grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 17 | col dovuto rispetto). (in disparte, a donna Luigia)~LUIG. ( 2 2, 18 | DICIOTTESIMA~ ~Donna Luigia in disparte, veduta da don Sigismondo, L'amante di sé medesimo Atto, Scena
3 4, 8 | un favore. (tirandolo in disparte)~~~~~~FER.~~~~Sì, Conte, Gli amanti timidi Atto, Scena
4 3, 4 | CARL. (Torna a ritirarsi in disparte)~ ARL. (Oh questa è bella! Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
5 1, 16 | Don Flaminio, tirandolo in disparte) Signore, una parola in 6 2, 12 | sua mano.~LIN. (da sé, in disparte) (Eccola la mia Zelinda. 7 3, 7 | Zelinda, Lindoro, Fabrizio in disparte~ ~ZEL. Oh quest'ultimo insulto 8 3, 7 | partito.~FAB. (da sé in disparte, e si avanza) (Ecco il tempo L’apatista Atto, Scena
9 4, 11 | passasse al vero). (Da sé, in disparte.)~~~~~~CAVALIERE:~~~~Ma Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
10 3, 1 | la terra. Malgoverno in disparte osserva)~~Ora questi bricconi~~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
11 3, 14 | cosa avete da dirmi? (In disparte.)~LEONARDO: (In due parole L'avvocato veneziano Atto, Scena
12 3, 1 | vostra virtù. (si pone in disparte)~ ~ ~ ~ 13 3, 2 | scrive; intanto si tirano in disparte il Lettore ed il Comandador La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
14 1, 6 | amorose. (apre la lettera in disparte)~DOTT. (Povero Pantalone! 15 2, 14 | se contratta). (da sé, in disparte)~AUR. Sopratutto che i zecchini La bottega del caffè Atto, Scena
16 1, 8 | una parola. (lo tira in disparte) ~EUGENIO So quel che volete 17 1, 17 | MARZIO Sentite. (la tira in disparte) È qui in questa locanda La buona madre Atto, Scena
18 1, 10 | di guardar l'orologio in disparte)~LOD. (Procura di vederlo)~ 19 3, 3 | a Daniela, tirandola in disparte)~DAN. Mi no ghe digo de La buona figliuola maritata Atto, Scena
20 1, 2 | io viva.~~~~~~LUC.~~~~(In disparte, che ascolta e parla con La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
21 2, 17 | GIAC.~~~~Ritiriamoci in disparte.~~~~ ~~~ ~ ~ ~ ~~~~a due~~~~ La buona figliuola Atto, Scena
22 3, Ult | foglio al Cavaliere, quale in disparte lo legge piano)~~~ ~~~~~ La buona moglie Atto, Scena
23 2, 4 | vegnì qua da mi. (lo tira in disparte) Deme un’altra lirazza, 24 2, 23 | da parlare. (lo tira in disparte)~PASQUAL. Son qua.~BETT. Il burbero benefico Atto, Scena
25 2, 5 | momento. (egli si ritira in disparte, legge piano, e mostra dispiacere)~ La calamita de' cuori Atto, Scena
26 1, 13 | posso) ascoltar tutto in disparte. (si ritira)~~~  ~ ~ ~ Il campiello Atto, Scena
27 3, 8 | buona donna. (s'accosta in disparte con donna Catte)~ANZOLETTO ( Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
28 CAR, 2, 5| un momento. (si ritira in disparte, e tira fuori di tasca un La cascina Atto, Scena
29 1, 11 | costui che cosa fa? (in disparte, veggendo il Conte)~~~~~~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
30 SPI, 3, 5| averà mai bene). (da sé, in disparte)~~~  ~ ~ ~ Il cavaliere e la dama Atto, Scena
31 1, 9 | carte e le puglie. (resta in disparte)~Don Alonso - Farò io.~Donna 32 2, 10 | risponderò. (si ritira in disparte, e legge piano)~Don Flaminio - La donna di governo Atto, Scena
33 2, 1 | ho sentito tirandomi in disparte.~VAL.~Mi ha detto anche Lo scozzese Atto, Scena
34 1, 11 | UNDICESIMA~ ~Don Properzio in disparte, e detti.~ ~PROP. (Che cos' 35 3, 9 | don Ridolfo, tirandolo in disparte) Io vi procurerò questa La donna vendicativa Atto, Scena
36 2, 5 | suddetti.~ ~COR. (Brava!) (in disparte)~OTT. Parlate con rispetto 37 2, 5 | signor padrone. (lo tira in disparte)~OTT. Che c'è?~BEAT. (Non 38 2, 8 | COR. (Che sento!) (in disparte)~BEAT. Bravissimo.~ROS. 39 3, 7 | che cosa vedo!) (da sé, in disparte)~ROS. Corallina mi ha serrata I due gemelli veneziani Atto, Scena
