L'amante di sé medesimo
    Atto, Scena
1 3, 7 | ciò che intendo di dir col labbro mio.~~Non vi è altri nel 2 3, 8 | L'ingiuria di parole dal labbro donde viene.~~Una donna 3 5, 9 | Marchesa, il vostro labbro tende a rimproverarmi;~~ L'amore artigiano Atto, Scena
4 2, 12 | abilità.~~So sdegnarmi col labbro ridente;~~Quando voglio, 5 3, 6 | che sente,~~Se la gode col labbro ridente;~~E cresciuti che Amore in caricatura Atto, Scena
6 2, 13 | tenerezza)~~~~ ~~~~~~TRIT.~~~~Labbro mendace. (con tenerezza)~~~~ ~~~~~~ 7 2, 13 | MONS.~~~~Viva il bel labbro ~~Che mi ferì.~~~~ ~~~~~~ L’apatista Atto, Scena
8 2, 7 | cuore;~~Stava per dire il labbro, don Paolino è mio,~~Quando 9 5, 1 | costante;~~Ditelo, se il mio labbro prosontuoso, ardito,~~In 10 5, 4 | guance vermiglie, quel bel labbro ridente,~~Sappian che del L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
11 ARC, 1, 11| mentr'ella s'appressa al labbro mio,~~Il labbro inchino, 12 ARC, 1, 11| appressa al labbro mio,~~Il labbro inchino, e me l'accosto 13 ARC, 2, 4| forse un verrà,~~Che il labbro dir potrà~~Quel ch'or non 14 ARC, 3, 7| che sbocchi;~~Che se il labbro non parla, parlan gli occhi.~~ Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
15 1, 1 | apprezza il bello.~~ ~~Bel labbro, bel viso~~Può dire, può L'avvocato veneziano Atto, Scena
16 2, 4 | Anima vile, cuor bugiardo, labbro mendace... Ma che faccio? I bagni di Abano Atto, Scena
17 1, 11 | Alma fida, cuor pronto e labbro saggio.~~Per costanza, per Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
18 1, 2 | si cela in cor, palesa il labbro.~~La regina è gelosa.~~~~~~ 19 2, 5 | lusingate~~Ch'io presti fede al labbro lusinghiero.~~Quel ch'io 20 3, 6 | ERM.~~~~Almeno il labbro suo parla sincero.~~~~~~ Il buon compatriotto Atto, Scena
21 2, 14 | disperazione.~ISAB. Se il vostro labbro dicesse il vero parerebbe Amor contadino Atto, Scena
22 2, 7 | Da noi non s'usa~~Dar col labbro il buon giorno, e poi col 23 2, 16 | un tal contento~~Che col labbro non so dir.~~Tal figliuola - La buona figliuola Atto, Scena
24 1, 2 | fiorbello~~Che il tuo labbro e il tuo cor vanta così,~~ 25 1, 2 | La bella pianta~~Che il labbro vanta,~~Nessuno il sa.~~ ~~~~~~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
26 2, 7 | che non può esprimer col labbro quello che concepisce coll’ Buovo d'Antona Atto, Scena
27 2, 1 | Parlano gli occhi, se il labbro tace.~~Resa è loquace - Il cavaliere giocondo Atto, Scena
28 Ded | discorde dal vostro cuore il labbro vostro e la vostra penna. La cameriera brillante Atto, Scena
29 3, 8 | espressioni sincere del vostro labbro.~CLAR. Sarei fortunata, Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
30 CAR, 2, 5| bravo.~~~~~~CAR.~~~~Purpureo labbro e candido sembiante~~È di 31 CAR, 2, 5| DOR.~~~~(Nerocchio, rosso labbro e bianco viso...)~~(guardandosi La cascina Atto, Scena
32 1, 8 | vostro fiato~~State dal labbro mio,~~Ché non vorrei avvelenarmi La castalda Atto, Scena
33 1, 10 | schietta di cuore e schietta di labbro. Accordo tutto quello che 34 2, 2 | ch’ella ha i coralli nel labbro? La natura l’ha suggerito, 35 2, 9 | dimostrazione. Diecimila il bel labbro, diecimila il suo bellissimo Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
