grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 3, 2 | non devo rendere questi conti. Sei licenziato, vattene.~ L'amante Cabala Atto, Scena
2 1, 5 | FILIB.~~~~Con il far tanti conti (prende la borsa)~~Ci possiamo 3 3, 3 | ha nome~~Filiberto de’ Conti Roccaboni.~~~ ~~~~~CAT.~~~~( L'amore paterno Atto, Scena
4 1, 1 | vi ha dato.~ARL. Ho i mi conti approvadi, ho el mio libro L'avaro Atto, Scena
5 1, ul | e per non impicciare in conti difficili l'eredità di Don L'avventuriere onorato Atto, Scena
6 1, 7 | impegni non pochi.~GUGL. Conti e marchesi? Che figura vorrebbe 7 3, 5 | Non credo che donna Livia conti nulla sopra di me; ma s’ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
8 2, 2 | vecchio ancora. Unite i due conti insieme, e poi venite da La birba Atto, Scena
9 1, 4 | Eh via ch'io questi conti~~Non rendo ad un fratello~~ Il bugiardo Atto, Scena
10 2, 12 | occhi.~PAN. Par che ti me conti un romanzo.~LEL. Eppure Il buon compatriotto Atto, Scena
11 1, 1 | una ricevuta, e un poco di conti, per sapere quanto guadagnerà)~ Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
12 1, 7 | baron. Stassera faremo i conti. (parte)~RIO. (Oh che stomeghezzi! 13 3, 2 | gierimo che fevimo certi conti co sior Gasparo, me recordo La buona madre Atto, Scena
14 1, 7 | vu no v'ho da render sti conti.~MARG. Via, via, la me compatissa.~ 15 1, 8 | Se la lo vedesse a far conti! Lu in t'un momento xe capace 16 1, 8 | no basta miga saver far conti.~BARB. Oh siora sì; per La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
17 1, 5 | coglier tempo da saldare i conti,~~Lettere false ad inventar 18 3, 2 | lor siano da voi saldati i conti.~~~~~~ORA.~~~~Come li salderò,~~ La buona famiglia Atto, Scena
19 1, 15 | padre mi ricercasse dei conti, con queste potrò appagarlo.~ La buona moglie Atto, Scena
20 1, 1 | che ti xe una petegola. Ti conti tuto.~MOM. Cossa ogio dito, 21 2, 6 | Su per le osterie a far i conti co l’osto. Gramarzè al mio Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
22 1, 2 | segretario de revederghe i conti della settimana.~OTT. Ma 23 1, 2 | così. Ogni settimana fo i conti al maestro di casa.~BRIGH. 24 1, 2 | uno di quelli che fanno i conti una volta al mese, mi avrebbe 25 2, 4 | OTT. Nipote, sapete fare i conti? Avete studiato niente di 26 2, 11 | assassina. Li rivedremo questi conti). (da sé)~ELEON. Signor Il cavaliere giocondo Atto, Scena
27 5, 4 | in casa sua alloggiati~~Conti, marchesi e principi, ed La calamita de' cuori Atto, Scena
28 1, 15 | Vezzosa.~~~~~~PIGN.~~~~Sa di conti.~~~~~~GIAC.~~~~È graziosa.~~~~~~ La cantarina Parte
29 2 | LOR.~~~~E se verranno~~Conti, duchi, marchesi,~~Italiani, La casa nova Atto, Scena
30 2, 11 | Bisogna, che la me salda sti conti.~Anzoletto: Doman ve li Il contrattempo Atto, Scena
31 1, 14 | crede che io non sappia far conti? So sommare, sottrarre, 32 1, 15 | solo.~ ~OTT. A me se so far conti? Vediamo un poco. (apre) 33 1, 15 | credeva mai, che si dessero conti di questa sorta: ma son 34 1, 15 | il mercante, saper fare i conti che fanno tutti; e per quello 35 1, 17 | vuol vedere se io so fare i conti, è un altro discorso. Adesso 36 3, 1 | pien d'abilità.~PANT. De conti ho paura che nol ghe ne 37 3, 3 | franco de sta sorte de conti?~OTT. Vi dirò. Di conti 38 3, 3 | conti?~OTT. Vi dirò. Di conti ho qualche infarinatura. La dama prudente Atto, Scena
