L'avaro
   Atto, Scena
1 1, 5 | sincerità non me ne dee tacere i motivi.~CON. Voi m'invitate Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
2 3, 3 | GIACINTA: Fareste meglio a tacere.~GUGLIELMO: Non isperate I bagni di Abano Atto, Scena
3 2, 9 | signor Luciano,~~Dovevate tacere ancora un poco,~~Se goder Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
4 2, 3 | dovrò vedere,~~Osservare, e tacere?...~~~ ~~~~~RE~~~~E andartene 5 2, 18 | la rabbia!~~Eppur degg'io tacere.~~Ma voglio un po' vedere~~ La bottega del caffè Atto, Scena
6 1, 19 | balorda; non voglio che il mio tacere faciliti la sua mala condotta. Il bugiardo Atto, Scena
7 1, 20 | Parlo con fondamento. Dovrei tacere, ma la passione che ho avuta 8 1, 20 | esser si voglia, non vo' tacere. Le vostre due figlie, la La buona figliuola maritata Atto, Scena
9 1, 1 | scherzar.~~S'ella ha voglia di tacere,~~Il silenzio dee osservar.~~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
10 3, 6 | Corpo di bacco! Io non posso tacere. Queste facce doppie non Il cavaliere giocondo Atto, Scena
11 5, 5 | Alessandro, vi consiglio tacere;~~Scoperta è di Lisaura La calamita de' cuori Atto, Scena
12 2, 12 | BEL.~~~~} a due~~~~Tacere non si può.~~~~~~BELL.~~~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
13 1, 2 | Ma se mi ha comandato di tacere.~CLAR. Ora voglio che parli.~ 14 2, 3 | ho per un suocero, mi fa tacere.~PANT. Mi no so né de socero, La cascina Atto, Scena
15 2, 10 | Ché le donne non possono tacere.~~~~~~PIPPO~~~~Dilla a me.~~~~~~ Un curioso accidente Atto, Scena
16 1, 4 | allor specialmente che col tacere gli posso dar del rammarico.~ La dama prudente Atto, Scena
17 1, 12 | parlare voi altri, e noi tacere? Donna Eularia, dite qualche La donna di garbo Atto, Scena
18 1, 7 | grida, sono sempre i primi a tacere; hanno soggezione e timore 19 3, 7 | una scelleraggine il mio tacere. Devo svelare a mio dispetto 20 3, 7 | avesse egli avuto cuor di tacere, avrei parlato ben io: poteva La donna di governo Atto, Scena
21 3, 2 | susurro...~DOR.~Fate meglio a tacere.~ROS.~Già la signora zia 22 4, 1 | Se non ho i dieci scudi, tacere io non m'impegno.~BAL.~Ma La donna sola Atto, Scena
23 3, 7 | se una dama comanda di tacere.~~~~~~FIL.~~~~Quando una 24 3, 7 | non parlo.~~~~~~FIL.~~~~Tacere è codardia. (s'alza)~~A Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
25 VEN, 1, 14| VOLP.~~~~(Vedere, tacere?~~Oh questo poi no).~~Cospetto La donna vendicativa Atto, Scena
26 1, 4 | un temerario.~COR. Volete tacere?~OTT. Briccone! (sottovoce)~ 27 1, 7 | e alza la voce, e mi fa tacere.~FLOR. Rosaura, convien 28 2, 2 | ARL. Dov'èla...~COR. Vuoi tacere?~ARL. Dov'èla quella carogna?~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
29 1, 1 | finora, adesso non voglio tacere.~ ~ ~ ~ L'erede fortunata Atto, Scena
30 1, 10 | nascosto. Continuiamo a tacere; e quella virtù che c’insegnò 31 2, 17 | consolarvi col soffrire e tacere.~FIAMM. Non impedite un’ Il feudatario Atto, Scena
32 1, 3 | PASQ. Assai.~NAR. Volete tacere? Volete ascoltare? E così La finta ammalata Atto, Scena