36 SPI, 1, 2| quell'ardir che giova al labbro degli amanti,~~Voi di rispetti 37 SPI, 1, 3| risparmiarsi, è vero,~~Ma il labbro ha questa volta voluto esser 38 SPI, 2, 3| non soglio quel che il mio labbro ha detto~~L'onor di donna 39 SPI, 2, 5| sospirate il :~~Se no dite col labbro, dicono gli occhi sì.~~~~~~ 40 SPI, 2, 5| Quel che ho nel cor, col labbro a dir voi mi udirete.~~O 41 SPI, 2, 5| Anziché a sdegno prendere labbro che parla audace,~~Chi parlami 42 SPI, 3, 4| FLO.~~~~Credea dal vostro labbro aver miglior conforto;~~ 43 SPI, 5, 3| chiamarmi infida? Perché quel labbro audace~~Continua ad insultarmi, La contessina Atto, Scena
44 1, 5 | due pupille ladre,~~Ha un labbro che innamora.~~Ah! di mirarlo Il contrattempo Atto, Scena
45 Pre | dissegli con certo riso sul labbro, che aveva ancor dell'equivoco: 46 Pre | affatto un'ombra di riso dal labbro turgido del Forestiere, La conversazione Atto, Scena
47 1, 12 | sorriso.~~Non gli risponde il labbro,~~Ma gli risponde il cor. ( De gustibus non est disputandum Atto, Scena
48 1, 4 | Ah, lo sapete~~Se il mio labbro e sincero,~~Se v'adoro, 49 1, 4 | braccio, quel piede,~~Quel labbro, quegli occhi,~~Nessuno 50 1, 8 | Taci, spergiuro.~~ ~~Un labbro mendace,~~Se parla, se giura,~~ 51 1, 9 | stordito.~~Ma d'Artimisia il labbro~~Quai detti pronuncio? Mi La diavolessa Atto, Scena
52 1, 16 | Quell'occhio languido,~~Quel labbro tenero,~~In me cuor docile~~ 53 2, 5 | So favellare anch'io con labbro sciolto.~~So dire e comandare,~~ 54 2, 5 | bramar non so.~~Se poi quel labbro dice:~~«Di te pietade avrò»,~~ La donna di governo Atto, Scena
55 3, 4 | pria non sapeva, or dal suo labbro io so.~DOR.~Ma guardate, Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
56 VEN, 2, 2| prendo un sguardo,~~Da quel labbro prendo un dardo,~~Prendo 57 VEN, 2, 4| detto anch'io~~Coll'incauto labbro mio,~~E m'accendo di rossor.~~ 58 VEN, 2, 7| dir poss'io;~~E quando il labbro mio~~Non basti, colla spada 59 VEN, 2, 10| Rendi ragion perché col labbro audace~~Oltraggiasti le 60 VEN, 2, 10| per ischerzo~~Dal vostro labbro la parola è uscita,~~Ed 61 VEN, 3, 1| Bel sentir da un viril labbro~~Alle donne dir: «mi pento!»~~ 62 VEN, 3, 3| Coltivate la guancia, il labbro, il crine?~~Queste son l' I due gemelli veneziani Atto, Scena
63 1, 8 | oibò, chiudete l’incauto labbro, e non oscurate con sentimenti 64 2, 19 | sopra)~LEL. Sciogliete il labbro, mia bella.~TON. (Mia bella! 65 3, 12 | Anima indegna! cuor mendace! labbro spergiuro! A che sedurmi Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
66 3, 7 | incontro, e dirmi con quel labbro ridente, con quella voce L'erede fortunata Atto, Scena
67 2, 2 | fatto quest’incauto mio labbro!) (da sé, parte)~ ~ ~ ~ 68 2, 12 | Tutto soffro dal vostro labbro.~ROS. Vi odio più della Il filosofo di campagna Atto, Scena
69 1, 10 | sento nel cor,~~Che col labbro spiegar non si può.~~Miratemi La fondazione di Venezia Azione
70 Pro | frena, mendace,~~Quel tuo labbro loquace,~~Né l'invidioso Il giuocatore Atto, Scena
71 3, 20 | presenza del mio genitore: il labbro vi sprezza, ma il cuore Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
72 1, 9 | respiro).~~~ ~~~~~LUGR.~~~~Il labbro mio vermiglio~~Ringraziarti La donna di testa debole Atto, Scena
73 1, 7 | Compatitemi, amica. Ho un labbro così delicato, che tutto La favola de' tre gobbi Parte, Scena
