L'amante di sé medesimo
    Atto, Scena
1 3, 1 | IPP.~~~~Signor, per vostra regola, vi dico e vi avvertisco,~~ Amore in caricatura Atto, Scena
2 2, 5 | mezzodì, la mezzanotte,~~La regola è costante e sempre vera.~~~~~~ 3 2, 5 | il tramontar del sole~~La regola più certa.~~~~~~MONS.~~~~ Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
4 2, 15 | quest'esempio mi servirà di regola in avvenire.~ZEL. (guardando L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
5 ARC, 1, 1| aspetta il creditor.~~Questa regola è diffusa,~~Dappertutto L'avaro Atto, Scena
6 1, 1 | al mondo un poco di buona regola! Ecco qui, in un anno, dopo 7 1, 2 | comandi.~AMB. Così, per mia regola, avrei piacer di sapere 8 1, 9 | vostro esempio mi sia di regola in questo.~CAV. Lo sapete: Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
9 2, 3 | compatisca, signora, ella si regola male. Se conosce che vi L'avventuriere onorato Atto, Scena
10 3, 5 | ho io nel capo; una certa regola nuova, rispetto agli alloggi L'avvocato veneziano Atto, Scena
11 2, 13 | Tutti i omeni d’onor se regola in sta maniera. Quando vedè 12 3, 6 | esser visto, e prenderò regola dai effetti della so passion. ( La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
13 2, 2 | andar per ora con un'altra regola. Mi figuro ch'ella mi conterà 14 2, 14 | abbiè giudizio, vivè con regola, e tolè esempio da mi.~AUR. 15 3, 7 | Clarice; e l'avviso per so regola, che co se vol regalar una 16 3, 11 | ravveduto; ma vedendo ch'egli si regola peggio che mai nel giorno La bottega del caffè Atto, Scena
17 3, 16 | perdoni, la mia lingua si regola meglio della sua.~DON MARZIO La buona madre Atto, Scena
18 3, 13 | domandàrghela278. La se regola ela, e la fazza quel che La buona moglie Atto, Scena
19 1, 8 | incomodarla, no la me par bona regola. Piuttosto diria che ela 20 3, 20 | anca ela l’istesso; la se regola, la se governa: perché se 21 3, 20 | e farò che mi servano di regola le mie presenti calamità.~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
22 Ded | buon gusto può servire di regola, di moderazione, di esempio. 23 1, 14 | In oggi questa è la vera regola: scherzar con tutte e non 24 2, 1 | OTT. Sappiate, per vostra regola, che io costumo così. Voglio Il cavaliere giocondo Atto, Scena
25 4, 1 | cavalieri;~~E vi è sì buona regola nel nobile recinto,~~Che La castalda Atto, Scena
26 1, 8 | bisognerave andar con un poco de regola, con un poco d’economia.~ 27 1, 10 | ha bona educazion e bona regola in casa, le vive con una 28 1, 10 | de villa, quando no se se regola, le produse le medesime Il contrattempo Atto, Scena
29 1, 11 | piè. L'economia, la bona regola xe quella che mantien le 30 1, 15 | la ragione; ma non ho la regola per farlo. Io mi credeva Il cavaliere e la dama Atto, Scena
31 1, 10 | delle donne, mai per vostra regola non si dice bene di un'altra 32 2, 7 | mio seno. Mi servano di regola e di sistema le belle massime La dama prudente Atto, Scena
33 2, 12 | Marchese, da voi non prendo regola per ricevere e licenziare La donna di governo Atto, Scena
34 2, 1 | sperare,~Ed io per vostra regola vi vengo ad avvisare.~VAL.~ Le donne curiose Atto, Scena
35 1, 1 | nostro divertimento; egli regola assai bene la nostra compagnia; 36 2, 23 | se mi amate, vi serva di regola e di castigo la pena che 37 3, 2 | vero; ma mi gh'ho un'altra regola, che me par più segura, Le donne gelose Atto, Scena
38 1, 6 | ben, el 90. Mettemoli per regola. (cava carta e penna da 39 3, 12 | ARL. (La m’ha dito che me regola in tel spender, che se avanza I due gemelli veneziani Atto, Scena
40 2, 12 | piccola economia de casa, ella regola la fameggia e comanda alla 41 3, 6 | natura medesima, leze che regola tutto el mondo, leze che, Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
