Le baruffe chiozzotte
    Atto, Scena
1 2, 5 | compare Dottore, anderò da la lustrissima, anderò da sior Cavaliere. Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
2 2, 11 | anca una massèra vestia da lustrissima.~GASP. Contème, contème. 3 3, 14 | Cenerémio anca?~RIO. (La vegna, lustrissima, la vegna in cusina che La buona figliuola Atto, Scena
4 1, 10| oggidì~~Col chichirichì,~~Lustrissima sì,~~Bracciere di qua,~~ La buona moglie Atto, Scena
5 1, 12 | Brighella e detti.~ ~BRIGH. Lustrissima.~BEAT. Hai qualche altra 6 1, 13 | PASQUAL. Ghe l’ho dao, lustrissima sì. (si asciuga gli occhi)~ 7 1, 15 | sei zecchini)~PASQUAL. La lustrissima siora marchesa se degna 8 1, 19 | Carbon?~CAT. In casa de la lustrissima siora marchesa. El xe 9 1, 20 | Pasqualin, e vendicarme de quela lustrissima de faveta.~BETT. Come mai 10 2, 16 | quartetti primi.~BRIGH. Lustrissima, xe sior Pasqualin che voria 11 2, 17 | Adesso lo sentirò...~BRIGH. Lustrissima. (ansante)~BEAT. Cosa c’ 12 2, 18 | zendale e detti.~ ~BETT. Lustrissima siora marchesa.~BEAT. Oh 13 2, 18 | fatti vostri?~BETT. La diga, lustrissima, quanto xe che no l’ha visto 14 2, 18 | come parlate.~BETT. Cara lustrissima, no la vaga in còlera, la 15 2, 18 | xelo?~CAT. drento. La lustrissima se l’ha sconto29.~BETT. 16 2, 20 | dito un mondo de roba a la lustrissima. Toca a ela a castigarlo, 17 3, 3 | posto, servo de bando sta lustrissima che sta in campielo.~OTT. 18 3, 7 | BETT. Via mo, chi?~CAT. La lustrissima siora marchesa, sola co 19 3, 8 | saluto, Bettina.~BETT. Serva, lustrissima.~BEAT. Buon giorno a voi, 20 3, 8 | BETT. Cussì ti parli d’una lustrissima?~CAT. Vustu darghe da magnar Il campiello Atto, Scena
21 2, 7 | parleu?~ORSOLA Vardè , che lustrissima! Chi seu?~LUCIETTA Frittolera.~ La casa nova Atto, Scena
22 1, 6 | adesso vegnirà in casa la lustrissima siora Cecilia, la, vorà 23 1, 6 | Quela che v'ha portà la lustrissima siora Cecilia? Aria, fumo 24 1, 10 | detti~ ~Lucietta: Serva, lustrissima.~Cecilia: Bondì, fia, chi 25 1, 10 | sior Anzoletto?~Lucietta: Lustrissima no; un pezzo, che son 26 1, 10 | cameriera a so sorela?~Lucietta: Lustrissima sì.~Cecilia: Quante done 27 1, 10 | La serva? La vede ben, lustrissima, me tegno un pochetto in 28 1, 10 | tappezzier?~Sgualdo: Mi no certo, lustrissima.~Cecilia: La camera più 29 1, 10 | Sgualdo: (con calore) Cara lustrissima, mi no gh'ho sto suggerimento, 30 1, 10 | carega.~Lucietta: La servo, lustrissima. (prende una sedia e la 31 1, 10 | cugnada?~Lucietta: La stà ben, lustrissima.~Cecilia: Saludèla, savè.~ 32 1, 10 | Saludèla, savè.~Lucietta: Lustrissima sì, la sarà servida.~Cecilia: 33 1, 10 | casa vecchia?~Lucietta: Lustrissima no.~Cecilia: Ma dove xèla?~ 34 1, 10 | la so camera.~Lucietta: Lustrissima sì, la servo. (In sta casa 35 1, 12 | Lucietta, e detti~ ~Lucietta: Lustrissima, m'ha ditto la putta, che 36 1, 12 | dessora?~Lucietta: No so lustrissima. La sa, ghe un'altra 37 1, 12 | sora de nu?~Lucietta: Oh lustrissima, cossa disela? Ghe sta delle 38 1, 12 | lustrissime; anzi stamattina lustrissima siora Checca m'ha domandà, 39 1, 12 | da mia cugnada?