L'adulatore
    Atto, Scena
1 3, Ult | Confesso la verità. Mi vergogno d’avermi lasciato acciecare L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 4, 3 | Perché?~~~~~~CON.~~~~Mi vergogno. (ridendo, e parte)~~~  ~ ~ ~ Gli amanti timidi Atto, Scena
3 2, 6 | accetterei quel ritratto: ma mi vergogno). (da sé)~ ARL. (Oh! ho 4 3, 4 | ARL. (El mal xe, che me vergogno de far saver che no so lezer). ( 5 3, Ult | ad Arlecchino)~ ARL. Me vergogno.~ ROB. Sono cose da morir L’apatista Atto, Scena
6 2, 4 | furioso indiavolato;~~Non mi vergogno a dirlo, sono un pochin Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
7 2, 8 | Semplicina!~~~~~~SEM.~~~~Mi vergogno.~~~~~~ARC.~~~~Via, carina!~~~~~~ Aristide Atto, Scena
8 0, 4 | Vorrei dirle che l'amo, e mi vergogno).~~~ ~~~~~BELL.~~~~Perché L'avventuriere onorato Atto, Scena
9 1, 6 | schietto e sincero, e non mi vergogno parlar delle mie miserie. Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
10 1, 9 | MENG.~~~~(Con costui mi vergogno). Signor no.~~~~~~ERM.~~~~ La bottega del caffè Atto, Scena
11 2, 7 | danno il braccio?~EUGENIO Mi vergogno a dirlo. Otto lire.~PANDOLFO Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
12 2, 6 | LUC. Oh mi no, vedè, me vergogno.~LISS. Dove voressi andar? Amor contadino Atto, Scena
13 1, 1 | piacer.~~Vorrei dirlo, e mi vergogno;~~No, nessun l'ha da saper.~~ La buona madre Atto, Scena
14 1, 8 | creature da mantegnir, e no me vergogno a dirlo, bisogna che strussia90 15 3, 2 | che ho fatto per ti. No me vergogno de dirlo; ho domandà, se La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
16 1, 1 | Ma son nata civile, e mi vergogno.~~~~ ~~~ ~~~~CON.~~~~Disponete 17 1, 4 | scoprir le mie piaghe io mi vergogno.~~Eccolo qui davver.~~~  ~ ~ ~ 18 2, 4 | Orazio)~~~~~~ORA.~~~~Me ne vergogno,~~Ma di cento zecchini avea 19 3, 8 | E di onesta mercé non mi vergogno.~~~~~~ORA.~~~~Or voglio La buona moglie Atto, Scena
20 2, 5 | Rialto cossa diseli de mi? Me vergogno a lassarme veder.~PANT. La calamita de' cuori Atto, Scena
21 3, 7 | seguitar non posso.~~Mi vergogno davvero, e vengo rosso.~~~~~~ Il campiello Atto, Scena
22 2, 3 | a vegnir su la porta me vergogno.~LUCIETTA Vardè che casi! La casa nova Atto, Scena
23 3, 13 | varda, son zovene, e no me vergogno a dirlo, che fino adesso La cascina Atto, Scena
24 1, 1 | perché?~~~~~~PIPPO~~~~Mi vergogno.~~~~~~BERTO~~~~Eh via, sciocco 25 1, 7 | prenderesti?~~~~~~LENA~~~~Io mi vergogno.~~~~~~LAV.~~~~Vergognarti La castalda Atto, Scena
26 3, 7 | vergognate a dirlo?~PANT. Me vergogno un pochetto.~COR. Dunque Il contrattempo Atto, Scena
27 1, 13 | presenza de quel sior?~ROS. Mi vergogno.~PANT. Va , va , marzocca, La conversazione Atto, Scena
28 2, 3 | BER.~~~~Ritornar mi vergogno. I convitati~~Sanno che La dama prudente Atto, Scena
29 1, 5 | signore, così è. Non mi vergogno a dirlo, e non mi pento La donna di governo Atto, Scena
30 4, 4 | di sì col capo)~IPP.~Mi vergogno. (piano a Valentina)~VAL.~ Le donne di buon umore Atto, Scena
31 3, 13 | ci vedo a scrivere, e mi vergogno a tirarli fuori). (da sé)~ La donna volubile Atto, Scena
