L'adulatore
    Atto, Scena
1 3, 1 | Stassira al aspett, e s’al vin fora, tonfta. (fa l’atto L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 4, 7 | Con un poco di caldo... il vin... non s'incarì.~~I contadini 3 4, 7 | buon bicchier di vino... un vin da galantuomo!~~M'intende? L'amore paterno Atto, Scena
4 1, 1 | zorni in campagna a far el vin, a far taggiar delle legne. L’apatista Atto, Scena
5 3, 2 | Non mi ricordo mai, che il vin mi abbia alterato.~~Pria La bottega da caffè Atto, Scena
6 2, 3 | bocchin~~Mezzo goto de sto vin ».~~Quando, o ciel, sarà Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
7 1, 14 | sto nostro disnar?~OSTO El vin se lo pòrteli lori?~LISS. 8 1, 14 | avè da metter tutto. Pan, vin, frutti, biancheria, possade, 9 1, 14 | Marocco. (camminando)~LISS. Vin?~OSTO Da Vicenza.~LISS. 10 2, 7 | va longa sta ctà72. Nol vin mai?~LISS. Adessadesso el La buona figliuola maritata Atto, Scena
11 2, 18 | come tu dir~~Albero che far vin?~~~~~~MARC.~~~~Si chiama La buona famiglia Atto, Scena
12 2, 7 | il dono~D'una zuppa nel vin buono.~FRANC. Oscurar suole La buona moglie Atto, Scena
13 1, 10 | Benissimo. E per el pan e per el vin ghe vol dei altri bezzi.~ 14 1, 10 | vino?~BRIGH. Una lira de vin, e diese soldi de pan.~OTT. 15 1, 10 | sta sera? Polastra, pan, vin, menestra, legne, sal, candele 16 1, 17 | cussì baroni? I gh’ha del vin in caneva, e i vol andar 17 2, 3 | resti servida; la senta sto vin, s’el ghe piase. (s’alza 18 2, 13 | Porta una bottiglia di vin di Cipro con quattro biscottini.~ 19 2, 14 | ritira)~OTT. Sentite quel vin di Cipro che è prezioso.~ 20 2, 14 | venga la rabbia.~CAT. E sto vin...~OTT. Il diavolo che vi 21 2, 17 | Volete un bicchierino di vin di Cipro? Ecco, quella zuppa 22 2, 18 | Deboto crepo. (beve il vin di Cipro)~BETT. Anema mia, 23 3, 9 | cossa che vol dir molesin. Vin dolce, vin dolce.~CANT. 24 3, 9 | dir molesin. Vin dolce, vin dolce.~CANT. Vi servo subito. ( 25 3, 18 | giusto acqua. El vol esser vin bon. Dame la chiave de la Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
26 3, 1 | Arlecchin. Sior? Porta sto vin. Oh, questo mo no ve imagineressi 27 3, 2 | siedono)~PANT. Dopo el vin de Canarie, xe necessario La cameriera brillante Atto, Scena
28 1, 8 | TRACC. Do caraffine de vin, quattro soldi de pan, e Il campiello Atto, Scena
29 3, 9 | vedèlo, e del salà,~E del vin dolce bon, e che la vaga;~ 30 4, 4 | ORSOLA «Co sto gotto de vin, ch'è dolce, e bon,~Fazzo 31 4, 4 | prindese ghe fazzo~Co sto vin che gh'ho in man,~Con patto, 32 4, 4 | bevere ad Anzoletto)~«Sto vin meggio assae dell'acqua 33 4, 4 | pissotto.~GNESE «Co sto vin, che puro, e dolcetto~ 34 4, 6 | Ghe ne più de trenta~De vin, ghe lo protesto;~Porlo 35 5, 4 | Dòrmela ancora?~GNESE El vin gh'ha fatto mal, l'ha buttà La casa nova Atto, Scena
36 1, 1 | sbrisson, co vago a trar el vin; ma do parole, e via: no La cascina Atto, Scena
37 2, 8 | BERTO~~~~Ecco un bicchier di vin.~~~ ~~~~~PIPPO~~~~Portalo 38 2, 9 | questo buon bicchiere~~Di vin che piace a me,~~M’inchino La castalda Atto, Scena
