grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
Le donne gelose
    Atto, Scena
1 1, 9| caspita! Me despiase che donna Sgualda xe fora de casa. Se la vegnirà 2 1, 11| sior no, sior no. Donna Sgualda i bezzi del nolo la li vol 3 1, 11| zorni pol esser che donna Sgualda facilita qualcossa. Che I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
4 0, per | Beatrice~LELIO caricato~Donna SGUALDA rigattiera~Donna CATTE lavandaia~ 5 1, 1 | vicino a Checchina, donna Sgualda appresso a Beatrice, e donna 6 1, 1 | aliegra? Son novizza.~Donna Sgualda - Oe, zermana, quando vienlo 7 1, 1 | spilorza2 che el xe!~Donna Sgualda - T'alo mandà confetti?~ 8 1, 1 | un fià de tossego3.~Donna Sgualda - Oh che arsura!4 Va , 9 1, 1 | avete voi altre donne.~Donna Sgualda - Oh la varda, cara ella, 10 1, 1 | le persone civili.~Donna Sgualda - Catte, cossa distu? Astu 11 1, 1 | voleu aver giudizio?~Donna Sgualda - Quando vienlo sto to novizzo? 12 1, 1 | mente.~Beatrice - Donna Sgualda, perché non andate a vendere 13 1, 1 | vostre galanterie?~Donna Sgualda - Ancuo no vendo, la veda, 14 1, 1 | impertinente.~Donna Catte - Sgualda, Sgualda, se scalda i ferri.~ 15 1, 1 | Donna Catte - Sgualda, Sgualda, se scalda i ferri.~Eleonora - 16 1, 1 | vaga via.~Donna Catte - Oe Sgualda, tìrete in , che no ti 17 1, 1 | no ti la insporchi.~Donna Sgualda - Oh, che cara matta che 18 1, 1 | voi abbiate creanza.~Donna Sgualda - Pàrlela co mi?~Beatrice - 19 1, 1 | Beatrice - Sì, con voi.~Donna Sgualda - Catte, la parla co mi, 20 1, 2 | Nozze, nozze, aliegri.~Donna Sgualda - Che belle nozze senza 21 1, 2 | più zovene no, varè!~Donna Sgualda - Oh, gnanca la più bella.~ 22 1, 2 | sulla mia sedia, che donna Sgualda mi darà la sua e anderà 23 1, 2 | seder in un'altra.~Donna Sgualda - Dove che la vol che vaga 24 1, 2 | liogo a chi lo merita.~Donna Sgualda - Oe! A chi lo merita? Ben, 25 1, 2 | Checchina - Dove andeu?~Donna Sgualda - No sentìu? Cedo el liogo 26 1, 2 | Cossa vorressi dir?~Donna Sgualda - Eh, m'intendo mi, co digo 27 1, 6 | Scena Sesta. Donna Sgualda con roba da vendere, e detta~ ~ 28 1, 6 | vendere, e detta~ ~Donna Sgualda - Oe, Catte, qua ti xe?~ 29 1, 6 | quelle lustrissime?~Donna Sgualda - Cara ti, tasi, che ti 30 1, 6 | de bello da vender?~Donna Sgualda - Gh'ho una bella carpetta15 31 1, 6 | mostristu a Checca?~Donna Sgualda - No la xe miga roba da 32 1, 6 | che i' l'ha messa?~Donna Sgualda - Certo che quel mio zerman 33 1, 6 | Uh, povera matta!~Donna Sgualda - Mo chi spende?~Donna Catte - 34 1, 6 | Oe! sior compare.~Donna Sgualda - Chi? Sior Pantalon?~Donna 35 1, 6 | Catte - Giusto elo.~Donna Sgualda - Mo se no l'ha comprà gnanca 36 1, 6 | spende dall'altra.~Donna Sgualda - E mio zerman no dise gnente?~ 37 1, 6 | lassa che i fazza.~Donna Sgualda - Lo compatisso, finalmente 38 1, 6 | Checca no xe so fia?~Donna Sgualda - Oe, me promettistu da 39 1, 6 | pericolo che parla.~Donna Sgualda - Varda ben, veh? No lo 40 1, 6 | che donna che son.~Donna Sgualda - Checca no xe fia de nostro 41 1, 6 | de chi xela fia?~Donna Sgualda - No so. Donna Menega, bona 42 1, 6 | Ma dove l'hai abua?~Donna Sgualda - Vedeu? Paron Toni va a 43 1, 6 | la se sa da tutti.~Donna Sgualda - Oh, no veh da tutti. No 44 1, 6 | abbi contada a mi.~Donna Sgualda - Oh, vago via. A revéderse. 45 1, 6 | sia le lustrissime.