32 3 | rabbia di me medesima e mi vergogno di essere così volubile. 33 3 | la sposa.~DIA. Oh, io mi vergogno!~PANT. Vedeu? Ecco le signore.~ Le donne gelose Atto, Scena
34 3, 16 | volè, son vostro.~ORS. Me vergogno de sior barba.~LUG. Via, I due gemelli veneziani Atto, Scena
35 3, 11 | farave... a dirlo me vergogno. Se la se contenta, ghel Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
36 2, 14 | Sì, come si usa.~ARL. Me vergogno.~LOL. No, no, non s'incomodi. La figlia obbediente Atto, Scena
37 2, 19 | questo straccio di abito mi vergogno.~BEAT. Capperi! Da viaggio? 38 3, 19 | OLIV. Signora no, e mi vergogno d’averci ancora pensato.~ Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
39 1, 4 | malignazo! Gh'ho suggizion. Me vergogno.~DOMENICA Eh! via, cara La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
40 1, 3 | contaminar dal denaro? Mi vergogno di essere vostra moglie. ~ Il filosofo inglese Atto, Scena
41 0, pre | e non mi pento e non mi vergogno d'averlo fatto. Io non sono Il finto principe Opera, Atto, Scena
42 FIN, 2, 8| Oh signore, davvero mi vergogno.~~~~~~FLO.~~~~Vergognarvi? Il geloso avaro Atto, Scena
43 2, 16 | sono cose delle quali mi vergogno parlarne; ma trattandosi Gli innamorati Atto, Scena
44 2, 6 | piacere di saperlo. Io non mi vergogno di manifestare una verità, La locandiera Atto, Scena
45 3, 10 | cavalier generoso.~MARCHESE: Mi vergogno a regalar queste bagattelle. 46 3, 17 | proceduto?~CAVALIERE: Io mi vergogno d'ascoltarvi più oltre, Le massere Atto, Scena
47 1, 1 | ZANETTA:~~~~(Debotto me vergogno). (Da sé.)~~~~~~MOMOLO:~~~~ 48 1, 5 | GNESE:~~~~Son cussì, me vergogno.~~~~~~ANZOLETTO:~~~~Eh, 49 4, 1 | Andar a domandar mi sola me vergogno.~~Se la ghe fusse in casa! 50 4, 3 | la savesse... za mi no me vergogno,~~No ghe xe mio mario; e La mascherata Opera, Atto, Scena
51 MAS, 1, 9| intendete...~~A dirlo mi vergogno.~~~~~~VITT.~~~~Via parlate,~~ Le morbinose Atto, Scena
52 3, 1 | domandarlo. Sior sì, no me vergogno.~~Ghe voggio ben, l'ho ditto, 53 4, 7 | ostento, del ver non mi vergogno.~~Ecco qui quattro lettere 54 5, 1 | SILVESTRA:~~~~A dirlo me vergogno.~~Caro fio, un altro poco.~~~~~~ 55 5, 2 | MARINETTA:~~~~Adesso me vergogno de no averghe credesto.~~~~~~ I morbinosi Atto, Scena
56 2, 4 | Ottavio)~~~~~~BRI.~~~~No me vergogno gnente de dir quela che 57 2, 6 | BRI.~~~~Oh sior no, me vergogno.~~~~~~OTT.~~~~Ma via, cara Il negligente Opera, Atto, Scena
58 NEG, 1, 8| schietto.~~~~~~AUR.~~~~Mi vergogno davvero.~~~~~~FIL.~~~~Qui Pamela maritata Atto, Scena
59 2, 4 | suoi falsi sospetti; mi vergogno a dovermi giustificare; Il padre per amore Atto, Scena
60 3, 2 | non meno svelarlo io mi vergogno.~~In sì misero stato mi 61 5, 15 | lo saprete; dirlo non mi vergogno:~~Ho domandato quello che I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
62 2, 21 | tutti, e mi, la me creda, me vergogno che i diga che son so zermana.~ Il poeta fanatico Atto, Scena
63 1, 9 | vostro mario?~COR. A dirlo mi vergogno:~Vi è quel brutto compagno 64 1, 10 | impizza,~Che farme véder me vergogno in piazza.~Tutto in un tempo Componimenti poetici Parte
