grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 2, 13 | ISAB. Non lo so. È andata giù.~LUIG. Sarà andata anch’ 2 2, 13 | Isabella s’accosta) Tiratemi giù questo guanto.~ISAB. (Vuol 3 2, 14 | mia cameriera. Via, tirate giù. (a donna Isabella)~CON. L'amante di sé medesimo Atto, Scena
4 1, 3 | FRU.~~~~Ecco, metto giù il tondo, e fin che vuole, 5 3, 1 | mi prende la bile, vado giù;~~E quando non rispondono, L'amore artigiano Atto, Scena
6 2, 1 | misurate i punti;~~Tirate giù alla peggio. La Contessa~~ 7 2, 6 | Parla bene, che or ora~~Meno giù a precipizio. (alza una 8 2, 7 | tornai presto presto a cascar giù.~~Ah, Giannino, che fai?~~ 9 3, 1 | questa casa?~~Vado su, vengo giù, nessun mi bada.~~Meglio Amore in caricatura Atto, Scena
10 1, 1 | involerò.~~E a capitombolo~~Giù per le scale,~~Col piè sollecito~~ Gli amanti timidi Atto, Scena
11 3, 4 | veder se posso tirarlo giù). (da sé)~ ARL. (Ma o de Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
12 1, 8 | sospetto, e fa per tirarmi giù, poiché non è possibile, 13 1, 9 | poverina! non sa metter giù, sopra un pezzo di carta 14 2, 2 | baule pesa.~LIN. Mettetelo giù, galantuomo.~FAC. Dove?~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
15 1, 3 | è vero. L'hanno tirato giù ben bene. Coll'occasione 16 3, 6 | FILIPPO: E dov'è?~LEONARDO: Giù in sala. (Come sopra.)~FILIPPO: L'avventuriere onorato Atto, Scena
17 1, 13 | signor avvocato facesse giù donna Livia. La sua dote 18 2, 20 | sì... è galantuomo. Tirar giù, corde, manette. Da qui 19 3, 9 | vorrebbe salire, l’aspetta giù.~LIV. Come! ricusa di salir I bagni di Abano Atto, Scena
20 1, 3 | tenerine,~~E presto cascan giù.~~Voi le tirate su,~~E quando 21 2, 6 | Fammi andar col capo in giù,~~Fammi andar coi piedi 22 2, 8 | n'andò.~~Ma saltò~~Su e giù.~~Parea matto,~~Ruppe un Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
23 1, 7 | Lasciami un po' vedere.~~Metti giù queste pere.~~~~~~BERTOL.~~~~ La birba Atto, Scena
24 1, 2 | aprite questa porta,~~O giù la getterò.~~~~~~CECC.~~~~ Amor contadino Atto, Scena
25 3, 7 | adescarvi,~~E di farvi - giù cascar. (parte)~~~  ~ ~ ~ La buona madre Atto, Scena
26 1, 4(64) | significa lasciarsi tirar giù da qualcheduno.~ La buona figliuola maritata Atto, Scena
27 2, 2 | Chi va suso, e chi va giù.~~Ma tutti dicono,~~Padrona 28 2, 2 | Volendo andar,~~A capitombolo~~Giù si precipita,~~Si fa deridere,~~ La buona moglie Atto, Scena
29 2, 21 | de contrada. (parte)~OTT. Giù quello stilo.~PASQUAL. Indrio La cameriera brillante Atto, Scena
30 1, 4 | le rivolta colle punte in giù)~PANT. M.~ARG. (Accosta 31 3, 1 | altri. Ma pure l'ho fatto giù. Lo sapete che, quando io Il campiello Atto, Scena
32 1, 1 | GNESE Oe, la Stela. (getta giù il sacchetto e la palla)~ 33 4, 5 | qualche passo)~Oh, mandatemi giù la tabacchiera.~GASPARINA 34 4, 5 | balcon si poteva buttar giù. (prende la tabacchiera 35 5, 16 | mai? Se non tacete,~Meno giù col bastone a quanti siete.~ 36 5, 16 | strepita così? che villania!~Giù quell'arma, vi dico. (a 37 5, 16 | casa, poi torna)~CAVALIERE Giù quel baston. (a Zorzetto)~ La cascina Atto, Scena
