Gli amanti timidi
    Atto, Scena
1 2, 7 | gieri ti, se non avesse parlà de ti, no averave savesto L'avvocato veneziano Atto, Scena
2 2, 13 | Rosaura, ma siccome non aveva parlà longamente con ella, e non 3 3, 2 | avvocato che malamente ha parlà. (s’inchina e va dietro Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
4 1, 6 | suggetto. ~BEP. Còssa! Le ha parlà co Tòffolo Marmottina?~LUC. 5 1, 6 | dito?~PAS. E mi coss'òggio parlà?~BEP. Avé dito tanto che 6 2, 2 | siora?~PAS. Sì ben; ho parlà anca , e ho fatto mal 7 2, 2 | recchia del parla, e ho parlà fina che ho podèsto. ~PAS. 8 3, 4 | e el m'ha dito, che l'ha parlà co sior Canceliere, che 9 3, 9 | Còss'è, fia?)~CHE. (Gh'àlo parlà?)~ISI. (Gh'ho parlà). ~CHE. ( 10 3, 9 | àlo parlà?)~ISI. (Gh'ho parlà). ~CHE. (Còss àlo dito?)~ 11 3, 12 | sul proposito, che v'ho parlà. Checchina ve piàsela? La Il bugiardo Atto, Scena
12 2, 12 | quali me avè fin adesso parlà. Finalmente son pare, e 13 3, 1 | caro Brighella?~BRIG. Ala parlà? S'ala dichiarà colla siora 14 3, 5 | Rosaura, colla qual ti ha parlà e ti stà in casa?~LEL. Il buon compatriotto Atto, Scena
15 2, 1 | e no xe mezz'ora che ho parlà con ela.~RID. È in Venezia Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
16 1, 7 | TON. (Mai più nol m'ha parlà come ancuo). (si asciuga 17 1, 13 | sior Gasparo.~LISS. Gh'astu parlà de mi?~GARZ. Mi no, gnente.~ 18 2, 8 | e mi dall'altra. E se ho parlà a quella putta, gh'ho parlà 19 2, 8 | parlà a quella putta, gh'ho parlà per vu.~ZAN. Per mi? (tutto La buona madre Atto, Scena
20 3, 12 | AGN. Siora Barbara, ho parlà co sior Rocco, e cussì burlando, La buona moglie Atto, Scena
21 1, 1 | co nissun.~MOM. Avè pur parlà co sior Pasqualin.~BETT. 22 1, 1 | Pasqualin.~BETT. Sì ben, ho parlà con elo, co so stada in 23 1, 17 | l’alo vista? Dove ghalo parlà?~PANT. Ho batuo: la xe vegnua 24 2, 8 | nol m’ha crià, el m’ha parlà con amor. Gh’ho promesso 25 3, 5 | cossa che ti m’ha dito co ho parlà de Pasqualin? Coss’è sto La cameriera brillante Atto, Scena
26 2, 9 | ti è arrivà ti, ti gh'ha parlà sulla man, e la doppia l' La casa nova Atto, Scena
27 1, 9 | Sgualdo: No gh'avè più parlà?~Lucietta: Mi no.~Sgualdo: 28 1, 9 | vostro paron, e no gh'avè mai parlà?~Lucietta: quindese zorni, 29 1, 11 | senza creanza. So, che l'ha parlà de mi con poco respetto. 30 2, 1 | el primo zovene, che m'ha parlà. Savè, che n'ha arlevà nostra 31 3, 13 | de quel che el podeva. Ho parlà mal del sior barba, vero, 32 3, 13 | sior barba, vero, ho parlà malissimo. Ma la varda in La castalda Atto, Scena
33 2, 9 | le di lei voci.~PANT. Avè parlà con ela?~LEL. Oui, monsieur.~ 34 2, 9 | mio.~PANT. Quando ghaveu parlà?~LEL. Poc’anzi. Teste domina 35 2, 10 | dipendo da voi.~PANT. Ghavè parlà però.~ROS. Un momento per 36 2, 10 | ha parlato?~PANT. El m’ha parlà.~ROS. E voi siete contento?~ 37 2, 11 | Florindo mi non ho gnanca parlà.~ROS. Non avete voi parlato 38 2, 11 | a Pantalone)~PANT. Ho parlà de sior Lelio. Non alo anca 39 2, 11 | sior Lelio. Non alo anca parlà con vu? No seu contenta 40 2, 13 | siora Beatrice non ho mai parlà.~COR. Sarà dunque una sua 41 2, 13 | dito tanta roba, quando ho parlà de maridarme?~COR. Non mi Il contrattempo Atto, Scena
42 1, 3| drittura dal mercante, i s'ha parlà e come che ghe diseva, presto, 43 1, 18| PANT. Quello col qual avè parlà fin adesso.~ROS. Oh, mi 44 3, 3| ha dito tutto, e el m'ha parlà de vu con tanto amor, e La conversazione Atto, Scena
