grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 1, 5 | sarian cascate?~~Che non fe', che non disse cogli artifizi 2 3, 7 | quasi a dispetto mio~~Mi fe' quel seccatore venir di 3 4, 8 | conosceste.~~Uno della giustizia fe' mercatura infame;~~L'altro L'amor fa l'uomo cieco Atto, Scena
4 2, 2 | bosco ti trasse?~~Chi ti fe' cittadina?~~Chi gli abiti, L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
5 ARC, 1, 11| mando,~~Perché degno mi fe' di suo comando.~~~~~~LIND.~~~~( La buona famiglia Atto, Scena
6 3, 16 | tirò dietro uno scanno, lo fe' cadere, si fece male, e Buovo d'Antona Atto, Scena
7 2, 15 | Messer Capoccio~~Morto mi fe'. (suonando)~~~ ~~~~~CAP.~~~~ Il burbero benefico Atto, Scena
8 3, 1 | con aria contenta) Per mia fe', questo tratto di bontà La cantarina Parte
9 2 | con il Francese~~Quel che fe' col Tedesco e col Marchese.~~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
10 SPI, 1, 1| Il cuor di donna Florida fe' resistenza invano;~~È vittima 11 SPI, 1, 1| sua costanza,~~Ella non fe' che darmi ripulse alla speranza;~~ 12 SPI, 1, 2| confesso:~~La vostra timidezza fe' il peggio di voi stesso.~~~~~~ 13 SPI, 1, 2| ebbe a parlar di lui,~~Mi fe' più da vicino vedere i merti La contessina Atto, Scena
14 1, 2 | ed io son quello~~Che ne fe' l'esperienza in un burchiello.~~ ~~ De gustibus non est disputandum Atto, Scena
15 3, Ult | mano,~~Signori miei, mi fe' ritornar sano.~~~ ~~~~~PACC.~~~~ La donna di governo Atto, Scena
16 3, 4 | pur; non son io che qui lo fe' venire?~FUL.~Pronto sono 17 3, 6 | con Baldissera.~S'ella lo fe' per zelo, lo zelo a me si La donna sola Atto, Scena
18 Ded | vicino d'abitazione, mi fe' con voi contrarre amicizia, 19 1, 3 | Qual colpa, qual demerto,~~Fe' sì che dalla villa partir 20 1, 6 | può saper la causa che la fe' ritornare?~~~~~~FI.~~~~Io 21 1, 9 | Dite, alla mia partenza si fe' verun schiamazzo?~~~~~~ISI.~~~~ Il geloso avaro Atto, Scena
22 0, aut | dell'incomparabile attore fe' sì che di tal Commedia non Il Moliere Atto, Scena
23 1, 6 | supplica ha accettata.~~Fe’ stendere il decreto; indi 24 1, 6 | sanno,~~Dodicimila lire si fe’ d’entrata l’anno;~~E i nostri 25 2, 10 | morte a’ miei parenti, e fe’ il mio precipizio.~~Studiai; Il mondo della luna Atto, Scena
26 1, 10 | LIS.~~~~~~ECCL.~~~~Fe' testamento: eccolo qui.~~~ ~~~~~ Le morbinose Atto, Scena
27 2, 1 | occhi e belle chiome,~~Mi fe' qualche finezza ma la conosco 28 3, 5 | faccia lor vantato,~~Mi fe' dal loro sdegno schernito Ircana in Ispaan Atto, Scena
29 1, 3 | astro infelice uscir mi fe'alla luce?~Quale destin protervo 30 5, 8 | colpa, e poi basta; Tamas fe' mio quel core:~Sola di quel Ircana in Julfa Atto, Scena
31 2, 8 | volto. ~IRCANA Schiavo mi fe' la sorte.~KISKIA Libero 32 4, 3 | Che la vecchia impiccata fe' il viaggio a Belzebù.~IRCANA 33 5, 6 | Alì, mio fido amico, mi fe' sperar... ~IRCANA M'è noto~ 34 5, 7 | il core~TAMAS Vedrem che fe' per noi dell'amico l'amore~ Pamela maritata Atto, Scena
35 1, 6 | imbasciata?~ERN. Sì, ed ella mi fe' rispondere, che non mi poteva 36 2, 9 | condizione servile, e non vi fe' ascendere al grado di nobiltà, 37 3, 16 | combinazione degli accidenti mi fe' comparire in divisa di rea. Il padre per amore Atto, Scena
38 2, 1 | giacché la sorte mia~~Mi fe' goder nel viaggio la vostra 39 3, 4 | dal cielo a voi concessa,~~Fe' duplicar gli affetti anche 40 4, 1 | scoprimento~~Che di donna Isabella fe' noto il nascimento.~~Lasciò 41 5, 8 | Ciò detto, dal palazzo fe' subito partenza.~~~~~~FER.~~~~ 42 5, Ult | mio scordato?~~L'onor mi fe' sollecita, sol l'onor mio La pelarina Parte, Scena
43 2, 3 | vostro vago anello~~Che mi fe' ricordar d'un che perdei,~~ Componimenti poetici Parte
