77 3, 2 | ZULIAN:~~~~La senta, la perdona se me togo sto ardir,~~Se 78 4, 1 | nissun?~~~~~~SERVITORE:~~~~La perdona:~~Voravela el padron, o 79 4, 2 | COSTANZA:~~~~Cara ela, la perdona.~~Me domandela mi?~~~~~~ 80 5, 5 | questo da farse criticar?~~La perdona, se parlo cussì col cuor 81 5, 6 | COSTANZA:~~~~Caro sior, la perdona.~~L'averavelo forse regalà Il Moliere Atto, Scena
82 2, 1 | più saggi Molier non la perdona.~~Se d’una verginella uom Monsieur Petition Parte, Scena
83 1, 1 | no ghe digh de più, la me perdona.~~~~~~PETIT.~~~~Madam, quanto 84 1, 1 | PETR.~~~~Signor, la me perdona, in sto pajes~~El marì no Le morbinose Atto, Scena
85 2, 1 | libertà.~~~~~~NICOLÒ:~~~~La perdona, lustrissimo, no posso in 86 2, 2 | MARINETTA:~~~~Grazie, la me perdona,~~Che se vien mio marìo, 87 3, 1 | so muggier la xe... la me perdona...~~Xe che la mette suso 88 3, 3 | Forte.)~~~~~~ZANETTO:~~~~La perdona, sior Luca, la troppa confidenza.~~ I morbinosi Atto, Scena
89 2, 1 | gnanca un bezzo? Cara ela, la perdona;~~Sior Conte no gh'ha 90 2, 3 | BRI.~~~~Elo, la me perdona, nol gh'ha da far con mi.~~~~~~ 91 2, 4 | le se fa in scondon.~~La perdona, sior Lelio, co sto so bel Ircana in Ispaan Atto, Scena
92 1, 7 | in vita. Il padre a noi perdona.~ ~ 93 1, 8 | ferita?~TAMAS: Deh, genitor perdona l'arte pietosa, umana;~La 94 1, 8 | placato?~IRCANA: Sì, ti perdona il padre: meco fia solo 95 3, 7 | di donna offeso,~Non li perdona Osmano, di giusto zelo acceso.~ 96 4, 9 | al padre tenero anch'io, perdona.(piano, ad Ircana)~IRCANA: 97 5, 3 | TAMAS: Padre, signor, perdona se or più che mai ti spiaccio.~ 98 5, 9 | contenta or sono.~Deh Fatima, perdona il mio geloso eccesso;~Perdona, 99 5, 9 | perdona il mio geloso eccesso;~Perdona, Alì cortese, perdoni Osmano Pamela nubile Atto, Scena
100 1, 3 | BON. Il tuo caro padrone ti perdona e ti loda.~PAM. Siete la Il padre per amore Atto, Scena
101 3, 5 | lo protesto, amor non la perdona. (parte)~~~  ~ ~ ~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
102 2, 4 | Arlecchino - Oh, la me perdona! Mi no digo i fatti del Il poeta fanatico Atto, Scena
103 2, 10 | questa casa.~TON. La me perdona, no la me cognosse. Mi son 104 2, 13 | è il mio più bel vanto.~Perdona, Amor, se il pentimento Componimenti poetici Parte
105 Dia1 | accetta, e a me, Signor, perdona.~ ~ ~ 106 Dia1 | Ah, se il padron non la perdona a’ buoi,~Che coll’aratro 107 Dia1 | avè desmissià23 (Dio vel perdona), ~Che vedeva in insonio24 108 Dia1 | dito tanto mal: Dio ghel perdona.~Donca, vegnindo a quel 109 Dia1 | Questo, questo po no, la me perdona, ~Ella, siora Quintilia, 110 Dia1 | dico?~Deh, al mio garrir perdona, ch’ogni ragione eccede, ~ 111 Dia1 | sforzo dell’inzegno, ~Che se perdona al strolego~Se nol ha 112 Dia1 | insulti e torti, ~Ma Dio perdona, e il suo soccorso aiuta,~ 113 Dia1 | Messa in verità, Dio mel perdona;~Qualche volta la testa 114 Dia1 | Signor, pien de bontà, ~Perdona i fali che no vien dal cuor;~ 115 TLiv | abborre il vizio, e non perdona agli empi.~E la prode donzella, 116 TLiv | troppo è l’ardir, la me perdona. ~In pubblico, la prego, 117 TLiv | stramberie527 d’un cazzador perdona.~Vendicativo e rigoroso 118 TLiv | Che Maria Contarina me perdona, ~Per grazia, per bontà, 119 1 | cortese ~Che gradisce e perdona, e cento volte ~Furo da 120 1 | te parlo, all’ardir mio perdona~Tu di Francesco amabile 121 1 | Tutto si soffre e tutto si perdona,~E il mal esempio rispettare La pupilla Opera, Atto, Scena