39 2, 11 | MAR. Signora, fate voi dei conti?~EUL. Perdonatemi, sono 40 2, 11 | sé)~MAR. In materia de’ conti, e di buon gusto nelle forniture, De gustibus non est disputandum Atto, Scena
41 1, 5 | nulla... pensavo...~~A certi conti della mia famiglia.~~(M' La diavolessa Atto, Scena
42 1, 1 | DOR.~~~~Fateci i nostri conti:~~Per me voglio andar via.~~~~~~ La donna di garbo Atto, Scena
43 Pre | Editore ha da far bene li conti suoi sulla prima Edizione, Lo scozzese Atto, Scena
44 1, 4 | per non imbrogliar i miei conti, potrebbe ella, signora 45 2, 6 | n'andiate.~FABR. I nostri conti, signore.~PROP. Per questo Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
46 VEN, PER | CASIMIRO~La Sig. Angela Conti detta la Taccarini.~ELEONORA Le donne curiose Atto, Scena
47 1, 8 | nulla?~OTT. Io faccio i miei conti. Non vi abbado. (scrivendo)~ 48 2, 14 | Ma i se n'incorzerà in ti conti. (entra)~PANT. N'importa. I due gemelli veneziani Atto, Scena
49 1, 15 | gesta del suo valore si conti una perdita sola.~ZAN. De 50 3, 19 | ha ventuno; ma credo non conti quelli della balia.~TON. L'erede fortunata Atto, Scena
51 3, 9 | cambio per saldare i loro conti; non manco di rendervi avvisato, Il filosofo di campagna Atto, Scena
52 Per | d'Eugenia.~La Sig. Angela Conti Leonardi detta la Taccarini, 53 2, 18 | Eugenia con Rinaldo~~Dei conti di Pancaldo.~~~ ~~~~~NAR.~~~~ Il frappatore Atto, Scena
54 3, 6 | facciate con lui i vostri conti.~TON. Mi no so miga far 55 3, 6 | TON. Mi no so miga far conti. No so dir altro che un La guerra Atto, Scena
56 Ded | benissimo essere la famiglia de' Conti e Marchesi Albergati di 57 3, 13 | tanto che siano i vostri conti appurati.~POLID. (Rimane L'impostore Atto, Scena
58 1, 6 | corrispondente di qualche somma, ma i conti non sono liquidati, e non 59 1, 6 | all'amico, liquideremo i conti, e quello che gli dovrò La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
60 1, 5 | non devo rendere questi conti. ~DORALICE Li renderete Il finto principe Opera, Atto, Scena
61 FIN, 2, 13| dia la spada,~~Vuò che i conti facciamo tra di noi;~~M' La gelosia di Lindoro Atto, Scena
62 1, 4 | Scusatemi; ma in materia di conti, ci ho anch'io la mia pretensione. ( Filosofia e amore Atto, Scena
63 1, 12 | MEN.~~~~Ben, ben, faremo i conti. (a Leonzio)~~~~~~LEON.~~~~ Gli innamorati Atto, Scena
64 1, 6 | debiti che ricchezze. Dei Conti d'Otricoli non ve n'è che 65 3, ul | mille anni il Conte dei Conti, il Cavaliere dei Cavalieri! ~ La locandiera Atto, Scena
66 1, 2 | differenza: me ne accorgo nei conti). (Piano al Conte.)~MARCHESE: 67 1, 18 | più.~ORTENSIA: Eh, circa i conti, avrà da fare con me. Sono 68 2, 15 | fa.~CAVALIERE: Ella fa i conti?~FABRIZIO: Oh, sempre ella. 69 3, 16 | non devo rendere questi conti. Quando comando, voglio Le massere Atto, Scena
70 3, 1 | ZULIAN:~~~~Mi no vôi far sti conti. Stago ben, magno ben,~~ 71 3, 2 | ZULIAN:~~~~No ve rendo sti conti; voggio star, voggio andar.~~ La mascherata Opera, Atto, Scena
72 MAS, PER | cavaliere romano.~La Sig. Angela Conti detta la Taccarini.~LUCREZIA 73 MAS, 3, 3| ciascheduna delle Donne uno dei conti datigli dai Creditori)~~~~~~ Il matrimonio per concorso Atto, Scena
74 2, 11 | Vi son debitore. Faremo i conti. Vi soddisfarò. Avete una 75 2, 12 | dirvi.~ANS. Per i nostri conti c'è tempo.~ROSE Sì, i vostri 76 2, 12 | tempo.~ROSE Sì, i vostri conti saranno pronti quando volete. I morbinosi Atto, Scena
