grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 5 | COL. Lasciate fare a me. (leva la scuffia ad Isabella) 2 2, 15 | Lascia vedere. (glielo leva con dispetto)~CON. (Or ora Amore in caricatura Atto, Scena
3 1, 1 | Ecco un nastro, Madama. (si leva il nastro della spada)~~~~~~ Gli amanti timidi Atto, Scena
4 1, 2 | e poi andate.~ ARL. (Gli leva l'abito che ha; lo veste, 5 3, 5 | qualcossa sotto l'avorio. (leva la figura) ! bezzi. Sie L’apatista Atto, Scena
6 3, 7 | PAOLINO:~~~~Favorite. (Gli leva dinanzi il tondo della zuppa.)~~~~~~ Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
7 2, 5 | battaglia. Ecco il mio brando. (leva il bastone a un Pazzo)~~~~~~ 8 2, 6 | voglio morire anch'io. (si leva una corda con cui è cinto)~~ 9 2, 8 | amor con sue vicende~~Ora leva il cervello, ora lo rende.~~ 10 3, 1 | mio cor. (cava la terra, leva il tesoro e lo prende)~~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
11 3, 14 | ordine istesso, e Brigida leva la mantiglia alle donne, L'avventuriere onorato Atto, Scena
12 2, 5 | restituirò a donna Livia). (leva la borsa di mano a don Filiberto 13 2, 19 | Che fate voi, birboni? (leva la borsa di mano a Berto) Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
14 2, 3 | per causa vostra. La se leva suso la notte, la va al La bottega del caffè Atto, Scena
15 1, 15 | la colpa è sua, e non si leva il merito a chi opera bene. 16 2, 22 | sente male? ~VITTORIA (si leva la maschera) Ah Ridolfo, Il bugiardo Atto, Scena
17 1, 6 | per quel che vedo, ghe leva el sonno.~FLOR. Non ho potuto Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
18 Ult | sta lissia103.~GASP. (Si leva la maschera) Bravo, compare La buona madre Atto, Scena
19 2, 15 | no.~LUN. Dème man che me leva suso.~GIAC. (Eh, che el 20 3, 9 | fa che me cava zoso. (si leva il zendale)~GIAC. Sì, sì, La buona famiglia Atto, Scena
21 1, 1 | male. Buon pro faccia a chi leva tardi. Per me, quando è La buona figliuola Atto, Scena
22 1, 5 | vede alcun; t'aiuterò. (leva a Sandrina i cesti dalle 23 2, 5 | Cecchina. Ah, mio tesoro!~~(leva Cecchina di mano a Mengotto, La buona moglie Atto, Scena
24 1, 3 | vien qua, vissere mie. (leva il bambino dalla culla) 25 1, 6 | Vien qua, vissere mie. (leva il bambino di culla) Vardè, 26 1, 18 | Pantaloncin.~BETT. Momola. (leva il bambino a Pantalone)~ 27 2, 22 | altri afani de cuor. (si leva gli smanigli e li a Pasqualino)~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
28 1, 5 | mortificà; la consolazion me leva el respiro, e no trovo termini La cameriera brillante Atto, Scena
29 1, 10 | arruffata.~FLOR. Come si leva dal letto.~ARG. Benissimo; 30 2, 17 | BRIGH. (Porta il lesso, e leva la minestra) Signor, i gh' Il campiello Atto, Scena
31 4, 4 | brindesi è mio, nessun mel leva.~ANZOLETTO Anca mi, sior 32 4, 4 | ZORZETTO Voggio dàrghelo mi. (leva la boccia di mano d'Anzoletto)~ 33 5, 13 | Lasséme sto baston. (gli leva il legno)~LUCIETTA Vien, 34 5, 16 | LUCIETTA Da' qua dàmela a mi. (leva il palosso a Anzoletto)~( 35 5, 16 | Zorzetto)~ORSOLA Sior sì. (leva il bastone a Zorzetto)~CAVALIERE Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
36 CAR, 3, 9| Ecco, io son quello. (si leva la finta barba)~~~ ~~~~~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