40 2, 1 | che el vien. Retiremose in disparte: ghe vôi far una burla: 41 2, 16 | SEDICESIMA~ ~Florindo, in disparte, e detti.~ ~FLOR. (Che vedo! 42 2, 16 | del Dottore, parlando in disparte con Zanetto)~ZAN. Sior sì.~ 43 2, 19 | in mezzo de do...) (in disparte, osservando)~FLOR. Parlate, 44 3, 3 | Pancrazio, Bargello e birri in disparte.~ ~PANC. (Veramente son 45 3, 3 | Arlecchino). (osservando in disparte)~PANC. (Spererei con questo 46 3, 12 | Ascoltiamo). (da sé, in disparte)~ZAN. Ve voggio tanto ben, 47 3, 28 | signori. (chiama Tonino in disparte) (Ditemi, avete bevuto?) ( L'erede fortunata Atto, Scena
48 1, 11 | niente del testamento?) (in disparte)~OTT. (Sa tutto. Io l’ho Il filosofo di campagna Atto, Scena
49 1, 3 | genitor felice). (da sé, in disparte)~~~~~~TRIT.~~~~Per la villa La figlia obbediente Atto, Scena
50 3, 12 | vostra padrona, tiratela in disparte, ditele ch’io son qui per La guerra Atto, Scena
51 Ded | l'onor vostro, tirommi in disparte, e mi tenne Voi il seguente L'impostore Atto, Scena
52 3, 6 | accostatevi. (chiama il Soldato in disparte, dove non possa essere dagli La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
53 1, 22 | rallegro.~CAVALIERE (la tira in disparte) Signora Contessa, ho fatto La favola de' tre gobbi Parte, Scena
54 1, 4 | MAD.~~~~Andate in disparte,~~Che poi partirà. (piano Il festino Atto, Scena
55 4, 3 | Madama viene, avvisami in disparte.~~~~~~LES.~~~~Sarà servita. ( La gelosia di Lindoro Atto, Scena
56 1, 4 | gran segreti.) (resta in disparte)~FAB. Non ci vuol meno della 57 2, 9 | e detti~ ~FAB. (resta in disparte e ascolta)~ZEL. Possibile, Filosofia e amore Atto, Scena
58 3, 7 | vaglio per voi, sarò in disparte.~~~  ~ ~ ~ 59 3, 8 | poi Menalippe, ed Esopo in disparte.~ ~ ~~~XAN.~~~~Ahi, che 60 3, 8 | Esopo rimprovera Xanto in disparte)~~~~~~XAN.~~~~(Sono imbrogliato).~~~~~~ Gli innamorati Atto, Scena
61 1, 9 | Ridolfo, chiamandolo in disparte con ansietà)~RID. (Non l' Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
62 1, 7 | si ritira con Lindoro in disparte)~FLAM. Avanzatevi, la signora 63 3, 6 | Avvocato, e tira Barbara in disparte) È questi lo sposo che ti L'isola disabitata Atto, Scena
64 1, 7 | GAR.~~~~Tiratevi in disparte,~~Bella Chinese mia,~~Ch' 65 1, 8 | OTTAVA~ ~Roberto, e detti in disparte.~ ~ ~~~ROB.~~~~Care selve 66 2, 1 | Garamone, poi Panico in disparte~ ~ ~~~VAL.~~~~Garamone, 67 2, 1 | parlano di me). (da sé, in disparte)~~~~~~GAR.~~~~Ma se Roberto~~ 68 2, 7 | provarmi). (da sé; lo tira in disparte)~~Sono ancor io sdegnata~~ La locandiera Atto, Scena
69 1, 20 | cerimoniose). (Da sé, in disparte.)~DEJANIRA: (Oh quanto mi I malcontenti Atto, Scena
70 3, 11 | Venite qui. (lo tira in disparte)~POLIC. Non ho da sentire Il medico olandese Atto, Scena
71 3, 3 | bavella, e si ritira in disparte, ponendosi anch’ella a sedere, Il Moliere Atto, Scena
72 1, 3 | BÉJ.~~~~(resta in disparte ascoltando)~~~~~~MOL.~~~~ 73 3, 13 | Isabella?) (osservando in disparte)~~~~~~MOL.~~~~Io sono un Le morbinose Atto, Scena
74 2, 2 | par, vegnì. (A Felice, in disparte.)~~~~~~FERDINANDO:~~~~(Si 75 4, 5 | due ortolanelle, resta in disparte.)~~~~~~LUCIETTA:~~~~Digo 76 5, 3 | a sior Luca, lo tira in disparte, e gli parla nell’orecchio, I morbinosi Atto, Scena
77 3, 5 | mi richiama...) (legge in disparte)~~~~~~LEL.~~~~Posso sentire Il negligente Opera, Atto, Scena
78 NEG, 2, 2| SCENA SECONDA~ ~Filiberto in disparte, e detti.~ ~ ~~~CORN.~~~~ 79 NEG, 2, 4| il padron).~~(parlano in disparte fra di loro, non sentiti 80 NEG, 2, 10| dall'altra, osservano in disparte; e detti.~ ~ ~~~AUR.~~~~ 81 NEG, 3, 8| Pasquino che restano in disparte.~ ~ ~~~DOR.~~~~Fermatevi, Le nozze Atto, Scena