77 3, 5 | xe.~~Gh'ho sto libro da conti.~~~~~~OTT.~~~~Lascia vedere Il negligente Opera, Atto, Scena
78 NEG, 1, 8| esperta~~Che sapesse di conti e di scrittura;~~Una che 79 NEG, 1, 8| brava!~~~~~~AUR.~~~~So di conti e di scrittura;~~Ed ho l' Le nozze Atto, Scena
80 2, 3 | questa casa,~~Preparatemi i conti.~~~~~~MAS.~~~~Quando comanderà, Pamela nubile Atto, Scena
81 3, 13 | qual famiglia?~BON. De' Conti d'Auspingh.~MIL. Voi mi Il padre per amore Atto, Scena
82 Ded | gentilissimo Signor Giovanni Conti Romano, professore di lingua 83 Ded | Marchese Maffei, e l'Abate Conti, Patrizio Veneto. A Voi Le pescatrici Opera, Atto, Scena
84 PES, 1, 3| pescatore,~~E fra le prede tue conti il mio cuore.~~~~~~LESB.~~~~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
85 1, 6 | Catte - Oh, cossa che ti me conti! Dime mo: de chi xela fia?~ 86 2, 22 | Catte - Oh, cossa che ti me conti! Come lo sastu?~Donna Sgualda - Componimenti poetici Parte
87 Dia1 | sue glorie vati famosi e conti;~Ecco de’ carmi loro t’offro 88 Dia1 | nome ha Lugrezia,~E dei conti Manini è el so casado, ~ 89 Dia1 | ERETTA IN CASA DE’ SIGNORI CONTI CATANEO IN VENEZIA~CAPITOLO~ ~ 90 Dia1 | nome mio fra gl’immortai si conti.~E ben potete lo mio basso 91 TLiv | ERETTA IN CASA DE’ SIGNORI CONTI CATANEO IN VENEZIA~ ~Una 92 TLiv | a la tal ora el fa i so conti.~El se mete i stivali, e 93 TLiv(532) | situata l’abitazione de’ conti Leoni.~ 94 TLiv | Demonio ghe basta, al fin dei conti, ~Che la nave perissa, e 95 TLiv | forse le genti, al fin dei conti, ~Che male il tempo non Il povero superbo Atto, Scena
96 Per | Dorisbe.~La Sig. Angela Conti Leopardi detta la Taccarini.~ ~ Il prodigo Atto, Scena
97 1, 6 | precipizio, e faccio i miei conti che non mi dona niente del 98 2, 2 | fattore, ho fatto meglio i conti delle spese ch'io devo fare, 99 3, 1 | Adesso no gh'ho tempo de far conti. Deme qualcossa, tanto che 100 3, 1 | stassera, o domattina, faremo i conti.~TRAPP. Se vuole intanto 101 3, 12 | Benissimo, ve la passo; femo i conti, che voggio andar a Venezia.~ 102 3, 12 | andar a Venezia.~TRAPP. Che conti vuol ella fare?~MOM. Della 103 3, 12 | TRAPP. Quando V.S. vuol far conti, si hanno da fare i conti 104 3, 12 | conti, si hanno da fare i conti di tutto il tempo che io 105 3, 12 | che avanzo; e per far i conti di sei anni, vi vuol del 106 3, 12 | ritrovarla, e vederà i miei conti, e vederà ch'io sono un 107 3, 13 | conosserlo adesso. Nol vol far conti, el xe avezzo a magnarme Il raggiratore Atto, Scena
108 3, 14 | Conte. Oh, quanti de sti Conti incogniti, se se podesse Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
109 ROV, PER | RINALDINO~La Sig. Angela Conti detta la Taccarini.~CINTIA~ Il tutore Atto, Scena
110 1, 11 | anno?~OTT. Io non so far conti.~PANT. No savè far conti? 111 1, 11 | conti.~PANT. No savè far conti? Mo chi spende in casa vostra?~ 112 1, 11 | PANT. E chi ghe rivede i conti?~OTT. Mia sorella.~PANT. 113 1, 11 | tasca.~PANT. E non se fa conti?~OTT. Mai conti.~PANT. Co 114 1, 11 | non se fa conti?~OTT. Mai conti.~PANT. Co no ghe ne xe più, 115 1, 11 | Co no ghe ne xe più, i conti xe fatti.~OTT. Così per 116 2, 6 | sior fradello per far sti conti, e no gh’è rimedio che el 117 2, 6 | pregheria de farmeli ela i conti.~BEAT. Mi sta sul cuore 118 2, 6 | Da’ qui, vediamoli. Che conti sono?~BRIGH. La spesa quotidiana 119 2, 6 | Oh che bella cossa! Che conti! Che dolce spender! Che Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