38 2, 10 | Come il vento si tombola giù. (parte)~~~  ~ ~ ~ Il contrattempo Atto, Scena
39 3, 7 | gusto.~BEAT. Dove?~COR. È giù nella strada, che fa ridere Il cavaliere e la dama Atto, Scena
40 1, 4 | certo certo, che li mettesse giù.~Donna Eleonora - Ma se La diavolessa Atto, Scena
41 1, 7 | vuò.~~Vien di su - va di giù - ti darò ».~~Ma alla donna, La donna di garbo Atto, Scena
42 1, 9 | se è storpia dal mezzo in giù, è bella e sana dal mezzo La donna di governo Atto, Scena
43 2, 2 | queste fandonie, e mandiamola giù.~Questa sera vi aspetto. Lo scozzese Atto, Scena
44 3, 9 | capito). Sentite, andate giù nell'appartamento terreno, La donna sola Atto, Scena
45 4, 8 | BER.~~~~Sì bene, andiamo giù.~~~~~~ISI.~~~~Subito, allegramente.~~~~~~ 46 5, 3 | estatico. La stento a mandar giù.~~~~~~BER.~~~~E questo è Le donne di buon umore Atto, Scena
47 2, 1 | la rabbia; ma mandiamola giù. (mangia)~MAR. Sapete chi 48 2, 7 | BATT. Ma dove?~FELIC. giù ai confini del canal regio, 49 3, 6 | vicino a me.~COST. Mettete giù il ferraiolo.~FELIC. Mettete 50 3, 6 | ferraiolo.~FELIC. Mettete giù quel cappello.~COST. Ve 51 3, 12 | di camera, e precipitarmi giù delle scale. (parte)~MAR. Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
52 VEN, 2, 3| come fu.~~Principia a tirar giù~~Ci dice a tutte arpie,~~ La donna vendicativa Atto, Scena
53 2, 9 | s'accosta un poco)~OTT. Giù quella pistola.~COR. Giù 54 2, 9 | Giù quella pistola.~COR. Giù quella spada.~OTT. Eccola. ( 55 2, 9 | spada.~OTT. Eccola. (mette giù la spada)~COR. Anch'io la 56 3, 3 | chiamatela e fatela venir giù.~COR. Io non vi vado volentieri. 57 3, 3 | lasciamo andare. Rosaura verrà giù, quando il diavolo la porterà. Le donne curiose Atto, Scena
58 3, 9 | cosa sia, mi farei calar giù sin alla gola, per cavarmi Le donne gelose Atto, Scena
59 3, 6(197)| Giù.~ Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
60 2, 2 | passeggia davanti di loro su e giù, cantuzzando sotto voce 61 2, 15 | una vita da bestia; su e giù di notte e di giorno; freddi, Il filosofo di campagna Atto, Scena
62 1, 7 | poi precipito~~Col capo in giù. (parte)~~~  ~ ~ ~ 63 1, 12 | TRIT.~~~~L'ho cercata su e giù:~~L'ho cercata qua e .~~~ ~~~~~ La figlia obbediente Atto, Scena
64 1, 3 | signor Florindo. Andiamo giù per la scala segreta; e Il giuocatore Atto, Scena
65 1, 18 | tiene i denari? Butterò giù la serratura.~SERV. Io non Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
66 1, 8 | risoluzion!~~~~~~LUGR.~~~~Giù per il Tebro~~In picciola Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
67 1, 3 | camera.~AGUSTIN (va a mettere giù ecc. e poi torna)~DOMENICA 68 2, 3 | butta in tavola)~BASTIAN ( giù la sua carta) Via, la responda. ( 69 2, 3 | via. L'asso. (le fa dar giù l'asso di bastoni)~ELENETTA 70 2, 3 | el cavalo. (allegra butta giù la carta)~MARTA L'aspetta, 71 2, 3 | Alba)~BASTIAN El re. (dando giù la carta) A ela, la responda. ( 72 2, 3 | fora la meneghella. ( giù la carta)~DOMENICA Via, 73 2, 3 | ELENETTA Vèla qua. ( giù la meneghella con allegrezza)~ Il filosofo inglese Atto, Scena
