Gli amori di Zelinda e Lindoro
    Atto, Scena
1 3, 7 | pietà, né rimorso.~LIN. Mi pareva impossibile che foste capace L'avaro Atto, Scena
2 1, 9 | avete voi penetrato?~AMB. Mi pareva che le carezze che mi avete 3 1, 10 | volta lunga per attrapparmi! Pareva, a principio, ch'ei fosse Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
4 3, 1 | piuttosto divorava, che pareva fosse digiuno da quattro 5 3, 10 | TITA: Ma che minestra! Pareva fatta nelle lavature de' L'avvocato veneziano Atto, Scena
6 3, 7 | aveste sentito come parlava! Pareva che io fossi la sua più La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
7 2, 16 | ed il Dottore~ ~MARC. Mi pareva impossibile che Pantalone La bottega del caffè Atto, Scena
8 1, 9 | saputo della ballerina che pareva non volesse nessuno? Il Il bugiardo Atto, Scena
9 1, 2 | siora Cleonice in Roma la ve pareva una stella, e adesso l'avì 10 1, 5 | cantata io.~COL. La voce pareva di donna.~ARL. Io ho l'abilità 11 3, 10 | è libero ancora.~ROS. Mi pareva impossibile, ch'ei fosse Il buon compatriotto Atto, Scena
12 1, 5 | dasseno, la me consola. Me pareva de esser segura, ma adesso 13 3, 16 | nol succederà.~ISAB. Mi pareva impossibile che il signor Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
14 2, 10 | Servitor umilissimo. Me pareva, e no me pareva. Patrona 15 2, 10 | umilissimo. Me pareva, e no me pareva. Patrona reverita. (a Tonina)~ La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
16 1, 3 | picciola tavola.~AGAP. Mi pareva impossibile, che non mi La buona figliuola Atto, Scena
17 2, 8 | veduto la ragazza,~~Che pareva mezza pazza,~~Da sé sola La buona moglie Atto, Scena
18 1, 14 | molto proprio. Veramente pareva impossibile che foste figlio 19 2, 24 | cognosser per fio. Tiolè su, me pareva d’esser una principessa La casa nova Atto, Scena
20 1, 1 | camere in fila; e perchè ghe pareva che la fusse fornia all' 21 2, 1 | l'ha dito, l'ha mutegà, e pareva che no la savesse gnanca La castalda Atto, Scena
22 1, 7 | di prenderlo, che cosa vi pareva di lui?~COR. Gli volevo 23 1, 7 | COR. Gli volevo bene; mi pareva una pasta di zucchero. Non La contessina Atto, Scena
24 1, 3 | GAZZ.~~~~Se l'ho visto! el pareva~~Gatto maimon, che fa la 25 3, 2 | ghe n'ho servio tanti~~Che pareva marchesi e prenciponi,~~ Il cavaliere e la dama Atto, Scena
26 2, 4 | padrona)~Donna Eleonora - Mi pareva impossibile che don Roberto 27 2, 15 | Rodrigo.~Donna Virginia - Mi pareva impossibile che non venisse.~ ~ ~ La dama prudente Atto, Scena
28 3, 1 | questa per me! Ogni ora mi pareva un secolo; ho desiderato De gustibus non est disputandum Atto, Scena
29 3, Ult | ART.~~~~Che vi pareva~~D'essere diventato una La donna di governo Atto, Scena
30 2, 6 | Parlerà da sua posta.~ROS.~Pareva un disperato.~FAB.~Se vien, La donna volubile Atto, Scena
31 1 | meglio fatta.~ROS. Ieri mi pareva che andasse bene, e oggi Le donne curiose Atto, Scena
32 3, 6 | fa alcun male.~BEAT. Mi pareva impossibile che Ottavio I due gemelli veneziani Atto, Scena
33 1, 13 | inteso; la me l’ha fatta. Me pareva impossibile de trovar una Il filosofo Parte, Scena
34 2, 2 | castagna).~~~~~~ANS.~~~~Mi pareva impossibile~~Una donna trovar Il frappatore Atto, Scena
35 1, 10 | me piaseva nissuna. Le me pareva tutte senza sesto e senza 36 2, 6 | costui). (da sé)~TON. Me pareva e no me pareva... donna... 37 2, 6 | TON. Me pareva e no me pareva... donna... femmena!~BEAT. Il giuocatore Atto, Scena
38 1, 12 | s’insonielo?~FLOR. Sì, mi pareva che mi avessero sbancato, 39 2, 14 | prima che viene.~FLOR. Mi pareva impossibile che non v’entrasse La guerra Atto, Scena
