L'adulatore
    Atto, Scena
1 2, 22 | effetti, pagherà colla vita istessa.~SIG. Questa che ora mi L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 1, 1 | un periglio~~Vale la vita istessa d'un amico il consiglio.~~ 3 3, 7 | sarà meno da questa pece istessa.~~~~~~IPP.~~~~Come? credete 4 4, 4 | omeni cussì?~~L'anima xe l'istessa, e pur l'operazion~~Dell' L’apatista Atto, Scena
5 2, 3 | soscritto, ma non la figlia istessa.~~~~~~GIACINTO:~~~~Figlia 6 4, 10 | ne consolo, e colla dama istessa.~~~~~~FABRIZIO:~~~~Voglio L'avvocato veneziano Atto, Scena
7 2, 2 | ogni interesse e alla vita istessa. (parte)~ ~ ~ ~ 8 3, 6 | Se la gh’ha per mi quell’istessa bontà che la mostrava d’ 9 3, 8 | impegno? Non ala approvà ella istessa, con tanto merito, le giuste La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
10 2, 4 | sta cossa?~SILV. Clarice istessa, che si burla di voi.~PANT. 11 3, 13 | de vu, se parlo in te l'istessa maniera de mi. Semo stai Il bugiardo Atto, Scena
12 1, 9 | Alloggio anch'io nella locanda istessa, ma né jeri, né la notte 13 1, 11 | fanno nel vostro spirito l'istessa impressione de' miei.~LEL. Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
14 3, 10 | cugnà m'ha fatt jersira l'istessa soverchierì, ma 96, l' La buona figliuola maritata Atto, Scena
15 2, 5 | abbiate a provar la pena istessa.~~~~~~LUC.~~~~L'onta d'una Buovo d'Antona Atto, Scena
16 3, 2 | MEN.~~~~Per la ragione istessa,~~Io diverrò duchessa.~~~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
17 3, 9 | ogni tormento, e la morte istessa. (ride fra sé)~CLAR. Lo La castalda Atto, Scena
18 1, 7 | di Corallina, e Corallina istessa tutta tutta per voi.~FRA. 19 3, 3 | semo qua tutti do per l’istessa causa.~OTT. Io son qui per Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
20 SPI, 1, 1| credetemi, che ancor sarà l'istessa.~~~~~~CLA.~~~~S'ella ama 21 SPI, 2, 7| conoscerete in me l'effigie istessa,~~Che vi ha nel cuor pietoso 22 SPI, 3, 4| FLO.~~~~Eh, che la legge istessa provvede ed ha ordinato,~~ Il conte Chicchera Atto, Scena
23 1, 14 | FABR.~~~~Con quell’istessa~~Con cui sono testé da voi 24 2, 3 | qualche rimorso. Ma ella istessa~~Mi disse pur che amore~~ Il contrattempo Atto, Scena
25 2, 16 | sposo e marìo no xelo l'istessa cossa?~ROS. Sarà, io non 26 2, 16 | Ottavio, l'anderà via per l'istessa strada che el vien; e vu, Un curioso accidente Atto, Scena
27 1, 4 | cuore inclinato, e l'umanità istessa che mi fa sollecito per Il cavaliere e la dama Atto, Scena
28 2, 1 | tornarmene a Benevento coll'istessa cavalcatura. (accenna le 29 3, 1 | mette in ridicolo la virtù istessa. La vostra scommessa, presso 30 3, 12 | motivo di separarci da quell'istessa ragione che ci dovrebbe La diavolessa Atto, Scena
31 2, 5 | nobiltà?~~~~~~DOR.~~~~Dall'ora istessa~~Che mi faceste diventar La donna di governo Atto, Scena
32 5, 1 | DOR.~Tutto è la cosa istessa.~GIU.~Parlare, maneggiarsi...~ Lo scozzese Atto, Scena
33 1, 1 | e mio Padrone suonano l'istessa cosa, e siccome questo titolo La donna sola Atto, Scena
34 1, 4 | CLA.~~~~Ma la superbia istessa, quando adorar si vedono~~ 35 1, 5 | CLA.~~~~Ad una meta istessa sembra ch'amor ne porte;~~ 36 5, 8 | l'amicizia tutti una cosa istessa.~~Noi siamo un picciol corpo 37 5, 8 | suoi pari, ma della dama istessa.~~Sta in mia man l'accordare I due gemelli veneziani Atto, Scena
