grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 3, 9 | CON. Vi dirò, signore: vedendo il segretario che donna L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 3, 1 | bella testaccia mamalucca, (vedendo venire don Mauro)~~Che a Gli amanti timidi Atto, Scena
3 2, 4 | riverisco il signor Arlecchino. (vedendo Arlecchino, nasconde il 4 2, 6 | suddetto.~  ~ CAM. (Non vedendo Arlecchino ch'è occupato 5 2, 8 | con calore) Oh!... (vedendo che non è il suo)~ ROB. Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
6 1, 5 | per averla.~LIN. (da sé, vedendo Fabrizio) (Ecco il mio tormento, 7 2, 14 | piacere! (a Lindoro, non vedendo Barbara)~LIN. Che consolazione! ( 8 2, 14 | consolazione! (a Zelinda, non vedendo Barbara)~BAR. Da che nasce L’apatista Atto, Scena
9 3, 3 | CONTE:~~~~(Povero me!) (Vedendo Giacinto s'intimorisce.)~~~~~~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
10 3, 5 | parlare di questa cosa; e vedendo che sono tutti e due spariti...~ L'avvocato veneziano Atto, Scena
11 2, 11 | avù motivo de consolarse, vedendo a che grado arriva la mia 12 3, 2 | Rosaura alza gli occhi, e vedendo Alberto in atto di parlare, I bagni di Abano Atto, Scena
13 2, 8 | ROS.~~~~Aiuto. (non vedendo Luciano)~~~~~~LUC.~~~~Cos' La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
14 3, 11 | sperandolo ravveduto; ma vedendo ch'egli si regola peggio Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
15 3, 8 | Isidoro, e detti~ ~LUC. (vedendo Isidoro) (Uh!)~ISI. Chi Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
16 2, 4 | Sono le nostre spose, e voi vedendo~~Con noi parlare unita,~~ La bottega del caffè Atto, Scena
17 2, 7 | novità.)~PANDOLFO (da sé vedendo Ridolfo) (Non vorrei che 18 2, 7 | la sua bottega) ~EUGENIO (vedendo che Ridolfo non l'osserva, 19 2, 23 | per la sorpresa di Leandro vedendo Placida, e perché mostra Il bugiardo Atto, Scena
20 2, 20 | degli atti di ammirazione, vedendo Ottavio)~LEL. Attendetemi, Il buon compatriotto Atto, Scena
21 2, 6 | stelle!) (con ammirazione vedendo Rosina)~ROS. (Cossa védio!) ( 22 2, 6 | védio!) (con ammirazione vedendo Ridolfo)~TRACC. Cossa xe Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
23 3, 13 | correndo innanzi, dice) Vedendo che le s'ha desmentegà de La buona famiglia Atto, Scena
24 3, 6 | dire bugia.~ANS. Eh, io vo vedendo da che procede il male. La buona moglie Atto, Scena
25 1, 8 | una vita miserabile. Vado vedendo che sarò costretto andarmene 26 1, 16 | ancora del barcariol. Vago vedendo che xe pur tropo vero quelo 27 2, 21 | voltato verso la casa, non vedendo il marchese Ottavio) Sia 28 3, 1 | tuti i me scarta39. Vago a vedendo ch’el nostro el xe un bruto Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
29 1, 6 | premio alle sue fatiche. Vedendo che il padrone benefica, Buovo d'Antona Atto, Scena
30 1, 14 | ho veduto.~~(Li due, non vedendo da dove viene la voce, si Il burbero benefico Atto, Scena
31 1, 3 | vorrei vederla fortunata. (vedendo Geronte) Eccolo.~ ~ 32 1, 16 | Dalancour e Madama~ ~Dalancour: (vedendo sua moglie) Ecco mia moglie.~ 33 1, 19 | Geronte: Che fate voi qui? (vedendo Angelica e Madama; parla 34 2, 4 | Dalancour, e detti~ ~Dalancour: (vedendo sua moglie) Ahi Madama...~ 35 3, 9 | Angelica, e detti~ ~Geronte: (vedendo Valerio e Dorval) Che c' La calamita de' cuori Atto, Scena
36 1, 7 | gentil, mio dolce amore. (vedendo Armidoro si cambia tutta Il campiello Atto, Scena
37 5, 4 | Bravi! I l'ha tirà drento. (vedendo il Cavaliere entrare da La cascina Atto, Scena
38 1, 11 | Eccolo, Cecca, eccolo qui. (Vedendo venire il Conte, corrono Il contrattempo Atto, Scena
39 3, 20 | temperamento, e dolce de cuor, no vedendo el so sposo, la lo xe andada Il cavaliere e la dama Atto, Scena
40 2, 4 | precipiti la tempesta). (parte, vedendo non essere osservato)~Donna La dama prudente Atto, Scena