74 1, 2 | altro,~~E vi vuol pronto labbro ed occhio scaltro.~~~  ~ ~ ~ Il festino Atto, Scena
75 4, 11 | credei.~~~~~~MAU.~~~~Quel labbro v'ha ingannata; figlia, Il filosofo inglese Atto, Scena
76 1, 2 | cuore i' sento, anche col labbro io dico.~~Sprezzar le oneste 77 3, 16 | cuor sincero, parto di un labbro onesto.~~Jacob, voi non Il finto principe Opera, Atto, Scena
78 FIN, 1, 2| lagno,~~Perché meco il tuo labbro è menzognero.~~Morto lo 79 FIN, 1, 3| amante amato.~~ ~~* Se col labbro vi dicon gli amanti~~Che 80 FIN, 1, 3| ascoltate:~~Quanto vario dal labbro hanno il cor!~~Troppo rare 81 FIN, 1, 12| bramate,~~Voi che il mio labbro udite,~~Fuggite, sì, fuggite.~~ Le femmine puntigliose Atto, Scena
82 0, ded | sentono a Voi cadere dal labbro certi arguti concetti, che Filosofia e amore Atto, Scena
83 2, 9 | CLOR.~~~~(Mi consola quel labbro). (da sé)~~~~~~MEN.~~~~Io L'isola disabitata Atto, Scena
84 1, 12 | A chi piace un bel labbro ridente;~~A chi piace severa 85 2, 10 | Della donna che morì~~Odo il labbro a dir così:~~«Sia Panico Il medico olandese Atto, Scena
86 1, 3 | male io mi spiegai, se il labbro mi tradì,~~Ritornerò da 87 4, 4 | note;~~il ver dal vostro labbro voglio saper, nipote;~~Ché 88 5, 4 | mi atterrite. Col vostro labbro istesso~~Non foste voi, Il mercato di Malmantile Atto, Scena
89 1, 6 | rose damaschine;~~Può quel labbro vezzosetto~~Il mio petto - Il Moliere Atto, Scena
90 2, 4 | udirete ingiurie scagliarmi il labbro insano!~~E chiamo in testimonio 91 4, 4 | ironia)~~Mandando dal bel labbro talor qualche sospiro;~~ Il mondo della luna Atto, Scena
92 2, 11 | Contrasta invano~~Quel labbro insano~~Che dice no. (parte, Il negligente Opera, Atto, Scena
93 NEG, 2, 5| fuor del petto~~Mi vien sul labbro il cor;~~Ma su quel bel 94 NEG, 2, 9| credi, mio caro,~~Che il mio labbro è sincero.~~~~~~PASQ.~~~~( Ircana in Ispaan Atto, Scena
95 2, 9 | morte.~Fammi arrossir quel labbro, fammi arrossir quel core.~ 96 3, 7 | della natura il dritto,~Labbro che a pro di un empio approva 97 3, 12 | fra l'armi.~IRCANA: No, il labbro tuo mentisce.~Spinto da' 98 4, 6 | IRCANA: Via, qual menzogna il labbro in tuo favor prepara?~TAMAS: 99 4, 6 | sposa.~Se m'ingannò quel labbro stolido, o menzognero...~ Ircana in Julfa Atto, Scena
100 1, 3 | DEMETRIO (Odasi dal tuo labbro quel che pretender sai). ( 101 1, 5 | Ircana, il tuo costume, il labbro tuo è sincero? ~IRCANA Son, 102 2, 7 | ZULMIRA Si conosce dal labbro. ~IRCANA Voi non mi conoscete.~ Pamela maritata Atto, Scena
103 DED | benissimo, e le lodi del vostro labbro tendono ad un'ammirazione 104 1, 1 | meglio assai di qualunque labbro eloquente.~PAM. Se si trattasse Pamela nubile Atto, Scena
105 1, 1 | nomina, lo fa sempre col labbro ridente.~PAM. Ha il più 106 1, 2 | spesso di me; mi nomina col labbro ridente. Quando m'incontra 107 2, 12 | ingiurie che vengono da un bel labbro. Tutte queste belle sono Il padre per amore Atto, Scena
108 1, 5 | L'occhio è assai più del labbro sincero ed eloquente.~~Prova 109 3, 3 | venuto.~~Qual sollecito labbro mie labbra ha prevenuto?~~~~~~ 110 3, 5 | figlia,~~Padre finor col labbro non lo chiamaste invano.~~ 111 3, 5 | Turbardolci affetti col labbro mio non oso.~~Credei d'esser Le pescatrici Opera, Atto, Scena