~Lucietta: Lustrissima no. Eh la una, che sa 40 1, 12 | Lucietta: E mi gh'anderò, lustrissima.~ ~ 41 2, 3 | Lucietta: Me manda la putta, lustrissima.~Rosina: Siora Meneghina?~ 42 2, 3 | Siora Meneghina?~Lucietta: Lustrissima sì. No so, se la sappia 43 2, 3 | Lucietta: No so cossa dir. Mi, lustrissima, no son de quelle che parla. 44 2, 3 | vegna.)~Lucietta: In verità, lustrissima, gh'ha tanto despiasso...~ 45 2, 3 | comanda.~Lucietta: Grazie, lustrissima. In verità le vedarà una 46 2, 3 | Lucietta: Oh la zovene, lustrissima; no credo, che la ghe n' 47 2, 3 | zerman?~Lucietta: Chi xèlo, lustrissima?~Checca: Sior Lorenzin Bigoletti.~ 48 2, 3 | vergogna.~Lucietta: N'è vero, lustrissima? In verità che gnanca mi 49 2, 3 | nostra amia.~Lucietta: Cara lustrissima benedeta, no ghe sarìa altri 50 2, 3 | Lucietta: La dise ben, lustrissima, in verità da seno la dise 51 2, 6 | Sentiremo. ~Servitore: Lustrissima, sta signora che vegnua 52 2, 6 | maridada? ~Servitore: Mi no so, lustrissima, mi no le cognosso. ~Rosina: 53 2, 6 | hala i cerchi? ~Servitore: Lustrissima no. ~Rosina: La sarà la 54 2, 6 | resta servida. ~Servitore: Lustrissima sì. ~Rosina: Lorenzin la 55 2, 7 | alza per andare)~Servitore: Lustrissima, ha mandà quell'altra signora 56 2, 11 | bestialità?~Sgualdo: La lustrissima so siora consorte.~Anzoletto: 57 3, 2 | Lucietta: La gh'hala con mi, lustrissima? Cossa gh'hoggio fatto?~ 58 3, 2 | la vòl, no so cossa dir, lustrissima... (in alto di partire)~ 59 3, 2 | ha da dar. Cosse grande, lustrissima, cosse grande.~Checca: Mo 60 3, 2 | ghe dava el salario. Eh lustrissima benedetta! Le donne no le 61 3, 2 | una bela zoggia!)~Toni: Lustrissima, la domandada.~Checca: 62 3, 2 | la vegna da mi.~Lucietta: Lustrissima sì, subito.~Checca: Ma vardè 63 3, 2 | assae.~Lucietta: In verità, lustrissima, che la me fa torto. Songio 64 3, 2 | che l'aspetta de .~Toni: Lustrissima sì. (parte)~ ~ 65 3, 3 | l'ha abuo da dir quella lustrissima de favetta, che ghe fazzo 66 3, 9 | ghe so barba?~Lucietta: Lustrissima sì; ma zitto.~Cecilia: ( La contessina Atto, Scena
67 1, 3| GAZZ.~~~~Ai so comandi,~~Lustrissima, son pronto.~~~~~~CONTES.~~~~ Le donne gelose Atto, Scena
68 2, 19| sorte.~TON. Vardè che gran lustrissima! Pratico delle persone, 69 2, 21| campagnola? Son cettadina.~LUG. Lustrissima. (con caricatura)~TON. Oh La figlia obbediente Atto, Scena
70 2, 10| ho tempo.~ARL. Mo, cara lustrissima...~OLIV. Mi par di conoscervi.~ 71 2, 18| l’è qua Brighella colla lustrissima siora Olivetta so fia, che 72 3, 11| per amor del cielo.~ARL. Lustrissima, no la se confonda.~BRIGH. Il frappatore Atto, Scena
73 1, 6| stà sempre a casa co mia lustrissima siora madre. Adesso anca 74 1, 6| viveva d’intrada, e mia lustrissima siora madre gera una cittadina, Le femmine puntigliose Atto, Scena