39 1, 1 | Arlecchino!~ARL. Oh caro! Oh che vin! Oh che balsamo! Alla vostra Il conte Chicchera Atto, Scena
40 1, 8 | un bicchierino~~Di buon vin di Borgogna.~~~~~~CON.~~~~ La conversazione Atto, Scena
41 2, 4 | Giacinto?~~~~~~GIAC.~~~~Oh, che vin di Borgogna!~~In Borgogna 42 2, 4 | traballando)~~Alterata col vin la luminaria,~~Siete fuori 43 2, 4 | Vienna tracannai~~Tanto vin di Tokai,~~Che poteva bastar La diavolessa Atto, Scena
44 2, 3 | POPP.~~~~Non vi parlo del vin; parlo dell'oro.~~~~~~CON.~~~~ 45 3, 2 | siete tale,~~O di cantina il vin v'ha fatto male.~~~~~~POPP.~~~~ Le donne gelose Atto, Scena
46 1, 4 | no altro, la ne darà del vin dolce, e po chi sa? No ve I due gemelli veneziani Atto, Scena
47 3, 28 | polvere?~TON. (Bicchier de vin colla polvere? Adesso ho Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
48 1, 4 | latte! Qualche gotto de vin, qualche piatto de maccaroni.~ Il feudatario Atto, Scena
49 2, 9 | Vostra Eccellenza).~ARL. E vin e frutti e formaggio delle Il filosofo di campagna Atto, Scena
50 1, 5 | dappoi si mangerà;~~Del buon vin si beverà,~~Ed allegri si La finta ammalata Atto, Scena
51 2, 6 | di Cipro?~ROS. Oh sì, sì, vin di Cipro. (ridendo)~COL. 52 2, 6 | male). (da sé)~COL. Ecco il vin di Cipro. (porta un bicchiere 53 2, 7 | frasconazza, ti ghe porti el vin de Cipro? (a Colombina) Il giuocatore Atto, Scena
54 2, 1 | prezioso, e po ghe sarà del vin marzemin, del vin de Cipro, 55 2, 1 | sarà del vin marzemin, del vin de Cipro, e una bottiglia Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
56 3, 5 | soldada.~~~~~~COLL.~~~~Ma il vin t'ha fatto mal.~~~~~~MAIM.~~~~ 57 3, 5 | star imbriago...~~De to vin, che me dar, mi te n'in... 58 3, 6 | pusillanimo;~~Per la forza del vin perduto ha l'animo.~~Oh La donna di testa debole Atto, Scena
59 2, 12 | che bevemo un boccal de vin. Sì ben porto lettere, fazzo Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
60 1, 2 | polpette; ho fora el vin; ho messo fora la biancaria. 61 1, 2 | quelle quatro bottiglie de vin de Cipro.~ZAMARIA Mo via; 62 1, 2 | arzento, e la so bozzetta de vin de Cipro.~DOMENICA Eh! a 63 1, 9 | quatro amici, un gotto de vin, una fersora de maroni.~ 64 1, 9 | MOMOLO Ghe n'è più de quel vin da galantomeni?~DOMENICA 65 3, 11 | cossa? No saveu, che no bevo vin?~POLONIA (In cusina la ghe 66 3, 11 | Anzoleto? Portèghe un gotto de vin, che 'l fazza un prindese L'impostore Atto, Scena
67 1, 3 | giust'adesso a provéder del vin, che no ghe n'è gnanca una 68 1, 3 | porta i so carriazi con pan, vin, carnami, menestre, ovi La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
69 1, 1 | polizze. Una del mercante da vin, e l'altra de quello della La locandiera Atto, Scena
70 2, 6 | sentire un bicchierino di vin di Cipro che, da che siete 71 2, 6 | val niente. Sentite il mio vin di Cipro.~CAVALIERE: Ma 72 2, 6 | conosciuto e vi è piaciuto, ma il vin di Cipro non lo conoscete. ( 73 2, 7 | oh, vorrà mettere il suo vin di Canarie col mio vino 74 2, 8 | occhi al cuore.~Bevo il vin, cogli occhi poi...~Faccio 75 2, 9 | Servitore parte.) Bevo il vin, cogli occhi poi, faccio La madre amorosa Atto, Scena