112 PES, 1, 2| andar.~~Con l'occhio, - col labbro,~~Col ciglio, - col viso,~~ 113 PES, 1, 12| gentil la degna erede,~~Ma al labbro di colui mio cor non crede).~~~~~~ 114 PES, 2, 9| Cauto svelar saprò.~~Del labbro non mi fido,~~Non credo 115 PES, 2, 9| quel che ascolto.~~ ~~A un labbro vezzoso,~~A un ciglio amoroso~~ Il poeta fanatico Atto, Scena
116 2, 10 | torbido, or sereno;~Angusto labbro, rigoroso, austero.~Tenera Componimenti poetici Parte
117 Giov | chi coraggio.~Incanta il labbro, e l’occhio poi saetta; ~ 118 Quar | alta clemenza; ~Umile il labbro e torbida coscienza ~Mal 119 Quar | Redentore, ~Quando il calice al labbro avea vicino.~Amor richiede 120 SSac | Che dal vostro infedel labbro succhiai.~E parlando, e 121 SSac | NOZZE~ ~Donna, pria che dal labbro uscir concedi ~Il terribile 122 SSac | Permesso; ~Bell’udirla il labbro sciogliere,~E gli applausi 123 SSac | La voce, un , dal divin labbro uscita: ~Vivere onesta vita:~ 124 SSac | turba,~V’è chi il perfido labbro in lor satolla.~E l’onda 125 Dia1 | torbido, or sereno; ~Angusto labbro, rigoroso, austero.~Tenera 126 Dia1 | che pensan male, ~Che col labbro vantar sogliono amore, ~ 127 Dia1 | di certe tali, ~Che col labbro soltanto i voti fanno;~E 128 Dia1 | col fiato ~Accostandole al labbro, le riscalda. ~Indi piatto 129 Dia1 | Caldo e freddo respira il labbro istesso.~Leggo nella moral 130 Dia1 | martella~Che da uno stesso labbro ode uscir fuore ~Tante verso 131 Dia1 | zimbello ~Due parolette d’un labbro scorretto, ~Un viso nato 132 Dia1 | tutelar mio Nume, che col tuo labbro onori ~I lieti, i fortunati 133 Dia1 | fa ~Più col cuor che col labbro, meno austera ~Par l’osservanza, 134 Dia1 | parlano agli occhi, e il labbro tace.~Né solo in essi egualità 135 Dia1 | oppresso, ~Puote giovar il labbro di chi soffrìo lo stesso. ~ 136 Dia1 | aspetto: ~Li differisce il labbro, ma li ho formati in petto. ~ 137 Dia1 | Invidia atroce, ~C’hai del tuo labbro insanguinato il dente. ~ 138 Dia1 | costume ed empio. ~Se col labbro sincero il ver vi addito, ~ 139 Dia1 | divotamente,~Imponendo silenzio al labbro ardito. ~Ecco l’ora opportuna; 140 Dia1 | Ma corregger lo puoi col labbro mio.~Orsù, donne, venite, 141 Dia1 | ciascun se stesso appelli. ~Il labbro apersi a supplicarlo appena, ~ 142 Dia1 | sempiterno,~Che a quel che il labbro della sposa ha detto, ~Corrispondano 143 Dia1 | io trovo in Dio.~E se il labbro nol dice, or che l’è imposto ~ 144 Dia1 | coro pieno. ~Sciogliete il labbro, ed il Signor lodate, ~Che 145 Dia1 | io non meno~Sciogliere il labbro e esercitar la mano,~Per 146 Dia1 | deserte; ~Anima col suo labbro i penitenti,~E a mille a 147 Dia1 | pargoletto ~Dal profetico labbro allor predetto.~Come a tanta 148 Dia1 | presagir portenti? ~Eran del labbro suo semplici note ~I misteriosi 149 Dia1 | bottiglia, ~L’accosta al labbro e vuol vederne il fondo,~ 150 Dia1 | Al Ciel lode ~L’umido labbro; e addolorato il cuore, ~ 151 Dia1 | aggiunger puote ~Stupido labbro, ammirator sincero, ~L’alta 152 Dia1 | Chi svelare potria, se il labbro umile ~Angelo non soccorre, 153 Dia1 | far mentire.~E sai che il labbro de’ loquaci è presto ~A 154 Dia1 | rinchiuse; ~E mi sento ridir dal labbro pio:~Fuggi tu pure, e ti 155 Dia1 | Interromper voleami il labbro audace; ~Il soldato gliel 156 TLiv | ampia sede,~Tal scioglie il labbro, e l’umil fronte inchina: ~ 157 TLiv | non apro bocca.