120 1, 1 | LEONARDO: Sieno maledetti i conti. (Straccia il conto.)~CECCO: ( 121 1, 2 | ricevere il saldo de' loro conti.~VITTORIA: E perché mio 122 3, 2 | avete fatti allora que' conti che mi fate presentemente? Il servitore di due padroni Atto, Scena
123 1, 4 | andremo esaminando i nostri conti, che è uno dei due motivi 124 1, 5 | Faremo il saldo dei nostri conti, riscuoterò del denaro, 125 3, 3 | avesse fallà. Faremo passar i conti un'altra volta col scrittural; 126 3, 3 | Queste memorie, questi conti appartengono a lui. Sudo, 127 3, ul | Faremo po el saldo dei nostri conti. Le giusta le so partie, Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
128 1, 2 | aiutarmi, e non vuole. Ma se i conti non fallano, ha da crepare Lo speziale Atto, Scena
129 Per | LUCINDO~La Sig. Angela Conti Leonardi detta la Taccarini.~ ~ La sposa sagace Atto, Scena
130 2, 1 | MOS.~~~~Aspetta. I Conti sono tre.~~Sarà quel d'Altomare, Torquato Tasso Atto, Scena
131 0, pre | secondogenito in Spagna, nei conti di Villamediana, passata Il teatro comico Atto, Scena
132 1, 8 | Gianni~ ~ORAZIO Tutti fanno i conti sulla cassetta, e non pensano Il vecchio bizzarro Atto, Scena
133 1, 15 | vu non ho da render sti conti.~BRIGH. Se la vol favorirme Il ventaglio Atto, Scena
134 1, 4 | non deggio rendere questi conti.~CRESPINO E voi che confidenza 135 2, 6 | leggere, né scrivere, né far conti.~CONTE Impertinente!~GIANNINA L'incognita Atto, Scena
136 Ded | nobilissima, antica, de’ Conti Marescalchi, sua Eccellenza 137 2, 7 | ELEON. Eleonora son io dei conti di Castel Rosso.~LEL. Oh 138 2, 10 | vostra serva Eleonora de’ conti di Castel Rosso. (ad Ottavio)~ 139 2, 14 | Ed il cognome?~RID. Dei conti dell’Isola.~ROS. Sono io I mercatanti Atto, Scena
140 1, 1 | tutto: non occorr'altro. I conti di Costantinopoli e di tutto 141 1, 1 | saldo facilmente gli altri conti. (Conviene dir così per 142 1, 5 | tanto che vada a fare certi conti con uno de' miei corrispondenti, 143 1, 7 | Giornale, Libro Mastro, Salda conti, Registro, Copialettere. 144 1, 7 | e quattordici. Sa fare i conti bene vossignoria.~DOTT. 145 1, 13 | presto ho fatto sopra i conti correnti, mi fa scoperto 146 3, 10 | scrittoio insieme, ha veduto i conti, non gli ho celato nulla. La moglie saggia Atto, Scena
147 Ded | ELEONORA CAPPELLO~NATA DE’ CONTI DI COLLALTO~ ~Allora quando I puntigli domestici Atto, Scena
148 1, 10 | della dote, un rendimento di conti universale, uno spoglio Il padre di famiglia Atto, Scena
149 1, 6 | PANC. Avrete servito de' conti e de' marchesi, e per questo 150 1, 11 | voi non si rendono questi conti.~LEL. Fo per imparare.~BEAT. 151 2, 8 | resto e saldo de' nostri conti. ( una borsa a Pancrazio)~ 152 2, 18 | non vorrei che facessimo i conti senza l'oste. Bisogna prima L'impresario di Smirne Atto, Scena
153 1, 9 | vive, ed io, se alfin dei conti resterò senza niente, pazienza, La putta onorata Atto, Scena
154 1, 17 | a scriver, e un puoco de conti, ma mio pare vuol che fazza 155 2, 4 | no v’ho da render altri conti. Ve parlo schieto, e batèvela.~ 156 2, 11 | a casa sta sera faremo i conti.~PASQUAL. Missier pare, 157 3, 11 | CAT. Oh, cossa che ti me conti!~BEAT. E così, l’avete ancora
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License