Il filosofo inglese
    Atto, Scena
1 1, 12| di scarpe in mano~ ~ ~~~M.BR.~~~~(nell'uscire incontra 2 1, 12| venivo ora da te.~~~~~~M.BR.~~~~Panich, il mio costume 3 1, 12| filosofo ancor io.~~~~~~M.BR.~~~~Filosofo anche voi? 4 1, 12| vuol l'architettura.~~~~~~M.BR.~~~~È vero, non lo nego, 5 1, 12| mostra le scarpe.)~~~~~~M.BR.~~~~Oh signor Archimede, 6 1, 12| poscia il piè mancino.~~~~~~M.BR.~~~~Dovrei prender maestro 7 1, 12| base e i fondamenti.~~~~~~M.BR.~~~~Olà, che ardire è il 8 1, 12| ancor di strapazzare.~~~~~~M.BR.~~~~Ma non avrà per questo 9 1, 14| di Jacob signora.~~~~~~M.BR.~~~~Con voi già lo sapete 10 1, 14| avete a comandarmi?~~~~~~M.BR.~~~~Un dubbio mi frastorna:~~ 11 1, 14| decoro ed ornamento.~~~~~~M.BR.~~~~Il calcolo de' cieli 12 1, 14| madama, è il cielo.~~~~~~M.BR.~~~~Questo calcolo solo 13 1, 14| di ostinazione).~~~~~~M.BR.~~~~Favorite in mia casa.~~~~~~ 14 1, 14| desia per moglie.~~~~~~M.BR.~~~~Questo signor chi è?~~~~~~ 15 1, 14| È Milord Wambert.~~~~~~M.BR.~~~~Milord non è per me:~~ 16 2, 8| bottega sua, e detti.~ ~ ~~~M. BR.~~~~(Esce di casa e senza 17 2, 8| da sé, e siede.)~~~~~~M. BR.~~~~Digli che qui l'aspetto. ( 18 2, 8| entra in bottega.)~~~~~~M.BR.~~~~(Ridotto ho il calcolo 19 2, 8| riverisce la Brindè.)~~~~~~M. BR.~~~~(Si alza, e fa la sua 20 2, 9| madama. (alla Brindè.)~~~~~~M.BR.~~~~Il calcolo vedrete~~ 21 2, 9| Ne avrò piacer.~~~~~~M.BR.~~~~Sedete.~~~~~~JAC.~~~~( 22 2, 9| Saixon e Lorino.)~~~~~~M.BR.~~~~Milord non vi saluta. ( 23 2, 9| torna come prima.)~~~~~~M.BR.~~~~Torvo Milord vi guarda. ( 24 2, 9| egli è invaghito.~~~~~~M.BR.~~~~Di chi?~~~~~~JAC.~~~~ 25 2, 9| JAC.~~~~Di voi.~~~~~~M. BR.~~~~Che grazia! Sarebbe 26 2, 9| maledetta!) (si alza.)~~~~~~M.BR.~~~~Milord, di mia sorella,~~ 27 2, 9| Milord ve lo dirà~~~~~~M.BR.~~~~Spiegatemi il mistero. ( 28 2, 9| Jacob lo spiegherà.~~~~~~M.BR.~~~~A voi. (a Jacobbe.)~~~~~~ 29 2, 9| mistero. (alla Brindè.)~~~~~~M.BR.~~~~Un fenomeno è questo 30 2, 9| isdegno alla Saixon.)~~~~~~M.BR.~~~~(Che dir mi consigliate?) ( 31 2, 9| a madama Brindè.)~~~~~~M.BR.~~~~Milord, del vostro affetto 32 2, 9| Signor... (si alza.)~~~~~~M.BR.~~~~Non l'irritate. (a Jacobbe.)~~~~~~ 33 2, 10| Non parlo).~~~~~~M.BR.~~~~Udiste? (a Jacobbe.)~~~~~~ 34 2, 10| a pranzo andate.~~~~~~M.BR.~~~~Ah non vorrei, Jacobbe...~~~~~~ 35 2, 11| mangerò io solo.~~~~~~M.BR.~~~~Spiacemi ch'ei dovesse 36 3, 15| JAC.~~~~Eccolo.~~~~~~M.BR.