~Move il labbro Pittura, e in dolce suono ~ 158 TLiv | guardi ridente, e movi il labbro! ~Tu sei la mente, ed io 159 TLiv | non fia mai che il vostro labbro sciolga ~Contro il precetto, 160 TLiv | divin lume ~Che move il labbro ad annunziar portenti.~A 161 TLiv | Barbarighi umani:~Che dal labbro non sol, ma più dal seno ~ 162 TLiv | cavalier si degna ~Scioglier il labbro in mio favor secondo:~Un 163 1 | colorita,~Nere pupille, e labbro tumidetto,~Vezzosa agli 164 1 | ma uscivan fuore~Da quel labbro divin le perle e i gigli; ~ 165 1 | satira pungente,~E più di un labbro mal onesto ho inteso ~Contro I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
166 1, 9 | fierezza.~~Oh che volto! oh che labbro! oh che bellezza!~~~~~~CETR.~~~~ 167 2, 9 | cor. (a Cetronella)~~Quel labbro mi ristora,~~E m'empie il Il prodigo Atto, Scena
168 1, 6 | il mio cuore ed il mio labbro sono l'istessa cosa.~TRUFF. La pupilla Opera, Atto, Scena
169 PUP, Ded | prima ad accostarselo al labbro, e in quella guisa che i 170 PUP, 2, 4| rispetto movere~~Potrebbe il labbro suo, qui tosto mandola,~~ 171 PUP, 2, 10| amabile!~~Quel che non dice il labbro suo, comprendesi~~Dagli 172 PUP, 3, 2| brama in lor solletichi~~Labbro che scaltro con ragion s' 173 PUP, 5, 5| giuro che veridico,~~È il labbro mio, e se mentisco, i demoni~~ Il ricco insidiato Atto, Scena
174 1, 6 | furbetto,~~Vale un milion quel labbro vezzozo e tumidetto.~~Prezzo 175 2, 5 | per amore, vi parla il labbro mio~~Un conoscerete chi 176 3, 1 | interesse.~~Ella ostenta col labbro amor solo apparente,~~Amor Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
177 ROV, 1, 6 | conviene; e gli occhi e il labbro,~~Colle dolci parole e i Lo spirito di contradizione Atto, Scena
178 2, 6 | esempio dei padroni rese quel labbro ardito.~~Sì, di tutti i 179 4, 5 | ardenza~~Vi ha parlato il mio labbro.~~~~~~DOR.~~~~Codesta è 180 4, 7 | perduta.~~Andiam. Se il labbro mio di contradir non cessa,~~ 181 5, Ult | Io l'onor suo difendo col labbro e colla spada.~~~~~~DOR.~~~~ 182 5, Ult | or più che mai sincero,~~Labbro di vero amico vi rappresenti La vedova spiritosa Atto, Scena
183 1, 2 | sdegno e non ricuso;~~Poiché labbro gentile che di sue lodi 184 1, 8 | spenditore.~~Confesso che il mio labbro fu inavveduto e sciocco:~~ 185 3, 4 | un'arte donna Placida nel labbro e nell'aspetto,~~Che senza 186 3, 13 | mostri.~~~~~~FAU.~~~~Se il labbro a me lo tace, parlano gli 187 5, 7 | dabbene...~~~~~~ANS.~~~~Quel labbro è menzognero.~~~  ~ ~ ~ La ritornata di Londra Atto, Scena
188 1, 8 | Sciolse appena il dolce labbro,~~Mi sentii ferir il petto~~ Lo scozzese Atto, Scena
189 4, 6 | amore, e mi strappasse dal labbro la sicurezza dell'esser Il signor dottore Atto, Scena
190 3, 3 | davvero?~~~~~~CONT.~~~~Il labbro mio è sincero.~~Pensateci, La sposa persiana Atto, Scena
191 1, 3 | costume,~Tai l’innocente labbro voti mandava al Nume:~«Faccia 192 2, 3 | è noto,~Non esca dal tuo labbro contro di loro un voto;~ 193 3, 4 | audace.~L’ira sfogar col labbro con chi c’insulta è segno,~ 194 3, 5 | afferma~Francamente il suo labbro?~TAMAS E Curcuma il conferma.~ 195 5, 6 | ed amerò lei sola.~FATIMA Labbro, che mi ristora!~TAMAS Voce, La sposa sagace Atto, Scena