45 3, 4| pormone,~~Quanno siento parlà de tte la gente.~~Carcioffolà.~~ La donna volubile Atto, Scena
46 1 | mia, ti sarà contenta: ho parlà col sior Dottor, pare de 47 1 | Oh bella! Adesso che ho parlà col Dottor, ti me vol far 48 2 | xe generoso. Appena l’ha parlà con Diana, el gh’ha donà 49 3 | marida col sior Lelio. Avemo parlà insieme za un poco: el ghLe donne gelose Atto, Scena
50 3, 8| la putta, e no l’ha mai parlà. Ho scomenzà po a intaolar I due gemelli veneziani Atto, Scena
51 2, 10| vero gnente. No avemo mai parlà de sta sorte de negozi.~ 52 2, 12| non ho dito de volerla. Ho parlà in favor del matrimonio, 53 2, 12| dito de volerme maridar. Ho parlà in favor delle donne, ma La finta ammalata Atto, Scena
54 2, 15| de mario? Ma se quando ho parlà de maridarla la s’ha sconvolto, Il frappatore Atto, Scena
55 1, 2| ARL. De mi no la v’ha parlà gnente?~COL. Niente affatto.~ 56 2, 6| ghe diga gnente, che avemo parlà. Faremo le cosse in scondon.~ Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
57 1, 14 | DOMENICA Sì, la conosso. Ho parlà con ela; la stada anca 58 1, 15 | Me pento adesso de aver parlà).~ANZOLETTO Comàndela? ( 59 3, 4 | Per dir la verità, el m'ha parlà con tanto amor, e con tanta 60 3, 4 | segurissimo.~DOMENICA Aveu parlà con madama Gatteau?~ANZOLETTO 61 3, 5 | perché no i lo vol. L'ha parlà senza fondamento; no i giera 62 3, 7 | tasè. No so gnente. M'ha parlà el putto, e gh'ho dito de 63 3, 7 | e gh'ho dito de no; m'ha parlà la putta, m'ha parlà siora 64 3, 7 | m'ha parlà la putta, m'ha parlà siora Marta, e no gh'ho 65 3, 10 | stà, stà. Se l'ha parlà per rabia, la merita qualche 66 3, 11 | mia muggier.~MARTA Gh'ho parlà mi a sior Zamaria; so quel, La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
67 2, 10 | questa pace? ~PANTALONE Mi ho parlà con mia fia; e so che la 68 2, 10 | La metterò. ~PANTALONE Ho parlà anca colla siora Contessa, Il geloso avaro Atto, Scena
69 2, 7 | PANT. No gera molto. L'ha parlà con vu un pezzetto però.~ 70 3, 4 | auditor. Mi no gh'ho mai parlà, e no voggio andar senza Le femmine puntigliose Atto, Scena
71 2, 9 | d'amirazion, e po le s'ha parlà sotto vose, ma mi ho sentido Le massere Atto, Scena
72 1, 9 | anca vu in quel che s'ha parlà.~~~~~~ROSEGA:~~~~De mi cossa 73 1, 11 | ZANETTA:~~~~No vorla? Gh'ho parlà.~~(No me l'insogno gnanca, 74 2, 1 | balcon, do volte el gh'ha parlà.~~Gramazzo! se el podesse, 75 2, 1 | ha dito tanto ben;~~L'ha parlà veramente, come che se convien.~~ 76 4, 6 | gnente.~~~~~~BIASIO:~~~~No ho parlà gnanca mi.~~~~~~ZANETTA:~~~~ Le morbinose Atto, Scena
77 2, 2 | L'ho visto, e gh'ho parlà.~~~~~~FERDINANDO:~~~~Dove? 78 3, 5 | vero, ghe son stada.~~Ho parlà anca con ello, ho sentio I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
79 2, 22 | sastu?~Donna Sgualda - Ho parlà adesso mi co so pare.~Donna 80 2, 24 | seguro?~Donna Sgualda - Se ho parlà mi co so pare.~Anzoletta - 81 3, 2 | caro. L'aveu visto? Gh'aveu parlà?~Paron Toni - No l'ho visto, 82 3, 2 | No l'ho visto, no gh'ho parlà. El m'ha mandà a chiamar; 83 3, 6 | fallè.~Donna Sgualda - Ho parlà mi co so pare.~Donna Catte - Il poeta fanatico Atto, Scena
84 1, 9| la poesia. Alle curte: ho parlà de vualtri do, ho dito che Componimenti poetici Parte