74 1, 11 | mio.~~~~~~ROSA~~~~Calerò giù il cestino. (Cala il cesto.)~~~~~~ 75 3, 9 | scale, o noi vi buttiam giù.~~~~~~PAN.~~~~Portatemi Il finto principe Opera, Atto, Scena
76 FIN, 3, 7| mettete su,~~Per poi tirarmi giù,~~E far quello che fu~~Tra La gelosia di Lindoro Atto, Scena
77 1, 5 | dar sospetto.~ZEL. (mette giù il lavoro) Mistero? di che? Le femmine puntigliose Atto, Scena
78 1, 10 | Ehi? (ad Arlecchino; mette giù la chicchera vota, e ne 79 1, 10 | BeatricePrendi. (mette giù la sua chicchera)~Arlecchino - 80 1, 10 | Conte Onofrio - Ehi? (mette giù la chicchera vota, e prende Gli innamorati Atto, Scena
81 1, 11 | il divertimento di tirar giù quel balordo del mio servitore. ~ 82 2, 1 | ad un tratto sono andati giù di bel nuovo, e il signor 83 2, 13 | faccio scene. ~EUG. Mettete giù quel coltello.~FUL. Che 84 3, 1 | quando elle mi ha tirato giù per saper quel che fanno La locandiera Atto, Scena
85 2, 1 | tavola.~(Il Cavaliere mette giù il libro, e va a sedere 86 3, 1 | tira su, ora la mi butta giù. Non so niente). (Da sé, I malcontenti Atto, Scena
87 1, 9 | scarsella.~RID. Cricca, tirate giù. Vediamo se questo vestito 88 1, 13 | posta sono venuti, sono giù nella stalla.~RID. Bene, 89 2, 3 | a monsieur Lolì che vada giù da me ad aspettarmi, che 90 2, 7 | avvisati. A momenti scenderanno giù da noi, e si leggerà la Il mondo della luna Atto, Scena
91 2, 10 | perché dite voi: scendono in giù?~~~~~~CEC.~~~~Voi poco ne Il negligente Opera, Atto, Scena
92 NEG, 1, 4| furbacchiotto,~~Mi vorresti far giù.~~~~~~PASQ.~~~~Per te son 93 NEG, 2, 4| fa l'amor con tutti;~~E giù per i balcon cala i presciutti.~~~~~~ 94 NEG, 3, 6| Crudel, lasciarsi~~Far giù da quel zerbino!)~~~~~~PORP.~~~~( L'osteria della posta Atto, Scena
95 Un, 4 | nostro servitore?~CAM. È giù che dorme disteso sopra 96 Un, 8 | Quegli che ha parlato meco giù nel cortile.~CAM. Sarà in Pamela maritata Atto, Scena
97 2, 8 | andati?~JEV. Sono andati giù; li ho sentiti scender le Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
98 PAE, 1, 3| meschino!~~Li ho veduti andar giù,~~E non li ho più veduti Il poeta fanatico Atto, Scena
99 1, 10 | gola tesa,~Senza mai mandar giù neanche un boccone.~È tanto 100 2, 5 | di caricarlo; non va, è giù la corda, e non so che ora Componimenti poetici Parte
101 Quar | riposo~Di quell’eroe che colà giù governa~Con realtà superna,~ 102 SSac | Bello egli è dal tetto in giù. ~Lieta cosa è l’esser fuori ~ 103 Dia1 | tesa, ~Senza mai mandar giù neanche un boccone.~È tanto 104 Dia1 | orme segue, ~Non han qua giù chi i pregi loro adegue.~ 105 Dia1 | quella poppa senza cader giù? ~Sur un filo si regge. 106 TLiv | deve~Tutto, dal mezzo in giù, quel ch’ora ho scritto~ I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
107 1, 9 | Le pecorelle van su e giù.~~Pascendo vanno di qua Il povero superbo Atto, Scena
108 1, 18 | PAN.~~~~Vuol cascar giù.~~~ ~~~~~CAV.~~~~I miei La pupilla Opera, Atto, Scena
109 PUP, Ded, Pre| Tomo aspettando, tiravano giù alla peggio, come se l'avessero 110 PUP, 4, 3| Ci saran tutti. Stanno giù nell'andito~~Aspettando Il ricco insidiato Atto, Scena