~~~~De' miei fogli, Jacob, 37 3, 16| Perdonate, madama.~~~~~~M.BR.~~~~Sì, vi perdono. Intendo.~~ 38 3, 16| abbiasi a celarli.~~~~~~M.BR.~~~~Questo non è che io 39 3, 16| Newton l'attrazione.~~~~~~M.BR.~~~~È ver che l'attrazione 40 3, 16| studio e le bell'arti.~~~~~~M.BR.~~~~È ver, ma sono umana; 41 3, 16| sentimento è questo?~~~~~~M.BR.~~~~Parto di un cuor sincero, 42 3, 16| Dispensarmi per ora.~~~~~~M.BR.~~~~Restate, io non lo nego;~~ 43 3, 16| quel che vi aggrada.~~~~~~M.BR.~~~~Meco, Jacob, sedete.~~~~~~ 44 3, 16| bottega del libraio.)~~~~~~M.BR.~~~~Filosofo gentile! (il 45 3, 16| toccare il segno.~~~~~~M.BR.~~~~Negar potete voi, Jacob, 46 3, 16| ovvero di dispetto.~~~~~~M.BR.~~~~Ma donde avvenir puote, 47 3, 16| la indifferenza.~~~~~~M.BR.~~~~Indifferenza e amore 48 3, 16| simpatia l'effetto?~~~~~~M.BR.~~~~Non spiego i miei pensieri, 49 3, 16| ripiena di rispetto.~~~~~~M.BR.~~~~Ah Jacobbe...~~~  ~ ~ ~ 50 3, 17| Milord mi manda a voi.~~~~~~M.BR.~~~~Stelle! che fia?~~~~~~ 51 3, 17| JAC.~~~~Leggiamo.~~~~~~M.BR.~~~~Servitevi. (si alza.)~~~~~~ 52 3, 17| non vi assicuro.~~~~~~M.BR.~~~~Che sento? (si alza.)~~~~~~ 53 3, 17| scrivere. (a Birone.)~~~~~~M.BR.~~~~Oimè!~~~~~~JAC.~~~~Non 54 3, 17| che sappia vivere.~~~~~~M.BR.~~~~Milord è risoluto, conosco 55 3, 17| Sì, signore.~~~~~~M.BR.~~~~Deh, non vi rovinate.~~~~~~ 56 3, 17| quello che scrive.)~~~~~~M.BR.~~~~L'irriterà quel foglio.~~~~~~ 57 3, 17| occhi il pianto.~~~~~~M.BR.~~~~Jacob, la mia virtude 58 3, 18| di Brindè sola.~ ~ ~~~M.BR.~~~~Ah, non fia ver ch'io 59 4, 14| Brindè e i suddetti.~ ~ ~~~M.BR.~~~~Ah signore, di voi veniva 60 4, 14| M.SA.~~~~(Zitto).~~~~~~M.BR.~~~~Signore. Un uomo sventurato~~ 61 4, 14| Avrà la sua ragione.~~~~~~M.BR.~~~~Un pazzo amor l'accende~~ 62 4, 14| zitto). (a Lorino.)~~~~~~M.BR.~~~~Se voi nel vostro tetto ( 63 4, 14| Ha risposto bene).~~~~~~M.BR.~~~~Signor, mi conoscete.~~ 64 4, 14| Lorino). (a Lorino.)~~~~~~M.BR.~~~~Dunque, che risolvete?~~~~~~ 65 4, 14| vi è dell'impegno.~~~~~~M.BR.~~~~Credetemi, Jacobbe di 66 4, 14| dove si asconde?~~~~~~M.BR.~~~~Ei sarà qui a momenti. 67 4, 14| casa non lo voglio.~~~~~~M.BR.~~~~Oimè!~~~~~~SAI.~~~~Come 68 4, 14| veder bella. (parte.)~~~~~~M.BR.~~~~Può esser più indiscreta 69 4, 15| di Brindè sola.~ ~ ~~~M.BR.~~~~Ecco un novello scoglio 70 4, 16| Madama, lo vedeste?~~~~~~M.BR.~~~~Qui non si è visto alcuno.~~ 71 4, 16| il vostro onore?~~~~~~M.BR.~~~~Saixon, ch'è mio cognato, 72 4, 16| sì debole ragione.