L'amante di sé medesimo
    Atto, Scena
1 3, 10 | pianto, ma non coll'altrui pene.~~Il titolo di barbaro, 2 5, 6 | detto, che avessi a sentir pene?~~Ma! convien molto spendere, L'amante militare Atto, Scena
3 2, 1 | cielo! Mancava alle mie pene l’odiosa vista di quell’ Amore in caricatura Atto, Scena
4 2, 11 | tratto, e si converte in pene.~~~~~~OLIM.~~~~Dite mal L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
5 ARC, 2, 10| Noi diciam senz'altre pene:~~«Mi vuoi ben? ti voglio Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
6 2, 1 | ma ti giuro ch'io patisco pene di morte. Quel dover usar 7 3, 3 | soltanto a farci vivere in pene, si potrebbe anche soffrire; 8 3, 4 | braccio con forza.) (Costa pene il dissimulare). (Da sé, L'avvocato veneziano Atto, Scena
9 1, 5 | ritarda. Se non giuoco, sto in pene; gran bel divertimento è 10 3, 8 | ROS. Cari danni, dolci pene, perdite fortunate, se mi I bagni di Abano Atto, Scena
11 2, 3 | pagherete il fio delle mie pene.~~~~~~LA FL.~~~~Che vorreste Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
12 2, 10 | gelosia,~~Non mi tenesse in pene.~~Le donne non ci lascian 13 2, 16 | REG.~~~~Caro, fra dolci pene~~Ardo per te d'amor.~~~~~~ Il bugiardo Atto, Scena
14 1, 3 | vi leverò io di queste pene. La serenata che avete goduta, 15 2, 16 | centesima parte delle mie pene. E poi è un anno che taccio: Amor contadino Atto, Scena
16 3, 2 | cagione~~Soffrodure pene... (va cercando da sedere, La buona figliuola maritata Atto, Scena
17 3, 4 | anch'io.~~~~ ~~~~~~COL.~~~~Pene oblicato.~~~~ ~~~~~~SAN.~~~~ La buona figliuola Atto, Scena
18 3, 3 | vezzoso ciglio,~~Dopo le pene andate~~Il suo riposo avrà. ( 19 3, 8 | mi lice...~~Care catene,~~Pene - non più. (partono)~~~~~~ Buovo d'Antona Atto, Scena
20 1, 3 | partito con lui, mi sento in pene.~~~~~~MEN.~~~~Gente mi par.~~~~~~ 21 1, 12 | bene:~~Un cor che vive in pene,~~Ritorna a consolar.~~Ma Il cavaliere giocondo Atto, Scena
22 3, 10 | Quand'aspetto, sto in pene.~~Venga la rabbia al Conte.~~~~~~ La calamita de' cuori Atto, Scena
23 1, 12 | signora, il tenor delle mie pene.~~~~~~BELL.~~~~È forse tormentato?~~~~~~ 24 3, 3 | Ma insolito contento~~Le pene fa scordar.(parte)~~~  ~ ~ ~ La cantarina Parte
25 2 | godete.~~Non vi mettete in pene:~~Forse l'astrologia finirà Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
26 CAR, 1, 5| maggior.~~Chi vive in dure pene,~~Sperando si diletta;~~ 27 CAR, 2, 7| solo all’onor, solo alle pene. (parte)~~~  ~ ~ ~ La cascina Atto, Scena
28 2, 8 | consola,~~Dal mio sen le pene invola.~~Viva Bacco, viva La castalda Atto, Scena
29 3, 8 | premio delle amorose mie pene. Sono sei ore e più ch’io Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
30 SPI, 5, 1| lungi, so pur che vive in pene;~~Ma non vuol esser primo, Il conte Chicchera Atto, Scena
31 3, 4 | bel no.~~ ~~Di Tantalo le pene~~Non voglio più soffrir.~~ La conversazione Atto, Scena
32 2, 2 | petto~~Gli affanni e le pene~~Di un timido amor.~~Conosco Il cavaliere e la dama Atto, Scena
33 3, 3 | altro da temere, oltre le pene pecuniarie ed afflittive 34 3, 11 | della carcere e d'altre pene ad arbitrio».~Dottore Buonatesta - De gustibus non est disputandum Atto, Scena