76 2, 5 | vino dolce.~TRACC. Oh, el vin l'è da persone ordinarie.~ Le massere Atto, Scena
77 1, 1 | una fugazza;~~Gh'avemo del vin bon, ve ne darò una tazza.~~ 78 1, 5 | tovaggioli, canevette de vin.~~Vedeu ste macchie? un 79 2, 5 | se ne tol.~~Bon pan, bon vin, de tutto ghe xe per ordenario.~~ 80 2, 5 | te darò parte de pan, de vin, de gnente,~~Acciò no te 81 2, 5 | e me piase de bever el vin piccolo.~~De farme voler 82 4, 3 | chi giera so zerman.~~El vin feniva presto, presto feniva 83 4, 3 | me metteva l'acqua e el vin la me cavava.~~E l'ho chiappada Il medico olandese Atto, Scena
84 2, 8 | botir salato~~E con del vin del Reno mi sono rinfrescato.~~~~~~ 85 2, 8 | Bravo.~~~~~~BAI.~~~~Del vin di Spagna,~~Del vino d’Ungheria, 86 2, 8 | Bravo, così mi piace: del vin che mi conforti.~~~~~~BAI.~~~~ 87 2, 8 | Oh quanto saporito il vin vi riuscirà!~~~~~~CRO.~~~~ 88 3, 8 | PET.~~~~Borgogna, vin del Reno,~~Canarie, Fontignac, Il Moliere Atto, Scena
89 1, 1 | troppo.~~~~~~LEAN.~~~~E il vin desta allegria.~~~~~~MOL.~~~~ 90 1, 1 | andar per parte mia;~~Il vin che più vi piace, fate ch’ 91 1, 2 | quello di costui!~~Se il vin non l’opprimesse, meglio 92 2, 1 | darò le chiavi del pan, del vin, dell’oro,~~E viverete meco 93 2, 12 | piaciuto un fico.~~Oh, che vin di Sciampagna bevuto ho 94 4, 9 | vicina avete un’osteria,~~Con vin di cui migliore non bevvi 95 4, 9 | usato).~~~~~~CON.~~~~È un vin troppo bestiale.~~~~~~LEAN.~~~~ 96 5, 1 | balsami dal veleno;~~Quei col vin salutare s’empion di tosco 97 5, 1 | è cosa blanda,~~Come il vin moderato è salutar bevanda.~~~  ~ ~ ~ 98 5, 6 | Valerio)~~~~~~VAL.~~~~Il vin li ha superati,~~E con Moliere Le morbinose Atto, Scena
99 4, 6 | Eh, che voggio che el vin me metta in allegria.~~Voleu I morbinosi Atto, Scena
100 1, 5 | Non v'indubitè gnente, del vin ghe ne sarà.~~~~~~SON.~~~~ Il negligente Opera, Atto, Scena
101 NEG, 2, 4| a Filiberto)~~Mezzo il vin della botte ha tracannato.~~~~~~ Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
102 PAE, 1, 7| animale,~~Senza che il troppo vin vi faccia male.~~~ ~~~~~ 103 PAE, 2, 1| Cerere,~~Evviva il pane e il vin.~~~~~~PARTE DEL CORO~~~~ 104 PAE, 2, 1| Cerere,~~Evviva il pane e il vin.~~ ~~~~~~POLL.~~~~È una 105 PAE, 2, 1| Cerere,~~Evviva il pane e il vin.~~~~~~ ~~~~(partono tutti, Componimenti poetici Parte
106 Dia1 | spande suso o l’oggio o el vin.~Un panno de natura delicata~ 107 Dia1 | Senza il cuoco francese e il vin straniero. ~Una conversazion 108 Dia1 | dell’uomo gli spirti il vin governi, ~Senza offuscar 109 Dia1 | vederne il fondo,~E ripieno di vin sino alle ciglia, ~Mostra 110 Dia1 | suoi carmi.~Il Tedesco col vin nato sul Reno~Par che anch’ 111 Dia1 | Padoan, sul Visentin, se fa~Vin che piase in Ponente e anca 112 TLiv | col cuogo de Franza e el vin de Spagna ~No consuma a 113 TLiv | bicchieri,~E presentami un vin d’aureo colore,~Dicendo: « 114 TLiv | paron. Bevemo.