40 Ded | l'Uffiziale alcun poco; pareva ch'ei volesse rispondere, Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
41 1, 8 | così atroci,~~Che quasi mi pareva esser incinta.~~Era il mio La donna di testa debole Atto, Scena
42 1, 1 | Ho finito. Parla.~ARG. Mi pareva che non aveste terminato 43 2, 13 | Ghe giera del rosso, e me pareva che no l'andasse ben.~VIO. Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
44 0, aut | commedia; e come non mi pareva ben fatto di parlare sfacciatamente L'impostore Atto, Scena
45 2, 1 | bocchino, è divenuta rossa, pareva che si vergognasse, mi ha La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
46 1, 21 | disgustare).~DORALICE Mi pareva impossibile che foste venuto La favola de' tre gobbi Parte, Scena
47 1, 2 | alla montagna,~~D'essere mi pareva un contadino,~~Ora d'esser Il festino Atto, Scena
48 0, aut | scordassero la cattiva. Pareva che maggior tempo per una La gelosia di Lindoro Atto, Scena
49 1, 7 | per me! quanta tenerezza pareva ch'ell'avesse per suo marito! 50 2, 3 | Fabrizio, poi Zelinda~ ~FAB. Mi pareva impossibile che questi amori Gli innamorati Atto, Scena
51 1, 9 | sincero abbraccio.~LIS. (Mi pareva impossibile che non avesse 52 2, 1 | chiamando il diavolo, che pareva un'anima disperata. ~RID. Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
53 2, 11 | ELEON. Niente, signore, mi pareva strano che non vi lasciaste I malcontenti Atto, Scena
54 1, 3 | far niente.~FELIC. Perché pareva che ella avesse premura...~ Le massere Atto, Scena
55 0, aut | della mia edizione primiera. Pareva che nella Compagnia novella 56 1, 1 | perché vegniu a st'ora?~~Me pareva caligo, vedendoghe pochetto.~~ 57 2, 2 | ma la sarà cussì:~~I te pareva piccoli i to tre pani al Il matrimonio per concorso Atto, Scena
58 2, 11 | braccio ad Anselmo)~ROSE (Mi pareva impossibile). (a madame 59 3, 2 | diceva, non può darsi. Mi pareva impossibile).~FONT. Credetemi, Monsieur Petition Parte, Scena
60 1, 2 | Qualche poco de bon al me pareva.~~~~ ~~~~~~ ~~~~LIND.~~~~ Le morbinose Atto, Scena
61 1, 8 | cosse cussì chiare,~~Me pareva sentir sior pare e siora 62 3, 5 | ho detto che Lucietta~~Mi pareva insoffribile, e l'altra Pamela maritata Atto, Scena
63 1, 8 | ambizione, che in lei mi pareva di ravvisare. Milord Artur, Pamela nubile Atto, Scena
64 1, 1 | raccomandata a Milord suo figlio! Pareva che negli ultimi respiri I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
65 3, 2 | podeva far de vu quel che me pareva ben fatto; adesso che xe Il poeta fanatico Atto, Scena
66 3, 5 | ne tien conto?~BRIGH. Me pareva anca mi, che la fusse buttada Componimenti poetici Parte
67 Dia1 | sestin98. ~Le stava che le pareva mute, ~Ma un zovene ghe 68 Dia1 | ha fatto da Rinaldo,~E el pareva Vitalba129 in tel parlar. ~ 69 Dia1 | andasse via. ~La mare, che pareva una de quelle ~Che tegnisse 70 Dia1 | immediatamente a confessarmi. ~Mi pareva d’aver d’intorno il foco,~ 71 Dia1 | canoro dialogo diviso~Me pareva la chiesa un Paradiso.~V~ 72 Dia1 | a un certo tale ~Che mi pareva di cattivo umore.~Del Giudice 73 TLiv | son andà a fantasticar.~Me pareva, al lusor, che fusse ;~ 74 TLiv | un ben che la bramava.~Me pareva la cossa neta e schieta328; ~ 75 TLiv | schieta328; ~Agiutar me pareva a desegnar. ~Cossa diseu, 76 TLiv | presta330 desegnada, ~Me pareva passar a una più granda, ~ 77 TLiv | no son solito a goder.~Me pareva el burchiel cusì gustoso ~ 78 1 | Cominciamo bene. ~Mi pareva sentir precisamente~Quell’ I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