75 1, 2 | fazzoletto in faccia)~Brighella - Lustrissima...~Donna Rosaura - Dammi 76 1, 2 | fazzoletto.~Brighella - Lustrissima sì. Gh'è qua l'illustrissimo 77 1, 4 | rimedio). (da sé)~Brighella - Lustrissima, el sior conte Lelio desidera 78 1, 5 | ? (chiama).~Brighella - Lustrissima.~Donna Rosaura - Da sedere.~ 79 1, 5 | Da sedere.~Brighella - Lustrissima sì. (porta due sedie)~Conte 80 1, 5 | a Brighella)~Brighella - Lustrissima sì.~Conte Lelio - Siete 81 1, 5 | a Brighella)~Brighella - Lustrissima sì.~Conte Lelio - Sentite 82 1, 5 | cioccolata.~Brighella - Lustrissima sì. (caricato, e parte; 83 1, 5 | Adorabile madamina!~Brighella - Lustrissima. La signora contessa Beatrice 84 1, 11 | Ehi? (chiama)~Brighella - Lustrissima.~Donna Rosaura - Senti, 85 2, 7 | Brighella e detta~ ~Brighella - Lustrissima. Gh'è la siora contessa 86 2, 8 | Ehi? (chiama)~Brighella - Lustrissima.~Donna Rosaura - Senti. 87 2, 8 | a Brighella)~Brighella - Lustrissima sì. (parte, e poi torna)~ 88 2, 8 | Ehi? (chiama)~Brighella - Lustrissima.~Donna Rosaura - Osserva 89 2, 8 | subito. (Sta' a veder, che la lustrissima vol far botteghetta). (da 90 2, 9 | memoria di me.~Brighella - Lustrissima, un'altra visita. L'è qua 91 2, 11 | mi ricevesse?~Brighella - Lustrissima, el conte Lelio.~Donna Rosaura - Le massere Atto, Scena
92 2, 1 | Zanetta.~~~~~~ZANETTA:~~~~Lustrissima.~~~~~~DOROTEA:~~~~Vien qua.~~~~~~ 93 2, 1 | gh'ha tutto el respetto.~~Lustrissima, la varda mo sto bell'anelletto.~~~~~~ 94 2, 1 | torrà.~~~~~~ZANETTA:~~~~Eh lustrissima sì, senza difficoltà.~~~~~~ 95 2, 2 | refar.~~~~~~ZANETTA:~~~~Lustrissima, l'anello la se lo goda 96 2, 2 | ZANETTA:~~~~In verità, lustrissima, el xe bello, el par bon.~~ 97 2, 3 | seu?~~~~~~MENEGHINA:~~~~Lustrissima, son mi.~~~~~~DOROTEA:~~~~ 98 2, 5 | sé.)~~~~~~MENEGHINA:~~~~Lustrissima...~~~~~~DOROTEA:~~~~(Ste 99 2, 6 | lo dastu?~~L'ha dito la lustrissima.~~~~~~ZANETTA:~~~~No ghe 100 3, 7 | cognossè pi?~~Mi servo una lustrissima.~~~~~~GNESE:~~~~Massera 101 3, 8 | differenza.~~Mi servo una lustrissima.~~~~~~GNESE:~~~~Mi servo 102 5, 2 | ROSEGA:~~~~Oh, oh, la varda, lustrissima patrona, (A Meneghina.)~~ 103 5, 2 | Raimondo.)~~Ne ne dala, lustrissima, un pochetti anca a nu? ( 104 5, 2 | ZANETTA:~~~~Andemo pur, lustrissima. (A Meneghina.)~~~~~~ROSEGA:~~~~ Il mercato di Malmantile Atto, Scena
105 3, 1| gravità.~~Mi dirai: «Servo, lustrissima».~~«Ti saluto», io ti dirò.~~ 106 3, 1| La Lena, a tuo dispetto,~~Lustrissima sarà. (parte)~~~  ~ ~ ~ I morbinosi Atto, Scena
107 1, 7| CAT.~~~~Che la sia una lustrissima?~~~~~~ANZ.~~~~Mi no so in I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
108 1, 1 | Ancuo no vendo, la veda, lustrissima; gh'ho da magnar, sala, 109 1, 1 | addomesticarmi.~Checchina - Cara lustrissima, no la vaga via.~Donna Catte - 110 1, 2 | intendo mi, co digo torta. Lustrissima, cedo el liogo a chi lo 111 1, 2 | spilorza, novizzo spiantà, lustrissima de favetta. (parte)~Beatrice - 112 1, 8 | a portar l'andrien alla lustrissima. Una sartora della mia sorte 113 1, 11 | Anzoletta e detta~ ~Anzoletta - Lustrissima, con so bona grazia.~Beatrice - 114 1, 11 | accomodato l'andriè?~Anzoletta - Lustrissima sì. L'ho slargà un pochetto 115 1, 11 | Anzoletta - Oh no, cara lustrissima; no vôi che femo pettegolezzi. 116 2, 5 | Che miracolo?~Checchina - Lustrissima, son qua da ella a pregarla 117 2, 5 | ne ricordo.~Checchina - Lustrissima, no vorria che la fusse 118 2, 6 | xe giusto qua). (da sé) Lustrissima.~Beatrice - Checchina, vi 119 2, 15 | quattro cattive.~Anzoletta - Lustrissima, un bel servizio che la 120 2, 16 | ho dito a altri che a sta lustrissima.~Donna Catte - Via, che 121 2, 17 | L'ho dito solamente alla lustrissima siora Beatrice, e ella averà 122 3, ul | gnancora stufe?~Donna Catte - Lustrissima siora novizza, tiolè sto Il poeta fanatico Atto, Scena