65 Dia1 | impizza,~Che farme véder me vergogno in piazza. ~Tutto in un 66 Dia1 | mia verde etate, ~(Dir mi vergogno il numero degli anni) ~Che 67 Dia1 | Confessare il mio frai non mi vergogno. ~Ma parliam chiaro; non 68 TLiv | E dell’opera mia non mi vergogno, ~Poiché il proverbio veterano 69 TLiv | retrato, me pento, e me vergogno.~Par che la castità sia Il povero superbo Atto, Scena
70 1, 4 | piaceria provarlo,~~Ma mi vergogno. E di chi avrò vergogna,~~ 71 1, 18 | da chieder danari? Ah, mi vergogno).~~Signor, mi conoscete:~~ Il prodigo Atto, Scena
72 2, 15 | dette.~ ~MOM. (Vela qua. Me vergogno ancora per rason de l'anello). ( 73 3, 17 | Clarice con mia sorella! Me vergogno de comparirghe davanti). ( Il ricco insidiato Atto, Scena
74 2, 8 | signore, a dirlo io mi vergogno.~~~~~~CON.~~~~Dite liberamente. Lo spirito di contradizione Atto, Scena
75 1, 2 | parli, che a dirlo io mi vergogno.~~Camilla è mia figliuola, I rusteghi Atto, Scena
76 2, 1 | de goliè da colo, che me vergogno. E antigo cofà mia nona. La serva amorosa Atto, Scena
77 1, 8 | che cosa?~Arlecchino: Me vergogno.~Florindo: Eh, dimmela.~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
78 2, 16 | giovine?~SMERALDINA (Mi vergogno davvero, davvero). Ditemi.. Sior Todero brontolon Atto, Scena
79 1, 10 | Cognosso la mia ignoranza, e me vergogno a no saver responder come 80 2, 12 | reputazion della putta, no me vergogno a umiliarme. No me vergogno 81 2, 12 | vergogno a umiliarme. No me vergogno a pregar. Chi sa che el 82 2, 13 | ànemo de volerla dar; e me vergogno a dirlo, e me bogie el sangue Lo scozzese Atto, Scena
83 2, 6 | con sì bella costanza, mi vergogno di me medesima, e le soffro La scuola moderna Atto, Scena
84 1, 3 | ch'io buona non sono, e mi vergogno.~~~~~~BELF.~~~~Vergognarvi 85 1, 3 | BELF.~~~~Sì... ma mi vergogno anch'io.~~~~~~DRUS.~~~~Eh La donna stravagante Atto, Scena
86 2, 1 | insipide! per essa io mi vergogno). (in atto di partire)~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 87 4, 9 | oh come del fatto or mi vergogno)~~Vedrà che donna Livia 88 4, 9 | oh come del fatto or mi vergogno)~~Vedrà che donna Livia 89 5, 7 | vergato, se penso, io mi vergogno.~~Questa è ben altra prova, L'uomo di mondo Atto, Scena
90 3, 9 | mi? delle freddure che me vergogno. Dov'ele ste ricchezze che I puntigli domestici Atto, Scena
91 1, 12 | non è vero?~ROS. Non mi vergogno a dirlo, signora sì.~BEAT. Il padre di famiglia Atto, Scena
92 2, 1 | vi consolerà.~FLOR. Mi vergogno.~OTT. Vi aiuterò io. Fingetevi La putta onorata Atto, Scena
93 1, 7 | ho da dir la verità, me vergogno un puoco; ma bisogna farse 94 1, 7 | Mi ve lo dirave; ma me vergogno.~CAT. Oh via, via, v’ho 95 1, 9 | sa cossa che i xe. No me vergogno a dirlo, ancuo no savemo 96 1, 10 | Mi, sior Pantalon, no me vergogno gnente a dirghe la verità. 97 1, 10 | bona, cussì sincera. Me vergogno de la mia debolezza, e bisogna 98 2, 3 | pien de vizi, e adesso me vergogno che el sia mio fio. Ma taserò, 99 3, 5 | L’ho stuada, perché me vergogno. (ad Ottavio)~OTT. Dove Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
100 VIR, 2, 7| Direi che bella sono,~~Ma mi vergogno un po'.~~Non sono maliziosa,~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License