38 Pre | nostri tempi si videro in una istessa Commedia due Leandri fratelli, 39 3, 26 | basse de Caldiera, dove l’istessa mia mare e tutti della so 40 3, 26 | a Tonino)~TON. E per l’istessa rason anca mi ve voleva L'erede fortunata Atto, Scena
41 1, 2 | l’istesso nome, e si fa l’istessa figura. Ma che hai tu che 42 3, 11 | signor cognato, e dalla voce istessa del signor Florindo rileverete 43 3, 11 | lusinga?~FLOR. Con quell’istessa che voi nutrite nel cuore.~ Il frappatore Atto, Scena
44 Ded | presso degli uomini. La morte istessa, che per natura nella parte 45 1, 1 | ad alloggiare in questa istessa locanda; e quando ciò non 46 2, 8 | e vi accusa, è la vostra istessa germana.~OTT. Mia germana? ( 47 2, 8 | Dove?~BEAT. In questa istessa locanda.~OTT. (Che imbroglio La guerra Atto, Scena
48 2, 7 | prendendo l'esempio dalla vostra istessa virtú, anteporrei il dovere Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
49 1, 2 | resto, quel putto el l'istessa bontà. Cussì te ne capitasse L'impostore Atto, Scena
50 1, 1 | semo do eroi, tutti do dell'istessa taia.~ORAZ. Tu sai ch'io La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
51 3, 6 | trattare.~DOTTORE Io pure ho l'istessa facoltà da quest'altra.~ Il festino Atto, Scena
52 1, 6 | dir vero, la gentilezza istessa. (alla Contessa.)~~~~~~CONT.~~~~ 53 3, 9 | altrui pace.~~E la Contessa istessa, che la giustizia apprezza,~~ 54 4, 2 | CON.~~~~Da Doralice istessa.~~~~~~CONT.~~~~(Dunque si Il filosofo inglese Atto, Scena
55 1, 2 | oggetto.~~Su la mia scelta istessa bramo da voi consiglio:~~ 56 1, 2 | sopraffatto.~~Ma quella donna istessa, che un vi piacque tanto,~~ Il finto principe Opera, Atto, Scena
57 FIN, 3, 11| Ecco soscritto dalla mano istessa.~~Ah, l'indegno confessa~~ Il geloso avaro Atto, Scena
58 0, pre | considerati.~Pure per questa istessa ragione dorrà trattenere Le femmine puntigliose Atto, Scena
59 0, ded | che l'anima non sia d'un'istessa natura, di una bellezza 60 0, aut | che sostengo, l'essersi l'istessa favola in ogni Paese narrata, Filosofia e amore Atto, Scena
61 2, 11 | sen ragione,~~E la natura istessa~~Suol animare il cor.~~E La madre amorosa Atto, Scena
62 3, 15 | virtuosamente la madre, e la virtude istessa v'insegnerà ad amare la Le massere Atto, Scena
63 3, 6 | anca mi doveva, per sta istessa rason,~~No vegnir via de Il matrimonio per concorso Atto, Scena
64 1, 16 | mio decoro più della vita istessa. Signor Roberto, all'onore Il Moliere Atto, Scena
65 2, 2 | maledetta,~~E la natura istessa ci sprona a far vendetta:~~ 66 2, 12 | figlia?~~E fin la serva istessa? Qualch’empio le consiglia.~~ 67 2, 12 | mestieri.~~Onde in un’opra istessa usando il vario stile,~~ Le morbinose Atto, Scena
68 2, 4 | beffeggiato.~~Anche Marina istessa m'insulta e mi corbella?~~ 69 3, 5 | mascherata e la fanciulla istessa.~~Ambe da voi sfidate a I morbinosi Atto, Scena
70 AUT | precedente, e la Commedia istessa ne rende conto. Qualche 71 5, 1 | Venezia colla mia barca istessa,~~Verrete in casa mia, verrà Ircana in Ispaan Atto, Scena