123 1, 5| prendere il pane.~BRIGH. Lustrissima sì. Sior padron, l’ala fatto Componimenti poetici Parte
124 Dia1 | novizza ve trà l’occhio) ~Lustrissima, sieu tanto benedeta.~ ~ ~ 125 Dia1 | sieu tanto benedeta.~ ~ ~Lustrissima, sieu tanto benedeta!~Quel Il raggiratore Atto, Scena
126 3, 18| so parlare). (da sé)~ARL. Lustrissima, me esebisso mi de esser La moglie saggia Atto, Scena
127 1, 21| Brighella. (sottovoce)~BRIGH. Lustrissima.~ROS. Di’ piano. È a letto 128 1, 21| compassion del so stato, lustrissima padrona, che me faria impiccar 129 2, 4| del bene.~BRIGH. Ghe dirò, lustrissima, per quel poco che ho possudo 130 2, 4| BRIGH. Per amor del cielo, lustrissima...~BEAT. Va via, ti dico.~ I puntigli domestici Atto, Scena
131 1, 2| el tabacco per servir la lustrissima siora Beatrice?~OTT. Tu 132 2, 4| piano a Brighella)~BRIGH. Lustrissima, ghe domando perdon. Se 133 2, 4| proibito di servirmi?~BRIGH. Lustrissima sì.~BEAT. Che cosa dice La putta onorata Atto, Scena
134 1, 2| Brighella e detti.~ ~BRIGH. Lustrissima, l’è qua el sior conte, 135 1, 4| che mi piace assai.~MEN. Lustrissima, son qua ai so comandi.~ 136 1, 4| notte senza magnar. Ma quela lustrissima de la parona, la me compatissa, 137 1, 7| sorela de lavandera deventar lustrissima! Oe, de sti casi ghe n’ho 138 1, 11| Quante volte se vede la lustrissima andar per ogio, con un fasseto 139 1, 11| el mario se stufa e la lustrissima maledisse la scufia e chi 140 2, 18| l’utile, diseva una certa lustrissima che cognosso mi. Dàtoli 141 2, 20| tosto a piedi.~TIT. Adesso, lustrissima, la lassa che liga la barca 142 2, 20| da sé)~TIT. Son qua, lustrissima, son a servirla. (torna)~ 143 3, 4| vorreste voi dire?~BETT. Cara lustrissima, no la me abandona, ghe 144 3, 4| soccorso.~BETT. La sapia, lustrissima, che son promessa con un 145 3, 4| Farò quel che la comanda, lustrissima.~BEAT. Verrete meco alla 146 3, 4| Volete mangiare?~BETT. Eh, lustrissima, no, grazie. Più presto 147 3, 11| terra.~BETT. Dove andemio, lustrissima?~BEAT. Alla commedia.~BETT. 148 3, 11| puoco.~BETT. Gramarzè a sta lustrissima.~CAT. Chi xela?~BETT. So 149 3, 11| a Bettina)~BETT. Adesso, lustrissima, vegno. E de sior Pantalon?~ 150 3, 11| podesse vegnir anca mi!~BETT. Lustrissima, se contentela che vegna 151 3, 11| Andate avanti, ragazza.~BETT. Lustrissima sì. Quanto più volentiera 152 3, 11| Pasqualin!~CAT. Anca mi, lustrissima?~BEAT. Sì, anche voi.~CAT. 153 3, 18| vi ha promesso?)~BETT. (Lustrissima sì)~BEAT. (Bene, andate 154 3, 20| Pasqualino e Bettina~ ~PASQUAL. Lustrissima, son qua a servirla. La 155 3, 26| mascherata.~ ~BETT. Cara lustrissima, dove mai me menela?~BEAT. 156 3, 26| ricevereste volentieri?~BETT. Oh, lustrissima, no. No la fazza ch’el vegna,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License