111 4, 9 | su del cittadino, più in giù del titolato,~~Ma volea 112 5, 6 | disegno mio). (da sé)~~Va giù: di' che ci sono, non dir Lo spirito di contradizione Atto, Scena
113 3, 7 | mi dicono, io presto vado giù.~~Voi non potete avere che Il tutore Atto, Scena
114 3, 5 | Tacete, bassi quegli occhi, giù quelle mani. Oh, se non Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
115 1, 5 | quel che ha fatto? Tirarmi giù a tal segno? Innamorarmi 116 2, 8 | debolezza. L'avete tirata giù, l'avete innamorata perdutamente. I rusteghi Atto, Scena
117 1, 2(32) | Va giù, fuori.~ La ritornata di Londra Atto, Scena
118 2, 6 | quando mi parla, io casco giù.~~~~~~MAR.~~~~Amico adoratissimo,~~ La serva amorosa Atto, Scena
119 3, 4 | sopra)~Beatrice: (Mette giù il mazzo)~Ottavio: Finiremo 120 3, 10 | Ottavio. Che sia andato giù della scala? Non crederei. 121 3, 10 | Beatrice: Arlecchino, va giù nel pian terreno. Guarda Il servitore di due padroni Atto, Scena
122 1, 10 | s'è uomo d'onore, venga giù, ch'io l'attendo. ~TRUFFALDINO 123 2, 14 | BEATRICE Va innanzi tu; metti giù la zuppa.~TRUFFALDINO Eh, Lo speziale Atto, Scena
124 2, 1 | certa pupilla~~Voleva far giù;~~E un certo amatore,~~Che La sposa sagace Atto, Scena
125 3, 6 | Cavatevi la spada, mettete giù il cappello.~~Fate come 126 3, 14 | Aspettami, Moschino.~~Va giù nella mia camera. Tieni 127 3, 17 | non vorrei che mi tiraste giù.~~~~~~PET.~~~~Povero bambolino! Il teatro comico Atto, Scena
128 1, 1 | quello che penso io. Calate giù quella tenda. (verso la 129 3, 10 | infastidiscono le persone che sono giù.~ORAZIO Veramente, per perfezionare Gli uccellatori Atto, Scena
130 3, 8 | Roccolina,~~Tu m’hai fatto giù cascar.~~~~~~ROCC.~~~~Vanne, Il vecchio bizzarro Atto, Scena
131 3, 3 | veneziani. Vi lasciereste far giù facilmente da un venezianotto 132 3, 3 | persona che mi potesse far giù.~CLAR. Se praticaste il La vedova scaltra Atto, Scena
133 2, 6 | solo, senza parlare, su e giù per la scena; poi tira fuori L'incognita Atto, Scena
134 3, 16 | si sente che la buttano giù) (Mio padre viene ad arrischiare 135 3, 17 | e detti. Pantalone butta giù la porta segreta, ed entra 136 3, 20 | rovesciata la sbirraglia giù per una scala, io che l’ I mercatanti Atto, Scena
137 2, 2 | strada, troverete un ponte, giù del ponte vi è una fondamenta3. 138 2, 2 | quel ponte, e dopo andate giù per la fondamenta.~DOTT. 139 2, 3 | siete ancora a tempo. Andate giù di quel ponte, che lo troverete.~ La moglie saggia Atto, Scena
140 3, 1 | voglio esser servito. Metti giù quella limonata, e vammi I puntigli domestici Atto, Scena
141 2, 8 | nelle mie camere? La caccerò giù dalla scala.~BRIGH. Poverazza, Il padre di famiglia Atto, Scena
142 1, 9 | tocca le mani)~FIAMM. Eh! giù le mani.~FLOR. Guardate, 143 2, 15 | Mentre parlano, si tira giù un buon piatto di minestra)~ 144 2, 17 | Signor Tiburzio, andiamo giù nel banco, che vi darò i Il vero amico Atto, Scena
145 3, 18 | con una corda si è calato giù.~OTT. Nella mia camera? La putta onorata Atto, Scena
146 3, 2 | serrata, la farò buttar giù. Sugli occhi miei? In casa
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License