72 1, 2 | amabile costume.~Ma la virtude istessa, ch'io pur nutro nel petto,~ 73 1, 7 | IRCANA: No, di sua mano istessa Tamas ferir si vide.~Muoio, 74 3, 3 | contrasta, sino la figlia istessa.~(i soldati si muovono verso 75 3, 7 | apprezzi meno~Della tua figlia istessa bella virtude in seno.~Tu 76 3, 7 | hai stima,~Rea della colpa istessa, mori, crudel, tu in prima.( 77 3, 8 | può farmi:~Più della morte istessa costei può spaventarmi.~ 78 4, 6 | veder spirare la mia rivale istessa.~Sì, perirà.~TAMAS: T'arresta.~ 79 4, 9 | maggior sua dote è la virtude istessa.~Tanto però non basta all' 80 5, 7 | rivolto;~Contro la figlia istessa esser potrebbe irato,~E 81 5, 9 | altero,~Fin nella reggia istessa dell'ottomano impero.~Suderò Ircana in Julfa Atto, Scena
82 4, 6 | lo sdegno.~Anche Fatima istessa, che avea men empio il core,~ Il padre per amore Atto, Scena
83 1, 5 | l'amate quanto la madre istessa.~~~~~~ISA.~~~~Qual per la 84 3, 4 | affetti anche alla sposa istessa.~~Dopo tre giorni appena, 85 3, 5 | risoluta.~~Della feluca istessa dal sicilian piloto~~La 86 4, 1 | nel vederlo la maraviglia istessa.~~Più volte di tal cosa 87 4, 1 | rigattier romano,~~Colla divisa istessa che usava il capitano,~~ 88 5, 4 | PLA.~~~~Su questa mano istessa... Oimè, come ha cangiata~~ 89 5, 8 | affetto,~~Ma della sposa istessa, colà dove si trova,~~So 90 5, 15 | prevalendosi della natura istessa,~~Vuole adombrare il vero, Il poeta fanatico Atto, Scena
91 2, 13 | dello stral la ferrea punta istessa~Del mio leggiadro feritore Componimenti poetici Parte
92 SSac | impressa~Serba la legge istessa;~Quindi il reo, che altrui 93 Dia1 | figlio. ~L’inclita Sposa istessa, del nome tuo invaghita, ~ 94 Dia1 | rispondendo colla mia carta istessa,~Dite: È vero, signori; 95 Dia1 | ancella; ~Gode la sorte istessa l’altra germana anch’ella.~ 96 Dia1 | e vinto;~E quella grazia istessa, che mi fu lancia e scudo,~ 97 Dia1 | costante, ~Che colla pace istessa, onde due figlie ha offerto, ~ 98 Dia1 | la virtù, ma la costanza istessa~Che apprendeste da lui, 99 Dia1 | in cuor nutrendo la brama istessa, ~Di sagre lane si veste 100 Dia1 | per sta puta co la fede istessa ~Ho pregà Gesù Cristo anca 101 Dia1 | quel zelo e quela forza istessa ~Che pregava per mi, pregava 102 TLiv | Domenicani ~Che la regola istessa ha professà).~Per adornar 103 TLiv | quel teatro~Se fa l’opera istessa e, el dise: Oh quatro360!~ 104 TLiv | nel tempo istesso, ~Ne l’istessa città, l’opera istessa~Recitada 105 TLiv | l’istessa città, l’opera istessa~Recitada in do loghi? Vel 106 TLiv | ogni metro, e dalla prosa istessa; ~Ma L’impostura e l’ignoranza 107 TLiv | La servirò co la premura istessa.~Questo è per più rason 108 TLiv | Cento volte dirà la cosa istessa, ~E la laude diventa adulazione.~ 109 TLiv | al mondo ancora ~Per l’istessa rason saria perfeta.~Proprio 110 1 | mentito aspetto ~Alla virtude istessa di vizio e di difetto.~Accorta, 111 1 | alla Patria, ed all’Italia istessa.~Noti i pregi mi son di I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
112 3, 6 | mi puoi. Più della morte istessa,~~Più d'ogn'altro dolore,~~ Il prodigo Atto, Scena
113 Ded | accompagna, della Commedia istessa permettetemi che alcune 114 1, 6 | ed il mio labbro sono l'istessa cosa.~TRUFF. Ho i me dubbi Il raggiratore Atto, Scena