42 4, Ult | nave. Se il piloto non le regola e non le fa servir all'intrapreso L'erede fortunata Atto, Scena
43 3, 9 | di voi. Che vi serva di regola, e vi B.L.M.~ ~Claudio Fanali.~ ~ Il feudatario Atto, Scena
44 1, 6 | per mal governo e per mala regola, un poco alla volta l'ha Il filosofo di campagna Atto, Scena
45 2, 1 | sapete;~~E quel che seguirà~~Regola in avvenir ci porgerà.~~~~~~ Il frappatore Atto, Scena
46 1, 3 | custodia; il che vi serva di regola, e caramente salutandovi Il giuocatore Atto, Scena
47 1, 4 | fortuna, colla mia buona regola posso vincere altro! Non La donna di testa debole Atto, Scena
48 1, 16 | Facciamo un latino della prima regola degli attivi. Ego amo iuvenem.~ Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
49 2, 2 | védelo? Mi bisogna, che regola el zogo; de no podeva, 50 3, 11 | no son maridà. No gh'ho regola, no gh'ho governo. Vago L'impostore Atto, Scena
51 Ded | altrui maniera. La stessa regola prefissa mi sono nella costruzione 52 1, 10 | le cose vanno fatte con regola. La cambiale è a vista. 53 3, 5 | fa diversi comandi colla regola militare ai soldati, i quali La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
54 2, 10 | PANTALONE Questa no la regola che ha da tegnir un capo 55 2, 19 | che esse dicano tutto con regola e quiete, è impossibile. Il festino Atto, Scena
56 4, 11 | Intanto la prudenza di regola vi sia.~~Andiam, venite Il filosofo inglese Atto, Scena
57 2, 3 | Bisogno ha di riforma, di regola e di freno.~~Noi fatichiam Il geloso avaro Atto, Scena
58 1, 12 | ambasciate. Ve serva de regola, e se semo intesi. (va per 59 1, 15 | particolari.~ASP. Oh, la vostra regola non mi piace.~EUF. Il mondo Le femmine puntigliose Atto, Scena
60 1, 4 | Rosaura - (Ehi! per vostra regola, acciò non facciate qualche 61 1, 5 | giovine, al vostro paese che regola si usa nel dare i titoli?). ( 62 2, 8 | Verrò a vedere. (Mi daranno regola le circostanze). (da sé) 63 3, 4 | spero che ciò le servirà di regola, e per l'avvenire non darà L'isola disabitata Atto, Scena
64 1, 8 | tradita.~~Anzi, per vostra regola,~~Disse nel rimirarvi~~Che I malcontenti Atto, Scena
65 2, 6 | Compatisca; così per un po' di regola: quanti denari si trova 66 2, 8 | migliorarle; ma la buona regola, la prudenza e l'economia. La mascherata Opera, Atto, Scena
67 MAS, 2, 7| che rispondete:~~Questa regola la so,~~Ma un po' tardi Il matrimonio per concorso Atto, Scena
68 2, 6 | figliuola. La cosa è fuori di regola, e non vorrei passare anch' Il medico olandese Atto, Scena
69 5, 7 | acquistarle,~~E noi con buona regola pensiamo a conservarle.~~ Pamela maritata Atto, Scena
70 2, 13 | sono palesi soltanto a chi regola il destin de' mortali; a Pamela nubile Atto, Scena
71 1, 13 | eccezione?~ART. Sì, non vi è regola che non patisca eccezione.~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
72 2, 4 | Arlecchino - La sappia per so regola, che la m'ha donà un paolo.~ Il poeta fanatico Atto, Scena
73 3, 17 | cervello, e lo fa senza regola e senza fondamento. Abbandonate Componimenti poetici Parte
74 SSac | de’ nostri appetiti.~2 È regola verace delle nostre operazioni.~ 75 SSac | appetiti a raffrenare impara.~Regola un tal pensier verace e 76 SSac | la scienza eterna, ~Onde regola i moti, e noi governa.~Ed 77 Dia1 | vederè, ~Come insegna la regola del tre.~ ~Cecco Io starei 78 Dia1 | Marina Falier professa~la regola di Sant’Agostino nel venerando 79 Dia1 | giorno in giorno.~Vuoi la Regola, dice il sacerdote, ~D’Agostino 80 Dia1 | registrato in Cielo, ~Della Regola il libro, in cui la fede ~ 81 Dia1 | sommo all’orbe, ai cieli, ~Regola impose, e combinati ha in 82 Dia1 | SOLENNEMENTE ~PROFESSA LA REGOLA DI SANT’AGOSTINO NEL REGIO 83 TLiv | però Domenicani ~Che la regola istessa ha professà).