grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'amante di sé medesimo
    Atto, Scena
1 2, 7 | MAD.~~~~Caspita, il ferro è caldo!~~~~~~CON.~~~~Un 2 2, 7 | è caldo!~~~~~~CON.~~~~Un ferro indebolito~~Da voi più facilmente 3 2, 7 | Direi che dall'amore il ferro è logorato.~~~~~~CON.~~~~ 4 2, 7 | sempliciotta.~~E se il mio ferro è caldo, il vostro ferro 5 2, 7 | ferro è caldo, il vostro ferro scotta.~~~~~~MAD.~~~~Non L'amore artigiano Atto, Scena
6 1, 5 | accendete alla fucina.~~Quel ferro arroventate, e quando torno,~~ 7 1, 17 | incudine assottigliando un ferro prima colla lima, poi col 8 1, 17 | TIT.~~~~Questo ferro è ancora grosso,~~Ha bisogno 9 1, 17 | da schizzar! (battendo il ferro sull'incudine)~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 10 2, 3 | vammi un poco~~A porre un ferro immantinente al foco. (parla 11 2, 3 | venga pur. Tu scalda il ferro,~~Guarda che caldo sia quand' L'amore paterno Atto, Scena
12 3, 1 | burattini sono regolati da un ferro, confitto loro nel capo, 13 3, 1 | in loco che col mezzo del ferro che li conduce, e non parlano 14 3, 1 | giuoca. La passione è il ferro che vi conduce, non vi movete 15 3, 1 | un filo che me move, e un ferro che me vorria trattegnir).~ 16 3, 2 | Ah, me recordo adesso del ferro e dei fili dei burattini; Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
17 Mut | reale con varie gabbie di ferro.~ ~ATTO TERZO~Campagna remota 18 2, 9 | capricciosa, con cinque gabbie di ferro.~ ~In una vi è Madama Gloriosa, 19 2, 9 | Apritemi, villani,~~O il ferro romperò con le mie mani.~~~~~~ Aristide Atto, Scena
20 0, 3 | indegno, infedel, con questo ferro~~Esanimarti io voglio.~~~~~~ Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
21 1, 10 | core poverello~~Pare un ferro già infocato;~~Tra l'incudine 22 2, 7 | innocente:~~Impugna, impugna il ferro,~~Qua ferisci ed impiaga, Il bugiardo Atto, Scena
23 2, 15 | stirare, sin tanto che il ferro è caldo. (parte)~ROS. Lo La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
24 1, 1 | delle schiere,~~Stringe il ferro il guerriero più ardito;~~ Buovo d'Antona Atto, Scena
25 2, 7 | Se questo è poco,~~Il ferro e il fuoco~~Si può adoprar.~~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
26 SPI, 4, 3| Provvedetevi tosto di un ferro, e qui vi aspetto.~~~~~~ 27 SPI, 4, 3| attende:~~O armatevi di ferro velocemente il braccio,~~ 28 SPI, 4, 3| alcuna,~~Almen vorrei col ferro tentar la mia fortuna;~~ 29 SPI, 4, 3| una vendetta,~~A me col ferro in pugno rispondere s'aspetta.~~ 30 SPI, 4, 9| finita.~~Mi liberi il mio ferro dall'orrido strapazzo~~Di 31 SPI, 5, 3| niente.~~Portategli il suo ferro. Suo danno, se si pente.~~~~~~ 32 SPI, 5, 4| Dunque dov'è il mio ferro?~~~~~~FLO.~~~~Subito a voi La conversazione Atto, Scena
33 2, 9 | monsieur Rebaltò;~~Gambe di ferro è questo ch'è qui.~~Presto La donna di garbo Atto, Scena
34 3, 7 | orbo, che ha trovato un ferro da cavallo). (da sé)~OTT. I due gemelli veneziani Atto, Scena
35 1, 15 | il lucido lampo di questo ferro. (pone mano alla spada)~ 36 1, 16 | amico. A me volgete quel ferro.~LEL. Colui è un vile, è 37 3, 5 | lo struzzo digerisce il ferro. (parte)~ ~ ~ ~ L'erede fortunata Atto, Scena
38 3, 7 | Ponete mano alla spada. (col ferro in mano)~FLOR. Che pretendete?~ Il giuocatore Atto, Scena
39 1, 3 | siccome la calamita tira el ferro, quell’oro el me tirava La guerra Atto, Scena
40 1, 9 | piú elmi, scudi e petti di ferro. Ha d'andare snello, cosí Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
41 1, 8 | sbusarmi il petto,~~Ed il ferro mostrai di sangue sporco;~~ La donna di testa debole Atto, Scena
42 3, 9 | possibile ch'io sostenga il ferro. In altro tempo vi darò Il finto principe Opera, Atto, Scena