79 1, 3 | Sentia le donne mentovar, pareva~~Rallegrato il suo cor dalla Il prodigo Atto, Scena
80 3, 18 | compiaceranno di darmi. (Mi pareva impossibile d'aver a guadagnare Lo spirito di contradizione Atto, Scena
81 1, 2 | Prima ch'io mi sposassi, pareva che qua drento~~Vi fosse Il tutore Atto, Scena
82 1, 14 | guardate?~FLOR. Guardavo... Mi pareva di veder qualcheduno.~BEAT. 83 3, 15 | un tal impegno.~BEAT. (Mi pareva impossibile). (da sé)~PANT. Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
84 1, 2 | questa mattina.~VITTORIA: Mi pareva impossibile che avesse trascurato La vedova spiritosa Atto, Scena
85 2, 6 | conversazione.~~~~~~SIG.~~~~Ah, mi pareva adesso (si alza)~~Fosser 86 5, 1 | Sigismondo;~~Appena ci saluta, pareva un furibondo.~~Rivolgesi I rusteghi Atto, Scena
87 3, 2 | disnar.~CANCIANO Per dirla, pareva, che el disnar s'avesse La serva amorosa Atto, Scena
88 1, 4 | figurina, che per di dietro mi pareva qualche cosa di buono. Corro 89 1, 8 | ingalluzzar. I ha parlà a pian, pareva che i contendesse, e po 90 2, 6 | Arlecchino: No, no, paesan. Me pareva... Ma no sarà vero.~Brighella: Il servitore di due padroni Atto, Scena
91 2, 2 | So che cosa volete dire. Pareva a prima vista che la promessa Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
92 1, 7 | ella pure il mariage: mi pareva impossibile che non lo facesse). 93 3, 1 | Giacinta non ne abbia parte. Mi pareva quasi impossibile, sapendo Torquato Tasso Atto, Scena
94 0, aut | ippocondria a segno, che pareva di tratto in tratto aver L'uomo di mondo Atto, Scena
95 Ded | mente il novello disegno. Pareva in allora, che non valessero Il vecchio bizzarro Atto, Scena
96 2, 1 | Diseva cussì, perché me pareva...~OTT. Va a vedere se trovi La vedova scaltra Atto, Scena
97 1, 1 | gravità, che rapiva.~Mon. Pareva una Francese; aveva tutto 98 1, 15 | quando mi dava la mano, pareva mi volesse storpiare.~Mar. 99 2, 13 | mia sorella. Quasi quasi pareva mi volesse licenziare di 100 2, 23 | Italianaccio senza creanza! Mi pareva impossibile che fosti capace Il ventaglio Atto, Scena
101 2, 7 | ella v'acconsentisse. Mi pareva impegnata in certo amoretto... La villeggiatura Atto, Scena
102 1, 7 | so che dire. Don Mauro mi pareva il caso vostro.~FLO. No, L'incognita Atto, Scena
103 2, 9 | risolvere a qui condurmi. Pareva ch’io gli fossi cagione I mercatanti Atto, Scena
104 2, 12 | allogata.~BEAT. Una volta pareva ch'egli avesse della bontà La moglie saggia Atto, Scena
105 1, 2 | salvaggiume.~FLOR. E quella zuppa? Pareva nell’acqua.~LEL. Non mi 106 2, 1 | La trava sospiri, che la pareva un mantese. Mi no cred che 107 3, 1 | gliela porti?~BRIGH. Me pareva ancora presto.~OTT. Dirà Il padre di famiglia Atto, Scena
108 1, 6 | addottorare un suo figlio, gli pareva di esser diventato un gran 109 3, 2 | come maggiore, e che mi pareva di miglior condotta e giudizio; Il vero amico Atto, Scena
110 1, 6 | amarmi, e per qualche tempo pareva che fosse di me contenta. 111 2, 1 | separati con poco garbo. Pareva ch’io fossi in debito, prima 112 2, 7 | legge piano)~BEAT. (Mi pareva impossibile che non avesse 113 2, 9 | Le ho detto che ciò mi pareva difficile, che avrei parlato La putta onorata Atto, Scena
114 2, 24 | basta, no sarà vero. (Me pareva impussibile ch’el fio volesse Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
115 VIR, 3, 6| tanto bella, bella,~~Che pareva chiara stella.~~E così...~~~~~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License