~Per 84 TLiv | caritate ~Priegovi d’ascoltar. Regola è quella ~Che ordina, che 85 TLiv | valor pregiate, ~Che per regola al mondo offrir possiamo.~ 86 TLiv | societate umana,~Voi la Regola vostra altrui dettate;~E 87 TLiv | giova in ogni stato ~Della Regola buona i lumi vivi.~Che Salute 88 TLiv | OCCASIONE CHE PROFESSA LA REGOLA DI SAN BENEDETTO ~LA NOBIL 89 TLiv | piacer che si misura ~Con regola e con santa discrezione, ~ 90 1 | basseta e el faraon.~Con sta regola donca, e con sto impegno, ~ 91 1 | mente, ~L’animo adorna e regola l’esterno. ~Ghe sarà, no Il prodigo Atto, Scena
92 3, 13 | cossa oggio fatto? Che regola oggio tegnù fin adesso? 93 3, 17 | sistema, e de seguitarlo con regola e con profitto. M'averia La pupilla Opera, Atto, Scena
94 PUP, 4, 5| Eccomi teco, come vuoi mi regola.~~~~~~QUA.~~~~(Ai cento Lo spirito di contradizione Atto, Scena
95 1, 1 | FER.~~~~Sarebbe fuor di regola far venir la fanciulla;~~ 96 2, 6 | DOR.~~~~Ti avviso per tua regola, se non lo sai stordito,~~ 97 3, 9 | anch'essa~~Di seguire la regola della padrona istessa.~~ Il tutore Atto, Scena
98 2, 7 | Digo solamente per la bona regola. Cossa dirà quelle bone I rusteghi Atto, Scena
99 0, aut | perfetto», ma «perfeto»; e per regola generale quasi tutte le Sior Todero brontolon Atto, Scena
100 1, 1 | no ghe ne xe più. No ghregola; no ghdiscrezion. L'ha Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
101 2, 9 | FULGENZIO: Un poco di buona regola. Se non in tutto, in parte. 102 2, 10 | vedete, mai più. Vi serva di regola, e non lo fate mai più.~ Torquato Tasso Atto, Scena
103 3, 8 | Fatto è el vostro poema regola, base e testo.~~Donca quella Il teatro comico Atto, Scena
104 0, aut | accozzate senz'ordine e senza regola; e io, che fin ad ora sembrerà 105 3, 2 | da voi solo? Vi serva di regola, che mai non si fanno gli 106 3, 3 | richiedesse; servendovi di regola, che principiando il periodo Terenzio Atto, Scena
107 3, 10 | opre di Terenzio fu ognor regola e guida.~~Se nel timor persiste L'uomo di mondo Atto, Scena
108 3, 5 | che con un anno solo de regola posso remetterme facilmente; 109 3, 5 | se se reduse colla mala regola, e col no pensar ai so interessi.~ Il vecchio bizzarro Atto, Scena
110 1, 12 | costume. Il tempo mi darà regola, e nelle mie risoluzioni 111 2, 9 | re re re re re re.~CEL. Regola forse?~ARG. No, vorrà dir La vedova scaltra Atto, Scena
112 1, 13 | M’avè inteso. Ve serva de regola; per vu in casa no ghe xe 113 1, 18 | altro. Italia in oggi regola nella maniera di vivere. La villeggiatura Atto, Scena
114 3, 19 | e vi avviso, per vostra regola, non prendervi in avvenire I mercatanti Atto, Scena
115 Pre | e scolpito in marmi, per regola e buon esempio di chi non 116 Pre | condotta, e a questi la vera regola dell'amore paterno, il quale 117 1, 10 | seicento?~GIAC. Con la stessa regola, non v'è dubbio.~COR. Sentite, 118 1, 16 | le cose anderanno con più regola, con più direzione. Ah, 119 3, 8 | cognizione del male prendete regola per l'avvenire.~GIAC. Madamigella. ( 120 3, 16 | in soggezione, in buona regola, è felice, è fortunato, I puntigli domestici Atto, Scena
121 Ded | nobilmente nati può servire di regola, e molto più a quelli che 122 2, 16 | Ecco cosa è, osservate. La regola del nuovo giuoco francese, Il padre di famiglia Atto, Scena
123 1, 6 | Giacché il mondo in oggi si regola su' titoli, quello di signora L'impresario di Smirne Atto, Scena
124 1, 8 | deggio dirvi, per vostra regola, ch'io fo stima delle virtuose La putta onorata Atto, Scena
125 1, 13 | giudizio e le vive con una regola, che fursi fursi no la se 126 2, 5 | m’ha capio. Ghe serva de regola, e la sappia che Pantalon
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License