~Donna Sgualda - Cossa credistu, che gh' 46 2, 12 | Catte - Oe, me l'ha dito Sgualda.~Checchina - Sgualda? Adesso 47 2, 12 | dito Sgualda.~Checchina - Sgualda? Adesso mo. Vôi sentir da 48 2, 12 | va in casa)~Checchina - Sgualda. (batte)~ ~ ~ 49 2, 13 | Scena Tredicesima. Sgualda e detta~ ~Donna Sgualda - 50 2, 13 | Sgualda e detta~ ~Donna Sgualda - Chi me chiama?~Checchina - 51 2, 13 | mi, siora, son mi.~Donna Sgualda - Cossa gh'è? Cossa voleu?~ 52 2, 13 | de vostro zerman?~Donna Sgualda - Oh, chi v'ha dito ste 53 2, 13 | ghe l'avè pettada.31~Donna Sgualda - Mi no petto busie, sorella 54 2, 13 | Come lo podeu dir?~Donna Sgualda - L'ho dito, perché chi 55 2, 13 | mantegna anca a mi.~Donna Sgualda - A mi me l'ha dito mia 56 2, 13 | morta che xe do anni.~Donna Sgualda - Seguro che da ella no 57 2, 13 | vôi saver tutto.~Donna Sgualda - Oe, chi gh'ha la rogna, 58 2, 17 | Scena Diciassettesima. Sgualda alla finestra, e dette~ ~ 59 2, 17 | finestra, e dette~ ~Donna Sgualda - Oe, Catte. Va , che 60 2, 17 | Catte - Mi? Per cossa?~Donna Sgualda - Ti ha buttà fora tutto, 61 2, 17 | solamente a Beppo.~Donna Sgualda - Via, pettegole quante 62 2, 17 | Impertinenti, sfacciate.~Donna Sgualda - Sfacciate? Coi slinzi 63 2, 17 | prudenza de elle.~Donna Sgualda - Respondighe, respondighe, 64 2, 17 | tagliar la faccia.~Donna Sgualda - Trui va .~Donna Catte - 65 2, 18 | vostra muletta. (parte)~Donna Sgualda - Oe, zerman, in casa vostra 66 2, 21 | Scena Ventunesima. Sgualda e detti~ ~Donna Sgualda - 67 2, 21 | Sgualda e detti~ ~Donna Sgualda - Vardè! Quelle lustrissime 68 2, 21 | conosce paron Toni.~Donna Sgualda - (Oe, chi xe sta mustacchiera?41 ( 69 2, 21 | Riverisco quella giovine.~Donna Sgualda - Patron reverito.~Salamina - 70 2, 21 | Ditemi un poco...~Donna Sgualda - La favorissa de starme 71 2, 21 | padron Toni Fongo?~Donna Sgualda - Se lo cognosso? El xe 72 2, 21 | È egli in Venezia?~Donna Sgualda - Sior sì, el xe a Venezia.~ 73 2, 21 | seco una ragazza?~Donna Sgualda - Sior sì, el gh'ha una 74 2, 21 | chi ella sia figlia?~Donna Sgualda - No se sa gnente. Paron 75 2, 21 | modesta, civile?~Donna Sgualda - Anca42 che la xe so 76 2, 21 | di lei relazione.~Donna Sgualda - Me despiase che poche 77 2, 21 | Per qual causa?~Donna Sgualda - Mi son una donna schietta, 78 2, 21 | Cosa sento?) (da sé)~Donna Sgualda - La xe po superba quel 79 2, 21 | ti avessi!) (da sé)~Donna Sgualda - In verità, sior, che se 80 2, 21 | esserlo). (da sé)~Donna Sgualda - Se no la xe so fia, vedo 81 2, 21 | costui. (accenna Musa)~Donna Sgualda - No elo quello che vendeva 82 2, 21 | Musa - Me cognossira?~Donna Sgualda - Sì, te cognossira.~Salamina - ( 83 2, 21 | Musa - Me cognossira?~Donna Sgualda - Ho dito de sì.~Musa - 84 2, 21 | quando bolira. (parte)~Donna Sgualda - Un corno che t'impira. 85 2, 22 | Ventiduesima. Catte di casa e Sgualda~ ~Donna Catte - Cossa gh' 86 2, 22 | Catte - Cossa gh'è?~Donna Sgualda - No ti sa?~Donna Catte - 87 2, 22 | Donna Catte - Cossa?~Donna Sgualda - Sastu de chi la xe fia 88 2, 22 | Via mo, de chi?~Donna Sgualda - De quell'Armeno che vendeva 89 2, 22 | conti! Come lo sastu?~Donna Sgualda - Ho parlà adesso mi co 90 2, 22 | Catte - Coll'Armeno?~Donna Sgualda - Sì, coll'Armeno.~Donna 91 2, 22 | Oh che cosazze!44~Donna Sgualda - Aspetta, aspetta.~Donna 92 2, 22 | Catte - Dove vastu?