44 Giov | gioco; ~Bruna la pinse, e ne fe’ un dono a’ Dei.~ ~ ~ 45 Giov | ti dono ~In pegno di mia fe’ questa corona.~ ~ ~ 46 Quar | del Ciel godé ogni cuore, ~Fe’ colla terra il Ciel pace 47 Quar | atroce, ~Spirò la vita, e fe’ sentire al fine ~Da cinque 48 SSac | preda,~Onde de’ meschinei fe’ scempio estremo.~Infelice 49 SSac | e in un istante ~Dardo fe’, che in fortezza ogn’altro 50 Dia1 | poco a poco, ~Quel che ci fe’ tremar, si fa per gioco.~ 51 Dia1 | Viaggiando un Peregrin, fe’ voto a Giove, ~ Se avesse 52 Dia1 | dal sen del nulla ~Uscir fe’ l’Uomo, ed animar col fiato, ~ 53 Dia1(127) | No per mia fe’.~ 54 Dia1 | All’osteria, gli dico; ei fe’ lo disgustato, ~Perché al 55 Dia1 | vattene all’inferno.~Che non fe’, che non disse Satanasso ~ 56 Dia1 | miei pensieri! ~Che non fe’, che non disse il mondo 57 Dia1 | comune di rivederci accanto ~Fe’ a noi per tenerezza scender 58 Dia1 | Di chi d’un libro non mi fe’ grazia,~E domandarglielo 59 TLiv | in giovinezza ~Beffe si fe’ di lui, pianga in vecchiezza.~ 60 TLiv | imitar Maria procura,~Che fe’ un tal nome venerando in 61 TLiv | ancora in questo ~Lodevole ti fe’.~Ah se tuttora al mondo ~ 62 TLiv | moltiplicata.~Iddio non ti fe’ già robusta e sana ~Acciò 63 TLiv | tuoi:~Ella ricchi d’onor fe’ i tuoi maggiori, ~Legge 64 1 | eletta.~Indi il discorso fe’ cadere a sorte ~Sul suo 65 1 | presto ~All’Eminenza Sua fe’ l’ambasciata. ~Subito ritornò, 66 1 | Tanti fogli vergò, che fe’ un libretto; ~Ed io l’ebbi Il prodigo Atto, Scena
67 Ded | il Cavaliere accennato, fe' sì ch'ella mi onorasse della La pupilla Opera, Atto, Scena
68 PUP, 1, 1| cercar d'affliggermi.~~Ciò mi fe' creder che di un figlio 69 PUP, 3, 1| arte ed ogni industria,~~Fe' sì ch'empieila di speranze. 70 PUP, 4, 1| Che a nozze disuguali il fe' discendere.~~~~~~PLA.~~~~ 71 PUP, 5, 5| carissimi~~Un dopo l'altro fe' mangiar dai vermini.~~Non 72 PUP, 5, 8| misterio,~~Onde per suo fe' lo mio sangue credere.~~~~~~ Il ricco insidiato Atto, Scena
73 1, 2 | d'artefice pregiato,~~Che fe' co' bei lavori stupire il Lo spirito di contradizione Atto, Scena
74 1, 4 | Qual affar d'importanza~~Fe' sì che mi faceste partir 75 2, 1 | i consigli suoi,~~Tutto fe' che all'impegno mi disponessi 76 5, Ult | Troppa condescendenza mi fe' soverchio ardita,~~Or le 77 5, Ult | ciascun coi detti sui,~~Mi fe' capire il duolo ch'io procacciava La vedova spiritosa Atto, Scena
78 3, 7 | Anzi, la mi perdoni,~~Fe' dire a lei don Berto, che 79 4, 2 | chiudervi sì presto;~~Che non fe', che non disse il galantuomo La scuola di ballo Parte, Scena
80 1, 2 | L'umido e la stagion mi fe' assordire.~~Non intendo La sposa persiana Atto, Scena
81 1, 6 | destin crudele nascer mi fe’ da gente~Che per il proprio 82 4, 8 | Osmano,~Che ben dodici volte fe' fuggir l'Ottomano,~Che fin 83 5, 8 | non la nasconde il figlio,~Fe' sol, che mi celassi, di La sposa sagace Atto, Scena
84 3, 13 | volevi dire.~~~~~~MOS.~~~~Mi fe' quasi paura.~~~~~~POL.~~~~ La donna stravagante Atto, Scena
85 3, 1 | il mio destino.~~Che non fe', che non disse, un labbro 86 4, 9 | Basta; se nel Marchese fe' colpo il mio sembiante...~~ 87 4, 9 | Basta; se nel Marchese fe' colpo il mio sembiante...~~ 88 4, 11 | MAR.~~~~Mi fe' con una strana difficoltà Torquato Tasso Atto, Scena
89 4, 8 | Ma tal speranza almeno fe' ch'io nutrissi in cuore.~~ 90 5, 6 | egli da voi partissi, non fe' un'azione indegna.~~Fe' 91 5, 6 | fe' un'azione indegna.~~Fe' suo dover partendo. La faccia Terenzio Atto, Scena
92 2, 4 | Grecia nacqui, la sorte mi fe' schiava.~~Tra' Siculi infelici 93 2, 4 | Fra l'armi il padre mio fe' resistenza invano;~~Vuole 94 2, 13 | Quella cui per amore fe' sua figlia Lucano.~~~~~~ 95 5, 9 | alma generosa.~~Dote a lei fe' lo sposo col don de' beni L'uomo di mondo Atto, Scena
96 Ded | e dappertutto, e sempre, fe' salire sino all'ultimo grado L'incognita Atto, Scena
97 2, 9 | Un improvviso pensiere lo fe’ risolvere a qui condurmi. Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
98 VIR, 1, 6| accese, e a poco a poco~~Fe' quest'alma innamorar.~~Non 99 VIR, 3, 2| fenomeno funesto~~Che mi fe' delirar. Mi rese cieca~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License