~Benedeto sto vin dolce e racente.» ~Prima 115 TLiv | Se la comanda, ~Questo è vin de Vicenza neto e schieto; ~ 116 TLiv | neto e schieto; ~Quando el vin de Vicenza è recusato, ~ 117 TLiv | che vustu430, e che in tel vin se sguazza.~Osserva adesso 118 TLiv | baronate:~Se el fusse vin, compatiria l’usanza;~Ma 119 TLiv | gotto, ~Soggiungendo che il vin fa buon cervello. ~Lo ringrazio 120 TLiv | anemali, e el pan, e el vin. ~El xe un rosto prezioso 121 1 | letticello, ~Senza pan, senza vin, senza derrata ~Per la fame 122 App | occorreria? ~Che me tolessi del vin moscatello~Per bagnarghe Il povero superbo Atto, Scena
123 1, 4 | ed un bicchiero~~Ber di vin, non sconviene a un cavaliero.~~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
124 2, 14 | cosse me recordo d'un certo vin de Borgogna che el dava Sior Todero brontolon Atto, Scena
125 2, 8 | la sta qua sulla riva del Vin.~MARC. Metteve su la vesta La scuola di ballo Parte, Scena
126 1, 3 | cucina a modo mio,~~E ber vin puro tutta la giornata.~~ La sposa sagace Atto, Scena
127 2, 9 | e bere una bottiglia~~Di vin di Fontignac, di liquor Torquato Tasso Atto, Scena
128 1, 13 | Mescolar l'onde fresche al vin di Creta. (parte.)~~~ ~ L'uomo di mondo Atto, Scena
129 1, 6 | dell'aseno, che porta el vin e beve dell'acqua; e chi 130 2, 7 | manderò mi una canevetta de vin de casa. E per el pan, magneremo 131 2, 17 | gh'ho una bottiglia de vin de Cipro vecchio da quattr' 132 3, 3 | e quaranta. Una botta de vin guasto da far acquavita, Il vecchio bizzarro Atto, Scena
133 1, 8 | imarzisce i pali. Gh'aveu vin de Cipro in casa?~CEL. Ne 134 1, 8 | ghe ne bevo mi. Porta del vin de Cipro. (a Traccagnino)~ 135 1, 8 | da mi.~TRACC. Ecco qua el vin de Cipro. (Traccagnino torna 136 1, 8 | Se ve dasse sto gotto de vin, lo beveressi?~CEL. Io no.~ La vedova scaltra Atto, Scena
137 1, 13 | Adesso ho capìo che sorte de vin ch’el vorave bever; ghe La moglie saggia Atto, Scena
138 1, 1 | Paesan, questo l’è un bon vin. (ad Arlecchino)~ARL. Eh, 139 1, 2 | Ottavio ha del prezioso vin di Canarie.~FLOR. Con questi 140 1, 4 | volentiera. Aspetta, sto vin no vôi che el vada de mal. ( 141 1, 7 | Recipe, un’altra bozza de vin. (smorza e parte)~ARL. Comandela? ( 142 1, 13 | Dare a questa gente il vin di Canarie, è come dare 143 2, 2 | altro boccaletto de quel vin de iersera?~ARL. A casa 144 2, 2 | no ghe n’avemo nu de quel vin.~ARL. E sì alla me patrona 145 2, 2 | ela, e a casa se beve el vin mezzo guasto.~ARL. No fazzo 146 3, 5 | E noi rideremo.~LEL. E vin di Canarie.~FLOR. E cioccolata. ( I puntigli domestici Atto, Scena
147 3, 14 | Perché averè bevudo del vin.~COR. No, Brighella mio, La putta onorata Atto, Scena
148 3, 13 | RAG. Oe, son qua col vin.~MEN. Bravo.~RAG. Me deu 149 3, 15 | danno da bere)~LEL. Questo vin el ghe xe bon, el ghe me 150 3, 30 | cicolata? Almanco un goto de vin da bever.~PANT. Questa xe 151 Son | SONETTO~ ~Co sto vin dolce un prindese vôi far,~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License