33 3, 7 | quell’altro di non poter tacere.~ ~ ~ ~ La guerra Atto, Scena
34 3, 5 | insegna.~FAU. Contentatevi di tacere. (ad Aspasia, passeggiando)~ La donna di testa debole Atto, Scena
35 0, pre | sorte un Protettore che farà tacere i malevoli a loro malgrado. 36 0, pre | Voi, Signore, li farete tacere, non con altro che col degnarvi 37 2, 7 | siete amica, non dovete tacere.~VIO. Ho veduto il servitor L'impostore Atto, Scena
38 2, 11 | me sono piccole cose. Far tacere un oste è la cosa per altri La gelosia di Lindoro Atto, Scena
39 2, 9 | decidere se s'ha da parlare, o tacere.~FAB. Io ho molto più interesse 40 2, 9 | noto se mi gioverebbe a tacere; ma trattandosi dell'onor 41 3, 2 | materia di segretezza farei a tacere con un muto a nativitatibus.~ 42 3, 9 | parlato perché non posso tacere). (parte)~ ~ ~ Il geloso avaro Atto, Scena
43 1, 11 | bisogno.~EUF. Tu non puoi tacere.~ARG. Se mi cucite la bocca.~ 44 1, 11 | disgraziata.~ARG. Io vorrei tacere, ma ho un non so che di 45 1, 13 | delle due non c'è scampo; o tacere, o andarmene da mio marito.~ 46 2, 16 | risponderei come meritate. Il tacere ch'io faccio, è la maggior 47 3, 1 | Sono ragazze che non sanno tacere. (a Giulia)~ARG. E perché 48 3, 16 | intendere, nel risolvere e nel tacere.~LUI. (Resta sospeso)~EUF. ( Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
49 2, 11 | le spese...~ELEON. Volete tacere e lasciar parlare al signor L'isola disabitata Atto, Scena
50 3, 1 | Se tace ognun, deggio tacere anch'io).~~~~~~PAN.~~~~Del La madre amorosa Atto, Scena
51 0, pre | la possiede. Dovrei forse tacere la cognizione perfetta ch' I malcontenti Atto, Scena
52 1, 12 | voi che ci vorrà per far tacere costoro?~PROC. Per quello 53 2, 12 | umilmente di ascoltare e tacere, poiché patisco assaissimo, La mascherata Opera, Atto, Scena
54 MAS, 1, 4| BELT.~~~~Lasciatemi tacere, e contentatevi.~~~~~~LUCR.~~~~ Il medico olandese Atto, Scena
55 2, 3 | LASS~~~~Vi prego di tacere. (seguita a leggere)~~~~~~ Il mercato di Malmantile Atto, Scena
56 1, 3 | Dir di me non si potrà,~~E tacere io vi consiglio,~~Che per 57 1, 4 | Anch'io ne so;~~Ma vuò tacere e mormorar non vuò.~~~~~~ Il Moliere Atto, Scena
58 2, 2 | Eh! san maggiori arcani tacere i labbri miei.~~(Oggi, per L'osteria della posta Atto, Scena
59 Un, 10 | casa, non mi costringesse a tacere.~BAR. Signore, voi tacendo Ircana in Ispaan Atto, Scena
60 2, 7 | funesto, parmi viltà il tacere).~IRCANA: (Non vuo' mostrar Ircana in Julfa Atto, Scena
61 5, 3 | a Demetrio? Deh pregoti tacere.~ZULMIRA Parla pur, se ti Pamela maritata Atto, Scena
62 3, 7 | perciò?~ERN. Che non potrete tacere.~MIL. Questo è un torto, 63 3, 10 | so se più mi convenga il tacere, o il giustificarmi.~ERN. ( 64 3, 16 | MAJ. Contentatevi di tacere. (ad Artur) Quai fondamenti Pamela nubile Atto, Scena
65 1, 16 | facilmente a parlar che a tacere.~ERN. A parlar bene non Il povero superbo Atto, Scena
66 3, 6 | io dovrò soffrir, dovrò tacere?~~No... mi vo' vendicar Il prodigo Atto, Scena