41 2, 3 | abbiamo obbligazione veruna, e vedendo il Marchese che gli si manda La diavolessa Atto, Scena
42 2, 4 | Perché in tal guisa,~~Vedendo che voi siete~~Uom generoso La donna di garbo Atto, Scena
43 2, 13 | Stelle! Che vedo!) (da sé, vedendo Rosaura)~ISAB. (Colei mi La donna di governo Atto, Scena
44 2, 7 | FAB.~Veh! (rimane incantato vedendo Felicita)~GIU.~Felicita 45 3, 1 | nella famiglia occorsi;~Vedendo nel padrone far breccia Lo scozzese Atto, Scena
46 1, 11 | cos'è quest'imbroglio?) (vedendo don Alessandro in ginocchio)~ 47 3, 9 | forte)~GIU. (Voltandosi, e vedendo don Properzio) Sproposito, 48 3, 13 | qui, signora.. (s'arresta vedendo donna Aurelia)~AUR. (Davvero Le donne di buon umore Atto, Scena
49 2, 2 | pro faccia a vossignoria. (vedendo Leonardo che mangia)~LEON. La donna vendicativa Atto, Scena
50 3, 30 | si scosta)~LEL. Come! (vedendo Florindo)~FLOR. Indietro! ( Le donne gelose Atto, Scena
51 2, 13 | sti marii e muggier. Vago vedendo che sarà meggio che me marida I due gemelli veneziani Atto, Scena
52 1, 13 | e da vero cortesan. Mi, vedendo che no i me la voleva dar, Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
53 1, 2 | le meraviglie, si consola vedendo i maccheroni, ma osserva, 54 2, 16 | Arlecchino si difendono, e vedendo di non poter partire, si 55 3, 3 | al Piloto. Il Piloto non vedendo Arlecchino, crede che il L'erede fortunata Atto, Scena
56 Ded | rallegraste assaissimo, vedendo batter le mani a un Padre 57 1, 13 | capricciose e bizzarre. Vedendo che per averla vossignoria 58 3, 13 | perché sperava di aver te; ma vedendo che tu non la vuoi, e che Il filosofo di campagna Atto, Scena
59 3, 6 | Eccolo qui l'amico). (vedendo Nardo)~~~~~~NAR.~~~~(Ecco La finta ammalata Atto, Scena
60 3, 18 | de bontà e pien de zelo, vedendo che mia fia giera in accidente, Il frappatore Atto, Scena
61 3, 11 | comandate, signore? (non vedendo il volto di Eleonora)~FABR. Il giuocatore Atto, Scena
62 2, 13 | hanno aspettato un pezzo, e vedendo che ella non veniva, sono La donna di testa debole Atto, Scena
63 2, 13 | ARG. (Oibò, v'ingannate. Vedendo la lettera aperta, si è Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
64 3, 11 | Una pedina fora de logo. (vedendo che Agostino è presso Anzoletto, 65 3, 11 | che gh'abbia pazzenzia). (vedendo Domenica presso Anzoletto)~ 66 3, 12 | esempio, e correger se stessi, vedendo in altri quele cosse, che L'impostore Atto, Scena
67 3, 20 | scala sollecitamente, non vedendo il Caporale e i soldati)~ Il festino Atto, Scena
68 1, 9 | CON.~~~~Signor... (vedendo Balestra, si ferma di parlare.)~~~  ~ ~ ~ ~ Il filosofo inglese Atto, Scena
69 3, 6 | fratel di quello). (da sé, vedendo Emanuel.)~~~~~~EMA.~~~~Buon La gelosia di Lindoro Atto, Scena
70 2, 2 | Signore, glie lo dirò, ma, vedendo Vossignoria impegnato in 71 2, 4 | tavolino, e resta sorpresa vedendo la biancheria scomposta) 72 2, 7 | Lindoro e detto~ ~LIN. (da sé vedendo Don Roberto) (Eccolo qui 73 3, 6 | concertato con me, e non vedendo questo concerto, io credeva Le femmine puntigliose Atto, Scena
74 2, 9 | alle sue impertinenze. (vedendo ritornar Brighella) Ebbene, 75 2, 18 | Rosaura sola. Beatrice, vedendo questo, va ella a sedere 76 2, 18 | e le seguita. Rosaura, vedendo andar via la gente, prima Filosofia e amore Atto, Scena
77 2, 4 | MERL.~~~~Oh poverina me! (vedendo Menalippe, si ferma)~~~~~~ Gli innamorati Atto, Scena
78 2, 8 | Fulgenzio e detti~ ~FUL. (Entra, vedendo Roberto resta un poco sospeso) ( 79 2, 13 | signor Fulgenzio. (timorosa, vedendo il coltello) ~FUL. Che vuol Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
80 3, 17 | moglie di Lindoro Lanezzi, vedendo che in questo mondo non L'isola disabitata Atto, Scena
81 2, 9 | Aiuto, il diavolo. (vedendo Panico dietro di lui, si 82 3, 4 | Eccola qui davvero. (vedendo venir Carolina)~~Stava appunto La locandiera Atto, Scena