35 1, 3 | Palesar l'amor suo, dir le sue pene.~~~~~~PACC.~~~~Ma voi del 36 1, 4 | soffrire per me tormenti e pene.~~~~~~CAV.~~~~Idolo del 37 2, 5 | avranno i contenti, ed io le pene.~~~~~~CEL.~~~~(Mi fa pietade). ( 38 3, 4 | miseri amanti~~Che vivono in pene~~Fra l'aspre catene,~~Ed La donna di governo Atto, Scena
39 4, 4 | momenti.~ROS.~Non mi tenete in pene. (a Valentina)~IPP.~Io sono La donna sola Atto, Scena
40 2, 8 | BER.~~~~Vi caverò di pene.~~~~~~FIL.~~~~Ma quando?~~~~~~ 41 4, 15 | FIL.~~~~(Escir di pene io spero). (da sé)~~~~~~ Le donne di buon umore Atto, Scena
42 3, 2 | e per conforto delle sue pene, gli convien godere le malagrazie Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
43 VEN, 1, 1| Per voi, caro, vivo in pene.~~Maledette! vi conosco.~~ La donna vendicativa Atto, Scena
44 3, 14 | volta, e levatemi da tante pene.~OTT. Sì, t'ammazzerò, se 45 3, 32 | colpo, e mi tolga da tante pene? No? Anderò io nelle mani Il filosofo di campagna Atto, Scena
46 1, 8 | EUG.~~~~Io vivo in pene.~~~  ~ ~ ~ 47 2, 9 | sei la cagion delle mie pene.~~~  ~ ~ ~ 48 2, 11 | invano.~~ ~~Misera, a tante pene~~Come resisto, oh Dio!~~ Il frappatore Atto, Scena
49 2, 12 | amplessi;~Il cor che vive in pene,~Ritorna a consolar.~ROS. La favola de' tre gobbi Parte, Scena
50 1, 3 | Di ca ca ca cavarmi di pene~~Mi farete la ca carità.~~ ~~~~~~ Il festino Atto, Scena
51 4, 1 | CON.~~~~Finora io vissi in pene.~~Denaro...~~~~~~BAL.~~~~ Il filosofo inglese Atto, Scena
52 3, 14 | reo, punito mi han le mie pene amare.~~Dalla clemenza vostra Il finto principe Opera, Atto, Scena
53 FIN, 1, 6| soffre costante~~Quelle pene che un'amante~~È costretta 54 FIN, 2, 5| m'è la tua fede; alle mie pene~~Darà qualche ristoro~~La 55 FIN, 2, 7| scacciar.~~Ognor fra le mie pene~~Io serberò costante~~L' 56 FIN, 3, 5| godesi un .~~E delle sue pene~~Tormento non prova~~Quell' La gelosia di Lindoro Atto, Scena
57 1, 9 | cielo, in quale abisso di pene mi getta un'immagineIl geloso avaro Atto, Scena
58 2, 7 | volta, e levatemi da queste pene.~PANT. Sì, ve coperò.~ ~ ~ Gli innamorati Atto, Scena
59 3, ul | nostri affanni, le nostre pene. Chi potrà dire che non La madre amorosa Atto, Scena
60 0, pre | alleviamento alle vostre pene, io senza lui rimasi privo 61 2, 1 | di me medesima le vostre pene.~LAUR. Ah signora madre, La mascherata Opera, Atto, Scena
62 MAS, 1, 10| Per voi, caro, vivo in pene.~~Maledette! vi conosco.~~ 63 MAS, 2, 3| mi fate provar tormenti e pene.~~(Due lagrime talvolta 64 MAS, 2, 3| pace,~~Senza doglie, senza pene:~~Cara sposa, amato bene,~~ Il matrimonio discorde Parte
65 2 | per vostro amor.~~Pena fra pene il cor;~~Chiedo da voi pietà»;~~ Il matrimonio per concorso Atto, Scena
66 2, 19 | graziosa: parlare molto pene fostra gazzetta, e ie trovar Il Moliere Atto, Scena
67 2, 11 | e le donne alle tartaree pene.~~~~~~VAL.~~~~Signor, ben 68 3, 12 | amati rai:~~A togliervi di pene la guisa io meditai.~~~~~~ 69 4, 5 | seno,~~Ma per sfogar mie pene, posso parlare almeno?~~~~~~ Le morbinose Atto, Scena
70 2, 5 | vederla mi fa vivere in pene). (Da sé.)~~~~~~NICOLÒ:~~~~ I morbinosi Atto, Scena