196 1, 3 | costretti,~~Ammutolendo il labbro, giocavano i viglietti.~~ 197 3, 1 | qualche cosetta scappar dal labbro mio.~~Noi altri servitori 198 3, 25 | dirvi.~~Ma prima che il mio labbro vi sveli i suoi pensieri,~~ La donna stravagante Atto, Scena
199 1, 1 | Frattanto che sfogavasi quel labbro furibondo,~~Che facea donna 200 1, 6 | ma il vero intendere dal labbro suo non spero.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 201 1, 7 | cuor geloso,~~Vi fa col labbro a torto prorompere sdegnoso.~~ 202 1, 7 | cuor geloso,~~Vi fa col labbro a torto prorompere sdegnoso.~~ 203 2, 3 | ROSA~~~~Signor, l'accorto labbro, credetemi, v'inganna.~~~~~~ 204 2, 3 | RIC.~~~~Franco favella il labbro, ma vi cambiate in volto.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 205 2, 6 | Udir soffrite almeno dal labbro mio, che vi amo,~~Che son 206 3, 1 | non fe', che non disse, un labbro innamorato?~~Mi vide al 207 3, 2 | vi chiama.~~Fidatevi del labbro di un zio, di un cavaliero:~~ 208 3, 2 | vi chiama.~~Fidatevi del labbro di un zio, di un cavaliero.~~ 209 3, 2 | Più gentilmente accorto un labbro rispettoso~~Svelar non mi 210 3, 7 | stolto?~~Ah, che trascorre il labbro, allor che parla molto!~~ 211 3, 7 | stolto?~~Ah, che trascorre il labbro, allor che parla molto!~~ 212 3, 10 | Così mi parla in faccia labbro orgoglioso e baldo?~~Ah, 213 4, 5 | cuor conferma quel che col labbro io dico;~~Vi è noto qual 214 4, 8 | alle mie nozze aspira il labbro del Marchese?~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 215 5, 4 | Sentiam da lei,~~Se col suo labbro afferma ciò che dettò in 216 5, 10 | Ma sia finto o sincero il labbro, il cuore, il guardo,~~È 217 5, 11 | parli audace.~~Sincero è il labbro mio, non ardirei mentire;~~ 218 5, 11 | parli audace.~~Sincero è il labbro mio, non ardirei mentire;~~ Torquato Tasso Atto, Scena
219 1, 3 | ascolta, e crede... Chetati, labbro audace.~~Vadasi a lui... 220 4, 8 | Io non credea mendace il labbro di Torquato.~~È ver ch'ei 221 4, 13 | TOR.~~~~L'arcano~~Dal labbro il mondo tutto cerca strapparmi Terenzio Atto, Scena
222 2, 4 | amore;~~Ma invan lo dice il labbro, se non l'accorda il cuore.~~ 223 3, 9 | oscuro.~~Eccola; può il suo labbro di ciò farmi sicuro.~~~~~~ 224 3, 9 | ammiro.~~Franco si sciolga il labbro: Ami Terenzio, amata?~~~~~~ 225 5, 5 | FAB.~~~~Frena l'audace labbro, o proverai la sferza.~~~~~~ La vendemmia Parte, Scena
226 1, 4 | furbetto, (a Cecchina)~~Quel labbro vezzosetto, (a Rosina)~~ 227 1, 7 | invitano a goder.~~Gusta il labbro e prova il core~~Il più L'incognita Atto, Scena
228 2, 6 | essere la prima a mirar col labbro ridente l’afflitta giovane, 229 2, 14 | di mostrare il riso sul labbro, vi cadono delle lagrime I mercatanti Atto, Scena
230 2, 14 | occhi, bella fronte, bel labbro, e non sarete amabile?~GIAC. Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
231 1, 6 | bellezza e gioventù.~~ ~~Quel labbro vermiglio,~~Quel ciglio 232 2, 4 | rendo.~~~~~~EMIL.~~~~(Il suo labbro, il suo cor più non intendo). ( Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
233 VIR, 1, 8| Saran tutt'uno il vostro labbro e il mio.~~~ ~~~~~MEL.~~~~ 234 VIR, 2, 4| e che s'apprezzi~~Un bel labbro di rubin.~~Acquistar gli
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License