67 2, 1 | TRAPP. Appunto per farli tacere, ho distribuito da sedici La pupilla Opera, Atto, Scena
68 PUP, 5, 5| Finse sua morte, e di tacere imposemi.~~~~~~LUCA~~~~Ah, Il ricco insidiato Atto, Scena
69 4, 9 | BRI.~~~~Non vuoi tacere?~~Sono ancor le bambocce Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
70 ROV, 2, 5 | timpani e trombe che fa tacere il concerto della barca.~ ~ ~~~ La ritornata di Londra Atto, Scena
71 2, 1 | potessi parlar... ma vuò tacere.~~~~~~CON.~~~~È fratel di Il servitore di due padroni Atto, Scena
72 2, 6 | CLARICE Perché giurai di tacere.~SILVIO Segno dunque che Lo scozzese Atto, Scena
73 1, 3 | fortuna? Io stimo peggio il tacere. poiché, s'è degna di me, Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
74 3, 9 | parlo, e quando s'ha da tacere, taccio.~VITTORIA: Orsù, 75 3, 14 | mi ci ha fatto entrare, a tacere ci va del mio, e se non Lo speziale Atto, Scena
76 3, 8 | Soffrire quell'altro,~~Tacere dovrà.~~~ ~~ ~~ ~ ~ ~ ~ ~  ~ La sposa persiana Atto, Scena
77 5, 7 | scherni, e coglinsulti non sa tacere Osmano.~TAMAS Ma invano La sposa sagace Atto, Scena
78 2, 2 | congiunture difficile è il tacere.~~Spero che al scoprimento 79 2, 2 | ogni ostacolo;~~Se ho da tacere un pezzo, se non crepo è 80 3, 1 | MAR.~~~~Io non giurai tacere del donatore il nome~~Ma 81 3, 13 | tabacchiera.~~E queste di tacere lo so che hanno giurato,~~ 82 3, 20 | BAR.~~~~Più non si può tacere; dee terminar lo scherzo;~~ Terenzio Atto, Scena
83 2, 8 | Terenzio.)~~~~~~LIV.~~~~Or dei tacere. (a Creusa.)~~~~~~CRE.~~~~ Il vecchio bizzarro Atto, Scena
84 3, 1 | il modo facile per farlo tacere.~FLOR. E come?~FLA. Se io Il ventaglio Atto, Scena
85 3, 2 | GIANNINA Certo, ch'è meglio tacere che dire delle scioccherie.~ La villeggiatura Atto, Scena
86 1, 1 | che una donna non possa tacere.~FLO. Io non dico più di 87 1, 5 | troppo. Ma la prudenza mi fa tacere. Parto per non vi dire di 88 3, 14 | non vi potrete adattar a tacere. Vi prego passar nell'altra L'incognita Atto, Scena
89 3, 14 | la paura.~LEL. E perché tacere?~COL. Ho gridato; ma coloro La moglie saggia Atto, Scena
90 1, 13 | parli. Son donna, ma so tacere.~LEL. Eh, non sono poi cose 91 2, 5 | FLOR. Già Lelio non può tacere.~BEAT. Ditemi, ditemi, dove I puntigli domestici Atto, Scena
92 2, 17 | ben io la maniera di farlo tacere). (da sé)~LEL. (Ma! Quando Il padre di famiglia Atto, Scena
93 1, 12 | partorisce l'odio.~PANC. Vuoi tu tacere?~LEL. Mi sento crepare.~ L'impresario di Smirne Atto, Scena
94 2, 2 | sostengo ch'ella farebbe ben di tacere.~TOGN. Oh voi, signor Maccario, 95 4, 3 | prima donna).~ANN. (Converrà tacere, e rassegnarsi).~TOGN. ( 96 4, 4 | senza lamentarmi?~LAS. O tacere, o partire.~TOGN. Parli 97 4, 4 | destina dunque...~LAS. O tacere, o partire. Quanto domanda Il vero amico Atto, Scena
98 3, 7 | Finalmente non ha potuto tacere.~ROS. Certamente non poteva Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
99 2, 1 | ch'è un animale,~~Ma vuò tacere e non ne vuò dir male.~~~~~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License