122 PUP, 3, 12| suo bene eredito,~~E mi perdona, e mi amerà, non dubito.~~~ ~  ~ ~ ~ Il raggiratore Atto, Scena
123 3, 4 | Per mi ghe perdono; la ghe perdona anca vussioria per sta volta). ( 124 3, 4 | istanza mia, el padron te perdona. Abbi giudizio per l’avegnir. ( Il tutore Atto, Scena
125 2, 11 | Mi no gh’ho pratica. La perdona: dove tienla le scarpe?~ 126 3, 8 | mia figliuola.~PANT. La me perdona. L’occasion xe bona, el I rusteghi Atto, Scena
127 2, 11 | MARGARITA Siore maschere, le perdona la mala creanza; àle disnà 128 3, 4 | resto el ve scusa, el ve perdona; e se vien el puto, el se Sior Todero brontolon Atto, Scena
129 2, 11 | comàndela?~MARC. Cara ela, la perdona se l'ho incomodada.~FORT. 130 2, 13 | gnanca per questo, la me perdona, no i l'ha da maridar in 131 3, 2 | Servitor suo.~MENEG. La perdona l'incomodo.~TOD. Gh'ho un La scuola moderna Atto, Scena
132 2, 8 | ERG.~~~~Ma, Doralba, perdona;~~Par che dagli occhi scenda~~ La sposa persiana Atto, Scena
133 5, 6 | audace? (a Fatima).~FATIMA Perdona, s'io lo celo.~Sono importuni La sposa sagace Atto, Scena
134 3, 25 | bella donna si scorda e si perdona.~~~~~~BAR.~~~~Tanto sperar 135 3, Ult | vi guida il fato.~~Se vi perdona il padre, per me vi ho perdonato.~~~~~~ Il teatro comico Atto, Scena
136 3, 11 | bisogna studiare.~GIANNI La me perdona, che se pol crear anca senza Terenzio Atto, Scena
137 1, 4 | CRE.~~~~Terenzio, in me perdona, prodotto dall'affetto,~~ 138 5, 5 | DAM.~~~~No, Fabio, si perdona, quando dall'uom si scherza.~~~~~~ 139 5, 6 | nemici.~~Deh, patria mia, perdona. Chi veste lazia tunica,~~ 140 5, 11 | amor tuo sapendo.. deh mi perdona... in parte~~Mi suggerì L'uomo di mondo Atto, Scena
141 1, 8 | vintiquattro minuti. La me perdona, mi no so chi la sia.~BEAT. 142 1, 9 | coss'è sto fracasso? I perdona se vegno avanti con troppo 143 1, 9 | MOM. Sior foresto, la me perdona: co se perde, se paga.~SILV. 144 3, 15 | pulito. Siora Beatrice, la perdona se no continuo nell'impegno Il vecchio bizzarro Atto, Scena
145 2, 1 | ducati?~BRIGH. In questo, la perdona, no me par che la possa 146 2, 3 | sentirse dir de no. La me perdona, sior Florindo, l'ha fatto La vedova scaltra Atto, Scena
147 2, 7 | inestimabile.~Arl. Cara éla, la perdona la curiosità, coss'èlo mo' L'incognita Atto, Scena
148 2, 12 | centura. Sior Ottavio, la me perdona. Son fora de mi. Sto fio La moglie saggia Atto, Scena
149 2, 14 | in questa casa?~ARL. La perdona... ero vegnudo...~ROS. Che I puntigli domestici Atto, Scena
150 1, 7 | signor Pantalone.~PANT. La perdona se vegno a incomodarla.~ 151 1, 7 | storzeu? Siora contessa, la me perdona, no so come che la sopporta 152 2, 6 | conte, son qua da ella; la perdona se son stà un pochetto tardi La putta onorata Atto, Scena
153 2, 3 | gli dite niente.~TIT. La perdona, cara ela, cossa fàvela 154 3, 1 | usura?~SCAN. Usura! La me perdona, mi no togo usura.~BEAT. 155 3, 4 | commedia.~BETT. Oh, la me perdona, no ghe son mai stada. Le 156 3, 30 | MEN. Mi a portar? La me perdona. I servitori de barca de Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
157 VIR, 2, 10| hai vinto; io ti perdon, perdona...~~~~~~GAZZ.~~~~In questa
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License