43 FIN, 1, 8| io. Deh, chi mi porge~~Un ferro per pietà? Chi mi morte?~~ 44 FIN, 2, 6| il tuo germano.~~Con il ferro alla mano~~Va in traccia 45 FIN, 2, 14| mi tradite,~~Con questo ferro vi trapasso il core. (cava 46 FIN, 3, 3| ROB.~~~~Principe, se col ferro...~~~~~~FLO.~~~~Ogni trista Il geloso avaro Atto, Scena
47 1, 10 | suol dire, in una botte di ferro.~PANT. Basta, se ve preme, 48 2, 21 | monti d'oro, né catene di ferro; e ci pregiamo qualche volta 49 3, 18 | Aprite quella cassa di ferro.~PANT. Ah! me volè ammazzar. ( L'isola disabitata Atto, Scena
50 2, 12 | valor, gran bravura:~~Col ferro sfoderato~~Contro un uom 51 2, 12 | donna~~Fulminare non vuò del ferro il lampo;~~Metto l'arma 52 3, 4 | preparato.~~Anch'io, di ferro armato,~~Voglio andare cogli La locandiera Atto, Scena
53 3, 1 | un piacere. Portatemi il ferro caldo.~FABRIZIO: Signora 54 3, 1 | via andatemi a pigliar il ferro.~FABRIZIO: Ma se ho veduto 55 3, 1 | meno ciarle. Portatemi il ferro.~FABRIZIO: Vado, vado, vi 56 3, 1 | Via, mi portate questo ferro?~FABRIZIO: Sì, ve lo porto. ( 57 3, 3 | venali.~FABRIZIO: Ecco qui il ferro. (Sostenuto, col ferro da 58 3, 3 | il ferro. (Sostenuto, col ferro da stirare in mano.)~MIRANDOLINA: 59 3, 3 | Andatemi a preparare un altro ferro, e quando è caldo, portatelo.~ 60 3, 4 | Amoroso.)~MIRANDOLINA: Questo ferro è poco caldo. Ehi; Fabrizio? 61 3, 4 | Ehi; Fabrizio? se l'altro ferro è caldo, portatelo. (Forte 62 3, 4 | MIRANDOLINA: Fabrizio, il ferro. (Chiamando forte, con caricatura.)~ 63 3, 5 | Scena Quinta. Fabrizio col ferro, e detti~ ~FABRIZIO: Son 64 3, 5 | È caldo bene? (Prende il ferro.)~FABRIZIO: Signora sì. ( 65 3, 5 | FABRIZIO: Datemi l'altro ferro, se volete che lo metta 66 3, 5 | CAVALIERE: Via, dategli il ferro, e che se ne vada.~MIRANDOLINA: 67 3, 5 | caro, scaldatelo. ( il ferro a Fabrizio.)~FABRIZIO: Signora 68 3, 6 | prenderle la mano, ed ella col ferro lo scotta.) Aimè!~MIRANDOLINA: 69 3, 6 | se ho bisogno dell'altro ferro.~CAVALIERE: Aspettate... ( 70 3, 6 | scosta dal tavolino col ferro in mano.)~CAVALIERE: Compatitemi... 71 3, 14 | veduto, quando stiravate col ferro, le smorfie che vi faceva? Il mercato di Malmantile Atto, Scena
72 3, 7 | cor vi invita,~~Come il ferro suol trar la calamita.~~~~~~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
73 2, 9 | IRCANA: Vile che sei! quel ferro a che ti cingi al fianco?~ 74 2, 9 | al furor cieco,~Vieni col ferro in mano, vieni a pugnar 75 3, 5 | IRCANA: Lascia a me questo ferro.(prende la spada ad uno 76 3, 7 | voi più merta?~OSMANO: Il ferro mio risponda. (avventandosi 77 3, 7 | OSMANO: Ritira, figlia, dal ferro il petto,~O non sperar mi 78 3, 12 | vuol dare uno stilo)~Questo ferro conosci?~TAMAS: Con ciò, 79 3, 12 | che tu mi passi con questo ferro il cuore.~TAMAS: Sì, tal 80 4, 6 | ma pria ch'io sia dal ferro oppressa,~Voglio veder spirare Ircana in Julfa Atto, Scena
81 1, 5 | Dicoti sol che, armato di ferro il braccio forte,~Primo 82 4, 11 | Meco serbato avessi quel ferro alla mia mano~Che libera 83 5, 4 | presaga i' fui!~Ora il mio ferro ho meco, posso morir con 84 5, 5 | fugge)~ZULMIRA Tu col ferro alla mano? (ad Ircana)~IRCANA 85 5, 6 | TAMAS Scioglilo tu col ferro, rendilo di te degno.~IRCANA Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
86 PAE, 3, 1| poter dire:~~Morirò col ferro in mano;~~Morirò pel mio Le pescatrici Opera, Atto, Scena
87 PES, 2, 12| alcun che aspiri~~Questo ferro a serbar di gemme ornato? ( 88 PES, 2, 12| mano)~~~~~~EUR.~~~~Questo ferro per me fia riserbato. (glielo 89 PES, 2, 12| chiama.~~La vista di tal ferro~~Par che a me dia diletto,~~ 90 PES, 2, 12| LESB.~~~~Guardate; con il ferro~~Vuol ostentar bravura,~~ Componimenti poetici Parte