82 2, 1 | saputo?)~~~~~~LIV.~~~~In disparte ho sentito ed ho veduto:~~ 83 2, 13 | poco ascoltar). (da sé, in disparte)~~~~~~DOR.~~~~Dove pensate~~ Pamela nubile Atto, Scena
84 2, 8 | BON. Sentite. (la tira in disparte) Io parto: da qui a tre Il padre per amore Atto, Scena
85 2, 3 | MARI.~~~~Ritiromi in disparte; non voglio esser veduta.~~ 86 2, 4 | frenar lo sdegno). (da sé, in disparte)~~~~~~PAO.~~~~Ditemi, a 87 2, 5 | nulla, ch'io veglierò in disparte.~~Usa, per compiacermi, 88 2, 7 | SETTIMA~ ~Donna Marianna in disparte, e detti.~ ~ ~~~LUI.~~~~ 89 3, 4 | ISA.~~~~Udite. (tira in disparte donna Placida, gettandole 90 3, 5 | FER.~~~~(Si ritira in disparte a leggere il foglio)~~~~~~ La pelarina Parte, Scena
91 3, 1 | PEL.~~~~Ritiriamci in disparte.~~Vedrem s'è Tascador.~~~~~~ Componimenti poetici Parte
92 Dia1 | ritornammo, al solito in disparte ~Lo sposo e la sposina giocavano 93 Dia1 | verginella ~Genuflessa in disparte al sacro altare; ~Il ministro Il prodigo Atto, Scena
94 1, 5 | razza maledetta!) (da sé, in disparte)~TRAPP. Mi vorrete voi bene?~ Il raggiratore Atto, Scena
95 2, 3 | astuccio)~CLA. (Osserva in disparte)~ARL. Oro fin, oro antigo. 96 2, 12 | ricordavo costei). (da sé, in disparte)~CARL. Eccolo mio fratello.~ 97 3, 4 | CON. Sentimi. (lo tira in disparte)~ARL. Sior sì, che colù Il ricco insidiato Atto, Scena
98 4, 4 | favorisca. (lo tira in disparte)~~Non perda l'occasione, 99 4, 5 | signor padrone. (lo tira in disparte)~~Non si lasci fuggire questa Il tutore Atto, Scena
100 1, 5 | nissun ne sente. (la tira in disparte) Ghe toccherave a ela, se La vedova spiritosa Atto, Scena
101 5, 1 | vecchio astuto, tiratomi in disparte,~~Mi pregò di adoprare con 102 5, 1 | strada.~~Gli parlerò in disparte. Son galantuomo onesto.~~ I rusteghi Atto, Scena
103 1, 9 | la ringrazio. (siede in disparte)~RICCARDO Amico, se volete La serva amorosa Atto, Scena
104 3, 16 | qui, sciocco). (lo tira in disparte)~Notaio: (S'accosta al letto Il servitore di due padroni Atto, Scena
105 3, 9 | favorissa, una parola in disparte (a Florindo, allontanandolo 106 3, 16 | cosa vuoi? (tirandosi in disparte per ascoltarla).~SMERALDINA ( 107 3, ul | a Florindo, tirandolo in disparte). ~FLORINDO (Che cosa vuoi?) ( La scuola moderna Atto, Scena
108 1, 11 | Doralba, e poi Ergasto in disparte.~ ~ ~~~DOR.~~~~Ve l'ho detto, 109 1, 14 | Drusilla, Belfiore e Lindoro in disparte.~ ~ ~~~DRUS.~~~~Venga, venga, La sposa sagace Atto, Scena
110 3, 6 | Policarpio, tirandolo in disparte)~~~~~~POL.~~~~Eccomi, son Torquato Tasso Atto, Scena
111 4, 12 | parlano, si trattiene in disparte per ascoltare.)~~~~~~MAR.~~~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
112 1, 1 | portar se occorre. Ludro in disparte,~che osserva, poi Brighella Il vecchio bizzarro Atto, Scena
113 3, 8 | grazia, signore. (tira in disparte Pantalone)~CLAR. (Si vede La vedova scaltra Atto, Scena
114 1, 3 | Mil. Vieni qui. (lo tira in disparte; gli altri tre restano a 115 1, 8 | alza e tira Marionette in disparte, e le parla piano) (Dirai La vendemmia Parte, Scena
116 2, 5 | Fabrizio. Cecchina e Rosina in disparte)~~Voglio cavarti il core,~~ Il ventaglio Atto, Scena
117 2, 13 | osteria, Coronato resta in disparte ad ascoltare; e detti [poi La moglie saggia Atto, Scena
118 2, 13 | Corallina, tirando Brighella in disparte) (La me patrona me manda La putta onorata Atto, Scena
119 2, 3 | barcaruolo. Donna Pasqua in disparte.~ ~LEL. Oh che gusto! Oh 120 3, 2 | un ebreo! Vediamo). (in disparte)~SCAN. Cinque, sie, sette, 121 3, 2 | sono zecchini!) (osserva in disparte)~SCAN. Nove, diese, undese, 122 3, 5 | Bettina.~BEAT. (Tira in disparte Bettina, e le parla come 123 3, 5 | usar violenza). (da sé, in disparte)~BETT. El xe andà via. (
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License