115 Ded | uno stesso genio e da un’istessa virtù, Voi mi onoraste ammettermi Il ricco insidiato Atto, Scena
116 2, 4 | in pene,~~Fin la germana istessa m'invidia un po' di bene?~~ 117 4, 12 | segno,~~Che oso la vita istessa di mettere in impegno.~~ Lo spirito di contradizione Atto, Scena
118 3, 9 | la regola della padrona istessa.~~Ma se di comandarla io La vedova spiritosa Atto, Scena
119 Ded | non foste nata. La Natura istessa vi ha reso giustizia coll' I rusteghi Atto, Scena
120 3, ul | voggio che ti me usi l'istessa ubbidienza, e che ti dipendi Il servitore di due padroni Atto, Scena
121 3, 3 | pericoli, azzardo la vita istessa, tutto fo per Florindo e La scuola di ballo Parte, Scena
122 | nutrì?~~~~~~GIUS.~~~~Natura istessa~~Ha i semi in tutti di virtude La sposa persiana Atto, Scena
123 1, 3 | in faccia della tua sposa istessa.~TAMAS Fra noi tal è il 124 1, 6 | io voglio, sino la morte istessa;~Pria di vedermi in faccia 125 2, 7 | odiosa.~Per me di morte istessa più barbaro è il dolore~ 126 2, 11 | che lo disse.~E la ragione istessa, che fa temer di quella~ 127 3, 7 | un padre, lo fa la sposa istessa;~Tu il genitore insulti, 128 4, 10 | trovarmi,~Per quella mano istessa, che mi guidò a sposarmi.~ La sposa sagace Atto, Scena
129 3, 1 | queste scene.~~Anche Lisetta istessa, che come te ha giurato,~~ La donna stravagante Atto, Scena
130 1, 1 | ritornato.~~Fece la scena istessa, godendo i suoi deliri,~~ 131 1, 1 | ritornato.~~Fece la scena istessa, godendo i suoi deliri,~~ 132 2, 3 | RIC.~~~~Quella finzione istessa~~Che mi ostentate in faccia, 133 2, 3 | RIC.~~~~Quella finzione istessa~~Che mi ostentate in faccia, 134 5, 2 | invola? Torna all'usanza istessa?~~Pentita è già d'avermi Torquato Tasso Atto, Scena
135 3, 10 | la ragion feroce sona l'istessa cosa,~~Che dir la ragion 136 4, 9 | diffidenza,~~Ma la passione istessa luogo alla clemenza.~~~~~~ 137 5, 8 | finisce;~~E se una corda istessa la macchina circonda,~~Ragion Il teatro comico Atto, Scena
138 2, 3 | molto più se si farà in un'istessa casa; basta che non si vada Terenzio Atto, Scena
139 2, 7 | anche per la mia patria istessa.~~E mille vite e mille darei, 140 4, 1 | è venduta.~~E libertade istessa, cui la natura inclina,~~ 141 4, 2 | fortuna; siam d'una patria istessa.~~Cartagine non sappia, Gli uccellatori Atto, Scena
142 1, 6 | Mariannina~~Quella pietade istessa~~Che per me bramerei. Se L'uomo di mondo Atto, Scena
143 1, 9 | paga, vegnì doman a sta istessa ora da mi, e troverè i vostri 144 3, 13 | mio sangue e la mia vita istessa.~ELEON. Mi fate piangere Il vecchio bizzarro Atto, Scena
145 3, 7 | sé)~PANT. (Le pago coll'istessa monea). (da sé)~FLA. Orsù, L'incognita Atto, Scena
146 2, 8 | sorpreso con essa in questa istessa osteria, e la povera giovane I mercatanti Atto, Scena
147 3, 1 | GIANN. Per quella ragion istessa, per cui io piangerei, se I puntigli domestici Atto, Scena
148 1, 5 | recorda del benefattor? Per l'istessa rason, se pol desmentegar 149 3, 15 | fazzo bella). (parte per l'istessa porta)~BRIGH. Ma in sostanza, L'impresario di Smirne Atto, Scena
150 3, 7 | me).~ALÌ Se paga star l'istessa, cosa star vostra pretension?~ 151 3, 9 | compiacenza. La professione istessa, che pretende essere sostenuta,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License