83 0, aut | e con rispetto, e in lui vedendo scemare la ruvidezza, in 84 3, 5 | detti~ ~FABRIZIO: Son qua. (Vedendo il Cavaliere, s'ingelosisce.)~ 85 3, 18 | CAVALIERE: (Ah maledetta!). (Vedendo Mirandolina.)~MIRANDOLINA: La madre amorosa Atto, Scena
86 3, 2 | ridi, eh?~LAUR. Mi consolo, vedendo che mi volete bene davvero.~ I malcontenti Atto, Scena
87 3, 6 | Grisologo e detti.~ ~LEON. (Vedendo venire il signor Grisologo Le massere Atto, Scena
88 1, 8 | Xe qua un'altra massera. (Vedendo venir Zanetta.)~~~~~~ZANETTA:~~~~ 89 3, 2 | Oh, siestu maledetto! (Vedendo Zulian.)~~~~~~ZULIAN:~~~~( 90 3, 2 | Pustu esser coppà). (Vedendo Biasio.)~~~~~~BIASIO:~~~~( Il Moliere Atto, Scena
91 3, 13 | In tuono pedantesco, vedendo la Béjart)~~L’amor vostro, Le morbinose Atto, Scena
92 4, 5 | dette.~ ~ ~~~FERDINANDO:~~~~(vedendo le due ortolanelle, resta 93 4, 11 | suonare, e resta maravigliato vedendo che ballano. Si mette gli Ircana in Ispaan Atto, Scena
94 2, 7 | un tremore improvviso). (vedendo Fatima)~ IRCANA: (Sento Il poeta fanatico Atto, Scena
95 2, 7 | parte da questa camera? (vedendo Arlecchino) Ehi, galantuomo.~ 96 2, 13 | Il ciel benigno e provido~Vedendo che più fragile~Dell’uomo Componimenti poetici Parte
97 Dia1 | Ciel benigno e provido ~Vedendo che più fragile ~Dell’uomo 98 Dia1 | un bambin che spasema218 ~Vedendo el buzzolà219,~E el sente 99 Dia1 | xe insolente per natura, ~Vedendo che per mi no son più bon, ~ 100 Dia1 | sempre più ti è fortunada, ~Vedendo co sto santo matrimonio ~ 101 TLiv | indegna de un’anima ben fata, ~Vedendo in quela la virtù trionfar.~ 102 TLiv | sposa gentil. M’ho consolà ~Vedendo nobiltà mia protettrice. ~ 103 TLiv | trovar senza creanza~Che, vedendo i rinfreschi, i se ghe trà385, ~ 104 1 | avvicina, ed è sorpreso~Vedendo vivo del figliuolo il volto.~ I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
105 1, 5 | veduta?)~~(rimane sorpreso vedendo Ruspolina)~~~~~~LIS.~~~~( Il prodigo Atto, Scena
106 3, 1 | desmissiarli. Siora Clarice, vedendo che fazzo de tutto per devertirla, Il ricco insidiato Atto, Scena
107 2, 2 | dispiace...) (piano ad Onofrio, vedendo donna Felicita)~~~~~~ONO.~~~~( Il servitore di due padroni Atto, Scena
108 2, 3 | alla segonda de cambio) (vedendo Silvio). ~SILVIO Schiavo 109 2, 15 | camera di Beatrice) L'è qua (vedendo Florindo). ~FLORINDO Dove 110 3, 8 | dissimulare.~FLORINDO Eccone uno (vedendo venir Truffaldino).~BEATRICE Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
111 3, 5 | pazzo, bestia. (Da sé, non vedendo Cecco.)~CECCO: Ma! perché Lo speziale Atto, Scena
112 1, 12 | Tuo sono... Eccolo qui. (vedendo Sempronio)~~~  ~ ~ ~ 113 2, 11 | SEM.~~~~Chi è lei? (vedendo Mengone)~~~ ~~~~~MENG.~~~~ 114 3, 2 | sentirete il fine.~~~~~~SEM.~~~~Vedendo che la peste~~Fece strage Torquato Tasso Atto, Scena
115 4, 12 | Entra nella camera, e vedendo le due che parlano, si trattiene Il teatro comico Atto, Scena
116 1, 7 | che non è per me. Ma però vedendo, che il mondo vi applaudisce, 117 2, 1 | popolo decideva, perché vedendo la copia d'un carattere 118 2, 6 | dala colera, e dal rossor vedendo in fazza de mio fio scoverte La vedova scaltra Atto, Scena
119 2, 7 | memoria. (apre il foglio e vedendo venire lo Spagnuolo, lo 120 3, 5 | avanza fra loro pian piano; e vedendo che hanno li due viglietti Il ventaglio Atto, Scena
121 2, 12 | avete niente da dirmi? (vedendo Giannina)~GIANNINA Oh sì L'incognita Atto, Scena
122 2, 2 | finestra. La povera giovane, vedendo l’amore e la fedeltà di 123 2, 14 | trattenermi di piangere, vedendo il di lui coraggio e la Il padre di famiglia Atto, Scena
124 1, 6 | figliuoli, perché i figliuoli, vedendo il padre mangiar meglio L'impresario di Smirne Atto, Scena
125 3, 6 | allunga la mano, ed Alì, vedendo venir Tognina, non le bada)~ ~ ~ ~ La putta onorata Atto, Scena
126 2, 12(69)| trovare amor per sé; che vedendo la donna brusca, si ritira,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License