71 3, 4 | l'amico più lungamente in pene.~~Perché credete voi ch' 72 5, 2 | meco venuta ad isfogar sue pene.~~In pubblico voleva darvi Il negligente Opera, Atto, Scena
73 NEG, 1, 6| sentir il danno~~Dell'amorose pene,~~Esser privo d'affanno~~ Le nozze Atto, Scena
74 3, 9 | DOR.~~~~(Mi sento in pene).~~~~~~MAS.~~~~Donne, donne, Ircana in Ispaan Atto, Scena
75 1, 2 | gl'insulti, di meritar mie pene.~Finor soffersi in pace 76 3, 8 | costretto, pien di rossori e pene,~Andar senza difesa incontro 77 3, 12 | erranti,~Pria di vederti in pene, pria di vederti in pianti.~ 78 4, 8 | IRCANA: (Vivo fra sdegni e pene) (da sé) ~ ~ 79 5, 8 | queste porte,~O tolgami di pene la mia, non la sua morte.~ Ircana in Julfa Atto, Scena
80 2, 4 | vostra gran parte di mie pene.~Quelle scordar mi posso 81 4, 4 | curo; cambiar vorrei di pene.~DEMETRIO Queste dal tuo 82 4, 4 | pace, conforto alle tue pene.~Da me, vezzosa Ircana, 83 4, 6 | allora, che a me le vostre pene~Svelaste in guisa tale che 84 4, 15 | giorni, che lunga vita in pene. (parte)~ ~ Pamela maritata Atto, Scena
85 3, 16 | diate, compensa tutte le pene sofferte, tutti gli spasimi Pamela nubile Atto, Scena
86 2, 2 | io solo provo le atroci pene della passione nemica.~ART. Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
87 PAE, 2, 6| per causa tua son stato in pene.~~~~~~POLL.~~~~Credimi ch' Le pescatrici Opera, Atto, Scena
88 PES, 2, 14| Per te, caro, vivo in pene.~~~ ~~~~ ~~~FRIS.~~~~Ehi Il poeta fanatico Atto, Scena
89 2, 1 | Amor mi consiglia a dir mie pene,~Quel che m’arde non taccio 90 2, 1 | o bella, pietà delle tue pene,~Ed eguale nel sen provo 91 2, 13 | bilance a un lato~L’aspre pene sofferte e i crudi affanni,~ Componimenti poetici Parte
92 Giov | Mi contento fra doglie e pene tante, ~Viver penando, e 93 Quar | d’empi infedeli, ~2 Tante pene soffrire il buon discerno, ~ 94 Quar | stessi cagione delle lor pene.~ ~SONETTO~ ~Fuoco che cruccia, 95 Quar | volontà meschine;~Terror, pene, timor: questo è l’Inferno.~ 96 SSac | farebbeli; ma le afflittive pene della Giustizia son alleno 97 SSac | perché contien tutte le pene.~2 Di oblivione: più atroce, 98 SSac | cuore ~Di ridir, vostre pene, alme meschine; ~E fuoco, 99 SSac | fortunati,~Mille doglie, mille pene~Amareggian tutto il bene. ~ 100 SSac | lor mali e la lor morte ~Pene sono tormentose~Alle madri 101 Dia1 | Amor mi consiglia a dir mie pene, ~Quel che m’arde non taccio 102 Dia1 | o bella, pietà delle tue pene, ~Ed eguale nel sen provo 103 Dia1 | per voi col cuor amante in pene.~E dite lor ch’ogni timore 104 Dia1 | assalgano dubbi, sospetti e pene; ~La colpa originale noi 105 Dia1 | destini? ~Tanti sudori e pene, cara, mi sei costata, ~ 106 TLiv | volere d’amor spiegar le pene, ~Scrivon pane imitando 107 TLiv | infelice! fra disastri e pene~Passo i miei giorni e, quel I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
108 2, 13 | Fra le tante amare pene~~Che dal seno il cor divide,~~ Il povero superbo Atto, Scena
109 2, 7 | la vita mia?~~Sempre in pene ed affanni~~Passerò sospirando 110 3, 1 | chieda il refrigerio alle mie pene.~~Spero che da Lisetta~~ Il ricco insidiato Atto, Scena