37 SPI, 4, 9| pazzo? (s'avventa e gli leva la spada)~~~~~~FLA.~~~~Pazzo Il contrattempo Atto, Scena
38 1, 16 | terra)~ROS. Oh poverina! (la leva di terra e l'accarezza)~ 39 2, 14 | da lacerare così? (glielo leva di mano)~OTT. Sarà bello, 40 3, 16 | Florindo la sposa, e che el me leva sto spin dai occhi. (da Il cavaliere e la dama Atto, Scena
41 2, 4 | Vogliamo vedere. (gli leva la lettera) Eccola. (la 42 2, 6 | questi sono venti scudi. (li leva dalla borsa e glieli )~ La dama prudente Atto, Scena
43 2, 3 | quattro tartufi di Roma. Ehi! Leva le pere da quel bacile, De gustibus non est disputandum Atto, Scena
44 3, 9 | bellina.~~~~~~a due~~~~Leva il cervello~~Quel bambinello~~ La diavolessa Atto, Scena
45 1, 1 | per tali scavazioni,~~Gli leva dalla man scudi e dobloni.~~~~~~ La donna di garbo Atto, Scena
46 1, 7 | anca senza de quella. (si leva la cuffia, e la pone sopra 47 2, 4 | ossequioso rispetto. (si leva)~OTT. (Che idea aperta ha 48 2, 7 | in cambio questo libro. (leva le carte ed i segni, caccia La donna di governo Atto, Scena
49 1, 4 | parenti.~A ripulir la casa leva del sole innante,~E fa le 50 4, 7 | prendetelo, e leggete. (leva la carta dal tavolino)~Dove La donna sola Atto, Scena
51 3, 7 | Ecco, se il comandate. (si leva la spada ed il cappello, 52 4, 12 | me quel foglio. (glielo leva di mano)~~Note pericolose Le donne di buon umore Atto, Scena
53 1, 11 | Subito volentieri. (si leva il nastro, e lo punta al 54 1, 15 | Eccomi. Mi conosce? (si leva il volto)~CON. (Oimè!)~SILV. 55 2, 10 | così graziosa?~DOROT. (Si leva la moretta) Sì signore, 56 3, 6 | leverò io dalle spalle. (gli leva il mantello)~FELIC. Date La donna vendicativa Atto, Scena
57 3, 32 | COR. Oimè, l'allegrezza mi leva il respiro. Non merito tanto La donna volubile Atto, Scena
58 3 | marito lo potessi portar io. (leva via il cerchio)~ANS. Ma Le donne curiose Atto, Scena
59 2, 5 | Presto, presto, dia qui. (gli leva il vestito) (Il colpo è 60 2, 16 | padron. (chiude la porta, leva le chiavi, e parte)~ ~ ~ ~ Le donne gelose Atto, Scena
61 1, 3 | Siora Giulia, xe ora che ghe leva l’incomodo.~GIU. La vol 62 1, 6 | lengua, no voggio che se me leva capei35; in materia de ste 63 1, 6 | voggio che mia muggier me leva la mia fortuna.~LUG. Oe, 64 1, 17 | Giulia, sior Boldo. Boldo si leva il cappello ed il tabarro.~ ~ 65 2, 33 | siora mascara. (gliela leva)~LUG. Me maraveggio de vu, 66 3, 8 | la dormirà. La putta se leva avanti de ela a far i fatti 67 3, 18 | bazzilar219.~LUG. Ma no se leva la reputazion a la zente.~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
68 3, 17 | DICIASSETTESIMA~ ~Tonino solo.~ ~TON. (Leva di terra i pezzi dell’altra Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
69 1, 4 | La scena si oscurisce, si leva il prospetto, e ve ne resta 70 3, 2 | Il Mercante lo guarda, si leva un poco il cappello, poi La figlia obbediente Atto, Scena
71 2, 6 | anni! sarebbe bella. (si leva il zendale, ed entra per La finta ammalata Atto, Scena
72 2, 4 | speziale vuol far da medico, e leva le visite e le cure ai professori). ( 73 2, 7 | I te voleva far morir. (leva il bicchiere di mano a Rosaura)~ Il giuocatore Atto, Scena