91 Giov | donna~ ~Chi di neve o di ferro avesse il cuore, ~Ecco il 92 SSac | sua si accinse.~Scelse il ferro migliore, e in un istante ~ 93 Dia1 | Santa in ogni loco,~Sotto il ferro, in mezzo al foco, ~Canta, 94 Dia1 | Dio vittima è il cuore,~Il ferro è il voto, ed ministro è 95 TLiv | imitar s’impegna.~E, con ferro tenace, oltre natura, ~Dilatando 96 TLiv | in un fascio mette ~Oro, ferro, letame, e musco, e pece. ~ 97 TLiv | aurati strali, ~Il rame, il ferro coll’orpello ammanta.~Quegli I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
98 1, 18 | Bella, perdono:~~Depongo il ferro, e vostro schiavo io sono. ( 99 2, 9 | CETR.~~~~Dove col ferro in mano?~~~~~~CEL.~~~~A Il prodigo Atto, Scena
100 1, 11 | Sì, subito, fin che el ferro xe caldo; la prego, no la Il raggiratore Atto, Scena
101 2, 7 | cartuccie, e poi con un ferro rovente sentirmi aggrinzar Il tutore Atto, Scena
102 3, 19 | Un orbo che ha trovà un ferro da cavallo). (da sé) Sior La vedova spiritosa Atto, Scena
103 3, 13 | tra le fiamme e il ferro, gloria il valor concede,~~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
104 1, 12 | che morto non fosse. Il ferro toccato non lo avrà nelle 105 3, 6 | dalle loro camere con un ferro alla mano, in atto di volersi Lo scozzese Atto, Scena
106 4, 7 | non vo più soffrire. Un ferro, un veleno, una morte: una Lo speziale Atto, Scena
107 1, 3 | Molucche~~Di far col fil di ferro le parrucche.~~~~~~MENG.~~~~ La sposa persiana Atto, Scena
108 1, 3 | persiane genti andar col ferro in mano...~IRCANA Dunque?~ 109 2, 10 | lei ti cale, vibrami un ferro in petto,~E se di me ti 110 3, 7 | comanda altera!~Empio, col ferro in mano minacci una donzella?~ 111 3, 7 | minacciar la sposa? Tu con il ferro in mano,~Minacciar la figliuola 112 4, 5 | Tamas, guidando Ircana, col ferro in mano, conducendola nel 113 4, 8 | FATIMA Ambi stendete il ferro, a me date la morte.~In 114 4, 8 | e dispetto;~Ruota quel ferro, audace, a piè fermo ti 115 4, 10 | me sola.~Ah genitor, col ferro, se non mi avevi allato,~ 116 4, 11 | scudo:~Né tratterrà il mio ferro tenero petto ignudo.~Da 117 5, 2 | pure a Osmano~Saprò col ferro in pugno levargliela di 118 5, 5 | sete?~IRCANA Sì, ma dal ferro istesso~Anche Ircana svenata 119 5, 8 | passerò io stessa con questo ferro il petto~(tenta di uccidersi).~ Torquato Tasso Atto, Scena
120 3, 8 | oro massiccio e bello,~~Ma ferro è la materia, impaniata Terenzio Atto, Scena
121 5, 9 | Collatin la sposa s'aprio col ferro il seno;~~Quando di duol 122 5, 9 | giuoco;~~Qui l'anime diletta ferro, veleno e foco.~~Ma se di L'uomo di mondo Atto, Scena
123 3, 3 | lettiere da letto, quattro de ferro e quattro de legno intaggià, Il ventaglio Atto, Scena
124 1, 4 | al banchetto per qualche ferro)~CORONATO Non ho coltello... ( I mercatanti Atto, Scena
125 3, 7 | Indiscreto, incivile! Voglio quel ferro.~GIAC. Ah! (getta il ferro, 126 3, 7 | ferro.~GIAC. Ah! (getta il ferro, e vuol partire)~GIANN. 127 3, 10 | ha fatto che getti via il ferro, e non è stato altro. L' Il padre di famiglia Atto, Scena
128 1, 9 | Lasciatemi stare, o vi do questo ferro sul viso.~FLOR. Non sarete 129 1, 9 | Insolente. (gli col ferro sulle dita)~FLOR. Ahi! mi 130 1, 10 | stato?~FLOR. Fiammetta col ferro rovente mi ha scottate le 131 1, 10 | BEAT. Ti ha scottato col ferro?~FLOR. Signora sì.~BEAT. 132 1, 12 | accidente, ha dato la mano sul ferro che aveva messo qui Fiammetta, 133 2, 12 | con dentro delle palle di ferro e del piombo. Ponetelo sul Il vero amico Atto, Scena
134 1, 9 | scrigno?... È una cassaccia di ferro antica di casa... Tre chiavi? Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
135 2, 8 | Fabrizio, piano:~~Pria che il ferro si scaldi a sì gran foco,~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License