111 2, 4 | che vissi in doglie e in pene,~~Fin la germana istessa Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
112 ROV, 1, 6 | CIN.~~~~Tormenti e pene.~~~~~~GIAC.~~~~Giove, Pluton, 113 ROV, 1, 8 | soave.~~ ~~Cari lacci, amate pene~~D'un fedele amante core,~~ 114 ROV, 2, 3 | spine,~~Come senz'amare pene~~È l'affetto ch'ho nel sen.~~~~~~ 115 ROV, 3, 5 | caro bene,~~E senza amare pene~~Godere e giubilar!~~Noi Il servitore di due padroni Atto, Scena
116 1, 22 | finché mi vedo circondata da pene. Ah, pur troppo egli è vero: 117 3, 9 | BEATRICE Caro Florindo, gran pene che ho provate per voi ( Lo scozzese Atto, Scena
118 3, 8 | Voi da cui derivano le mie pene?~MURR. No, Lindana, non 119 5, Ult | consorte. Dopolunghe pene gioisco per cotal modo, La scuola di ballo Parte, Scena
120 1, 2 | O soavi martirî! o dolci pene!~~O catena d'amor lieve 121 1, 7 | Non dubitate, vi trarrò di pene). (a Giuseppina, e siedono)~~~~~~ 122 1, 10 | pagherete dell'ardir le pene. (via)~~~~~~RIG.~~~~Resto La scuola moderna Atto, Scena
123 1, 14 | Per te, cara, io vivo in pene.~~~~~~DRUS.~~~~Io vi voglio 124 2, 2 | amore,~~Ma son dolci le sue pene,~~E costante al caro bene~~ 125 3, 1 | sa.~~Va ognor passando di pene in pene,~~Quella che viene 126 3, 1 | ognor passando di pene in pene,~~Quella che viene peggior La sposa persiana Atto, Scena
127 2, 6 | dovesse tanti sospiri, e pene.~Vi scopriste, v’ammiro: 128 2, 11 | oppresso;~Ed io tra dubbi, e pene non conosco me stesso.~A 129 3, 4 | facilmente sperare alle mie pene~Posso nel di lui cuore... 130 3, 6 | amoroso.~Attenderò il decreto, pene, supplicii, e morte;~Tutto, La sposa sagace Atto, Scena
131 1, 5 | per voi mille tormenti e pene,~~Pronto a morir, mia cara, 132 2, 3 | Ma ho da soffrir gran pene!~~~~~~LIS.~~~~(Si vede che La donna stravagante Atto, Scena
133 3, 1 | rossor non crescami delle mie pene il pondo.~~Compatitemi. 134 5, 15 | sarà mai? potessi alle sue pene~~Recar qualche conforto.~~~~~~ Torquato Tasso Atto, Scena
135 1, 1 | cogliere giugnessi delle mie pene il frutto,~~Racquisterei 136 4, 16 | sola all'onor, sola alle pene. (parte.)~~~ ~ Terenzio Atto, Scena
137 1, 4 | che t'ama, raddoppiansi le pene.~~Lascia quest'infelice 138 1, 7 | posso per confortar mie pene,~~È 'l dir: Ti voglio mio, 139 3, 10 | sia che ti ha tenuto in pene...~~~~~~TER.~~~~Signor, 140 4, 3 | è padre intender le mie pene.~~Partir col mercatante 141 4, 7 | non lice.~~Onde fra le due pene che a sofferir mi resta,~~ 142 5, 10 | avolo afflitto a sollevar di pene.~~~~~~LUC.~~~~Dove condur Gli uccellatori Atto, Scena
143 2, 7 | petto~~Provo per lui le pene...~~Sento gente. Chi viene?~~ La vedova scaltra Atto, Scena
144 1, 17 | unico refrigerio delle mie pene.~Ros. Signore, che io vi 145 2, 21 | Arlecchino, refrigerio delle mie pene, araldo de' miei contenti! ( La moglie saggia Atto, Scena
146 1, 15 | ricusando l’amaro delle mie pene, con cui temprar vogliono Il vero amico Atto, Scena
147 3, 25 | trovo ricompensate tutte le pene sofferte dal contento della Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
148 VIR, 3, 3| s'innamori~~Chi non vuol pene:~~Un po' di bene~~Costa
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License