~~~~~~M.BR.~~~~Temete di Milord? Saixon 73 4, 16| amor da vostra pari.~~~~~~M.BR.~~~~Ah Jacob, lo confesso, 74 5, 9| Brindè sulla loggia~ ~ ~~~M.BR.~~~~Non vedesi Jacobbe, 75 5, 10| rimorsi al core!~~~~~~M.BR.~~~~(Milord giunge opportuno. 76 5, 10| inchinandosi.)~~~~~~M.BR.~~~~Bramerei, se lice, ragionarvi.~~~~~~ 77 5, 10| avviarsi verso la casa.)~~~~~~M.BR.~~~~Non voglio incomodarvi.~~ 78 5, 11| dalla sua casa.~ ~ ~~~M.BR.~~~~Signore. Eccovi a voi 79 5, 11| un complimento.)~~~~~~M.BR.~~~~Milord, troppo gentile. ( 80 5, 11| siedono su due scagni.)~~~~~~M.BR.~~~~Io vi dicea...~~~~~~ 81 5, 11| gradir l'affetto...~~~~~~M.BR.~~~~Tutto, Milord, dirovvi, 82 5, 11| MIL.~~~~Aspetto.~~~~~~M.BR.~~~~Veggo per mia cagione 83 5, 11| Concludasi, madama.~~~~~~M.BR.~~~~Se aspetterete...~~~~~~ 84 5, 11| MIL.~~~~Aspetto.~~~~~~M.BR.~~~~Strano non è ch'io l' 85 5, 11| odiate. (altiero.)~~~~~~M.BR.~~~~Aspetti, chi vuol saperlo.~~~~~~ 86 5, 11| MIL.~~~~Aspetto.~~~~~~M.BR.~~~~Signor, che da Jacobbe, 87 5, 12| con timidezza.)~~~~~~M.BR.~~~~Ditegli ch'egli venga; 88 5, 12| MIL.~~~~Nol so.~~~~~~M.BR.~~~~Saper vorrei...~~~~~~ 89 5, 12| Se aspetterete...~~~~~~M.BR.~~~~Aspetto.~~~~~~MIL.~~~~( 90 5, 12| sopra una panca.)~~~~~~M.BR.~~~~(Ah, voglia il ciel 91 5, 13| mangiare al fresco.~~~~~~M.BR.~~~~(Tarda Jacobbe ancora! 92 5, 14| Wambert, poi Birone.~ ~ ~~~M. BR.~~~~Birone? (chiama.)~~~~~~ 93 5, 14| Mia signora.~~~~~~M.BR.~~~~Di' a Jacob che si aspetta.~~~~~~ 94 5, 15| cappello senza parlare.)~~~~~~M.BR.~~~~Al vostro dolce invito, 95 5, 17| Eccomi, chi mi cerca?~~~~~~M.BR.~~~~Milord è che vi vuole. ( 96 5, 17| Legge piano i versi.)~~~~~~M.BR.~~~~(Stelle, che sarà mai?) ( 97 5, 17| Confronta in eccellenza.~~~~~~M.BR.~~~~Anche in ciò di Jacobbe 98 5, 17| accostandosi al caffè.)~~~~~~M.BR.~~~~Che mai gli cade in 99 5, 17| MIL.~~~~Si sentirà.~~~~~~M.BR.~~~~Jacobbe che vi predice 100 5, 18| asconda un empio.~~~~~~M.BR.~~~~Perfidi, scellerati.~~~~~~ 101 5, 19| il signor Saixon.~ ~ ~~~M.BR.~~~~Il rossor li confonde.~~~~~~ 102 5, 19| stima ed il rispetto.~~~~~~M.BR.~~~~Meno da un cuor gentile 103 5, 20| madama di Brindè.~ ~ ~~~M.BR.~~~~Che sarà mai, Jacobbe?~~~~~~ 104 5, 20| dalla pietade umana.~~~~~~M.BR.~~~~Io che farò per voi, 105 5, 20| esservi consorte.~~~~~~M.BR.~~~~Sì, di non esser vostra 106 5, 20| non si compete...~~~~~~M.BR.~~~~Voglio così, lo voglio,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License