74 1, 3 | stora quando i altri se leva dal letto. Oh quanti bei 75 1, 3 | ARL. Ah! pazenzia. (li leva da terra, e glieli )~FLOR. ( 76 2, 11 | mi cavo un gallone. (si leva dal fianco un rotolo, con Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
77 2, 2 | Farò pian piano. (gli leva il bollettino)~~Allegra, Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
78 2, 3 | ELENETTA E mi voggio questa. (leva una carte delle tre di Agostino 79 2, 3 | Anzoletto)~ELENETTA Che la leva. (a Polonia, dandole le 80 3, 11 | POLONIA Oe, seu matto? (gli leva il bicchiere)~MOMOLO La L'impostore Atto, Scena
81 3, 21 | Prendetelo fra le armi. (gli leva la spada, i granatieri lo La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
82 0, int | moglie offendendosene, si leva dispettosa e va via. Ecco 83 1, 1 | pàgali, e màndali al diavolo (leva una borsa dallo scrigno).~ Il festino Atto, Scena
84 3, 8 | si levi il volto. (gli leva la maschera.)~~~~~~MAR.~~~~( Il filosofo inglese Atto, Scena
85 3, 3 | prenderò le scarpe. (gli leva le scarpe.)~~~~~~PAN.~~~~ 86 3, 15 | Jacob, si fa tal uso? (lo leva di mano a Jacobbe.)~~A voi La gelosia di Lindoro Atto, Scena
87 2, 16 | cesta vicino al baule; poi leva la roba dalla cesta, e la 88 2, 17 | ancora dalla campagna? (leva il cesto al contadino con Il geloso avaro Atto, Scena
89 2, 13 | questo poi, favorisca. (gli leva la boccetta) Voglio aver Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
90 2, 11 | all'Avvocato) (Costui mi leva dalla saccoccia almeno almeno 91 3, 18 | sì lieto per divertirmi. (leva le robe e le mette nel baule)~ La locandiera Atto, Scena
92 2, 4 | SERVITORE: Comandi.~CAVALIERE: Leva quel tondo di mano.~MIRANDOLINA: 93 3, 6 | un manicotto.)~CAVALIERE (leva di terra il manicotto, e 94 3, 17 | CAVALIERE: Ah giuro al Cielo! (Leva la spada al Marchese, la I malcontenti Atto, Scena
95 1, 6 | Certo; se il signor zio si leva presto, fa, gira e fatica, Le massere Atto, Scena
96 3, 1 | fa una spada;~~Quando che leva el sol, sempre la xe levada.~~ Il Moliere Atto, Scena
97 2, 2 | mani in mano?~~L’onor ci leva e il pane sua lingua maledetta,~~ 98 3, 6 | Cavatevi il cappello. (gli leva il cappello dalla testa 99 3, 6 | ed ella per forza glielo leva)~~~~~~PIRL.~~~~No, no.~~~~~~ 100 5, 2 | MOL.~~~~Prendete. (si leva uno de’ suoi)~~~~~~ISAB.~~~~ Ircana in Julfa Atto, Scena
101 4, 3 | a lui questa carta. (la leva di mano a Demetrio)~Di' Pamela maritata Atto, Scena
102 3, 11 | sciocca dichiarazione vi leva tutto il merito che voi Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
103 PAE, 1, 11| fortunata~~Della nostra città si leva sempre~~Vicino al mezzodì. 104 PAE, 1, 12| sposa ha da restar. (gli leva Pollastrina di mano)~~~ ~~~~~ Le pescatrici Opera, Atto, Scena
105 PES, Ap3, 5| tagliati, li ho tagliati. (si leva i baffi di nascosto)~~~~~~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
106 1, 8 | un lustrissimo che no se leva de letto, se no ghe porto Componimenti poetici Parte
107 Quar | 3 Levato il peccato, si leva la causa al male.~ ~SONETTO~ ~ 108 Dia1 | alla Mira166. ~Tutti se leva su, tutti va via,~Finché 109 Dia1 | bel libro è quello? ~Ei si leva gli occhiai che al naso Il prodigo Atto, Scena
110 1, 3 | delle cosse che preme, se se leva a bonora.~TRAPP. Appunto, Il raggiratore Atto, Scena