~Donna Sgualda - Vago a tor el zendà, e 93 2, 24 | Scena Ventiquattresima. Sgualda col zendale e dette~ ~Anzoletta - 94 2, 24 | Anzoletta - Aveu savesto, donna Sgualda, de chi la xe fia Checca?~ 95 2, 24 | la xe fia Checca?~Donna Sgualda - Varè che casi! Mi l'ho 96 2, 24 | Lo saveu de seguro?~Donna Sgualda - Se ho parlà mi co so pare.~ 97 2, 24 | anca mi co vualtre.~Donna Sgualda - Sì sì, che faremo un poco 98 3, 4 | Scena Quarta. Sgualda, poi Anzoletta e detto~ ~ 99 3, 4 | Anzoletta e detto~ ~Donna Sgualda - Abagiggi, abagiggi.~Beppo - 100 3, 4 | abagiggi.~Beppo - Siora donna Sgualda, saveu chi sia vostra zermana 101 3, 4 | vostra zermana Checca?~Donna Sgualda - Abagiggi, abagiggi. (va 102 3, 4 | credè a mi, domandè a donna Sgualda e a donna Catte, e po domandè 103 3, 5 | credè a mi, domandè a donna Sgualda. Oe, Sgualda.~ ~ ~ 104 3, 5 | domandè a donna Sgualda. Oe, Sgualda.~ ~ ~ 105 3, 6 | Scena Sesta. Sgualda e detti~ ~Donna Sgualda - 106 3, 6 | Sgualda e detti~ ~Donna Sgualda - Chi me chiama?~Donna Catte - 107 3, 6 | cónteghe mo de Checca.~Donna Sgualda - Che cade! la xe fia de 108 3, 6 | Vardè che no fallè.~Donna Sgualda - Ho parlà mi co so pare.~ 109 3, 6 | el xe a Venezia.~Donna Sgualda - Se vedessi che fegura!~ 110 3, 6 | vedessi che bella barba!~Donna Sgualda - Che bel missier che gh' 111 3, 6 | parentà che farè!~Donna Sgualda - Oh che bel maridozzo!53~ 112 3, 6 | che novizza civil!~Donna Sgualda - Oe, se vorrè far el mestier 113 3, 13 | Scena Tredicesima. Sgualda e Catte che ascoltano, e 114 3, 13 | conduce nell'osteria)~Donna Sgualda - Oe, cossa distu?~Donna 115 3, 13 | Catte - Astu visto?~Donna Sgualda - A drettura in brazzo.~ 116 3, 13 | che cara modestina!~Donna Sgualda - Ma no sastu? Sti colli 117 3, 13 | tutte le bone qualità.~Donna Sgualda - E all'osteria, alla civil.~ 118 3, 14 | aveu visto Checca?~Donna Sgualda - Sior sì, l'ho vista.~Beppo - 119 3, 14 | la xe poco lontana.~Donna Sgualda - Eh, no ve travaggiè no, 120 3, 14 | osteria? A cossa far?~Donna Sgualda - A devertirse.~Beppo - 121 3, 14 | burlè.~Donna Catte - Oe, Sgualda, el dise che lo burlo.~Donna 122 3, 14 | dise che lo burlo.~Donna Sgualda - Saveu chi ve burla? Quella 123 3, 14 | Oimè! Cossa séntio?~Donna Sgualda - E se no credè, andè drento 124 3, 14 | in atto di partire)~Donna Sgualda - Oe, el se l'ha portada 125 3, 14 | senza suggizion.~Donna Sgualda - Oe, la gh'ha el foresto.~ 126 3, 14 | fe peccà. (parte)~Donna Sgualda - Altro che bagiggi! La 127 3, ul | Scena Ultima. Sgualda, Catte e detti~ ~Donna Sgualda - 128 3, ul | Sgualda, Catte e detti~ ~Donna Sgualda - Coss'è sto strepito?~Donna 129 3, ul | s'ha fatto novizza.~Donna Sgualda - Abagiggi. (colla solita 130 3, ul | volira da Abagiggia?~Donna Sgualda - Varè el pare della novizza.~ 131 3, ul | credito e de reputazion.~Donna Sgualda - Eh via!~Donna Catte - 132 3, ul | una putta onesta.~Donna Sgualda - In veritae, che gh'ho 133 3, ul | Zermana, me rallegro.~Donna Sgualda - La sarà andada all'osteria 134 3, ul | protettor delle donne.~Donna Sgualda - Oh caro lustrissimo, l' 135 3, ul | bisogno dei vostri basi.~Donna Sgualda - Via, via, vien qua; femo 136 3, ul | No ve vôi praticar.~Donna Sgualda - Coss'è, siora? Ghe móntela?~ 137 3, ul | Varè che spuzza!~Donna Sgualda - Semo pettegole.~Donna 138 3, ul | Checchina - Frasconazza!~Donna Sgualda - Oh la veda, cara ella,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License