85 Dia1 | Poeta, del qual mi v’ho parlà, ~Che xe de Casa Zen bon 86 Dia1 | novizzo, signori, ho za parlà; ~Adesso de la Casa ho da 87 Dia1 | Non averessi cussì ben parlà.~E i dise ben, che co ghe 88 TLiv | fatto el mio dover. Le m’ha parlà. ~M’ha ditto el forestier: 89 TLiv | delito.~Prima de tuto, l’ha parlà per sdegno, ~Per un moto 90 TLiv | No l’ho mai vista, né parlà con eia.~Donca, compare, Il prodigo Atto, Scena
91 3, 2| collera. So mario gh'ha parlà in secreto, e tutti do i I rusteghi Atto, Scena
92 1, 5 | sior Maurizio.~MAURIZIO Ho parlà con mio fio.~LUNARDO Gh' 93 3, 2 | mario, no m'avè mai più parlà in sta maniera. Coss'è sto 94 3, 2 | LUNARDO Mia muggier? v'àla parlà? v'àla pregà? xèla vegnua La serva amorosa Atto, Scena
95 1, 8 | fatto ingalluzzar. I ha parlà a pian, pareva che i contendesse, 96 1, 9 | in te le spalle, e non ho parlà. Quandrestada vedua, 97 2, 3 | tanta mala fortuna per aver parlà a favor de sior Florindo, 98 2, 5 | contratto.~Arlecchino: Avì parlà colla sposa?~Lelio: Non 99 2, 6 | calze, e credo che l'abbia parlà de sto negozi tra el sior Il servitore di due padroni Atto, Scena
100 1, 8 | un odor che consola. Ho parlà col camerier. La sarà servida Sior Todero brontolon Atto, Scena
101 1, 3 | ho inteso no i s'ha mai parlà; ma coi occhi credo che 102 1, 8 | gh'oi ditto, cara ela? Ho parlà con mio mario, e el xe contentissimo.~ 103 2, 8 | v'alo ditto? Come v'alo parlà?~CEC. Ghe dirò, co xe andà 104 2, 8 | maridar?~MARC. V'alo mai parlà de Nicoletto?~CEC. Oh giusto! 105 2, 9 | ditto, bisogna che i abbia parlà de maridar Nicoletto, ma 106 2, 10 | contra de mi).~MARC. Aveu parlà co vostro sior pare?~PELL. 107 2, 10 | pare?~PELL. Siora sì, gh'ho parlà.~MARC. Cossa volévelo?~PELL. 108 2, 10 | busie no le savè dir. V'alo parlà della putta?~PELL. Sì ben; 109 2, 10 | PELL. Sì ben; el m'ha anca parlà della putta.~MARC. V'alo 110 2, 10 | Giera la porta serrada. S'ha parlà in fià, co no gh'avè el 111 2, 10 | che avè ditto e che avè parlà?~PELL. Mo dirave ben che 112 3, 2 | perdoni. Una mia zermana ha parlà. Qualcossa xe stà discorso; 113 3, 7 | cossa xe stà?~MENEG. Ho parlà, ho fatto quel che ho podesto, Torquato Tasso Atto, Scena
114 4, 3 | parlato?~~~~~~TOM.~~~~La m'ha parlà.~~~~~~GHE.~~~~V'ha detto Il teatro comico Atto, Scena
115 2, 1 | domattina, che gh'averò parlà.~LELIO No; avrei fretta L'uomo di mondo Atto, Scena
116 3, 9| gnancora trovà?~MOM. Ho parlà con diversi, ma tutti m' Il vecchio bizzarro Atto, Scena
117 3, 10 | No xe mezz'ora che l'ha parlà co mi.~BRIGH. E dopo l'ha 118 3, 16 | Colla siora Clarice ho parlà a caso, co siora Flaminia 119 3, 16 | caso, co siora Flaminia ho parlà per el sior Ottavio. Tutte 120 3, 16 | Celio e co sior Florindo ho parlà con respetto, con un poco La vedova scaltra Atto, Scena
121 3, 2 | scusa, se stamattina gh'ho parlà con un pochetto de caldo; La moglie saggia Atto, Scena
122 1, 20| Sia maledetto quando ho parlà). (da sé)~COR. Pettegola? I puntigli domestici Atto, Scena
123 1, 7| mio cognato?~PANT. Gh'ho parlà longamente, e tutto se giusterà.~ 124 3, 18| Sia maledetto quando ho parlà! (parte)~OTT. Scellerato! La putta onorata Atto, Scena
125 2, 19| BRIGH. Xelo quelo che ha parlà al caffè con vussustrissima?~ 126 3, 23| lontan da to pare. Za ho parlà col capitan d’una nave,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License