111 3, 16 | ERAC. Non me lo rovinate. (leva il piatto)~CLA. Che sorta Lo spirito di contradizione Atto, Scena
112 2, 6 | riponere il pane, e Volpino leva le sedie)~~~~~~DOR.~~~~Così 113 2, 6 | Veggovi dell'intrico). (leva i tondi e le posate, e rimette 114 3, 8 | resto in cucina. (Foligno leva due piatti, e li ai Servitori)~~~~~~ Il tutore Atto, Scena
115 1, 4 | Se pol vegnir?~ROS. Oh! leva il tabarro. (a Corallina)~ 116 1, 6 | non me la fate certo. (si leva il cappello, e lo a Corallina)~ 117 1, 6 | quello che gli conviene. (si leva il tabarro, e lo a Corallina, 118 2, 11 | che pazienza! (Ottavio si leva e gli mettono il tabarro)~ 119 2, 11 | intanto Brighella gli leva la berretta, e gli mette Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
120 3, 9 | da leggere senza di noi. (Leva la lettera di mano a Ferdinando.)~ ~ ~ I rusteghi Atto, Scena
121 2, 11 | se se cava el volto. (gli leva la maschera)~LUCIETTA (Oh Il servitore di due padroni Atto, Scena
122 1, 14 | e con gran fatica se lo leva di bocca). Oh, l'è vegnù. 123 2, 7 | Fermatevi; che diamine fate? (leva la spada a Clarice). E voi, 124 2, 15 | per quell'altra camera. (Leva la minestra di mano al Cameriere 125 2, 15 | che el me chiama mi? (gli leva il bollito di mano e lo 126 2, 19 | accosta tremando). Beatrice leva dal fianco di Truffaldino 127 3, 1 | Tiremo fora ogni cossa (leva gli abiti da tutti due i Lo scozzese Atto, Scena
128 2, 5 | altri. (a Friport)~FRIP. (Si leva un poco il cappello, e seguita La scuola di ballo Parte, Scena
129 | pagati,~~E la metà non me la leva il boia. (mostra danaro)~~~~~~ La sposa persiana Atto, Scena
130 4, 9 | mani se mi cavan la pelle)~(leva le gioie a Fatima, e le La sposa sagace Atto, Scena
131 1, 5 | qui sopra. Il guattero si leva. (additando il soffitto 132 2, 7 | Duca) favorite, signore. (leva la tazza di mano a don Policarpio)~~ 133 2, 13 | questo è l'obbligo mio. (gli leva la tazza di mano)~~~~~~POL.~~~~ 134 3, Ult | Signora, date qua. (leva la borsa di mano a donna Torquato Tasso Atto, Scena
135 3, 10 | amor sia caldo,~~Che se ghe leva el velo dai occhi impetolai,~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
136 1, 12 | de diana. Lassè veder. (leva la spada a Lucindo) A vu La vedova scaltra Atto, Scena
137 3, 19 | fazzoletto mi serve.~(gli leva il fazzoletto di mano e La villeggiatura Atto, Scena
138 2, 2 | Date qui, date qui. (gli leva il tondo di mano)~MEN. A L'incognita Atto, Scena
139 2, 12 | alla vita di Lelio e gli leva la spada) Siben che son 140 2, 12 | terra? No sperar che me leva, no sperar che te lassa.~ I mercatanti Atto, Scena
141 1, 10 | zecchini per un dito. (li leva dalla borsa)~COR. Qual dito La moglie saggia Atto, Scena
142 1, 20 | OTT. Avverti ch’ella si leva presto.~BRIGH. Anderò a 143 3, 1 | quella della Marchesa. (leva il coperchio alla caraffina) Il padre di famiglia Atto, Scena
144 1, 13 | si coltiva, se non gli si leva per tempo i cattivi rami, La putta onorata Atto, Scena
145 3, 12 | NAN. Sì ben, zeloso. El se leva la matina a bonora, e el Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
146 VIR, 1, 10| non sapete niente. (gli leva le carte dal cembalo)~~~~~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License